957118114_4e60e5fa5a_m.jpgPhoto ©: AnitaKaos

Mi chiamo Laura e mi sento trasparente come l’aria! Sono bulimica da… circa 10 anni.

Prima era diverso mangiavo, mangiavo, mangiavo… ero come una fisarmonica. Dimagrivo e ingrassavo e facevo tantissimo sport per compensare.

Poi ho scoperto il vomito


Mangiare come una pazza nel cuore della notte – o durante il giorno, quando sono sola in casa – mi dà un senso di tranquillità inaudita.

Mi mitiga quando sono implacabile, come fossi arrabbiata con il mondo intero.

Ho subito abusi all’età 4-5 anni da parte di una suora all’asilo, l’avevo rimosso del tutto ma è venuto fuori durante una seduta dallo psicologo qualche anno fà, quando morì
mio fratello più grande di overdose e io non sapevo nemmeno che si facesse.

Non è facile tirare tutto fuori. Anche queste cose… nessuno le sà.

2548500509_43f7f36336_m.jpg Photo ©: Zara Davis

Per i miei nuovi amici sono una ragazza stupenda di 36 anni bellissima
snellissima .. ma perchè se mi guardo dentro mi faccio così paura?

Tutte le settimane mi guardo allo specchio e mi dico che la devo smettere
di auto-distruggermi così, ma poi il cibo è così rassicurante…

Ho avuto anche un intervallo di 5 anni, in cui non ho avuto sintomi. Convivevo con un uomo che amavo e che diceva di amarmi.

Poi mi ha lasciata e tutto è ricominciato… adesso ci stò riprovando .
Ma che tipo di vita si deve aspettare uno che vomita almeno una volta al giorno altrimenti sclera?

E sopratutto fisicamente che problemi di salute si deve poi affrontare?
Un saluto da qualcuno che è contento di aver fatto questo passo.

Postato da: Laura

1.905 Commenti

  1. Luisa dice:

    Ciao Laura,
    non mi stupisce il tuo vomito, il tuo pessimo rapporto con il cibo, il tuo disagio. Tutte noi viviamo malesseri simili. Una tua affermazione, invece, mi ha lasciata perplessa. Perché hai paura di guardarti dentro? Cosa vedi?
    Se gli altri ti vedono bellissima (più dentro che fuori), perché tu non riesci a vederti così?
    Tutti i drammi che hai vissuto (l’abuso, la morte improvvisa di tuo fratello, l’abbandono da parte del tuo uomo) non dipendono da te. Sono fuori di te. Sono errori commessi da altri, non tuoi.
    Tu, proprio perché non li accetti, non sei così!

    Un abbraccio forte.

  2. Serena dice:

    ciao!
    Anche io ho sofferto di un male affine..l’anoressia…so quanto sia terribile… credevo di non farcela…avrei voluto morire…scendere ancora sotto quei 37 kg che mi sembravano troppi..Ma credimi non gettare via la spugna! Si guarisce, basta muoversi a piccoli passi—La vita è bellissima…
    Io ho appena attivato un contatto msn di condivisione per i disturbi del comportamento alimentare…serenasem@live.it…Vorrei offrire il mio aiuto…la luce c’e!
    Baci

  3. Erika dice:

    Ciao io mi chiamo Erika ho 15 anni e anche io ho avuto il tuo stesso problema circa lo scorso anno ,non ne sono ancora uscita del tutto ma ti posso garantire he se la volontà cè riesci ad uscirne.Un consiglio he posso darti e fatti aiutare perchè solo con l’aiuto ne esci io ho fatto di testa mia x due anni e in 2 settimane e mezzo ho perso + di quindici chili sono passata da 62 a 48 kg non mangiavo più nulla.prima di tutto questo anche io mangiavo tantissimo e facevo 9 ore di palestra a settimana facevo qualunque cosa pur di dimagrire poi sono arrivata al vomito e in giro di nemmeno un mese il vomito nn aveva più bisogno di essere indotto perchè vomitavo automaticamente ;fidati ero in una situazione grave la psichiatra mi disse”vuoi morire?ridotta cosi farai la fine di una 15enne morta di anoressia”a quel punto sono andata contro ilo mio corpo e la mia testa mi sono fatta aiutare e ho recuperato 5 chili nn sono guarita però sto molto meglio fatti aiutare davvero!!che nn e vero che di anoressia si muore di anoressia si guarisce..

  4. Elena dice:

    Ciao mi chiamo Elena e anchio sono una ragazza d 15 anni …
    Laura fatti forza!!
    Anchio l’anno scorso ho subito disturbi come i tuoi …
    La bulimia … ma a contrario di altre ne sto provando ad uscire da sola …
    Ce l’ho quasi fatta … spero di continuare cosi … accettando il mio corpo …
    E’ iniziato tutto con una mia amica …
    un giorno ormai molto lontano … avevamo deciso di andare in piscina con dei ragazzi … volevamo essere in perfetta forma …
    cosi circa 2 settimane prima del lieto evento abbiamo iniziato a fare una dieta … lei lo prendeva piu come un gioco …
    ma per me è stata decisiva questa iniziativa … volevo dei risultati immediati … ma si sa … ci vuole calma per fare ste cose …
    cosi impaziente come sono iniziai a saltare la colazione e il pranzo … ma poi non ce la facevo e il pomeriggio essendo sola in casa mi abbuffavo con le peggio schifezze … e poi la sera non avevo appetito …
    sembrava che la cosa funzionasse … ma non perdevo peso anzi aumentavo!
    e non mi rendevo conto che mi stavo autolesionando …
    cosi … cominciai a mangiare ancora di piu …
    ma poi mi sentivo in colpa … e cosi inizia …
    quel maledetto vomito … una volta eliminata tutta la sbornia mi sentivo libera … e guardavo la pancia … mi pesavo tutti i giorni …
    alla fine ho perso peso … anche troppo … senza rendermene conto …
    sarà una cosa di famiglia … visto che mia cugina era anoresica (per fortuna ne è uscita) … forse volevo assomigliare a lei …
    perche accanto a lei che la vedevo cosi fragile … mi sentivo ingombrante …
    Laura cerca di uscirne … ti faccio i miei migliori auguri per una buona riuscita … grazie per lo sfogo …
    ciao un abbraccio … elena

  5. L'amico immaginario dice:

    Ciao sono l’amico immaginario (quegli amici che si inventano i bambini per spiegarsi il mondo quando il mondo fa troppa paura). Ho sempre odiato i consigli e ho spiaccicato centinaia di grilli parlanti, ma tu stai chiedendo aiuto e quindi siediti e ascolta perché io questo inferno me lo sono fatto di tutto di più. In quello che scrivi manca l’attore protagonista, il soggetto. Lascia perdere che sia un eroe alto e biondo o un uomo da marciapiede. Non ha importanza. Manca, non c’è. Fai un bel respiro profondo e riappropriati di te stessa. (non ti ho detto che è facile, anzi sentirai una forza interna che si ribella). Fregatene. Fallo. Calati nel presente e rimpossessati (che schifo di parola ma non ne trovo altre) di te stessa. Respira a fondo e prendi coscienza di quell’essere meraviglioso che sei (chiunque sia sopravvissuto ad uno tzunami di vita così lo è). Quando sarai tu, profondamente ancorata al mondo che hai intorno, nulla ti potrà più spazzare via, neanche quella figlia di puttana della bulimia. Più tardi imparerai che buly è la tua più preziosa amica perché ti sta dicendo con le cattive ciò che con le buone non hai capito. Perdona la mia grilloparlantaggine. Fra un po sarai un fiore che rinasce dalle sue ceneri. Te lo prometto. Purchè ti cali nel tuo presente, nel tuo adesso, ora, in questo momento e, con dolcezza, con lievità, ti ascolti.
    Questa è solo la prima parte, poi ne verranno altre se lo vorrai.
    Il tuo amico immaginario poco grillo e molto parlante.

  6. Giorgia dice:

    ciao….io sono bulimica da circa2mesi…tutto tutto tutto mi è andato male quest anno…mia mamma si fa di cocaina,mio padre è sparito…..la scuola uno schifo…e colpo di grazia il mio ragazzo mi ha tradita….bè…che dire….ho sempre avuto un debole per le ragazze skinny…sembrano eteree,la vita sembra scivolare loro addosso come acqua fresca…sembrano esseri fatati,non vive,non morte…sono là,che sfiorano il pavimento e sembrano volare…e hanno quegli occhi,nel viso scarno…che sembrano grandi….grandissimi.E dolcissimi.bè,io so che il mio è un problema..ma…NON voglio tornare come prima…voglio essere cosi…e “domani smetto”…

  7. Moonshine dice:

    cara Laura la tua situazione sembra molto la mia…t spiego sono circa 12 anni che soffro di DCA insomma x quanto sia migliorata, cmq di solito vomito una volta al giorno. E ne ho passate diverse.Unica differenza ho 10 anni in meno di te(25) ma nn conta xche’ la mia adolescenza giovinezza e’ stata un’inferno e mi sento come una trentenne diisoccupata a casa dei suoi cn pochi amici nn amata.Devo dire, quando mi incazzo, c’e’ solo il vomito.
    Da quando ho imbroccato la terapia giusta, Pianifico, progetto, attualmente studio corsi di formaizone, eppure il tutto sembra essere cronico e immutabile, soprattutto.. the love affair.
    Insomma io nn so te..io vomito xche’ mi sento inutile, so di valere tanto ma nn mi capisce ne’ mi ama nessuno.
    E i miei mi tolgono gli spazi vitali.Oltretutto nn posso andarmene x mancanza di soldi(x chissa’ quanto ancora..).
    E allora il vomito continua xche’ placa l’insoddisfazione, la rabbia, verso loro, verso chi mi ha respinta, verso tutti coloro(cioe’ quasi tutto il mondo) che nn mi capiscono.
    Solo alcuni amici(pochi) mi ritengono speciale.Sono anche quelli a cui voglio bene.Quelli veri.
    Sai guardarsi dentro fa paura xche’ “gente come noi” e’ piu’ sensibile all’altro, al suo giudizio, al casino del mondo esterno.
    Qualunque cosa, ci possono ferire, eppure, nn siamo “sbagliate”.
    Siamo e basta.
    IO sono io, TU sei TU, siamo uniche e irripetibili, purtroppo in questa societa’ ci omologano e se nn corrispondiamo a uno standard uno finisce x sentirsi a disagio..io a volte ho anche il panico..e’ terribile.
    Cmq societa’ politici e televisioni a parte, estranei superficiali a parte, nelle persone che t stanno accanto e che t vogliono veramente bene puoi trovare la forza di riscoprire meglio te stessa, e/o di volerti bene attraverso il bene che t vogliono loro.
    Scusa il predicozzo..nn volevo..mi si e’ sviscerato xche’ t sento vicina…
    anche io sono incazzata col mondo intero..cn i miei e cn…(..)nn posso scriverlo..
    un abbraccio forte

  8. Criss dice:

    non so che dire,io non riesco ad uscire da tutto ciò swono bulimica da una vita ,ho 42 anni e non ricordo bene come è inizziato ho avuto un sacco di casini abusi sessuali casini con mia madre e un marito tossico che mi ha mollata con una bimba di 7mesi e un sacco di debiti ma nonostante ciò io penso sia solo colpa mia ,voglio dire chi non ha casini ma non viviamo mica in un mondo di bulimici e anoressici.Ho provato anche a seguire una terapia con l’aiuto di psicologa e psichiatra ma niente cosi ero e cosi sono e forse sarò per sempre.La cosa che mi preoccupa di più è il fatto che ho due figli uno di12 e l’altra di17 anni, loro sanno del mio probblema ,ma che esempio sono per loro?

  9. Ale dice:

    quanto sei bella…quanto sei speciale…magari io ad essere come te…sono queste le frasi che mi sento ripetere ogni giorno…loro non sanno lo schifo che mi sento di avere dentro,ho 23 anni,con 2di anoressia e 3 di bulimia…solo poco fa ho deciso di prendere in mano la situazione…e io voglio uscirne…passiamo giornate intere ad ingurgitare cose,schifo per poi finire sulla tazza di un cesso…niente piu uscite,niente piu amici..un ragazzo che si ama ma che si respinge..con occhi troppo gonfi da vergognarsi a guardare…3-4 lt di acqua…con la bocca e la gola che chiedono aiuto…è no Laura…dobbiamo farcela..chiedi aiuto,urla,esplodi,parla,corri,respira…prendi tutto il tuo spazio…prendi te stessa e ricomincia a vivere

  10. Beatrice dice:

    ciao laura non sapevo se scrivere o meno.Sono Beatrice ho appena 15 anni e mi sento così sbagliata, così diversa, io non mi accetto. Non sono quella che vorrei!Bhè io al contrario di molte persone non sono snelle ed elegante e nn ho avuto mai problemi in famiglia.Bhè forse è questo!si può dire k ho tutto 1 madre meraviglisa e 1 padre a dir poco stupendo.il problema qui sono io, io che con il mio corpo non sto bene!ho le cosce e il sedere più grossi rispetto a tutto il corpo. ed è un fatica dimagrire, mi limito nn mangio tutto, addirittura non so più k gusto ha la coca-cola(ma infondo avrei una grande voglia di sbafarmi il mondo e di non pensare a come sto, ma poi mi rendo conto di quanti sacrifici faccio e mi accorgo k nn ne vale la pena)!non so perchè scrivo, forse perchè particolarmente questa sera mi sento male con me stessa….erano cose che non avevo mai detto a nessuno!si lo so alla fin fine non ti ho aiutata ma sarei felice se tu dassi una mano a me! grazie

  11. Daniela dice:

    Ciao, sono Daniela, ho 19 anni ed ormai da due anni ogni volta che mangio finisco con l’andare in bagno 10 minuti dopo a vomitare tutto.
    l’hanno scorso mia mamma mi scoprì e non dimenticherò mai l’espressione delusa del suo volto. adesso sto con un ragazzo che amo tantissimo e che ricambia il mio amore dimostrandomelo ogni giorno. anche lui si è accorto di questo mio problema. a entrambi ho promesso di smettere e loro credono che lo stia facendo. ma non ci riesco.
    mangio, non posso resistere, non riesco a mangiare meno… poi però terribili sensi di colpo e mi ritrovo in bagno con le dita in gola.
    all’inizio dimagrivo, mi guardavo allo specchio e vedevo il corpo snellirsi, adesso però non scendo sotto i 60 kg.
    sono alta 1,74 m e tutti mi dicono che sto benissimo, che sono una bella ragazza, i pretendenti non sono mai mancati però quando mi guardo allo specchio non riesco a piacermi…
    a volte non voglio uscire, non so cosa indossare, non riesco a specchiarmi…guardo chiunque altro mi passi affianco e la vedo meglio di me, più in forma, più bella…
    non ne uscirò mai fuori vero? non ce la farò mai…non ci riesco…

  12. Moonshine dice:

    Ciao Daniela..nn e’ mai troppo tardi x chiedere aiuto..anzi prima lo fai e meglio e’…se ne puo’ uscire..cn tanta pazienza.Nn aspettare che la cosa diventi cronica:(((come e’ successo alla sottoscritta)
    Purtroppo l’immagine che rimanda lo specchio nei nostri casi e’ spesso “diversa” dalla realta’ xche’ vedi, se io sono convinta di essere grassa o piena di brufoli, continuero’ a vedere grasso e brufoli anche dove nn cene sono.
    E a sentirsi orrende/sbagliate anche se x gli altri nn lo siamp…mm.nn so se mi sono spiegata..e’ una cosa che viene da dentro..x questo bisogna chiedere aiuto..spero tanto che tu lo faccia, e’ brutto sentirsi cosi’ x tanto tantissimo tempo(..)
    Se parli cn qualcuno psi nn e’ detto che il sintomo sparisca(cmq nn subito), coem nel mio caso che durava da troppo e troppe fisse –ma si e’ attenuato,xo’ t senti piu’ sicura, piu’ protetta, vedi le cose da un’ottica diversa, almeno riesci a prevenire certi meccanismi.
    Nn so come dire..provare x credere..
    ciao

  13. Anonima dice:

    ciao,ho gia scritto in questo sito…purtroppo sono una delle tante ragazzine ke soffrono di anoressia.
    era ormai qualke giorno ke evitavo le abbuffate per nn rischiare di vomitare,ma recentemente ci sono ricaduta…stavo per andare ad una festa e mi ero ripromessa di non mangiare per evitare di ingozzarmi ma una volta ke mi sono ritrovata davanti al cibo ho incominciato ad abbuffarmi, e più mi sentivo piena più avevo voglia di mangiare e non riuscivo a fermarmi…quando poi sno tornata a casa ho vomitato tutto quanto,tutto.voglio fermarmi perchè non ho intenzione di passare tutta la mia vita così.mi nascondo da tutto e non voglio uscire perchè non voglio ke nessuno mi veda,mi nascondo dalla verità e cerco di rincorrere una perfeziono ke non riesco a fare mia. sento di cadere e sento ke nessuno può davvero aiutarmi

  14. Eleonora dice:

    ciao laura…ho letto la tua storia…mi dispiace…vedi anche io credevo che essere bulimica e magra non mi avrebbe fatto pensare a tutti i brutti momenti passati chiusi in camera a piangere qnd mi dicevano che ero grassa….mentre invece non lo ero…ero normale, i miei “amici” scherzanvano, ma io stupida ci credevo e ho preso esempio da tutte voi ragazze magre e un bel giorno ho deciso di diventare csì…..ho 14 anni e peso 34 chili circa…..

  15. Irene dice:

    Ciao…sono Iry…io ho sofferto molto e anche per niente…non so come è iniziato tutto ma so che adesso che ho 14 anni le ocse non cambiano…
    Sono alta 1.78 e peso 55kg…sono magra…alta…abb.bella…ma nn basta se mi guardo allo specchio vedo qualcuno che non mi assomiglia…non so il perchè ma so che la mia vita non è stata delle migliori…sono cresciuta con le nonne xkè i miei lavoravano, mio padre a casa non c’era mai…mi sono trasferita a 6 anni e ho dovuto ricominciare…a 12 ero alta 1.58circa e pesavo 40 ma mi sentivo grassa…ero giusta secondo tutti ma io nn mi sentivo bene…a furia di non mangiare sono arrivata a 28kg ero uno stecchino xkè ero alta ma non mi sentivo ancora bene…adesso a 14 anni sono bulimica…oddio mi sento da schifo…mangio e sento di poter mangiare per sempre poi mi sento male…pesante e non serena e così…2 dita in gola e via…io tento di smetterla anche perche tra tutto ciò a 13 anni avevo iniziato a tagliarmi i polsi…ero depressa perchè nessuno mi capiva ero come una goccia in mezzo all’oceano nessuno la nota questo problema l’ho risolto adesso me ne manca uno…spero di farcela…

  16. Ivana dice:

    Mi chiamo Ivana e sono schiava della magrezza…non sono ne bulimca e ne anoressica…faccio un sacco di palestra fino a sfinire,,,mangio tutto ciò che è dietetico…in quantità minime…ma alcune volte il mio corpo chiede di più…cos’ pur di evitare qualsiasi cosa mastico qualcosa e poi la sputo…è un gesto orrendo ma ormai ci convivo…intanto il mio peso scende e nonostante tutti mi dicono di avre un bel fisico io rimango de parere opposto…sono ossessionata dalla mia pancia che pur essendo piatta dagl addominali…è sempre gonfia….una senzazione che nn sopporto….come nn sopporto il mio corpo…troppo invadente x il mondo…io vorrei essere invisibile……

  17. Confusa dice:

    Non avrei mai pensato di scrivere di questa cosa, ebbene si ci sono… e ci sono anche dentro fino al collo in questa merda, mi sembra di impazzire.. LEI è un demone che ti trascina nel suo inferno e ti brucia dentro, ti consuma.. ho cercato di smettere ma LEI è sempre lì fuori ad aspettarmi a braccia conserte! inutile sentirsi dire “ma stai bene” “ma sei bella così” “a me piaci così” “ma hai 17 anni.. che ti frega” Odio queste frasi e trovo solo egoismo nel mondo; vorrei urlare per dire che tutto questo mi fa schifo che voglio essere ME non voglio cambiarmi, voglio vivere e mangiare come fa tutto il mondo, ma è così difficile.. il mio corpo ne vuole uscire ma il mio cervello no… La bulimia è solo un incubo? basta con queste pazzie dobbiamo finirla.. ma come?

  18. Paola dice:

    Ciao sono Paola ho 24 anni e purtroppo anche io ho dei disturbi alimentari ma il problema più grande sta nel fatto che le persone che mi circondano si rifiutano di accettare questo mio problema.quindi mi ritrovo sola a combattere contro questo male….vorrei uscirne ma ora non ho più la forza mentale ne quella fisica,visto che peso 37kg.tutto è iniziato con una forte depressione non curata e ora mi ritrovo sola,sola a correre contro il tempo contro la morte…io voglio vivere,rivivere di nuovo….voglio disperamente VIVERE..fatelo anche voi..

  19. Freddie dice:

    Ciao Paola,sai mi ero ripromesso di non tornare a scrivere per un pò!!
    Dovrei fregarmene di tutto e di tutti ma non posso non percepire il dolore nelle vostre parole…non ti parlo da una posizione diversa dalla tua,anche io soffro di questa malattia che spinge ognuno di noi ad avere comportamenti bizzardi verso il proprio corpo e a guardare la vita in modo goliardico…come se tutto fosse un gioco…hai ragione quando dici che il problema più grosso è l’indifferenza degli altri,il rifiuto di accettare la realtà dei fatti…
    Vorrei dirti che non devi curarti di quello che dice la gente,che devi pensare solo a te stessa ma vuoi sapere una cosa….è una gran cazzata e neppure io ci credo….forse dobbiamo illuderci di essere importanti per qualcuno,in modo da sbloccarci e fare i primi passi per ritornare a vivere…perchè se non riusciamo a farlo per noi stessi!!!….ma la mia verità è che forse a nessuno importa di noi e ci ritroviamo da soli a combattere una malattia difficile da sconfiggere……..ma non impossibile,non dimenticarlo!!!La soluzione??
    Averla…….ma se ti trovi ad un bivio…scegli bene la tua strada,da una parte la vita…dall’altra..beh lo sai meglio di me…scusami se non sono stato di conforto ma questo è quanto riesco a dire…meglio di niente!!!un abbraccio…

  20. PAOLA dice:

    ciao freddie non sai come sono rimasta contenta quando ho visto la tua risposta.é la prima volta che mi capita che qualcuno cerca di parlare di questa cosa con me…comunque è vero siamo abbandonati a noi stessi non abbiamo via d’uscita dobbiamo contare solo su di noi per tornare a sperare in un vita se non normale ma almeno dignitosa….siamo i fantasmi della società…la vergogna…ma in fondo siamo stati creati dalla società stessa,e da essa siamo stati abbandonati per questo dobbiamo reagire….dobbiamo urlare alla società la nostra presenza..col nostro fisico……….hugs….

  21. Nicole dice:

    Ciao Paola,scusa se mi intrometto,ma leggendo quello che hai scritto è stato più forte di me…è vero che viviamo in una società dove se non sei abbastanza magra ti tagliano fuori e se lo sei troppo anche,viviamo in una società che tende alla perfezione,ma è anche vero che non siamo soli.Le figure terapeutiche quali un dottore,la psicologa,la dietista,la psichiatra sono fondamentali per chi soffre di un disturbo alimentare,ti possono aiutare quando sei in crisi a superare i momenti di difficoltà,ad aggirarli.
    Sta a noi però provare a lasciarsi aiutare,lo so che non è facile,anzi c’è sempre quel no categorico che molto spesso spunta fuori dalla mia bocca,però qualcuno disposto ad aiutarti c’é.Bisogna sperimentare,capire se ci si trova bene,capire a chi dare la fiducia,incominciare a dire “io ho un problema,credo di stare male”.
    La società ha senza dubbio contribuito a renderci fragili,ma noi non siamo totalmente schiavi di essa,di questo ne sono profondalmente convinta.
    Non sei sola,non lo sarai,almeno non qui.
    Ti abbraccio

  22. Paola dice:

    Ciao Nicole è stupendo sapere che non sono sola, forse ho sbagliato a non cercarvi prima…..già mi sento meglio…comunque io dai dottori ci sono già stata ma da quelli sbagliati…o meglio da quelli che sottovalutavano la mia condizione..mi hanno solo e sempre detto:”è un periodo un pò brutto, passerà” e mi riempivano di medicinali (tranquillanti)ma a cosa è servito????????? a niente..purtroppo nella vita non sai mai cosa ti capita e chi ti capita.. a me è andata cosi..credimi io voglio guarire..ma lo sai pure..

  23. Nicole dice:

    Non arrendersi,credo sia questo l’importante.Cercare,cercare,cercare e continuare a farlo,se già hai visto un lumino in fondo alla via,allora perchè non cercare il lampione? ;)
    So che è difficile,tanto,a volte sembra impossibile,anzi forse spesso,ma sono convinta che quando la senti quella vocina piccola piccola dentro di te che ti vuole bene,allora devi aggrapparti a quella con tutta te stessa…sembrano solo parole al vento,eppure ci credo.Io si e credo che tu ci cominci a sperare…ti sei un pò aperta,non è facile farlo per chi ha un DCA,ti sembrerà poco,ma non lo è perchè hai dato voce al tuo grido di silenzio.Spero che tu possa trovare qualcuno che un giorno a quel tuo grido possa dare veramente ascolto.
    Capperi sembra un controsenso detto da una persona che ha un DCA,ma non mollare mai…mi viene dal cuore e non posso fare a meno di scrivertelo.
    Kisses

  24. Lisa dice:

    CIAO A TUTTI!!
    ALLORA IL MIO PROBLEMA SONO LE ABBUFFATE NOTTURNE…TUTTO E IN UN ATTIMO…POI NON VOMITO,TENGO TUTTO DENTRO E CHIARAMENTE INGRASSO.
    QUESTO DA CIRCA 10 ANNI.HO 28ANNI E SONO ARCISTUFA DI QUESTO CHE FARE?STO ANDANDO DA UNO PSICO E ,ANCHE SE MI STO CONOSCENDO MEGLIO, IL PERCORSO SEMBRA LUNGO…QUELLO CHE INVECE CONSIGLIO VIVAMENTE A CHIUNQUE ABBIA DECISO DI STARE BENE (E’ IMPORTANTE DESIDERARLO PIU’ DI QUANTO SI DESIDERA INDOSSARE UN CAPO TG40)E’ LA KINESIOLOGIA…E’ UNA TECNICA MOLTO ESSENZIALE E DIRETTA ,TI FA SCOPRIRE COSE CHE SONO DENTRO DI TE, MA CHE TU NON RIESCI A VEDERE PERCHE’ SONO COSI’ SEMPLICI DA CERCARE SEMPRE QUALCOSA DI PIU’ COMPLICATO.CONSIDERA QUESTO:”LA MENTE MENTE!” GIA’ LA STESSA FORZA CHE LA TUA MENTE HA USATO PER INSTAURARE IL MECCANISMO DELLA BULEMIA,ANORESSIA O QUELLO CHE E’, LA STESSA FORZA LA PUOI USARE PER USCIRNE,SE NON CREDI PIU’ ALLA TUA MENTE,ASCOLTA IL TUO CORPO,SENTI QUELLO CHE TI CHIEDE E ASSECONDALO…
    LO STO FACENDO ANCH’IO E PIANO PIANO…RIDO!
    KISSSSSSS
    LISA

  25. Fabio Piccini dice:

    Ciao Lisa,
    sicuramente non te ne sei accorta, ma volevo dirti che il fatto di scrivere un post tutto maiuscolo nei Blog in rete è equivalente ad URLARE nel corso di una comune conversazione.
    Fa parte della netiquette dei Blog.
    Pertanto il maiuscolo andrebbe usato solo in questi casi.
    In ogni caso ti ringrazio che partecicipi alla discussione.

  26. Paola dice:

    Salve a tutti ho appena finito con l’ennesima vomitata credetemi non ce la faccio più…domani inizio una nuova cura voglio illudermi che stavolta riesco ad uscirne..desidero solo poter ridere di questi giorni e dire che è stata solo una grande stronzata…ma come ho già detto forse voglio solo sognare..

  27. Nicole dice:

    Ehi,io sono qui…non potrai dire comunque vadano le cose che è stata una grande stronzata,perchè sai che non è così…sai che un DCA esprime il dolore che non esce(ancora) con le parole…
    Chiedere aiuto è una grande cosa,alle persone giuste,ovvio.Credo che tu non debba guardare avanti a quel se funzionerà o no,soprattutto dopo un’abbuffata,ma che tu ti debba concentrare sulla tua richiesta di aiuto che è gia molto,ma molto impegnativa di per sé.Se lo vuoi provare a fare,o per meglio dire se lo senti,concentra lì tt le tue energie,senza quel passo crolla tutto.
    Pensare ad un domani che si vorrebbe diverso,è imboccarsi nella giusta direzione.

  28. luna dice:

    ciao!
    Scusatemi. Ho bisogno di parlarvi di me. Non sono in grado di dare consigli a nessuno perchè non sono capace nemmeno di prendermi cura di me.
    Ho sofferto per sei anni di anoressia (più o meno da quando i miei si sono separati…ma c’entra qualcosa?…boh!). Ora ho raggiunto un peso normale (44 chili per 1.55 di altezza). Sono normale. Tutti mi ripetono che ora sono normale…sensazione bruttissima, la normalità!
    Da circa quattro mesi credo di essere bulimica. Ora mangio…troppo (3000 – 4000 calorie al giorno!) e poi vomito.
    Quand’ero anoressica non c’era bisogno che mi pesassi…ero matematicamente certa che avrei perso un pochino di peso ogni giorno. Ora e’ una lotta quotidiana con la bilancia.
    Sono scontenta del mio peso. Ora mi faccio schifo. Le persone che mi vogliono bene (compreso il fidanzato) ci tenevano tanto che diventassi normale. E ora che ho fatto il sovrumano sacrificio per ingrassare, mi hanno abbandonato tutti. Anzi, se possono, mi dicono che se voglio, posso perdere qualche chilo…IGNORANZA!!!!!!!!
    Ma ora non ci riesco più a perdere peso…sono FRUSTRATA!
    nell’ ultima settimana la crisi si è acuita…ho passato tutti i giorni in casa; tra cucina, camera e bagno. Mangio. Poi mi sdraio. Vomito….
    Non trovo più il senso a fare nulla….se non raggiungo il peso che voglio io!Così sto parlando pochissimo, non guido, non mi lavo centomila volte al giorno come facevo prima, non faccio le pulizie di casa…
    Ho sempre fatto anche molto sport. Almeno un’ora tutti i giorni! questa settimana non sto facendo NULLA.
    e poi c’è il pensiero di quella vacanza a Lampedusa col fidanzato…come abbiamo fatto l’anno scorso (la mia prima vacanza sola con un ragazzo). Lì avevo raggiunto i 30 chili. Quest’anno dovremmo tornarci…io con 15 chili di più…e il mio ragazzo non vede l’ora che io mi metta in costume e faccia vedere a tutti che ora sono normale e che ha al suo fianco una persona normale.
    Mi sento debole…inutile. Tutto il mondo è così fragile…
    Sto pensano di chiedere a mio papà (vivo con lui e mia sorella) di aiutarmi a seguire una dieta. Ho paura a chiederlo. Perchè so che accetterebbe. E io mi sentirei frustrata e tanto arrabbiata. E non sono più i grado di seguire una dieta…
    Che posso fare? Devo fare tutto da sola?

  29. Confusa dice:

    Mi fa piacere che con questi commenti riuscite a tirarvi un pò su.. io non ci riesco.. e forse il mio problema è ben diverso io non mi abbuffo, mangio pochissimo ma tutto ciò non rimane nel mio stomaco sono pronta ad andare con la faccia di fronte al cesso.. per di più sono vegetariana e allergica al latte.. vado avanti con l’insalata.. comunque la mia meta è lontana.. sono riuscita a perdere 15 chili.. ma so che non bastano e questo mi spaventa.. mi sento una pallone gonfio.. e in più camminando per strada o guardando un manifesto vedo quelle persone che si possono permettere di indossare una gonna.. che sono snellissime.. io non vado neanche al mare per questo motivo.. ho paura persino di farmi vedere dal mio ragazzo ultimamente anche se lui è l’unica persona che mi fa sentire un pò sicura..
    E voglio smettere.. so di cosa sarebbero capaci i miei.. di rinchiudermi in una clinica si è necessario per farmi tornare come prima.. io credo di impazzire.. sento che sto impazzendo.. perchè abbiamo avuto questa sfortuna?

  30. Alby dice:

    Salve, oggi, per la prima volta, ho voluto cercare su internet qualcosa che spiegasse la bulimia o l’anorressia, perchè io ho un problema, ma non so qual’è. Ho 46 anni, sono sposata e ho un bambino di 12 anni meraviglioso. Ma il matrimonio si sta spegnendo ogni giorno di più, non c’è l’interesse e la complicità dei primi anni, mio marito mostra tanto disinteresse nei miei confronti ogni giorno di più e le litigate quotidiane sono sempre per banali motivi. E ho iniziato ad avere problemi allo stomaco. All’inizio era un semplice mal di stoamco accompagnato da dolori da gastrite. Poi ho scoperto il vomito, che mi ha aiutato a disframi dei succhi gastrici che mi provocavano il dolore. Ora il vomito è quotidiano, on riesco ad ingerire niente, io non mi abbuffo, non mangio smisuratamente, assaggio e vomito. Non riesco a mangiare solidi, se li mangio mi sento lo stomaco duro come una pietra, riesco a ingerire yogurt e frutta. Ieri notte mio marito ha preparato la cena. Ha cucinato fettine arrosto e insalata. Ho dovuto mangiare, ma poi non ho resistito al dolore di stomaco e sono andata in bagno. E mi ha scoperto. Lui lo sapeva già da molto, glielo avevo detto io, non mi vergognavo, anzi, credevo di chiedergli aiuto in questa situazione matrimoniale che si stà spegnendo piano piano. Una volta al ristorante mi disse: “senti la voglia di vomitare? Chiedi dov’è il bagno e vai!” Potete immaginare il mio stato d’animo. In quel momento pensai “ora mi abbuffo, e poi vado in bagno”. E così ho fatto. Per vendetta. Ma ieri, quando mi ha vista con le dita in bocca, ha reagito male, ha pianto per ore, quasi che la vittima fosse lui e non io. E questo mi ha peggiorata. Ora, dopo aver letto le vostre lettere, ho paura. Ho paura di non farcela, ho paura di deludere mio figlio, che è l’unica ragione della mia vita.
    Ma ancora non so se sono bulimica o anorressica.
    Aiutatemi per favore.

  31. luna dice:

    Posso parlarvi un pochino ancora di me?…ho bisogno di capire alcune cose.
    Ho mostrato al mio ragazzo le mie foto in costume di quando pesavo 35 chili…per lui ero assolutamente normale!…son tornata a casa, mi son messa a letto e ho non ho fatto altro che sognare il modo migliore per scoppiare di cibo.
    Ora dice che ho le gambe da calciatore…è un complimento?
    non mi son persa d’animo…ho provato a seguire una dieta bilanciata (cercando con tutta me stessa di rimanere sana di mente e non tornare anoressica)…gli ho detto che avevo perso tre chili e lui mi dice ” non si vede”.
    Lascio correre…poi parliamo insieme del mio pesoforma. Gli dico che non voglio assolutamente andare oltre i 38 chili. E lui dice “per me va benissimo, basta che stai bene, puoi saperlo solo tu il tuo pesoforma”…ok, allora per me 35 chili è l’ideale!…a ventidue anni pesare 35 chili!
    Quando avevo raggiunto il minino storico di peso quest’estate, si era prestato a seguirmi nell’alimentazione. Mi metteva due fette di pane accanto al piatto…poi se le mangiava lui senza farsi troppi problemi. Avevamo stabilito che dovevo mangiare 60 grammi di pasta a pranzo…spesso capitava che in casa ne rimanesse di meno…diceva “va beh, 40 grammi di pasta vanno bene lo stesso!” .
    Chi sta sbagliando? sono io che vedo tutto storto?
    La DELICATEZZA è’ una bellissima cosa. Ma a questo mondo la conoscono in pochi!

  32. Nicole dice:

    Cara luna,
    ciao….in quello che hai scritto mi ritrovo molto,davvero molto.
    Mi arrabbiavo tanto quando gli altri non vedevano che io stavo male e quindi dal mio punto di vista sottovalutavano la cosa (mi riferisco ai grammi di pasta,a qui chili persi che non si vedono) è vero una rabbia atroce mi scoppiava dentro e continuavo a ripetermi “ma allora io non sto poi così tanto male…allora forse sono ancora grassa” e scendevo di peso…ancora…ancora,non era mai abbastanza…loro non vedevano forse perchè io ero sempre uguale?no loro non capivano.
    Credo che la cosìdetta gente normale(che poi sotto sotto lo siamo anche noi,perchè è vero che abbiamo una malattia,ma noi non siamo lei,ricordalo!)non riesca a vedere e a capire la nostra reale sofferenza…non riesca ad andare aldilà dal corpo e quello che per loro può sembrare un commento banale,per noidiventa una catastrofe e ci spinge a tirare sempre di più la corda.Ma questo loro non lo sanno e questo ci fa venire rabbia,perchè allora non è vero che siamo dimagrite ecc e il circolo vizioso si ripete,ancora e ancora…
    è difficile comunicare la sofferenza con chi non conosce e non percepisce la malattia è questo è frustrante…

  33. Paola dice:

    ciao amici oggi ho iniziato una nuova cura..come va? presto a dirlo..anche se ho notato un lieve mglioramento per quanto riguarda il vomito o meglio ho saltato la vomitata delle 5…sarà un caso??????????io voglio sperarci!!!!!!!!!!comunque è vero purtroppo le persone che ci circondano tendono sempre a non riconoscere i nostri problemi e quindi li minimalizzano e ci rendono ancora più insicuri e deboli ma cosa risolvono????????niente ci fanno solo del male..

  34. Fiduciosa dice:

    ciao Laura…capisco benissimo come ti senti…io per fortuna sto passando un bel periodo ora…ma fino a 5 mesi fa vomitavo dalle due alle 5 volte al giorno…cibo cibo cibo…bagno bagno..palestra,che ormai era la mia casa!!ti prende l’anima…ti disintegra…!!all’astrico delle mie forze…rischiando di essere ricoverata…decisi di farmi aiutare…e ancora oggi sn in terapia…è dura…è durissima…sopratutto quelle volte che ti guardi allo specchio e ti fai schifo…quando vedi nello specchio una povera ragazza di 15 anni…che è oramai malata da quando aveva 8 anni…la prima volta che vomitai!!tra anoressia e bulimia i miei 7 anni sn passati..ma ora sn sicura che finiranno…noi siamo forti nn pensi??pensi mai a qnt forza ci mettiamo x distruggerci ogni giorno???ecco…qst forza dobbiamo solo usarla x vivere…x continuare a respirare…a ingerire…e gustare un buon gelato senza ritrovarti in agonia subito dopo!!!ci si può uscire…sn fiduciosa..ma solo cn molta forza di volontà…TANTA TANTA ce ne vuole…qnt deve’essere la voglia di vivere!!!noi siamo grandi ricordatelo…e siamo + forti di tutti!!!credo in te…buona fortuna..e perfavore non fare in modo che il mondo perdi una ragazza come te!!!un abbraccio

  35. Stella dice:

    Ciao!
    anche io soffro di bulimia da tanti anni, come laura, e vorrei davvero disfarmene adesso perchè ho cose più importanti da fare che essere schiava di questa malattia che è veramente viscida, perchè non te ne accorgi finchè non comincia a prendersi la tua vita… diamo sempre la colpa ai nostri traumi, dolore e depressione, ma i dolori non ce li toglie nessuno, le delusioni anche, stanno lì e non si spostano, ma dobbiamo reagire in modo diverso a tutto questo, anche se è veramente veramente difficile. ci riesco per un po’ poi ci ricasco senza rendermene conto, e questo mi preoccupa molto, adesso che ne ho preso totalmente consapevolezza ed ho accettato di avere questo problema da risolvere, sembra essere peggiorato, come qualcuno che stai cacciando via ma che non se ne vuole andare. Nella mia vita ci sono cose più grandi a cui voglio dedicare il mio tempo, vorrei che anche a voi provaste a concentrarvi su qualcosa che amate tantissimo fare, forse può aiutare a dimenticarsi della falsa sicurezza che ci dà il cibo. io penso che il mio problema sia dovuto all’ansia, agli attacchii di panico e all’insicurezza in generale, oltre che a coincidere ovviamente con momenti traumatici della mia vita. Io non sono una persona che parla molto dei miei sentimenti, forse perchè ho sempre dovuto ascoltare di più i sentimenti degli altri, vedi i genitori dittatori che ho sempre avuto, martiri dalla nascita, che hanno sempre ragione, infallibili etc….ma allo stesso tempo vittime del mondo, insomma alla fine dei miei sentimenti a chi fregava mai qualcosa? solo a chi non c’è più, ed infatti il mio problema è iniziato dopo la morte di quell’unica persona tanti anni fa, e ovviamente peggiorato in momenti di crisi e frustrazione. ma bisogna finirla sta cosa prima che ci finisca lei, sono riuscita a smettere anche di fumare, è facile smettere di fumare in cinfronto! basta smettere. forse insieme ce la possiamo fare meglio, scusate se ho scritto così tanto senza dire cose nuove, però anche se ci amiamo poco, ci sarà qualcosa al di fuori di noi che è più importante e per cui dobbiamo guarire e concentrare la nostra attenzione. Non vi manca essere felici, almeno un pochino? e che vadano a quel paese tutti quelli che ci han fatto soffrire!

  36. Luna dice:

    Che bello!…non mi aveva mai risposto nessuno prima d’ora…
    direi che “frustrante” è la parola giusta quando nessuno ti capisce. a volte penso che gli altri siano consapevoli di farti del male…perchè non ci credo che siano tutti così stupidi e insensibili!!!.
    ti feriscono sapendo perfettamente di ferirti.
    E’ come sentirsi gli ultimi esemplari di una specie rara. Nessuno sa come trattarci per farci sopravvivere.
    e intanto noi (io, per lo meno) continuiamo a fare gesti di bontà e perdonare tutto, anche quando ci feriscono. Solo che poi io mi sento così FRUSTRATA (!!!!)che devo per forza ingozzarmi. ho sempre fatto sforzi enormi per cercare di capire gli altri, di aiutarli, di trovare le parole ESATTE!!!…entrare nelle persone per capire i loro problemi e aiutarle davvero. poi, una volta rientrata in me, mi sentivo povera, disidratata…un “dare” continuamente senza mai ricevere o ricevere in modo parziale.
    NESSUNO HA MAI VOLUTO FATICARE A CAPIRE COME IO L’HO SEMPRE FATTO CON TUTTI!
    Non so, magari, è presunzione, ma mi sembra di poter sapere tutto sulle persone, se appena mi metto ad osservarle e studiarle.
    una volta la mia psicologa ha detto che sono ultrasensibile…che dannazione!
    io sento tutto, mi fa male tutto…
    Quando mi si parla io seguo tutte le virgole del discorso!
    SNERVANTE!!!

  37. Luna dice:

    Scusate, sono ancora io.
    Volevo farvi sapere che non sono molto soddisfatta di come sto scrivendo su questo blog…non so, non sono ancora riuscita a farmi capire bene.
    probabilmente dovrei copiare qualche frase dal mio diario…magari capiterà.
    grazie a tutte le ragazze che invece riescono veramente a comunicare il loro dolore alla perfezione…così posso sapere che sentiamo in modo uguale e non sono sola…

  38. Alby dice:

    Grazie a tutti per l’aiuto e i consigli che mi avete dato…………:-( ….. credo che coninuerò a vomitare, perchè comunque questo non è sicuramente il posto dove posso trovare una soluzione. Ho notato molto opportunismo. sarà che no ho 15 anni?

  39. Nicole dice:

    Ciaoooooooooooooooooooo
    mattinata di ultimi esami finitaaa!!!!!!!
    Ciao a tutti,anche a Luna a cui vorrei dire che secondo me gli altri non lo fanno apposta a ferirti,per lo meno non credo che il tuo fidanzato lo faccia,credo invece che sia sempre la questione del non capire.è difficile da chi si trova esterno poter capire un disturbo alimentare,non si ci rende conto del dolore e se si non si sa mai come comportarsi per la paura di ferire chi lo sta vivendo….te lo dice una che ce l’ha avuta con il mondo per questo fatto,ma che sta imparando a vedere che forse non proprio tutti sono così,o almeno spero… :)
    Poi non credo sia presunzione dire che siamo più sensibili di altri,anzi secondo me è proprio così,solo che dobbiamo imparare a difenderci,perchè qst pregio diventa anche qualcosa di massacrante(nel senso che tt le cose che ti dicono acquistano più volore del dovuto),poi secondo me tu spieghi le tue cose benissimo…ma è sempre una mia opinione…
    A PAOLA chido:come sta andando?????????????????????

  40. Luna dice:

    Ciao a tutti!
    Questo blog mi sta appassionando…spero di non stancarmi mai di scrivere.
    Un MEGA GRAZIE a Nicole!…sei troooppo gentile!(quasi mi commuovi)
    Comunque credo che hai ragione..gli altri non fanno apposta a ferirti..e’ che quando si tratta di parlare di quest’Argomento io divento nevrotica e parto subito col piede di guerra.
    mi rendo conto che sono un pò egoista perchè sto talmente male che riesco a pensare solo a me e non mi sono ancora sforzata di dare consigli a nessuno..un pò credo che la malattia mi abbia reso più cattiva di come ero un tempo.
    forse mi dispiace essere cambiata, forse no…

    Per Alby: ho letto il tuo ultimo messaggio… e poi son tornata a leggere il precedente. Sono davvero mortificata che nessuno ti abbia risposto. Capisco benissimo che sei disperata. Come ho già detto faccio un pochino fatica ad immedesimarmi caso per caso perchè non sono in gran forma. ma ti assicuro che ti sono vicina per quanto possibile nei pensieri. siamo tutte disperate. tutte disperatamente alla ricerca di senso. punti interrogativi che non riescono mai a fermarsi. e tutte vogliamo dei punti fissi, delle certezze nella vita. insomma, urliamo disperatamente il bisogno di felicità assoluta.
    dal punto di vista clinico non so dirti nel tuo caso se tu sia anoressica o bulimica. prova con i test di aiutodiagnosi che trovi in questo sito. ma aldilà di questo, è evidente che non sei serena. anch’io non lo sono..e la mia valvola di sfogo ricade sempre nell’alimentazione.
    sono stata anoressica e ora sto attraversando una parentesi di bulimia (credo). una volta ho letto su internet una frase…diceva: “usare il corpo come oggetto del ricatto”. un pò mi ci ritrovo. faccio del mio corpo un campo di battaglia, per mostrare agli altri tutto il mio dolore.
    il mio corpo vuole parlare: ehi fermatevi un attimo, non vedete come sono magra e conciata?…è perchè niente sta andando nel verso giusto!
    Facciamo di tutto per indebolirci, per ridurci a scheletri, perchè gli altri abbiano un pò di pietà per noi, siano più clementi. Forse la penso allo stesso modo anche tu…ti vuoi mostrare debole e indifesa perchè temi che un atteggianento aggressivo possa allontanare di più tuo marito.
    non so, magari sto scrivendo cavolate che non c’entrano niente con te…
    ma ti assicuro che non sei la sola a sentirti mancare il respiro per tutti i casini che non riescono a sistemarsi, per le cose che vanno a rotoli, per la perdita di controllo sulla tua vita. Io sento sempre che il tutto il resto del mondo gira e gira e vive e io sono l’unica ad aver bisogno di fermarsi.
    mi piacerebbe che rispondessi al mio messaggio (anche solo per scrivermi che non ho centrato per nulla il problema).
    ciao ciao!!!!!

  41. Luna blu dice:

    Ciao…ho letto in alto…Serena spiegami come hai fatto ad uscirne…io non penso di essere grave..almeno credo di volermi bene..mi piaccio così come sono..per questo non voglio ingrassare..ma non voglio neppure dimagrire…penso che se non avessi questo problema la mia vita sarebbe bellissima…e già ora mi pare così…tranne quando mi succede di avere qualche crisi…di perdere il controllo…mi succede soprattutto quando torno a casa dai miei…forse è un’incomprensione dell’amore dei miei genitori..siamo su pianeti diversi io e loro…non sanno nulla e non sapranno mai…ma devo uscirne…da quando son entrata qui ho deciso di dire basta! Voglio tutto il tempo per vivere…e non voglio sprecarne più per mangiare e vomitare…1 abbraccio

  42. IO dice:

    ciao..nn so xke sono arrivata qui..
    a me da fastidio qnd tutti mi dicono ke mi si vedono le ossa..ke faccio schifo così magra..ma a me nn sembra di esserlo..sono 45 kg..(e da quel ke ho letto qui ci sono ragazze ke pesano molto meno..)
    e sembra ke è un problema..
    ma io nn sono anoressica o bulimica..
    vomito solo qnd mi viene rabbia..ansia..e sono nervosa..e mi si chiude lo stomaco..o qnd mangio troppo..
    e mi prendono tutti x il culo qnd siamo fuori a mangiare..xke nn so andare oltre il primo..o mangiare + di mezza pizza..ma nn è colpa mia..nn va giù..
    e so ke finisco x vomitare se mangio troppo..
    e la gente sa solo criticarmi..
    e di pomeriggio x stare su mangio cazzate..cose dolci..x nn sentirmi a terra.. senza forza d’alzarmi..opaura di cadere giù..
    è la prima volta ke scrivo di queste cose..
    ma nn credo sia un problema..
    xke io mi sento normale..sono gli altri a nn crederlo..
    ciaaao

  43. °°KiArEttA°° dice:

    ciao a tutte…
    io nn sn anoressica ne bulimica ma nn so cm mai qsti problemi mi “affascinano”…sto cercando di capirvi xkè vorrei aiutarvi tutte e farvi capire qnt sia bella la vita e ke nn vale la pena buttarsi csì…x ke cosa poi?? a me è capitato qualke periodo di ..inappetenza..(credo si kiami csì) ma è una normale fase dell’adolescenza…forse è così anke x te (—>IO)…a me dicevano ke ero anoressica (loro non sapevano cos’era davverol’anoressia..e probabilmente nemmeno io…) ..avevo perso circa 5 kili in due mesi..senza accorgermene…non facevo nulla di speciale..niente sport in più, niente diete inventate da me…solo non avevo fame…
    invece per tutte le altre…non lo so…vorrei poter parlare con tutte voi..aaiutarvi..Dio santo… io ho solo 13 anni e so ke nn posso fare molto xò ci voglio provare ragazze…non siete sole… io vi posso ascoltare…mi sento inutile ora…vorrei fare qualcosa per voi..davvero.. ho letto un po’ di libri su ragazze anoressike ke descrivevano le loro esperienze..il loro stato d’animo..anke se nn le ho provate sulla mie pelle queste sensazioni non posso fare a meno di rattristarmi a sentirvi parlare così…sembrate senza un motivo per vivere…senzo VOGLIA di vivere..non è POSSIBILE ke sia così..xkè la vita è bella..non ogni giorno ma la vita è bella e se una persona inizia a prendere male le cose che le accadono le vedrà sempre male…sempre peggio…ed è così ke si arriva alla depressione e a tutti i problemi… ragazze avete solo bisgono di qualcuno accanto a voi ke vi rassicuri.. io sono qui…se volete parlarmi lascitemi l’indirizzo di msn…
    scusatemi se ho occupato un po’ di spazio del blog..ma davvero..non riesco a fare a meno di voler provare ad aiutarvi…mi dispiace tantissimo per ognuna di voi e mi dispiace sentirmi inutile…voglio fare qualcosa..
    un bacione grandissimo a tutte…
    °°KiArA°°

  44. ivana dice:

    ciao ragazze…leggendo le vostre storie penso che nn sono l unica a soffrire…io purtroppo nn sono così magra come voi ho fatto sempre sport è ho un fisico tonico con gli addominali a tartaruga…ma a me nn basta le mie gambe seppure toniche sono troppo evidenti…come ho scritto in un altro post io mastico il cibo poi lo sputo..a tavola mangio pochissimo…inoltre sono studente fuori sede e durante la settimana faccio la fame…non compro dolci ne pasta e pane ma verdura frutta e tonno ecc…ma alcune volte impazzisco xkè ho gli attacchi di fame che mi spingono ad andare a comprare un pacco di biscotti e finirli (ovviamente senza ingoiarli)..inoltre quando torno a casa il sabato e la domenica comincio ad aprire le dispense di cibo e comincio ad abbuffarmi…poi comincio a stare male mi sento che sto x vomitare xkè il mio corpo nn è abituato a ingerire tanto cibo…infatti non mangio la pizza da 7 mesi…la evito sempre xkè questo comporterebbe a farmi stare male..nonostante questo da un mese a questa parte sto cominciando a dimagrire ora porto la 40-38 grazie al fatto che vado in palestra 4 volte a settimana e ci sto 2 ore…inoltre penso sempre a quello che devo mangiare al mio fiscio ecc…e tutto ciò mi distrae anche dallo studio e alcune volte evito le serate tra amici in pizzeria o cmq dove si mangia…è un inferno…voglio tornare ad essere normale ma voglio essere magra…che consiglio mi date???????????????????

  45. °°KiArEttA°° dice:

    ciao a tutte…
    ok…ora ci provo a non essere inutile…
    ivana tu vai in palestra per avere un fisico più tonico e snello.. giusto?? ma un’alimentazione corretta è una cosa essenziale per poter raggiungere questo obiettivo!! non puoi trascurare il tuo corpo e poi pretendere di aver un bel fisico..non è possibile..i muscoli prima o poi inizierannno ad essere “mangiati” xkè non cè più energia nel tuo corpo e i muscoli sono l’unica fonte..e tu ti ritroverai sempre più debole..ma dai..non hai PAURA di quello ke ti puo’ accadere?? non di ritrovarti debole..ma di andare dritta incontro alla morte??..cmq il tuo problema è ke lo stomaco si è kiuso..devi semplicemente mangiare senza riempirlo tutto e un po’ alla volta tornerà la fame e scomparirà lo stimolo del vomito..però…tu ti stai vedendo diversa da quello ke 6 fatti fare una foto e confronte l’immagine ke vedi nella foto e come ti vedi allo spekkio.. sono convinta ke cn così tanta attività fisica 6 magrissima!!
    comunque il cibo provate a vederlo semplicemente come il carburante ke vi fa vivere…non come il vostro nemico…il cibo deve essere la vostra benzina..e basta!! ragazze siete tutte ankora in tempo per salvarvi.. io penso ke potete farcela..dovete avere coraggio e continuare..kiedere aiuto a qualcuno..fatevi sentire.. io il gioco di masticare e poi sputare il cibo l’ho fatto per qlk giorno ma ho capito ke era un brutto gioko e ho smesso subito…facile direte…sìììììì…ragazze siete voi a doverlo volere.. alcune si nascondono dietro alla scusa: sono sola al mondo non cè nessuno ke mi capisce e nessuno ke mi aiuta..a parte ke x parlarne ci sarà sempre qualcuno…ma siete voi le unike ke possono cambiare la vostra vita…dovete ritrovare voi stesse e lottare..ma davvero..non potete dire di farlo e poi di nascosto vomitare o sputare…vi state autodistruggendo..apprezzo moltissimo la volontà di smettere di qualcuna…ma le altre devono davvere capire ke senza il voler continuare a vivere non ne usciranno mai..non mi stuferò mai di dirvelo…LA VITA è BELLAAAAAAAAAAAAAAAA…
    spero di essere stata d’aiuto per qualcuno…
    un bacio grande a tutte…
    sono qui x ascoltarvi…
    °°kiara°°

  46. Nicole dice:

    Cara Chiara
    ciao…capperi non mi aspettavo i tuoi commenti,un pò mi hai colpito…la tua disponibilità nell’aiutare,la tua voglia di fare,la tua informazione data dai libri,la tua determinazione che ti porterà avanti…la tua voglia a capire.
    Ecco forse è proprio qui il problema…sono belle le cose che scrivi,il tuo impegno nell’aiutare,ma l’anoressia e la bulimia non sono delle malattie alle quali puoi dire”ok,domani smetto e ricomincio a vivere”…no,ci vuole tempo…
    non sono malattie che possono essere sconfitte con la ragione,perchè loro stesse sono pura razionalità che usano contro chi le possiede…non basta la forza di volontà…i problemi non sono quelli fisici,ma quelli interni…quelli emotivi cha a volte non si riescono a collegare,a dare un senso al dolore,a dare un senso alla vita,che di vitale non ha più niente.
    Tutto diventa un circolo vizioso di cui non riesci a scorgere né l’inizio,né la fine…si brancola nel buio con la paura e il dolore come unici “compagni” di viaggio…è un inferno che vive sotto gli occhi di chi lo abita e viene visto dagli altri solo dai segni che lascia sul corpo e a volte neanche da quelli…
    è complicato…ma è bello vedere che sei una ragazza che tiene agli altri

  47. Nicole dice:

    Scusa Kiaretta…il tuo nome è Kiara e non Chiara….sorry

  48. °°KiArEttA°° dice:

    Penso ke proprio x qst…x cercare di dare almeno una speranza..io ci voglio provare…anke se cm già detto…mi sento abbastanza inutile =)…scusatemi..
    cmq Nicole tranquilla x il nome!! l’originale è chiara!! =)…un bacio
    PS:nicole grazie..mi fa piacere ke qlcn apprezzi qll ke faccio o almeno provo a fare…avevo paura di ricevere commenti come…ma ki si crede questa??nn ci puo’ capire…davvero…mi sento un po’ più importante adesso =) un bacio anke a te..
    auguro a tutte una vita migliore di quella ke vivete ora e di poter finalmente sconfiggere il mostro ke se nè imposessato…
    <3 <3

  49. Nicole dice:

    Grazie a te…io cmq non ti ritengo “inutile”,anzi,tu forse sei la dimostrazione che qualcuno che ha VOGLIA DI ASCOLTARE c’é…non dico capire perché spesso è difficile,ma ascoltare…non è da tutti,a volte è difficile farlo.
    Grazie per l’augurio,io te lo rimando con un abbraccio che ti stringa stretta stretta…

  50. Freddie dice:

    Quanto veloce corre la paura??…un passo dietro l’altro,uno per quei minuti passati a vomitare,uno per quei momenti passati a cena con la famiglia facendo finta di mangiare….il meno possibile,uno per tutte le volte che saliamo sull’odita bilancia e il nostro peso sembra non diminuire mai.
    Contare i minuti,contare le ore,contare i giorni e a volte anche le settimane di digiuno ha forse un senso….più passa il tempo e più le cose si fanno chiare..
    cristalline..un dubbio!!Quale direzione prendere?Sapere a quali conseguenze porterà tutto ciò non significa aver la forza per evitare l’inevitabile…. a pensarci bene mi viene quasi da ridere,basterebbe poco…già peccato che quel poco per noi sia troppo!!!Frasi fatte,frasi non dette o dette troppo spesso…. comunque sempre e solo frasi…..beh se vedessi da fuori quello che succede,forse la vedrei in questo modo…..oggi osservo ma mi prendo tutto il tempo per concedermi un sorriso…

  51. °°KiArEttA°° dice:

    ragazzi siete fantastici davvero…scrivete benissimo e cose bellissime…mi sorprendete ad ogni commento di più…è bello ke qualcuno abbia il coraggio di dire l’indicibile…di sputare quello ke ha dentro..grazie a tutti voi x aiutarmi a capire un po’ di più del vostro mondo ogni volta…grazie davvero..mi dispiace ke la gente vi guardi e dica magari sottovoce: “ke skifo”..se solo potessero capire anke solo un centesimo della vostra sofferenza starebbero zitti ad ascoltare il loro cuore ke piange x qnt è stato cattivo e stupido..
    un bacio a tutti voi ke possa farvi sentire un po’ meglio…
    siamo qui tutti insieme e vinceremo…(scusate se sembro un allenatore..)
    con affetto…
    <3 KiArA <3

  52. °°KiArEttA°° dice:

    Nicole grazie ankora!! sempre + gentile..
    scusate…mi dispiace farvi vedere solo il mio nome nei commenti…
    cmq grazie alla ragazza ke mi ha scritto!! non ci speravo…
    un bacione a tutti
    <3 <3

  53. PAOLA dice:

    sale a tutti..leggendo tutti i vostri pensieri non posso fare a meno di capire quanto si soffre nella vita..soffriamo ogni giorno per i problemi che abbiamo con la nostra famiglia con i nostri amici con la persona che amiamo..sono sicura che sono questi i motivi per cui cadiamo molto spesso in questo baratro.Forse dobbiamo iniziare a fottercene di tutto..Ragà stiamo sbagliando, io per prima..Io non sono diventata uno scheletro perchè volevo assomigliare alle modelle che si vedono in televesione,sono diventata cosi per le continue delusioni d’amore…le continue delusioni che ogni giorno questa misera vita ci riserva …vorrei dire basta a tuttp ciò…ma non voglio rinunciare a vivere ..pervhè per me dire basta significa farla finita.e io invece ho un disperato bisogno di vivere..vivere per poter ridere di coloro che mi hanno ridotta cosi…prendiamoci la nostra rivincita..scegliamo di vivere…

  54. Freddie dice:

    ……Paola ci riesci?….
    Riesci a riprendere in mano la tua vita?

