default59.jpgVideo©: The Dove Fund

Sono Canadesi. Una volta erano famosi per le saponette e le creme di bellezza. Adesso continuano a fare le stesse cose ma sembra abbiano deciso all’improvviso di cambiare la loro strategia di marketing.

Non so bene cosa ci stia dietro, ma è certo che quando una grossa multinazionale decide di punto in bianco di cambiare direzione, lo fa con la forza di una balena bianca.

Così la Dove ha creato una fondazione: The Dove Self-Esteem Fund il cui scopo statutario è quello di promuovere interventi a sostegno dell’autostima delle donne.

Tutto è iniziato con un’indagine di mercato che ha dimostrato che già all’età di dodici anni il 74% delle bambine canadesi era insoddisfatto del proprio corpo. A sedici anni questa percentuale saliva addirittura al 92%.

Dopo aver riflettuto su questi dati, la Dove si è messa a produrre una serie di video-clip di pubblicità etica che cercano di insegnare alle donne a piacersi spiegando loro come funziona il mercato dell’advertising.

E la cosa buffa è che con questo nuovo sistema di pubblicità anti-eroica pare che riescano a vendere più saponette di prima.

Segno evidente che le donne (almeno quelle canadesi) sono stanche e stufe di farsi prendere in giro da pubblicitari e fotografi esperti in fotoritocchi e hanno così deciso di premiare la prima multinazionale della bellezza che decide di remare controcorrente.

Alcuni di questi videoclip, mi riferisco ad esempio alla campagna Pro-Age dell’ultimo video, sono già arrivate in Italia, altre no (e molto probabilmente non arriveranno mai).

Ma per chi non le ha viste sono comunque tutte nuove. E vi assicuro che vale la pena di guardarle.

Perchè? Perchè ci inducono a riflettere come sarebbe più semplice vivere in un mondo dove le cose sono quello che sembrano e non vengono trasformate ad arte allo scopo di illudere la gente che se compra un certo prodotto la sua vita cambierà.

“No wonder our perception of beauty is distorted…” conclude il primo filmato: non c’è da stupirsi se abbiamo una concezione distorta della bellezza…

E chi può dargli torto?

Io lo dico sempre che bisogna avere più fiducia negli abitanti di questo pianeta…

default59.jpg Video©: The Dove Fund

default62.jpg Video©: The Dove Fund

default63.jpgVideo©: The Dove Fund

default67jpg.jpgVideo©: Dove Commercial

Scrivi un commento