  55. PAOLA dice:

    salve freddie non sono sicura se ci riuscirò ma almeno ci proverò voglio rivire…vivere e rivivere a modo mio….se non ci riuscirò almeno potrò dire di averci provato…

  56. Nicole dice:

    Mi chiedo se siano veramente gli altri a ridurci così…alla fine io potevo ribellarmi a questo mondo e mandarlo a quel paese,ma non sono RIUSCITA a farlo…carattere forse,mia debolezza…Paola credi siano veramente gli altri?
    Io sono sempre più convinta che il mondo abbia dato il suo grande contributo,ma non faccio a meno di pensare come Sabrina,che il biglietto per questo schifo l’ho preso io…inconsciamente forse,ma l’ho preso io…
    Che poi mi abbia travolta è vero,però tutto è iniziato da quel pezzo di pane in meno che la MIA mano non ha toccato più…
    Continuo a cercare la causa del mio malessere negli altri,quando forse è dentro di me…tanta rabbia verso gli altri,tanta rabbia verso di me…

  57. silvietta dice:

    ciao a tutti,mi chiamo silvia e ho 19 anni.da quando avevo 12 anni mi sono ammalata di anoressia e negli ultimi tre anni sono diventata anche bulimica.il mio cattivo rapporto con il cibo è iniziato fin dall’infanzia: a 4 anni pesavo circa 40 kg, a 10 78 kg e portavo la 48-50 da adulta perchè da bambina non trovavo nulla che mi entrasse.i miei compagni ovviamente mi emarginavano e io soffrivo come una bestia per una colpa che non mi ero scelta ma era parte di me e non sapevo eliminare.poi a 12 anni ho fatto la prima dieta e sono arrivata a 55kg,bene!ma…poi sono ingrassata e arrivata a65kg ,incazzata mi sono ri-messa a dieta e sono arrivata a 49 kg…infine a 16 anni una catastrofe familiare mi ha buttato a digiuno ascetico fino a 40kg (sono alta 173cm) .niente ricovero per mia volontà e per non perdere l’anno al liceo scientifico,dove peraltro sono sempre stata per tutti questi cinque anni la migliore della classe,fino a quando sono sì tornata a 47 kg (attuali) ma….con un piccolo escabotage:vomito tutto a pranzo e a cena dopo 1ora e mezza (automaticamente quando mia mamma parte da lavoro e alla sera mentre lei lava i piatti).io adoro mia mamma e lei non ha altro motivo di esistere se non per me,e se non mi sono tagliata le vene è solo per merito suo.il probelma è mio padre..il lato oscuro della mia vita.ho visto cose che mai una mia ipotetica figlia vedrà,mai.in compenso sono diventata una ragazza sensibile e scrivo poesie e partecipo a concorsi letterari.a settembre mi iscrivo a medicina e non penso a quello ke ancora mi affligge,è come se da un giorno all’altro smettesse da solo,in fondo penso ke come ho iniziato,così dovrà finire.il come mi spaventa,ma grassa,no,mai più.sospesa nel limbo tra vita e non vita con un grande cervello,si direbbe quasi “inutile” a salvarmi.grazie per lo sfogo ciao ciao

  58. Freddie dice:

    Forse hai ragione Nicole,forse la rabbia che abbiamo dentro di noi non ci permettere di vedere le cose con la lucidità necessaria per trovare una soluzione ai NOSTRI problemi….. a volte penso che sia più facile rimanere in questa condizione per sentire che esistiamo piuttosto di cercare di guarire e cadere nelle normalità…..quanti “forse” ho in testa in questo momento e non ho nessuna risposta da dare…a me stesso!!

  59. Nicole dice:

    Un’altra questione anche quella…chissà perché associamo il guarire con disprezzo alla normalità…come se tolti questo grande macigno,noi ci omologassimo a tutti gli altri,come se tolta la malattia fossimo COME tutti gli altri…cioé un gran signor NESSUNO…Perché? perché la malattia ci ha dotato di un vestito che ci identifica e che perdendo lei perdiamo anche lui…ma è poi così?rimarremo vuoti e persi senza l’anoressia e la bulimia a tenerci,come dire,”compagnia?” perché questa è un’altra paura alla quale non tutti sono disposti a fare la domanda “che sarò io senza di te?”,ma mi verrebbe da dire “da quando IO sono diventata l’anoressia o la bulimia”,dov’é andata a finire la vera me????

  60. Freddie dice:

    Mi viene spontanea una domanda…”quando la mia vita è stata normale?”.. mai!!Il vero me è quello che sono ogni giorno,posso decidere quale abito indossare per mostrarmi al meglio delle mie capacità ma nei miei silenzi o nei miei sorrisi puoi ritrovare ogni istante lo stesso Freddie di sempre…
    Potrei andare avanti anni in queste condizioni oppure un solo giorno,forse il mio corpo smetterà di lottare ancor prima della mente oppure potrei trovarmi in quella “normalità” senza rendermene conto….ma……se quello che mi attende è peggio della malattia?

  61. Nicole dice:

    No Freddie l’anoressia o la bulimia NON ti fanno scegliere quello che sei…fanno di te lo strumento per potersi mostrare,la sfida più ardua è andare alla ricerca di quel sé stessi che vive oltre e senza la malattia,che vive di sé…
    Credo che quando e se ti troverai in quella normalità che io definisco guarigione,te ne renderai conto,me ne renderò conto…vorrà dire non essere più schiavi,non essere più burattini mossi dall’autodistruzione…
    Se quello che ci attende è peggio si può sempre tornare indietro…in fondo sappiamo come si fa…

  62. Freddie dice:

    Infatti non cambia quello che sono……se mi cambiasse radicalmente,quelle poche qualità che ho sarebbero schiacciate dal peso della malattia…..io non vivo per lei ma e lei che convive con me…ha il potere di non farmi mangiare,di farmi vedere brutto e grasso ma nonostante questo non perdo di vista quello che sono realmente,quello che pochi hanno avuto il piacere o il dispiacere di conoscere…..altrimenti sarei solo l’ombra di quello che sono!!

  63. Nicole dice:

    Il vero IO che si sente schiacciato,senza fiato da qualcosa più grande di lui,o per meglio dire,che si CREDE più grande di lui…un io impaurito,arrabbiato,deluso,solo,rinchiuso,perso…senza speranze?non lo so…piccolo,fragile anello di una catena che si è rotto o che si è perso…
    Che si accenda un lumino,si c’incammini nel buio passo dopo passo,con la paura addosso che ci schiaccia,ci ammutolisce,che a volte ci frena…che si alzi lo sguardo e lo si cerchi l’anello mancante sapendo che le mani tese CI SONO perché CI SONO o che si resti nell’abisso profondo aspettando…cosa?
    Un giorno dovremo tutti scegliere e quel giorno non è poi così lontano come sembra…

  64. IO dice:

    nn so se sia vero ke si arriva a questi punti x gli altri..o siamo noi..so solo ke mi ricordo come è iniziata..io ripeto..nn sono magra cm voi..ma miricordo ke dopo le prime delusioni nn riuscivo + a mangiare..e appena lo facevo vomitavo..kissà se quelli ke ti deludono se ne rendono conto..
    io sono stata delusa..e la persona ke lo ha fatto è sempre tornata..ma ormai è tardi..

  65. °°KiArEttA°° dice:

    posso fare una domanda?
    capisco keuna delusione puo’ causare una mancanza di appetito, ma temporanea no?? una vota superata la delusione non capisco come mai continui..e come si colleghi al terrore di ingrassare…
    scusate l’ignoranza..
    <3 KiArA <3

  66. IO dice:

    io nn ho paura di ingrassare..ma il fatto è ke nn ce la faccio..
    mangio..e se supero mi viene da vomitare..nn posso ingozzarmi..se no ributto tutto fuori capito?
    credo ke il mio stomaco si sia chiuso..bo..

  67. °°KiArEttA°° dice:

    eh si ke si è kiuso!!… xò dovresti kiedere a qlcn allora…prova piano piano a mangiare…sempre un po’ di +..anke a me si era kiuso…nn tt xò..ma mi sn cotretta a mangiare dp un po’..e ora è aperto..anke troppo =) hihi…baci8
    <3 KiArA <3

  68. IO dice:

    nn è mica facile sai..a volte ci provi a finire quello ke hai nel piatto..ma dopo stai malissimo..vorresti farlo..ma nnriesci..

  69. Nicole dice:

    Ciao Kiaretta,ciao Io…
    Kiaretta ho letto i tuoi commenti…vedi credo perché proprio non si riesce a superarla una delusione,una situazione che può essere stata rimossa dal nostro conscio(in poche parole noi non ce la ricordiamo,ma c’è stata) che a volte viene riflessa nei comportamenti tipici da DCA…non sono tanto problemi di quanto sia grande uno stomaco,ma problemi di ricollegare le emozioni,i pezzi della nostra storia che non riescono più ad incastrarsi…
    Vedi il non mangiare o mangiare fino a scoppiare è sintomo di mancanza…di cosa?non lo so,ma molto spesso di amore…è un vuoto terribile che viene momentaneamente colmato con il cibo(bulimia),per non sentire il dolore psicologico,poichè concentrate su quello fisico(questo lo so perché sono in terapia,ma molti atteggiamenti malati li si fanno inconsapevolmente)…
    Non è questione di sentire o no una fame biologica,le persone anoressiche hanno molta fame che ingannano…
    è difficile collegare le emozioni al cibo per una persona esterna,la quale potrebbe pensare “non mangia?bé dategli da mangiare che guarisce e risolto il problema!si abbuffa? che mangi regolarmente e questo non accade”…non è così Kiaretta…molte volte la persona che sta male risponde che non mangia o vomita perché ha paura di ingrassare,questo è verissimo,ma non c’é SOLO questo…dietro ci sono tanti problemi da affrontare un passo alla volta,tanti pezzi da mettere insieme…

  70. IO dice:

    esatto nicole..e sai una cosa..mi sono accorta leggenda tutto quello ke avete scritto voi ke tutto è iniziato x quel motivo..nn ci avevo mai fatto caso..
    è stato da quando ho perso 3 kg in un attimo..e vomitavo al solo pensiero di quello ke mi era successo..è passato un anno e mezzo…
    e ora ke quella delusione è tornata ho paura..
    e soprattutto nn è facile parlare di queste cose..magari cn chi ha causato quella delusione..l’ultima cosa ke voglio è sentirmi dire ke voglio fare la vittima..ke voglio far pena..
    sn problemi miei..
    forse non sono stata capace di gestire quello ke mi succedeva..ma nn riesco neanche a capire come si potrebbe gestire..forse solo fregarsene e nn tenedo a nulla…bo..

  71. Nicole dice:

    Anche io come te e come tutti,ho ricevuto tante batoste soprattutto dagli amici che mi hanno lasciata da sola(o forse sono io anche che mi sono allontanata?)…tante e per me persino troppe…
    anche io ho una delusione che è tornata e a cui mi piacerebbe parlare di come sto,anche io come te,ho paura che possa non capire e trattarmi come una stupida che vuole solo attirare l’attenzione…mi piacerebbe prendere a sberle tutti quelli che mi hanno fatto soffrire,urlar contro di loro tutto il dolore che mi hanno preoccupato,far si che anche loro soffrano fino a morire…lo vorrei,ma mi fermo.IO…penso e mi dico”davvero siete voi la causa del mio malessere?”…mi fermo e non ne sono tanto convinta.Ci deve essere stato qualcosa che è scattato dentro di me…cosa…cosa? è questo quello che sto cercando di scoprire…
    finché continueremo a dare la colpa agli altri,non guarderemo mai dentro di noi e mi chiedo perché perdere tempo con una causa persa,invece di andare alla ricerca di qualcosa di più prezioso…ME.
    Sai IO ,come tutti voi ho vissuto per anni con i DCA passando da una brutissima anoressia,abusando di lassativi,diuretici,psicofarmaci,alla bulimia,ai digiuni,alle lunghe camminate,al conteggio delle calorie,ai sondini naso-gastrici,agli Holter per il cuore,alle case di cura,alla pers
    dita di capelli,all’osteoporosi e potrei andare avanti all’infinito…
    Sono stanca di sentirmi dire che faccio la vittima,io non la faccio,io la sono.Sono schiava di un DCA.
    Ma ho scelto IO.
    Ho scelto di affidarmi alle cure perché troppo stanca per andare avanti e ho scoperto tante cose su di me che prima non potevo neanche immaginare,ho vinto l’anoressia e sto cercando di vincere la bulimia perché sono stanca di finire nei pronti soccorsi,di fare ore e ore di cammino,di vomitare sangue…SONO STANCA di tutto questo.
    Ho scelto di provare a dire BASTA.Di PROVARE,di mettermi in gioco,di far vedere ad una malattia chi è la più forte.
    Forse perderò o forse no,ma sono pronta con la spada e lo scudo contro un drago che fa paura.

  72. IO dice:

    cm ho già detto nn so di ki sia la colpa..io me ne sono accorta da poco..e quindi vedo il motivo in quella storia…ma so ke cmq nn tutti finiscono così x questi motivi..forse sono + debole..e me ne sono accorta ora…
    ma ora nn riesco a passare neanche un ora sotto sforzo..devo fermarmi a respirare cn calma..e quest’ansia nn mi lascia mai..mi viene tutti i giorni in ogni momento..e ho paura ke se ritorno cn la fonte della mia prima delusione starò ancora male..o è meglio andare avanti..stare male ora..ma superare tutto col tempo..
    ecco..nn so se starò meglio soffrendo ora..o aspettando di soffrire + avanti..tornando in quella situazione..
    so ke ho scritto in modo confuso..
    cmq è vero nicole..nn è facile parlare cn la gente..nessuno capirebbe..pensano tutti ke la gente è stupida se nn mangia o vomita..e ke facilmente puoi smettere..l’unica cosa facile è iniziare..
    vorrei solo vivere in un alrìtra situazione..bo magari un altra vita..senza tutte ste cose ke mi schiacciano

    e pensare ke ste cose nn riuscirei mai a dirle in faccia a qualcuno..

  73. Nicole dice:

    Sai Io,io non sono nessuno per dirti quello che devi o non devi fare e da me non vedrai certo scritte le parole “smetti di vomitare o mangia!”,ma credo che il dolore per quanto faccia male,vada scavato ancora più a fondo,per trovarne le radici,vederne i danni e farsi aiutare a scoprire quali possono essere i medicamenti da fare….credo che per sconfiggere il dolore bisogna viverne ogni suo aspetto,affondare il coltello nella piaga per quanto possa fare male…è un pò come un’erbaccia,bisogna togliere le radici,coltivare il terreno (il nostro io che si è fatto piccolo,piccolo) per poterla vedere estinguersi…magari non per sempre,ma la prossima volta saremmo pronti…il nostro terreno la riconoscerà e sapremo come difenderci.
    Lo so che è difficile,io ogni volta che esco dalla terapia sono distrutta e quando arrivo a casa e mi dicono “ma chi te lo fa fare?”,li guardo e tra me e me sorrido”forse non capirete mai,ma è me stessa che me lo vuole far fare,quella me stessa che è stata nascosta per tanto,troppo tempo”
    lo penso,non lo dico,mi crederebbero pazza,ma più passa il tempo più sono convinta che le persone come noi è vero che soffrono il quintuplo,ma sono quelle che possono trarre i maggior benefici,che sanno andare oltre ad un mondo che ormai,fa totalmente schifo.

  74. chiara dice:

    Ciao ragazze! Anche se non scrivo molto spesso, leggo sempre i vostri commenti, ma adesso ho bisogno di voi.
    Non vomitavo da più di un mese e oggi non ce l’ho fatta, ho perso……Mi sento uno schifo, comincio a rivedermi grassa. Peso 51,8 kg e sono alta 1,67.
    Fino a ieri stavo benissimo, finalmente cominciavo a vedere un pò di luce, a volte sorridevo e mi piacevo. Oggi però ero sola in casa, i miei coinquilini non c’erano e così sono scesa e ho comprato di tutto…….Ma perchè? Perchè quel maledetto pensiero non sparisce? Non guarirò mai!! Sono sempre in bilico, ho tanti dubbi e paure e non ho voglia di andare avanti. Questa non è vita! Aiuto!!!!!!!!!!!!!!!!!

  75. Freddie dice:

    Un giorno di debolezza non può cancellare quello che hai fatto fino a questo momento per sentirti meglio…è successo,ok!!!tienine conto ma non fare che domani sia uguale a oggi…Sei riuscita a mettere un piede fuori da questa buca,ora fai ancora un passo e porta fuori anche l’altro per non rimanere in bilico tra i due mondi…forse vale la pena cercare di ritrovare la forza per sentirsi meglio piuttosto di perdersi nelle paure e nei dubbi che ogni giorno ci sembrano sempre più grossi…se sei riuscita ad arrivare a tanto…vuol dire che prima o poi tornerai alla vita che desideri…un mese senza vomitare….vedi che non è impossibile…difficile si ma non impossibile!!

  76. chiara dice:

    Grazie Freddie! Non vedo l’ora che sia domani, voglio dimenticare al più presto. Grazie davvero.

  77. °°KiArEttA°° dice:

    ciao Io e ciao Nicole..
    forse quello ke ho scritto è stato frainteso…lo so ke non posso capire quello ke provate..lo so ke nn capirò mai perchè lo fate..però ci sto provando..vorrei davvero aiutarvi se solo potessi..
    mi piace la vostra grinta …io vi vedo uscire vittoriose da questa battaglia..sul serio..e ve lo auguro…
    però inizio a non capire più molte cose..sto cercando di entrare in un mondo ke è diversissimo dal mio e quando la porta sembrava aperta ecco davanti un altro portone.. vorrei aiutarvi ma non riesco.. continuerò a provare..mi dispiace..ora, leggendo i vostri commenti, capisco meno di prima..
    un bacio a tutte e un abbraccio forte..
    <3 KiArA <3

  78. Freddie dice:

    Non dimenticare quello che è successo….serve a non commettere due volte gli stessi errori…anche le cose negative portano ad un insegnamento!!!
    La forza che metti in ogni cosa per migliorare giorno dopo giorno non è forse segno di carattere e determinazione?…forse succederà ancora oppure no…ma se è questa la strada che devi percorrere per lasciarti tutto alle spalle…cosa vuoi che sia un giorno di tristezza in confronto al resto della vita in serenità..

  79. Freddie dice:

    Kiaretta mi viene in mente una frase della mia prof. di matematica “non c’è niente da capire”……a volte le cose accadono perchè è così che deve andare…

  80. °°KiArEttA°° dice:

    bè se fosse così allora x cosa viviamo? x vedere impotenti ke le cose accadono e x kiederci senza trovare risposte il perchè di quello ke accade? no..nn la penso così.. noi possiamo cambiare le cose senza vederle venire così come vengono…certo..cè la sfortuna spesso di mezzo (morte, incidenti..) ma cè sempre un perchè e io sto cercando di capirlo…non voglio essere uno spettatore della mia vita…io sono il protagonista e cambio il copione..mio e se posso vostro.. (non so se si capisce..)
    un abbraccio forte a tutti
    <3 kiara <3

  81. chiara dice:

    Ciao Alby! Mi dispiace per quello che stai passando. Ti capisco anche se ho solo 22 anni. So che non vuoi deludere tuo figlio ma a volte il dolore è così forte che nessuno riesce a fermarti. Non ho un figlio e quindi non so cosa possa significare ma ho una famiglia che adoro, dei genitori che non sostituirei con nessun altro e loro vengono prima di tutto. Oggi quando ho chiamato mia madre ero così felice…poi però non ce l’ho fatta e ho vomitato nuovamente.
    Magari riesci ancora a salvare il tuo matrimonio, lotta con tutte le tue forze!
    Non mollare! Se ti va di parlare io ci sono.

  82. IO dice:

    neanche io capisco..figurati..e credo ke la mia situazione sia la “migliore” nel senso ke nn sono arrivata a toccare il fondo..sono solo all’inizio..e sono contenta di essermene accorta..era da mesi ke sentivo ke c’era qualcosa..e ora ho capito cosa..cmq pur essendo la “migliore” (se così si può dire..anke se nn mi sembra un termine adatto..ma nn ne trovo altri..)nn riesco a capirmi io..figuriamoci te ke cerchi dic apire loro..o anke io..nn credo di poter capire..
    so solo ke è un periodo di merda..

  83. Amy dice:

    Non si può vivere di speranze
    non si può vivere nella penombra di una candela
    che al primo alito di vento
    spegnerà la piccola fiamma.
    Ci sono MILLE ALTERNATIVE…
    e fore solo una giusta per ognuno di noi.
    Ci sono tante occasioni buone…
    e altrettante scuse per crollare.
    C’è una legge, forse la più difficile da accettare
    ma anche momenti in cui si ha voglia di mandare tutto a quel paese….

    Si ha bisogno solo di un attimo di attenzione,
    puoi anche piangere…
    se serve a farti capire quanto nella vita è umano sbagliare,
    quanto sia innata la nostra predisposizione all’ imitazione
    e quanto sia necessario imparare a piccoli passi
    con la

  84. Amy dice:

    con la NOSTRA TESTA,
    con i nostri pensieri, le nostre paure, le nostre voglie matte…
    Si può ancora imparare molto…non bisogna perdere…
    BISOGNA ARMARSI…
    La nostra vita
    la nostra lotta
    L’UNICA CHE CI é RIMASTA. un abbraccio Amy.

  85. ivana dice:

    kiaretta…GRAZIE MILLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  86. °°KiArEttA°° dice:

    ciao ivana!
    sono io la kiaretta??
    felice ke 6 felice =)… se sn io..cs ho fatto di bello??
    un bacio grande a tutti
    <3 kiara <3

  87. Freddie dice:

    Non volevo certo dire che dobbiamo rimanere impotenti davanti alle disgrazie o alle sofferenze quotidiane ma certe cose accadono indipendentemente dalla nostra volontà…sta a noi trovare una soluzione per porre fine a quello che ci succede……anche se di difficile comprensione…

  88. Nicole dice:

    ovviamente son di nuovo qua,credo di averci piantato la tenda…ma questo sito mi piace,lo sento mio e mi piace parlare con voi…
    KIARETTA:vorrei sapere quali sono i tuoi dubbi che dici di avere nel commento n 77…
    Amy grazie riesci sempre a cogliere la “summa” e a farla tua…
    Io ciao,come và rispetto a prima?
    Ciao anche a Chiara e ovviamente non potrei mai dimenticarmi del mio paparino “vecchiotto” ;) Freddie………….

  89. ivana dice:

    bhè hai risposto riguardo al mio problema…ovviamente nn riesco a smettere di botto…ma cmq…sono contenta ke qualcuno mi conforti e non mi punti il dito contro!!!

  90. Freddie dice:

    AAAAAA ti assicuro Nicky che dimostro meno anni di quelli segnati sulla carta d’identità……..oppure devo chiamarti mammina.. ;o)))
    Sono stato maleducato e non ti ho più chiesto come sono andati gli esami ma soprattutto come stai…Come procede il tuo rapporto con il cibo?

  91. Nicole dice:

    Gli esami tsé…di pure che non rispondevi più alle mie frecciatine… :)
    Lunedì k avevo il malloppo di materie incasinate credo bene,a parte un pò fisica…giovedì francese ho spaccato…mamma un tema così non l’ho mai fatto!!!!adesso aspetto la valutaz degli scritti e poi il 9 o il 10 dovrei avere gli orali….aiuto….
    Come sto?domanda di riserva?diciamo stanca di una vita di m…a,ma neanche troppo…voglio dire basta,ma ho paura…sto girando tutto l’inferno e ne ho abbastanza…qui sono a casa
    cmq anche io dimostro meno…mi danno anche 13 anni….

  92. Freddie dice:

    Veramente l’ultimo a rispondere sono stato io… 80)
    Non c’è una domanda di riserva..con tutti i buoni consigli che elargisci ogni 2×3 dovresti riuscire a trovarne uno che calzi a pennello per il tuo fisico da 13enne…..a forza di girare tutto l’inferno,presto o tardi troverai l’uscita..in questo labirinto tieni sempre la destra… e vedrai che ti apparirà come d’incanto…

  93. ivana dice:

    cmq kiaretta…io non penso di essere ne bulimica ma sopratuutto anoressica xkè il mio fisico x gli altri è magro ma io mi vedo uguale a quelle anche più in carne di me.Oggi sono stata a mare e osservavo i corpi di alcune ragazze magriSSime e avevo un invidia…come una stupida ho detto questa cosa ad un mio amico del tipo “guarda quella che bel fisico …quant è magra” il mio amico mi risp SCUSA MA TI SEI VISTA???????????io penso di essere ossessionata dalla perfezione che desidero avere sul mio corpo…Io adoro le modelle e come sono esili e cerco in tutti i modi di arrivarci a essere come loro …ottengo risultati con lo sport e anche con l alimentazione (iperproteica) ma come ho già detto prima il mio corpo poi esplode e vuole i dolci e i carboidrati e combino danni che fanno stazionare l ago della bilancia e mi rendono nervosa e asociale…che dramma

  94. °°KiArEttA°° dice:

    cara Nicole,
    Avendo 13 anni, forse sono troppo piccola per capire i vostri “problemi da adulti” le vostre preoccupazioni, ma non è solo questo..
    mi chiedi cosa non capisco?
    non capisco perchè nel mondo cè l’ennesima cosa ke fa star male delle persone, non capisco xkè ogni volta ke si esprime un desiderio non si avvera o accade l’esatto opposto, non capisco xkè se una cosa si puo’ evitare è inevitabile ke qualcuno la faccia, non capisco perchè se so come mettere a posto qualcosa manca un pezzo e non aggiusterò mai niente, non capisco perchè non capisco, non capisco perchè siamo spesso impotenti davanti al male ma il male lo possiamo creare facilemente, non capisco perchè la gente nega l’evidenza quando l’unico modo per risolvere un problema è accettarlo e affrontarlo. Non capisco perchè non capirvi mi fa stare male.
    Non è facile capire eh! =)
    <3 KiArA <3
    PS: ivana figurati!! felicissima di averti in qualke modo reso felice!

  95. °°KiArEttA°° dice:

    ivana cè davvero poko da invidiare alle modelle…le vedi belle ma sono belle solo in quel momento…spesso quello ke vedi nelle foto delle riviste sono corpi senza carne ne muscoli ritokkati 1000 volte..per non parlare delle cause ke l’alimentazione ha su come ci si sente emotivamente. ma penso ke una persona ke le vive sulla sua pella possa spiegare molto mejo i sentimenti ke si hanno durante una giornata..lascio proseguire a voi ragazze…
    <3 KiArA <3

  96. Nicole dice:

    Ah Freddie…
    elargisco consigli perché in determinate situazioni ci sono già passata,mi sto evolvendo con la malattia ed è difficile tirare avanti per questo che i consigli che do non mi servono,perché mi sono già serviti e li tengo buoni nel caso qualche vocina strana insorgesse dentro di me….
    C’é la destra nell’inferno?io lo vedevo un pò come un cerchio tutto buio dove è difficile distinguere l’inizio dalla coda :) tu tieni già la destra??????
    Kiaretta fammi degli esempi concreti di quello che nn capisci,vediamo se ti posso aiutare…..
    Ivana ciao,scusa se sono stata maleducata nel non averti salutata,credo anche io come te che tu sia anoressica più che bulimica….mangiavo e sputavo anche io e me ne vergognavo tantissimo…nn sei sola…come vedi qui siamo in tanti,tutti vicini,tt alla ricerca dei nostri perché…

  97. Freddie dice:

    Se permetti Kiaretta vorrei risponderti anche io….hai posto delle domande lecite ed intelligenti…Purtroppo per risolvere i problemi,di qualsiasi genere essi siano,non basta volerlo e come per magia scompaiono ma entrano in gioco tanti fattori.
    L’invidia,la mancanza di stimoli,la casualità,la sfiga, l’incomprensione sono solo alcuni esempi,se prendi nello specifico chi soffre di DCA non credi sarebbe bello poter dire “ok da oggi basta!Guarisco”….gli ingranaggi da sistemare sono troppi,l’autoconvinzione di essere grasse anche quando la bilancia segna un peso ridotto ai minimi termini,i rapporti difficili con la famiglia o con un fidanzato,la pressione per lo studio,per il lavoro,il fatto di vedersi in continuazione brutte anche confrontandosi con chi si trova nella condizione opposta…mi capita spesso di vedere persone molto in carne più “attraenti” di me…o forse sono solo serene,quella serenità che non sempre riesco ad avere…
    Se oggi sistemo un mattone della mia vita,domani potrei ritrovarmi con il muro crollato…siamo tante individualità ed ogni giorno per forza di cose dobbiamo confrontarci con altrettante individualità…e come sappiamo,la convivenza è assai difficile….ma con pazienza e con il passare del tempo si può cercare di risolvere tutto…o quasi!!

  98. ivana dice:

    ciao nicole…sono contanta(da un lato) sapere che nn sono l unica a praticare questa cosa che nn è da bulimici ma dall altra è un mondo di sofferenza…sono sempre in ansia quando sono a casa che posso vedermi fare questo o nascondere tutto quando sento che qualcuno sta x arrivare in cucina dove mi ritrovo a fare quel gesto orrendo….io ho comiciato tre anni fa quando il pomeriggio cominciavo ad assalire il pane e la nutella…ma poi da 6 mesi a questa parte sputo tutto pure la frutta!!!kissa xkè….

  99. Freddie dice:

    Nicole…si dice che quando si perde l’orientamento in un labirinto,per trovare l’uscita bisogna appoggiare la mano destra al muro senza mai staccarla….a foza di girare e rigirare prima o poi si viene premiati….capisco che risulti più facile dare consigli piuttosto che cercare di mettere in pratica i buoni propositi ma quando rimani sola con i tuoi pensieri come ti senti….piangi?sei triste?in qualche modo di senti vuota?…vedo che ci sei sempre per tutti e questo ti rende onore ma riesci a trovare qualcuno anche per te,qualcuno che possa abbracciarti nel momento del bisogno per rendere meno dolorosi quei momenti di solitudine?

  100. Nicole dice:

    Allora io la fase sputo non mi ricordo come è iniziata,tranquilla anche io lo facevo con tutto…proprio con tutto…con il tempo ho capito che lo facevo perché volevo allungare il tempo!!!!nel senso che siccome mangiavo poco,quello che introducevo doveva bastarmi…ricordo k per fare colazione stavo due ore…due ore…o mangiavo moooolto lentamente o mangiavo e sputavo…però a differenza tua non erano grandi quantità…credo che nel tuo caso si dovrebbe parlare del cosidetto “chewing and spitting” legata ai disturbi del comportamento alimentare non altrimenti specificati,dove appunto si sputano grandi quantità di cibo che non vengono ingerite…quasi sicuramente è un rituale che deve avere una funzione precisa,mi dispiace ma non la conosco,dovresti chiedere al dott.Piccini
    (scusate se sembro una maestrina!!!!non mi odiate nn è certo quello che voglio fare…sopratt tu Freddie nn mi odiare nn sono come i tuoi “colleghi”trentenni…)
    Freddie,finisci sempre i tuoi commenti con una possibile via di fuga verso la speranza…dimmi…ci credi?

  101. chiara dice:

    Rieccomi! Grazie Nicole di avermi salutata. Sono stravolta ma non riesco a dormire, troppi sensi di colpa!
    Cmq è davvero bello leggere tutto ciò che scrivete, è come se vi conoscessi….Sapete la cosa più brutta? Non ho mai parlato della bulimia alle mie migliori amiche, me ne vergogno. Penso che non capirebbero e poi non mi va di fare sempre la tipa con mille problemi………Freddie hai ragione, oggi sono ricascata ma domani è un altro giorno e proverò a superare il mese questa volta. Ognuno di noi ha problemi, di vario genere. Spero solo che tutti arriveremo un giorno ad una porta, ad aprirla e uscirci per sempre!

  102. Ivana dice:

    anche a me la colazione dura due ore se durante la mattina nn ho nulla da fare..ma ora ti dico una cosa allucinante..quando sono a bari xkè studio li …mangio poco la colazione è uno yogurt un frutto e caffe….poi mangio a pranzo ma sempre poco e via dicendo…ma quando sto x due giorni a casa mangio di tutto…e ho problemi di digestione con un acontinua senzazione di vomito…non capisco xkè mi faccio questo…

  103. Nicole dice:

    Sai perché do consigli Freddie?Perché quando io mi ritrovavo in determinate situazioni,non c’era mai nessuno con cui potermi confrontare,che avesse passato quella fase e che mi spiegasse cosa stesse succedendo….ero sola,sbandata,alla cieca e questo mi ha fatto soffrire tantissimo e visto che sono qui voglio esserci per chi ha bisogno più di me.
    Quando sono da sola…devo stare i guardia alle abbuffate…quando sono sola,mi appoggio accanto alla mia porta finestra,guardo il cielo e piango…le lacrime scivolano veloci sulle mie guance,calde,amare…chiedo amore Freddie,ma non riesco a trovarlo,forse pretendo troppo dagli altri…
    Nei momenti in cui sono sola,ascolto musica malinconica,guard vecchie foto…rimango nel mio mondo e poi vengo qui,perché anche solo leggere queste richieste di aiuto genera in me quella voglia di esserci per chi come me,si sente solo.

  104. Freddie dice:

    Nicole non ti “odio” per il tuo sembrare maestrina…ci mancherebbe altro….(devi sempre puntualizzare la mia età…vero mammina!!!)…
    Mi chiedi se ci credo…beh devo crederci altrimenti non avrebbe senso vivere…dovrei forse passare il resto della mia vita soffrendo con la consapevolezza che non uscirò mai da questa situazione??…preferisco la morte a questo punto….una via d’uscita c’è per tutti noi,il difficile è trovarla!!

  105. Nicole dice:

    Ivana…credo che i tuoi problemi di digestione siano dovuti alla tua scarsa alimentazione della sett che poi si ritrova ad esseere più abbondante quando torni a casa e qui do ragione a Kiaretta che crede che siano problemi di stomaco…credi che la sensazione di vomito sia dovuta solo al cambio di alimentazione o anche a un senso di colpa?

  106. Freddie dice:

    Nicky ho come l’impressione che certe mie parole ti siano sembrate un attacco nei tuoi confronti!!!Sbaglio??Se così fosse,credimi sulla parola non era mia intenzione..Capisco benissimo perchè “elargisci consigli”..io ho smesso di mostrare il mio punto di vista perchè non posso pensare di aiutare gli altri se non riesco ad aiutare me stesso ,tu invece hai la forza di dare parole di conforto a chi ti chiede aiuto ed è bello vedere che in qualche modo hanno effetto ma non perderti di vista per questo….non farti consumare dalle lacrime e dal dolore che tieni dentro.

  107. Nicole dice:

    No Freddy non sono arrabbiata con te,ma con tutti quelli che non ci sono stati quando gridavo di dolore…scusa tu, è vero sono stata un pò agressiva mi dispiace,ma il ricordo brucia ancora perché la ferita nn si è affatto chiusa…
    La forza la ricavo da questa rabbia,dalla mancanza che ha contribuito a questo mio vuoto e dal mio non devo sbagliare,simbolo che dentro di me una parte di perfetta” c’è ancora purtroppo…le mie parole più che effetto spero possano far riflettere o cercare di andare oltre il gesto della malattia,per arrivare al vero significato…il difficile,come dici tu stesso,è non farsi distuggere dal proprio di dolore.

  108. Freddie dice:

    Ed è quello che non ti deve succedere,farsi distruggere dal proprio dolore porta solo a gravi conseguenze e a volte si imboccano strade senza uscita…
    Ognuno di noi ha la propria strada da seguire…la mia dove mi porterà?e la tua?

  109. Nicole dice:

    Non lo so dove finiremo…io sono ad un bivio e aspetto ormai troppo tempo che la vita non concede,si è fermata per un attimo,mi guarda,ma so che non mi aspetterà per sempre…ho la consapavolezza dell’anoressia,mi manca quella della bulimia,capire i perché di quest’ultima…
    la tua? non so…mi chiedo…a chiedere aiuto?

  110. Freddie dice:

    Non so dove mi porterà…forse nella stessa direzione di sempre,mi chiedo quanto ancora potrò continuare in queste modo,mi chiedo se domani scenderò dal letto con un piede diverso dal solito e cercherò di raddrizzare la mia via…qualche passo in avanti sono riuscito a farlo….non da solo sia chiaro ma visto che nella vita niente è sicuro,rifletto sulle mie domande…e cerco di trovare una risposta…

  111. Nicole dice:

    Riflettere è la cosa migliore,mi chiedo solo se farlo da solo ti possa dare delle risposte…ai posteri l’ardua sentenza…
    Perdonami ma oggi è stata una giornata di M….,che assomiglia molto a quella di Chiara,cerco di chiudere gli occhi e di appoggiare le mani sulla parete destra o almeno di scorgerla da lontano…io sarò sempre qui,in un modo nell’altro sbucherò,anche solo per chiedere un sorriso ;) grazie a tutti per quello che mi date,grazie a te per avermi fatto da cicerone,mio vecchio trentenne…. ;) notte a tt anche a te Chiara che oggi ti capiscoooo…purtroppo…
    kisses

  112. Freddie dice:

    Good Night Nicole…
    Ogni mia altra parola non servirebbe a lenire il tuo dolore..
    …dolci sogni!!

  113. Amy dice:

    Buon giorno Nicole…e atutti gli altri!
    vi auguro di trascorrere una buona giornata.Un bacione

  114. Nicole dice:

    Ciao Amy,
    grazie e buona giornata anche a te….se penso che devo studiare,andare dalla psicologa…nn ne ho voglia…tu come stai?

  115. Ivana dice:

    buongiorno a tutti…nicole hai proprio ragione…il mio stomaco durante la settimana si restringe e poi nel week end esplode….stamattina ci sono ricaduta….ora mi sento nuovamente male….

  116. Nicole dice:

    Sono qui Ivana,è inutile che studio ora,non ci riesco…se hai bisogno di parlare io sono qui.

  117. Ivana dice:

    grazie nicole…oggi sono a casa mia ma pomeriggio ritorno a bari x studiare dato che ho gli esami….purtroppo ho ancora ho il senso di pesantezza…oggi sono pure sola in casa ma non ho proprio fame …xkè se so che ora mangerei starei di nuovo male..a te come procede?

  118. Freddie dice:

    Oggi è uno di quei giorni di m……
    La bilancia emette il suo verdetto..68 kg…
    Il mio corpo non mi piace,mi vedo brutto,grasso,forse è una cosa passeggera,forse durerà solo il tempo di chiudere e riaprire gli occhi….
    Non voglio perdere altro peso,68-70 kg vanno più che bene (almeno questo è positivo)ma allora perchè ho queste sensazioni che mi demoralizzano,mi fanno male e mi sembra di non fare mai abbastanza….perchè!!!!!
    Buona giornata a tutte…

  119. Sola dice:

    oggi è proprio una giornata…brutta, il mio stomaco si divorerebbe qualsiasi cosa……ma sono in ufficio e non posso. Quando ne uscirò da questo male se mai ne uscurò!!!!!!!!
    Vorrei essere magra….ma non mi basta, non mi peso da molto perchè ho troppa paura di essere ingrassata…..vorrei riempirmi fino a scoppiare…ma questa non è vita……

  120. Freddie dice:

    Vorrei possedere un paio d’ali per volare via…

  121. Giuseppe dice:

    Ciao Nicole
    Ciao Freddie
    Nicole scusa per non averti risposto l’ultima volta…Avevo il computer che faceva i capricci..sai le macchine hanno sempre ragione loro..e grazie per i tuoi commenti…
    Freddie proprio giornata no oggi?Ho Visto le foto sul tuo sito e (e io non sono adatto per giudicare la bellezza di un maschio) sei apposto,bel fisico..insomma non ti manca niente

  122. Freddie dice:

    Grazie Giuseppe per il tentativo….ma evidentemente qualcosa mi manca…
    come procede con il tuo angelo?

  123. Giuseppe dice:

    non è un tentativo… è quello che vedo..
    con il mio angelo va peggio..nel senso che in questo mese ha perso altri 3 chili e sono comparse strane macchie sul viso,entrambi i seni sono gonfi…secondo te o chi puo rispondermi si possono collegare alla bulimia?

  124. Freddie dice:

    Anche io ho delle macchie e nell’ultimo mese ho perso 8 kg ma sinceramente non ho idea se si possono collegare a quello…..ho fatto una visita specialistica e mi è stato detto che non sono nulla di preoccupante ma escono solo nei periodi di maggior caldo,quando si suda di più….con uno spray spariscono….se le chiedi di farsi vedere potrebbe reagire male?

  125. sola dice:

    caro freddie…volare dove? il disturbo ci insegue…..purtroppo

  126. sola dice:

    anch’io ho delle macchie sul viso soprattutto quando vomito molto, freddie mi potresti dire il nome dello spray? daiiiiii grazie

  127. Freddie dice:

    Non ricordo il nome purtroppo….ma è uno spray che viene dato con ricetta medica quindi sarebbe il caso di fare una visita prima di prendere qualsiasi cosa,non è detto che le mie macchie siano le stesse che avete voi…

    Il disturbo ci insegue ma volando via potrei distanziarlo almeno un pò…

  128. sola dice:

    grazie…..quanto vorrei volar via….guardare la terra dall’alto e mandare a quel paese quelli che non capiscono quanto si puuò essere….soli persi e disperati

  129. Giuseppe dice:

    esatto Freddie..
    penso che la sua reazione sarebbe negativa…un rifiuto..un fidanzato che deve fare? Ho capito che devo stare la,fermo,immobile,a guardare una persona che si sta suicidando…legalizziamo l’eutanasia

  130. sola dice:

    ciao freddie, posso sapere quanti anni hai? mi colpisce il tuo modo di scrivere……

  131. Giuseppe dice:

    Freddie hai visto che ho ragione io.. hai fatto colpo su sola (in nikname non è a caso)invitala a uscire a vedere un film…

  132. Nicole dice:

    Un paio di ali per essere libero?ummm…avrei qualche dubbio…
    scappare dai problemi per sentire meno il dolore?funziona?altro dubbio…
    Svaniscono i guai?
    Cosa c’è dietro l’anoressia,la bulimia…perché usiamo questi sintomi?o meglio COSA c’è dietro di essi…perché alla fine cambia solo la modalità di presentarsi…
    tanto controllo sul cibo,tanto controllo sulla vita…cos’é che si vuole tenere a bada?cosa fa verammente paura?
    Perché scappare via senza farsi domande…
    C’era una bella favola,non mi ricordo se fosse di uno psicologo o di un filosofo…parlava di una perla e di un granellino di sabbia…
    Un giorno un granellino di sabbia entrò nel nostro corpo…un agente estraneo che volevamo togliere…un sintomo da estirpare,via,subito…dava fastidio,era da eliminare,senza tanti perché,ne per come…
    Eppure se guardato bene,osservato,preso in mano e “capito” quel granellino si sarebbe trasformato in una bellissima perla,pronta per essere mostrata,pronta per essere portata…perché privarci di tutto questo…in fondo l’anoressia,la bulimia non sono solo “i cattivi” da uccidere e basta…a volte la rabbia nasconde un aspetto che potrà rivelarsi utile…

  133. Nicole dice:

    ovvio che il mio saluto generale a TUTTI era sottointeso… :)

  134. Giuseppe dice:

    Ciao Nicole

  135. Nicole dice:

    Giuseppe è bello poterti risentire….mamma mia pensavo ce l’avessi con me per i commenti dell’altra volta….scusate se rompo sempre,ma….ecco forse ho trovato il mio SENSO di vita…non male….
    Tu come stai?

  136. Luna blu dice:

    Ciao a tutti…è poco che scrivo qui..ma ho come l’impressione che nessuno mi consideri…Giuseppe ma tu hai una fidanzata con problemi alimentari? E come l’hai scoperto? Te l’ha detto lei? Son curiosa…perchè io non lo direi mai a nessuno…
    Ho una sorella gemella…ma non credo lei soffra del mio problema…quando eravamo ancora a casa insieme lei è l’unica persona che se ne è accorta..ma non l’ha mai detto a nessuno..voleva farlo…poi nn so come mai..io ho smesso (ora ce la farò a rismettere) e lei me ne ha parlato…ma non ho mai pensato ad una cosa che mi fa star male: e se lei avesse il mio stesso problema?
    Da che cosa lo capirei? Io son brava..provo talmente vergogna che non lascio mai traccia del mio segreto…e se lei fosse brava come me?

  137. Freddie dice:

    Rieccomi….mi ero assentato per impegni…
    Giuseppe per come la vedo io,il concetto stesso di eutanasia poco si addice con questi tipi di problemi anche se la linea che li divive è molto sottile…ma non mi sembra la sede adatta per fare un discorso del genere..
    Potrei dirti quello che penso ma forse sarebbero parole dure….quindi posso solo dirti di non mollare fino a quando hai la forza di starle accanto…

    Nicky sei sempre pungente…..comunque non scappo dai miei problemi,mai fatto e non inizierò proprio ora….voglio solo poter volare ogni tanto per osservare il mio mondo da una posizione differente e gioire di quei momenti di tranquillità…….non posso stare sempre in alto mare!!!

    La mia età è un segreto….Nicole mi raccomando non urlarla ai quattro venti!!…

  138. Giuseppe dice:

    assolutamente no…….. Nicole….sentire che ci sei mi viene un sorriso di felicità….prenotato il tuo libro…
    ciao luna blu… è solo tua impressione
    è vero ho una fidanzata che soffre di questi disturbi..l’ho scoperto dopo la seconda cena a casa mia… si intratteneva troppo in bagno,avevo dei sospetti sulla sua magrezza,non naturali…pensavo sarà magra di natura…però sono entrato in bagno quella sera e ho sentito odore di vomito…e ho capito…
    tu dirai ma che sta dicendo..
    di dirò che durante certe autopsie (lavoro in obitorio)l’odore che si invade la sala capiamo (per esempio)se uno aveva bevuto

  139. Nicole dice:

    Pungo con affetto però non puoi dirmi il contrario! :)
    è lecito e giusto prendersi momenti di ricarica quando ci si riesce…inviali un pò anche a me sopratutto la tranquillità che dovrò avere x quando rivedrò il mio adorato tipo in smoking… ;)
    Quanti anni ha Freddie????ummm è solo,un pò cresciutello…pochino però… ;)
    Ciao Luna blu se mi permetti vorrei dirti qualcosa anche io…credo che se tua sorella avesse un disturbo alimentare lo capiresti dal cambiamento dell’umore,se quotidianamente compie dei gesti “strani”,come si comporta a tavola,i cambiamenti improvvisi come il mangiare prima o dopo potrebbero irritarla,isolamento sociale,il riposo notturno disturbato….

  140. Giuseppe dice:

    Freddie parla..

  141. Giuseppe dice:

    non vedo la differenza …
    tu hai deciso di morire così
    non vedo il motivo che una persona terminale non ha il diritto di morire…per sua scelta…tu dici che non si addice a questo problema….

  142. ivana dice:

    quanto vorrei avere il coraggio di vomitare…ma non ci riesco ….voglio svuotare il mio corpo ed essere invisibile…magra….

  143. Luna blu dice:

    Nicole mia sorella gemella non ha nessuno di questi comportamenti che tu dici…li ho io anzi…ma mi chiedo…siam gemelle..abbiamo vissuto allo stesso modo..perchè io ho questi problemi e lei no? Non so darmi una risposta…grazie del vostro aiuto…
    Giuseppe..x quanto riguarda voler morire..penso che nessuno di noi voglia morire…ma solo avere più amore…almeno credo

  144. ivana dice:

    io penso che noi abbiamo voglia di vivere ma a modo nostro nel senso che vogliamo attenzioni particiolari….penso anche se fossimo tutti della stessa città ci saremmo capiti e aiutati…xkè questo è un male invisibile e oscuro che ti ammazza dentro e nessuno capisce…con questo forum ho capito che c è gente uguale a me e non mi sento un mostro…cmq luna blu è strano che tua sorella non soffra del tuo stesso problema evidentemente tu hai subito una specie di trauma che bisogna scavare nell infanzia…x esempio io ho avuto problemi riguardo al mio aspetto dall età di 4!!!!!!!!!!!!!

  145. Nicole dice:

    Luna capperi…nn saprei risponderti,si dice che una sorella gemella senta intensamente le emozioni provata dall’altra…però magari tu hai fatto esperienze diverse o subito cose diverse che ti hanno portato a generare un disturbo alimentare…può essere che ognuna abbia fatto la propria vita senza essere la copia dell’altra oppure no?(è una domanda)
    IVANA scusa!!!!!!!!non ti volevo lasciare da sola!!!!a quanto pare oggi non è stata una giornata da ricordare….
    Luna blu le tue ultime parole sono bellissime…”ma solo avere più amore…”già per coprire il vuoto…ma forse è il nostro amore unito a quello degli altri che dobbiamo trovare…
    Freddie sei rimasto ammaliato da Sola che nn partecipi più??? ;) scherzo dai…

  146. ivana dice:

    ciao nicole!!!!!!che bello sono contenta di parlare con voi…peccato che domani ritorno a bari a studiare…cmq nicole mi parli un po dei tuoi problemi???io oggi a pranzo ho mangiato la miseria ma il mal di stomaco mi assale!!!poi x non parlare del ciclo che nn arriva!!!io non ho avuto il ciclo x 7 mesi e ora di nuovo sta sparendo….eppure nn sono anoressica il mio indice di massa corporea è 19!

  147. ISI dice:

    ciao a tutti..sono IO..ma ho cambiato nick xke ho notato ke era difficile capirsi..
    cmq kiaretta..un sacco di cose nn si capiscono..
    le si fanno e basta..e sarebbe bello avere le risposte..
    cmq anke x me è una brutta giornata..è vero qnd sei giù di morale le brutte cose sembrano piombare dal cielo..e ogni volta mi viene da vomitare..
    ma sono orgogliosa di me..prima qnd mi veniva questa”voglia”lo facevo e basta..
    ora mi siedo in un attimo..prendo aria e aspetto finke nn passa..
    e ivana..nn so se ci saremmo aiutati e ascoltati se ci fossimo conosciuti..
    nn è facile parlarne cn glialtri..
    a volte ne hai la voglia..di dire:c’è qualcosa ke nn va..e x quanto riguarda me vorrei dire aiutatemi prima ke diventi qualcosa di grave..ma nn ce la faccio..xke so già cm mi considererebbero..ke periodo di merda..

  148. Nicole dice:

    Il problema al ciclo credo sia sempre dovuto alla tua alimentazione ipocalorica della settimana,anche se poi magari a casa ti capita di abbuffarti…anche io affronato il problema del ciclo che viene e và.
    Il tuo mal di stomaco sarà sicuramente dovuto all’introduzione di una quantità di cibo più grande del dovuto,questo come ti spiegavo,è dato dal fatto che il tuo stomaco si è ristretto e tutto di un colpo si deve trovare a gestire una qnt di cibo più grande…prova ad andare da un dottore se il dolore persiste,ti potrebbe prescrivere alcuni farmaci adatti.
    L’anoressia non credo sia solo esclusivamente un fatto di BMI,i sintomi ossessivi-compulsivi possono colpire anche prima per poi portarti lì

  149. ISI dice:

    ivana anke a me capita!oggi a pranzo ho mangiato 3 crocchette di patate..giusto xke i miei mi guardavano male..e mi sentivo scoppiare..propio da vomitare..e nn riesco mai a digerire..ke palle…

  150. ISI dice:

    ho una domanda..
    io ho fatto il calcolo..e mi esce 17..cosa vuol dire?è solo un leggero sottopeso no?
    e cmq x il ciclo…io l’ho risolto cn la pillola..le regolarizza..so ke è un ciclo”finto”..ma almeno nn sto in ansia..

  151. Freddie dice:

    My apologies…..mi sono dovuto assentare ancora….ora rimango!!
    Giuseppe credo che ti abbiano risposto a modo loro sia Ivana che Luna Blu….noi non siamo malati terminali,dubito ci sia qualcuno qui dentro che abbia voglia di morire anche se a volte non vediamo che questa soluzione.
    Per esperienza personale posso dirti che quando una persona decide di morire lo fa senza andare a spiattellarlo in giro….almeno è quello che ho fatto io anche se il fatto di essere qui dimostra il contrario…ma è solo per puro caso!!!

    Nicole,questa te la concedo…punzecchi con dolcezza,senza cattiveria infatti come vedi scherzo sempre anche quando i toni a volte diventano più “intensi”….non è nel mio carattere arrabbiarmi od offendermi senza motivo….e se ce ne fosse uno…anche in quel caso sarebbe difficile offendermi!!
    Ahahah bella quella dell’età!!!!…

    Giuseppe vuoi aprire un’agenzia matrimoniale?….incontri combinati!!

  152. Luna blu dice:

    Ivana forse fai tanto sport? Il ciclo non viene quando l’organismo è sottoposto a stress eccessivi…a disordini alimentari…e anche alla stanchezza in caso di eccessivo sport…
    Cmq anche mia sorella ha problemi..ma non di natura alimentare credo..a volte mi pare una bambina non cresciuta…è molto brava sopratutto a farsi commiserare…racconta un sacco di bugie pur di far pena agli altri…sopratutto a me…e non sai a volte come riesce bene a farmi sentire in colpa! Tanto che a volte non la sopporto…quando sto meglio o già male..lei è cmq la goccia che fa traboccare il vaso…
    E’ bello parlare con voi…sento una sensibilità così grande in voi…forse solo se si soffre si riesce a capire la sofferenza…mi state aiutando molto..grazie

  153. Nicole dice:

    Isi….ecco….attenta a considerare il tuo sottopeso come qualcosa di non allarmante,a volte lo si dici per autoconvincere gli altri e per un periodo anche a sé stessa…io non credo che sia da sottovalutare…sopratutto a livello psichico…
    Se Giuseppe mette su un agenzia matrimoniale chiedetegli di far girare la notizia… :)
    Luna blu,può essere che tua sorella si senta un pò esclusa dalla tua famiglia,visto magari che il tuo problema ha più rilievo e lei non si sente considerata…da quello che scrivi sembra quasi che lei voglia fare una gara a chi sta peggio…la competizione è pericolosa

  154. sola dice:

    be oggi ho passato il giorno a mangiare….senza poter vomitare…..la mia bilancia segnerà il max……e dopodomani ho un controllo…..dovrò passare due gg a far sport e digiuno…..che palle quando starò bene????? ciao a tutti….

  155. ISI dice:

    be luna tra sorelle succede..se poi magari la tua situazione va avanti da un po..dipende da quanti anni avete..e da quanto temposi sa del tuo problema…

  156. ivana dice:

    si io faccio tantissimo sport…roba che faccio 1 ora di spinning e 1 ora e di corsa in palestra….x non parlare degli addominali…x esempio la mia pancia non si prende xkè è dura ma è sempre gonfia…è vero che si è soli luna blu…io i problemi del ciclo dei dolori di stomaco non li ho detti ai miei genitori…come nascondo le mie fobie del cibo davanti a tutti…io ho casa abari e convivo con altre 4 ragazze che mangiano di tutto e cibo spazzatura..molto spesso mangiano qualcosa inseime tipo la pasta con la panna la pizza ecc io non mi sono mai unita a loro mi sedevo a tavola mangiando la mia insalta di tonno o il mio petto di pollo….di certo loro mi prendono in giro xkè dicono che non ho bisogno di stare a dieta ma io testarda seguo le mie regole…cmq LUNA BLI forse tua sorella soffre ma in modo diverso da te…ISI anche io oggi ho mangiato un po di bresaola e delle carote e ho mal di pancia…cmq mi sento in pace con voi…sento che nn mi devo giustificare!!!!:)

  157. Nicole dice:

    Starai bene quando tornerai a fare un sorriso…uno di quelli veri…
    quanto ti guarderai allo specchio facendo una linguaccia allo specchio e uscirai ridendo con gli amici,starai bene quando ti sentirai libera….di volare ;)
    Sola non lo sei…

  158. ISI dice:

    anke io!!!
    e mi sento un po strana xò..xke nn ho mai parlato di queste cose..e nn ci ho mai pensato in questo modo..vedo tutto in modo diverso..
    e ho un po paura xò ke siano fissazioni..e ke va tutto bene..
    cmq devo dire una cosa..può essere ke il mio peso e la mia debolezza sia dato dal fatto ke sono vegetariana da prima ke inizziassi le superiori..so ke potrei farmi male..ke posso farci???nulla..

  159. ISI dice:

    ma poi di pomeriggio mangio..a piccole dosi..soprattutto se mi sento un po debole..ma nn riesco mai a mangiare tutto quello ke mangiano gli altri..

  160. Nicole dice:

    spiegami ISI “so che potrei farmi del male…ke posso farci?nulla”

  161. Freddie dice:

    Starai bene quando guardandoti allo specchio non ti farai schifo….come tutti noi del resto…..chi più,chi meno!!

  162. ISI dice:

    dico x l’essere vegetaria..
    potrei nn esserlo..ma sono scelte..nn voglio mangiare carne..in questo senso nn posso farci nulla..

  163. Luna blu dice:

    Nessuno sa del mio problema..tutti nella mia famiglia pensano che sia forte e felice…ormai fingo..perchè farli star male…non credo capirebbero…tanto li vedo poco…mia sorella ha scoperto il mio problema quando eravamo alle superiori..ma adesso pensa che non ho più problemi di quel tipo..anzi pensa che sono una grande egoista a non vedere i suoi…invece non sa che a lei penso sempre…anche la mi famiglia è tutta concentrata su lei…perchè è sempre nei guai…io ci sono solo per fare la parte della forte..quella che sdramatizza..che ride e scherza…quale miglior modo per nascondere questo problema che mi fa vergognare tanto? Se io fingo di star bene nessuno se ne accorge…e penso sia meglio..crollerebbe l’immagine positiva che hanno di me…io ce la posso fare ad uscirne..ce la farò :-) ..e ci stò provando..l’ultima volta ci son riuscita per quasi 3 anni…è come il fumo…basta nn ricascarci…e anche se esco da questa schifezza non ingrasserò lo stesso…se gli altri non mi vogliono bene come vorrei che me ne volessero (perchè me ne vogliono ma nel modo che nn piace a me)..allora voglio imparare a volermi bene io così…
    P.S. nn c’è competizione a chi stà più male tra me e mia sorella…tutti pensano che io sto benissimo…
    abbiamo 31 anni cmq…

  164. Freddie dice:

    …Nicole a cosa pensi in questo momento?Quali sono le prime cose che compongono i tuoi pensieri….ricordi,sapori,frofumi,suoni….riesci a trovare la meritata serenità oppure anche stesera per l’ennesima volta andrai a letto con quella strana sensazione…come se un pezzo della tua vita fosse privato dei colori primari….semplici ma essenziali.

  165. ivana dice:

    io…mi faccio schifo…proprio ora la bilancia ha segnato 57…saranno solo litri d acqua che ho bevuto x tutto il giorno???chissa!!!resta il fatto che l anno scorso adoravo il mio fiscio asciutto e magro mi si vedevano le coste e a mare ci stavo con piacere ora non vado più al lido di sempre dove sono tutti quelli che conosco …vado con il mio ragazzo da un altra parte in modo tale che nessuno mi guardi…ovviamente questo non è quello che ho detto al mio ragazzo ho detto semplicemte che il mare li è più bello….

  166. ISI dice:

    potrebbe essere ke è proprio il suo carattere..magari nn se ne accorge neanche..nn è mica colpa sua..in molti hanno bisogno di attenzioni..

  167. Freddie dice:

    Luna Blu capisco quello che dici,mi trovo a ricoprire per forza di cose la parte di quello che non ha bisogno di nulla,la tua stessa parte…tanto siamo forti e niente può farci star male…non ci resta che fingere,non ci resta che attenerci al copione…non siamo Paganini..noi il bis dobbiamo concederlo più volte fino allo sfinimento!!…però in pochi si accorgono che anche noi nel nostro piccolo ogni tanto abbiamo bisogno di calore umano….

  168. Luna blu dice:

    Probabilmente si Isi..è così…
    Ivana ma il tuo ragazzo sa del tuo problema? 57 kili ma quanto sei alta?
    Per mettere su un kilo ci vogliono circa 7000 kcal…son tante…e l’acqua pesa cmq…forse ci preoccupiamo troppo…a volte non mangio qualcosa e mi dico..mi porto avanti…così domani posso mangiare di più…ma poi il giorno dopo faccio lo stesso e rimando sempre a domani…ma da qualche giorno non lo faccio più..e la bilancia nn cambia…e mi sento bene…è una sfida e devo vincere io…:-)

  169. chiara dice:

    Ciao a tutti! Freddie oggi va meglio, sto cercando casa a roma e quindi sono stata in giro tutto il giorno, ho mangiato yogurt e cereali, succo e un pò di frutta. Diciamo che sto bene…Cmq la paura più grande sarà quando tornerò a casa mia e mia madre preparerà un sacco di cose da mangiare, io guarderò tutti gli altri e mangerò la mia insalatina…che ci posso fare? Se inizio a mangiare sto male e non voglio che i miei pensino ancora che vado a vomitare. Non voglio farli soffrire……….é così difficile!
    Stasera esco con un ragazzo, in verità ci sto uscendo da un mese, almeno cerco di non pensare e di distrarmi un pò.

  170. ivana dice:

    ma come fanno a capirlo se teniamo tutto dentro…io sento di esplodere…penso che se avessi la giornata impegnata dal lavoro il cibo lo lasciarei a l ultimo posto…invece è il mio punto fisso…x non parlare da come mi sento a disgio rispetto alle mie amiche io odio il mio corpo xkè non è femminile sopratutto il mio busto non ha forme è dritto…e cerco di nasconderlo con magliette grandi…

  171. Luna blu dice:

    Freddie io quel calore lo stò trovando qui…grazie a tutti..ora vado…a domani..1 abbraccio

  172. Freddie dice:

    Ciao Chiara…buono notizie dunque….sono contento per te,stai facendo piccoli passi in avanti e il fatto di uscire con un ragazzo ti può distogliere dal pensiero del cibo…hai paura di quando tornerai dai tuoi?..beh pensaci a tempo debito,ora goditi questi momenti di tranquillità!!

  173. Nicole dice:

    Luna blu…hai 31 anni..pensa che mia sorella ne ha 35 e in competizione con me ci entra pure mia madre…vabbé lasciamo stare…quello che scrivi mi ha fatto molto…non so…mi ha preso…tu che fai la forte per non sovraccaricare gli altri,tu che ci sei con i tuoi sorrisi pur finti che siano…ma sei sola…ma stai male…non importa se hai 13,20,50 anni…tutto brucia a tutte le età…eppure sembra che metti in secondo piano te stessa,come se in confronto a loro il tuo non fosse poi un problemone…quando in realtà lo è…
    ISI…fissazioni…k va tutto bene…ma tu come stai?cosa senti dentro?cosa ti frulla?Cmq sei stata molto brava quello che hai fatto per evitare l’abbuffata…veramente da ammirare,te lo dico con il cuore…
    IVANA la sera si pesa sempre di più!poi con sto caldo è facile che tu abbia anche della ritenzione idrica!
    FREDDIE…in quel momento lì ero inca…perché internet mi cadeva…adoro quello che hai scritto…davvero,mi hai regalato un smiile :)

  174. Freddie dice:

    Ivana,indossando magliette grandi non credi che il tuo corpo venga privato di quella parte femminile che indubbiamente hai? (beh a meno che tu non sia la sosia di Rosy Bindi)….se ci teniamo tutto dentro è difficile far capire agli altri cosa proviamo ma se esterniamo il nostro dolore veniamo attaccati,accusati di egoismo e quant’altro….forse certe persone dovrebbero imparare l’arte del silenzio…..forse dovrebbero ascoltarci e capirci..

  175. Sola dice:

    grazie nicole )))))))))))))))))
    vorrei essere solo più magra….scoprire un modo pre mangiare meno
    sono un po vecchietta d’età….e soffro da 10 anni di bulimia. Sono riuscita a star bene per tre anni ma poi mio padre è morto all’improvviso e ci sono ricaduta.
    Grazie…..leggere le vostre righe le vostre parole mi fa sentire meno sola

  176. ISI dice:

    voglio farvi una domanda..cosa intendete x abbuffata?ve l’ho detto..io sto scoprendo tutto ora..

  177. Ivana dice:

    x luna blu..il mio ragazzo non sa che sputo il cibo…ma sa solamente che sono complessata…quante volte vorrebbe portarmi a mangiare una pizza il sabato sera ,ma io dico sempre di no…i suoi amici non mi hanno mai vista mangiare xkè loro manfgiano nei locali…tipo tartine piadine eecc…io prima quando uscivio prendevo il mojito una capiroska…ma x tutte le calorie che hanno mia affido …ad un caffe…o un analcolico che cmq nn mi piace xkè è pieno di zuccheri…cmq sul fatto dell acqua…pesa molto è vero…ma la cosa strana è che l anno scorso come ho detto prima pesavo 50 kili ora sono sui 55 kili e nonostante questo metto sempre li stessi indumenti…l anno scorso i jeans mi cadevano ora stanno bene..addirittura metto la roba di mia sorella che ha 12 anni è fa la 38!e x mia madre sono anoressica…alcune volte mi ha comprato dei biscotti da mangiare quando sono a casa mia a bari…la maggior parte delle volte li ho buttati direttamente nel cassonetto o li ho sputati…xkè faccio questo non lo so …so solo che mi sono in colpa da morire

  178. Sola dice:

    ABBUFFATA: per me è mangiare tantissimo ed avere la sensazione di non potersi fermare.
    Può essere soggettiva o oggettiva ( correggetemi se sbaglio).
    per me cmq significa rimpire il mio vuoto interiore e poi scoppiare nel vomito

  179. Ivana dice:

    Freddie…io non ho un fisico femminile…sono piatta e dritta come un trnco…forse mi salva il lato B…ma mi sono sempre sentita il brutto anatroccolo della casa…ho 2 sorelle una grande euna più piccola…quando ero più piccola ero gelosa di mia sorella più grande che ha un fisico normale ma femminile…e io ero e sono un corpo non identificato…ora lei ha messo su qualche chilo ma io la vedo sempre meglio di me…quando vedo le foto di famiglia vorrei cancellarmi o mia affido a potoshop x qualche fotomontaggio…x ISI l’ abbuffata consiste in una presa maniacale del cibo..si mangia anche se il tuo stomaco è già pieno…vuoi semttere e non ci riesci e dopo che sei allo sfinimento e hai i crempi allo stomaco ti chiedi…COSA HO FATTO???cala così un enortme senso di colpa…

  180. ISI dice:

    a ok..no..nn mi è mai successo..sarà ke ho sempre pochissima fame..

  181. Nicole dice:

    SOLA ciao,sei vecchia quanto Freddie??? :) ….scherzo ovviamente….
    dieci anni di bulimia sono parecchi…so cosa vuol dire stare senza papà,ma non bisogna arrendersi anche dopo gravi perdite,lo dico e ci credo…come vedi qui sarai sempre accolta…da me di sicuro!!!!
    ISI per me l’abbuffata è mangiare tanto,prevalentemente i cibi di cui ti privi,non ti accorgi di quello che fai e dopo hai i sensi di colpa…ma a volte le persone con DCA confondono la sgarrata di qualcosa con l’abbuffata a causa della paura di essersi permesse un cibo che si erano proibite…
    IVANA i kg che hai secondo me sono dovuti al fatto che fai tanta palestra,non hai preso grasso,ma muscolo per questo che metti i jeans di tua sorella…credo…
    FREDDIE dimmi…cos’è per te la felicità?

  182. Freddie dice:

    L’abbuffata è la cosa che temo di più….sarà circa un mese che non sento il bisogno di farlo anche se a volte parlare di cibo o sentirne il profumo mi mette fame…beh poi ripenso a quanto mi faccio schifo dopo aver mangiato di ogni e solo a quel punto mi passa la fame…o fingo che non ci sia..

  183. Ivana dice:

    quanto vorrei evitare di abbuffarmi..ma freddie sei sotto peso???

  184. Freddie dice:

    Per me la felicità è poter gioire di quelle piccole cose che la vita mi offre…un bacio,un abbraccio,un incontro inaspettato con una persona cara,una gita al mare,una semplice chiacchierata al telefono,stare con la persona amata,leggere un libro interessante,andare al cinema ecc…. se anche solo una di queste cose a fine giornata mi ha regalato un momento di serenità posso dire di aver passato una giornata felice….ma non perchè ho fatto cose apparentemente “materiali” ma perchè in qualche modo ho sentito la vita dentro di me….

    Oppure più semplicemente posso dirti che la felicità per me è sentire di essere importante per qualcuno!!!penso sia questa la mia risposta.

  185. Freddie dice:

    Ivana se vuoi fare due conti anche per me considera che sono alto 180 cm e peso 68 kg.

  186. Ivana dice:

    si in effetti sei in sotto peso….posso sapere come è nato il tutto?sempre se ti va……

  187. Nicole dice:

    E ti senti felice?

  188. ISI dice:

    freddi anke x me è quella la felicità..ma i momenti brutti nn ti fanno godere nulla..
    credo di essere in un momento in cui o passa tutto..o affronto il male..

  189. Freddie dice:

    x Nicole =Felice?? Beh perchè no!!!Ultimamente più del solito…a volte invece mi capitano giorni in cui sono triste….e TU Nik?

    x Ivana = Allora la cosa sarebbe lunga e certe cose non le ricordo volentieri ma diciamo che quando ti ritrovi a pesare 107kg e tutti ti dicono che fai schifo..beh alla lunga un pò ne risenti….anche se ho cominciato a dimagrire lavorando di notte….poi è stato un continuo perdere peso fino ad arrivare a 61 kg..L’elemento scatenante è stato un concentrato di vari fattori che hanno influito sulla mia tranquillità.

  190. Nicole dice:

    Si ISI e io fossi in te opterei per la seconda…chissà che non ti possa arricchire e dare alla tua vita un colore di cui non ne conoscevi l’esistenza

  191. Freddie dice:

    ISI ho imparato a comprendere il significato e l’importanza di tantissime cose dopo che certi avvenimenti mi hanno fatto riflettere e dopo aver imparato dai miei errori… può essere che gioisco per le cose più insignificanti..ma se lo sono per il resto del mondo non è detto che sia così anche per me.

  192. ivana dice:

    ma è normale che questi problemi distraggonno o ignorano tutto ciò che c’è attorno???io devo preparare gli esami e sono ad un punto morto xkè sono sempre distratta…

  193. Freddie dice:

    Oggi non ho proprio la forza di fare palestra,ogni sollevamento mi sembra più pesante del solito…lo scrivo solo perchè sto riprendendo fiato altrimenti stecco!!…..credo non capiti solo a me!!!

  194. ISI dice:

    anke io freddi..e nn vorrei ke alcune cose mi impediscano di essere così felice..prima avevo tantissimi momenti così..ora è crollato tutto..uff..

  195. Nicole dice:

    Niky che devo andare a ripescare perché si è persa…
    la mia Niky è rimasta a dodici anni,all’oratorio con i suoi amici,nei campetti da calcio,nelle palestre da pallavolo,tra un panino con la nutella e l’altro,tra un cuore che batte all’impazzata accanto a qualcuno…,ai sorrisi senza fine,alla grinta nascosta dietro agli sguardi,alle voci che cantano allegre,alle gite in montagna a giocare con i palloncini d’acqua,di notte a chiacchierare…
    La mia Niky è rimasta lì tra sogni e illusioni…Freddie…

  196. ISI dice:

    vedete..io ad esempio nn faccio nulla..nessuno sport..
    ne palestra..forse dovrei..ma ho paura ke nn reggerei..

  197. Freddie dice:

    Beh la Niky che scrive queste cose non può rimanere per sempre ancorata al passato…la vita scorre in una sola direzione…se rimaniamo indietro veniamo tagliati fuori e recuperare diventa sempre più difficile….
    I sogni si possono realizzare,mattone dopo mattone puoi cercare di costruire il tuo futuro..quello che porti nel cuore,quello che sogni fin da piccola…..Abbiamo forse perso la speranza?
    Non credo,altrimenti la vita per come la conosco io non avrebbe più senso..
    Non sono le illusioni a spingerci a continuare ma la consapevolezza che prima o poi anche per noi arriveranno momenti felici…solo che non tutti hanno la forza di aspettare quel momento…tu,io,Ivana,la fidanzata di Giuseppe….chi può dirlo!!!ma non è solo l’incognito ad attenderci dietro l’angolo.

  198. Ivana dice:

    se fai palestra il tuo fabbisogno aumenta come la fame…ma se hai un cervello più forte dello stomaco puoi ancjìhe non mangiare ma poi crolli in palestra…anche io come nicole ho lasciato una ragzza sicura di se che scherzava con tutti…ero la più simpatica della classe al licero…poi ho cominciato a chiudermi a riccio e non riesco a socializzare più come una volta…anche all università è cosi…la sera ogni tanti si organizzano cene a base di pizza panzerotti ecc…io sono andata solo la prima volta …poi quando ho visto ciò che si mangia e si beve ho sempre inventato 1000 scuse…conclusione…hanno smesso di invitarmi…

  199. Nicole dice:

    già…credo che nn debba aggiungere altro…ho perso le parole…
    Devo andare a prendere Niky per mano e accompagnarla nel mondo degli adulti,non solo quello dell’anagrafe,quello vero…devo solo convincerla a crescere…

  200. Nicole dice:

    e non è poco

  201. Ivana dice:

    ragazzi oggi ho passato la giornata con voi grazie x il sostegno…ora ritorno sabato a casa…vo auguro il meglio in questi giornoi!!Ora esco con il mio ragazzo così evito di cenare(che mente malata ho)ciaooooooooooo!!!

  202. Nicole dice:

    Spero che lui ti tiri un pò su Ivana…fai un sorriso anche per me…grazie a te è bello poter comunicare…Ci sei poi dopo sabato vero???? io ho bisogno di sostegno morale x gli esamiiiii…scherzo dai….divertiti!!!!

  203. Giuseppe dice:

    ciao Nicole
    agenzia matrimoniale????
    Ma se a Freddie gli ho fatto notare sola….
    e lui pensa solo ai grammi…
    e tu?Sei fidanzata Nicole?

  204. °°KiArEttA°° dice:

    ciao a tutti!!
    scusate..sono rimasta indietrissimo..è un ora ke leggo i commenti..ne ho dovuti leggere un buon centinaio!
    volevo dire a freddie.. caspita ke fisicoooooooooo!!!
    altro ke skifo!! se quello è skifo vorrei capire cs è x te bello…
    fidati!! 6 perfetto così come sei…guai a te se dimagrisci!! PERFETTO!!
    come avete passato la giornata oggi??
    io sono uscita cn il mio ragazzo ke domani parte e ora sono tristissimaaaaaaaaa..
    un bacio a tutti
    <3 KiArA <3

  205. Freddie dice:

    Ahahah vedi Giuseppe secondo me vuoi programmare gli incontri,prima cerchi di farmi notare Sola,ora indaghi su Nicole….c’è da prendere un numero?

    Kiaretta dove è diretto il tuo ragazzo?

  206. °°KiArEttA°° dice:

    parte…ora sono sola..x 2mesi.
    mi mankerà troppooooooooooooooooooooooo.
    mamma mia…ci manka poko e potrò skrivere ke sono depressa…a 13 anni…aiutoooooooooooooooooooooo
    baci8

  207. Freddie dice:

    Beh dai!!vedi il lato positivo della cosa,quando tornerà vi vedrete molto più volentieri…avete modo di sentirvi in questi mesi?

  208. Giuseppe dice:

    non ci vedo niente di male andare a vedere un film con sola… sei tu che hai parlato di matrimonio

  209. Freddie dice:

    Ho solo detto che l’incontro combinato sembrava una cosa da agenzia matrimoniale…

  210. Nicole dice:

    Se c’è un qualche numero…ci posso anche pensare… ;)

  211. °°KiArEttA°° dice:

    bè spero…
    =(((((((((((((((((
    si sn depressa…….
    già mi manca e l’ho visto oggi…sl ke è stata l’ultima volta.

  212. Freddie dice:

    Evvai con la serata dell’ironia….ciao Nik

  213. Giuseppe dice:

    Nicole cosa ho detto di male?Freddie mi sembra un pò nervoso stasera

  214. Nicole dice:

    Ciao…viva le serate di qst genere…altro k andare in discoteca,,,qui è tt un’altra musica…(scherzo ovviammente…mi devo autoironizzare)…visto che siamo in tema spetteguless Giuseppe,no….no io il ragazzo non ce l’ho….anche se sarei romantica come Kiaretta….

  215. Freddie dice:

    Kiaretta….ultima ma non ultima,ritornerà tra 60 giorni…

  216. Freddie dice:

    Non hai detto nulla di male ma non chiedere a Nicole,chiedi direttamente a me,non ti mangio….sarebbe un controsenso….Non amo le cose combinate,tutto qui!!

  217. ISI dice:

    freddi..nn dire 60 giorni..sembra una vita..
    kiretta..da quanto state insieme?

  218. Freddie dice:

    ISI….l’unica cosa che non si può fermare è il tempo…60 giorni,8 settimane,due mesi…non fa nessuna differenza….tanto prima o poi il tempo passa!!

  219. ISI dice:

    appunto..batsa nn pensare a quanto è..e andare avanti..

  220. Freddie dice:

    Non volevo di certo demoralizzarla…..basta non pensarci!!

  221. Nicole dice:

    Ragazzi…rido da sola davanti al computer…cosa che se mi sentono i carabinieri mi arrestano per pazzia…

  222. ISI dice:

    nicole..x cosa?xke siamo passati dal parlare di vomito..a il fidanzatino ke parte?

  223. Nicole dice:

    Perché tirate fuori anche il lato comico,romantico,dolce che c’è in voi…ed è veramente bello…la mai non era una cosa offensiva assolutamente

  224. ISI dice:

    neanche la mia!!

  225. ISI dice:

    è brutto xò ke devo sempre aggiornare la pagina x vedere se rispondete..

  226. Giuseppe dice:

    non mi sono letto…. ma ricordo di averti fatto notare che c’era sola che apprezzava il tuo modo di scrivere….la chiami combinata questa?

  227. Giuseppe dice:

    Nicole perchè non mi rispondi?

  228. Nicole dice:

    Anche io ISI devo fare così…un giorno o l’altro ,i si sfascierà il computer…però non ti senti un pochino più spensierata a parlare di altro?A me fa un sacco bene a volte e farlo con voi di più

  229. Nicole dice:

    Scusa Giuseppe a cosa devo rispondere?

  230. ISI dice:

    si..ma è sparito il centro del discorso..kiaretta..ahahah

  231. Nicole dice:

    Giuseppe…dimmi…

  232. Freddie dice:

    Apprezzare quello che scrivo non è una cosa combinata….proporre un cinema yes!!!

  233. Nicole dice:

    Dai Freddie,Giuseppe scherzava…almeno credo…poi cos’é questa storia delle foto del blog???perchè io no? ;) paparino mi offendo… ;)
    è vero ISA Kiaretta è sparita!!!!tu com’è?un pò meglio?
    Giuseppe ci sei?a cosa devo rispondere?

  234. Freddie dice:

    Nicole guarda che anche io scherzavo….vero è che il tono scrivendo non si può notare ma si sta ridendo in allegria……..cosa intendi per le foto del blog?

  235. Giuseppe dice:

    Nicole certo che scherzo…..Freddie hai tutto il mio rispetto…era solo un modo per dirti che sei una bella persona

  236. Nicole dice:

    intendo che tutti le vedono e io no… :( ;)
    ma Giuseppe c’é?
    Isa?

  237. Nicole dice:

    Scusa ISI….
    Giuseppe sono pronta per la tua domanda…
    Freddie sono pronta per la tua risposta…

  238. Giuseppe dice:

    Nicole
    Sto per fare e dirti una cosa che ….
    ti va di venire al cinema con me?

  239. Nicole dice:

    ;) nella prossima vita? :) no sul serio Giuseppe dimmi la domanda

  240. Freddie dice:

    Quale risposta attendi da me Nicole?

  241. Nicole dice:

    Perché tutti esplorano il tuo mondo(il blog) e io no… :(

  242. Nicole dice:

    Giuseppe perché questa domanda?

  243. Giuseppe dice:

    nicole,freddie…..vi dedico una canzone
    http://www.youtube.com/watch?v=g1okQUHZS0w

  244. Arianna dice:

    Ciao a tutti,
    ho letto un pò i vostri commenti e devo essere sincera, quelli di Giuseppe mi hanno decisamente lasciato “di stucco”…
    Per quanto riguarda l’eutanasia: io credo che sia necessario distinguere 2 fatti 1. l’essere vivo e soffrire, in tal caso se uno decidesse di morire si chiamerebbe suicido. 2. l’essere in coma o in uno stato vegetativo da molto tempo e volerLa far finita. Questo è diritto a morire. In ogni caso chi soffre di disturbi alimentari non credo voglia morire, anzi ha una gran “fame” di vita… e una gran “sete” d’amore. Forse dovresti concertarti un pò su questo Giuseppe, sull’amore che la tua ragazza sta chiedendo e sul disagio che sta esprimendoti, piuttosto che cercare appuntamenti per Freddie. non credi? In più penso che sia in grado di farlo anche da solo… Anche tu a quanto vedo ti dai da fare… :-)
    Ps. one kiss for you plum

  245. Freddie dice:

    Ciao Ari come stai?grazie per il bacio….
    ..I could give up all my life for just one kiss..
    Effettivamente se voglio trovare compagnia mi posso arrangiare da solo…cmq qui si scherzava…

  246. Giuseppe dice:

    ciao arianna
    tu sai che il suicidio è la prima causa di morte(dati ISTAT)di chi soffre di malattie attribuite alla DCA?
    lasciamoli morire

  247. Nicole dice:

    Freddie…credo che da un pò di tempo tu abbia un’ammiratrice…

  248. Arianna dice:

    IO non ho mai detto il contrario. Ho solo distinto le cose. E poi il “lasciamoli morire” (che include tutti anche me escluso te) è incomprensibile davvero. Era ironico?

  249. Arianna dice:

    Finalmete qualcuno se n’è accorto!? grazie Nicole…:-)

  250. Freddie dice:

    davvero Nicole??a chi ti riferisci?

  251. Nicole dice:

    Plum=prugna=Freddie….Arianna ti ha lanciato una frecciattina…

  252. Nicole dice:

    e se mi ricordo bene…nn è la prima volta…

  253. Arianna dice:

    in realtà siamo già sposati e al posto dell’anello mi ha regalato una prugna gigante… :-)

  254. Giuseppe dice:

    arianna ovvio che era solo provocatorio….. non pensare male di me…sono una persona che ancora non riesce a capire che ho le mani legate…
    ehi freddie… ancora hai fatto colpo… scherzo bello..

  255. Freddie dice:

    forse dovrei invitarla al cinema……..

  256. Nicole dice:

    si Freddie…ci dovresti pensare…

  257. Nicole dice:

    almeno non dovrai fare la coda fuori dall’agenzia… ;)

  258. Freddie dice:

    In realtà dobbiamo incontrarci a breve (seconda metà di luglio). Penso che il cinema verrà abolito in favore di qualcosa di più consono…..

  259. Arianna dice:

    In realtà dobbiamo incontrarci a breve (seconda metà di luglio). Penso che il cinema verrà abolito in favore di qualcosa di più consono…..

  260. Nicole dice:

    Siete telepatici????

  261. Arianna dice:

    no siamo al telefono…

  262. Freddie dice:

    no siamo al telefono…

  263. Freddie dice:

    Giuseppe si è perso!!!

  264. Giuseppe dice:

    sapete che dovete pagare l’agenzia matrimoniale UNITI PER SEMPRE di giuseppe

  265. Nicole dice:

    Chissà che il ricavato non ci possa servire a cambiare cervello…

  266. Freddie dice:

    Se fai il bravo angioletto ti inviteremo al matrimonio…

  267. Arianna dice:

    Grazie Giuseppe, senza di te non so come avrei potuto fare…

  268. Giuseppe dice:

    adesso vi devo lasciare…
    per vostra fortuna (SCHERZO) o forse vi farà piacere…ditemelo..
    mi aspetta una giornata intensa
    ore 7 e non entro nei dettagli

  269. Freddie dice:

    Ciao Giuseppe buona notte caro!

  270. Giuseppe dice:

    sono solo 500 euri
    in fondo è quello che cercate mio freddie e mia arianna

  271. Nicole dice:

    Buona notte Giuseppe e abbraccia forte il tuo angelo

  272. Arianna dice:

    buona notte caro giuseppe, dormi sereno…

  273. Giuseppe dice:

    vorrrei tanto nicole
    ho fatto un timido passo
    e lei è andata via
    devo solo stare zitto

  274. Giuseppe dice:

    silenzio
    parla BULIMIA

  275. Arianna dice:

    ………..

  276. Nicole dice:

    secondo me no…ma oggi dormi senz pensare….notte

  277. Nicole dice:

    cosa???????????

  278. Arianna dice:

    ??????????

  279. Nicole dice:

    Giuseppe?

  280. Nicole dice:

    Su un palco che mette in scena la stessa tragedia,io l’abbandono per rifugiarmi dietro le quinte,sperando che domani ci sia un nuovo copione…
    Notte Giuseppe,Arianna e notte vecchio paparino…Freddie
    baciotti

  281. Arianna dice:

    notte nicole, un bacio

  282. Giuseppe dice:

    il gioco di parole si collegava a una vecchia pubblicità (strano ma vero al cibo)io stanotte non dormirò…….mi vengono in mente le domade dirette e precise del Dr.Piccini…sono in confusione..

  283. Giuseppe dice:

    penso in questa versione……………..
    http://www.youtube.com/watch?v=F2Ez5ZYArS8

  284. ivana dice:

    ciao ragazzi sono tornata a casa un oretta fa e stasera non ho toccato cibo…invece di aprire il frigo x abbuffarmi sono venuta dirvi che non ho fatto quel gesto di cui mi vergogno…è un passo in avanti…la cosa positiva che domani ritorno a bari e il mio stomaco starà meglio…notte e a sabato!!!

  285. Luna blu dice:

    Buongiorno a tutti…ho letto qua e là i commenti di ieri sera..quelli di dopo che me ne son andata…
    Per Nicole: che belle cose scrivi su come vorresti essere..soprattutto come le scrivi…come nei tuoi ricordi passati…mi son quasi commossa…sento di volerti bene…
    Adesso è un po’ che sto bene…solo sto cercando di far smettere di fumare il mio fidanzato…è dura…avete consigli? Forse è vero che penso sopratutto agli altri e a come stanno..invece di pensare a me stessa un po’ di più…cmq ora va bene…devo solo stare lontana da certe tentazioni…tipo la meringa con la panna ad esempio..o il gelato..ci son dei cibi che son più facilmente vomitabili…ma non mi metto mai le dita in gola…non ce n’è bisogno…vomito contraendo lo stomaco..almeno le mie mani son perfette…e non arrivo mai a vomitare l’acido dello stomaco…
    Son circa 4-5 mesi che non vado dai miei..a casa è una tragedia…mi dispiace ma non vado ancora per un po’..non mi sento abbastanza forte…mi dispiace se si sentono trascurati..ma nn ce la faccio per ora…
    un abbraccio a tutti.

  286. Amy dice:

    Buongiorno a tutti…e a Nicole…in particolare.
    Io sto bene grazie…a parte un pò di stress per gli esami universitari….
    Ho trovato molto bello e profondo leggere:
    “Starai bene quando tornerai a fare un sorriso…uno di quelli veri…
    quanto ti guarderai allo specchio facendo una linguaccia allo specchio e uscirai ridendo con gli amici,starai bene quando ti sentirai libera….di volare
    Sola non lo sei…”
    Ma anche quando hai scritto di ricordarti della Niky bambina che scherza e chiacchiera con i suoi amici e passeggia serena tra le gite in montagna….
    (Ti consiglio a tal proposito di ascoltare la canzone di Anna Oxa “Francesca con i miei fiori”…per me è molto bella e significativa)
    Io penso che la Niky che cerchi c’è perchè la senti, e ritengo tu debba ascoltarla ancora e darle la possibilità di manifestarsi, senza il timore di….
    senza qualsiasi timore.

  287. Amy dice:

    Mi sono ritrovata a soffocare possibili sorrisi,
    ma non voglio farlo più
    Voglio ascoltare la mia anima
    Ma anche il mio organismo.
    Voglio dargli tutto il necessario
    che possa servire ad una ragazza normale
    affinchè io possa stimarlo
    e considerarlo un valido alleato
    nelle mie battaglie contro il mondo.
    Voglio scrivere le pagine della mia vita
    senza piangere
    VOGLIO IMPARARE A RICONOSCERE E A CONTROLLARE LE MIE EMOZIONI
    Ma soprattutto capire che quelle degli altri non sono le mie
    e che gli altri sono diversi da me.
    Che gli altri hanno UN’ALTRA TESTA, altre emozioni,
    determinate da altri stili di vita.
    Le loro frustrazioni non devono piegare i miei sorrisi.
    …e NEANCHE I VOSTRI! ….in bocca al lupo ragazzi!
    ….ciao Nicole..buona giornata!:)

  288. sola dice:

    buongiorno a tutti ,
    come state? cambio nick “sola” è troppo triste….cosa mi consigliate? nulla sigh…..
    ho visto che vi sentite anche di sera….beato io purtroppo o meglio per voi (scherzo) ho il pc solo in ufficio.
    Come è iniziata la vostra giornata? la mia bene….ho fatto 10 km …di corsa
    e ora purtroppo al lavoro….
    buona giornata a tutti

  289. Nicole dice:

    Ci sono certi giorni in cui la parte perfetta da attore perfettissimo ti stanno a pennello…le inquadrature giuse,l’atmosfera ideale…il sipario tirato e…si và in scena.Semplicemente…con lo stesso costume,la stessa voce che deve risuonare nell’aria,forte,che si faccia sentire fiera e guerriera…perché un bravo attore deve farsi ascoltare da tutti.Il PERFETTO fa così…cosa succederebbe se improvvisamente crollasse tutto,come ci si sentirebbe stando seduti per terra goffi a guardare un pubblico che ride di te…allora la farsa deve continuare sempre più precisa,anche se gli abiti stringono,soffocano…
    MA ci sarà un giorno in cui l’attore reciterà,si fermerà,guarderà il suo pubblico e poi ancora i suoi colleghi,getterà il cappello per terra,sorridente scenderà dal palco senza la sua mascherà…si mostrerà…i suoi occhi,la sua anima oscurata da troppo tempo,saranno lì davanti al pubblico,pronto a gettarli le uova marce…forse…o forse staranno stupiti a guardare tanto splendore.
    LUNA BLU grazie davvero…difendersi dalle tentazioni è difficile…molto….
    eppure…eppure…una vocina,parte di te,cerca di farsi spazio…vuole aiuto?Adesso ci sei tu…è la tua priorità…forse il mondo perfetto sta crollando,perché perfetto non può essere…non importa se non ce la fai a vedere i tuoi,anche io mi sentivo in colpevole perchè non facevo mai abbastanza…eppure tutte le energie che avevo messo per gli altri,dovevo metterle per cercare me,o incominciare..una volta fatto,avrei potuto allargare il mio sorriso anche agli altri.
    AMY grazie anche a te…ascolterò la canzone…promesso!…esatto è proprio perché la sento che la mia Niky ha bisogno di…di nascere,c’é la mia parte buona la sento viva…c’é come in ognuno di voi anche se vi sembra piccola e indifesa…coltivarla non è facile ne tanto meno allearsi con lei,ma si può…
    Amy…sicuramente scriverò le pagine della mia vita piangendo,perché le lacrime fanno parte di me,di noi…perché il dolore matura la profondità dell’anima che potrà librarsi più leggera e cogliere nelle piccole cose la loro completa essenzialità.
    Ora vado a dare un occhiatina ai libri và…altrimenti…il prox anno me la scordo l’università!!!
    Bacioni…

  290. Luna blu dice:

    Nicole…è..solo che scrivi così bene..leggo di un fiato..è una meraviglia…

  291. Freddie dice:

    Ciao Nicole coltiva questo dono,non è da tutti scrivere come sai fare tu…buona giornata

  292. Arianna dice:

    Mi vergogno. Provo un’insana vergogna, mi viene da piangere.
    Mi sento inutile, oggi mi sono guardata, tutti gli sforzi fatti non sono serviti a nulla, era un mese. ERA. Oggi ho sentito più forte di me il desiderio infame di mangiare, e l’ho fatto. Ho pensato… chi se ne frega, gli altri quando hanno fame mangiano. Ma io la fame non so che sia. Non so riconoscere se ho fame, a volte mi mangerei qualsiasi cosa ma è questa la fame? Adesso ho vomitato. é come se una parte di me fosse volata via insieme al vomito. Ho vomitato e non mi sento in colpa. Vedo la mia pancia che cresce mi sento orrenda. E il viso, Dio ma può un viso essere così gonfio? Ho fatto tanta fatica, per niente. Un mese di autoconvincimento che tutto stesse andando come doveva… Avevo capito come si deve mangiare… Ma cosa Arianna, che cosa dici… é meglio che ti guardi dritta negli occhi e lo ammetti. Io non so mangiare ma a chi dirlo? i miei non concepirebbero una cosa così…Come fa una ragazza di 22 anni a non saper mangiare. Ebbene è così. Vorrei sparire, tanto a che serve star così. Forse un giorno ci sarà chi riuscirà a guardarmi dritto negli occhi e mi sentirò a casa, al sicuro. Ora ho solo il peso di tanti impegni e scadenze, ansie e nervosismi… Vorrei prendere, partire, non dare giustificazioni. Ma perchè… Scusate la disperazione ma ci stavo credendo davvero. Buon giornata…

  293. Luna blu dice:

    Devi continuare a crederci…sbagliando si impara…l’importante è capire perchè si è sbagliato..non mollare..io sono con te…un abbraccio grande!

  294. Arianna dice:

    Grazie Luna Blu, hai ragione, ma dopo tanti anni in cui l’errore è sempre lo stesso… Mi viene difficile essere positiva. Mi sento come nel posto sbagliato a volte, non intendo in famiglia quanto nella vita… Ricambio l’abbraccio…

  295. Freddie dice:

    Le giustificazioni…anche quelle lecite spesso pesano!!!Lo stress,gli impegni le ansie e le paure ci rubano il respiro e trovare una boccata d’aria in queste giornate che corrono veloci senza aspettarci è quasi impossibile…ma non demordere Ari…
    Non perdere il sorriso che hai ritrovato negli ultimi tempi,forse non ti svegli felice tutti i giorni ma quando capita goditi quel momento…è tuo e te lo meriti,nessuno deve portartelo via….se credi di non essere capace a mangiare…beh sei sempre in tempo per imparare a farlo!!!
    Non lo dico per farti un complimento gratuito ma per come ti conosco,per quello che fai e per l’impegno che ci metti….c’è solo di che esserne fieri….e per quel poco che può servire,io sono fiero di te…quindi concediti un giorno come questo….dove non tutto sembra andare per il verso giusto…
    Forse un giorno potrai sentirti al sicuro…perchè non dovrebbe essere così???
    …..questi momenti così tristi saranno solamente un ricordo lontano…..
    Con affetto Freddie!! :-)

  296. alba dice:

    ciao a tutti sono ALBA,ho cancellato questo mess un sacco di volte prima di inviarlo,xkè nn è facile ammettere di essere affetti da questa malattia…nn l’ho mai detto a nessuno,ma leggendo i vostri commenti ho trovato il coraggio di scrivere…ho passato 3 anni della mia vita alternando giorni di digiuno a giorni di continue abbuffate,andate a finire di testa nel gabinetto…ho passato 3 anni a dare la colpa a tutti dei miei problemi..e poi xkè dare la colpa agli altri se i problemi sono i miei???sono due mesi ke il gabinetto nn vede PIù la mia faccia,è estremamente difficile..xrò devo farcela,a tutti i costi!!!!!
    volevo dire a tutti voi,ke siete delle persone molto sensibili e ke dovete cercare di reagire,io ci stò provando…mi auguro ke ogniuno di voi possa trovare dentro di sè il motivo x vivere una vita tranquilla..

  297. sola dice:

    cara arianna,
    continua a lottare…….prova a pensare che è stata solo una piccola scivolata. Gli schemi di un disturbo alimentare non si possono cancellare in un attimo…e spesso si fanno 2 passi indietro per poi avere la forza di faner 10 in avanti.
    Mi dispiace tanto ma vedrai sei forte

  298. Arianna dice:

    Grazie a tutti, davvero. Leggere i vostri commenti mi ha fatto bene… A volte, come dici tu Freddie devo cercare di capire che non tutto va come ho programmato. Talvolta ci sono giorni che sfuggono dal nostro controllo… Grazie anche a te Sola…
    Un abbraccio a tutti…

  299. Nicole dice:

    Cara Arianna leggendo ciò che hai scritto e i commenti degli altri mi è venuta in mente una frase”è una scivolata…si riparte dalla colazione”…in fondo è proprio così…per quanto possa far male,per quanto ti può essere sembrata una sconfitta,si riparte dalla colazione di domani…
    A volte faccio fatica a crederlo,soprattutto quando arrivano questi giorni orribili,che ti uccidono,che ti riducono ad un essere inutile e colpevole…COLPEVOLE…quando credi che sia tutto finito e poi…e poi…arrivano sempre le bastonate…quel raptus violento che con il cibo si porta via una parte di te e la scarica in un WC troppo consumato da questo dolore…arriva sempre quando pensavamo di non avere più lacrime,di essere meno fragili a tutto questo…Già,un bello schifo…
    Ma domani è un’altro giorno.Domani si riparte dalla colazione…

  300. °°KiArEttA°° dice:

    ciaooooo!!
    si è aggiunta anke arianna!!
    benvenuta. <3
    .scusatemi io sn un po’ in ritardo xk mi connetto sl la sera di solito =)..
    cmq oggi va un po’ meglio… stiamo insieme da 2 mesi…solo ke davvero lo adoro…senza di lui mi sento persa.. e non è solo questo..è ke se en è andato x due settimane con un camp in montagna..ma soprattutto con una ke gli va dietro e ke io ODIO!! ci prova in continuazione e lo abbraccia ogni due secondi..il bello è ke quando lei gli ha kiesto se gli dava fastidio kelo abbracciava il genio ha risposto pure di no!! infatti sono arrivata io a dire: a me si invece… la solita linguaccia ke avrebbe dovuto starsene al suo posto…vi lascio immaginare come mi ha guardato la tipa attaccata al MIO ragazzo… la ucciderei.. se qualcuno mi aiuta a pianificare un omicidio ne sarei molto grata!! =).. comunque come lui torna parto io….quindi non ci vediamo +…è tutto il giorno ke lo cerko ma ha sempre il cell spento…
    cosa staranno combinando quei 2 idioti?????????????????
    vabbè…cerko di fidarmi..
    comunque…unabbraccio a tutti…vi ricordo ke CERCO COMPLICE X ORGANIZZARE OMICIDIO…HO BISOGNO DI UN PIANO MALEFICO =)…
    bacioniiiiiiiiii <3 <3

  301. °°KiArEttA°° dice:

    http://www.youtube.com/watch?v=RW9Chm8AgCc
    Il Castello Delle Favole

    I miei occhi vanno lontano, là dove la luna splende già,
    pronta a prenderti per mano in un viaggio o in un sogno, fuori dalla solita realtà,
    e chi è qua ad aspettare un altro giorno e se,
    è vero che ogni vita ha la sua storia voglio che la mia sia coperta dalla gloria, e finchè
    avrò ancora battiti nel petto io prego Dio che il destino mi stia accanto.
    In questo mio cammino senza tempo sento che
    qualcosa sta cambiando dentro me, è un nuovo stile, un nuovo io, un nuovo Zeta Se,
    pronto a fare luce sui perchè che mi pongo ormai da troppo,
    e troppo tempo ho perso dietro a futili illusioni, ma adesso sono qui, pronto a dare il meglio per raggiungere i miei limiti,facendo sì che tutto sia più chiaro, limpido alla luce del mio cuore e adesso fare,

    so che non deluderò il mio orgoglio, dando a questo mondo quel che ho di più raro,
    perchè voglio dare fondo a questo sogno vivendo ogni singolo giorno
    con a fianco chi mi è caro e il resto sarà polvere al vento
    perchè ciò di cui ho bisogno adesso è un coraggio che troverò soltanto in fondo a me stesso…

    Sai è facile viver nel castello delle favole, ma là fuori il mondo sta aspettando noi..Tra le pagine di una storia già scritta tra le nuvole, vedrai un sogno che volerà con lui…

    Rincorrendo il mio futuro, fuggendo dal passato,
    prendermi paura da ogni sbaglio perchè ciò che è stato è stato,crescendo con l’amore per la vita e nello sguardo giorno dopo giorno ho perso lacrime per strada, ed ora sono qui, vicino al mio traguardo, col cuore in una mano e nell’altra la mia spada, pronto a fare ancora un altro passo,l’ultimo dei primi che segnerà l’ingresso nei ricordi più vivi, quelli che rimarranno insieme a me fino agli ultimi respiri e ancora più in là, dove tra Paradiso e Inferno ciò che rimarrà della mia stella brillerà in eterno. Insieme a lei la mia anima continuerà a cantare, là fra le nuvole e il mare, la sua voce prenderà per mano il tempo, poi tutto il resto sarà frutto di ogni mio sogno…

    Sai è facile viver nel castello delle favole, ma là fuori il mondo sta aspettando noi..Tra le pagine di una storia già scritta tra le nuvole, vedrai un sogno che volerà con lui…

    Zeta Clan è la stella che brilla in noi, Zeta Clan è l’amore che regna in noi, Zeta Clan è la forza che scorre in noi…
    Zeta Clan è il coraggio che arde in noi, Zeta Clan è il sogno che cresce in noi, Zeta Clan è la musica che c’è in noi..

    Zeta Clan è la stella che brilla in noi, Zeta Clan è l’amore che regna in noi, Zeta Clan è la forza che scorre in noi…
    Zeta Clan è il coraggio che arde in noi, Zeta Clan è il sogno che cresce in noi, Zeta Clan è la musica che c’è in noi..

    Sai è facile viver nel castello delle favole, ma là fuori il mondo sta aspettando noi..Tra le pagine di una storia già scritta tra le nuvole, vedrai un sogno che volerà con lui…

  302. °°KiArEttA°° dice:

    scusate…non ho potuto fare a meno di dedicarla a tutti voi..
    non è il massimo però secondo me ha le parole giuste…
    ora smetto di fare tutti questi commenti..uno di seguito all’altro..scusatemiiiiii =)
    <3 KiArA <3

  303. ISI dice:

    ola..kiaretta..tu sei a due mesi..io ad agosto avrei fatto due anni..
    e…bo…nn so + ke dire..

  304. Nicole dice:

    Ciao Kiarettaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa che bello semtirti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Le parole della canzone mi sono piaciute….soprattutto” e ora sono qui vicino al mio traguardo con il cuore in una mano e nell’altra la mia spada,pronto a fare ancora un altro passo…dove tra Paradiso e Inferno ciò che rimarrà della mia stella brillerà in eterno::”
    Un piano malefico eh???Io ci starei…ma tu pensa a come nascondere le prove :)

  305. °°KiArEttA°° dice:

    grazie ragazze!!
    anke a me piace tnt ql pezzo nicole..
    mi dispiace ke sia finita male isi…ma tranqui ke tanto anke tra noi tra poko finisce… =(
    nicole..ce l’ho il piano…ho scoperto dove abita!! muahaha… XD
    ke bello avervi vicino…come delle sorelle + grandi…
    un bacione sorelloneeeee…=)
    <3 KiArA <3

  306. ISI dice:

    + ke altro è un vuoto.oramai faceva parte della mia normalità..so ke due anni nn sono tantissimi..ma infondo eravamo io e lui..faceva parte di me..e tutto x questa mia situazione è finito..

  307. Nicole dice:

    Ma no…se parti con l’idea che già finisce…magari lui a quest’ora sta facendo di tutto per non cedere di fronte alle lusinghe di quella “befana”…magari pensa a te e solo a te….
    Bene allora organizza il piano…tutti i dettagli….magari evita di far esplodere solo la casa… ;)

  308. ISI dice:

    spero tu nn abbia messo il tuo vero nome chiaretta..se no ti beccano al volo!!!stai lasciando troppi indizi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  309. Nicole dice:

    ISI due anni non sono tantissimi ma se vissuti intansamente sono anche meglio di dieci…è vero però che con la malattia si allontanano un sacco di persone…un pò per paura,nostra e loro…

  310. Freddie dice:

    Ciao a tutte,Kiaretta il tuo entusiasmo per una storia che dura da due mesi è veramente bello…..Per il cell spento,forse dove si trova non riceve il segnale..
    goditela fin che dura senza preoccuparti più del necessario…

  311. °°KiArEttA°° dice:

    ma certo!! solo lei salta x aria!!!
    e se edo ci caska al suo stupido gioko x togliermelo…faccio saltare anke lui..
    e poi mi uccido io..
    comunque se mi stesse pensando avrebbe acceso il cellulare… =(

  312. ISI dice:

    no ma lo sapete..io nn sono malata..nn sono anoressica ne bulimica..mi viene da vomitare…ma nn dopo abbuffate..e vomito sotto stress o rabbia..al massimo sono un po sotto peso..ci siamo lasciati x questo mio stress..dovuto ai miei genitori..e lui nn ha retto tutto quello ke io scaricavo su di lui..

  313. Nicole dice:

    KIARETTA penso che il paparino Freddie abbia ragione,in montagna spesso non prende il cellulare,ma intanto pensa al piano che ti tiene la mente un pò occupata ;) non fare pazzie….
    ISI mi dispiace davvero tanto…davvero…non si è fatto più risentire?
    FREDDIE ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  314. °°KiArEttA°° dice:

    booooo…spero sia così…se no si deve ricordare ke graffio e mordo..=)
    x il piano…abbiamo bisogno di altri complici…
    arruolatevi in tanti!!

  315. ISI dice:

    ci sentiamo..anke xke il nostro è un rapporto un po particolare..contiamo molto l’uno sull’altro..e cm al solito tiene le cose a metà..ke nn sa se un giorno gli passerà..x tenere le possibilità aperte..ma tanto ci vedremo..io ho un sacco di cose sue..e lui miei..di cui abbiamo bisogno..va beh..esco..ciaao a tutti..e grezie..kiaretta..pensa ad altro..se no è peggio se ti fai il fegato marcio..xke poi scopri ke nn ne valeva la pena..o xkè dovevi fidarti..o xke nn dovevi..ma scopri di aver solo perso tempo..capito cosa intendo?

  316. Freddie dice:

    Ciao Nicole….sempre allegra e pimpante!!!come te la passi?

  317. °°KiArEttA°° dice:

    si ho capito…forse scoprirò qll ke dovevo fare..
    grazie ISI!!
    un bacio…divertiti!

  318. °°KiArEttA°° dice:

    x il vero nome (comm 308) …….OOOOOOOOOPS!!

  319. Nicole dice:

    Ciao ISI distraiti un pò anche per me…ciaoooooooooo
    Kiaretta capperi…sgamata…adesso pensa al nome di un agente segreto…anzi…prova ad uscire con qualche amica a divertirti,magari scoprirai che a volte è anche bello stare un pò in compagnia…devi scaricarti anche tu,così appena vi vedete sarai ok e vi goderete tutto meglio…
    FREDDIE…vedo che non ti arrendi mai…e vedo che ci azzecchi sempre(Nicole come stai…)

  320. °°KiArEttA°° dice:

    http://www.youtube.com/watch?v=wi_ci4tjDk0&NR=1
    bella qst canzone…anke questa!
    http://www.youtube.com/watch?v=rZVlVgpghA4
    scusate…la smetto =)
    vi siete accorti ke solo noi scriviamo csì tanto?? negli altri “articoli” ci sn al max unaventina di commenti…=)

  321. °°007°° dice:

    sono sempre kiaretta…mi è tokkato cambiare il nome =)

  322. Freddie dice:

    No non mi arrendo Nicole e non mi accontento di una frase di circostanza ma solo la verità….anche a costo di dire che ti senti uno schifo e che tenti di nascondere il tuo stato d’animo dietro un finto sorriso….

  323. °°007°° dice:

    lo farei se potessi…ma a milano nn si esce di casa la sera fino ai 16 anni dice mamma!! non importa….rimarrò qui a paralre cnvoi…(poveri voi..[ =) ] )

  324. Nicole dice:

    wow…Milani..ahi…mi sa k mamma ha ragione…organizzare qualcosa con un amica il pomeriggio?
    Freddie…questa mattina era veramente tutto ok…l’attrice con voi nn è che mi riesca tanto bene…poi le cose sono andate peggiorando…ma…capita…

  325. °°007°° dice:

    certooooooo…sono sempre fuori io…dalle 8 di mattina alle 7.30 di sera…solo ke oggi avevo un test di inglese… quindi mi annoio + del solito…

  326. Nicole dice:

    Ma la scuola nn l’hai finita???? che bello però….esci con le tue amiche e non stancarti mai…in fondo sono la cosa più bella del mondo…goditi ogni singolo istante

  327. °°007°° dice:

    sisi infatti… sono fuori con le amike =)
    non sapete qnt è stankante camminare quasi 12 ore di fila fermandoci solo x mangiare….comunque è proprio veero..senza le mie amike non so come farei..

  328. Nicole dice:

    Freddie adesso sono io che mi chiedo a cosa tu stia pensando…

  329. °°007°° dice:

    io vado a letto…notte a tutti.
    un bacione!!!

  330. Freddie dice:

    Sto pensando a tante cose….alcune mi rendono triste,altre felice….rifletto..
    Mi chiedo se i miei sogni prima o poi si avvereranno.
    Mi chiedo come vengo visto dagli altri (caratterialmente).
    Cerco di immaginare dove sarò tra un anno.
    Mi chiedo se ci sarò tra un anno.
    ma forse mi faccio troppe domane….ora ho solo poche risposte…così come le certezze,forse quelle sono ancor più rare…

  331. Nicole dice:

    Avere sogni e progetti ti rende una persona viva…una persona che da qualche parte brilla ancora…la speranza per un domani migliore non si è spenta dentro di te…bisogna solo vedere a cosa sei disposto a rinunciare,a cosa tieni di più…

  332. Freddie dice:

    Vero,bisogna vedere a cosa tengo di più….sono disposto a rinunciare o a fare sacrifici ma qui dove sono ora non mi è concesso….in qualche modo vengo privato dei miei sogni….e spesso la strada che mi si presenta è fin troppo in salita….ecco perchè a volte vorrei avere delle ali per volare via…o per arrivare prima..

  333. Nicole dice:

    bisogna vedere quali sono i pro e i contro della malattia…
    Cosa ti priva dei tuoi sogni?Perché la strada è così in salita?
    Rispondimi

  334. Freddie dice:

    I miei sogni vengono privati dalle persone e dalle circostanze…..
    La mia strada è in salita perchè se non “evado da questa prigione” presto o tardi mi ritroverò con ferite profonde..(con prigione non intendo solo il problema legato al cibo).

  335. Nicole dice:

    immagino la famiglia…
    “Il gabbiano Johnatan Livingstone”,un gabbbiano che voleva volare in mezzo a gabbiani che pensavano solo a cibarsi.Un gabbiano che voleva ritrovare la sua personalità tra gabbiani omologati.Un gabbiano alla ricerca della libertà privata.
    Lo adoro,leggilo Freddie…
    Grazie…non te l’avevo ancora detto…grazie
    ora vado a nanna
    sogni d’oro,d’argento,fatati
    Niky

  336. Freddie dice:

    Quel libro è stipato da qualche parte in casa mia….lo cercherò…notte anche a te,grazie Niky!!

  337. Luna blu dice:

    Buongiorno a tutti…son mattiniera…son un po’ stanca a dire il vero…quasi tutte le sere vado ad un corso di canottaggio sul fiume..è bellissimo..ma stanca…vado insieme al mio fidanzato…ieri c’è stato un po’ di attrito per via del fatto che ancora non smette di fumare…son andata a letto tardi perchè è passata un’amica..più sua che mia…quella anzi un po’ non mi puo’ vedere..ieri ad esempio ha fatto una battuta infelice su quanto sarei piatta…il fidanzato l’ha lasciata e forse non ha mai gradito che lui facesse apprezzamenti su me…
    Cmq adesso sto molto meglio…e lo devo anche a voi…mangio sano e poco e il mio peso resta stabile…non vomito…:-)..e non farlo mi restituisce tanto tempo da dedicare a cose belle :-) …buona giornata a tutti…

  338. .... dice:

    ciao

  339. Juju dice:

    ciao a tutte!
    e’ la prima volta che scrivo in questo sito ed in realta’ e’ la prima volta che leggo il vostro blog. non sono sola! questo mi fa accendere qualcosa nella mia mente…leggo alcuni commenti e ci ritrovo me stessa e penso…ma che vita e’?
    vorrei raccontare un po’ della mia storia…
    e’ iniziato tutto con un amica coetanea che a 14 anni si e’ ammalata di bulimia ed io pensavo “mamma mia, ma come mai? come fa a vomitare?”…be’ lei e’ guarita invece poi io ho iniziato.
    a 15 mi fidanzo e sento per la prima volta quel primo grande innociente amore nei confronti di un ragazzo. lui mi ha fatto soffrire, tanto soffrire. corna e a volte mi arrivava anche una scarica di schiaffi perche’ (diceva lui) rispondevo male.
    e’ iniziato tutto all’eta’ di 16 anni . pesavo 53 chili,
    ricordo ancora che avevo litigato col mio lui e per cena avevo mangiato con mio papa’ un piatto di spaghetti ai frutti di mare. dopo mezz’ora, non so perche’ e non so per come, mi sono ritrovata inginocchiata davanti al gabinetto vomitando. non l’ho mai fatto tutti i giorni, lo facevo quando mangiavo “troppo”. tralaltro non mi riusciva neanche di vomitare e non mi piaceva. vomitavo pochissimo a volte e comunque mi stufavo di farlo. aprivo il rubinetto dell’acqua e chiudevo la porta del bagno poi vomitavo un po’, mi guardavo allo specchio con gli occhi lucidi e arrossati e pensavo “ma che cavolo sto facendo?”
    fino ai 18 anni che l’ho confessato piangendo ad una cara amica, ero a Ibiza. lei si e’ messa a piangere e mi ha parlato parecchio…da li’ ho iniziato a farlo sempre meno, non so perche’ e non so per come, fino a farlo 2 o 3 volte all’anno. le dicevo sempre che io potevo controllare questo vortice ed in effetti cosi’ era. il mio unico problema era che fumavo canne (dai 13 anni) e mi veniva una fame esagerata dopo di esse. cosi’ spesso mangiavo parecchio, ma alla fine non sono mai ingrassata troppo.
    li’ pero’ mangiavo in compagnia di amiche e amici, non da sola…
    sono arrivata a 60 chili in 4 anni…
    a 20 anni avevo smesso di vomitare…dai 18 ai 20 lo facevo 3 volte l’anno.
    esattamente un anno e mezzo fa (cavolo! mi sembra ieri! e’ proprio vero che dopo i 20 anni il tempo vola!) ho iniziato una dieta equilibrata e facevo sport e stavo bene.
    mi seguiva un naturopata,amico di famiglia, che controllava il mio peso una volta alla settimana. mangiavo cornflakes e latte al mattino, frutta come spuntino, carne o pesce con verdura e un pezzo di pane per pranzo, spuntino nel pomeriggio e per cena di nuovo o carne o pesce sempre con verdura. mangiavo tanta verdura che per fortuna adoro!
    riuscivo anche a non mangiare per la fame chimica quando fumavo (cioe’ spesso).
    ero dimagrita, ero in forma, mangiavo bene e salutare, mi sentivo bene, vestivo come volevo con shorts ecc. e tutti mi dicevano che stavo troppo bene e avevo anche piu’ spasimanti di prima.
    l’unico problema e’ che stavo sempre attenta a non sgarrare e se mangiavo di piu’ (un pezzo di pane di troppo) facevo piu’ sport. sempre il cibo nella mia stupida mente. e mi chiedevo e mi chiedo ancora “perche’ non penso al cibo solo quando ho fame? come la maggior parte delle persone.”
    ero 49 chili. perfetta (a mio parere) dato che sono alta 1.55
    poi esattamente un anno fa quindi dopo sei mesi di dieta vado a Ibiza da degli amici. sto un mese a casa di questo mio caro amico con cui pero’ ho litigato spesso perche’…non lo so neanche io il perche’. era uno str….
    da li’ ho ricominciato a cedere ed iniziare qualche abbuffata, senza vomito pero’.
    fatto sta che a settembre ho trovato un lavoro per venire qui in America (dove sono tutt’ora) e da li’ ho iniziato a cedere sempre di piu’ ai peccati di gola per lo stress di preparare di fretta documenti e tutto per stare via per un anno lontano da amici e cari.
    a ottobre cioe’ prima di partire ero 53 o 54.
    Il vero dramma per me inizio’ da li’.
    lavoro per una famiglia dove faccio la baby sitter e VIVO con loro (questo e’ il peggio solo che non mi pagano molto e non mi posso mantenere una casa da sola.qui non pago affitto)…
    non vi sto neanche a dire che famiglia. lui americano e bonaccione, la figlia viziata e poco simpatica, la mamma…lei e’ il mio problema. non e’ tutta a posto di testa, maleducata a volte e viziata e italiana. SONO STRESSATA DA STA DONNA. mi carica di ansie dato che lei non si cura molto della figlia (io faccio spesso da autista)e poi faccio tutto per esempio le devo contare le pastiglie da portarsi quando parte, aiutarla a spostare 2 libri, guardare il cane, bagnare le piante, fare la spesa e comprare tutto cio’ che e’ necessario per lei e la famigliola.
    spesso parla sgarbatamente, io ovviamente rispondo, ma mi sento in trappola.
    il primo mese era ok, poi ho iniziato a rifiutare di fare la serva loro e cosi’ ho iniziato a deprimermi. hanno avuto tante baby sitter e tutte o sono scappate o hanno odiato sta donna. lei invece mi adora mentre le altre le odiava! sembra una barzelletta!
    arriviamo al mio problema. in 7 mesi ho preso 8 chili. mi abbuffo per non sentire il dolore di sentirmi prigioniera. tornare in italia sarebbe un fallimento e poi perderei dei soldi di caparra e poi…cosa piu’ importante…ho amici qua che non voglio lasciare cosi’. me ne andro’ a dicembre quando il mio visto sara’ expired.
    e cosi’ lotto e lotto da 6 mesi con questo male che mi fa stare spesso a casa (con loro, ma nella mia stanza) depressa. sabato mi sono mangiata due barattloli di gelato e biscotti e noodles e robe varie. in questi mesi ho mangiato di tutto e di piu’. compro le cose al negozietto qui all’angolo mi chiudo in camera e sfogo il mio stress ingozzandomi. poi anche qui fumo e allora chi mi ferma piu’.
    passo giorni a mangiare bene, poi arriva quell’ansia incontrollabile nello stomaco e nel cervello e…mangio mangio mangio fino ad avere mal di stomaco. come “sgarro” poi per una settimana o piu’ mangio solo schifezze, una marea di cibi grassi, poi ricomincio a mangiare bene per qualche giorno. poi per 10 giorni mangio di nuovo cibi grassi. come “sgarro” mi scatta qualcosa nel cervello che non mi riesco a fermare. e quando loro mi stressano il primo pensiero e’ il cibo.
    mi sta distruggendo.
    non vomito, non ci provo neanche perche’ non mi viene proprio lo stimolo di farlo. cosi’ tutte le porcherie mi restano in corpo.
    non mi entrano piu’ i miei vestiti e li guardo e mi viene l’angoscia. metto sempre gli stessi 3 paia di pantaloni senza chiudere il bottone se no esplodo. mi viene da ridere a scrivere cio’ perche’ non mi sembra neanche vero. poi per chi? per cosa sto facendo questo?
    mia mamma sa cosa passo qua, ma non mi fa troppe domande. le mie amiche qua pensano sia solo una fame nervosa e mi dicono “vieni a mangiare da me”
    voi siete le prime che sapete la verita’
    sono bulimica…cavolo…bulimica. io! voi! ma chi cavolo ce lo fa fare? che razza di esistenza e’? io che mi lamento sempre che il tempo corre e che la vita e’ una sola…sto sprecando tutto.
    situazione ragazzi? pessima. non mi piaccio quindi sto un po’ nell’ombra anche se esco e vado alle feste e conosco gente. ma diciamo che e’ piu’ il tempo che sto in sta stupida casa che e’ ormai una prigione, ma io sto sempre qua.
    ho ricominciato da ieri a mangiare bene ( carne, soia, pesce, frutta e verdura), 2 giorni e mi chiedo quando mi arrivera’ il prossimo attacco e quindi la depressione.
    a volte penso che da sola ce la posso fare (se penso che avevo smesso di vomitare), altre volte penso che dovrei parlare con qualcuno. ma con chi? sono in america. dovrei spendere troppi soldi, qui la sanita’ o psicologi sono carissimi, poi il mio inglese e’ buono, ma non tanto da poter parlare di questi problemi e capire e spiegare i perche’.
    be’ ragazze…volevo dirlo a qualcuno…mi sento meglio!
    ho scritto un romanzo senza accorgermene…
    continuero’ a scrivere per far sapere come va e come sto.
    la mamma e’ in italia ora, ma tornera’ sabato…aiuto! aiuto!
    insieme possiamo combattere questo tarlo…pensare al cibo 24 ore su 24 non va bene!
    grazie a chi ha avuto la pazienza di leggerne anche solo due righe, e’ un regalo per me. qualcuno sa di me, non sono piu’ sola.
    un abbraccio da un paese fantastico che purtroppo non mi sto vivendo al 100 per 100.
    potrebbe essere tutta un’altra cosa senza sto problema, la vita potrebbe essere un’altra cosa senza sto problema.
    BE STRONG!
    kisses

  340. Juju dice:

    che errore! ho scritto innocienza con la “i”. che somara!
    comunque volevo aggiungere che io sono venuta a fare la baby sitter e poi mi ci sono ritrovata in questo lavoro-trappola.
    il sogno americano sfumato tra le mie mani perche’ ho un problema col cibo. vi giuro che spesso penso a quelli che davvero hanno problemi col cibo perche’ muoiono di fame. so che sono frasi fatte, ma e’ verita’. viviamo in una societa’ piena di problemi e per incapacita’ di affrontarli ci sfoghiamo nel cibo, scusate, non voglio parlare al plurale. non e’ per tutte lo stesso problema mio la causa…
    vado a dormire dato che qua sono le 2 di notte.
    good night.

  341. ISI dice:

    quel libro è il mio preferito!!è bellissimo!!!cmq chiaretta io abito vicino milano..in effetti dipende dove vai….(x poter uscire)

  342. ISI dice:

    Juju ciaao..ke storia lunga..cmq qui puoi scrivere tutto quello ke vuoi!
    e x i consigli..ti lascio a qualcuno di + esperto..
    ma cmq se sei riuscita a smettere di vomitare..vuol dire ke hai forza di volontà!!!!

  343. Luna blu dice:

    Secondo me non è la forza di volontà che l’ha fatta smettere di vomitare..la vera forza di volontà è alimetarsi come si dovrebbe o smetetre di fumare…invece secondo me è che non le piace vomitare..direi bulimica senza attività compensatoria più che altro..non so credo sia così…
    Ciao

  344. Arianna dice:

    ciao Juju,
    ho letto le tue parole e hai reso benissimo ciò che volevi esprimere, tutta l’angoscia e il senso di controllo-impotenza che caratterizza un pò tutti noi.
    Sei stata coraggiosa a partire, a lasciare tutto per andare in America, almeno tu sei riuscita a prendere una decisione così, io sono un’eterne insicura che si batte con se stessa per delle stupidaggini…
    Purtroppo credo che noi possiamo fare fino ad un certo punto… è come essersi riusciti ad arrampicare in una vetta altissima (senza sapere come ci siamo arrivati) e ora non riuscire più a scendere… Si fanno tanti piccoli passi, però quello decisivo io non l’ho ancora compiuto e francamente non penso di riuscirci da sola. Ci sono giorni in cui il mio corpo mi sembra gonfio e passo il mio tempo a guardarmi allo specchio quando passo lì vicino. Ho la sensazione di avere le gambe gigantesche in questo momento, per esempio. L’unica cosa che ti posso “consigliare” è che quando hai certi pensieri, sul tuo corpo, sul cibo… pensieri che tu ti accorgi non essere di una persona “normale”… ecco è in quel momento che devi dire “questa è bulimia,non sono io” e allora cerchi di farti forza perchè tu ti vuoi più bene di quel che credi. Non fare sì che l’indifferenza, la maleducazione, l’arroganza e la cattiveria delle altre persone ti cambino e ti arrechino dolore.
    Nel mio piccolo, ti sono vicino e come ha scritto Nicole (grazie)”si parte dalle colazione…”
    un sincero abbraccio

  345. Amy dice:

    Juju ciao,
    mi hanno colpito le tue parole ” mi abbuffo per non sentire il dolore di sentirmi prigioniera”….solo che non la condivido a pieno dato che un’abbuffata o un qualsiasi comportamento compensatorio non riducono nè il dolore fisico, nè quello psichico.
    …forse si dovrebbero indirizzare diversamente i “problem solving”…..
    ciao…

  346. chiara dice:

    Ciao a tutte voi! Ma possiamo basare la nostra vita sul cibo????? Questo non è vivere. Oggi mi guardavo allo specchio e vedevo delle gambe enormi, il mio sedere non mi piace.Tutti mi dicono che sto bene, che sono magra…ma non è così. Io lo vedo e a volte proprio non mi piaccio. Ho un seno praticamente invisibile e dei fianchi enormi. Ragazza mediterranea dicono, no? Non mi frega nulla, io non voglio essere così. Sapete una cosa? Sono 3 giorni che non vomito, ma mi sento gonfia, ho la pancia e ieri sembravo una tossica in crisi d’astinenza. Ma perchè??????? Perchè non riesco a condurre una vita normale? Fino a pochi giorni fà la mia vita era stupenda, stavo bene, avevo tutta la giornata impegnata e quindi pensavo poco al cibo…Una volta che finisce tutto mi sembra di morire, che faccio? Programmare la vita? no!!!!
    Bisogna combattere, io voglio uscire da questa malattia ma secondo me non ne uscirò mai…!!!!!Nessuno capisce perchè lo si fa, forse è vero, a volte mi colpevolizzo per troppe cose, ma che ci posso fare?

  347. Luna blu dice:

    Chiara resisti! La vera immagine di te non è quella che tu vedi nello specchio..perchè è la tua mente che ti vede così…bisognerebbe imparare a guardarsi per come si è veramente…
    A volte penso che cmq qualche lato positivo questo nostro modo di essere lo ha!
    Siam spesso 3 volte più attive di una persona senza problemi…ad esempio…
    Cmq questa volta penso di farcela a vincere io e non la malattia…ma ve lo dico alla prossima grande tentazione :-)

  348. Freddie dice:

    Perchè certa gente non guarda la propria (patetica) vita invece di venire a giudicare il sottoscritto?Mi viene da ridere perchè si esprimono con le solite battutine idiote invece di fare una critica sensata……
    Se sono magro non vado bene…se sono grasso faccio schifo….se ho i piercing non parliamone,se mi prendo il sole devono sviolinarmi la loro presunta onniescienza sugli effetti delle lampade UV-A……mi è concesso poter fare qualcosa solo per il semplice gusto di farlo oppure devo dare una spiegazione ad ogni mio movimento?
    Tanto bravi a dirmi “….ma ti abbiamo sempre aiutato”….si come no!!!6 anni fa quando stavo morendo…stando in silenzio e guardandomi come se fossi un cane randagio….potessi resettarmi il cervello mi farei un gran favore…
    Ora ho fame….fame nervosa,mi guardo allo specchio e mi faccio schifo….no
    oggi niente cibo,oggi non voglio star male…ora sorrido e cerco di pensare ad altro…cmq grazie per avermi fatto passare le solite ore di m……….
    Scusate lo sfogo ma avevo bisogno di scrivere..

  349. Nicole dice:

    “Nasci solo e solo andrai in mezzo al grande traffico”….le canzoni ci azzeccano sempre….è bello vedere che ogni tanto ti sfoghi anche tu Freddie…
    Sai perché certe persone sono bravissime a non farsi mai i cavoli loro?perché hanno una vita piatta che in qualche modo devono abbellire cercando di attirare l’attenzione su sé stessi…e quale miglior modo della classica frase “ma la sai l’ultima?il vicino del cugino di mio cognato….ecc…” e BLA,BLA,BLA solo degli inutili BLA,BLA,BLA per far scorrere il tempo…tempo che loro hanno perduto perché non vivono più…tempo fatto di altre storie di vita difettose degli altri per cancellare un attimo la propria….Dimmi,conosci qualcuno che non lo fa?
    No non fare così,no non và bene cosà,no un pò più su,ma no ti avevo detto di no….quante volte…quante parole inutili per chi lascia tutto correre…
    Quanto dolore sapendo che non vedranno mai,nonostante i tentativi vani nel farsi capire…quanta sofferenza accettare che loro potranno non vedere mai….
    CHI è DESERTO NON VUOLE CHE QUALCOSA FIORISCA IN TE”…
    Aspettare che qualcuno non arriverà mai…inutilmente…ma restare lì e sperare ancora un pò.Solo un altro pò,per evitare di sentirsi soli…solo che a volte unavita non basterebbe,non basterebbero mille pagine bianche a creare una vita perfetta,né mille cancellature…
    Eppure troverai il tuo posto nel mondo Freddie,come me e come tutte le altre.

  350. Freddie dice:

    Qui non c’è posto per me,il mo posto è occupato dal loro egoismo e dalla loro indifferenza ma in un modo o nell’altro prima o poi me ne andrò…
    “Se la vostra vita fa schifo non venite a complicare la mia”.Sai quante volte l’ho urlato in faccia?Troppe…con quale risultato?…una settimana di quiete e poi tutto ricomincia da capo!!
    Non conoscono il detto “vivi e lascia vivere”….ma se mi vogliono cattivo non hanno che da chiedere!

  351. Nicole dice:

    Immagino…del tipo “se sei inca…per chi cavoli tuoi non prendertela con me…”…si la conosco…si anche io non vedo l’ora di andarmene da qui perché non sopporto più nessuno,si anche qui funziona che se tu ci sei per gli altri và tutto bene,ma quando cominci a pensare un pò a te stessa sei l’egoista di turno,ma non sono contenti…inizia una serie di discorsi che ti gettano addosso per farti sentire in colpa…per non sentire il proprio dolore lo fanno…funziona così,fino a quando scoppi e la colpa è ancora tua.ANCORA.
    E credi che loro pensino che il tuo problema possa passare in secondo piano rispetto al loro…
    Ci ho provato anche io.Ci ho provato a volerli cambiare a tutti i costi,ho gettato addosso la mia rabbia perché non capivano,perchè non vedevano,perchè….perché…perché pensavo addirittura che ero io quella fuori dal normale…perché dovevano restare fermi sempre alla superficie…quante volte me lo sono chiesto e continuo a farlo…
    è come uno soffocamento,che ti porta via,che ti distrugge…si lo conosco.
    Ho cercato di cambiare gli altri,per quanto mi dicessero che non avrei potuto farlo…dovevo accettare di essere l’eterna incompresa che si tiene dentro tutto..dovevo fare la brava per non disturbare…
    Aspetto il giorno in cui tutto cambierà…

  352. Freddie dice:

    Io non pretendo di cambiare nessuno…pretendo rispetto nei miei confronti!!
    Non spetta di diritto,bisogna guadagnarselo….invece in troppi credono il contrario…come se tutto fosse dovuto!!
    Ti faccio una domanda che è solo la punta dell’iceberg…se tuo figlio in 8 anni non si presenta mai ad una festa (Compleanni,Natale,Pasqua,pranzi in famiglia ecc…)spiegandoti il motivo (non è possibile stare in compagnia di persone che da quando ti siedi a tavola a quando finisci ti criticano per ogni cosa che fai)non ti verrebbe da pensare che forse c’è qualcosa che non funziona?……..Normalmente si,normalmente mi farei un esame di coscienza..invece IO sono l’asociale,IO sono quello che non vuole stare in famiglia,IO sono quello che deve sempre creare problemi…IO,IO,IO…esisto solo io ma in senso negativo.

  353. Bau89 dice:

    ti posso dire che nn è vero che le persone nn cambiano. tutti cambiamo per qualche motivo. io stesso sono cambiato per le persone a cui voglio bene, perchè ho capito che tutti hanno bisogno di qualcuno con cui sfogarsi e che un amico sa quando ne hai bisogno. le persone che ti cercano solo per i loro problemi senza curasi dei tuoi basta evitarle, fargli capire che nn ti interessa, come fanno loro. all’inizio ti infameranno, ma poi piano piano capiranno e troverai chi veramente puoi chiamare amico.

  354. Nicole dice:

    Quando trovi una persona così,BAU 89 fammi sapere…
    Si Freddie,io saprei che qualcosa non funziona…ma io….
    La rabbia che provano gli altri nei tuoi confronti è grande perché loro ti vedono un pò come la rovina di tutto,così hanno visto e vedono ancora me,non riescono ad andare oltre agli atteggiamenti che hai…vedono solo quelli senza capire il vero significato…la ricerca d’amore e di poter essere anche arrabbiato…perché questo deve essere lecito…uno non può stare tutta la vita a fare il comodo altrui…
    Tu sei diverso,vai oltre e forse loro hanno anche paura di questo.

  355. Freddie dice:

    Infatti non ho detto che è impossibile cambiare,ho solo detto che non pretendo di modificare il comportamente di certe persone.Se ad una certa età non sono in grado di fare autocritica e ammettere le proprie colpe,non potrannno pensare di cambiare ma per il semplice fatto che si credono nel giusto in ogni situazione..
    Anche io negli anni sono cambiato,ho commesso degli errori ed ho imparato da essi…sono diventato più sensibile,mi sono successe delle cose ed ho cominciato ad osservare quello che mi circondava con occhi diversi… apprezzo cose che tanti riterrebbero banali ma sono contento di quello che sono….la differenza tra me e loro è che se faccio uno sbaglio,chiedo scusa,lo ammetto e se mi viene concessa l’opportunità cerco di porre rimedio…loro no!!

  356. Freddie dice:

    Sarà anche che sono diverso oppure sono semplicemente sbagliato…dipende dai punti di vista o da chi mi osserva.
    Non posso neppure permettermi di stare male perchè sarebbe un ulteriore motivo per darmi contro…(visto che è successo)….ti pare giusto dover arrivare a questi livelli?

  357. Nicole dice:

    Loro non lo fanno perché sono convinti di essere nel giusto?…a volte è carattere…rispetto…Freddie loro sono convinti forse di quello che vedono,cioè di un figlio che non và ad una festa,che si isola,che dimagrisce,che deve sempre trovare qualcosa che non và,che non ha più tempo per loro?
    è sbagliato già….ma non riescono a vedere un pò più in là e fa male non accettare che è così

  358. Nicole dice:

    A volte non vedono che non è un capriccio,ma un dolore tremendo che spegne la tua luce negli occhi sempre di più…soffocando la parte di te che batte ancora

  359. Bau89 dice:

    ma dove sei diverso o sbagliato??? chi la pensa così vuol dire che nn ha capito niente della vita!!! nn è assolutamente giusto che tu debba arrivare a questi livelli….tutti abbiamo il diritto di stare male senza avere qualcuno che ci tartassa e ci dia contro, anzi la gente dovrebbe iniziare a capire il perchè stiamo male e il qual’è il modo migliore per aiutarci senza criticare….. lo so che è un’utopia questa ma mi piace credere che prima o poi tutti capiranno che tartassarele persone serve solo a farle stare peggio

  360. Freddie dice:

    Loro sanno ben altro…i problemi non sono nati da quando ho cominciato a dimagrire ma da molto prima…anche davanti all’evidenza non è cambiato nulla…e per farti capire meglio ti dico questo,a 23 anni ho cercato di uccidermi due volte in 8 mesi e ci sono andato talmente vicino che ho compreso quanto fosse importante la vita e che non era giusto sprecarla in quel modo….credi sia servito a qualcosa?…
    Non dico che le colpe siano solamente da una parte….ma è inutile parlare quando nessuno vuole ascoltarti…

  361. Nicole dice:

    Forse è “inutile” parlare con le persone sbagliare,ma con chi è disposto ad ASCOLTARTI non lo é….Parlare serve a buttare fuori il dolore,evitando momentaneamente di prendersela con il cibo…ricordi?sei stato tu a salvarmi da un’abbuffata tenendomi a parlare qui…parlare mi è servito momentaneamente a dare voce al mio dolore e non a ricoprirlo e a gettarlo nel water poi…mi hai ascoltata…
    Dimmi cosa cerchi nella loro comprensione?

  362. Bau89 dice:

    Nicole ha ragione…parlare serve molto….lo so che è difficile fidarsi di qualcuno dopo aver trovato molte porte chiuse quando ne avevi bisogno…ma c’è sempre qualcuno che è disposto ad ascoltarti Nicole ed io siamo qui anche per questo…..so anche che nn potrò aiutare molto in quanto nn ho idea di quello che state passando, però so ascoltare chi ha voglia di parlare e penso che anche Nicole sarà felice di ascoltare quello che vuoi dire e tirarti un pò su di morale

  363. Nicole dice:

    Non c’è dubbio…Freddie è stato il mio vecchio papino cicerone ;) …non lo abbandono e non lo farò

  364. Freddie dice:

    Cosa cerco nella loro comprensione??Voglio solo essere lasciato in pace.
    Ricordo,ricordo di averti “salvata”.

  365. Freddie dice:

    Papino un corno…anzi vecchio papino un corno….visto che mi dai del vecchio papino (da non confondere con vecchio pappone)il tuo prossimo fidanzato dovrà avere la mia approvazione,non lascio la mia figlioletta in mano ai ragazzacci di oggi!!!

  366. Nicole dice:

    Non credo…tu cerchi affetto…un calore che non hai,ma che vorresti…
    la speranza di credere che loro capiranno e perché no…magari un giorno o forse no…ne hai tutto il diritto di gridare di volere amore e avresti tutto il diritto a riceverlo…
    sei ancora tanto tanto arraBBIATO vero? in questo momento vorrei davvero mandarti un raggio di sole che ti scaldi il cuore e che ti faccia sorridere…vorrei regalarti uno di quei sorrise che hai regalato a me…
    e mi fa piacere sapere che non dimentichi… ;)

  367. Nicole dice:

    Scusa ma chi era il vecchi pappone????? quando un giovincello passerà da ste parti te lo dirò…allora anche i miracoli si avvereranno…

  368. Freddie dice:

    Sono come un elefante,non dimentico mai (non è vero ma almeno ci provo)…
    Cmq fidati delle mie parole,quello che voglio è essere lasciato in pace,ora non sono più arrabbiato come oggi….anzi a dirla tutta non ero arrabbiato oggi ma solo stanco di atteggiamenti inutili nei miei confronti…
    Non dimentico chi sono i miei genitori,non dimentico che mi hanno fatto crescere cercando di non farmi mancare nulla,non dimentico la mia famiglia sia chiaro ma per come si sono messe le cose in questi anni i rapporti non possono spingersi troppo oltre…come non dimentico le cose belle,non posso non dimenticare le cose che mi hanno fatto male e sono quelle più vicine a me…io ci sarò quando avranno bisogno ma non per bontà d’animo ma solo perchè conosco fin troppo bene il dolore di essere abbandonati a se stessi….ma più di questo non dovranno pretendere..

  369. Freddie dice:

    Ho precisato per evitare confusione…il passo tra papino e pappone è breve…ci manca anche questo nomignolo e poi sono a posto….dubito che dalle tue parti non passi neanche un ragazzo….diciamo che non trovi quello che completa la tua metà mancante….

  370. Nicole dice:

    Diciamo che…lasciamo stare….sono complessa anche qui…
    A volte mi chiedo se pretendo troppo dagli altri…e qui ricasca che sono la sbagliata e lo sarò….

  371. Freddie dice:

    Racconta…..perchè sei complessata anche in questo campo?

  372. Juju dice:

    ciao freddie,
    io non so nulla della tua storia e quindi la prima domanda e’: ma perche’ non vai via di casa? sicuramente non e’ rivolta a te nel senso di farti pensare, ma e’ solo per capire, se ti va che io capisca.
    sicuramente ci avrai pensato mille volte, ma qualcosa non ti permette di farlo.
    i problemi non finiscono da un giorno all’altro e le persone si modificano, ma non cambiano, poi se ormai vivi la situazione in un certo modo…be’ cio’ che provi non cambiera’ mai a meno che:
    1-eviti la situazione quindi vivi per conto tuo
    2-affronti il tutto…
    loro non ti capiscono, ma cosa devono capire? perche’ devono avere compassione per te? tu sei normale come tutti. e loro rispondono sgarbatamente e allora fallo anche tu. e loro si comportano in un certo modo e allora comportati anche tu nello stesso.
    so che non e’ bello da fare, ma spesso le persone si rendono conto delle cose quando le ripaghi della stessa moneta.
    io mi sto rovinando al 60 per 100 un’esperienza che sarebbe potuta essere molto piu’ ricca. esco e mi diverto, ma meno di come ho sempre fatto in passato. e mi chiedo? ma per chi faccio questo? per una pazza sconosciuta che mi stressa? allora ora inizio a farle passare anche io brutti momenti quando lei li fa passare a me e me ne frego di cio’ che pensa tanto per me non e’ nessuno. io che ho sempre rispettato tutti e che sono piena di amici e che ho sempre evitato chi non mi andava a genio….qui ci vivo con chi non mi va a genio!
    reagisci!
    loro non ti devono capire, tu sei normalissimo, come me e come tutte…
    essere lasciato in pace??? ti capisco e condivido anche perche’ sai qual’e’ il mio motto? Vivi e lascia vivere!! ma quando non mi fanno vivere allora non faccio vivere neanche loro, non mi piace subire, guarda dove ci porta il fatto di subire.
    un abbraccio

  373. Nicole dice:

    Perché ho vissuto tanto di illusioni e di batoste…perché non vado mai bene…perché? Ma perché?
    Perché non potevo nascere alta,bella…eh?perché ho sempre dovuto fare quella che sta in mezzo e quella del tu,lui e l’altra?Perché nessuno mi cerca mai?Perché le persone devono compatirmi invece di chiedermi come sto?Perché spariscono tutti nel momento del bisogno?Perché non c’è nessuno che si prende cura di me?
    Potrei andare avanti all’infinito…

  374. Freddie dice:

    Ciao Juju……perchè non vado a vivere da solo??Beh perchè vivo già da solo,me ne sono andato di casa a 22 anni.
    Non cerco nè compassione nè comprensione e dopo tanti tentativi non pretendo neppure che capiscano come sono,quello che c’è oltre l’aspetto fisico,quello che ho dentro insomma…Tu dici “vivi e lascia vivere”…..beh è quello che faccio io ma non vengo ripagato allo stesso modo…Potrei essere la persona più problematica di questo mondo,lo str…. per antonomasia,l’asociale per difetto (cosa che non sono sia chiaro) ma fin che non ferisco gli altri non capisco perchè non posso godere di un pò di tranquillità….
    Troppi equilibri si sono incrinati,troppe cose sono andate per il verso sbagliato,parlare non serve più a niente,ho abbastanza esperienza sulle spalle per capire determinate cose e sono il primo ad assumermi le colpe anche quando non ne ho ma ora si è arrivati al punto di non ritorno…non c’è un rapporto normale,quello che dovrebbe esserci in tutte le famiglie ma c’è una sorta di “convivenza quasi forzata”….

  375. Freddie dice:

    Beh le illusioni e le bastonate servono per farsi le ossa,chi non ne ha subite….tutti credo,chi più chi meno.
    Se non trovi nessuno che completi la tua metà non vuol dire che rimarrai sola a vita ma solamente che le persone che hai incontrato sulla tua strada non ti hanno trasmesso quelle emozioni che cerchi,quelle sensazioni che ti riempiono il cuore proprio quando non te l’aspetti….Non esiste l’amore eterno ma esiste l’amore quindi vale la pena continuare a cercarlo,senza arrendersi e quando avrai trovato ciò che cerchi….insieme dovrete mantenerlo vivo!
    Forse domani ti sveglierai e negli occhi di qualcuno si accenderà la scintilla che lo guiderà al tuo cuore….

  376. Nicole dice:

    ah,ah,ah….nella prossima vita…nel prossimo film al cinema…chissà dove è finito Giuseppe… ;)
    Non ci credo più Freddie…non dico che le illusioni non le ha mai avute nessuno…però 8 anni di castelli in aria,dove lui ti sta vicino da più che amico,poi arriva l’altra che tu conosci e lui chiede a te i consigli per raggiungere lei…
    mi sono chiesta per così tanto tempo cos’ho che non và….tutto…
    l’amore…cavolo,a volte mi piacerebbe crederci,ma fa troppo male sapere che tutto svanisce quando apri gli ochhi,quando credi di essere qualcuno,ma sei solo un involucro che cammina per la città in un mondo che sta perdendo tutto

  377. Juju dice:

    tutti abbiamo problemi, chi piu’ chi meno ovviamente, ma bisogna cercare di non permettere alle persone di cambiarci l’umore, di farci fiondare nelle abbuffate o nel digiuno totale.
    colpe o non colpe, io credo (pazzamente forse) che ognuno ha una specie di disegno di vita…quindi se il disegno e’ di una vita fantastica ben venga, ma al contrario bisogna prendere a calci il disegno di vita e affrontarlo.
    nel mondo di oggi poche persone si interessano a capire gli altri, bisogna prenderne atto. io sono una di quelle che aiuta sempre tutti e da consigli e ascolta, mi viene naturale. ma e’ difficile che chiedo un consiglio, magari un parere. mi piace fare da me e poi mi ritrovo come una pazza ad abbuffarmi in silenzio, da sola. fortunatamente non capita spesso, e’ un rpoblema che e’ iniziato da 7 mesi e continua saltuariamente, ma il punto non e’ quello. il punto e’ che non posso passare le giornate pensando spesso al cibo, non mi piace. ora ogni volta che ci penso (di meno, da qualche giorno) mi dico “ma vaff……, cavolo stai pensando”….e mi sento piu’ forte…sabato torna il mio capo ,la mamma della famiglia in cui vivo, e da li’ sapro’ se sono in grado di affrontare il problema o se sono solo in grado di ricaderci. per sta pazza donna….io dico che la devo smettere e ora reagisco piu’ di prima. io sono una peperina, ma qua per il quieto vivere sono diventata una senza coraggio di farsi rispettare…cambiera’ la situazione, vedrai che cambiera’…. cambiera’ per tutti noi, inizieremo a vivere. la vita non e’ una passeggiata, non e’ facile, ma e’ una sola e non la voglio sprecare cosi’. nessuno dovrebbe farlo…

  378. Freddie dice:

    Se un giorno troverai l’amore che cerci mi inviterai al matrimonio…così potrò dirti di persona che ti sbagliavi…..
    Io ho finito una convivenza di 3 anni con una ragazza e mi rifiuto di credere che nella vita non troverò più nessuno che sappia emozionarmi e amarmi per quello che sono…a volte è proprio dietro l’angolo oppure arriverà proprio quando hnon la stai cercando…Se non sbaglio hai 19 anni giusto?Beh non dipingere il volto della zitella prima del tempo…allora io che dovrei dire?
    Attenzione a quello che rispondi :-)

  379. Freddie dice:

    Juju nessuno dice che la vita è semplice,quando troppe persone si trovano nella stessa stanza,per forza di cose c’è chi vuole prevalere sugli altri…forse noi siamo quelli che stanno in silenzio per il quieto vivere e non perchè amiamo farci mettere i piedi in testa dalle persone ma nel momento del bisogno dimostriamo di aver carattere da vendere e lo dimostra il fatto che allunghiamo una mano anche quando nessuno lo fa per noi….vero,nessuno dovrebbe sprecare la propria vita ma molte volte non si può fare altrimenti.

  380. Nicole dice:

    mi chiedo perché dite sempre tutti le stesse cose…l’amore è dietro l’angolo,arriva quando meno te lo aspetti,più lo cerchi e più è inutile,potrebbe essere la persona che hai vicino…nei film Freddie,solo in Via col vento,in Titanic,in Pearl harbor,in The bodygard…
    Non mi aspetto più niente,sono sempre più convinta che di gente falsa ce ne sia….e che nessuno aspetti me.(non è per fare la vittima,ma è proprio così)
    Alla tua domanda…credo che sarai tu ad invitarmi al matrimonio…

  381. Freddie dice:

    Sai che nel dirmi “mi chiedo perchè dite sempre le stesse cose” mi hai fatto sentire una mer……effettivamente potevo pensare a qualcosa di meno scontato.
    Anche se ho scritto frasi fatte è comunque quello che penso,è quello che mi è successo con la mia ex…incontrata per caso,incontrata perchè quella sera avevo fame,pensa un pò….in quel periodo mi ero rotto di cercare inutilmente e di ricevere due di picche….quindi perchè non dovrebbe capitare anche a te?

  382. Giuseppe dice:

    ciao nicole
    ciao freddie
    appena rientrato a casa….piove dalle mie parti e da voi?

  383. Nicole dice:

    Non ti volevo far sentire una m…a!!!!!!!!! ma adesso sei tu che mi incuriosisci…storia romantica? se ti và se no tranqui,va bene così…
    Non capiterebbe a me perché io non mi piaccio,e finché io nn mi piaccio nn ho l’autostima per credere di piacere a qualcuno….

  384. Nicole dice:

    Ah Giuseppeeeeeeeeeeeeee…Freddie!è venuto a portarmi al cinema!!!! :)
    da me non piove,fa solo un caldo afoso…come vanno le cose?

  385. Juju dice:

    tutti diciamo le stesse cose perche’ sono parole positive e di speranza. forse nicole sarebbe meglio dirti che non troverai mai nessuno?? come on! che bagianate sono queste? tutto puo’ essere! puo’ essere che non troverai nessuno, come che ti innamorerai di una donna, come che starai fidanzata con 2 uomini contemporaneamente, come che… , come che….chi lo sa???
    hai 19 anni?
    divertiti, esci con le amiche, sfrutta sti anni al meglio che puoi…
    parole scontate?? ma sono la positivita’, non ti ci si puo’ dire di deprimerti per cio’ che cerchi e non trovi, ma non dovresti demoralizzarti.
    pensa a uscire con gli amici.
    pensa che c’e’ un tempo per trovare un uomo…

  386. Giuseppe dice:

    ma nicole… sono sotto casa tua da 20 minuti…mi hai dato l’indirizzo sbagliato?Visto che dove sono io..Piove?????(scherzo)forse va meglio nicole…sto cercando di fare le cose giuste….e tu che mi dici?Come stai?

  387. Nicole dice:

    Ciao Juju,mi piacerebbe avere delle amiche e se ce le avessi forse non sarei qui,così….adesso quello che è importante per me non sono i ragazzi,ma finire il mio percorso di cura e guarire,poi il resto verrà…
    GIUSEPPE,guarda che io l’indirizzo te l’ho dato giusto….forse ha sbagliato cartina…. ;) spero che il tuo vero angelo stia meglio….Io alti e bassi un pò come tutti…
    FREDDIE nn ci sei più?

  388. Giuseppe dice:

    ciao freddie come va?

  389. Giuseppe dice:

    mannnaggia!!!!!!!!!
    e meno male che ho il navigatore satellitare……..

  390. Freddie dice:

    Scusate,ero in doccia…
    Tranquilla Nicole!!!
    Beh romantica non saprei ma l’incontro con lei avvenne per caso.
    Era un martedì sera,in casa non avevo niente da mangiare perchè nel pomeriggio non ero riuscito ad andare al supermercato…così decisi di andare a piedi in pizzeria per prendermi una pizza d’asporto….piccolo problema,quel giorno era chiusa!!
    Nel fare ritorno a casa notai un portone aperto con la classica insegna da Pub accesa (la cosa strana è che pub e pizzeria sono sulla stessa strada a 200 mt di distanza l’uno dall’altro e non me ne ero mai reso conto)così senza troppa convinzione entrai dentro…Dopo aver consumato una piadina cotto-fontina e una coca cola (all’incirca dopo 30 minuti)notai dietro il bancone una ragazza che sorrideva (stavo andando a pagare per andarmene)beh inutile dire che dopo due giorni le chiesi il numero di telefono,fuori dal bagno delle donne…si spaventò non poco trovandomi in quel posto all’improvviso…questo per dirti che quel giorno se fossi andato al supermercato o avessi trovato la pizzeria aperta non l’avrei mai conosciuta…
    ecco perchè basta poco per cambiare l’esito delle cose….

  391. Freddie dice:

    Ciao Giuseppe….purtroppo male,faccio fatica a fare dei respiri profondi,mi sono svegliato così stamattina ma credo sia dovuto ad uno sforzo fatto in palestra…riesco a respirare solo per metà quindi cerco di farlo lentamente..
    Tu e il tuo angelo come state??

  392. Nicole dice:

    Capperi che coraggio….aspettarla e chiedere il numero…bé forse è perché hai ….anni ;) scherzo…davvero romanticissima…adesso andrò tutte le sere al pub…. ;)

  393. Freddie dice:

    In quel periodo avevo 23 anni e lei 18…..fatti da poco!!invece io dovevo compiere i 24 due mesi dopo….quindi non ero ancora vecchio.

  394. Giuseppe dice:

    certo… hai sudato…con il mio angelo oggi meglio…freddie forse sbaglierò ancora…però ho l’impressione che lei non sa di avere un disturbo..

  395. Freddie dice:

    E’ consapevole solo che è difficile accettarlo…a me sono serviti due anni prima di ammetterlo.

  396. Nicole dice:

    si credo proprio che Freddie abbia ragione

  397. Giuseppe dice:

    freddie,perdonami…ammetterlo a te stesso?

  398. Freddie dice:

    Si…

  399. Juju dice:

    FREDDIE….
    ma che fisico hai??? scusa ma guardavo le tue foto e…tutte pazze per gli addominali di Freddie!
    complimenti caro mio! non ce ne sono molti con un addome cosi’!
    sei proprio carino!
    un bacione dall’america!

  400. Freddie dice:

    Ora sono meno evidenti perchè quando ho fatto le foto pesavo 61kg,ora 68… cmq grazie!!

  401. Nicole dice:

    Paparino e poi non dovevi avere chanses? fai strage di cuori….

  402. Freddie dice:

    Juju pensa che mi vedo brutto…quindi puoi farti un’idea di quanto questa malattia condizioni il nostro concetto di bellezza apllicato a noi stessi….

  403. Freddie dice:

    Ora tolgo il link…..Niky stai confabulando alle mie spalle con Giuseppe?

  404. Nicole dice:

    No Giuseppe non lo vedo…sbaglia la strada per andare al cinema,come faccio a confabulare con lui????

  405. Giuseppe dice:

    JuJu….
    500 euri
    agenzia matrimoniale “UNITI PER SEMPRE”
    per freddie scherzo..

  406. Freddie dice:

    Nicole aspettalo fuori dal bagno dei maschietti e chiedigli il numero….

  407. Giuseppe dice:

    ma Nicole!!!
    ho il navigatore satellitare…
    confabuliamo..:)

  408. Giuseppe dice:

    bella questa..

  409. Nicole dice:

    Ma Giuseppe non puoi farti beccare così!!!!doveva essere un segreto!!!!
    Freddie sai quanta coda avrei dovuto fare????

  410. Freddie dice:

    Poca?Tanta?………..dipende da quanto è desiderato delle donne!!!

  411. Juju dice:

    FREDDIE…
    brutto?? ma non dire cavolate!
    e poi 7 chili in piu’ neanche si vedono!
    sei carino, dolce e simpatico (da quello che ho capito leggendo i tuoi commenti) quindi….su con l’autostima!
    se lo sai che la malattia ti condiziona allora sai anche che cio’ che pensi non sei realmente tu a pensarlo, ma LEI.
    nicole e giuseppe…
    non mi e’ chiara la storia dl cinema, ma siete amici? amanti? vivete nella stessa citta”?
    kiss

  412. Freddie dice:

    Oooooo my God….Vero quello che dici Juju,infatti qualche piccolo passo l’ho fatto,non voglio dimagrire troppo,cerco di non vedermi grasso e brutto anche se non sempre mi riesce…

  413. Juju dice:

    comunque vi saluto….da me e’ primo pomeriggio e ora faccio un po’ di cyclette e poi porto giu’ il cane con un amica e ci andiamo a prendere un caffe’ da starbucks, poi qualche commissione, poi….una mia amica stasera fa la pizza, ma io andro’ dopo cena che preferisco mangiarmi la mia zuppa e il pesce a casa. salutare direi! poi vado a fare festa a casa sua e mi concedero’ un pezzettino di pizza, ma tanto avro’ gia’ cenato quindi non si aprira’ la voragine nello stomaco e in compagnia non c’e’ il rischio che me la strafogo tutta!
    see you tomorrow guy~

  414. Nicole dice:

    Buona questa davvero!!!!No Juju io Giuseppe non lo conosco e poi lui è stra felicemente fidanzato…la storia del cinema è un pò vecchia…sai a volte cerchiamo di ridere e di pensare ad altro piuttosto che ai nostri problemi è un pò una ricarica per ricordarci che noi siamo fatti anche di altro e non solo della malattia…
    FREDDIE vedo che tu ne avrai di coda fuori dal bagno….

  415. Juju dice:

    freddie, noi siamo ricchi dentro! scriviamo cose che gli umani non possono capire!!!!
    scherzo!
    bye

  416. Freddie dice:

    Ciao Juju,passa una buona giornata…….America dove?

  417. Freddie dice:

    Si Nicole,ci sono qui con me talmente tante ragazze che non riesco più a muovermi….

  418. Freddie dice:

    Comunque non mi serve la coda fuori casa ma una sola ragazza….sarà che mi accontento di “poco”….ma quel poco per me può essere tutto!

  419. Giuseppe dice:

    DOMANDA DELLA NOTTE..
    che in questo mondo che non esiste [rispetto,amore(nel mio caso mi hanno risposto di essere martire..io mi sono messo in gioco)giudizi,cattiverie,guerre,infamità,SOLDI,BELLEZZA],E MI FERMO….visto da voi
    ..che mondo vorreste?

  420. Nicole dice:

    Bé dai saranno almeno una ventina….ci credo che l’amore arriva quando meno te l’aspetti e BLA BLA BLA….:) papino che fa strage….capperi….davvero hai tolto il link?…famoso in tutto il mondo…

  421. Giuseppe dice:

    ciao freddie
    ciao nicole
    è un piacere parlare con voi…

  422. Freddie dice:

    Siamo allegri stasera…tanto meglio,cmq si ho tolto il link al mio nome… da oggi in poi sarò anonimo…..

  423. Nicole dice:

    difficile come domanda Giuseppe…che mondo vorrei…non saprei…non potrei dirti bello,dove tutti sorridono e vivono in pace,perché il dolore fa maturare,le lacrime sono in mezzo per sfogarsi,la nostalgia per capire quanto teniamo ad una persona,la malattia per far nascere una stella…
    Mi piacerebbe avere un amico/a di quelli veri con cui condividere tante cose…forse a me basterebbe questo e poi tutto il resto,perché ho bisogno anche del mondo…

  424. Juju dice:

    per lo meno sono stata fortunata a vedere i tuoi addominali per ultima!uaaaooo…
    scherzo, ma non sui tuoi addominali. scherzo che faccio la stupidina, ma i tuoi addominali sono amazing!
    e su con la gioia di vivere…tutti noi!!!!
    sono a san francisco, amo sta citta’!

    P.S. so che avevo detto che me ne andavo, ma ora sto facendo la cyclette vicino alla scrivania e quindi vicino al lap top e quindi continuo a scrivere….
    baciii

  425. Freddie dice:

    Ti capisco,io faccio palestra con il pc accanto…non ora naturalmente!!

  426. Nicole dice:

    Giuseppe io ho risposto…sei andato via?

  427. Juju dice:

    per nicole…
    cosa stai studiando?
    non hai amici a scuola?
    cosa non va nei tuoi rapporti sociali, se poi davvero c’e’ qualcosa che non va?

  428. Nicole dice:

    Sto dando la maturità…a scuola?uno ne avevo,ma poi ha frainteso ed è finita la cosa…il problema è che non ho più rapporti sociali…

  429. Juju dice:

    ne devi creare, fallo per te e per gli altri che saranno felici di averti a fianco.
    farai l’universita?
    quello potrebbe essere un nuovo inizio per te, una nicole allegra e pronta a fare amicizie e uscire e divertirsi…

  430. Nicole dice:

    Si spero di si…facoltà di Psicologia…spero vada bene tutto…davvero…grazie Juju buona giornata!!!!!!!!!!!!!

  431. luna dice:

    ciao!
    sono Luna( è un nickname schifoso e banale lo so). E’ da un bel pezzo che non scrivo…
    Veramente mi collego tutti i giorni per leggere il blog.
    Ciao Nicooooooole!
    Volevo dirti che sei una persona stupenda, intelligente, sensibile, altruista…mi spiace di non essere un ragazzo!
    e poi come sai ho un fidanzato (sei tu che mi hai dato un pò di consigli a riguardo).
    E siccome mi hai colpito veramente (eh già ho un debole per te…forse perchè sei stata la prima a rispondere ai miei messaggi), volevo partecipare pure io al festival della banalità insieme a Freddie e dirti che l’amore arriva quando meno te l’aspetti!!
    se ti va posso raccontarti come io ho incontrato il mio fidanzato!
    …Pensa che mi ero convinta a diventare una monaca di clausura…non sto scherzando…eh sì…troppe delusioni, complicazioni, marciume in questo mondo…
    comunque se ti va ti posso raccontare la mia storia (anzi, ti prego…fammela raccontare :) ))))))))!)

    p.s: ho letto per sbaglio alcuni documenti di mia sorella sul computer(è più piccola di me la mia sorellina)…ho scoperto che ha provato ad uccidersi!…forse è per questo che ho tanto bisogno di scrivere!)

  432. Nicole dice:

    Eccomi Luna,ciao…grazie mi ha fatto molto piacere quello che hai scritto…davvero…mi fai arrossire!!!!
    Sono romanticissima…quindi se ti và di raccontare la tua storia….meglio che dei libri di quinta superiore,questo è poco,ma sicuro…..;) bacio

  433. Luna dice:

    grazieeee!
    allora piccola premessa…i miei genitori sono separati. mamma se n’è andata di casa. vivo con papà e sorella. Rapporto con mia mamma moooolto conflittuale. Ci sentiamo per telefono.
    comincio la storia…
    Giugno..e’ sabato pomeriggio. e’da mesi che non esco di casa, rapporti sociali azzerati, niente telefonate, niente voglia di sole…solo io, la mia camera e la penombra della mia camera…”Quest’estate la passo in camera, giuro!”
    ad un certo punto chiama mia mamma al telefono. mi invita ad andare in piscina.”MIa mamma? io che esco con mia mamma? in piscina? in costume? un sabato pomeriggio? senza programmare?”….HO DETTO DI SI’
    GIURO CHE VORREI BENEDIRE QUESTO GIORNO…
    va beh, torniamo alla storia.
    passa a prendermi lei in macchina. per tutto il viaggio non ci parliamo. io tengo il muso. insomma, quasi mi sto pentendo di aver accettato. finalmente arriviamo. mamma è superallenata e nuota senza fermarsi. io mi sento una cretina!
    (oltretutto quel giorno ho le mie cose!!!!!ed è la prima volta che uso…quelli “interni”…scusa ma dovevo dirlo per far capire che ero un pò a disagio e imbarazzata a far qualunque cosa).
    Nuoto con la tavoletta e arrossisco ogni volta che qualcuno mi guarda (anche se sono anziani!!!..son fatta così). Ad un certo punto vedo dall’altra parte della vasca un ragazzo STUPEEENDO…alto (1.94), abbronzato, bel fisico atletico (campione italiano di salto in alto), con un costume giallo limone! io lo vedo da lontano, è in piedi e sembra…un totem…una statua di un dio greco! e penso “il solito bello impossibile e io arrossirò appena mi avvicino anche se so che non mi degenrà di uno sguardo”.
    MA dovevo per forza nuotare verso di lui perchè stavo finendo la vasca e mentre nuotavo mi dicevo “ecco, adesso vedrai che arrossisco!”. E invece non è MAI SUCCESSO NELLA MIA VITA… nuotavo e più mi avvicinavo e più mi sentivo a casa…stavo come…tornando da lui, e lui mi aspettava. Aveva la faccia buona, quasi paterna…come se mi leggesse in fronte tutta quanta la mia vita. Sono arrivata a bordo vasca (lui era seduto al bordo della vasca di fianco) e abbiamo inziato a parlare come se avessimo interrotto un discorso iniziato da tempo. Avevamo tante cose da dirci. Ma la prima cosa che ha detto ( me la ricorderò sempre)…”cavolo, mia mamma mi ha comprato stò costumino giallo ma quando lo bagno diventa tutto trasparente”…si vergognava ad entrare in acqua..lui, un superfisicato, alto e forte che si confessava a me( una ranocchia di appena 1.55 d’altezza) che conosceva appena.
    Poi è entrato in acqua. e ridevamo ogni volta che c’incrociavamo tra le corsie.
    Ma ti ricordo che c’era mamma! quindi non abbiam potuto parlare molto di più. Infatti mamma mi aveva fatto qualche domanda se lo conoscevo già. va beh, usciamo dall’acqua io e mamma e salutiamo (tutt’e due) da lontano il misterioso.
    io sono ultracontenta e ultradisperata. mi sembra tutto così bello, perfetto che non dovevo lasciar correre così. dovevo restare, insomma non poteva finire così.
    Ma me ne sono andata. ho pianto per due giorni (“sei una cretina…che cavolo ti metti a pensare a quello? uno bello come lui? manco si è accorto di te! hai immaginato tutto..ora falla finita e torna alla realtà!!!!!).
    Ma due giorni dopo ho preso la macchina (“io che rompo il mio letargo!..mi mischio alla realtà e torno a guidare!…) e son tornata in quella piscina. Mi sentivo stupida perchè stavo fantasticando, mi ripetevo che stavo fantasticando. sono arrivata e lui non c’era. allora sono tornata il giorno successivo. ormai era un’ossessione (“troppi sogni non si sono realizzati..a qualcosa devo credere!”).
    Dopo tre giorni di nuoto a vuoto!!! Sono tornata in piscina e mentre nuotavo ho alzato lo sguardo verso l’alto e c’era lui che mi fissava col naso attaccato al vetro della sala pesi.
    …sono arrossita!
    neanche il tempo di pensare e lui è sceso dalla sala pesi ed è venuto nella mia corsia a nuotare.
    e senza che gli dicessi nulla sai cosa mi ha detto? “vengo in palestra tutti i giorni, solo che questa settimana avevo un sacco di lavoro da fare e non so no venuto!”
    morale: bisogna aiutare un pochino la fortuna e credere ai sogni.
    aggiungo anche: ero veramente disperata. ho sempre conosciuto ragazzi un pò sfigatelli, “oratoriani” …e pensavo che la mia vita dovesse finire o come suora di clausura o accontentandomi di uno di qsti oratoriani. per di più mio papà è ULTRACREDENTE e ULTRATRADIZIONALISTA e ULTRAPROFESSORE DI LETTERE!..
    Io ho ereditato da lui questa fortissima rigidità “morale”…e invece…
    ora sto con Luca che è 11 anni più grande di me (“io? che inorridivo a sentire queste storie), praticamente alto il doppio di me, bello come non so chè, che lavora dall’età di sedici anni (“anche questa cosa per me prima era inammissibile”). E Luca non finisce mai di dirmi quanto è stato fortunato ad incontrarmi e non c’è giorno che passi che non mi dice che non mi merita e che non è alla mia altezza (questo sicuro!!!).
    IN casa mia nessuno si è mai abbracciato, baciato. ci scriviamo lettere dentro le mura di casa..praticamente comunichiamo così. Ora il mio Luca me lo abbraccio tutto (sono capace di abbracciare!)…certo, all’inizio mi diceva che ero un pò un ghiacciolino…ma ora il mio cuore sta così bene che gli dico TI AMO!
    ULTIMA COSA: dopo un mese di conoscenza sono andata in vacanza con lui per un mese e mezzo(!!!) a LAmpedusa (praticamente in Africa!).
    Mi sono portata dietro tutti i miei problemi alimentari e lui non smetteva mai di dirmi “vedrai che ce la facciamo…!”. All’una di notte, quando mi veniva da piangere perchè avevo mangiato una granita in più, lui mi portava in motorino fino al faro…all’estremità dell’isola! e ci sedevamo con le gambe a penzoloni sullo strapiombo e lui mi diceva un sacco di cose belle che aveva letto sulle stelle. e io mi calmavo e il cuore si scioglieva…e io speravo che in qualche modo da qualche cavità della mia gola potesse uscire il mio canto di gioia. Oppure ci avrebbero pensato i miei occhi rotondi a inviargli tanti lampi belli allegri. Perché in qualche modo, ma ancora non sapevo quale, dovevo fargli capire che ero piena, stracolma, di sincera gratitudine.
    (…scusa era un pò lunga ma ci sarebbero tante altre cose belle da dire).
    COMUNQUE NON è VERO CHE BISOGNA FAR FATICA A TROVARE UN FIDANZATO. IO ERO CONVINTA DI DOVER FAR LE USCITE STRATEGICHE (MAI FATTE!). INVECE LA VITA TI STUPISCE IN ASSOLUTA SEMPLICITà. ANCHE QUANDO SNO TORNATA PIù VOLTE IN PISCINA NON HO SENTITO LA FATICA…MI SENTIVO “CHIAMATA”.
    UNA RAGAZZA FANTASTICA COME TE TROVERA’ MA-TE-MA-TI-CA-MEN-TE UN FIDANZATO DEGNO!!!!!NON CRUCCIARTI DI NON AVERLO E NON INVIDARE CHI CE L’HA…VIVI SERENA CHE LA VITA CI PENSA DA SOLA A FARTI I SUOI DONI!

  434. Nicole dice:

    è bellissimo…più andavo avanti a leggere e più mi batteva forte il cuore…te lo giuro…romanticissima….cavolo sono ancora qui con la bocca spalancata!!!!
    Cmq nn sei l’unica ad essere piccola di statura io faccio 156 cm!!!!!!..capperi lui poi è dolcissimo….ti portava al faro….neanche nei film…mamma mai!!!!mi sono immaginata tutte le scene…senza parole…davvero…senza parole

  435. Chiara dice:

    Luna è bellissimo quello che hai scritto, sembra un film…Mi sono anche commossa.
    A volte mi chiedo se qualcuno mi amerà così follemente…..Non so! IO sto uscendo con un ragazzo da più di un mese, è molto introverso, riservato, ma ci sto benissimo. Lui non è il tipico ragazzo che ti manda messaggini carini o ti tempesta di telefonate, in passato ho avuto ragazzi così, uno degli ultimi voleva sposarmi addirittura perchè io ero la ragazza ideale, dolce, sensibile, con dei valori…. e poi??????? Mi ha lasciata, aveva 19 anni, eravamo coetanei e si è accorto che in quel periodo aveva voglia di fare altre esperienze. Capisci? Le parole svaniscono.. e io sono stata malissimo, forse da lì è cominciato tutto, non mi sentivi accettata da nessuno, per me era inconcepibile, lo amavo davvero tanto. E ora sta con una ragazza che prima era mia amica. Bello no?
    Ogni volta che mi lego ad un ragazzo mi sembra già di sapere che soffrirò. Con quest’ultimo invece sto prendendo le cose così come vengono, stiamo bene anche se sabato andrò via e quest’estate ci vedremo poco. Ho una paura atroce. Ma nella vita bisogna rischiare e con lui voglio farlo. Ieri per la prima volta ho sentito qualcosa quando ci abbracciavamo e parlavamo di noi, qualcosa di indescrivibile e sono tornata a sorridere. Oggi sto bene!
    Grazie a tutte!

  436. Luna blu dice:

    Un aluto a tutte…e tutti…che bello leggere queste cose..che bella storia luna…anche io son piccola..1.55..l’altezza nn è mai stata un problema…stò imparando ad amarmi anche grazie alla persona che mi stà vicino…

  437. Luna dice:

    ma che bello! in quante mi avete citato nei vostri messaggi!
    mi è venuto un tonfo al cuore!!!..era per assicurarvi che non me la tiro per nulla di avere un fidanzato in gamba…quasi mi sentivo un pò cretina a scrivere queste cose (tipo “pappappero io sì e tu no!!)…ma appena ho iniziato a scrivere il cuore mi si è aperto completamente e ha rovesciato tutto…
    un abbraccio affettuoso a tutte.
    chiara ho seguito la tua storia sul blog. brava, prendi le cose come vengono. Io sono convinta che non bisogna mai mettere troppo sforzo nei fatti di cuore…altrimenti se è una fatica chi te lo fa fare..e in primo luogo bisogna stare bene!
    no la statura non è problem…a parte il fatto che da in piedi gli bacio lo sterno!!!
    magari accumulo un pò di altri episodi del “film”, poi se vi va e non vi annoio ve li racconto…magari faccio una storiella un pò più breve.
    baci (la ghiacciolina che scrive “baci”????)…sì, BACI BACI BACI

  438. Luna blu dice:

    :-)

  439. Nicole dice:

    io aspetto tue notizie allora…..grazie ;)

  440. Chiara dice:

    Lo so oggi vi ho detto che stavo bene, ma adesso non è così. Voglio farla finita, io non ce la faccio più a vivere, ad affrontare mille problemi……..Bastaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!! Tanto nessuno ha bisogno di me e poi toglierei un peso a tutti.
    Oggi avevo mangiato regolarmente e non è giustooooooooo. Voglio smetterla. La mia vita mi fa schifo! Io mi faccio pena da sola. Scusate lo sfogo.

  441. Fabio Piccini dice:

    Va bene Chiara.
    Ogni tanto fa bene sfogarsi. Consideriamola una scivolata. Nulla di grave.
    Adesso si riparte…

  442. °°007°° dice:

    SEMBRA LUNGO MA NN LO è…LEGGETELO è SIMPATICO…

    La Follia decise di invitare i suoi amici a prendere un caffè da lei.
    Dopo il caffè, la Follia propose: ‘Si gioca a nascondino?’.
    ‘Nascondino? Che cos’è?’ – domandò la Curiosità.
    ‘Nascondino è un gioco. Io conto fino a cento e voi vi nascondete.
    Quando avrò terminato di contare, cercherò e il primo che troverò
    sarà il prossimo a contare’.
    Accettarono tutti ad eccezione della Paura e della Pigrizia.
    ’1,2,3. – la Follia cominciò a contare.
    La Fretta si nascose per prima, dove le capitò.
    La Timidezza, timida come sempre, si nascose in un gruppo d’alberi.
    La Gioia corse in mezzo al giardino.
    La Tristezza cominciò a piangere, perché non trovava un angolo
    adatto per nascondersi.
    L’ Invidia si unì al Trionfo e si nascose accanto a lui dietro un sasso.
    La Follia continuava a contare mentre i suoi amici si nascondevano.
    La Disperazione era disperata vedendo che la Follia era gia a novantanove.
    ‘CENTO! – gridò la Follia – Comincerò a cercare.’
    La prima ad essere trovata fu la Curiosità, poiché non aveva potuto
    impedirsi di uscire per vedere chi sarebbe stato il primo ad essere
    scoperto.
    Guardando da una parte, la Follia vide il Dubbio sopra un recinto che non
    sapeva da
    quale lato si sarebbe meglio nascosto.
    E così di seguito scoprì la Gioia, la Tristezza, la Timidezza.
    Quando tutti erano riuniti, la Curiosità domandò:
    ‘Dov’è l’Amore?’.
    Nessuno l’aveva visto.
    La Follia cominciò a cercarlo.
    Cercò in cima ad una montagna, nei fiumi sotto le rocce.
    Ma non trovò l’Amore.
    Cercando da tutte le parti, la Follia vide un rosaio, prese un
    pezzo di legno e cominciò cercare tra i rami, allorché ad un tratto sentì un
    grido.
    Era l’Amore, che gridava perché una spina gli aveva forato un occhio.
    La Follia non sapeva che cosa fare.
    Si scusò, implorò l’Amore per avere il suo perdono e arrivò
    fino a promettergli di seguirlo per sempre.
    L’Amore accettò le scuse.
    Oggi, l’ Amore è cieco e la Follia lo accompagna sempre.

  443. °°007°° dice:

    scusate…kiamatemi scema..
    nn so cs mi è preso..
    gioki da bambini..
    mando queste cose…
    non avevo ankora letto i commenti e ho dimenticato ke qui non si skerza…qui siamo uniti per andare avanti e lottare ogni giorno.. qui è la vita vera e queste storielle sceme senza nessun senso non servono…non siamo qui per mandare stupide catene…scusatemi ankora…
    un bacio…
    e x Chiara..la vita è bella…non hai altre possibilità..la vita è una e va vissuta al meglio..e se ci sono delle difficoltà tt qll ke devi fare è affrontare i problemi e se prorpio sono irrisolvibili passaci sopra…lo so ke è difficile.ma non impossibilie..per il DCA…ariverà…arriverà il giorno in cui vi accorgerete ke non vi serve..non vi identifica…e senza ANA o MIA voi non siete NORMALI,
    o una delle tante…voi siete speciali come ogni altra persona.. voi siete voi..e da i commenti ke leggo siete delle persone meravigliose e avete dei pregi ke ho visto in poke,anzi, pokissime altre persone… il DCA vi sta distruggendo, prima il fisico e poi il cervello…e poi la VITA..sprecate degli anni ke non torneranno.. non potrete più vedere il tramonto in riva al mare. sentire il vento ke vi accarezza le guance, vivere quei momenti per cui ti dici “cavolo! ora mi sento benissimo!”…per cui…finkè potete…vivete al meglio….ma VIVETE…xkè questa non è vita..uscitene…e se non volete farlo x i vostri cari…fatelo x voi…questa è un esperienza irripetibile..non tornerà una seconda volta…oogni giorno avete l’opportunità di stare meglio..di uscire…di abbandonare QUESTO TIPO di VITA…non LA vita…arrampicatevi e uscite da uesto buco perkè fuori cè un campo di grano ke non aspetta altro ke essere ammirato…in tutta la sua bellezza…e sta aspettando VOI..ma dovete decidere…BUCO O CAMPO DI GRANO?

  444. luna dice:

    Ciao a tutte!
    prima di ripartire coi ricordi volevo fare un pò di ringraziamenti.
    Nicole perchè grazie? sono io che devo ringraziare tutte voi…( a proposito come va lo studio?…immagino sia faticoso studiare con stò caldo e magari col cervello impregnato di problemi…comunque voglio darti un abbraccio di super-ricarica!!!!!)
    1000 grazie anche alla mia amichetta luna blu!
    007 è una storia carinissima…cavoli, siete in tante a scrivere benissimo! grazie!!!
    Chiara un abbraccio forte forte…credo capiti un pò a tutti la giornata della scivolata…e si ha la sensazione di non riuscire più a ripartire…ma vedrai che le risorse le trovi…e poi mi sembri davvero grintosa. Forzaaaaa!nel prossimo messaggi scrivimi che stai meglio…tu ce l’hai un fidanzato?e le vacanze?

    …ripartiamo con la storia.
    Allora, conoscevo Luca da appena un mese e mezzo. Poi Luca mi ha invitata ad andare a Lampedusa, dove lui ha la casa.
    mamma e papà preoccupatissimi…io ero magretta e non mi spostavo mai di casa per via dei miei problemi alimentari. E all’improvviso parto!…mi hanno dato fiducia…
    per arrivare a LAmpedusa il viaggio è durato TRE GIORNI!…IO E LUI…SOLO IO E LUI… che appena ci conoscevamo…eppure ci volevamo già un gran bene!
    comunque abbiamo preso tutti i mezzi di trasporto possibili immaginabili…aereo, pullman, nave…io ero veramente stanca morta…praticamente ubriaca di stanchezza. E lui mi aiutava spesso a portare anche la mia parte di bagagli. E mi faceva ridere e mi faceva ascoltare un sacco di belle canzoni per farmi dormire (sono iperattiva e purtroppo la maggior parte delle energie la spendevo a pensare tutto il giorno al cibo). Lui mi metteva le cuffie nelle orecchie e mi diceva…”adesso cerca di riposare”.
    NOn ho mai dormito così tanto.
    Non avevo mai viaggiato sull’aereo…quindi avevo più di un motivo per essere agitata. eppure ero tranquilla e serena. Temevo che mi sarei annoiata. Con i miei genitori sono abituata a vivere i momenti di noia. Ma Luca l’avevo conosciuto da poco e non sapevo se ero capace di stare lì con lui e sentire la noia.
    Invece non successe.Era un segno più che positivo. E non avrei avuto paura di sentirmi sola, quando Luca avesse chiuso gli occhi. Perché il seguito già lo conoscevo…la canzone che tante volte in viaggio cantava mia sorella: “siamo già arrivati?”.
    Ancora non osavo studiare la sua faccia immersa nel sonno. Lo potevo fare con mia sorella. Per ora mi sarei accontentata di fissargli il braccio, appiccicato al mio, un sostegno caldo e forte. Come avere un bracciolo delle poltrone in più, a dispetto di tutti gli altri passeggeri.
    Quel bracciolo, però, io potevo portarmelo via anche dopo essere scesa dall’aereo.
    Ci siamo imbarcati sulla nave di notte…mi si chiudevano gli occhi e mi ha portato in braccio. Poi abbiamo dormito sdraiati sul ponte…mi ha comprato la bottiglietta d’acqua per lavarmi i denti (non è igienico usare l’acqua dei bagni sulla nave)..e faceva così freddo che si doveva PER FORZA stare abbracciati per dormire! alle 8 del mattino abbiamo avvistato TERRA!…UNA SENSAZIONE BELLISSIMA…come essere due profughi che sognano di ricominciare a vivere su quella nuova terra…ci siamo commossi. Poi io l’ho pettinato e siamo scesi mano nella mano dalla nave come due bambini che non si ricordano più come si fa a camminare.
    Lampedusa è una terra stupenda…selvaggia, eppure così familiare!
    si gira in motorino. di notte mettevo il suo maglione perchè faceva freddissimo. MI ha insegnato a pescare…e abbiamo fatto una grigliata coi pescetti che avevamo preso…so tutti i nomi dei pesci.
    durante una sua immersione mi ha riportato in superficie una conchiglia stupenda…ne ho fatto una collana e d’estate la porto sempre…
    Poi abbiamo fatto gli “indiani” pitturandoci con l’argilla…(cavolo, mi è costata una traversata a nuoto lunghissima e lui mi faceva appoggiare alle sue spalle durante le pause..e faceva lo “squalo” per farmi andare più veloce).
    Quando c’erano le feste in spiaggia, se vedeva che cominciavo a diventare triste (perchè il “demone” del cibo veniva a trovarmi) mi portava lontano dalla festa. io perfettina non volevo sporcarmi i piedi con la sabbia umida…ma l’ho fatto…ed è stato LIBERATORIO…la cosa più bella era che luca sapeva perfettamente che mi era costata un pò di fatica farlo!
    Sono mattiniera e mentre lui dormiva io andavo a prendergli la brioche al bar. Purtroppo già la colazione per me era un problema…mi ha insegnato una colazione che faccio tutt’ora. POi ho imparato a far da sola e mettevo nello zainetto due succhi di frutta per tutt’e due.
    Lì si usa mangiare la granita per colazione. Cambiavamo il gusto ogni mattina, per divertirci…un giorno mi era rimasta come ultima combinazione caffè-limone…il cameriere si rifiutava di darmela…allora Luca ne ha ordinate due!!!!(che ridere)
    Ho sempre avuto molta paura di mangiare dolci e grassi in generale. ma la sera prendevo sempre il gelato..lui conosceva il gelataio e quando io ordinavo una coppetta piccola, loro se la intendevano e mi davano la coppetta media, e se chiedevo quella media…vi lascio immaginare!
    il gelato neanche mi accorgevo di mangiarlo!

    …direi che ho scritto troppo. lo so, sono cose semplici e magari tanto stupide..ma io ho sempre sognato queste cose…e non pensavo si realizzassero!
    Nella prossima puntata( sempre se volete!) posso raccontarvi della nostra casetta o magari del viaggio a Venezia.
    un abbraccio forte a tutte e GRAZIEEEEE!

  445. Luna blu dice:

    Buongiorno a tutte/i…oggi mi sento a pezzettini…mi fan male tutti i muscoli…tropppppo sport! Ma per ora con il cibo..vinco ancora io… :-)
    Chiara come stai?
    1 abbraccio

  446. luna dice:

    ma che dico?!!..alla prossima puntata?!!
    scusate. Ho già rotto abbastanza con le mie storielline.
    chiedo scusa anche ai due maschietti del blog (giuseppe e freddie)…noiosa noiosa…ma non preoccupatevi, non scriverò più queste cose.
    ciao ciao

  447. Luna blu dice:

    E’ bello leggere quel che scrivi luna…ma oggi tu stai ancora con Luca vero? Ma quanti anni hai?

  448. Freddie dice:

    Luna scusa di che?E’ meglio leggere una storia piacevole piuttosto di una giornata passata nel vomito…non ti pare?
    Ed ecco la mia giornata…HO DOVUTO mangiare e mi sento da schifo…ero all’Ikea con mia sorella,mentre spingevo il carrello tutto soletto (lei si era spostata altrove)ho cominciato a stare male,ho dovuto raccogliere le poche forze per non cadere e fare finta di nulla…ero caldissimo e se chiudevo gli occhi girava tutto…Cosa ho mangiato?170g di carote e 200g di petto di pollo…ho mangiato veloce dal nervoso…ora ho mal di stomaco,sono incazzato con me stesso……

  449. Luna blu dice:

    Freddie..ma di solito nn mangi nulla? Mi sembra assurdo…forse non soffro più veramente di DCA…mi vien il dubbio leggendo quello che a volte scrivete…io penso di volermi bene…son salutista…son alta 155..ma son scesa solo una volta a 39 kili…ma avevo fatto un’operazione e non ero in forma…forse io non ho paura di ingrassare (così mi vedo bene…una 30enne nel fisico di una 20enne..la mia pelle è liscia e tonica…sono muscolosa) e non vedo il cibo come un amico-nemico….a me mangiare piace…mi piace il gusto che mi resta di alcuni cibi..
    la mia paura è di mangiare male: cose che fan male..tipo cibi con nitriti..o con nitrati senza acido ascorbico, polifosfati, glutammato monosodico..coloranti e conservanti nocivi…grassi vegetali idrogenati…fino ad ora ho sempre cercato di vomitare solo quando ingerivo cibi per me velenosi…e siccome questi cibi son ovunque..piuttosto di far la schizzinosa mangiavo lo stesso ma poi mi liberavo di quel veleno…e già che c’ero potevo pure esagerare e mangiare troppo..tanto poi in me quel cibo nn restava…ma ora nn voglio più scendere a compromessi…non voglio più fare quello che gli altri si aspettano che io faccia…voglio fare solo quello che è bene per me…

  450. luna dice:

    Ciao Freddie!
    Ho chiesto scusa…credo perchè mi vergogno di tutto quello che ho confessato qui sul blog…son fatta così, un momento sono convintissima di quello che sto facendo e due secondi dopo rinnego tutto…una specie di “sdoppiamento” di personalità.
    Va beh comunque…ho letto la tua storia di oggi…ora come stai?
    Vediamo se riesco a darti qualche consiglio pratico.
    Hai scritto di aver mangiato petto di pollo (200) e carote (170)…
    Vedo che pesi tutto meticolosamente…pure io lo facevo. Ora non più..nn chiedermi per quale miracolo ma è successo…capisco davvero la snervante necessità di pesare e mi auguro che prima o poi questa cosa ti possa lasciare in pace.
    Le carote fanno benissimo. soprattutto di questa stagione favoriscono l’abbronzatura (…non so se interessa).
    Petto di pollo è una delle carni più magre, e la quantità per me è poca ma non so bene in quali quantità sei abituato a mangiare. Il mio ragazzo lo mangiava sempre dopo le gare (ed è campione italiano di salto in alto!!!).
    E sai che pure io,dopo un astinenza da cibo solido, la prima cosa che mi ha cucinato il mio fidanzato a casa sua è stato…il nostro amico PETTO DI POLLO! (all’inizio HO PIANTO…MA LA VOLTA SUCCESSIVA AVEVO FATTO L’ABITUDINE..E ORA LO CUCINO PER TUTT’E DUE!).
    Poi, cerca di curarti che Nicole ha bisogno di sentirti!!!!(scusa, spero di non averti offeso).
    infine, sul blog si parla molto dei tuoi addominali…allora il tuo corpo NUTRILO COME SI DEVE!
    …ma forse il tuo problema è il terrore di non riuscire a mantenere il fisico esattamente come ti piace se ti “abbandoni” al cibo…beh, questa è una paura…più che LEGITTIMA direi!
    Qui la questione si fa bella contorta..se vuoi se ne riparla perchè è un tasto dolente pure per me qsta cosa del voler cristallizzare tutto quanto per paura di scivolare.
    Mi rendo conto che sono fortunata perchè molti consigli salutari mi arrivano dal mio fidanzato…e io mi fido a occhi chiusi…perchè sono innamorata certo…diciamo che ero talmente esausta che per i primi tempi mi sono lasciata “plasmare” da lui…e comunque era severo perchè mi portava in piscina a metter su muscoli e mi faceva mangiare giusto.
    Forza Freddie…aspetto tue notizie (se ti va, se ti sono servite le cose che ho scritto, insomma…vedi tu…)

    Per Luna: Ciao!
    Ho ventidue anni, quasi ventitrè. Certo, che sono ancora insieme al mio fidanzato…abbiamo da poco pagato i biglietti del viaggio per Lampedusa…un salasso!… e non sto a dirti quanti altri mezzi di trasporto s’è inventato quest’anno…ma lo lascio fare perchè dice che il bello di una vacanza è il VIAGGIO è non quando si è stesi al sole!… quindi farò la PROFUGA PURE QUEST’ANNO!
    Tu come passi le tue giornate? Vacanze in vista?
    Grazie per i tuoi messaggi.
    un abbraccio

  451. Freddie dice:

    Mangio ogni 10-15 giorni e cerco di fare palestra tutti i giorni (per favore non cominciate con la solita solfa che se faccio palestra devo mangiare….lo so da me!!)non peso il cibo,la quantità l’ho presa dalla confezione….cmq saranno anche pochi 200 gr di carne ma quando mi capita di mangiare ne mangio circa 70gr,il resto lo taglio a piccoli pezzi per il mio gatto…che si lecca i baffi!!
    Negli ultimi giorni ho ridotto i giorni di digiuno ma non è facile….piccoli passi ma difficili…

    Luna non ti devi vergognare di raccontare quello che ti è successo….è una bella cosa se ti senti di condividerla con noi…perchè No!!!
    Offeso per cosa?Nicole mi sente anche se non sono curato,come tutte le persone che hanno voglia di sentirmi…bene o male ci sono!!

  452. luna dice:

    forse sono stata un pò invadente!…colpa del mio fidanzato..io ero una ghiacciolina. Forse però su questi argomenti mi sento chiamata in causa e non riesco a trattenermi nel dare consigli(lo so, delirio di onnipotenza! mia mamma me lo dice sempre…non si può pensare di salvare il mondo)…comuqneu volevo farti sapere che mi hai fatto arrossire perchè mi son sentita un pò stupidina…ma non importa.
    Vedo che anche tu hai una storia bella strana…mangi proprio pochino…
    Se c credi posso capire gli sforzi che stai facendo. bravo

  453. luna dice:

    ultima cosa per Freddie…
    Condivido ASSOLUTAMENTE quello che hai scritto alla fine del mess “…mi sente anche se non sono curato,come tutte le persone che hanno voglia di sentirmi…bene o male ci sono!!”
    FRASE POTENTISSIMA.
    ( se il mio ragazzo voleva abbandonarmi l’ avrebbe fatto subito perchè facevo SCHIFO…29 CHILI…SEMPRE MEZZA IN COMA…PER FORTUNA HA CAPITO CHE GLI VOLEVO BENE)

  454. Freddie dice:

    Non sei stata invadente Luna….ti ho fatto arrossire!!!Spero non di vergogna ma per un sorriso strappato.E’ vero non si può salvare il mondo…solo noi stessi!…a volte non riusciamo a fare neppure quello….ci credo quando dici che capisci gli sforzi che faccio,grazie!!

  455. luna dice:

    …sono arrossita per la vergogna…e ora l’ho fatto di nuovo. Ma colpa mia, son fatta male. Luca dice che sono pudica come una donna dell’800! (secondo te è un complimento?)

  456. luna dice:

    …Nicole…come stai?

  457. Luna blu dice:

    Ehi un salutone a tutti…io scrivo solo dall’ufficio…quindi a lunedì…stasera ristorante con il mio lui e due amici…ecco una prova…ma vinco io…questa volta vinco io…un abbraccio grande a tutti..vi voglio bene perchè mi state aiutando tanto…

  458. Nicole dice:

    Un pò di tempo fa forse avrei provato un pò di gioia nel vedermi posta questa domanda…ora….
    Ora brancolo nel buio,in equilibrio su di un filo che non so quanto resisterà…se terrà o se sarò io a perdere l’equilibrio…e oggi nn ci sono lumini per me,né fiammiferi…solo rabbia e dolore e lacrime e voglia di buttarmi via…in fondo meglio accantonarsi da soli che dall’ipocrisia altrui…fa meno male.Invece no,certi giorni la ruota gira al contrario e fai la marionetta di cui fili sono manovrati da chi pensava che tu potessi dare di più…perché tu sei sempre stata quella che deve dare di più…quella che nn sbaglia…quella che deve essere l’orgoglio di tutti…quella che deve salire sugli scalini più alti,sarebbe una vergogna se nn fosse così….e poi quando non riesci più a reggere quella posizione,arrivano i primi sguardi compiaciuti,i volti delusi,i silenzi pieni di vergogna…..e quel peso infinito che ti si spiaccica addosso.
    Aspettative le chiamano……macigni caricati nel cuore che non regge più…

  459. luna dice:

    Ciao Nicole!
    purtoppo sto per uscire di casa…e ho pochissimi minuti di tempo.
    Ti stai riferendo agli esami di maturità?

  460. luna dice:

    …dimenticavo. Nel weekend vado via. Se non faccio in tempo a risentirti ti mando un super-bacione…se parli di aspettative sappi che da quando sono nata sono la prima della classe…ora che sono all’università, a causa del mio problema alimentare che mi toglie tutte le energie, sono fuori corso..praticamente mi sento una fallita.
    Lunedì studio bene il tuo caso e trovo il modo migliore per consolarti. Mi raccomando di non rimuginare più del necessario.
    Lunedì ci sono…Ancora un SUPER SUPER SUPER SUPER ABBRACCIO
    (PER ME SEI SPECIALE..LO CAPISCO SOLO DA COSA SCRIVI E COME LO SCRIVI!)

  461. Nicole dice:

    grazie Luna ne parliamo poi allora…..cmq io ho bisogno di Freddie come di tutte voi…ciao

  462. °°007°° dice:

    Nicole..no ti prego..nn tu…
    senza la tua allegria il blog si spegne…
    abbiamo bisogno di te
    riprenditi…sfogati ti prego..se hai voglia butta tutta la tua rabbia e il tuo dolore su questo blog…ti sentirai meglio…o almeno avrai degli aiuti da tutti noi!
    nicole sei la colonna di qst blog…non ci abbandonare!!
    un bacione
    <3 KiArA <3

  463. Juju dice:

    FREDDIE…
    ciao … leggevo quanto mangi…..
    be’ capisco anche io che per te mangiare una volta ogni tanto e’ un grande sforzo, piccoli passi, ma grandi per te, e va benissimo.
    ma leggendo e ricordando i tuoi addominali mi e’ venuto subito in mente mio zio e ora ti spiego perche’.
    tu hai una buona base di muscoli, mio zio fa culturismo quindi e’ uno attento al fisico.
    so bene che il problema del fisico e’ una cosa secondaria per tutti noi…ma uno come te potrebbe fare come il mio adorato zietto fa….
    palestra 4 o 5 volte alla settimana per 2 ore ogni volta e giusta alimentazione (per lui, non per me) nel senso che lui ha un preparatore che gli da una dieta diversa ogni tot di tempo e lui mangia parecchio e devi vedere che fisico. non mangiando i tuoi belli addominali spariranno, mangiando giusto li renderai vivi. lui passa periodi a mangiare solo pesce e pollo e cracker, ma quando e’ in scarica di carboidrati i cracker non li mangia.
    un mese fa ha fatto una gara di culturismo e ha vinto!! lui e’ naturale, non prende nessuna porcheria x aiutarsi….
    ora sta mangiando burro di noccioline e altri grassi da due settimane 1 0 2 volte al giorno (sempre dieta data dal preparatore) e comunque non ha messo su neanche un chilo.
    dimenticavo che la domenica l’ha sempre avuta libera (tranne nei periodi prima delle gare) quindi mangia a colazione cioccolata e un saccottino e a pranzo pasta o lasagne e altre cose caloriche. mai e dico mai messo su un chilo!
    altra cosa da dire e’ che ormai sono 15 anni che va avanti cosi’ con dieta e palestra e il culturismo e ne ha 40, ma fino ai 25 era un “cicciottone” il mio zietto. non e’ molto alto e da giovane era davvero cicciotto, pesava 90 e piu’ chili alto 1,63. ora ne pesa intorno ai 62, ma tutto muscoli!
    lui NON ha problemi col cibo, assolutamente no. quando puo’ mangia cibi calorici e se ne frega.
    e’ solo uno che si allena!
    ah…pollo e pesce ne mangia a quantita’ industriali sempre!
    scusa se mi sono permessa, ma questa e’ una storia vera che ti potrebbe fare riflettere e indirizzare le tue energie nella VERA cura del fisico e non nella paura fissa del cibo. oppure cio’ che ti ho detto ti puo’ entrare da un orecchio e uscire dall’altro, non so io mi sentivo di dirtela.
    un abbraccio!

  464. Juju dice:

    nicole…
    mi viene un nervoso a sentirti parlare cosi’…19 anni…
    il presente lo conosci, sforzati per un futuro…universita’ o no, viaggiare in italia o all’estero, cerca cio’ che e’ piu’ giusto per te. gli amici verranno dopo, prima pensa a fare cio’ che vuoi tu….
    devi cercare un’esistenza che ti soddisfi, i problemi ci saranno sempre nicole! ma una persona come te li potrebbe affrontare con la massima saggezza possibile invece…
    quali sono i tuoi sogni?? cosa vuoi fare dopo? ti piace viaggiare?
    se andrai a studiare a milano ti vengo a trovare se vuoi. io torno in italia a dicembre, ci possiamo incontrare. io amo viaggiare e spesso parto da sola, se ti piace viaggiare anche te….be’ si organizza qualcosa insieme.
    io sono qua nicole, sei una persona dolce e speciale, da dove arriva quel buio dentro? vivi il giorno, la luce!
    scrivi nicole! sei profonda e tenera, al mondo abbiamo bisogno di persone come te! se no che cavolo di mondo sarebbe!
    un bacione a stelle e strisce!

  465. Nicole dice:

    La colonna Kiara?no,non credo proprio….io ho tessuto sogni di cristallo troppo fragili…che crollano uno dopo l’altro ed io rimango immobile lì…aspetto cosa?perché nn li raccolgo?nn lo so…in fondo gli altri si divertono così tanto a buttarli giù,perché dovrei tirarli su di nuovo…sento e provo solo rabbia in questo momento:rabbia perché non riesco a fare di più,rabbia perché ho paura,rabbia per chi fraintende,rabbia per chi crede che tu sia chissà chi e non ti vede piangere la notte nel letto e non ti vede chiedere le coccole,e non ti vede urlare di dolore e non ci prova a regalarti un sorriso….
    Io non sono una colonna…ma un pezzo di puzzle mal incastrato

  466. Juju dice:

    nicole…
    gli altri, gli altri…ma chi sono sti altri??
    pensa a te! a cosa vuoi fare! cambia aria se l’aria che respiri ti soffoca. vai in un posto dove ricominci da zero e non resti allo zero, ma sali e sali e costruisci una nuova persona. i problemi ci saranno sempre, non e’ scappando che si risolvono, ma se li sguardi della gente che ti conosce ti fanno male allora vai dove nessuno ti conosce.
    ti devi fare forza, devi pensare a te, non indirizzare agli altri le tue energie, pensa a te. non ti fare succhiare dagli altri la gioia di vivere, pensa a te….

  467. °°007°° dice:

    Nicole si!!
    porca miseria…
    lo so ke ci sono momenti brutti..nn sai quanti ne sto vivendo anke io…
    non so davvero ke consigli darti xk nn so la tua situazione…ma nn sai qnt mi dispiace vederti csì…lo so ke la gente ke credi vicina spesso non ti capisce o fa la stornza…lo so ke ci si rimane male…lo so ke non tutto viene cm si vuole..lo so ke a volte ti kiedi: x cosa sto vivendo? e le unike risposte sn…x farmi pijiare x il culo? x stare dietro a persone ke nn mi vojono? lo so… ma DOBBIAMO andare avanti..altrimenti tutto crollerebbe…altrimenti la depressione prende il sopravvento..e se succede ricade tutto quello ke hai costruito…6 una persona forte e decisa…e proprio x qst ti dico ke 6 una colonna…tu puoi andare oltre i tuoi problemi…
    NON ESSERE TRISTE, XK NESSUNO è COSì IMPORTANTE DA TOGLIERTI IL SORRISO…
    ricorda questa frase…mi ha salvato da milioni di pianti..
    un bacio e un abbraccio forte forte…
    non sei sola..
    buona notte
    <3 KiArA <3

  468. Freddie dice:

    Juju grazie per la tua testimonianza…..ma alla fine hai detto una cosa che fa la differenza tra me e tuo zio….lui non ha problemi di cibo…io si!!Tutto quello che hai scritto potrebbe andare benissimo per me…mangio normalmente e in più mantengo il fisico ma fino a quando non sarò guarito dalla fobia di ritornare grasso…beh non riuscirò a mettere in pratica tutti questi consigli…

  469. Juju dice:

    ma il fatto e’ che non diventi grasso. lui ha perso sui 20 chili facendo cosi’….
    so che il fisico non c’entra…
    dicendo che non ha problemi di cibo intendevo che non e’ uno malato per la sua dieta, ma fissato e deciso.
    potresti fare culturismo, cura al fisico perfetto, ma si MANGIA e si fa sport e il tuo fisico diventa meglio di ora che NON MANGI…
    non voglio fare la professoressa solo che sto cercando di aiutare me stessa e quindi anche te o voi se possibile. almeno ci provo, sia con me che con voi…

  470. Freddie dice:

    Lo so che non vuoi fare la professoressa ma che cerchi di darti e darci una mano….apprezzo molto il gesto!!Purtroppo è una cosa che dipende dalla mente..e se la mente non vuole seguire la retta via…..succede ciò.

  471. Juju dice:

    lo so bene…io ho gia’ l’ansia che domani ritorna il mio capo (la mamma della famiglia in cui lavoro) e ho il terrore che per l’ansia che mi mettera’ addosso finiro’ di nuovo a strafogare mezzo frigo….
    ma stavolta no! cavolo no! glielo faro’ strafogare a lei il frigo!
    solo che una persona con un’energia negativa come lei io non l’ho mai incontrata…tutti la temono, tutti la odiano…io ho solo pena per sta donna che pero’ riesce a buttarmi ansia addosso.
    sai freddie? da domani sapro’ se il lavoro che ho fatto su me stessa e’ servito a qualcosa o no. …
    ho pianto miliardi di volte, ma mi rialzo. nessuno deve permettersi di buttarmi giu’, in vita mia l’ho permesso anni fa al mio ex e ora a sta pazza…ma chi e’?? la faro’ impazzire ancora di piu’! prometto!
    si lotta e si perde e si perde (ho perso 6 mesi), ora voglio vincere!

  472. Freddie dice:

    Beh allora dovrai farci sapere se i tuoi sforzi hanno avuto esito positivo oppure no…cmq in ogni situazione non farti mettere i piedi in testa a nessuno…amici,fidanzati,datori di lavoro ecc….nessuno ti deve primare di quello che sei…una persona con una propria vita e con le proprie idee…problemi e non….senza per questo mancare di rispetto…così non potranno rinfacciarti nulla…

  473. Juju dice:

    hai ragione, sono pienamente d’accordo!
    vi faro’ sapere come va, parlare con voi mi aiuta e mi aiutera’…spero col cuore che ci possiamo sostenere tutti a vicenda.
    c’e’ chi sta peggio e c’e’ chi sta meglio, e’ la situazione reale di persone che lottano con il cibo.
    io voglio fare parte di quelli che stanno meglio. e tu? ma davvero lo voglio e ora sta andando bene perche’ mi ci sto impegnando…
    quando il capo tornera’ avro’ sicuro l’ansia cibo, ma cerchero’ di restare lucida e pensare che quella che ragiona non e’ la fame e non sono io, ma il pazzo tarlo che ci affligge.
    ho paura di quell’ansia che mi prende allo stomaco e che riempio solo con una marea di dolci o piadine o pizza…ma non voglio perdere anche questa volta. tutto andava bene prima che sta donna entrasse a fare parte della mia vita. la sua negativita’ uccide…

  474. Freddie dice:

    Beh tra tutte le cose che ti sei augurata…quelle che speri si avverino…se vanno in porto anche solo la metà è già una cosa buona….Piccoli passi!!

  475. Freddie dice:

    Non è la sua negatività che ci uccide….ma noi stessi!noi che ci facciamo condizionare e manipolare dagli eventi…

  476. Juju dice:

    eh si, piccoli passi. ma come sai il problema non e’ il fisico, ma conflitti con se stessi o con gli altri. quindi devo risolvere il problema di reagire con lei e poi si risolvera’ quello del cibo. stavo bene prima…
    che hai fatto oggi??
    io fra poco vado al parco vicino casa con un amica che altri miei amici stanno facendo il barbecue poi stasera fuochi d’artificio lungo l’oceano…qui e’ gran festa!
    piu’ sto con gli amici meglio e’! non mi voglio piu’ rinchiudere in casa a mangiare, anche se sono sempre uscita, ma solo nei fine settimana e di raro in settimana che ero depressa del mio lavoro con la pazza e non volevo paranoiare anche gli amici…ora zero paranoie e inizio a uscire piu’ spesso dopo il lavoro…cosi’ non penso e non sto in casa (con loro, con LEI) col frigorifero…
    piccoli passi…
    ringrazia il caldo che ti fa mangiare per non svenire a terra, ringrazialo da persona lucida e non fare parlare la “malattia”… forse pensi “ma che cavolo dici?? io maledico il caldo”…be’ allora lo benedico io per te…

  477. Freddie dice:

    Cosa ho fatto oggi?Ikea con la sorella,lavori in casa e palestra…ora mi sto guardando un film….cmq nulla di che…fin che non finisco i lavori sono un pò limitato nei movimenti….beata te che vedi i fuochi….deve essere uno spettacolo….

  478. Juju dice:

    perche’ non vieni?? dove vai in vacanza?? io sono qui fino a dicembre…se hai un po’ di soldini da parte e vuoi fare un giro da ste parti io ti aiuto a trovare un posto dove dormire che non costi tanto e ti faro’ da cicerone per girare la citta’!
    facciamo corsa insieme e mangiamo biologico o comunque sano…
    magri staccare la spina aiuta no??!!

  479. Juju dice:

    non magri volevo dire magari…cavolo guarda che parola e’ venuta fuori, proprio quella che ci ossessiona…

  480. Freddie dice:

    Anche quest’anno le mie vacanze saltano e poi ho la fobia dell’aereo… ma sarebbe bello poter vedere San Francisco….si è uscito un parolone stranissimo…scherzi del destino.

  481. Nicole dice:

    Quanti se,quanti ma,quanti forse,quanti perché….19 anni…la vita può fare schifo anche a 19 anni non solo a 30 o a 50….
    Ho sbollito un pochino…grazie a tutti e scusate se non ho sempre risposto,ma ero troppo arrabbiata per farlo,me ne sarei pentita.
    LUNA continua a scrivere i tuoi pezzi di vita,sono belli….è bello vedere quanta grinta metti a raccontare quello a cui tieni…interessante poi anche la funzione delle carote….mi hai fatto ridere!!!!!!da domani quintali e quintali di carote per essere super abbronzati… ;)
    KIARETTA,credo che senza tutti noi il blog non sarebbe quello che è,un pò come una squadra,io ne sono un pilastretto che ha bisogno di TUTTI (Luna mi devi poi spiegare la storia del fatto che Freddie si debba curare perché io ho bisogno di lui),come credo che voi abbiate voglia di sentire un parere amico e non che vi possa allargare gli orrizzonti,invece della nostra solita mentalità quadrata….
    JUJU perdonami se non ti ho risposto….ma non me la sentivo
    Mi ha fatto bene buttare un pò fuori,un pò,qualche volta…
    Spero che arrivi qualche novità….dietro l’angolo….

  482. Juju dice:

    nicole…forse sbaglio a parlare con te in un certo modo quindi mi scuso…forse non ti va di sentirti dire cosa potresti fare e lo capisco…scusami…
    volevo solo sapere (per mia curiosita’, per consigliarti) se ti piace viaggiare o cosa vuoi fare nel tuo futuro…
    io vivo vicina a milano quindi ci si poteva incontrare, ma forse non e’ il caso…
    un abbraccio

  483. Nicole dice:

    Và bene così Juju,la rabbia fa parte di me,devo solo imparare a domarla un pò meglio perché a volte basta una parola di troppo o un’incomprensione per generare un pò di tensione dentro di me….i consigli gli accetto ben volentieri,mi fa piacere che mi “soccorriate”,ne ho bisogno anche io,un pò come tutti…i punti di vista altrui sono fondamentali per aiutarci a vedere nel cose con un’ottica diversa,poi possiamo scegliere se seguirli o no,ma almeno non ci togliamo la possibilità di possedere nuovi possibili spunti per andare avanti.
    Viaggiare…ultimamente gli unici posti che ho visto sono casa mia,la mia via,il mio paese e quello vicino ;) …si credo che mi piacerebbe,ma fantastico un pò perché non credo di averne la possibilità….
    In futuro?bho….spero di trovarmi e volermi bene un pò,poi tutto il resto lo affronterò credo in maniera diversa…mi ci vedo pronta con la spada e con la colonna sonora de “Il gladiatore” in sotto fondo….vabbé…
    Incontrarci?perché no,in fondo devo(dobbiamo?) imparare a godermi le cose fino in fondo,a viverle con tutta me stessa.
    Spero di riuscirci un giorno…

  484. Ivana dice:

    ciao nicole!!!!!!!!!!!!!spero tutto bene a te!a me va cosi cosi :(

  485. Nicole dice:

    Ciao Ivana,se vuoi parlare sono qui

  486. Ivana dice:

    ti risp velocemente ora…magari nel pome io ci sono…questa settimana è andata bene…il mio dolore di stomaco dopo quesi giorni passati a casa con i miei sono spariti…ieri tornata di nuovo a casa mi sono pesata…già un chilo in meno….ma non è andata come tutti gli altri week end…non ho sputato nulla…ma sto dimagrendo e la cosa mi piace…ma non sono mai felice…sono in ritardo con lo studio…un casino…ora guarda caso devo andare a pranzo dei miei zii…non ci voglio andare…(chissa xkè)…spero di non avere dolori di stomaco xkè non ne posso più…ci sentiamo!!!!

  487. Nicole dice:

    Mi fa piacere che il tuo stomaco stia un pò meglio!!! Com’é andata il tremendo pranzo??? ;)

  488. Ivana dice:

    ciao nicole…il tremendo pranzo è stato normale…in quanto ho mangiato frutta e verdura a volontà x evitare pasta carne e dolci…ma cmq i miei complessi mi accompagnanano sempre..come la mattina dovee il mio primo pensiero va alla bilancia xkè questi 54 kili non mi stanno bene ancora…finche non arrivarò a 50 penso che non starò in pace con me stessa e con gli altri…è assurdo che 2 cifre mi condizionano la vità…ma sono in trappola e dato che questo è un “peso” che m mi porto con me ci convivo….mi dispiace che non ci siamo trovate …ora torno sabato…ti auguro una buona settimana!ciao!!

  489. Chiara dice:

    Buongiorno a tutte! Grazie Luna, ormai la tua storia d’amore fa sognare tutti!
    Io purtroppo sto ancora male ma non voglio assillarvi con le mie paranoie…..
    Venerdì ho passato l’ultimo giorno con quel ragazzo e sono stata davvero bene. Per la prima volta mi sono sentita sicura, via le paure e i dubbi, solo io e lui….é stato meraviglioso! Peccato che sabato sono dovuta partire, non vedevo l’ora di rivedere la mia famiglia e quando sono arrivata è cominciato l’incubo: “Adesso quanto pesi?”
    “Ma ti sei vista allo specchio?”, “Hai le costole da fuori”…..Basta, basta!!!!!!!!
    Non ne posso più! Ma non capiscono? Nessuno capisce che sto male!
    Mi sveglio all’alba, non riesco a dormire, ho dolore alle ossa…Ma passerà!
    Un bacio a tutti! Chiara

  490. Luna dice:

    Ciao Nicole!
    …mi era rimpromessa che ti avrei dato la precedenza…
    raccontami un pò…che sono curiosa di capire un pochino che ti succede

  491. Luna dice:

    Per Freddie…
    cavolo, come ti capisco quando scrivi “fobia di tornare grasso”!
    Il mio fidanzato mi ripete fino alla noia che non tornerò MAI PIu’ (cicciottella ?)COME PRIMA perchè ho fatto esperienza, xkè sono stata in grado di raggiungere i 29 chili e digiunare e xkè ho bella stampata in testa la sensazione di come stavo male prima
    Vuoi sapere se questa frase funziona?
    …non so, forse sì forse no.
    E’ solo che gli altri hanno così fiducia in me e nella mia capacità di guarire e io ho sempre la sensazione che sopravvalutino le mia capacità…sì, insomma…e se io non fossi così brava come credono? se ci cascassi di nuovo? se perdessi il controllo? davvero mi ci vorrebb uno che mi seguisse passo per passo, istante per istante…
    comunque capisco…

  492. Luna dice:

    …un’altra cosetta per Freddie…
    per esempio quando il mio fidanzato mi dice che un cucchiaino di gelato non mi fa nulla..mi fa venire una gran rabbia…lo sopure io che a livello di peso non cambia nulla ma dentro di me quel cucchiaino fa danni irreparabili!
    Per me vuol dire FALLIRE, vuol dire REGISTRARE UNA SENSAZIONE DI PIACERE NEL MANGIARE, vuol dire RISVEGLIARE L’APPETITO DAL LETARGO DOVE L’AVEVO LASCIATO…insomma è PERICOLOSO!
    A mio avviso è forse più pericoloso un cucchiaino solo di una ciotola intera di gelato…in quest’utlimo caso avrei una nausea tale che mi ricorderei bene per un bel pezzo di non mangiare più gelato!

  493. Freddie dice:

    Questa mattina….
    Ho fatto scorrere l’acqua mentre le mie mani colme di schiuma hanno incominciato ad accarezzare il viso…sempre più forte.Ho alzato lo sguardo,i miei occhi erano lì….spenti,tristi!!Ho provato a chiuderli per trattenere le lacrime ma ho scoperto che erano dentro di me..ho cercato di lavare il mio viso con acqua fredda ma le ombre che si formano quando l’espressione diventa vuota non vogliono saperne di andare via….Anche oggi dovrò convivere con me stesso…
    Buona gioranta a tutte….

    Oggi 07 Luglio compie gli anni Arianna :-) TANTI AUGURI :-)

  494. Freddie dice:

    Grazie Luna per la comprensione…..non è difficile quello che ci sembra difficile ma è difficile quello che ci sembra impossibile.

  495. Luna dice:

    …vero…e il punto è che per gli altri l’IMPOSSiBILE NON HA LO STESSO VALORE CHE HA PER NOI… quindi come facciamo a farci capire?
    …comunque sono davvero fiera del mio fidanzato. Non sai quanto volte abbiamo litigato perchè lui cercava in ogni modo id aiutarmima nei suoi discorsi diceva senza accorgersi tante di quelle parole SBAGLIATE che mi faceva un gran male…
    per esempio Sabato sera abbiamo incontrato un nostro amico che non vedevamo da un pò e lui mi ha detto ” ti trovo bene”..la mia traduzione simultanea: “ti vedo ingrassata”.
    Luca ora sa quale significayto abbiano per me questo tipo di frasi. prima la metteva giù semplice e mi diceva “guarda che era un complimento”. ma sabato è cambiato tutto..lui ha capito al volo e mia ha subito abbracciato e mi ha detto piano piano nell’orecchio “tranquilla”.
    Certo, quella tranquillità è durata pochino perchè appena si è staccato due centimetri da me il Problema ha cominciato a urlare dentro di me… però avevo la tranquillità di avere una spalla sulla quale appoggiarmi.
    che dire…un sabato FATICOSO…COME SEMPRE TUTTI I MIEI INCONTRI/SCONTRI CON LA REALTà…ma ora ho un fidanzato e DEVO IMPARARE A TIRARMI FUORI DAL GUSCIO.

  496. Luna dice:

    Scusa…ho scritto male.
    volevo dire che un tempo sbagliava ma ora sta cominciando ad entrare nel problema veramente e mi capisce di più.

  497. Freddie dice:

    E’ bello quello che fa il tuo fidanzato….l’abbraccio nel momento del bisogno…ti auguro di riuscire a rendere solo un ricordo lontano tutto quello che ti fa soffrire.Smile!

  498. Luna blu dice:

    Ciao a tutti/e..come state?
    Auguri Arianna!!!!!
    Freddie qual’è la cosa che ti paice di più in assoluto di te e della tua vita?
    Puoi anche nn rispondere..ma son curiosa perdonami!

  499. Luna dice:

    Grazieee!
    …ma come scrivi bene pure tu!
    Spero anch’io di riuscire a fare un bel fagotto di tutto quello che mi fa soffrire e buttarmelo alle spalle…
    ma purtroppo, ad essere sincera, quelle parole che mi hanno detto sabato continuo a sentirle dentro di me…un’ECO CHE MI UCCIDE…è strano…il tutto è durato due minuti…e io ho fatto in tempo a memorizzare la faccia di questo nostro amico, il suo tono di voce e naturalmente le parole.
    ho ancora il filmino stampato in fronte e la voce continua a rimbombare dentro di me…oggi sarà un giorno duro…
    Certo, il mio ragazzo è stato BRAVISSIMISSIMISSIMO sabato sera…ma ora non può capire la traccia di dolore che ancora mi porto dentro…forse meglio così..gli voglio TROPPO BENE e non voglio che soffra come soffro io.
    Grazie ancora Freddie!!!!

  500. Freddie dice:

    Luna Blu quello che mi piace di me è il saper ascoltare le persone (non sempre ma almeno ci provo)saper dare emozioni ed essere in grado di adattarmi ad ogni situazione…

  501. Freddie dice:

    Luna lascia che sia lui a decidere se “soffrire” insieme a te…rendilo partecipe anche di questo dolore così da capirti un pò di più…se riterrà di non essere in grado di starti vicino anche in questo momento potrà farsi qualche passo indietro per permetterti di riprendere fiato.

  502. Luna dice:

    Il fatto è che ho paura che si stanchi di me…sì, insomma di tirare troppo la corda. e poi sto così male che ho paura che si finisca col litigare e volino parole che mi faranno stare più male e da un problema ne verranno fuori cento!
    Già lo stesso sabato avevo avuto mezza idea di accennare il discorso…ma lui mi ha risposto…”domani, mettiti a fare un pò di ginnastica che sfoghi la rabbia!…vedi..già in questa frase io ho visto del “marcio”. il mio ragionamento è stato: “se mi dice così è perchè mi vede ingrassata veramente e vuole che faccia ginnastica per rimettermi in forma e alla questione del semplice sfogo neanche ci penso…”.
    Questa fase del mio problema è ancora più difficile dell’inizio. Io sono partita come anoressica (4 anni). Ora che sto con Luca oscillo tra il digiuno ascetico e le abbuffate nervose. E’ così UMILIANTE ammettere di abbuffarsi…mi fa tanto sentire SPORCA E GRASSA ANCHE SOLO A PRONUNCIARE LA PAROLA…appena la pronuncio mi immagino la mia bocca spalancata che mangia…UMILIANTE UMILIANTE UMILIANTE… ancor più umiliante quando Luca mi dice di trovare una distrazione altrimenti mi abbuffo. Sa che sono DEBOLE…che non sono più FORTE?DETERMINATA? COME ALL’INIZIO.
    ORA SONO VULNERABILE…DEBOLISSIMA…UNA SOLA PAROLA RIUSCIREBBE A SCHIACCIARMI…MI SENTO L’UNICA FORMICA IN UN MONDO DI SUOLE DI SCARPE PRONTE A SCHIACCIARMI. E STO ANCHE PERDENDO IL SENSO DI REAGIRE…TANTO DI FORMICHE COME ME NON C’E NE SONO!

  503. Luna blu dice:

    E’ una cosa bellissima questa tua capacità Freddie…ma forse è che tu sei così perchè vorresti che anche gli altri attorno a te facessero così con te?

    Per Luna…Anche se fisicamante ora va bene…la tua mente è ancora troppo rigorosamente fissata su alcune cose non sane…hai tutto quel che vuoi nella vita..perchè nn ti rialssi…:-)
    Se quell’amico ha detto che stavi bene….ma sei d’accordo anche tu che stai meglio ora che a 29 kili?

  504. Freddie dice:

    Luna se ti fai frenare dalle paure rimarrai sempre vulnerabile e debolissima..
    Cogli ciò che c’è di buono da questi momenti…se non vivi il presente non puoi pensare al futuro….Anche se ci trovassimo in mezzo ad un milione di formiche…ognuna avrebbe qualcosa di speciale che la rende rara…come voi!

  505. Freddie dice:

    Luna Blu non credo di essere il riflesso comportamentale degli altri nei miei confronti…possono comportarsi come meglio credono,io decido chi tenermi vicino e chi no…..anche se non sempre mi è stato possibile.

  506. Nicole dice:

    Era come essere su un campo di battaglia…il fiato sospeso,si cerca lo scudo nella mano e la spada nell’altra…ma a volte si pensa di aver lasciato a casa tutti e due….eppure sei lì,indietro non torni più.Sei lì ad un bivio….e che fai? chi sei? dove vai?rinuncerai?ti siederai aspettando….cosa?
    E il dolore sale,piano piano,lentamente sempre di più…si allarga dolcemente,come la chiazza d’inchiostro caduta su un pezzo di carta troppo sottile che prima o poi si strapperà…si è convinti di avere già perso.
    Tutto diventa buio,ci si ranicchia in un angolino abbracciandosi un pò,cercandosi di darsi quel calore perché fa freddo….freddo dentro l’anima che voce non ha più,involucri vuoti che vagano senza meta.
    Si aspetta….si sta lì con la propria corazza per difendersi da un mondo che crediamo non ci voglia più o che semplicemente non si è mai accorto di noi…noi puntini troppo piccoli,messi a caso su delle i che non conosciamo…..
    La battaglia inizia con o senza di noi…siamo soli?siamo convinti di si…il nemico è lì pronto….e noi….e noi non ci preoccupiamo di quello che potrà succederci no.Noi soccorriamo i nostri compagni feriti con le nostre lacrime che rimarginino un pò la ferita,con i sorrisi che allevino e fanno crescere una qualche speranza….
    Eppure….ci sentiamo infinitamente soli,come se i nostri compagni di viaggio sparissero quando noi abbiamo bisogno….o forse siamo noi a prendere la gomma e a cancellare loro? la PAURA.
    Paura di far soffrire che combatte con noi,la paura che possa toglierci lo scudo e donarci un pò di calore perchè….si perché….potrebbe cambiare il corso di quella battaglia che siamo abituati a combattere da sempre allo stesso modo.SOLI.
    Paura che chi sofffre come noi non sia capace a reggere il peso della nostra ferita,che penetri dentro la nostra anima e scopra la nostra vulnerabilità e ci colpisca dove fa più male,nella nostra fragilità….
    Siamo abituati a dare,a combattere per difendere chi è più debole,ad esserci sempre……….ma abbiamo paura dell’opposto e così ci chiudiamo le porte….per la paura di soffrire….eppure c’é chi soffre come noi che ci può prendere la mano,ci sorride e perché no,ci può prendere se cadiamo…..
    Possiamo scegliere se lasciare la porta chiusa o se sbirciare oltre….
    Forse il nostro dolore non verrà lavato via,i segni nel cuore rimangono,ma….ci sarà chi asciugherà una lacrima….bisogna solo avere il coraggio di lasciarsela asciugare……

    ps:Auguroni Arianna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  507. Luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    Ora sono normale…ho un peso nella norma. Non so che dire…prima si vedeva che ero malata…ora non più, nessuno può “sospettare”. Prima era come se mi sentissi più “rispettata” dagli altri.
    Così non mi piaccio…e per di più sono ancora più debole di prima.
    Odio che il mio fidanzato debba dirmi di mangiare più sano..perchè prima doveva quasi imboccarmi per mangiare!
    E la cosa che mi fa più innervosire è che ho sempre desiderato vestirmi in modo femminile…ma non l’ho mai fatto! ho sempre aspettato il giorno…perfetto…per cominciare a farlo…ma quel giorno non arriverà mai…non è arrivato quando pesavo 29 chili, nemmeno ora che ne peso 44 circa.
    Mia sorella, che è abbastanza in carne, veste benissimo e non si vergogna di mettere quello che le pare…anzi, mi prende in giro, perchè ho sempre fatt di tutto per vestirmi male!
    Sabato sera mi ha vestito il mio ragazzo..perchè mi facevo talmente schifo che o non sarei uscita o sarei addirittura uscita in pigiama!
    …e guarda un pò, una sola volta che esco vestita DIGNITOSAMENTE (neanche bene), per colpa di una sola frase, devo pure starci male e sentirmi cretina per tutto il resto della serata.
    Per fortuna c’era il mio ragazzo che mi stava vicino e faceva apposta a farmi l’occhiolino!…

  508. Freddie dice:

    Nicol complimenti scrivi sempre cose emozionanti….bravaaaaaaaaa!

  509. Luna dice:

    …Nicole finalmente!!!!
    Mi spiace che ti senti così giù…io oggi dovevo trovare il modo di consolarti e invece guarda che cavolo mi metto a fare! il caso ha voluto che mi succeddesse una crisi anche nel week e sto qui a lagnarmi! mi dispiace di essere così inutile per te!
    ma ti prego continua a scrivere…TI SONO VICINA IN OGNI PAROLA CHE SCRIVI..sono qui…ti ascolto

  510. Luna blu dice:

    Nicole è bellissimo come scrivi

    Per luna: secondo em sei bellissima..sei tu che nn ti vedi come tale…sei così dolce quando scrivi…che trovo impossibile che tu nn ti voglia bene…

  511. Nicole dice:

    Sai Luna cosa mi tira su a volte?Leggere le tue bellissime storie romantiche e quello che ti succede perché hai un modo tutto tuo di esprimerti cha apprezzo molto.Il commento che ho scritto non era dedicato solo a me,l’ho buttato giù per far riflettere o soltanto per regalare un’emozione a chi crede di essere vuoto,ma non lo è….quello che ho scritto è quello che sento….
    Nessuno di voi è inutile per me,state incominciando a fare perte di me,con i vostri pensieri,le vostre vite,come fogli di libri diversi che si incontrano per formare un nuovo libro,come treni diversi che arrivano o partono dalla stessa stazione….
    Lagnarsi? e perché?In fondo porti un pezzo della tua vita da condividere con noi e questo non può che farmi piacere.In fondo stai scegliendo di avere dei compagni di battaglia accanto,pronti a proteggerti o a darti dei consigli….stai scegliendo di lasciare la porta socchiusa…..

  512. Luna dice:

    Luna Blu che carina! grazie…comincio a credere che dietro la tua falsa identità si nasconda il mio fidanzato!..dite proprio le stesse cose.
    Il problema è proprio che non mi voglio bene…

  513. Luna blu dice:

    E no…son donna io..ihhhhhhh….dovresti imparare anche tu a vedere quelloc he solo tu nn vedi…glia ltri lo vedono…compresa me…1 abbraccio

  514. Luna dice:

    Ciao Nicole!
    Sei sempre ultrasensibile…ti ringrazio per le precisazioni.
    Grazie anche per la finezza con la quale parli di “porta socchiusa” perchè hai capito che ho una gran paura ad aprirmi totalmente al mondo e rimango sempre un pò diffidente (senza volerlo, magari).
    visto che ti fa piacere sentire un pò delle mie storie(quelle felici), racconterò ancora qualcosa…vediamo cosa mi viene in mente ora…

    ….ho sempre avuto grande difficoltà a stare mano nella mano con un ragazzo. per me è un gesto veramente forte e… intenso. ogni volta che l’ho fatto ho sempre provato un gran disagio. Sentivo solo il sudore dell’imbarazzo. Con Luca non è MAI SUCCESSO. Le nostre mani si sono trovate subito…senza chiederci il permesso..incastro alla perfezione!
    I nostri primi “appuntamenti” sono quasi sempre avvenuti in piscina. Ci andavamo verso il tramonto. quindi tutta l’acqua era bella arancione e io vedevo le goccioline d’acqua su di lui come tante perline dorate. Lui mi insegnava a nuotare a stile. e mi stava davanti per controllare che facessi giusti i movimenti delle braccia…con la faccia seria seria..come se dovesse prepararmi per una gara di nuoto. Ogni tanto spariva e poi mi accorgevo che nuotava proprio sotto di me radente il fondo della piscina…
    Pensavo di aver rovinato tutto già nei nostri primi discorsi perchè io gli avevo detto che ero appassionata di moto gp, e giocavo al fantacalcio…e invece luca mi ha stropicciato i capelli e mi ha dato del “maschietto” sorridendo.
    Ma non mi ha mai trattato in modo…”grossolano”…è sempre stato fine e sensibile in tutto quello che ha fatto e detto.
    Era ormai da quattro anni che mangiavo poco e sola in cucina. A lampedusa ho dovuto cambiare per forza abitudine. Ma è stato doloroso per me.
    Mi ricordo che già il primo giorno Luca aveva dedicato tutta la mattina per stare sdraiato in spiaggia a decidere insieme il pranzo che dovevo fare…abbiamo passato in rassegna tutti gli alimenti possibili…intanto i suoi amici lo chiamavano dal mare… ma lui è restato lì con me fino a quando non mi ha vista convinta del menù che avevamo deciso. E a pranzo (che ridere!) mi ha preparato lui quattro gallette, ognuna con una fetta di bresaola sopra..più la galletta Jolly (che valeva doppio)…cioè con doppia fetta di bresaola…quando l’ho mangiata è scattato un bacino come premio!…e altri bacini per tutto il resto della giornata…per far capire che ancora si ricordava di quanto ero stata brava!
    Siamo anche andati a fare un giro organizzato in barca, insieme ad altri 20 turisti…si girava attorno all’isola e si faceva tappa nelle varie calette per fare il bagno. Il capitano, che mi aveva chiesto il nome appena salita sulla barca, commentava al microfono la gita. Per tutto il tempo, in qualunque parte della barca mi trovassi, sentivo il capitano che mi chiamava per nome e diceva “come stai? tutto bene? dici che possiamo ripartire? fatti un bel bagno che ti prendi un ‘insolazione!” …Luca era un pò geloso, anche se il capitano aveva 60 anni! una volta mi ero già tuffata in mare e il capitano dalla barca mi ha urlato ridendo ” ma che fai? ora ti lancio la ciambellina di salvataggio!” . E poi mi ha fatto fare la cameriera per servire il pranzo sulla barca…e Luca mi faceva gli sgambetti quando passavo! poi però ha detto al capitano di farmi sedere e riposare in pace.
    Al ritorno dalla gita ero ESAUSTA…e Luca mi ha portato a mangiare il gelato…solita quantità di gelato misteriosa, pattuita tra lui e il gelataio!
    A Lampedusa ci sono un sacco di calette tanto misteriose da sembrare inesplorate…in una di queste c’erano delle rocce piene di fossili strani…Ci siamo divertiti a fare gli archeologi e sbriciolavamo la roccia tenera per trovare i nostri tesori…non eravamo due bambini..eravamo proprio due archeologi veri..che mettevano serietà nel loro mestiere!
    E poi facevamo tante di quelle fotografie! Luca è appassionata di fotografia…non lo fa di professione…ma gli piace molto e gli riesce bene. Durante un’ immersione ha fatto anche una foto alla statua di una Madonna…è una statua abbastanza famosa lì…si trova sul fondo del mare…ma non c’è indicazione precisa di dove si trovi…Luca che è esperto del luogo lo sa…quella fotografia ora si trova nella nostra camera da letto…alle nostre spalle…ha in sè un mistero e una serenità che quasi spaventano!
    Questa passione per la fotografia continua tutt’ora…insieme andiamo a “caccia” di temporali da fotografare (in genere la domenica). ma soprattutto Luca fotografa la luna…di notte…io dopo un pò me ne vado a dormire ma so che fino a quando mi “tradisce” con la Luna va bene…
    In camera abbiamo un ‘intera parete con le foto della luna. E le foto in piccolo formato le abbiamo usate come bigliettini d’auguri da distribuire agli amici per Natale.
    Ah…non vi ho detto che Luca ha anche la passione per i mobili…si diverte a fare l’artigiano nel tempo libero…gli armadi per i vestiti li abbiamo verniciati insieme con gli spruzzi del pennello. Il letto è…”alla giapponese”…DIREI TROPPO ALLA GIAPPONESE! …visto che praticamente mi fa dormire SUL PAVIMENTO…però è molto bello…”SI, LUCA…è MOLTO BELLO…BELLISSIMO!”.

  515. Arianna dice:

    Grazie a tutti per gli auguri…davvero…
    23 anni cominciano ad esser tanti…
    Grazie soprattutto a te,Freddie…
    Oggi è poca la voglia di comunicare… che persona scontrosa e stupida che sono…
    buona giornata a tutti!!!
    Un abbraccio.

  516. Giuseppe dice:

    ciao a tutti
    tanti auguri arianna per il tuo compleanno…
    Nati il 7 luglio…
    Marc Chagall (1887)
    George Cukor (1899)
    Joe Zawinul (1932)

    e morti…
    Syd Barrett (2006)
    Arthur Conan Doyle (1930)
    Kim Il Sung (1994)

    In questo giorno accadde…
    1456 – Giovanna d’Arco viene assolta dall’accusa di stregoneria (ma era già stata giustiziata nel 1431).
    1898 – Gli Stati Uniti annettono le Hawaii.
    1941 – Seconda guerra mondiale: le forze americane sbarcano in Islanda per prevenire un’invasione tedesca.
    1969 – La lingua francese è parificata a quella inglese in tutto il governo nazionale del Canada.

    Oggi ricorre: la Chiesa cattolica celebra la memoria di sant’Apollonio e san Claudio.
    fonte(wikipedia)

  517. Giuseppe dice:

    e oggi a voi cosa vi è successo?

  518. °°007°° dice:

    ciao.,
    oggi edo mi ha mandato un messaggio..,
    CM STAI??
    MI MANKI UN BOTTO…TI AMOOOOOOOO
    quindi il cellulare prendeva…e lui l’aveva spento.
    cosa vuol dire? non gliene frega proprio niente di me…se ne era dimenticato? ma certo..tanto lui lì’ ha la vale..
    ecco con ke bella persona mi sono messa…
    sai quando ti illudi ke la persona ke hai trovato è diversa dalle altre, speciale. e poi ti accorgi ke ti sta solo pijiando x il culo.
    all’inizio ho pensato,bene! calvoli ora ci posso parlare! ma gli ho risposto al messaggio. e il suo cellulare è tornato irraggiungibile. cos’era quel messaggio?? il contentino. Ora ha la coscienza a posto? caspita, sono delusa..e tanto..non doveva farmi questo effetto stare con lui..dai non era molto seria come storia, però alla fine ci sono cascata. ke stupida!
    e ora ci sto male. per LUI. lui ke nn mi ha mai amato. e io mi sono buttata via così. vorrei riuscire a non cercarlo,mandargli quello stupido squillo a cui non risponderà mai ma alla fine cedo sempre. e alla fine mi metto a piangere sul letto. xkè mi sono accorta ke non sono più sua. e quando ti dici, bè tanto non ti meritava. Cavolo, la frase più stupida ke si possa mai dire. xkè TU ti sei innamorata di una persona ke NON TI MERITA. Ma tanto quella ke soffre 6 tu… non lui.

  519. Giuseppe dice:

    ciao bonde
    si chiama “mettersi in gioco”

  520. °°007°° dice:

    vi prego rispondetemi, perchè sto male davvero..
    ho bisogno di persone vicine. e scusate se vengo a rompere le scatole a voi.. ma vi sento più sensibili di molte altre. anke se non vi conosco vi capisco e mi ritrovo nella vita e nei problemi di alcuni di voi…ho BISOGNO di un vostro parere…

  521. Luna dice:

    Per 007
    Ciao!…ho seguito la tua storia nelle precedenti puntate.
    Non sono molto brava a dare consigli in questo “settore”.
    Provo a scriverti come la penso io…
    Innanzitutto se stai con un ragazzo la prima cosa è che DEVI stare bene. Se sono più le occasioni di sofferenza forse non ne vale la pena. Insomma devi capire tu se ne vale la pena. e come fai a capirlo? se riesce a VALORIZZARTI, se ti CAPISCE o comunque se ha il DESIDERIO DI CAPIRTI.
    Se ne dicono tante sulle “strategie” amorose…non ci ho mai creduto più di tanto e non le ho mai messe in pratica.
    Per esempio il fatto di rendersi indifferenti, farsi desiderare. Certo, entro un certo limite, magari può funzionare. Ma ti posso dire, nel mio caso, che l’arma migliore è la SPONTANEITA’ E LA SEMPLICITà.
    …stai male? hai bisogni di conferme?…PARLATENE INSIEME.
    L’approccio al discorso poi dipende dal tuo carattere. Io non sono molto aggressiva però quando una cosa mi interessa davvero allora tiro fuori la grinta, la determinazione.
    Non ci sono istruzioni precise in queste cose.
    Se lui lo vedi ancora un pò…indeciso…ambiguo…fatti avanti tu e spiega quello che provi. Magari lui è timido e aspetta che sia tu a dargli sicurezza…però non vi conosco, quindi non saprei.
    Comunque se proprio vuoi una regola allora Pensa a stare bene! E’ concesso piangere ma se proprio deve farti piangere assicurati che ti faccia ridere almeno il doppio!!!
    Un abbraccio

  522. Luna blu dice:

    Quanti anni hai 007?
    Io ne ho 31…e ti dico che ragzzi che si son comportati così con me ce ne sono stati molto…ogni risorsa con loro è sprecata..io lo manderei a quel paese..poi se ci tiene veramente torna da te..se nn torna..che te ne facevi di uno che nn teneva a te? Non hai niente da perdere…un po’ di stima per te ci vuole..nn permettere al primo che arriva di calpestare i tuoi sentimenti…ti fa stare male e nn bene…ecco il punto..

    Approfitto per salutare e abbracciare tutti/e

  523. luna dice:

    ….nicole?!!

  524. Nicole dice:

    Ciao a tutte…..Luna…sono in silenzio stampa per esami…ora devo studiare!!!!!!!!!!!!!!!!! baciotti

  525. Luna dice:

    capito!
    …non studiare troppo.
    baciotti

  526. Luna dice:

    …Nicole sarà ancora sommersa dai libri?…
    Mi sembra di aver capito che domani hai l’orale.
    in casa mia in queste situazioni mi dicono “comunque vada sarà un successo”…ma se ci penso, non è che abbia molto senso questa frase!!!
    (BOH!!!!)
    Va beh…ma in qualche modo te li voglio fare gli auguri!…
    Facciamo così: sceglilo tu l’augurio…che poi io firmo il bigliettino!
    auguroniiiiii!

  527. Luna blu dice:

    In bocca al lupo Nicole!

  528. Chiara dice:

    Ciao ragazze/i come va?
    A me uno schifo totale! Non posso vivere più in questo modo, digiuni, abbuffate e poi vomito, la mia anima sta scomparendo. Si, perchè ogni volta che sono lì, un pezzo della mia anima va via insieme a tutto quello che rigetto nel wc, che merda! Scusate le parole, ma non ce la faccio più. Vorrei urlare!!!!!!!!!!! Nessuno si rende conto, i miei genitori sembrano non capire e io pian pianino me ne sto andando. Voglio scappare, lasciare tutto e tutti, forse così qualcuno si accorgerà di me! Odio questo mondo! Vi giuro in questo momento vorrei non esserci.

  529. Luna blu dice:

    Non dire così chiara…noi ti vogliamo bene

  530. °°007°° dice:

    ciao a tutte!!
    grazie a tutti x il sostegno e per i consigli preziosi! ho intenzione di lasciarlo…sono già stata male abbastanza x lui.. e aprendo gli occhi ho trovato solo oggi già due ragazzi a cui piaccio…spero solo che almeno con loro mi vada bene…
    x chiara..
    sai che mi hai lasciata davvero senza parole?? ho pensato a come poterti rispondere, ma non riesco a trovare consigli.. nessuna parola per poterti far ragionare e pensare a quello che sta succedendo, che stai vivendo..solo che da questo vortice in cui troppa gente cade…non sarai mai sola… che cè, anche quando non te ne accorgi, qualcuno che ti sta osservando e scrutando da lontano. Ti sembrerà strano, ma devi solo guardarti un attimo intorno, e troverai quegli ochhietti, che ti salveranno. che ti faranno sentire un po’ meglio. che faranno tornare il sorriso sulle tue labbra spente. per cui riderai, piangerai, starai bene o male,ma sarà sempre con te. Forse eri troppo concentrata a guardare quanto eri “non perfetta” e pensavi solo “oddio, che schifo di mondo”, per potertene accorgere. LUI è lì. Devi solo trovarlo. Cè ki trova qugli occhi in Dio, chi nell’Amore, chi nell’Amicizia o nella famiglia. Sappi che ognuno ha i suoi occhietti. Ma spesso siamo troppo preoccupati e pensiamo solo a noi stessi e non ci accorgiamo, che ti stanno guardando. Sì, proprio a te. E a volte un pomeriggio insieme alle amiche ti basterebbe a conoscere quel qualcuno che ti salverebbe da questo vortice in cui troppa gente cade..

  531. luna dice:

    Per Chiara.
    In QUEI momenti pure io dico le tue stesse cose “nessuno si accorge di me…vorrei scappare…il mondo fa schifo”.
    Quindi, almeno nel pensiero, ti sono MOLTO vicina.
    Poi, se non mi fossi “accorta” di te, a chi starei scrivendo ora?
    Certo, capisco che puoi sapere solo tu chi hai voglia che si accorga di te. In fondo, siamo noi a scegliere le persone dalle quali farci aiutare. E soprattutto le parole bastano fino ad un certo punto…poi giustamente tu RECLAMI I FATTI….
    A questo punto non so cosa dire…non conosco la tua vita…la famiglia, gli amici, un ragazzo…
    Nel mio caso non mi manca niente di tutto questo. E di aiuti me ne arriverebbero da tutte le parti. Eppure mi sembra di non avere nessuno….il perchè credo di averlo trovato…
    PERCHè NON MI AIUTANO NEL MODO CHE HO IN MENTE IO!
    …ma come si fa a dare delle istruzioni?
    Lo so, sembra tutto egoistico, ma per me funziona così.
    In futuro dovrò cercare di apprezzare l’aiuto anche più maldestro…quello più….inutile…perchè in fondo mi basta che sia SINCERO.
    un’ultima cosa. ho spesso la sensazione che, tra le persone a me care, NESSUNO RIESCA A TENERMI TESTA COL PENSIERO.
    Probabilmente questo nostro problema ci riempie di un’energia soprannaturale e gli altri dopo poco si STANCANO di seguire il filo dei nostri ragionamenti (il mio ragazzo dice: “adesso basta coi ragionamenti”…povero piccino…gli faccio fondere il cervello!).
    Ecco, forse è per questo che alla fin fine ci si sente soli.
    Quindi la conclusione potrebbe essere che è impensabile mettersi a ragionare di queste cose con i familiari…ci vogliono persone “qualificate” (tipo psicologa)…a loro chiedi i FATTI!
    Prova a dire “nessuno ha voglia di abbracciarmi?…adesso credo che avrei bisogno di un abbraccio”.
    te lo dice una a cui gli abbracci non arrivavano mai…perchè li desideravo ardentemente…ma non CHIEDEVO.
    E più desideravo, più cresceva la rabbia perchè il desiderio diventava ossessione. Buttalo fuori subito il desiderio…prima che ti renda aggressiva e scontrosa o che ti faccia richiudere nel guscio.
    Un abbraccio!!!

    Per 007.
    ..la frase “spero che con loro vada bene…” non è che mi convinca molto. Spero di non averti messo in testa cose sbagliate.
    Non devi…”essere scelta”. Dovete essere in DUE a piacervi!
    abbraccio!

  532. luna dice:

    …Freddie?…!!!

  533. chiara dice:

    Grazie Luna, 007 e Luna blu!
    Oggi ho deciso. Basta! Posso ancora salvarmi, non devo arrendermi, voglio lottare……………Grazie mille per il vostro sostegno!
    Un bacio e buona giornata!

  534. Luna blu dice:

    Ciao Chiara..sono contenta che oggi la pensi così…

    Per 007…la penso come Luna…non devi essere scelta..anzi devi scegliere tu chi vuoi per tu…e di conseguenza tra queste scelte ci sarà qualcuno che sceglie te…è reciproco…

    1 abbraccio e 1 saluto a tutti/e

  535. fabi dice:

    ciao a tutti e tutte, freddie…il mio preferito dove sei finito?
    come stai?….

  536. luna dice:

    Bravissima Chiara!

  537. luna dice:

    Mi ci vuole il consiglio di un maschietto…Freddie, secondo te ho fatto danni con quello che ho scritto a 007?

  538. Juju dice:

    x nicole…
    come e’ andato l’esame??
    un bacio

  539. Amy dice:

    un in bocca al lupo a Nicole per l’esame

  540. Luna blu dice:

    Luna credo qui sopra le persone siano molto forti e certamente su 007 non hai fatto danni….i danni subiti son ben peggiori..
    una abbraccio grande…vi voglio bene

  541. Freddie dice:

    Ciao Luna..
    il tuo discorso non fa una piega,è giusto che tu dica quello che pensi,puoi usare fermezza o dolcezza nelle parole ma l’importante è che rispecchino il tuo pensiero…se le dici quello che vuole sentirsi dire non le saresti d’aiuto.

    Io alterno alti e bassi…rido e sorrido,mi giro e mi rigiro,bianco e nero…diciamo che in qualche modo si cerca di guardare ad un futuro migliore…migliore del passato…rimango in attesa ma non con le mani in mano (la vedo difficile questa cosa,tenermi le mani in mano intendo..dovrei come minimo avere 2 paia di mani).

  542. luna dice:

    Ciao Freddie!!!!
    Grazie per avermi risposto…a volte mi sento veramente una cretina a scrivere sul blog…sembra di scrivere nell’etere.
    ma se qualcuno risponde..allora è tutto reale!(…più o meno)
    …Mi sa che sei pure tu un irrequieto…io se mi fermo mi sento morta!
    Il tuo gatto come sta?
    Dovrebbe essere bello cicciottello visto che mangia tutto il tuo petto di pollo!
    …ora devo andare a studiare violino che altrimenti stasera il mio maestro mi sgrida!!!

  543. luna dice:

    …scusa…per niente cicciottello!
    il petto di pollo non fa ingrassare!!!!!!!!!!!!!

  544. Luna blu dice:

    tutto fa ingrassare se assunto in quantità troppo grandi…ma prima di arrivare a quelle quantità mi sa che ce ne passa…soprattutto per chi grasso nn è ed ha anche lo stomaco chiuso…
    Buona giornata

  545. luna dice:

    …le parole sono una fonte di malintesi….ognuno capisce quello che vuole capire.
    Freddie, spero che tu abbia capito che avevo voglia di scherzare!

  546. Freddie dice:

    nessun malinteso….solitamente il mio gatto è bello cicciottello ma in questo periodo è dimagrito….forse avrà seguito il mio esempio….

  547. luna dice:

    …poverini Freddie e gatto-di-freddie!
    qui ci vuole una bella pappa sostanziosa per tutti e due…
    Io comincerei dalla cena di oggi.
    un abbraccio Freddie!
    (secondo te è normale che mentre io studio violino mio papà suona la chitarra elettrica?….BOH!!!!!)

  548. Luna blu dice:

    Però divertente il tuo papì :-)

  549. luna dice:

    …sì, è vero…è divertente. anche se io mi lamento sempre quando fa il ragazzino…e quando camminiamo per strada vuole fingersi straniero..allora parla inglese o francese…naturalmente tutto inventato! e io non ti dico che vergogna!!!! Ma di lavoro fa il professore di Lettere.
    Mia mamma invece, è più…GELIDA…insegna pianoforte.. ed è temuta da tutti gli allievi…ma con me e mia sorella anche lei fa la ragazzina…quando cammina per la strada ci prende a braccetto e inizia a saltellare…anche lì, una vergogna!!!!
    Ma ho sempre preferito uscire con papà.
    Mia sorella è un’artista. Fa installazioni ed è anche aspirante regista!

    …IMPORTANTISSIMO….
    …NICOLE!!!!
    Com’è andata?

  550. Nicole dice:

    Ciao a tutti….grazie mille per gli auguri di tutti quanti,in modo particolare a Luna,Luna blu,Freddie,Amy e Juju….
    Oggi il grande giorno….paura e panico sempre con me ovviamente.Dopo aver passato tutto ieri sera a piangere come una disperata e a dire “no io domani non mi presento….mi bocciano….che figure….farò scena muta…”,questa mattina con 3 quintali di libri e il mio computer(la tesina l’ho fatta lì) mi sono presentata…..l’angoscia che saliva,la voglia di piangere e mandare tutto all’aria,la paura di non farcela….non ce l’avrei mai fatta,non avevo finito di studiare….e poi….e poi…”Nicole”.
    Volevo morire….sono entrata con tutta la commissione che mi fissava….il presidenta in smoking ;) che sorrideva….aiuto….andavo in contro ad un passo che avrebbe potuto dare una svolta alla mia vita.
    Poi….poi ho incominciato a parlare e neanche mi riconoscevo più….la tesina è stata perfetta capperi che bello!!!!!Il problema sarebbe arrivato con le materie scientifiche….mamma che infarto….non avevo ripassato né chimica,né fisica,ma qualcosa mi ricordavo…mi hanno un pò aiutata,ma alla fine…spero sia andata.
    Ora aspetto i risultati…speriamo in bene….grazie per essermi stati vicino…
    Luna blu sono d’accordo con te sul fatto che tutto faccia ingrassare o meno se mangiato in maniera sproporzionale,e sono d’accordo con Luna che il pollo non fa ingrassare…..Luna che bello suoni il violino????mi sa di dolcezza….anche se a me piace un sacco il suono del sax….così romantico…..
    Scusate se ho “rotto” con l’esame,ma mi sono tolta un pò di quell’adrenalina-paura che ancora mi è rimasta….
    Bacio grande

  551. Bau89 dice:

    Nicole, sarà andata bene sicuramente, sta tranquilla….ora anche tu ti puoi godere queste meritate vacanze

  552. Nicole dice:

    Grazie Luca lo spero proprio…..le cose vanno meglio?

  553. Bau89 dice:

    diciamo di si…adesso lei è da suo zio in vacanza senza i suoi, quindi è più tranquilla…quando torna mi ha promesso che andremo a quel centro di autoaiuto…spero proprio sia seriamente convinta di volerci andare…tu invece come stai???

  554. luna dice:

    Nicole è in vacanzaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!
    Ti abbraccio!

  555. Nicole dice:

    Bhé….così così….insomma….cerco di andare avanti nonostante tutte le scivolate che nn mancano mai….

  556. Bau89 dice:

    le scivolate capitano a tutti, a chi più brutte a chi meno, l’importante è nn demoralizzarsi e continuare a lottare.
    Quanti crediti avevi???
    e quando sai il voto???

  557. Nicole dice:

    I crediti erano 13….no comment….il voto lo so venerdì pomeriggio….ho voglia di svagarmi capperi…..ho ancora adrenalina in circolo…..

  558. Bau89 dice:

    ti credo…anch’io appena avevo finito ero iperattivo…cosa farai ora che ti sono iniziate le vacanze???

  559. Nicole dice:

    Bella domanda…bho….credo camminate,parchi divertimento,computer(ovvio…. ;) ),dormirò un pò di più se ci riesco,farò test per l’università e poi….mi vergogno….devo ancora prendere la patente!!!!! Poi si vedrà se qualcosa di bello mi regalerà l’imprevedibile….

  560. Bau89 dice:

    bè per nn sapere cosa farai hai dei programmi migliori dei mie…studio, lavoro, studio, lavoro…e così via…:(

  561. Nicole dice:

    …e stai accanto alla tua amica….lo chiami poco questo?Lo chiami poco ascoltarla nei momenti di difficoltà,asciugare con le tue dita le calde lacrime che scivolano dalle sue guance,di rabbia,di paura,di dolore,della non speranza,del buio….?…A volte è difficile stare accanto ad una persona che soffre di disturbi alimentari,lo vedo da me che a volte sono scontrosa,sbatto le porte della non comunicazione,mi chiudo a riccio e mi perdo in un mare che no n ha né un inizio,né una fine,faccio molta fatica a fidarmi,abbasso gli occhi per non incontrare gli sguardi curiosi dei passanti e vorrei sparire da questo mondo che spesso mi pare un grande pezzo di carta sopra un altro che basta un soffio per farlo crollare….
    Voler stare accanto ad una persona che sente che il suo dolore non potrà mai essere compreso,che a volte si allontana e che cerca l’affetto più autentico è un’impresa ardua e bellissima….scegliere di combatterle accanto,è avere la possibilità di poter ammirare ancora il suo bellissimo sorriso

  562. Bau89 dice:

    è difficile stare vicino a chiunque se nn gli vuoi veramente bene….ma se sei tanto affezionato ad una persona può avere tutti i problemi di questo mondo, tu sarai sempre li ad aiutarla, ad incoraggiarla senza che per te sia un obbligo…lo fai perchè vuoi farlo, perchè ti piace vedere che lei combatte e va avanti anche grazie a i tui incoraggiamenti, e alla fine ti rendi conto che per te nn è un peso, ma un piacere avere la sua amicizia, e vederla per quello che è e nn per quello che fa

  563. Nicole dice:

    esatto…ce ne fossero di persone come te….avresti la coda fuori!!!!

  564. Bau89 dice:

    essere così ha i suoi contro…uno è che quando vedi qualcuno che ha bisogno ti senti in dovere di aiutarlo (nel mio caso soprattutto se sono ragazze), e più di una volta (nei casi di cuore) ho fatto a botte con vari ragazzi (devo anche dire che io sono magrissimo e senza muscoli)….un’altro punto a sfavore è che tutte le ragazze ti vedono come un amico quindi nn mi riesce mai a combinare niente :( …..però, a parte scherzi, sarebbe bello se tutti fossrero un pò più sensibili verso il prossimo, si eviterebbero molte cose spiacevoli (tra cui i lividi)

  565. Nicole dice:

    fare a botte…sai quante ragazze pagherebbero per vedere il proprio principe azzurro fare a botte per lei?…si,forse i tempi sono un pò combiati….
    Si sceglie Luca.Si sceglie di stare accanto alle persone,di voler bene a loro,di battersi per loro,di regalarle un sorriso…a volte è una spinta dentro di noi che ci porta ad esserci,forse perché qualcuno è sempre mancato quando ne avevamo bisogno e capiamo cosa voglia dire soffrire….
    Ci sarà a chi farai battere il cuore…magari ha paura di non essere ricambiata e ti sta vicina da “amica” e tu non te ne accorgi….

  566. Bau89 dice:

    magari…purtroppo tutte quelle che io chiamo amiche sono solo amiche (e a me sta benissimo)…forse hai ragione nn me ne accorgo, ma anche perchè prima devo sistemare varie cose, poi potrò iniziare a guardarmi intorno…comunque hai ragione, è difficile aiutare qualcuno senza sapere cosa vuol dire essere soli ad affrontare i propri demoni…però quando lo sai fai di tutto per far si che quello che è successo a te nn si ripeta su qulcun’altro (soprattutto se a quella persona vuoi un bene dell’anima)

  567. Nicole dice:

    è proprio così….spero che un giorno all’improvviso qualcuno sarà capace di sorprendermi….come lo spero per te!

  568. chiara dice:

    Ciao ragazze! Ho letto i vostri commenti e sono così felice, per Nicole, per tutto quello che ha raccontato Luna di sè. Non so, mi ha fatto pensare a me, mi sono soffermata un attimo e ho ascoltato per la prima volta me stessa. Ragazze ho voglia di vivere, di stare tra la gente , anche se spesso i loro sguardi mi fanno paura, però non si può sempre sperare che gli altri cambino, un passo dovremmo farlo anche noi….Ah scusate se ho parlato al plurale, naturalmente era riferivo a me. Un bacio a tutte!
    Buona serata. GRAZIE!

  569. Bau89 dice:

    purtroppo penso che sarà difficile che qualcuno riesca a sorprendermi, o almeno in senso positivo………

    stavo leggendo l’intervento che parlava di fare un incontro, ma in pochi l’anno commentato…volevo sapere che ne pensavi Nicole

  570. Nicole dice:

    Chiara grazie mille anche a te,è bello quello che hai scritto…stare in mezzo alla gente…ritornare a sorridere….parlare al plurale?perché no…è una cosa che io apprezzo molto perché mi ricorda che qui sono un pò a casa,tra persone che mi sembra di conoscere da una vita….quindi grazie.

    bAU89 perché nn dovrebbe arrivare la persona che ti sorprenderà?…io continuo ad aspettare,ma la desidero….
    per quanto riguarda il commento non lo so,fa paura anche a me…non che nn voglia,ma fa paura

  571. Bau89 dice:

    nn di co che nn arriverà, dico semplicemente che sarà difficile che arrivi, anch’io la desidero molto….
    ti credo che fa paura, però deve essere bello conoscere di persona gente con cui parli tutti i giorni qui, ritrovarsi per fare una bella camminata in un posto bello come quello che è stato scelto…io ti consiglio di andarci, è un’esperienza, secondo me, molto bella

  572. Nicole dice:

    Che sia utile e bella senz’altro…è l’impatto che è forte…troppo a volte…forse la paura della critica,di vedere quanto uno sembri essere megli di un altro…la paura che nn ci si può più nascondere dietro lo schermo di un pc,ma che gli altri vedano un’involucro che spesso si odia e che nn rappresenta anche noi stessi…la paura per essere visti solo per quell’involucro….

  573. Bau89 dice:

    sicuramente le tue paure e preoccupazioni sono più grandi di quello che io possa immaginare, quindi nn posso dare un giudizio….ma se continuiamo a nasconderci dietro a uno schermo di un pc amplieremo solo le nostre paure, fino a quando ci sovrasteranno e nn avremo più il coraggio neanche di uscire nel nostro giardino per paura che qualcuno ci possa vedere e giudicare….

  574. Nicole dice:

    Hai senza dubbio ragione….ed è sempre a causa della paura che si perdono le chances che la vita ti offre per cambiare la tua strada,la tua vita…ma siamo,sono,così abituata a vivere nell’abitudine che a volte quella strada fa paura…anche se ti dirò che avendolo sperimentata sulla mia pelle è stata l’esperienza più bella che io abbia mai fatto e di cui porterò per sempre i ricordi nel cuore.

  575. Bau89 dice:

    anch’io sono abituato a nn cambiare perchè fa paura, anche perchè quando ho cercato di cambiare ho solo peggiorato le cose, quindi ho imparato a “odiare” i cambiamenti….ma, come hai detto anche tu, quella strada che in apparenza fa paura può nascondere l’esperienza più bella che abbiamo mai fatto, ma se continuiamo a evitarla nn sapremo mai cosa nasconde…

  576. Nicole dice:

    Già…come si supera una paura?affrontandola….mai parole più giuste…i fatti però poi….

  577. Bau89 dice:

    hai ragione a parole siamo tutti leoni, poi però quando è il momento di agire si diventa delle pecore….però nn dobbiamo prendere questo come scusa al fatto che nn agiamo….

  578. Nicole dice:

    Non è che per caso sei il mio prof di filosofia sotto un’altro nome?;)
    Non lo so…non lo so…

  579. Bau89 dice:

    si sono io e le devo comunicare che lei è bocciata all’esame di maturità….(hihi)

  580. Nicole dice:

    Ti è andata male alla maturità avevo una prof esterna!!!!! fregato!!!! ;)

  581. Bau89 dice:

    bè ci ho provato….come facevo a sapere che avevi filosofia esterna

  582. Bau89 dice:

    bè ora vado…sperando di riuscire a studiare qualcosa…buona notte

  583. Nicole dice:

    Non studiare ora…materie come fisica e chimica sono difficili da ricordare di notte….ce la farai….lo so perché io sono riuscita a recuperare un anno in tre mesi da sola…credici…IMPOSSIBLE IS NOTHING

  584. Bau89 dice:

    nn sono difficili da ricordare di notte, ma anche di giorno….lo so che ce la farò, ce la devo fare….però è difficile studiare tre materie di cui nn hai quasi mai sentito parlare…..

  585. Nicole dice:

    se ti potessi aiutare lo farei volentieri!!!Prova a cercare magari un tuo coetaneo che abbia fatto un Liceo scientifico o dei professori che ti possano dare una mano….lo so che non sono materie facili,soprattutto chimica di quinta è tosta…prova a chiedere aiuto

  586. Bau89 dice:

    fortunatamente mia sorella ha fatto il classico, quindi ho tutti i suoi libri su cui posso studiare, e lei che mi può dare una mano….ma il problema maggiore è che con la scuola che ho fatto nn ho l’abitudine allo studio, ne un buon metodo per studiare

  587. Nicole dice:

    quello è difficile e molte volte soggettivo…io per esempio leggo attentamente,poi me lo ripeto nella mente e se non ricordo qualche parola,penso o a qualche oggetto comune che me la possa far ricordare o la disegno su un foglio…ma questo è il mio modo di studiare!!!!Meno male che una mano tua sorella te la da,perché nn è affatto facile.
    Fammi,anzu se posso,facci,sapere come sta la tua amica.
    Sembra impossibile,ma tu puoi cambiare le cose….

  588. Bau89 dice:

    ok… ora te salto notte

  589. luna dice:

    Ciao a tutti!
    …vi sarete accorti che mi sveglio all’alba…non pigliatemi in giro! (“…ma quella lì a che cavolo di ora si sveglia ?”).
    Avevo biogno di chiedere un parere.
    Nicole hai parlato di PAURA DEL CAMBIAMENTO.
    beh…credo sia il mio vero problema, anzi forse la causa del mio problema.
    per me è una paura assolutamente PARALIZZANTE.
    Anzi è TERRORE ALLO STATO PIRO (…volevo dire…puro!…l’ho lasciata perchè mi ha fatto ridere).
    Ho la necessità morbosa che il maggior numero possibile di cose rimanga sempre uguale (il mio fisico, la mia routine, gli amici, il cibo…).
    un desiderio di…piattezza, ordine…che mi dà la sensazione di POTER AVERE UN CONTROLLO SULLA MIA VITA.
    …una cerchia selezionata di cose che ho deciso IO e che mi danno tranquillità perchè sono stata IO a SCEGLIERLE, PIANIFICARLE, ACCETTARLE. insomma mi sono spaccata il cervello per fare entrare a forza quelle tre o quattro cose, che tutto il resto delle cose è un gigantesco spauracchio!
    Vi faccio alcuni esempi.
    Ho mangiato per molti anni sempre gli stessi alimenti…DUE !!!!!!!!ALIMENTI…ALTERNATI PER TUTTA LA GIORNATA.
    Luca ha un sacco di amici…ogni sabato s’inventa di uscire con quello o con l’altro…io mi sento…CONFUSA…troppi amici…mi sono dovuta adattare! anche se tutti questi cambi di scenario mi rendono confusa e turbata in qualche modo.
    anche negli orari ho bisogno di ordine…gli imprevisti, i cambi di programma mi rendono isterica…non per il ritardo in sè ma per qualcosa credo di più profondo.
    Ho sempre bisogno di riflettere e MEDITARE…se ci sono dei cambi di programma…come minimo tre giorni!(e sto parlando di cose semplici..tipo incontrare una data persona, mangiare un cibo diverso, cambiare un orario…).
    e anche quando accetto il cambio di programma faccio l’impossibile per smussarlo come voglio io!…altrimenti mi sembrerebbe di PRECIPITARE nel vuoto!!!!!!
    Conclusione: DEVO ESSERE ABITUDINARIA!SOLO COSì SENTO DI AVER TUTTO SOTTO CONTROLLO…E POSSO ANCHE PERMETTERMI DI NON PENSARE TROPPO A QUELLO CHE FACCIO..PERCHè FINO A QUANDO RISPETTO IL MIO PROGRAMMA..VIAGGIO COL PILOTA AUTOMATICO!

    Scusate, stamattina mi sono spiegata male…spero di essermi fatta capire almeno un pochino.
    baci

  590. luna dice:

    …Per Nicole.
    Sì, anche secondo me il violino è molto dolce…per me è uno strumento che ha tutte le gradazioni di dolore e gioia possibili (ma sono di parte!).
    …pensa che la prima lezione di violino, appena il mio maestro mi ha fatto sentire una nota, mi è sgorgata una lacrima gigante…lui ha intuito perchè per tutta la lezione avevo il magone e mi tremavano le mani…non so per me quando suono il violino è come sfregare sul cuore!
    cmque mi piace molto anche il sax…rilassante e romantico soprattutto…l’ho scoperto grazie a Luca, che mi faceva ascoltare un cd col sax per farmi addormentare…e se riesce a rilassare una nevrotica come me!
    (…se t’ interessa, l’autore del cd è Kenny G)

  591. luna dice:

    Scusate sono ancora io…al mattino mi vengono in mente tante cose.
    Ho una domanda. Forse è più rivolta al dott.Piccini…

    Ci si è sempre domandati qual’ è stato l’evento che ha portato allo sviluppo del mio disagio alimentare.
    E si è creduto ( e si crede tuttora) che sia coinciso con la separazione dei miei genitori..una “delusione” familiare…che probabilmente si è aggiunta ad una serie di altre insoddisfazioni nella vita in generale.
    Ma io sono convinta di essere sempre stata fissata col cibo. Fin da piccola.
    Ricordo che a scuola non portavo mai la merenda. Io non l’ho mai fatta. Perché mi vergognavo a mangiare davanti agli altri. MI piaceva sentire che avevo i crampi allo stomaco e riuscire a resistere. Godevo a vedere i miei compagni di classe mangiare (come fossi la loro mamma che si preoccupa che abbiano la giusta dose di energia).
    Anche alle feste di compleanno avevo comportamenti strani. Avevo quasi paura a bere le solite bevande tipo cocacola, fanta…quando mi davano il bicchierino lo tenevo per un po’ in mano e poi lo abbandonavo.
    Quando c’erano i vassoi di pasticcini mi sentivo andare in confusione tante erano le cose buone…e io avevo paura. Forse l’indecisione mi consumava. E io non mi sopportavo così indecisa sulla scelta del pasticcino. E allora non prendevo nulla. O se ne prendevo uno dovevo prendere quello più brutto…quello che sapevo non avrebbe preso nessuno.
    Si sa, ai bambini piacciono quelli cioccolatosi…e nel vassoio mettevano sempre qualche pasta con la frutta (magari per le mamme)…io prendevo uno di quelli…ma neanche quello con la fragola (il più buono tra quelli alla frutta)…prendevo quello col kiwi, insomma il più brutto.
    Mi facevo schifo solo all’idea di allungare la mia mano verso il pasticcino più bello.
    Quando a colazione bevevo il tè, rifiutavo categoricamente di arricchirlo con altro (zucchero, o latte).
    Non è che non facessi mai merenda da piccola o altro…solo avevo bisogno di un contesto sereno credo…perché da mia nonna mi sentivo più rilassata e mangiavo come una porcellina (credo).
    Quando i miei genitori compravano l’affettato misto, il salame (che mi piaceva un sacco perché l’avevo assaggiato) dicevo che non lo volevo, e prendevo la bresaola (che non mi faceva schifo ma la mangiavo pensando al salame).
    Tutte le novità di merendine che vedevo a scuola mi facevano luccicare gli occhi. E quando andavo al supermercato non vedevo l’ora di osservarle negli scaffali. Ma non dovevo tradire l’entusiasmo…perché altrimenti mamma me le avrebbe comperate!
    Da piccola mi piaceva la coppa malù (budino cioccolato+panna). Ho chiesto a mamma e papà se la volevano pure loro. Per loro era troppo “pesante”…mi sono sentita una peccatrice…con tutta quella panna…mi faceva schifo l’idea che godessi di quel dolce…così mi sono sforzata di non farmela più piacere!
    Ci sarebbero altri esempi, ma ho già scritto troppo…
    Perché tutto questo?

  592. Luna blu dice:

    Però…che strano rapporto con il cibo luna…io adesso sto diventando bulimica da sport…..tropppppoooo…ma mi sento bene…ho preso 1 kilo..nn so se è che nn vado molto bene al bagno o è la massa muscolare…ma mi piaccio…però mi sento a pezzettini…:-) è uno sport impegnativo..sarà questo!

  593. Nicole dice:

    Ciao Luna e Luna blu e a tutti,
    Luna ascolterò sicuramente il brano con il violino e cercherò di lasciarmi andare su quella bellissima melodia,farò viaggiare i ricordi senza fermarli,seguirò ogni singola nota facendo emergere tutte le emozioni che proverò,senza paura,seguendo fluida ogni suo movimento,chiudendo gli occhi e chissà se scoprirò un’altra parte di me…..
    Nella tua descrizione con il rapporto con il cibo e la puntualità degli orari,”le abitudini”…mi hai fatto tornare indietro,a quando tutto nella mia vita doveva essere perfetto e soprattutto sotto il mio controllo,solo che quelle abitudini nn lo erano propriamente,ma si trattava di rituali di cui nn riuscivo a fare a meno….doveva essere tutto uguale,mi imbestialivo se ritardavo di mangiare anche solo dieci minuti…sarebbe crollato il mondo….tutti i miei schemi mentali….la mia gabbia dorata….e sarei stata vulnerabile,anzi credevo proprio che nn sarei stata…in fondo io nn ero che la mia stessa malattia….o almeno era quello che credevo.
    Non mi sarebbe rimasto più niente tra le mani,le mie difese crollate dinanzi ad un mondo che mi faceva solo del male….
    Eppure,per quanto fosse vantaggioso restare nella malattia,cera qualcosa che dentro di me mi portava ad osservare curiosa altri mondi…chissà se erano più colorati del mio….

  594. Luna dice:

    Grazie Nicole e Luna Blu!
    Luna Blu ma di che sport si tratta?…comunque pure io tendo ad essere iperattiva.
    Nicole: sì, anch’io la vivo nel tuo stesso modo. Ora un pò meno…Luca mi sta insegnando il “brivido” dell’imprevisto. Guidata da lui sto cercando di allentare il mio eccessivo autocontrollo. Ma è Duraaaaaa! e sapessi come divento nervosetta.

    Freddie?…non riesco a capire come stai…un pochino meglio o un pochino peggio del tuo solito?
    Magari è perchè ti serve di più “confidarti” con Nicole…

  595. Luna blu dice:

    ciao nicole…io ho comiciato ad essere fissata con il cibo..con il peso e le calorie..anche solo di una mela…ma questa fissa all’inizio era sana..poi è diventata patologica…ora però sto bene…cerco di nn pensarci troppo…però l’idea di mangiare..chessò un dolce mi manda in crisi…

  596. Nicole dice:

    Luna….sai,sono una persona tosta da affontare quando mi si pongono degli ostacoli da parte degli altri….eppure piano piano imparai ad allentare la presa,a combattere contro i miei rituali…questo perché dall’altra parte avevo una dietista che odiavo con tutta me stessa e che ogni volta mi faceva piangere,arrabbiare,l’avrei strozzata….ci ho “convissuto” cinque mesi….i più duri della mia vita,ma assolutamente i più belli….

    Luna blu…la fissazione con il cibo….non credo sia mai sana se si trova in bilico e tende ad essere portata nel patologico…spero veramente che tu stia un pò meglio e che tu nn ti nasconda dietro la maschera del “ci sono per gli altri e non vi preoccupate per me”….il dolce manda in crisi…già…tipico alimento vietato…tipico alimento da qualche parte dentro di noi,troppo sognato….

  597. Nicole dice:

    Se mi permettete vorrei regalare a tutti voi una canzone bellissima che molto tempo fa feci mia….

    Nei giardini che nessuno sa (Renato Zero)

    Senti quella pelle ruvida,un gran freddo dentro l’anima,fa fatica anche una lacrima a scendere giù.
    Troppe attese dietro l’angolo,gioie che nn ti appartengono,questo tempo inconciliabile gioca contro di te.
    Ecco come si finisce poi inchiodati a una finestra e noi,spettatori malinconici di felicità impossibili…
    Tanti viaggi rimandati e già
    valigie vuote da un’eternità…
    Quel dolore che nn sai cos’é solo lui non ti abbandonerà mai,oh mai!
    è un refugio quel malessere,troppa fretta in quel tuo crescere,non si fanno più miracoli,adesso nn più.
    Non dar retta a quelle bambole,non toccare quelle pillole,
    quela suora ha un bel carattere,ci sa fare con le anime.
    Ti darei gli occhi miei per vedere ciò che non vedi,l’energia,l’allegria per strapparti ancora sorrisi.
    Dirti sì,sempre si per riuscire a farti volare
    dove vuoi,dove sai senza più quel peso sul cuore.
    Nasconderti le nuvole,quell’inverno che ti fa male,curarti le ferite e poi qualche dente in più per mangiare.
    E poi vederti ridere e poi vederti correre ancora.
    Dimentica,c’è chi dimentica distrattamente un fiore una domenica…
    e poi…silenzi
    e poi…silenzi.
    Nei giardini che nessuno sa si respira l’inutilità,c’é rispetto e grande pulizia,sembra quasi follia.
    Non sai come è bello stringerti,
    ritrovarsi qui a difenderti e vestirsi e pettinarti si e sussurarti nn arrenderti.
    Nei giardini che nessuno sa
    quanta vita si trascina qua
    solo acciacchi,piccole anamie.
    Siamo niente senza fantasie.
    Sorreggili,aiutali,ti prego nn lasciarli cadere
    Esili,fragili
    non negarli un pò de tuo amore.
    Stelle che ora tacciono,ma daranno un senso a quel cielo.
    Gli uomini nn brillano se nn sono stelle anche loro.
    Mani che ora tremano perché il vento soffia più forte….
    non lasciarl adesso no che nn li sorprenda la morte.
    Siamo noi gli inabili che pure avendo a volte nn diamo.
    Dimentica,c’é chi dimentica distrattamente un fiore una domenica
    e poi….silenzi
    e poi ….silenzi…

    A tutti voi……mille baci caldi caldi che vi si fiondino nel cuore e raggiungano l’infinito della vostra anima

  598. Freddie dice:

    Ciao a tutte/i…..mi domando “chi insegue chi?”…
    Dietro alle parole scambiate in questo blog non si nasconde nessuna storia d’amore segreta,l’ultima persona chiamata in causa è proprio Nicole..”dovrei confidarmi di più con lei”…ben venga se si parla,se ci si scambia opinioni ed esperienze vissute ma partire da questo presupposto per credere che ci sia del “tenero” mi sembra eccessivo…quindi non sto inseguendo nessuno e nessuno sta inseguendo il sottoscritto…o almeno non in modo palese….e poi non siamo in una agenzia matrimoniale da 500 euri a botta…
    Non fraintendete le mie parole,non sono arrabbiato perchè il vostro punto di vista non coincide con la visione che ho delle persone che mi contattano ma mi sembrava doveroso chiarire un punto…Buon pomeriggio a tutti…Baci!!

  599. Luna blu dice:

    Ciao Freddie…forse oggi nn sono attenta…ma non capisco che centra quello che scrivi Freddie….

  600. luna dice:

    Ho sbagliato io…ho scritto una frase “infelice”.
    …mi sono pentita appena ho schiacciato il tasto d’invio.
    Non alludevo a nessuna storia d’amore segreta…la mia era una frase semplice, senza “tranelli”… semplicemente sono convinta che con Nicole riesci ad intenderti molto bene. Mentre ogni risposta che scrivo io, mi sembra veramente stupida…non sembra…lo è! (ma è problem mio)
    Forse sono solo curiosa di sapere come stai…
    (Ti ringrazio molto per aver scritto che non sei arrabbiato)
    Buon pomeriggio anche a te!

  601. Luna blu dice:

    Dai Luna nn ti preoccupare…non pensare sempre di essere tu a sbagliare…devi credere in te..nn chiedere sempre agli altri se hai fatto la cosa giusta…tutti a volte siamo impulsivi…chi più chi meno e nn pensiamo prima di fare una cosa…ma nn è detto che per questo tu sia stupida o sbagliata…anzi…devi credere in te…devi credere nella tua unicità..ognuno di noi è un coacervo di mille emozioni e mille cose meravigliose…basta saperle riconoscere…
    P.S. freddie mi sembra un po’ permaloso!

  602. luna dice:

    …la parola “curiosa” è infelice anche lei…
    sembra che si tratta di gossip mentre io non guardo nemmeno la tv!

  603. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    Grazie. In effetti penso sempre di essere SBAGLIATA.
    No, non è permaloso Freddie…ha pure scritto che non è arrabbiato!
    E’ solo che scrivendo è facile impappinarsi ed essere imprecisi.

    X Nicole
    …prova a sentire se ti piacciono questi pezzi per violino…ce ne sono di migliori ma questi li trovi su You tube.
    “Summer” Vivaldi
    “Winter” Vivaldi
    “Schindler’s list” , Itzhak Perlman
    Passacaglia, Perlman e Zukerman
    Vanessa Mae, Storm
    Vanessa Mae, The Devils’trill

  604. Freddie dice:

    Non sono permaloso Luna Blu….Ho voluto chiarire questa cosa per evitare spiacevoli incomprensioni tra le persone (noi)…tutto qui…senza per questo essermi arrabbiato o stizzito,lungi da me l’idea di alterarmi per una cosa del genere….

    Luna non ti devi sentire sbagliata…hai fatto una considerazione lecita e non c’è niente di male.Credimi,non mi ha dato assolutamente fastidio ma siamo in tanti e prima che nascano “storie d’amore clandestine :-) ” ho voluto solo essere chiaro….e poi Nicole credo sia corteggiatissima (anche se lo nega)perciò non ha bisogno di un vecchietto come me…spero che il mio intervento non ti abbia reso in qualche modo triste…un abbraccio..Freddie!!

  605. Luna blu dice:

    Vecchietto?

    Cmq ho scritto che sei permaloso…ma l’ho scritto forse un po’ come provocazione ;-)

  606. fabi dice:

    ciao….
    entrare in questo blog è veramente difficile….ci ho provato tante volte….ma forse scrivo parole che non vanno oppure sono troppo vecchia
    cmq scrivete delle belle parole

  607. Nicole dice:

    Perché troppo vecchia Fabi?…in fondo qui le età si mescolano nei pensieri,nei ricordi,nelle sofferenze che appartengono ad ognuno di noi,che ci uniscono facendoci stare vicini,a volte tirandoci un pò su,sorridendo…..L’età….se nessuno avesse detto la propria nn me lo sarei mai chiesto….in fondo siamo qui nella stessa barca….se vuoi ti porgo la mia mano….ti sorrido….sono qui….

  608. luna dice:

    Per Freddie…

    Un grazie gigaaante!
    …sei troppo buono.
    …E’ vero, dopo i messaggi che ti ho mandato, nel pomeriggio non ero proprio tranquilla (mi hai letto nel pensiero?)…Sarà che oggi sono stanca e non so nemmeno io che cavolo sto scrivendo…meglio fermarsi qui prima di fare altri danni.
    Passa una serena serata (…uffi sono proprio stanca..guarda ke contorcimento di frase)
    ….Abbraccio!

  609. Sola dice:

    Ciao a tutti e tutte,

  610. Nicole dice:

    Ciao Sola!!!! era da tanto che nn scrivevi più!!!!come stai?

  611. Luna dice:

    ehi…c’è nessuno?

  612. Lia.. dice:

    ciao a tutti mi kiamo lia.. e un nome immaginario ke ho inventato. ho 21 anni compiuti da poco studio e sn una ragazza solare a llegra.. ma ho un grave problema. sno bulimica. 2 anni fa’ pesavo 12o kg e stavo bene con me stessa poi ho iniziato una dieta. la dietologa e stata bravissima con le stavo dimangrando prorpio bene poi un giorno ho pensato xke nn faccio cosi.. mangio e vado a vomitare cosi quello ke mangio nn lo assimilio. e da quasi 1 anno e mezzo vomito anche la piu’ piccola cavolata. quando mngio mi sent in colpa con me stessa ora peso 68 kg x 1,78 e mi sento ancora grassa piu’ mi guardo e piu’ nn mi piacciono cosa ke invece tutte le persone dicono ke sn belissima e sapete quani ragazzi ke dietro ma a me nn interessa niente. mia madre secondo me lo sa e sta trovando il modo per scoprirmi ma io sto facendo di tutto x nn farmi scoprire.. lo s mi sto rovinando ma mi sento e m vedo grassa e al slo pensiero di vedere la bilancia risalire vorrei morire.. aiuto. lia.

  613. Luna blu dice:

    Se gli altri ti vedono bellissima è perchè probabilmente lo sei…e come la maggior parte qui sopra, secondo me, devi solo imparare a vederti come sei..senza lasciare distorcere la tua immagine alla tua mente..
    un saluto a tutti e buon w.end

  614. AnnaSara dice:

    Ciao a tutti,
    sono apparsa tempo fa sul sito, poi sono sparita, ma continuo a leggere i vostri commenti…
    Sono tornata per salutarvi e consigliarvi di leggere, se non l’avete ancora fatto, “Beautiful” di Andrea. E’ un libro sui DCA ma diverso dai soliti: vero e profondamente toccante; racconta in modo “vivo” il “delirio” di cui siamo prigionieri tutti i minuti della nostra vita.
    Al libro sono legate molte canzoni, una, anche se non proprio ottimistica, è questa…
    http://it.youtube.com/watch?v=HdF98W-ON3Q
    Se lo leggete, fatemi sapere cosa ne pensate.
    Ciao

  615. Juju dice:

    e’ cosi’ facile cadere nel vortice dei problemi col cibo…da un momento all’altro ci ritroviamo in una situazione lunga e difficile dove lottiamo con dolci pasta pizza e tutto cio’ che passa dall’esofago. poi uscirne…una scalata che sembra infinita…
    io mi sono ripromessa di smetterla e per ora funziona…sono due settimane che mangio bene, davvero bene. ho perso qualche chilo, ma non mi interessa, il mio obiettivo e’ quello di ritornare a mangiare sano. e mangiare un pezzo di cioccolata senza cadere in una lunga paranoia di pensieri maligni. be’ sta funzionando. purtroppo ho spesso il pensiero del cibo, ma del tipo a che ora pranzare o cosa mangiare, ma mi sento forte, rinata. mi sono imposta anche di fregarmene di cosa pensano gli altri, in questo periodo il mio unico problema era il mio boss, ma mi sto ribellando. non subisco piu’ io le sclerate di una donna infelice. prendo tutto in modo diverso, mi sto facendo scivolare le cose e sta funzionando. sto bene! gli amici mi dicono che mi vedono davvero meglio e ne sono felice!
    io sono sicura che devo dire grazie a voi…scrivere o leggere in questo blog mi ha aiutata a ribellarmi a una situazione che mi stava deprimendo. io sono abbastanza forte di carattere e mi sono detta che la dovevo smettere e non sto piu’ pensando a sfogare malumori o tristezze nel cibo. venerdi’ e’ successa una cosa poco piacevole per me, ma io sempre a testa alta e se mi viene il pensiero di quella fame che non e’ fame allora mi dico “vaff….. devo smetterla!”…
    forse per me il problema era meno insediato o non so, ma io davvero stavo male qua, ora ragazzi sto davvero meglio. faccio la mia cyclette e mangio sano e mi sento felice. ho di nuovo il controllo di mia stessa. la forza me la da il mio boss ora, perche’ le tengo testa e non mi faccio piu’ abbattere e cosi’ continuo per la mia strada.
    scrivere in questo blog aiuta se si prende il tutto come spunto per fare qualcosa per noi stessi, almeno per me e’ stato cosi’. e’ presto dato che sono solo due settimane, ma dentro mi sento forte.
    siete tutti speciali, ma io sono una fan di nicole e luna e freddie perche’ siete persone dolcissime e poche sono come voi. e’ fortunato chi vi ha intorno. un abbraccio.

  616. luna dice:

    Ciao Juju!
    …sono contenta della tua ripresa.
    …io invece sono un pochino giù…passerà…ma quando uffi!
    un abbraccio

    ( Nicole, Freddie, Luna Blu….non scrivete più?)

  617. Luna blu dice:

    Ho scritto un po’ dalle altre parti…cmq un salutone grande tutto per te Luna…

  618. Juju dice:

    hei luna,
    capitano i periodi dove si e’ un po’ giu’, l/importante e’ rialzarsi piano piano. tu hai un boy al tuo fianco che da quanto ho capito e’ fantastico! sembra una favola lavostra!
    non e’ facile trovare qualcuno che ci possa capire, ma tu lo hai al tuo fianco. aiutati e fatti aiutare a far passare questo periodo un po’ no. pensa che io per ora vivo nella famiglia in cui lavoro e la mamma e’ del tutto fuori! oggi ho davvero alzato la voce dopo che ha parlato sgarbatamente con me e la sua segretaria. lo fa sempre, ma mi sono stufata di subire i suoi scleri cosi’ la zittisco. ma chi si crede di essere? le sto cercando di fare capire che lei non e’ un gradino sopra nessuno! io mi rendo conto che sono davvero stressata, ma mi sto facendo forza e cerco di farmi passare la mia fame isterica reagendo allo stress. piano piano…
    e’ fantastico il fatto che tu possa parlare con la tua meta’ dei tuoiproblemi, so che non si puo’ dire tutto, pero’ il fatto che lo sa non deve dare alla tua mente lo spunto di a non reagire. almeno credo sia c osi’…per come sono fatta io penserei “vabbe’ lo sa quindi posso ricominciare a reagire domani o dopodomani, tanto un giorno in piu’ non cambia”….e cosi’ mente e corpo si riadattano a farsi trasportare lentamente dalla malattia….
    non so…io non sono nessuno, e’ solo un parere…
    ma tutto passera’, basta impegnarsi, sempre passo dopo passo….
    un abbraccio x te luna!

  619. luna dice:

    Grazie JUJU!
    …volevo assicurarti che non è tutto oro quello che luccica. E’ vero, Luca è fantastico…ma mica tutti i giorni succedono cose come quelle che ho raccontato sul blog.

    Ciao Luna Blu!
    …cavolo mi hai fatto piangere…un abbraccio…un abbraccio tutto per me…tutto per me!
    Ricambio senz’altro…un abbraccio tutto per te!

  620. Nicole dice:

    “E…se hai bisogno cercami in un sogno…” ,bellissime queste parole di Vasco…
    ieri era lunedì,inizio della settimana,il giorno dei giorni,quello più brutto in genere,dove si riprende a lavorare e durante il periodo invernale,anche a studiare…e poi quel lunedì.Il fatidico lunedì dell’adesso mi metto a dieta che vede tantissime donne ,con la loro ferrea volonta,a ridurre il loro apporto calorico giornaliero…perché si scelga poi il lunedì…bho….è un pò visto come il giorno della rinascita e contemporaneamente dell’autodistruzione?chissà….
    Ieri è stato il mio lunedì….è quelllo in cui voglio credere…il mio lunedì per rialzare la testa dopo una scivolata dopo l’altra che volevano impedirmi di rialzarmi….ieri è stato il lunedì più duro della mia vita…il lunedì della lotta alla bulimia….il lunedì nel quale ho VINTO IO.
    Il lunedì che nn mi ha privato del mio sorriso,il lunedì che mi ha fatto sentire viva,spero che nn diventi il lunedì delle mie illusioni….
    Bacioni grandissimi a tutti

  621. bimbolina dice:

    anke io paura dei cambiamenti mi sveglio all’alba insonnia il nostro problema e’ un po questa paura ci porta a cio…. io odio i kambiamenti….

    non li accetto … appena mia mamma mi sposta una kosa in kamera mi innervosisco

  622. bimbolina dice:

    odio rumori il kaos la gente amo il silenzio…

  623. bimbolina dice:

    ho perso l’amore…. vorrei l’amore ma odio gli uomini ke ti cerkan per sessoooooo….

    sogno l’amore da principessa nel castello….. amo sognare….. vivere anke se mi sento morta… voglio il vero amore ma dopo 2 anni da sola non lo trovo e ki la vuole una matta kome me??? apena vedono ke ho problemi mi evitano ma vuol dire ke son kattivi quei tipi io cerko un tipo dolce dolce perke sto perdendo anke la dolcezza ho solo rabbia dentro ora

  624. Luna blu dice:

    Un buongiorno a tutti/e….Luna perchè dici che nn è tutto oro quello che luccica..a me la tua sembra una straordinaria storia d’amore…

  625. sola dice:

    ciao luna blu, sto un po meglio…..anche se il pensiero cibo e dimagrimento mi assillano….come dire ho il dvd acceso….ma credo che sia molto difficile uscire da questo disturbo….
    Tu come stai? come sono andati gli esami?
    hai notizie di freddy?
    digito da cagliari……..grazie per avermi cercato
    buona giornata

  626. sola dice:

    be mi ha scritto nicole…..perdon….sono proprio andata…sto diventamdo vecchierella…….

  627. Nicole dice:

    Ciauuuuuuuuu Sola….,
    che bello sei della Sardegna!!!!ci parliamo un pò da tutto il mondo!!!!very good!!!
    Gli esami sono andati benone!adesso relaxxxxx….un pò di passeggiate,computer,parchi divertimento spero e poi leggere….io adoro tantissimo leggere e scrivere e poi…studio per il test all’università!
    Mi ha fatto tanto piacere che mi hai risposto,tu che fai di bello dopo il lavoro?

    Ciao LUNA anche se sono stata assente per un pò dal blog,ho letto tutti i tuoi commenti e sono d’accordissimo con Luna blu…amo come racconti della tua storia d’amore,il tuo modo di esporti..sbagli e sembri impacciata?per me no…e se poi così fosse a me piace molto!!!!!come stai ora?e Luca?A quando la gitona a Lampedusa?un bacione grande….

    Ciao LUNA BLU…come te la passi?

    BIMBOLINA…ci dovremo conoscere…abbiamo la stessa concezione dell’amore…aspettiamo tutte e due il principe azzurro…arriverà prima o poi no? ;)

    JUJU come vanno le cose dagli U.S.A?

    bacioni grandissimi a tutti

  628. bimbolina dice:

    si il principe quello dolce ke ti kapisce….

    son stufa non lo trovo… appena mi vedono sul bus ke ho il korpo tremolante ad ogni strattone ke il bus fa mi guardan storto kome kon kompassione ma io voglio aiuto non kompassione o odio …

    ciao niki … aspettiamolo il principe azzurro buono, dolce , edukato… esistera ankora?

    ciao luna……..

  629. Luna blu dice:

    Se il principe azzurro devi amarci…come fa ad amarci se non ci amiamo neppure noi? Prima dobbiamo imparare ad amarci..il resto secondo me viene di conseguenza…io penso di amarmi ora…1 abbraccio

  630. Nicole dice:

    Bimbolina…una volta l’ho incontrato,solo che la sua Cenerentola non ero io…forse Luna blu ha ragione…a poco a poco volendoci una briciola di bene in più al giorno,anche un principino si accorgerà della luce nuova che ci brillerà gli occhi…forse io sono troppo romantica e sognatrice…ma i sogni sono l’unica cosa insieme ai ricordi che nessuno può portarmi via!!!!

  631. Giuseppe dice:

    buon giorno addormentate nel bosco
    il vostro principe azzurro esiste!!!
    luna blu scrive la verità!la realtà!
    ciao dolce nicole..è vero che i sogni nessuno te li può portare via….ma puoi fare anche un brutto sogno..un’incubo..ma dopo ti sveglierai…il vostro incubo lo state vivendo…state vivendo un’incubo…

  632. Giuseppe dice:

    poco fa mi è arrivata questa E-Mail

    Oggetto: I: …leggi lentamente

    ________________________________

    Oggetto:…leggi lentamente

    Leggi
    lentamente… in silenzio!
    Ci sono almeno 5 persone in questo mondo che
    ti amano al punto di morire per te.
    Ci sono almeno 15 persone che ti
    amano in un certo modo.
    La sola ragione per la quale una persona ti
    odia, è perché vuole essere come te..
    Un tuo sorriso fa gioire
    qualcuno che non ti ama.
    Tutte le notti, qualcuno pensa a te prima di
    dormire.
    Rappresenti il mondo per qualcuno.
    Se non fosse per te,
    qualcuno non potrebbe vivere.
    Sei Speciale ed Unico e la persona di
    cui ignori l’esistenza ti ama.
    Quando commetti la più grande
    sciocchezza, qualcosa di bene proviene da questa.
    Quando pensi che il
    mondo ti volta le spalle, osserva bene: Sei soprattutto tu che volti le
    spalle al mondo!!!
    Quando pensi che tu non hai una possibilità quando
    non possiedi ciò che vuoi, probabilmente tu non lo avrai.
    Se credi in
    te, probabilmente, presto o tardi, tu lo avrai.
    Ricordati sempre dei
    complimenti che ricevi.
    Dimentica le osservazioni cattive.
    Dici sempre
    alla gente ciò che consideri a proposito di loro, ti sentirai meglio
    quando lo sapranno.
    Nessuno merita le tue lacrime e i tuoi pianti, e
    colui che li merita veramente non ti farà mai piangere.
    Se hai un
    migliore amico, prendi tempo per dirgli ciò rappresenta per te. Invia
    questa lettera a tutte le persone che apprezzi, compresa chi te l’ha
    inviata. Se lo farai, illuminerai il giorno di qualcuno e forse
    cambierai la sua prospettiva di vita al meglio.
    Si dice che si prende
    un minuto per notare una persona speciale, un’ora per apprezzarla, un
    giorno per amarla, ma si ha in seguito bisogno di tutta una vita per
    dimenticarla.
    Invia questo pensiero alle persone che tu non
    dimenticherai mai.
    C’è un piccolo messaggio che permetterà loro di
    sapere che mai non li dimenticherai.
    Se non lo rinvii a nessuno
    significa che hai molta fretta e che hai dimenticato i tuoi amici.
    Fermati un po’e prenditi il tempo di vivere!
    Allora? Che aspetti?
    Inviala a tutte le persone che sono così importanti nella tua vita.
    E
    sii certo che io non ti dimenticherò mai perché ti voglio bene per
    amicizia.
    Non lasciare mai la persona che ami per quella che ti piace
    poiché quello che ti piace ti lascerà per la persona che ama.

  633. Isadora dice:

    Semplicemente splendida

  634. Nicole dice:

    e vero Giuseppe stiamo vivendo il nostro incubo,tutti a modo loro con le varie sfumature….è difficile combattere i draghi….ma….tutti noi possediamo dei sogni che si possono rivelare più grandi delle nostre paure,qualcosa per cui sognare quando non ci sarà niente da sognare,uno scudo per difenderci dagli incubi….e ne puoi avere la prova…l’amore tra le righe di LUNA,le speranze di riscatto che trovano una risposta positiva in LUNA BLU,la voglia di essere sé stessi che prova JUJU nei confronti della sua padrona,la forza di KIARETTA nel non arrendersi nel dare consigli,pur avendo paura di ferirci,la voglia di vincere una battaglia con il pollo che ha FREDDIE,la forza di combattere una vergogna da parte di IVANA,la scelta di mettersi in gioco raccontando le proprie emozioni come fanno BIMBOLINA e SOLA,la vitalità e la grande carica espressiva che trovo sempre nelle parole di AMY,la scelta di confrontarsi da parte di CHIARA….
    Siamo qui con le nostre paure,per poter combattere e riappropriarci dei nostri SOGNI.

  635. chiara dice:

    Ciao a tutte! Nicole hai ragione quando dici che ognuno di noi ha dei sogni ma a me sembra che quest’incubo stia prendendo il sopravvento e i miei sogni li vedo ogni giorno sempre più lontani. Sono triste, malinconica, ho voglia di andare via, scappare da tutto e da tutti per ritrovare me stessa forse. A volte penso di uccidermi, non ne posso più, mi fa tutto schifo, partendo da me stessa. Quel ragazzo con cui stavo uscendo si fa sentire poco e io come al solito finisco sempre per illudermi….Basta! Non voglio più soffrire per un ragazzo, mi hanno spezzato il cuore più di una volta.
    La bulimia mi sta consumando , non ho più nulla dentro, è come se non avessi più forze, nemmeno per piangere. Mi guardo allo specchio e vedo il vuoto. Sapete una cosa? Spesso mi capita di pensare a qualche anno fà, quando tutto questo non esisteva. Io ero felice, sorridevo, mangiavo senza avere nessuna ossessione per il cibo, perchè poi sono cambiata? Cosa è successo? Vi giuro che ho voglia di uscire da questo tunnel e ritornare pian piano a vedere un pò di luce. Io voglio lottare e vincere, però diventa sempre più impossibile. Grazie a tutte voi! Quando sono qui mi sento meno sola. Un bacio.

  636. Nicole dice:

    Ciao Chiara,è difficile costruire i propri sogni perchè si ha sempre più paura CHE QUESTI SIANO DI CRISTALLO e che basti un’illusione a farli cadere…è vero.Però vivono dentro di noi,la parte più difficile è quella di andarli a prendere in mano,trovare la terra giusta dove porli e curarli durante la loro crescita.Sembra impossibile,ma nn dobbiamo dimenticare che quel seme esiste dentro di noi!
    So benissimo cosa vuol dire essere consumata dalla bulimia,cadere ogni giorno sempre più in basso,sempre nella vergogna dei nostri gesti e pensare che tanto no,non ce la faremo più…la classica frase “da domani ricomincio a mangiare normalmente o digiuno”,sapendo dentro che prima o poi ricapiterà.è vero è un inferno…ma dentro ci sono i semi per coltivare altro,a volte bisogna farsi aiutare perché da soli non ne siamo capaci e ti assicuro che piano piano ti portano nella strada giusta,anche se a volte mi sembra un’eternità.
    Anche io spesso mi sono domandata il perché non potessi tornare ad essere la bambina felice che mangiava allegramente e senza problemi.La risposta che mi sono data?Io non posso tornare indietro,perchè sono cambiata,la malattia,il sintomo non mi hanno portato solo dolore,ma mi hanno permesso di scoprire(piano piano che cerco di risolvere i miei DCA,capirne le cause e come affrontarli) parti di me che sono rimaste segregate per così tanto tempo.
    Ti sono vicina Chiara,con tanto affetto.

  637. chiara dice:

    Nicole sei dolcissima, davvero! Mi sono ritrovata in tutto quello che hai scritto. Io vorrei urlare, chiedere aiuto…ma poi ci penso un attimo e dico a me stessa che passerà, e che così facendo nessuno potrà capire il vero motivo di tutto ciò. Anzi per alcuni è solo un capriccio. Odio la gente che si ferma solo all’apparenza! Grazie!

  638. Nicole dice:

    Non passerà da solo Chiara….non è mai passata fino adesso perché siamo troppo fragili…io mi sto facendo aiutare da un centro di disturbi alimentari,i risultati delle terapie a volte mi sembrano eterne,ma mi ssono servite!!!! è vero,ho delle ricadute,ma adesso ci credo…comincio a vedere di nuovo la luce nei miei occhi…nonostante le difficoltà ci credo.Non demordere Chiara,chi ti offre aiuto c’é…devi scegliere se far vincere ancora una volta la paura e restare nell’inferno o fare un passettino e scoprire il paradiso.Lo so che hai tanta paura,ma a volte quello che noi crediamo un baratro,una volta superato non è nient’altro che un fosso.
    Bacio grande

  639. sola dice:

    Ciao nicole, sono ancora al lavoro…sono un po più vecchia di te….ma mi sento in forma………..faccio sempre i miei 10 km di corsa, l’alimentazione non va benissimo….cerco di stare a galla….ma non ho un vero equilibrio.
    Oggi non ancora staccato al lavoro……non vedo l’ora di andarmene….mi butto sul divano e dormo……per dimenticarmi della mia abbuffata dell’ora di pranzo.
    Entro ogni giorno nel blog…,
    <Hai notizie di freddi……
    goditi il relax……un abbracio a te
    e un saluto a tutte

  640. chiara dice:

    Ho cominciato la terapia ad aprile. Non sono ricorsa alle abbuffate per 35 giorni e ti giuro mi sembrava di essere rinata, cominciavo a piacermi, sull’autobus mi sentivo osservata da tutti, specie dai ragazzi e tutto questo un pò mi piaceva. Non mi fermavo un attimo, ero occupatissima, il teatro (la mia più grande passione) non mi faceva pensare un attimo a quell’inferno….Poi ho cominciato ad uscire con lui, un ragazzo molto carino, direi anche trasgressivo, riservato….ma allo stesso tempo dolce e altruista.
    Mi piaceva uscire con lui anche se tornavo stanca dalle prove. Ma poi arrivata qui, a casa dei miei, sapevo che non sarei riuscita a fermarmi. Riprenderò la terapia a settembre, quando sarò a Roma e non vedo l’ora! Voglio farcela Nicole, devo solo crederci un pò di più.
    Possiamo riuscirci tutte, le scivolate fanno parte di questo lungo percorso. E poi bisogna toccare il fondo per rinascere! Un bacio

  641. Freddie dice:

    Freddie è vivo….percorre la sua strada,sogna,ride,riflette…a volte piange,cerca un’emozione dentro una canzone,cerca di ritrovare il suo equilibrio interiore…oggi è forte,domani chissà!!!
    A volte vorrebbe mollare,altre volte stringe i pugni mentre si maledice per quello che è…vaga nella notte senza una meta…
    Freddie cerca di capire cosa provoca dolore nel suo cuore,non trova risposte soddisfacenti,anzi non trova risposte,questa è la verità.
    Freddie guarda il cibo con aria distratta,lo ama e lo odia…lo deride ma non può farne senza…
    Freddie ama i fiori profumati,il cielo azzurro,la brezza sul mattutina sul viso,i colori forti,la pioggia d’estate,la neve d’inverno,ama il silenzio e il rumore…ma non riesce ad amare se stesso….si perde in un sorriso,si perde in un tramonto…si perde i migliori anni della sua vita…
    Eppure oggi Freddie c’è….è assente ma costante nelle sue convinzioni…oggi ha fame,fame di vita…
    Oggi Freddie immagina,oggi Freddie non c’è più…..lascia un ricordo…lascia e si gioca la sua ultima carta….come starei senza di me!!!
    Se mi incontrassi di persona forse non mi noterei…se mi parlassi al telefono non riconoscerei la mia voce ma forse se allungassi una mano l’afferrerei….Good Night!!

  642. Giuseppe dice:

    cosa sogni?
    nicole..

  643. Freddie dice:

    Chiara sono molto contento per i tuoi risultati….tutti qui dentro siamo convinti che possiamo farcela,possiamo uscire da questa “spiacevole situazione”….ma non sempre abbiamo l’aiuto necessario,non sempre lo cerchiamo in modo adeguato e una volta trovato non sempre riusciamo ad accettarlo,per vergogna,per paura o semplicemente perchè non ci crediamo…
    Per una persona che riesce a guarire ce ne sono almeno il doppio che si ritrovano a convivere con questo problema…sarebbe bello un giorno poter azzerare ed invertire il gap….ma-ma-ma la vita è talmente piena di ma che non sappiamo più dove girarci per non vederli….e spesso passiamo dal via senza ritirare il compenso che ci spetta…nel senso che spesso si ricade negli stessi errori senza aver imparato nulla da quelli precedenti…
    Vorrei essere di conforto e speranzoso ma quella parte spetta a te….tu che sei entrata in terapia e cerchi di stare bene con te stessa e con il cibo…perchè a conti fatti…il nostro problema è nella mente e non nel corpo…
    Io ultimamente ho avuto alti e bassi,per un motivo o per l’altro sono dimagrito fino a raggiungere i 65kg…pochi??Si effettivamente si ma me ne sono reso conto grazie all’aiuto di una persona,infatti il mio intento era quello di rimanere tra i 68-70…ma non ci riesco…anche ora ho paura di non piacermi,ho paura di vedermi grasso ed ho paura di stare male con me stesso…le abbuffate dopo giorni e giorni di digiuno sono sparite…ora faccio passare meno tempo prima di mangiare anche se quando lo faccio,quello che mangio è veramente poco…..dovrei avere un foglio dove ho elencato i giorni e le quantità di cibo….così per rendere l’idea…beh,nel bene e nel male si cerca di andare avanti…almeno è quello che faccio io senza sapere cosa ha riservato il futuro per me…
    Le parole restano,le emozioni persistono e le convinzioni vacillano sotto il peso delle responsabilità….verso se stessi!!…Ma se non ci vogliamo bene noi….non possiamo pretendere che siano gli altri a darci quello che non riusciamo a trovare dentro il nostro cuore…ancora una volta Good Night..beh sapendo che non dormirò tanto presto!!

  644. Bimbolina dice:

    La konoscete la kanzone di franco battiato, “la cura”… ve la konsiglio ascoltate le parole a me aiuta molto…. mi ci ritrovo al 100 per cento…

    baci

  645. Bimbolina dice:

    ti proteggero dai fallimenti, dalle tue manie..

    perke sei un essere speciale e io.. avro’ kura di te … dice all’incirka…

    ieri sera mangiato formaggio magro verdure .. un koso di frutta kon poka panna magra ma poi ho dovuto far bici per bruciare ben 300 kalorie ormai per me non ce piu speranza…

    da ora se mi skappa qualke abbufata prendo kraker kon poke kalorie ke ho trovato integrali a voi piacciono?

  646. Bimbolina dice:

    cara daniela anke io mi vedo kome te e altri meglio ma siam noi ke sbagliamo a vederla kosi… perke ci si sente falliti in ste situazioni

  647. bimbolina dice:

    luna pure io in forma fisico piu ke da 30 anni da venti e^vero ke il magro ringiovanisce kmq diventi piu pikkolina .. eheheh

  648. bimbolina dice:

    ciao lia provo pure io le tue stesse sensazioni … mi kapita tutto kome kapita a te…. io alta kome te ma peso 58 kg e vorrei pure scendere … ma sbaglio … o si arriva alla morte…. la gente vede ma finge…. la gente se ne frega ….

  649. bimbolina dice:

    oggi ce l’ho a morte con il kuoko.. tenta di riempirmi di karboidrati ke rabbia … io komando me stessa so io e pianifico io i miei pasti … vorrei kambiare bar ma se lo fa magari ci tiene

  650. luna dice:

    Ciao a tutti!
    soprattutto a Freddie che non sentivo da tempo…e mi ha fatto preoccupare.
    Purtroppo mi è sfuggito con papà che sto scrivendo su questo blog…non è d’accordo e vorrebbe che non mi collegassi più…perchè crede che questa cosa mi faccia ammalare di più.
    …non mi ha minacciato. Quindi posso decidere io che fare…
    quindi sto scrivendo…ma mi sento un pò “ribelle”…
    Per il resto è un periodo un pò faticoso.
    va tutto a rotoli…Luca è stressato dal lavoro e ogni tanto mi risponde un pochino male…porto pazienza perchè so che si dispiace pure lui quando risponde male. e infatti mi chiede scusa.
    …ma io sono a casa troppo in ansia e preoccupata.
    Poche coccole, tanti problemi…e mangio mangio mangio…
    che dire…non ho più il controllo di nulla.
    Luca ha provato ad aiutarmi a seguire una dieta. Ma non è molto bravo..perchè non è così “preparato” su calorie e quantità. Quindi se seguissi i suoi consigli ora sarei già uno scheletro!
    …siccome mi sento un pò frustrata mangio…
    Luca mi ha detto di chiedere aiuto a mia mamma (non sono in grandi rapporti perchè arriviamo sempre a litigare)…
    beh, oggi, dopo l’ennesima abbuffata mi sono decisa a chiederle aiuto.
    Errore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Si è subito agitata e mi ha fatto la ramanzina…probabilmente perchè è preoccupata che mi vede che non sto bene.
    Tutti vorrebbero che io finalmente trovassi un equilibrio…anch’io vorrei trovare il mio posto nel mondo!
    Comunque mamma ha chiuso il discorso dicendo che non mi può aiutare perchè devo imparare a prendermi cura di me (è anche vero, ma come l’ha detto suonava ” io non ho voglia di aiutarti”). Io mi sono arrabbiata perchè mi è costato fatica chiederle aiuto e speravo davvero in un suo aiuto.
    Errore!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Io ho alzato un pò la voce e mi son beccata un “str..za”. e la porta in faccia.
    sono disperata…………………………………………………………….

  651. Luna blu dice:

    Dai Luna..ora passa
    Sai cosa penso di Luca…penso che magari ti trascura un po’..ma nn per il lavoro o lo stress..perchè si sente impotente di fronte alla tua malattia…è una cosa più grande di lui e anche di te…e forse nn si sente sempre abbastanza forte per aiutarti..tu lo sai che la parte che ha assunto è molto dura e difficile per un’altra persona…se lo è per noi..figurati per chi ci stà vicino e ci vuole bene…
    Chiedi aiuto…ma alla persona giusta…puoi farcela..se no finisce che lasci vincere la malattia…invece devi vincere tu…e devi farlo anche per l’amore che provi per luca e che lui prova per te…
    ti voglio bene

  652. luna dice:

    Grazie Luna BLu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    …ecco ora piango…
    So bene di essere una persona complicata e…impegnativa…infatti avevo sempre pensato che sarei rimasta sola a vita..anzi no, la mia malattia mi avrebbe tenuto compagnia fino alla fine della mia vita. Ancora mi sembra impossibile di riuscire a guarire.
    Io amo Luca. Non c’è mai stata persona con la quale valesse la pena persino litigare…se litighiamo è perchè tutti e due abbiamo una voglia infinita di trovare una soluzione ai problemi. Con Luca ne vale la pena…con Luca sono a casa. Come volere bene a mamma e papà. Può succedere qualunque cosa ma le fondamenta della casa rimangono in piedi.
    Purtroppo la maggior parte dei problemi li creo io con la mia malattia. Proprio perchè la malattia è difficile, Luca sbaglia spesso con me…Ferisce senza sapere…spesso non se ne accorge..oppure quando gli faccio notare che sbaglia, non vede il nesso col mio problema.
    Chi mi può aiutare?
    Ho paura che la risposta definitiva sia: IO…solo io posso sapere come guarire.
    Ma non ho forze..sono esausta…prosciugata.
    Sono stanca di vivere sempre nell’incertezza, nella paura che arrivi il mattino perchè non so quale casino mi succederà.
    Apro gli occhi e devo iniziare a lottare. Dormo poco, mi sveglio alle 6 del mattino, scendo le scale per andare a fare colazione…e l’incubo comincia.
    mi sento così piccola, indifesa…
    forse non sono fatta per stare nel mondo. Il mondo è tropo frenetico e io..non riesco a starci dietro.

  653. luna dice:

    Sono una persona precisa e pulita…ma ultimamente sto mettendo sempre lo stesso paio di pantaloni…brutti.
    MAmma mi sgrida…perchè faccio di tutto per farmi brutta. E io vedo nei suoi occhi la rabbia…la rabbia perchè sua figlia non ha un briciolo di rispetto per se stessa e per la vita…per la vita che la mamma con tanto amore le ha regalato.
    E la sua rabbia ha più forza del pianto. Sua mamma è disperata…
    Farebbe qualunque cosa per vederla felice. Ma è impotente…sono tutti impotenti, compresa me.
    LA cosa che più mi fa stare male è che so che esistono le cose belle…forse ce ne sono troppe…ma non si riesce ad afferrarle…
    Si è come spettatori…è come vivere un’eterna vigilia…ma la festa non arriva mai…
    La felicità esiste. Ne sono sicura…ma forse per la mia vita non è in programma la felicità…

  654. luna dice:

    Sono molto preoccupata.
    Non sono tanto preoccupata perché stiamo questionando spesso.
    Lo sono perché…ho paura di perderti…
    …vorrei già finire qui la lettera.
    …Perché se non ho te, non ha senso NULLA…Nemmeno scrivere una lettera.
    Ma ci provo comunque.
    Anche se so perfettamente che ti annoia leggere le cose lunghe
    Anche se non ho mai fatto una cosa con così tanto dolore nel cuore.
    Anche se non ho mai fatto una cosa con così tanto impegno…
    ..perché non c’è riga di questa lettera che io non abbia riletto decine di volte per essere sicura di averci messo abbastanza amore…
    E nonostante tutti i miei sforzi uscirà fuori una lettera perfettamente…inutile.
    Ma ci provo comunque.
    Allora…vediamo se riesco a continuare….
    Sono mortificata per tutto il dolore che ho aggiunto alla tua vita.
    Mi ero illusa di riuscire a renderti felice.
    Avevo deciso che doveva essere questa la missione della mia vita. Perché ero sicura che se ti vedevo felice sarei stata ripagata di ogni piccolo sacrificio.
    Ma forse non ne sarò mai capace.
    E mi dispiace che ho illuso anche te.
    Dovevo dirtelo subito che non ne sarei stata capace.
    Forse non ho i requisiti giusti.
    Sono una ragazza troppo triste.
    Lo so di essere troppo triste. E sento perfettamente che questa tristezza pesa come un macigno sulle persone.
    Ognuno ha il suo posto nel mondo. Ma il mio posto ancora non l’ho trovato.
    Però quando stiamo vicini…io per un attimo lo sento lì il mio posto.
    E’ una sensazione di casa…di pace.
    Ma sono sempre IO che rovino tutto.
    Sono fragile, lunatica, inquieta e tutta questa confusione che ho dentro di me mi rende triste.
    Ma sogno spesso di diventare equilibrata…e questo sogno mi aiuta ogni tanto a sperare di poter diventare diversa. Un giorno o l’altro.
    Ora ti racconto la storia di questa ragazza.
    …E’ una ragazza che si sveglia al mattino e sa già quello che deve fare; apre l’armadio e pensa al vestito che ha voglia di mettere; magari pensa anche alle scarpe giuste da abbinare e agli orecchini. Magari quel giorno mette orecchini e collana e poi si ricorda anche di avere un braccialetto che si abbinerebbe benissimo. Magari mette le scarpe di ginnastica. O forse mette i tacchi perché le scarpe di ginnastica le ha messe il giorno prima. E ieri è diverso da oggi. E oggi lei non ha voglia di mettere le scarpe di ginnastica.
    Si è svegliata serena. In effetti è raro che si senta triste.
    Con la sua allegria mette di buon umore anche il suo compagno.
    E il suo compagno si sente così fortunato…e soddisfatto..che non potrebbe desiderare di meglio.
    Insieme sono felici e sorridono all’idea che nessuno potrebbe mai essere più felice di loro.
    E’ determinata nel fare le sue cose e nel coltivare i suoi interessi. E il suo compagno la guarda meravigliato per la grinta che mette in tutto quello che fa.

    …ora invece ti racconto di quest’altra ragazza…(io).
    Una ragazza che si sveglia al mattino nell’incertezza più totale perché non sa quello che deve fare; che non apre l’armadio perché si è svegliata triste e non ha voglia di pensare al vestito da mettere; non ha neanche da pensare alle scarpe. Perché ne ha tantissime a casa ma mette sempre le stesse. Ha anche tanti orecchini, e collane, e braccialetti, ma non ci pensa mai ad abbinarli. Perché si comporta così?
    Perché sente che il suo ieri è uguale a oggi. E oggi come ieri lei non ha voglia di vestirsi, curarsi e farsi bella.
    Si è svegliata triste. In effetti è raro che si senta serena.
    Con la sua tristezza incupisce anche il suo compagno.
    E il suo compagno si sente così sconsolato…e insoddisfatto..che non sa più cosa fare per aiutarla.
    Insieme potrebbero essere molto felici e sorridono all’idea che forse prima o poi potranno esserlo.
    Tutto il resto per questa ragazza è desiderio. Vive solo di desideri. Ma in mano non ha nulla. Non riesce a muovere un passo per riuscire a realizzarne anche solo uno di questi desideri.

    …con amore,
    Cecilia

    (…è una parte della lettera che ho scritto per Luca…ancora non gliel’ho data…la tengo qui e intanto ci penso su…)

  655. bimbolina dice:

    i sogni adoro sognare … sempre ….. 24 ore su 24…..

    odio il male …. l’arroganza la strafottenza…. l’odio..

  656. Luna blu dice:

    Luna devi darti una mossa e non piangerti addosso…è questo che stai facendo!
    Ce la puoi fare se vuoi

  657. bimbolina dice:

    luna anke io ho l’armadio strapieno di abiti e sto mettendo sempre gli stessi pantaloni neri ke adoro… vesto sportivo….ahahahh ho lârmadio strakolmo e metto sempre le stesse kose

  658. bimbolina dice:

    non so dire di no… questo il problema… la gente poi ne aprofitta… sul lavoro , e il resto… subire la vita e ‘ fatta solo di subire?? boh… forse teniamo troppo dentro tutto la rabbia e poi esplode….

  659. bimbolina dice:

    la felicita’ un illusione…. la giustizia dove e??

  660. bimbolina dice:

    eh luna abbiam la stessa mentalita’… ugualissima stessi ragionamenti stessi sogni stesse speranze….. stessa sofferenza…. dura la vita…. cerkiamo di non kadere

  661. luna dice:

    Grazie Bimbolina e grazie Luna Blu!

    Per Luna Blu.
    …ti dico la verità…quando ho letto il tuo mess un pò mi sono innervosita…mi sembrava di sentire mamma…ma le voglio comunque un gran bene. Perchè è severa ma so che quello che dice è solo per farmi stare bene.
    Però sbaglia sempre il modo per dire le cose.
    Sono per carattere abbastanza nervosa..e quando voglio reagisco io. Coi miei tempi…e i miei mezzi…mio papà la chiama “nierva” (cioè quando si reagisce coi nervi).
    Quando arrivo a fermarmi…è perchè sono proprio esausta!!!!
    perchè attorno a me vedo solo terra bruciata.
    Comunque come sempre riuscirò a risollevarmi…l’ho sempre fatto…un giorno sì e uno no, da sei anni..e forse più.
    Ma non mi va più tutta questa precarietà…
    Vorrei guarire perchè so che da sana non mi spaventerebbe risolvere i problemi..perchè gli altri problemi, al confronto con questo, al momento mi sembrano tutte sciocchezze.
    Accetto volentieri qualche consiglio pratico…
    Grazie infinite perchè sento che sei vicina al mio stato d’animo

  662. Luna blu dice:

    Luna non volevo irritarti…ma capita spesso anche a me che ci son frasi e situazioni che mi irritano…e ho scoperto che quando mi succede spesso son irritata perchè quella è proprio la verità (ti faccio un esempio…che magari nn centra nulla con te e con me ora…uscivo con un ragazzo che mi trascurava e lo giustificavo…e quando una delle mie mie migliori amiche magari mi confidava lo stesso problema mi accanivo e arrabbiavo tantissimo..proprio perchè la sua situazione, anche se nn riuscivo ad ammetterlo neache a me stessa, era vicina alla mia..ne era lo specchio)..purtroppo le eprsone che hanno il nostro problema son sempre alla ricerca di attenzione e amore..ma in maniera esagerata…e caricano chi sta intorno di troppa responsabilità…tale che diventa troppa e nn possono sostenerla a lungo…allora spesso assumiamo il ruolo di vittime…per cercare ancora di catturare quell’amore e quell’attenzione dagli altri…perdendo di vista il fatto che prima di tutto quell’amore deve venire da noi..dobbiamo amarci prima noi..il primo passo luna devi farlo tu! Non possono farlo gli altri per te…questo è quello che penso io

  663. Nicole dice:

    è vero…il primo passo dobbiamo farlo noi,sono d’accordo con Luna Blu,anche se questa frase molte volte mi fa arrabbiare….arrivo sempre a dirmi “cosa devo fare ancora?perché tutti mi dicono che devo cercare l’amore dentro di me e gli altri non vedono che a me manca il loro?”….e la rabbia sale e le lacrime scendono…è vero Luna…dobbiamo imparare ad amare noi stesse,ma non siamo sole nel fare ciò,c’é chi può darci una mano per farlo….
    Ho letto tutti i commenti e sento quanto tu possa stare male….come te e Bimbolina,anche io ho sempre l’armadio stra carico di vestiti e metto sempre gli stessi pantaloni,gli stessi orecchini….mi “imbruttisco”,mi lascio andare….come se avessi fatto tanta fatica per ottenere un corpo che spesso ancora odio e adesso non lo curassi…..in verità forse,ci siamo sempre e solo fatti del male,abbiamo sdradicato una quercia per voler creare un giunco ormai appassito….
    è vero Luna non si può tornare indietro e modificare le cose…MA….le si può cercare di modificare per un futuro diverso,perché la felicità esiste anche per te e credo proprio che tu ne sia degna e che te la meriti proprio tutta!!!!
    La lettera che hai scritto per Luca mi ha fatto venire i brividi…..ho sentito il tuo dolore,la tua vergogna perché credi di aver rovinato tutto con la malattia…ma….nonostante questo Luca ha scelto di starti accanto,di voler combattere insieme alla sua principessa anche se a volte ti sembra che usi una spada di cartone…che non ti sappia aiutare nel modo giusto….è lecito pensare questo….ma Luca ha deciso di restare.Luca ha deciso di PROVARE per te…
    Non hai niente di cui vergognarti Luna….stai male nell’anima e bisogna ricercare il giusto antidoto per curare le ferite,nessuno ha detto che è facile,anzi spesso la strada è tortuosa,ma,in fondo alla via non troverai solo la tua “medicina”,ma forse anche un tesoro del quale non sapevi l’esistenza…..
    Ti voglio bene

  664. Chiara dice:

    Luna è vero, il primo passo spetta a noi. Lo so che a parole è tutto così semplice, ma noi tutte siamo nella tua stessa situazione. Io sogno di continuo…mi piace farlo, tutto qua!
    Mi faccio schifo dentro e fuori e nessuno capisce, che nervi!Mio fratello, mia sorella….Certamente ci sono problemi più gravi del mio, ok. E allora cosa vogliono, non gli ho chiesto di aiutarmi, anzi voglio appassire. Mi sono rotta le scatole di essere dolce, premurosa con tutti e poi…. tanto a cosa serve? La gente non si ricorderà mai di te!
    Preferisco così adesso. Cambio idea continuamente.
    Un bacio Luna

  665. Luna dice:

    Ciao
    Grazie di cuore a Luna Blu, Nicole, Chiara…
    Avete scritto tutte cose vere, belle …
    Mi spiace, purtoppo vi deluderò…ma sono ancora in letargo..chissà quando mi tornerà la “nierva”…
    Non mi piace piangermi addosso ma proprio non riesco a prendere in mano la situazione…è tutto troppo intricato…e io non ho forze…
    Stasera mangerò per avere più forze…poi sarò più triste ancora…e più debole..e dovrò mangiare ancora…
    non so…non so

  666. bimbolina dice:

    allora mettere sempre le stesse kose deve essere una kosa psikologika io mi detesto ma cerko di non lasciarmi andare si metto sempre le stesse kose …

    pero mi lavo molto ecc mi trukko molto gli okki …. penso troppo al korpo e poi traskuro il resto ma io mi vado bene a dimagrire non diko di arrivare alla morte ma voglio rimanere pikkola … di kostituzione ho origini tipo afro ho la kostituzione ossuta e magra gia di mio voglio solo mantenere peso perfettto al massimo scendere ma mai salire …

    ho messo le treccine finte lunghissime kosi almeno non devo neanke kurare troppo i kapelli perke mi piacciono le bambole ma tutte ste kose fan parte di ste malattie io mi rendo konto perke ormai ce l’ho kronika… ma e’ piu forte di me se non faccio bici sto male ecc son a digiuno da dolci da una settimana paura ke arriva il week end e krollo..

    vi voglio bene un aiuto oper ora siete voi grawzie

  667. bimbolina dice:

    sogno un ragazzo diverso dagli altri .. uno ke sia dolce , umano.. uno ke mi stia vicino il piu possibile io una kosa ke mi fa soffrire e’ quando sono kon un ragazzo…

    ad esempio .. guarda un’altra… io sto malissimo…

    anke se gli uomini sono kosi ma non sapete il mio dolore per gelosia allora sto da soola kapita pure a voi<?

  668. bimbolina dice:

    trovo la gente strana loro ridono , socializzano sono kontenti io diversa triste … ho il muso perenne e la malinkonia

  669. Luna blu dice:

    Quando esci con un ragazzo che è il tuo ragazzo devi essere l’unica protagonista del suo sguardo…le altre possono essere lo sfondo…ma spesso capita anche a me se sono con lui e passa un bel ragazzo di guardarlo e fare anche commenti..ma anche se passa una bella ragazza la guardo..ma nn per questo io e lui non ci apprezziamo in modo unico..poi io adoro spettegolare con lui..siam proprio due “peppie”…divertente…ma c’è complicità…Buonagiornata a tutte/i

  670. luna dice:

    Ciao!
    questo argomento mi fa ridere un sacco!
    sapete che Luca mi ha scritto una serie di regoline terapeutiche per cercare di uscire dalla malattia
    1 non pesarsi
    2non guardarsi allo specchio
    3 non badare a quello che dicono le persone al di fuori della mia “cerchia”
    4non guardare le altre ragazze!

    …lui però le può guardare!
    e sapete una cosa….sono io a dirgli “guarda bene…quella lì è proprio carina!..e poi è alta più o meno come te!!!!”
    Lui se la ride un sacco…chissà perchè…ma io sono seria quando voglio fargliele vedere!

  671. bimbolina dice:

    anke voi avete paura della gente in generale? io ho anke la fobia sociale ecc

  672. Luna blu dice:

    Bimbolina non mi fa paura la gente…

    Per Luna..anzi spesso mi capita di guardare più le ragazze che i ragazzi..ma magari epr prendere spunto..chessò..mi piace come sono vestite…o il taglio di capelli…:-)

  673. luna dice:

    Ciao bimbolina

    A volte penso anch’io di avere la “fobia sociale” come dici tu…di solito mi capita nei giorni che mi sento fragile e il mondo in generale mi spaventa…mi sembra proprio di essere una specie di pianta rara in via d’estinzione…quindi sono spaventata e mi sembra impossibile sopravvivere.
    Beh..i giorni che mi sento così, quasi sempre, me ne sto rintanata in casa.
    Invece quando esco è perchè ho voglia veramente di vivere e stare al mondo, parlare, ridere. Infatti chi mi vede mi ritiene una persona brillante…mi aiuta il fatto che ho la parlantina..
    …ma se la gente mi vedesse quando sto veramente male…non spiaccico una sola virgola, un solo respiro.
    praticamente…un vegetale!
    (é quello che mi sta succedendo in questi giorni!)

    …Freddie, come stai?

  674. Luna blu dice:

    Perchè stai così male in questi giorni luna?

  675. Bimbolina dice:

    io sono sempre un vegetale purtroppo…. a parte se trovo gente di cui mi fido … ma e’ rara baci

  676. Luna blu dice:

    bimbolina non ti arrendere…molte persone che ci circondano son superficiali..ma molte nn lo sono e per loro vale veramente la pena mettersi in gioco

  677. Luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    …sì, non sto un granchè…ma che dico…sto da schifo!!!!!!!!!!!!!!!!
    E’ quasi una settimana che sono in pigiama e non esco di casa.
    A Luca dico di non passare a trovarmi che tanto lo farei innervosire così come sono depressa.
    Credo che l’ultima litigata che abbiamo avuto mi abbia segnata. Ho visto chiaramente che questo problema lo sta sfinendo. Lui mi aiuta, ma ogni volta che ricado nell’errore, lui si sente frustrato.
    Luca rimane. Me l’ha detto.
    Ma mi sento come pressata…forse sono arrivata al cosiddetto bivio..prima o poi deve arrivare per tutti.
    Io devo decidere seriamente di guarire.
    Ma ti giuro che sto di un male…
    ho la nausea delle diete ma so che non posso farne a meno, mi odio quando mangio e mi odio quando non mangio. Non so chi sono, cosa mi piace, cosa voglio, come voglio essere…
    Sono stracolma di punti interrogativi che non diventano mai punti fermi.
    O ne esco pazza o guarita!

  678. Luna blu dice:

    Ce la puoi fare se vuoi..devi solo volerlo con tutte le tue forze…un abbraccio grande…

    P.S. un consiglio: togliti quel pigiama…vestiti carina…truccati ed esci con Luca…a trovarlo uno che ama così! E se non ti diverti o passi una serata spiacevole…potrai insultarmi se vuoi…tanto mi sento forte assai….sto vincendo io!

  679. Luna dice:

    Stasera Luca mi ha chiesto di uscire e ho accettato.
    ..magari lasciamo perdere la parte del trucco e parrucco…li riserviamo per tempi migliori.
    ..comunque non uscirò in pigiama…ora cerco qualcosa di simile!
    Non c’è mai stata serata spiacevole con Luca..in un modo o nell’altro la serata ha sempre avuto un suo senso.
    ..solo dovrò trattenere il fiume di lacrime che è lì lì per…

    Grazie tante ancora…continua a farti sentire che mi fai proprio stare bene!!!
    un abbraccio

  680. Luna dice:

    +Ah dimenticavo!

    la cosa peggiore quando tu sei a terra è vedere che le persone che ti circondano non sono mai state meglio.
    Mia sorella per esempio..avevo la consolazione di essere più magra di lei. Ma da un pò di tempo, non si sa perchè, mangia pochissimo…(è sempre stata un pozzo senza fondo)
    Giuro che è difficilissimo stare a vedere che mangia poco…ho sempre fatto io quella “parte”.
    Sono invidiosa?
    Forse più arrabbiata e delusa…come può mia sorella mancare così di tatto nei miei confronti!!!!
    Tu che ne pensi?

  681. Chiara dice:

    Ciao ragazze, come state? Brava Luna! Hai fatto bene ad uscire, te almeno hai un un uomo che in questo momento può starti vicino.
    Mi sembra di stare in un labirinto e di non trovare mai una via d’uscita. Ragazze ho davvero paura per il mio futuro. Non posso permettermi di stare così ogni giorno, anzi è sempre peggio. A casa con i miei non posso più stare, mi sento morire, il frigo è strapieno e io non riesco a vincere in questo momento. Che cosa faccio?
    Aiuto!

  682. luna dice:

    Ciao Chiara!
    Cavoli mi dispiace, ero già uscita…
    com’è andata?
    …se può consolarti anche per me è diventato pesante stare in casa con papà…mi pressa appena può…perchè si sente solo…io so che ha solo voglia di parlare un pochino..in passato io e papà eravamo una coppia di ferro…ma ora come faccio a dirgli che non ce la faccio a parlare…che ho il cervello in pappa perchè anch’io ho come te il terrore del mio futuro…
    L’altro giorno stavo studiando violino e ho sentito bussare alla porta della mia cameretta…era mia papà che mi chiedeva se poteva stare un pò ad ascoltarmi..mi ha fatto una tenerezza!…allora si è seduto sul letto e mi ha ascoltata per cinque minuti e poi se n’è andato.
    E quando proprio non ce la fa più e urla disperato “Non era questa la vita che volevo”…io DEVO CHIUDERMI in camera perchè è UN DOLORE TROPPO GRANDE sentir SOFFRIRE

  683. luna dice:

    …e magari devo suonare più forte per non sentire il dolore che urla dentro di me…è pianto misto a rabbia..perchè subito s’affaccia nei miei pensieri mia mamma…s’è n’è andata…ci ha lasciato tutti quanti.
    Nessuno pensa cosa succede poco più in la della separazione…PER SOPRAVVIVERE BISOGNA DIVENTARE ADULTI FIN DAL GIORNO DOPO…non importa quanti anni hai…io ne avevo 17…altrimenti si rimane schiacciati!
    Nelle due settimane successive la notizia della separazione, io ero riuscita a fare la maturità (100 e lode…con menzione), l’esame della patente, l’esame di danza classica…non so quale forza mi abbia guidata…e mi abbia dato il senso di fare tutte quelle cose…poi mi sono resa conto che sarei crollata un pochino ogni giorno.
    Senza rendersene conto, i miei genitori hanno preteso da me un sacco di cose..senza che io FOSSI D’ACCORDO: odiare una casa troppo grande che prima era il tuo vanto, non mangiare più seduti a un tavolo, imparare a cucinare, imparare a stirare, rifare il letto anche a papà, dividersi a coppie per il Natale, subire l’imbarazzo della gente che ha vergogna ad invitarci a cena perchè siamo una famiglia”mozzata”, niente più mercoledì con nonna in casa che ci aiuta a fare i compiti e mangia insieme a noi, niente più pranzi di di Natale e corse giù per le scale ad aprire i regali, più nessun contatto coi parenti, stare seduti in chiesa in fila di tre sentendo che manca all’appello il quarto elemento e dietro la tua schiena la gente che mormora, io non faccio più la comunione…troppa vergogna…e non vado quasi più in chiesa, niente più domenica-festa, niente più gite, imparare da sola a fare il cambio degli abiti di stagione anche per sorella e papà…mentre il solo pensiero delle stagioni che passano ti mette solo una gran tristezza….
    Per ciascuna di queste piccole cose ci sono infiniti infiniti risvolti…
    Prendiamo ad esempio il Natale…visto che ormai siamo pochi in famiglia, mia zia (per me quasi sconosciuta!!!), fa l’atto di carità d’invitarci a pranzo….anche se per noi proprio non ha un senso…un Natale così..anche perchè chi li aveva mai sentiti prima!…e l’invidia di vedere tutte le sue figlie che l’abbracciano perchè sono contente dei regali…no..perchè sono contente di essere lì con lei in un momento così magico…poi ci si siede tutti a tavola..non hai nulla da condividere con queste persone..magari ti stanno pure antipatiche…e non fanno nulla per metterti a tuo agio..anzi…tu NON SMETTI MAI DI PENSARE DI VOLER SCAPPARE…E poi magari ti suona a tavola il cellulare ed è tua mamma che ti vuole fare gli auguri…dopo che metti giù il telefono non hai più voglia di scappare…solo di morire!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    oppure quest’altra. MAmma è ammalata. Quella mattina non ho la macchina. Attraverso il paese a piedi per prenderle una medicina. Poi prendo il pullman e gliela porto…dopo dieci minuti che sono in casa sua (già stare in quella casa…è difficile), bussa alla porta un….”tizio”, che ha pensato bene di portare pure lui la medicina per la tua mamma….la stessa………………me ne sono andata..ero di troppo!

    Scusa Chiara, mi son sfogata io.
    Spero di averti convinta che ognuno ha la sua “croce”.
    Mia nonna diceva che a NESSUNO VIENE DATO UN DOLORE CHE NON SIA IN GRADO DI SOPPORTARE!!!!
    questa frase mi consola molto.
    Un abbraccio!

  684. stellina dice:

    ciao…….a tutti.. fiunalmente un posto in cui poter parlare di certe cose senza essere considerata un aliena…….. cmq ho 18 anni e vomito da anni..anche se a periodi più o meno lunghi… da un pò di tempo ogni giorno….e non riesco a smettere e ad aprirmi molto…le mie amiche nn immaginano nemmeno questo mio lato………..

  685. ivana dice:

    ciao a tutte…certo che la vita è dura…io ormai vivo io con il mio dolore….dovevo fare un esame e anche se avevo studiatio non mi sn presentata…ormai da un anno sputo il cibo…ho dei disordini alimentari…la mia pancia e alcune volte enorme altre volte vuota…il cibo mi assilla….non sono magra come vorrei…. ma vorrei tanto esserlo (a me piacciono le ossa!!!!). Tutti mi invidiano x mio fisico…porto la 40-38…cosa voglio di più???ma nn mi piacciono le mie forme…nonostante vada in palestra ho un fisco a sciutto e tonico…e questo mi porta ad avere sempre fame…che sopprimo vomitando e sputando….a mare vdeo le altre ragazze e le invidio xkè sono belle alte e magre….mi nascondo …e perdipiù il mio ragazzo mi sta lasciando…a causa anche della mia autostima che ormai sotto lo zero…xkè nn riesco a stare in mezzo agli altri sono sempre sola non riesco a fare amicizia…non sono più spontanea come prima … non mi riconosco più…..

  686. chiara dice:

    Hai fatto bene a sfogarti Luna, ne hai diritto anche tu!
    Io sto andando a lavoro, finalmente sono rimasta sola a casa e domani mi aspetta un giorno difficile ma è anche una prova per me stessa. Domani ce la farò, costi quel che costi!
    Grazie ancora.
    un abbraccio

  687. luna dice:

    Benvenuta stellina!

    Ciao Ivana!
    Mi hanno colpito molto certe tue frasi (“autostima ORMAI sotto lo zero…nn riesco a STARE in mezzo agli altri, sono sempre sola non riesco a fare amicizia…non sono più SPONTANEA COME PRIMA… NON MI RICONOSCO PIU’”).
    Mi ci ritrovo tantissimo in quello che dici.
    non so se hai letto i commenti precedenti…Bimbolina parlava di “fobia sociale”, nel senso che spesso ci si sente pesci fuor d’acqua, bimbe spaurite in un mondo gigantesco troppo grande e troppo frenetico.
    Io ho sempre avuto poca autostima…ormai (nel senso che c’è stato un peggioramento)…anche la mia è sotto lo zero. E più noiosa e depressa di così non si può col mio ragazzo!
    Un altra cosa verissima che hai scritto è che non sei più spontanea….
    Io vedo tutto così artificiale..insomma non vedo più la naturalezza delle cose…mi sembra che tutto quello che c’è bisogna guadagnarselo, bisogna sudarlo, bisogna morirci per ottenerlo…sedersi a tavola, decidere di uscire, vestirsi, sono tutte cose che ormai faccio con sforzi tremendi e macchinalmente.
    Praticamente mi sembra di fare violenza su di me.
    Ma forse sono un caso disperato!

    Ciao Chiara!
    Un grande in bocca al lupo per la tua giornata!

  688. bimbolina dice:

    luna siamo nella stex situazione mentale

  689. bimbolina dice:

    anke io esco piu… a part kon i famigliari cene ecc ma mi stufo ma poi kontenta di esser riuscita ad uscire

  690. bimbolina dice:

    io sono ossa ma facendo sport e kostituzione ho la fortuna di essere tonika e allora penso ke non si nota anke se la gente mi kiama anoressika.. porto la 38 . o la 34 francese meglio di kosi ma le voglio mantenere… adoro le maglie xs …. certo metto reggiseni imbottiti o altrimenti son troppo… prendendo la pillola il seno non male perke senza pillola non ho ciklo.. ma non ingrassa gonfia solo prima del ciklo quando non prendevo pillola pesavo di piu

  691. bimbolina dice:

    cara luna siamo nella stessa identica situazione te lo ripeto … tieni duro… io kredo in dio ankora ci kredo…

    la gente mi infastidice , i rumori anke , la gente mi innervosisce …. ho le okkiaie pesanti e l’okkio malato …. la depressione alle stelle……. kurata e rikaduta bohhh

  692. bimbolina dice:

    ci si sente inferiori agli altri quando magari siam sikuro meglio sia fisikamente ke per il kuore sikuro ma e’ un sintomo questo sentirsi una merda vuoti

  693. bimbolina dice:

    nemmen la patente ho voglia di fare

  694. bimbolina dice:

    nemmen la patente ho voglia di fare, terrore del futuro, famigliari ke stan male e noi soffriamo dentro e finiamo kosi … anoressia non solo per moda ma per tanti dolori sommati..

  695. bimbolina dice:

    io adoro abbigliamento sportivo, trenning ecc evoi

  696. Juju dice:

    ciao Luna…
    sei una ragazza dolcissima e profonda, leggere le tue parole mi emoziona….
    in questo preciso istante sto facendo la cyclette dato che prima mi sono mangiata un po; di cornflakes…
    A NESSUNO VIENE DATO UN DOLORE CHE NON SIA IN GRADO DI SOPPORTARE
    …mi sono messa a piangere…tua nonna ha ragione, bisogna crederci in questa frase…
    e poi…
    anche i miei genitori sono separati da quando avevo 12 anni, mia mamma se ne e’ andata con un altro…ricordo che lei mi ha portata subito nella sua nuova casa e c’era lui e io pensavo “ho un papa’ che amo piu’ della mia vita….questo chi e’?”…
    prima di sto fatto mio papa’ mi aveva portato a fare una passeggiata in montagna e piangendo mi disse “amore, io e la mamma ci separiamo”…piangevo e non capivo…
    mio papa’ e’ un uomo cosi’ dolce e buono e paziente, lo amo e adoro con tutta me stessa…
    amo anche mia mamma, ma lei mi ha fatto spesso soffrire…
    sono stata dai 12 anni ai 17 a fare due giorni alla settimana da mio papa’ e i due seguenti da mia mamma e cosi’ via, fortunatamente vivono nello stesso quartiere, ma la situazione era davvero pesante. ovviamente alle volte restavo di piu’ da mio papa’ e piu’ raramente da mia mamma. poi un bel giorno ho litigato pesantemente con il compagno di mia mamma e cosi’ l’ho mandata a quel paese…lei, il suo compagno e tutte le sofferenze che mi ha creato…
    ho iniziato a vivere da mio papa’, sempre! vedevo mia mamma una volta alla settimana, ma o stavamo in giro o stavo a casa sua fino a poco prima che lui tornasse a casa
    “tu sei la cosa piu’ importante della mia vita” diceva mia mamma e poi uscivamo insieme e stava sempre al telefono col suo lui e io le dovevo dire se per favore quelle 3 o 4 ore alla settimana che passavamo insieme poteva evitare di stare 1 ora al telefono con lui. “scusa amore, hai ragione” rispondeva…
    be’ il compagno di mia mamma e’ una brava persona, ma un po’ depresso e non molto euforico…pero’ non ce la faccio ad accettarlo in pieno, ci parlo ora, ma mi da fastidio se mi abbraccia, se mi sta troppo dietro…lui e’ ancora in cerca della mia piena approvazione…
    ho ridormito da mia mamma solo qualche volta prima di partire per l’america, se no negli ultimi due anni ci andavo ogni tanto sia che lui ci fosse sia che non, ma in quella casa non mi sento a casa, non ci posso fare nulla…sto bene con mia mamma, ma quando fa la mamma poi la sua parte da donna mi fa soffrire…
    mio papa’…l’ho sempre difeso e ho sempre aggredito mia mamma per cio’ che ha fatto…capisco che lei e’ anche una donna, ma amo mio papa’e vederlo soffrire cosi’ mi ha segnata per tutta la vita…
    e lei mi diceva sempre “ma amore anche io ho sofferto per la separazione” ..certo! infatti mi ha portato in 5 minuti da casa mia con mio papa’ a casa sua con un altro…
    pero’ c’e’ sempre stata per me e mi e’ sempre stata molto dietro anche se io non ho mai richiesto molte cure, sono molto indipendente…ai 14 anni stavo spesso fuori fino a mezzanotte e a 15 alle volte andavo a ballare la sera con gli amici piu’ grandi…
    diciamo che avevo gia’ preso il via!
    ho sempre avuto molti amici e ho viaggiato abbastanza per i fatti miei…
    mi sono sempre divertita tanto, ho fatto mille cazzate e mille cose buone, vorrei tornare indietro e rivivere la mia adolescenza cosi’ come e’ stata, non cambierei niente…
    vorrei azzerare nella mia mente la paranoia che ho per il cibo, a volte c’e’ di piu’ a volte c’e’ meno, comunque c’e', e’ li’, come un tarlo…
    ora ho 22 anni e ho deciso che viaggero’, via da quella situazione della mia famiglia che ancora mi fa soffrire…
    capisco dolce Luna quando scrivi di Natale…ora ci ho fatto un po’ l’abitudine, ma e’ comunque doloroso, lo e’ stato e lo sara’. spesso il dolore della famiglia mozzata riaffiora e poi si inabissa pronto a riaffiorare…ci ha logorate dentro…
    a volte penso che saro’ una buona mamma, se il buon Dio me ne dara’ la possibilita’…ho imparato dagli sbagli della mia…poteva aspettare un po’ di piu’ prima di farmi conoscere un nuovo marito…che schifo di comportamento…
    pero’ so che c’e’ di peggio, che comunque mia mamma mi ama e il suo uomo (a suo modo) anche e il mio amato papa’ mi ama e adora… lui e’ il mio uomo! spero tanto che possa trovare un’altra donna, ci soffro troppo a vederlo da solo…
    troppe lacrime stasera a ricordare tutto cio’, scrivere mi aiuta…
    un abbraccio a tutte…
    ma un abbraccio speciale stasera lo voglio dare a luna, con tutto la dolcezza che trasmetti tu quando scrivi…
    buonanotte

  697. luna dice:

    Ciao Juju!
    ma sei bravissima a scrivere!….
    Io ho sempre pianto quando in tv facevano vedere i film con i figli separati..e mamma e papà mi stringevano uno da una parte e uno dall’altra…chi l’avrebbe detto che sarebbe successo pure a me? ora se guardo questi film con papà mi vergogno, divento rossa, e giro canale…ma se sono sola me li guardo e pingo tutto il tempo!
    Io e mia sorella all’inizio facevamo metà settimana da uno e metà dall’altro…ma succedevano sempre certi casini! tipo dimenticavamo i libri di scuola in una casa e dovevamo prendere il pullman alle dieci di sera per prenderli…oppure dovevamo portarci i vestiti di ricambio in cartella.
    Poi abbiamo cominciato a passare solo il weekend da mamma.
    Ora sono definitivamente da papà. LA MIA CASA. Dove sono nata, dove ho le mie cose, i miei angoli segreti, i miei ricordi.
    Da mia mamma mi manca l’aria. Specie i primi tempi quando magari suonava il suo cellulare e lei correva in camera per parlare.
    MAmma non ha un altro…All’inizio c’era un tizio che si faceva sentire e ci è uscita per un pò.
    Mi ricordo che a San VAlentino avevo trovato in casa di mamma dei cioccolatini stupendi. Ne avevo mangiato uno…all’epoca era una vittoria perchè avevo un tale terrore dei cioccolatini…e non ho collegato assolutamente che era la festa di San Valentino…! Quando mamma è tornata mi ha detto che li aveva portati lui…………………….sono stata malisssssssssssssimo!
    LA cosa che mi faceva soffrire più di tutte era che mamma era cambiata totalmente…e mi dava fastidio. Come se il passato le avesse fatto schifo e ora volesse fare a modo suo…peccato che ha tagliato fuori anche i ricordi che per me erano belli! e NESSUNO LE HA DATO IL PERMESSO.
    Come se avesse riletto tutto il passato in chiave negativa…
    Comunque ha cominciato a leggere il giornale, guardare il telegiornale, andare al cinema con le amiche, vestirsi sempre elegante, fare la spesa biologica…
    INSOPPORTABILE!
    A volte penso che le davamo quasi fastidio io e mia sorella quando c’invitava a pranzo…era così organizzata…e autosufficiente…potevamo benissimo non esserci che era uguale.
    Non sono mai riuscita a sedermi sul divano..perchè la casa in affitto era già arredata…quindi se vado da lei mi siedo sempre sulla sedia pieghevole…un tempo mi addormentavo su quella sedia con la testa appoggiata al tavolo.
    va beh basta.

    Ho cominciato malissimo la settimana.
    C’è mia sorella che non mangia.
    Io sono preoccupata e in ansia…e devo mangiare.
    Poi non starò bene e Luca dovrà subirne le conseguenze…e va tutto a rotoli come sempre.
    Manca l’aria

    Ciao a tutti

  698. Luna blu dice:

    Ciao..buon lunedì..ancora nn son riuscita a legegre tutto…ma ho leggiucchiato qualcosa di Luna…allora com’è andato il w.end?

    Ho eltto che tua sorella ora mangia pochissimo..e tu sei un invidiosa di questo…hai paura che ti toglie il ruolo preferito?
    Ma quanti anni ha tua sorella?
    Cmq il tuo nn mi sembra un ragionamento da persona equilibrata…probabile che visto i problemi che abbiamo nessuna di noi lo è…ma come puoi provare questo epr tua sorella? Non sei invece preoccupata per lei che segua il tuo esempio? Ma nn le vuoi bene?Questa cosa mi sembra da egoista…come puoi stare ancora più male se vedi gli altri che stanno bene?
    Come si puo’ gioire delle disgrazie altrui…solo le eprsone cattive lo fanno…e nn credo tu lo sia…è vero puo’ dare sollievo vedere che c’è gente che sta peggio di noi..ma solo eprchè compariamoa lal nostra situazione e ci fa sentire migliori…ma nn è forse meglio invece guardare le eprsone che stanno beene epr tendere noi stesse con coraggio e forza di diventare come loro?
    Forse è la paura di cambiare…anche se dovremmoc ambair euna condizione veramente infelice..il cambiamento fa paura a tutti…
    Son delusa da questa frase su tua sorella che ho letto

  699. Luna blu dice:

    P.S.
    Per luna…ma pensi sia un privilegio mangiare poco? E in questo modo tua sorella ti amncherebbe di rispetto? Non è che a volte sei un po’ egocentrica?

  700. Luna blu dice:

    Ho scritto malissimo scusate..ma ho scritto in fretta..

  701. luna dice:

    Per Luna Blu

    Sono molto MOLTO preoccupata per mia sorella. e molto in ansia…soprattutto perchè la vedo nervosa e si addormenta stravolta alle 8 di sera…
    Mi ci rivedo un sacco…e so….come funzionano tutti passaggi.
    Non sono invidiosa…non ricordo precisamente cosa ha scritto…il confine tra rabbia e dolore per me in questo momento è molto sottile.
    La rabbia per intenderci è che l’incubo non me lo scrollerò mai di dosso perchè ancora s’aggira per la casa.
    Mi sarò espressa male…o forse avrò scritto in preda al panico per la situazione.
    Mia sorella è una roccia è le voglio un bene dell’anima.
    Non vorrei mai che conoscesse il dolore in tutta la sua vita.
    In ogni caso le dinamiche familiari sono molto complesse…
    Ho sbagliato a parlare di mia sorella…mia sorella NON SI TOCCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  702. Luna blu dice:

    Si vede che ho capito male..non volevo certo offenderti..ma se tua sorella si comporta così(è più piccola o più grande?)…io sarei preoccupatissima…e forse la preoccupazione che ti ha fatto esprimere male e così ho capito male…oggi non mi sento benissimo…è stato un w.end molto faticoso…perdonami Luna…ti voglio bene.

  703. stellina dice:

    ragazze ho bisogno d aiuto………… non riesco più a tenere sotto controllo la mia vitaaaaaaaaaaaaa.. tutto sta andando a rotoli. le certezze cadono.. la felicità diventa solo un sogno da inseguire e la serenità mi ha quasi dato uno schiaffo e mi ha spinto verso il buio..mi resta solo controllare l alimentazione… vomitare mi aiuta a sfogarmi….a dimenticare tutto il resto… ma quando mi sveglio…… rientro in una realtà difficile………non so cosa mi accade..

  704. ivana dice:

    ciao LUNA!

    sono contenta che tu ti ritrovi nelle mie parole…ora starò a casa mia per un mese circa diciamo che sono in vacanza…ma questo week end l ho passata sola in casa!!!il mio ragazzo mi ha chiesto una pausa le amiche mie tutte fidanzate ecc…mi sono sentita sola come nn mai…sabato sera sola in casa ma x fortuna avevo mal di pancia…ormai mia madre nn mi crede più quando dico che ho sempre mal di pancia xkè la vede come una scusa x non mangiare…in parte è vero tutto ciò ma dall altra no…ho veramente dolori di pancia…e nn so se è nervoso fame…bo…resta il fatto che ormai ho paura di ciò che c è fuori…non studio più come prima…ed ero una delle più brave alle superiori!!!!ormai ho costruito un mondo mio fatto di dolore , finzione, dove il cibo e lo sport praticato fino allo sfinimento ne fanno da padrona…
    Sapete io ho un amica che è come me…fa sport come me e mangia in un modo suo tipo og ni 3 ore.. poco ma sempre cmq…le ci tiene molto al fisco…però è magra e bella…ma io nn ho il coraggio di dire quello che faccio ossia che vomito…mi sentirei uno schifo…io e lei facciamo sport parliamo di diete e di quello che abbiamo mangiato…questi discorsi ce li facciamo solo quando stiamo io e lei xkè solo a chi sente tutto ciò ci prende x pazze…mi sento fortuata ad avere lei xkè in parte sfogo in minima parte il mio malessere…ora tanto x cambiare vado in palestra x 2.30….devo fare gli addominali e elmeno un ora di corsa….a presto!

  705. ivana dice:

    bimbolina…ho letto che prendi la pillola altrimanti nn tiviene il ciclo!!!ma ti ha fatto ingrassare????io nn ho il ciclo da circa un anno!!!!e quest inverno mi si è formata un po di cellulite alle cosce..secondo mi sn tutti liquidi e ormaoni che si accumulano !!x fortuna ho risolto la situazione con massacrante soprt e tanta crema somatoline…

  706. Freddie dice:

    La vita è dura ma noi lo siamo molto di più……..frase idiota,falsa convinzione o semplice verità?A volte ho dei dubbi!!

  707. sola dice:

    la vita è dura, noi siamo forti….ma il disturbo è più forte di noi…….oggi non è giornata, non riesco a scendere sotto i 55 kg…..uffff…mi faccio un po schifo…mi guardo allo specchio e mi vdo obesa.
    buona serata a tutti/tutte
    vi leggo sempre….

  708. luna dice:

    Ciao Luna Blu,
    Ci siamo chiarite…sono proprio contenta!
    Mia sorella oggi mi ha abbracciata per dieci minuti d’orologio, piangendo…non una parola…poi è scesa a mangiare. Morivo dalla voglia di capire quello che le stava passando per la testa ma ho rispettato il suo silenzio…e poi io e lei ci capiamo anche senza parlare.
    Quando se n’è andata mi ha lasciato dentro una tenerezza lacerante.
    …se hai voglia di raccontare del tuo weekend faticoso…

    Domani parto per il mare. Fino a Domenica. Sola soletta. Sono un pò preoccupata per Luca…l’ho trascurato ultimamente….non ero la solita “scheggia” che gli corre incontro e lo strapazza tutto. Diciamo che in questo periodo non sono molto frizzantina..anzi, sono veramente uno straccio e mi trascino per la strada senza senso…la vacanza dovrebbe servire a “staccare”….(forse è un’illusione)…e a farmi tornare la “scheggia” di sempre. Comunque Luca verrà a prendermi l’ultimo giorno e starà lì con me.
    Luca è intelligente e ha capito lo scopo del mio “ritiro”…solo che io sono un pò in paranoia perchè magari pensa che voglio staccare pure da lui…comunque per tranquillizzarmi mi ha detto “e dove scappo?” Ora che son vicina alla partenza un pò sono agitata…ma è una cosa che devo fare.

    Ciao Freddie!
    Sono stata contenta di vedere scritto il tuo nome tra i messaggi…lasci passare troppo tempo…non si sa mai come stai!
    Perdonami stasera sono stravolta forse non ci arrivo a capire bene la tua frase…io ho interpretato così.
    Noi sappiamo essere più mostruosi e crudeli di quello che la vita ci può far capitare. E’ la nostra mente che elabora cose più complesse di quello che realmente sono. Costruiamo problemi se non ne abbiamo, ne aumentiamo il grado di difficoltà se già li abbiamo…e il tutto mentendo a noi stessi che stiamo spudoratamente navigando in un mare di dolore che forse ci siamo scelti noi. (quest’ultima parte è un pò nebulosa e non so se è proprio giusta…).
    …se ho interpretato male non innervosirti..probabilmente se rileggessi la frase domattina la capirei meglio.
    Ciao ciao

  709. Freddie dice:

    Ciao Luna….lascio ad ognuna di voi libertà d’espressione,la mia frase può assumere mille forme diverse ed ogni forma è data dalla vostra personale interpretazione…una tela vuota non sempre è l’opera incompiuta di un artista ma solo la sua più intima visione di quello che gli occhi hanno visto e la mente ha elaborato…
    Scrivere mi aiuta a pensare,pensare mi aiuta a sentire le mie emozioni e sentire le mie emozioni mi rende consapevole che non sono solo un contenitore vuoto per i pensieri altrui.
    Dove cerchi i tuoi sogni se non dentro di te?Ho provato a cercare dove finisce l’arcobaleno ed ho trovato una porta,ho varcato quella soglia e mi sono ritrovato dentro un mondo tutto nuovo…chi sono io per giudicarmi?

  710. luna dice:

    Ciao Freddie!
    …aumentiamo il grado di difficoltà delle frasi eh!
    e io che pensavo stamattina di svegliarmi bella riposata e “illuminata”…”così Freddie non pensa di avere a che fare con una tontolona”….ma mi sa che son proprio tontolona! al mio prof. di filosofia che mi dava i dieci devo andare a parlarci.
    E tutti quei discorsi esistenziali che facevo con papà alle elementari alle dieci di sera…
    Forse sono maturata troppo in fretta e ora sono già nella fase calante della vecchiaia.
    Scherzo…ho capito perfettamente il tuo intento…è un pò la stessa cosa quando io scrivo che le parole sono fonte di malintesi.
    Un poeta scriveva che le parole sono “foreste di simboli”…
    …a proposito di sogni io sto messa un pò maluccio.
    Anche da piccola son sempre stata molto “realista”..ai cartoni animati non ho mai creduto e non mi hanno quasi mai fatto ridere. Rido più ora quando li guardo con Luca..mi dirai che c’entra?
    C’entra col fatto che non riesco quasi mai a lasciarmi andare. Pensa che quand’ero piccola avevo paura a chiudere gli occhi perchè poi si fermava tutto e avevo paura che non ricominciasse nulla…così dormivo seduta nel letto.
    e sai un altra cosa?i miei sogni più ricorrenti quand’ero piccola era di urlare a voce alta tutte le parolacce che in giornata erano imprigionate dentro di me e non riuscivo e non volevo e non potevo dire!
    Ho sempre sognato molto ad occhi aperti. Ora che son cresciuta, lo faccio con maggiore sicurezza e controllo..cioè senza allontanarmi troppo da “casa” e quindi “perdermi” troppo.
    Ma un pochino mi fa paura sognare ad occhi aperti…certi periodi mi fa ammalare di solitudine.
    …Nel mess successivo ho bisogno di scrivere un pò di domande. Ho diviso in due messaggi perchè leggere di fila un unico blocco fa passar la voglia di leggere.
    Le scrivo a te e a chiunque si sente ispirato a rispondermi.
    …GRAZIE FREDDIE! (sei sempre tanto ombroso…spero tanto che questo sia un periodo di “quiete”per te o comunque il “periodo di un pochino meglio”)

  711. luna dice:

    Ora ho un pò di domande…voglio scriverle…per ….”liberarle”!!!!!!
    Mi chiedono spesso: “ma tu vuoi essere felice?”.
    Questa domanda mi mette troppo in crisi. Magari è vero che sto meglio quando sto peggio…mi sento più a contatto con la mia parte più profonda (che poi è la vera parte di ognuno di noi), e le mie emozioni…mi sento più “acuta”,anche se costa sacrifici. Forse sono troppo spericolata a volere sezionare tutta me stessa.
    La sensazione è come se ogni volta che provo l’ebbrezza della libertà faccio poi l’impossibile per tornare in prigione.
    Altro dubbio. Certamente la Cosa mi ha cambiata.
    …Credo di essere più estrema (più aggressiva e più fragile), credo di essere più stupida. I primi anni della malattia ero davvero molto acuta, intuitiva e profonda. Ora mi sembra di aver perso la sensibilità, come se fossi anestetizzata. Quando ti scrivo che sono una tontolona a non capire le tue frasi…mi spiace un sacco…cavolo non ci arrivo più…troppi ragionamenti in passato mi hanno così prosciugata dentro?o forse sono più esigente verso me stessa?
    O forse involontariamente sto cercando di vivere più alla superficie?
    A volte credo che il principio della malattia sia legato a CAUSE IMMUTABILI…non ti permetteranno mai di raggiungere te stesso, in tutta una vita!
    All’inizio della malattia sentivo un vuoto tormentoso che ha cominciato a cicatrizzarsi nella mia coscienza. Ma ora credo che questa ferita non guarirà mai e diventerà una cicatrice nell’anima!!!!
    Ero arrivata a un punto morto. Ad un vuoto incolmabile. Ma nella vita non si può essere inerti! Non hai il diritto di fermarti e prendere fiato! così mi decisi ad “agire” perchè se mi fossi fermata, quella volta non sarei più ripartita…
    Quando ho iniziato forse sapevo che sarei stata un temporale all’orizzonte…sapevo già gli effetti…sarebbe diventato tutto nero e io non ci sarei stata più per nessuno.
    E poi come si fa a stare al mondo?
    Cioè voglio dire esiste un manuale d’istruzioni?
    Il mondo esiste. Mi sta attorno. Io mi trovo dentro al mondo. Il mondo gira, gira veloce, troppo veloce. E ci sono tante persone, tante cose, tante parole. C’è tutto eppure io sento il vuoto. E non voglio sentire il vuoto. Vorrei sempre stare dall’altra parte; dalla parte di quelli che si muovono sempre e non si danno il tempo di pensare. Ma nel mondo c’è anche il silenzio e nel silenzio l’uomo deve sentire per forza…io ho cercato di capire il silenzio. E nel silenzio io sento l’inerzia. Sento tutt’attorno a me l’inerzia, come una nebbiolina, come radiazioni invisibili. Ti devi muovere. Su avanti, solleva un braccio per farmi vedere che ti stai muovendo. Sei tu che decidi di fare parte di questo mondo. Sei tu che decidi di vincere l’inerzia. Se non fai qualcosa tu per liberarti di questa nebbiolina finirai per rimanere per sempre nell’immobilità più totale. Quindi ogni giorno cerca di convincerti che sei vivo. Ogni volta che apri gli occhi pensa: sto aprendo gli occhi. La difficoltà non sta nell’aprire gli occhi al mattino. E’ riuscire a tenerli sempre aperti per tutta la giornata.
    La mia mente si ammala nel silenzio o nel caos del mondo?
    In questo preciso momento mi sento nel silenzio. E sto scrivendo. Solo se sto nel silenzio riesco a scrivere, e a scrivere così. Oggi non trovo il senso nel rifare il letto, nell’apparecchiare, nel togliere dalla tavola le briciole di pane del giorno prima. Ho fatto tutte queste cose ed ora mi sento ancora più desolata.
    Ma tanto sto male, cosa scrivo a fare?Tutto inutile..prima o poi ti deludono tutti, non ha senso la punteggiatura, e a ben vedere non ha senso terminare questa frase…
    Rischio di apparire come una specie di pianta strana, esotica, che vive per miracolo in un terreno e in un ambiente sfavorevoli.
    La vita mi porta tutto, ma forse per me è troppo!
    Sento l’ “artificio”, vivo di memorie. O forse ho intuito la non autenticità di tante cose e tento disperatamente di oppormi e capire dove sta il vero…
    Il mio presente è inesistente, non ha tempo..corre o nel passato o nel futuro.
    Sono troppo consapevole che la condizione umana è tragica e angosciosa, e ho paura di dover prender congedo da un mondo che va in frantumi…ma ho paura poi di trovare troppo silenzio!!!!

    …Sono pensieri confusi. Se li avessi messi in fila avrei perso il contatto con l’onda dei miei pensieri…se stessi scrivendo su un quaderno sarebbero scritti tutti in piccolissimo..perchè mi vergogno e perchè li sento un pò segreti. E sarebbero scritti tutti storti perchè per la paura di perdere il filo sarei obbligata a sfidare la velocità dei pensieri…così sono sicura di indovinare tutte le parole che la mia mente sta pensando esattamente in questo istante.
    Ciao a tutti! (ho scritto troppo scusate)

  712. Luna blu dice:

    Ciao Luna..dove vai in vacanza?
    Io nel w.end ho fatto un mucchio dic ose…tra cui anche alvorare per un servizio di ristorazione..ogni tanto è divertente..così guadagno un po’ di soldi per levarmi i capricci…l’ultimo capriccio un paio di sandaletti neri alti 11-12 cm con tacco a spillo e tutti luccicanti di swarovsky…belli! e poi son bassa devo compensare..invece domenica pulizie di casa…ma la casa è enorme…e io e lui siam maniaci della pulizia … divertiti al mare!

  713. Freddie dice:

    Non ho niente di meglio da offrire se non me stesso,ho contato i passi per arrivare in nessun luogo,sono stato sveglio tutta notte ma non sono riuscito a vedere l’alba e a quel punto mi sono addormentato lasciandomi alle spalle qualcosa di indefinito.
    Nel silenzio sento il mio vuoto,nel rumore sento i miei pensieri e nel dolore sento la mia fragilità…ma allora dove posso trovare la forza,quella forza che serve per tenere aperti gli occhi tutto il giorno.
    Non è quello che mi circonda ad aver perso colore…è la mia mente che non riesce a vedere la luce che illumina il mondo….ma in questo caso potrò scegliere quale tonalità usare per dipingere quello che vedo anche se perderò le origini di me stesso.

    Luna cercherò di rispondere alle tue domande meglio che posso…
    -Forse hai ragione,forse non vogliamo essere felici,forse stiamo peggio quando stiamo meglio,per quanto mi riguarda credo che smetterò di credere nella felicità perchè c’è sempre qualcuno pronto a portarltela via…Vale la pena crearsi illusioni?
    -Non sei tontolona,spesso le frasi che scrivo hanno un senso solo per me,a volte sono solo pensieri astratti di una mente contorta,altre volte sono frasi ragionate oppure sono semplicemente echi di quello che ho dentro.
    -Alcuni hanno ricevuto quel manuale in regalo,altri lo hanno trovato per terra,in molti se lo sono dovuti scrivere da soli……per quanto mi riguarda quel manuale non l’ho mai avuto..e si vede!!

    Sono ombroso ma eviterò,ora e per sempre di parlare di me in modo diretto..i miei giorni sono e saranno sempre quieti,cercherò nuovamente di regalare un sorriso…

    Buona giornata a tutte.

  714. bimbolina dice:

    per ki mi kiedeva pillola beh non ingrassa da molta fame peso meno ora di qwuando non la usavo.. da piu fame e depressione prima del ciklo … alkune aumentan peso a me la belara no e prendo anke vitamine….

    certo gonfia un po ma io bici ecc ecc senza vomito manteng pancia .. piatta

  715. bimbolina dice:

    son un po noiosa ma non in forma per skrivere ciao a tutti anke io sono dolce eheheh

  716. Luna blu dice:

    Freddie ma una felicità che qualcuno puo’ portarti via…che felicità è? Forse la felicità dobbiamo fondarla su noi stessi….così siam sicuri che nessuno puo’ rubarla..a parte noi stessi…

  717. Freddie dice:

    Indipendentemente che sia fondata o meno su noi stessi,c’è sempre qualcuno che ti priva di un pezzo delle tue emozioni portandoti via la felicità…..

  718. Luna blu dice:

    Forse occorrerebbe imparare a crearsi una felicità basata su se stessi..che rimane forte anche se gli altri la scalfiscono…in fondo nn siamo tutte mezze mele che devono trovare l’altra metà (è un esempio..mi riferisco anche ad altre cose oltre all’amore di due fidanzati…come all’amicizia…all’amore paterno…materno…fraterno…ecc…)..forse noi stessi siamo una mela divisa che riunendosi trova l’intero…il problema è in noi..di questo ho imparato ad esserne consapevole…spesso nn sono obbiettiva quando dò importanza a cose che nn dovrebbero avere importanza..visto che finisce che mi fa star solo più male…è la mia emnte che deve essere resettata…sono io che devo imparare ad amarmi se voglio riceve amore

  719. Freddie dice:

    “Sono io che devo imparare ad amarmi se voglio riceve amore”….

    L’amore è un castigo: siamo puniti per non aver saputo restare soli.(M.Y.1903-1987) Sarà forse vero?In ogni sua forma e intensità,per noi stessi o per gli altri….

  720. Luna blu dice:

    L’amore malato..quello che fa star male..fa soffrire..che si vive l’assenza dell’altro come una continua mancanza con o senza lui…soffriamo se l’altro è lontano fisicamente perchè ci manca….soffriamo quando l’altro è vicino fisicamente perchè pensiamo già al dolore di quando non lo sarà più e ci mancherà…è una continua paura di perdere l’altro…ma l’altro nn ci appartiene..
    ..invece l’amore sano..lo si puo’ provare solo se si è sani…e si deve essere sani entrambi…e se non si è sani si vede come se fosse freddo….e poi trovare una persona affine è assai difficile…magari lo è all’inizio ma inevitabilmente si cambia…noi e l’altro…e magari nn si fa lo stesso percorso…
    …Io penso che ognuno di noi è solo cmq..l’amore crea l’illusione di non esserlo…ma per stare bene occorre imparare a star bene con se stessi da soli…

    Questo è quello che penso:-)

  721. Freddie dice:

    Prendo atto delle tue parole…cala il sipario,Good Night!!

  722. Freddie dice:

    Quando si trasportano le proprie paure oltre il confine,l’idea è mantenere la calma,io lo faccio pensando a qualcosa di piacevole,un incontro inaspettato,un festa divertente,una giornata insolita…mi proietto letteralmente in quella situazione,il trucco è immaginare ogni minimo dettaglio,qualsiasi cosa distolga la tua mente dal fatto che dentro quelle valige che trascini a fatica ci sono i momenti bui che a stento cerchi di lasciarti alla spalle….
    Mi ritrovo faccia a faccia con me stesso..
    Ho un buon profumo ma mi credevo più alto..
    Avvicino le labbra all’orecchio della mia immagine riflessa nel vuoto..
    Sussurro qualche parola incomprensibile..
    Chiudo gli occhi,appoggio le mani sulle spalle,chino il capo e ricevo un bacio sulla fronte….
    L’emozione si ribella,cammina,corre..
    Un passo dopo l’altro svanisce,così com’è venuta..

  723. barbara dice:

    ciao laura,
    io sono nuova qui …e volevo dirti che sono 14 anni che soffro di anoressia bulimia.sono anni che sto in cure therapie e non so perche non trovo mai la chiave che mi porta la luce dentro casa.E come dici tu mi vedo allo specchio e mi vedo brutta essendo magrissima come dicono tutti.MA ALLORA PERCHE NON MI VEDO COSI…..ODIO SPECCHI, ODIO ESSERE FOTOGRAFATA, ODIO TUTTO quello che mi riguarda fisicamente.
    io tante volte credo di essere esaurita completamente ,ma credo sia la mia malattia che miporta a pensare questo.

    mi scuso se scrivo un po strana ma devo dire che sono timida e in piu faccio fatica a esprimermi cosi …..ma voglio provarci

  724. bimbolina dice:

    ieri preso biscotti dietetici ma esagerato non ne prendo piu perke poi il dolce attira il dolce ho esagerato oggi a dieta solo barrette dietetika per kolazione e leggero il resto volevo provare sti cibi dietetici buoni kmq … certo se ne mangi troppi non va…

    meglio i biscotti misura ….

  725. Luna blu dice:

    I biscotti più dietetici in commercio…ma nn perchè sopra c’è scritto dietetici..ma per via del rapporto peso/calorie sono gli zerogì galbusera e i meglio così galbusera…almeno son i migliori che ho trovato…e nn cotnengono schifezze..tipo grassi vegetali o peggio grassi vegetali idrogenati….buona giornata a tutti/e

  726. ivana dice:

    no secondo me quello sono ancora peggio!non saziano affatto!!!meglio niente biscotti…questo mese a casa diventerò una balena…mi faccio schifo!!!!

  727. Luna blu dice:

    Io biscotti ne mangio pochissimi…a colazione preferisco i cereali….cmq anche i cereali nn scherzano a calorie…spesso son biscotti mascherati da cereali…Ivana che fai nella vita?

  728. GIUSY dice:

    Ciao a tutte, sono una ragazza di 33 anni, e per capire bene questo problema cerco di documentarmi, perchè veramente per chi nn è dentro non capisce bene, io ho una amica che soffre di bulimia e anoressia, e lo scoperto dopo tanto tempo, ho sempre sospettato qualcosa per via delle sue lunghe assenze, si chiudeva a casa, periodi era magrissima, altri periodi ingrassava, tutti la cercavamo ma lei si faceva negare, e man mano nessuno piu a chiesto di lei,io invece forse per il mio carattere, e anche perchè gli voglio bene ho continuato e dopo tante insistenze lei ha confessato, mi ha raccontato tutto, e anche che è stata ricoverata in un ospedale a chieti, io credevo fuori per lavoro, mi ha raccontato le sue giornate quotidiane, i suoi incontri con i medici, i termini che usavano, mentre lei parlava io cercavo di capire in cosa consisteva il problema, perchè questo rfiuto dal cibo, e da tutti, e l’unica cosa che sono riuscita a capire è che per aiutare lei, devo essere documentata, e la cosa piu importante e dargli il mio affetto, ma difficile pure quello, nn so mai come parlare dell’argomento, so che si scrive tutto, da quando si alza a quando va a letto, sua madre mi dice che va bene, lei sta uscendo, nn si rinchiude piu un casa, ma io ho sempre paura che nasconde qualcosa, perchè nn si puo uscire dall’oggi al domani, e una piccola delusione potrebbe farla cadere, per questo sto cercando di saperne piu possibili, e vorrei essere d’aiuto anche a voi con questa frase la vita è un dono meraviglioso e va vissuta sempre e comunque, a tutti auguro il meglio e di uscire da questo tunnel, amate tanto la vostra persona prima di tutto, e facendo un passo alla volta poi si potrà correre. Giusy

  729. Bau89 dice:

    ciao Giusy…..anch’io ho un’amica che soffre di questi problemi, e nn è molto che me lo ha raccontato….posso dire di essere abbastanza documentato sull’argomento, a livello teorico e ho capito che noi possiamo fare poco per loro…..devono volere uscire da questa situazione da soli, noi nn li possiamo costringere….l’unica cosa che possiamo fare è stargli vicino, senza fare domande, se loro ne vogliono parlare sanno che di noi si possono fidare, basta ricordarglielo di tanto in tanto.

  730. Nicole dice:

    Ciao Bau 89 come vanno le cose con la tua amica?un abbraccio

  731. Bau89 dice:

    ciao Nicole….abbastanza bene, adesso è in vacanza da suo zio a pisa lontana da tutto e da tutti (soprattutto dai suoi)….li sta bene laovra e si diverte….lunedì torna a casa e mia ha promesso che iniziamo ad andare a quel centro di autoaiuto….a te come va??? con quanto sei passata???

  732. GIUSY dice:

    ciao Bau89, grazie per la risposta, questo lo faccio sempre, gli ricordo sempre che ci sono, ma tante volte ho paura di essere invadente, nn è cosi semplice
    comunque seguirò il tuo consiglio. Adesso vado ho finito di lavorare, ma sono contente che ho scoperto questo sito dove scambiare pensieri e opinioni e avere consigli, presto ciao a tutte,

  733. Nicole dice:

    Io combatto tutti i giorni come posso,cercando di stringere i denti per quanto possa fare male,per quanto possa lacerare i miei sogni,per quanto a volte mi faccia sentire sola con me stessa,per quanto sia più facile dire basta e lasciarmi andare piuttosto che raschiare la terra con le unghie evitendo di cadere…..
    mi piacerebbe un giorno poterti scrivere bene…che sto bene….
    Spero che la tua amica si faccia guidare,tu stai facendo molto per starle accanto.
    Spero che gli studi procedano e che qualcuno ti stia aiutando…

  734. Bau89 dice:

    ultimamente nn me ne va bene una (come al solito), così anche per lo studio, nn sono abituato a studiare (colpa dello schifo di scuola che ho fatto) e per questo mi resta molto difficile……
    fai bene a combattere tutti i giorni, nn ti fare buttare giù da niente e da nessuno e un giorno risponderai nn “bene”, ma “benissimo” alla mia domanda….io credo in te e al tuo coraggio….fatti forza e guarda avanti con ottimismo, anche quando è più difficile…..io tifo per te

  735. Nicole dice:

    sei molto gentile grazie….prendo le tue parole e le faccio mie,cullandole affinché arrivino al mio cuore che le possa ascoltare dolcemente quando penserò che il mondo mi starà cadendo sulle spalle e che queste siano troppo deboli per reggerlo..lo so che è dua studiare,soprattutto materie di cui conosci solo il nome e poi da solo sembra quasi impossibile…vorrei poterti aiutare,ma non so come.
    Grazie per le tue parole,a te e a chi sceglie di combattere accanto alle persone che soffrono di dca….per farle sentire un pò meno sole

  736. dolce dice:

    c’è qualcuno di catania con cui posso confidarmi anche di presenza?

  737. bimbolina dice:

    abolito il cornetto mangiato 5 biscotti per 100 kalorie van bene.. gonfia ma per ciklo e kostipazione tipe gelose dikon ke son grassa in giro adirittura dikon e’ anoressika ma grassa . boh … perke io son cioe ho massa muscolare il sedere non pikkolo da donna anke se dimagrisco … ma meglio kosi … tipo a mandolino per intenderci … a volte lo odio ma va be ho anke apunto massa muscolare per kui..

  738. bimbolina dice:

    abolito il cornetto mangiato 5 biscotti per 100 kalorie van bene.. gonfia ma per ciklo e kostipazione tipe gelose dikon ke son grassa in giro adirittura dikon e’ anoressika ma grassa . boh … perke io son cioe ho massa muscolare il sedere non pikkolo da donna anke se dimagrisco … ma meglio kosi … tipo a mandolino per intenderci … a volte lo odio ma va be ho anke apunto massa muscolare per kui.. galbusera boh i misura li trovo ok… o cereali kome dici tu perke poi il dolce attira troppo altro dolce

  739. bimbolina dice:

    stamattina mi vedevo un mostro obeso vorrei andare sotto i 55kg magra non mi vedo forse perke muscolosa.. kmq mi son kambiata pantaloni alkuni smagriscono ma poi ho rimesso le stesse kose …

  740. bimbolina dice:

    domani vado al mare per 2 sett anke se non ho voglia baci

  741. bimbolina dice:

    domani vado al mare per 2 sett anke se non ho voglia baci vedo tutto nero anke naomi la vedo brutta.. e grassa ho fisico musokare anke io

  742. ivana dice:

    Rispondo a LUNA BLU
    io ho 20 anni studio farmacia a bari e sono una studentessa fuori sede…il mio problema è il cibo…o lo vomito o lo sputo , ossia lo tengo in bocca x avere il sapore e poi lo sputo senza nemmeno ingoiare…fa schifo lo so ma ormai x me è un abitudine…mi vedo grassa…peso 55 kg…l anno scorso pesavo 50 kg e mi vedevo benissimo…il prtoblema è che io ho sempre fame…xkè faccio sport tutti giorni!vado in palestra 4 volte a sett x 2 ore poi vado in bici corro…ecc…tutti mi dicono che sto bene porto la 4o o la 38…ma io nn mi accetto…odio le mie braccia che sono toniche ben formate…ma io le voglio esili come le gambe e tutto il resto…la mia pancia è piatta e si vedono gli addominali… alcune volte mi butto sul cibo e so che almeno con lo sport smaltisco tutto…ma il probleme è anche ho un altro ho sempre mal di pancia dolori continui xkè nn ho un regime alimentare normale…eppure mangio tutte cose light e proteico…non mangio la pizza da sette mesi sto sempre alla larga dai dolci…e nn dimagrisco mai…
    mi odio x questo..
    ecco qua la mia triste e infelice vita che non la vivo a pieno con tutta l allegria e la voglia di fare di allora solo xkè inseguo un modello di perfezione che nn esiste….

  743. Luna blu dice:

    Capito..mi dispiace per il tuo rapporto con il cibo..però vomitare fa veramente male all’organismo..per i continui mal di pancia…hai provato a chiedere al dottore?
    Ma il ciclo ti viene? Potrebbe essere anche legato a questo…
    Per quanto riguarda dimagrire…a meno che tu nn mangia proprio più nulla..ad un certo punto..anche facendo motlo sport..l’organismo si abitua a vivere…o “sopravvivere” con il minimo indispensabile…forse il tuo metabolismo si è assestato…la cosa brutta è che così abitui il tuo organismo a vivere con pochissime calorie e poi nn puoi più mangiare nulla che subito ingrassi…dovresti tornare poco epr volta a mangiare normalemente…ma in una giornata tipo ad esempio che mangi?

    cmq concordo con te..la pizza è una porcheria indigeribile…quando la mangio min torna ancora il giorno dopo a colazione…tutto dipende dalla cottira penso…la pizza è gommosa…e gli amidi per alte temperature per poco tempo nn si scindono bene e nn son molto digeribili…ma le calorie si assorbono tutte però!

    un abbraccio

  744. bimbolina dice:

    io trop fissata su kalorie ormai kmq eliminando zukkeri, pane ecc fa gia molto a me… mangiar poko difficile per me prima ciklo poi una fame…

  745. bimbolina dice:

    quante kalorie van ingerite per non esagerare luna al giorno ?

  746. bimbolina dice:

    io eliminando diverse kose kome zukkero e pane ecc ho perso 2 o 3 kili cirka in un po di tempo.. ma non digiuno mai perke fa male cioe non vado ad esagerare mio problema abbuffate senza vomito solo lassativi e sport

  747. bimbolina dice:

    concordo kombattere ma siamo soli

  748. ivana dice:

    allora ti descrivo la mia giornata tipo

    colazione yogurt o,1 più due cucchiai di all brain e caffè
    pranzo e cena mangio molto proteico : 2 scatolette di tonno, oppure 5 uova solo il bianco, petto di pollo , pesce, jocca…la pasta la mangio sondita la domenica o al massimo 2 volte a settimana…i legumi 1 volta …la frutta raramnte dopo pranzo x lo più a merena…dopo pranzo prendo una tisana al trassaco x drenare…questo è quello che mangoio sempre ma poi cado nella voglia di abbuffarmi ….questo mi succede la sera sopratutto dopo 2 ore di palestra!!
    ora stando a casa mia le tentazioni son di più…quando sono a bari nn compro nulla che possa tentarmi… ora qui x farmi passare la fame pumo di nascosto in giardino la sera

    x quanto riguarda la pizza nn la digerisco…se la devo mangiare devomo essere le 9 di sera…ma dato che quando esco i miei amici vanno in pizzeria alle 11 nn la mangio mai…

  749. bimbolina dice:

    per vedere la naomi grassa son proprio fusa nelle sue foto.. lei e’ anke tonika e anke io per kui si puo dimagrire ma kon i muscoletti tipo gambe non le ho mai fini fini sotto

  750. bimbolina dice:

    tu ke mangi luna dici di tornare alla normalita e poi sei sempre a dieta magari? …. io perdo kg se li riprendo torno a dieta perkui sempre a dieta perenne…. per peso forma

  751. bimbolina dice:

    quante kalorie si dovreb assumere al giorno? ho letto 2000 … be io meno della meta… non passo mai i mille e stare a poko e ‘ difficile anke kon i cereali…

  752. bimbolina dice:

    quante kalorie si dovreb assumere al giorno? ho letto 2000 … be io meno della meta… non passo mai i mille e stare a poko e ‘ difficile anke kon i cereali…
    anke io mangio kome te e kado in abbuffate

  753. Luna blu dice:

    Bimbolina per dimagrire un po’ dovresti più o meno mangiare:
    540 kcal x (tua altezza in metri al quadrato) = fabbisogno calorico giornaliero se si vuole dimagrire un po’

    Logicamente se fai sport devi mangiarne di più…cioè devi aggiungere al fabbisogno calorico calcolato con al formula sopra esattamente quelle che consumi con l’attività sportiva…ad esempio se corri per 10 km devi moltiplicare la tua altezza in cm per chilometro percorso…quello che ottieni sarà una misura approssimativa ma piuttosto buona delle calorie consumate…
    :-)

  754. Luna blu dice:

    Ivana a me sembra che mangi sano e bene..forse un po’ poco però…
    Se si trovano altri interessi e cose belle si pensa meno al cibo..se nn si han cose belle…è logico si pensa più al cibo..perchè alla fine mangiare è bello….a chi nn piace mangiare?
    Io nn sono a dieta…son in forma…ovvio che se mangio troppo ingrasso e se mangio poco dimagrisco…occorre trovare un equilibrio e mangiare secondo quello…ognuno dovrebeb sapere come alimentarsi…
    Io stò bene ora…son stata anoressica e bulimica in passato…ma spero di nn ricascarci più..cmq nessuno si è mai accorto di nulla..perchè nn scendevo oltre un tot peso…grassa o sovrappeso nn lo son mai stata…la prima volta che ho avuto problemi era alle suepriori…circa a 15 anni…grazie ad un’osservazione poco felice della mia sorella più grande…le chiesi se ero grassa e lei mi rispose grassa no…ma un po’ tondetta…che stronza…nn ero tondetta!(lei purtroppo ha problemi ben più gravi di me..nn le piace mangiare…è magrissima…)
    a proposito…è ora di pranzo

  755. ivana dice:

    grazie luna blu…
    oggi x esempio ho mangioato una confezione di jocca con i pomodori più una pesca ma alle 3 la fame mi assaliva…quindi mi sn mangiata 3 cucchiaini di gelato al cioccolato effettivi xkè iil resto nn l ho nemmeno ingoiato …vedi???sn queste le cose in cui casco e mi odio x questo xkè la mia pancia nn la vedo mai piatta!!la mi e gambe poi sn toniche e come la braccia ma x me sn grosse!!!!della mia pancia si vedono i quadratini degli addominali ma nonostante sia piatta io credo che sia il mio intestino in subbuglio!!!ora vado a fare una cammminata a passo veloce in una strada di collina tanto x cambiare nella speranza di placare la fame e coprire eventuali danni con la cena di stasera!!!

  756. betty dice:

    Il tutto è iniziato all’età di 15 anni, quando al liceo c’erano le amiche fighette che mi dicevano che ero grassa e che sapevo di campagna..Sono nata nel cuore del Chianti.Poi il brutto anatroccolo è diventato un cigno ma praticamente n on ho mai smmesso;prima mia mamma si accorse di tutto, poi le fci credere che tutto fosse finito..Ho trentadue anni, sono una taglia 44, sono felicemente sposata..ma non è mai completamente finito..E’ tutto pronto lì ad aspettarmi..

  757. Luna blu dice:

    Lo so bene Betty..io ne ho 31 anni anche se nessuno me li dà…purtroppo non si guarisce mai…ma bisogna essere forti per non ricaderci..c’è sempre quel vuoto dentro da riempire…a tutti i costi…ma il cibo alla fine non lo riempie…
    Sono fidanzata e felice…sono una 38…ma è normale…son 1.55…il mio fisico mi piace…ma è questo vuoto dentro che nn se ne va mai…mi son imposta di smettere perchè io amo il mio corpo e la mia vita e nn voglio rovinare tutto…ho smesso di fumare anche…basta volerlo…
    incredibile….ma quanto hai ragione..per chi ha avuto questi problemi il tarlo resta sempre…
    Anche io ero circondata da amiche fighette e mi prendevano in giro..mi deridevano…mi picchiavano anche…ma adesso certo son meglio di loro…anzi…ho fatto anche la miss….anche se son bassa…e a volte per strada incontro quelle persone che mi deridevano…e ancora trovo nel loro sgaurdo disprezzo…ma forse nn è disprezzo…ma invidia

  758. \\\\\\\\\\\ dice:

    ipocrisia.non si guarisce-,

  759. Juju dice:

    erano 3 settimane che tutto andava bene e invece rieccomi qua che strafogo cibi stra-calorici….
    cosa cavolo c’e’ che non va?? con amici ecc. e’ davvero un buon periodo, sabato andro’ 4 giorni a los angeles con amiche, ho incontrato un ragazzo dolce e carino, ma qualcosa non va. io credo sia davvero il mio lavoro. fino a che il mio boss non c’era tutto andava bene poi e’ tornata dalle vacanze e piano piano sono ricaduta nell’abisso…solo lacrime di nuovo…
    pensavo di essermi ripresa invece ogni volta e’ una delusione, un’illusione che tutto passi invece…
    quando leggo alcuni vostri commenti dove dite che non se ne esce, rifletto, e credo che davvero sia una situazione senza fine, un magone nello stomaco che e’ pronto a tornare…
    lo scriverei sul muro di questa mia stanza, lo urlerei a tutti…ma questi muri non sono quelli di casa mia, questa gente non e’ la mia famiglia, sono in america, dall’altra parte del mondo…urlerei che devo smetterla! quell’ansia che mi prende e che mi fa mangiare di continuo, tutti i ragionamenti che sfumano via per colpa di qualcosa che provo a controllare, ma non ci riesco…voglio indossare di nuovo i miei vestiti ed essere carina e felice come lo ero prima, non mezza depressa e cicciottella.
    sono di nuovo seduta a piangere perche’ sono 7 mesi che ci provo a smetterla ed ogni volta e’ un fallimento, una ricaduta.
    l’unica cosa che mi resta e’ sperare e sognare che tutto passi…sogno pensando che lavorero’ nel mondo della musica e avro’ cura di me stessa e avro’ una vita piena di viaggi e risate e anche amore! ma ho 22 anni e sono 6 anni che piu’ o meno ho problemi col cibo anche solo il pensiero fisso…la mia vita e’ iniziata da poco e gia’ non riesco a controllare me stessa, a volermi bene, dopo cosa sara’? mi vorro’ mai bene?
    questo blog e’ l’unica cosa che mi aiutato a ragionare, l’unica cosa che mi ha fatto aprire parlando di piu’ di questo problema…
    sono due giorni che dopo cena mangio mezzo barattolino di gelato e cornflakes…e domani??? domani potro’ resistere??
    mi dico che da domani la smetto, ma ormai non ci credo piu’, non credo a me stessa…questo e’ il colmo…
    ora faro’ un po’ di bike e poi dovro’ riordinare la stanza e poi a dormire dato che ora qua sono quasi le 10 di sera…oggi ho lavorato 12 ore stando in giro per la famiglia…sono stufa…

    LUNA come stai??? non hai piu’ scritto…spero tutto sia ok, o comunque che tutto vada un po’ meglio…
    un abbraccio….

  760. Juju dice:

    ok…
    sto nuovamente piangendo…
    il senso di colpa mi sfonda il cuoricino…
    avevo curato la mia alimentazione per piu’ di 3 settimane, ed eccomi di nuovo al punto di partenza, mi ritrovo di nuovo dispersa nel vuoto…pensieri, sensi di colpa, pensieri…
    uffa…uffa…
    domani e’ un’altro giorno e spero sia migliore di questo…

  761. bimbolina dice:

    punto di partenza… ceduto ieri sera di nuovo… troppa abbuffata seppur di biscotti dietetici senza zukkero e latte …. solito vuoto da kolmare .. pero non son aumentata di tanto..

  762. bimbolina dice:

    io quando cedo pero mangio roba dietetika ehehe seppur dolce … i gelati ormai e le tortine kon 500 kal son un rikordo .. il pane , lo zukkero ki li konosce piu

  763. bimbolina dice:

    luju …. stesso mio problema di sti giorni sara pillola e ciklo aumentan fame sara il lavoro deludente boh

  764. bimbolina dice:

    mai stata grassa ma deridevano anke me… ora loro diventati brutti.. ma io sto male anke se karina loro stan meglio magari

  765. bimbolina dice:

    io fatiko a deglutire luna kome mai? ho sempre kome un groppo alla gola un magone fatiko a mandare giu

  766. bimbolina dice:

    ok luna io si faccio bici il week dopo ogni pasto e la sera 300 kal. .

    be difficile kosi poke dato son poke 500 kal al di eheheh kmq piu o meno e’ kosi 100 la mattina e poi pranzo e cena cerko di eliminare kalorie ..

  767. bimbolina dice:

    mai stata grassa ma deridevano anke me… ora loro diventati brutti.. ma io sto male anke se karina loro stan meglio magari

    dovro fare le tortine kakes kon nipotina eheheh piene di kal..

  768. bimbolina dice:

    mai stata grassa ma deridevano anke me… ora loro diventati brutti.. ma io sto male anke se karina loro stan meglio magari

    dovro fare le tortine kakes kon nipotina eheheh piene di kal..

    e per mantenero peso forma quante kalorie luna=’

  769. betty dice:

    Ho un marito splendido che ama le mi forme ed il mio corpo, sono una donna anni ’50, come dice lui…..ma sembra non essere sufficiente..so che in agguato c’è, che ho in mano uno strumento di controllo, sì, un o strumento di controllo che non è più un vortice, ma è sempre all’erta.Passavo dei periodi in cui dalla gola mi usciva sangue,avevo fitte nel costato..ora non più…ma se un giorno diventassi madre..cosa potri insegnare…

  770. bimbolina dice:

    anke voi disturbi a deglutire?

  771. bimbolina dice:

    luna fai la dieta fai da te>? io si

  772. bimbolina dice:

    esiste anoressia mentale anke se noon si e’ sottopeso e con il ciklo ormai ci son tanti tipi .. ho letto su libri medici

  773. bimbolina dice:

    ho mal di pancia gonfiore e dolori.. non sara un ulcera..

  774. Luna blu dice:

    bimbolina perchè non vai da un dottore..anche se secondo me tu sai perfettamente che cosa ti provoca il mal di pancia…
    Ma perchè prendi i lassativi? sei stitica?

  775. Luna blu dice:

    Nessuno di voi ha mai avuto problemi alle gengive?

  776. sola dice:

    ciao.. a tutti e tutte. Credo anch’io che non si possa uscire completamente dal nostro male……ci sono periodi in cui si può convivere senza faticare e altri in cui per stare un po a galla si deve lottare, fra ore di sport e vomiti. Ho quasi 36 anni, e per stare in piedi faccio 10 km al gg e cerco di essere dinamica tutto il giorno….solo così ho un minimo di serenità.
    Mi guardo allo specchio e non mi piaccio……mi sento goffa e inutile in questo mondo….cerco la luce alla fine del tunnel…..ma il buio non finisce mai…..qualche raggio di luce ….ma poi di nuovo il buio

  777. Luna blu dice:

    Ognuno di noi dovrebbe sapere come e cosa mangiare…
    Bimbolina ma a parte pensare al cibo…che ti piace fare?

  778. bimbolina dice:

    vero luna anke io mi sento un robot fatika ad uscire ci vuole la spinta e da mesi niente… lotto ma sto periodo nero.. piu nero
    faccio le kose ma mi sento morta … non percepisco piu il corpo..

  779. sola dice:

    ciao a tutti….vi auguro un fine settimana sereno

  780. Nicole dice:

    Ci sono certi giorni in cui l’unica cosa da fare è rimanere nel letto e guardare il soffitto,in una stanza buia che è diventata il nostro bunker….la nosta casa nella casa,la nostra prigione….fuori brilla il sole,l’aria è frescolina e le risate dei bambini giungono allegre e spensierate fino alle nostre orecchie….fuori è VITA…vita che troppo spesso siamo convinti di non avere,o un sogno troppo lontano dalle nostre illusioni.E allora che si fa?si rimane nel letto,nella nostra abitudine,nella nostra monotonia,nelle nostre lacrime,a stringere un cuscino finché le dita nn cambiano colore,finche il dolore arriva lì e non riesce a scaricarsi fuori di noi e ci si lascia andare perché tanto….tanto….e si pensa a tutto quello che non avremo mai,a tutto quello che ci è stato distrutto e si sta lì con i se,con i ma,con i forse che continuano a farci “vivere” nel nulla….e adesso ci vorrebbe un THE END come nei film…ma questo è andato a finire così con la nostra rassegnazione,con il nostro addio mondo crudele,tanto ormai tutto è perduto ecc…..NO,e ripeto NO.
    NO e ancora NO….si ci può rialzare da quel letto…si possono tirare su le tapparelle,aprire la finestra,prendere una boccata d’aria e farsi scaldare dal sole….questi sono i passi che ci porteranno ad uscire di casa e a vivere.Perché vivere si può,GUARIRE SI PUò.
    Non lo dico tanto per dire,lo dico perché si SCEGLIE di combattere per vincere o perdere.Ma si sceglie di darsi la possibilità di vedere quel sole….si JUJU le ricadute ci sono…anche io ho vissuto per un pò sperando che nn potesse capitare più…invece…..i barattoli di gelato,i pacchi di biscotti vuoti….cado e cerco di rialzarmi,e poi ricado e vorrei mandare tutto a quel paese e rimanere in quella camera a piangere,perché tanto…TANTO….no.Ho scelto di combattere,ho scelto di lasciarmi aiutare….ho voglia di rinascere perché il mio bunker mi sta stretto…si SOLA,guarire si può….la strada è lunghissima forse e piena e dico sommersa di ricadute,ma……
    Stringete forte il vostro filo d’Arianna e arriveremo alla fine di questo benedetto e orribile labirinto.

  781. bimbolina dice:

    a parte il cibo leggere giornali di moda eheheh

    be son un vegetale … come dice nikole dovrei reagire …

  782. bimbolina dice:

    certo ke io se perdo le abbuffate non mangio piu niente del tutto…

    boh .. ke labirinto…

    guarire dopo una rikaduta.. boh…. a volte diko ke son kondannata a vita 60 anni a pensare al korpo kapitera se saro ankora viva per ora ho 26 anni

  783. bimbolina dice:

    io non riuscirei a mangiare solo 2 kukkiai di gelato lo divorerei tutto forse se non comprerei cibo era meglio… ci vuole autokontrollo il cibo non kolma il kuore

  784. ivana dice:

    il cibo non aiuta a colmare i vuoti…io non accetto le mie forme e quelle due cifre sulla bilancia…nonostante porto la 38… la sera quando sono sola a casa cerco sempre di trovare qualcosa da mangiare x colmare il mio vuoto di solitudine….voglio essere magra!!!!!!

  785. Luna blu dice:

    Bimbolina..ma di dove sei? Vivi con i tuoi genitori o sola? E’ vero..devi trovare altri interessi…e l’amore? Nessuno che ti piace?

  786. Luna blu dice:

    Cmq bella merda sta malattia…oggi son andata al mio corso sportivo preferito in pausa pranzo…c’era una ragazza ..forse più donna che ragazza…alta, bionda..con i capelli lunghi e lisci…bella..peccato la magrezza eccessiva le aveva rubato tutte le curve…ho capito subito che aveva problemi con il cibo…anche un’altra..ma quella viene sempre al corso in pausa pranzo…soltanto ossa e muscoli…son io che son diventata più sensibile oppure ce ne son veramente tante persone con questo problema?

  787. chiara dice:

    Sto piangendo! Questa vita mi fa schifo e non so cosa fare, non ce la faccio ad uscire. Perchè non posso avere una vita normale? Le mie storie d’amore finiscono sempre male, dove sbaglio? Ok, tutti mi dicono di andare avanti e non pensarci…..Le mie migliori amiche hanno trovato il loro principe, conducono una vita serena…..e io???????
    Sempre la pecora nera del gruppo, quella che ormai è rimasta sola, si è persa e non riesce a trovare una guida, il sentiero giusto, è sempre in bilico.. e io penso che alla fine rimarrà da sola.
    Nessuno si accorgerà di lei, in fondo è solo una fra tante!
    Ragazze sto malissimo!

  788. Juju dice:

    grazie Nicole per quello che scrivi…sei dolce e sempre pronta a dire la parola giusta, quella che fa riflettere….
    hai ragione! ci sono ricadute, ma ci si deve rialzare immediatamente…
    lo faccio con te, ci teniamo tutti per mano, mani invisibili, ma quando uno cade gli altri lo aiutano a rialzarsi…questo e’ quello che hai fatto con me. mi hai fatto rialzare lo spirito ora sta a me mantenermi in piedi….
    un abbraccio Nicole…

  789. Freddie dice:

    Oggi,ieri e ieri l’altro……le abbuffate si sono fatte vive….4 kg da 66 a 70…schifo,schifo,schifo….altre parole sarebbero solo superflue…
    Nicole il mio filo d’Arianna lo tengo stretto,vicino al cuore …………………………………………………………………………………………

  790. Freddie dice:

    Luna Blu…….sono tante le persone che soffrono di questa malattia…quando vedo una ragazza magra mi capita di cercare particolari che possano svelare se soffre o meno di disturbi alimentari,cosa che non facevo prima….credo che in condizioni normali nessuno se ne accorga.

  791. barbara dice:

    buonasera a tutti,
    nn e stata una gioernata di quelle che i puo dir bene anzi il conrario.vorrei tanto sfoArmi un po m HO VISTO chwe nessuno a risposto L MIO MESggio,,,,,,:-(
    io sono sempre qui e vi leggo e vorrei condividere le mi Stesse cose con voi…sono triste stasera
    una buonanotte a tutti voi

  792. chiara dice:

    ciao barbara! Non sei la sola ad essere triste, purtroppo!
    Se vuoi, io ci sono!
    Buonanotte!

  793. chiara dice:

    Luna ma dove sei? Come va?
    Freddie mi dispiace per la tua ricaduta. Ma come si fa a non ricascarci?
    La mia psicologa dice che sono solo all’inizio e che sarà un lungo calvario..
    Ma non posso continuare a vivere così. Questa non è vita.
    Buonanotte a tutti, sperando che domani sia un giorno migliore per tutti!
    Bacio

  794. Freddie dice:

    Ciao Chiara,per un bel pò di tempo sono riuscito a non pensare alle abbuffate,anzi non ne sentivo il bisogno e sinceramente non capisco come mai mi sia successo tutto ciò……..devo rimettermi,devo digiunare come una volta,devo fare più palestra del solito….devo,devo,devo…sentirmi meglio.

  795. Juju dice:

    ma…perche’…forse…che sara’ di me?
    queste sono le mie mille riflessioni…
    guardo le coppie e mi chiedo se mai avro’ un compagno di vita con cui condividere tutto, nel bene e nel male…
    guardo l’orizzonte e sogno che vorrei avere tanti soldi e viaggiare, vedere quegli angoli nascosti del mondo, poi scrivere cosa ho provato e come ho vissuto ogni minima sensazione in un nuovo luogo o civilta’…
    guardo i bambini e spero con tutto il mio cuore che avro’ la possibilita’ di averne almeno uno mio, figlio o figlia, un pezzo di me che si duplica e cresce; gli insegnero’ tutto dai miei errori e dal mio piacevole vissuto…
    guardo i miei amici e mi chiedo come sara’ fra 10 anni, loro dove saranno e che faranno, che ne sara’ della nostra amicizia?
    guardo i miei genitori con la paura che un giorno mi abbandoneranno e che io non potro’ mai sostenere quel dolore, dico sempre loro che spero di lasciare questo mondo prima di loro, non voglio passare giorni a piangere e a deprimermi sentendo la loro mancanza…
    guardo la gente e mi chiedo cosa pensano, se sono felici o se sono spesso paranoici come me…
    ascolto la gente e cerco di apprendere da tutti un po’, chiunque ha qualcosa da insegnare, cose positive, cose negative, mi fanno ragionare su me stessa e su cosa vorrei o non vorrei essere…
    guardo la mia vita passata e desidero di riviverla cosi’ come e’ stata con tutto il divertimento che l’ha accompagnata, con tutte le persone che ne hanno fatto parte…
    guardo il mio presente che e’ sottolineato da un problema con il cibo che non riesco a cacciare, mi sento in una prigione di vetro, e’ invisibile intorno a me, nessuno se ne accorge e nessuno lo sa con certezza, ma questo mio stato d’animo di depressione lo porto dentro dal primo mese che sono arrivata…questa maledetta famiglia in cui vivo…rifletto che sono stata fortunata ad avere una famiglia come la mia che mi ha cresciuto perche’ questa dove sono stata catapultata e’ una specie di situazione irreale, per me…non c’e’ affetto, solo un’aria gelida che mi soffia e riecheggia dentro e mi porta a sentire questo freddo nell’anima che riesco a scaldare solo col cibo…poi di nuovo il gelo per il senso di colpa…un vortice che non ha fine…un buio dove ogni tanto brilla un raggio di sole, ma poi le tenebre calano nuovamente per un po’ di stress…mi ero ripresa ed invece sono di nuovo qua nell’abisso…nicole dice che le ricadute ci sono e che bisogna avere la forza di rialzarsi, ma ogni volta per me e’ una mazzata, mi sento una fallita…poi sono 8 mesi che ho davvero problemi col cibo, prima erano molto meno acuti, ora si sonbo infiltrati dentro di me e io mi sento come una mosca impigliata nella tela di un ragno…se il ragno fosse di cioccolato mi mangerei anche lui…
    troppe domande, troppe questioni…
    riusciro’ a guarire da sola?? credo in me stessa, forse troppo ed e’ per questo che come rifaccio una mezza abbuffata mi deprimo…forse ho bisogno di aiuto?? e mi rispondo sempre di no…perche’?…non so…
    la vita e’ bella, ma e’ difficile convivere con me stessa, con la mia mente che viaggia e viaggia e va e io non riesco a starle dietro…

    pensieri di una ragazza che ha appena finito di mangiare un barattolino di gelato…troppi zuccheri al cervello fanno male!…

  796. barbara dice:

    ciao chiara,
    ti ringrazio molto per avermi risposto.non e sempre facile per me aprirmi forse e x questo che mi sento cosi sola.
    io tanto volte mi chieo fino a che punto riesco ad andare avanti cosi…..
    posso chiederti se anke tu hai dei problemi cosi?
    anke io sono sempre qui pronta ad ascoltarti
    barbara

  797. chiara dice:

    A chi lo dici! Io sono bulimica da circa due anni, ma adesso è diventata una situazione insostenibile, mi sento così vuota dentro…..
    Sono stremata, inerme a tutto. Non tollero più nessuno e mi fa tanta rabbia questo.

  798. Ilaria dice:

    Ehi ciao ragazze! Premetto: io non sono nè anoressica, nè bulimica.
    Sono una ragazza normalissima, 1,63 di altezza per 51 kg. Il fatto è che a volte mi viene voglia di provare.. a vomitare.. o di digiunare.
    vorrei perdere solo qualche kg, per essere più snella. Ho seguito qualche dieta, ormai non sgarro più con le schifezze (anzi, non ricordo di averne mangiate di recente) ma il mio peso niente, se ne sta fermo.
    Poi per fortuna ci ripenso e resisto alla tentazione delle dita in gola. Ho un po’ paura di cascarci pure io a volte.
    Il mio è solo uno sfogo, perchè qui ci sono ragazze che hanno questi problemi e capiscono la situazione.
    Un bacione a tutte quelle che vogliono uscirne e che ce la mettono tutta. In bocca al lupo a tutte!

  799. Freddie dice:

    Ogni cosa in questo mondo ha un colore…
    Il sangue è rosso,come rosse sono le rose più belle…
    Le lacrime sono trasparenti,come trasparenti siamo noi agli occhi degli altri…
    Occhi azzurri come il cielo,verdi come l’acqua del mare o neri come la notte più buia…
    Le nostre emozioni che colore hanno?
    La paura ci fa tremare,come l’amore del resto…ma le sensazioni non sono le medesime…
    La timidezza ci mette in ombra ma l’ostentata sicurezza abbaglia gli occhi di chi ci osserva…
    La sofferenza ci unisce ma allo stesso tempo ci divide…
    Come posso essere sicuro di osservare la giusta faccia della medaglia?
    Sono un fiore dai petali gialli,seguo il mio sole alto nel cielo…
    Quando scende la notte rimango in silenzio,lo sguardo rivolto verso l’alto…in attesa del nuovo giorno!!

  800. Amy dice:

    (ciao a tutti, buon pomeriggio)
    “….e quando andrò via devi sorridermi se puoi
    non sarà facile,
    ma sai si muore un po’ per poter vivere. ”

    Le anoressiche hanno una ridotta sensibilità olfattiva e gustativa, ovvero una riduzione della capacità di discriminare odori e sapori, tanto più marcata quanto più gravi sono la sintomatologia e la riduzione del peso corporeo.
    LA PERDITA DEL GUSTO DEL CIBO PUò OSTACOLARE LA GUARIGIONE. LA VARIETà DEGLI ALIMENTI ASSUNTI, PIù CHE LA QUANTITà DI CALORIE INTRODOTTE, FAVORISCE IL RITORNO AD UNO STATO DI BENESSERE…

    So che è importante regolare il centro della fame, so che esistono alcuni cibi che è importante assumere per poter stare bene, che sono anti depressivi e aiutano nella lotta contro queste malattie. Naturalmente tutto parte dall’alimentazione..
    ma le crisi sono fuori la porta e ogni giorno sembra un’eternità….in questi giorni afosi la mia corazza diventa pesante e la mie maschere sembrano sciogliersi al sole….

    un bacio e un imbocca al lupo a tutti..anche a me stessa!:)

  801. ANTONELLA dice:

    CIAO A TUTTE………..SONO UNA RAGAZZA DI 18 ANNI CHE SOFFRE DI BULIMIA DA CIRCA 4ANNI… MA DA UN Pò DI MESI OGNI GIORNOO.- SI INIZIA CON POCO.. COME UN GIOCO.. E ADESSO LEI MI PRENDE ANCHE L ANIMA… NESSUNO POTREBBE CAPIRE IL MIO DOLORE SE NON VOI…… MI SENTO MOLTO SOLA……. SONO STANCA.. STANCA DI TUTTO.. CONDUCO UNA VITA APPARENTEMENTE NORMALE… I MIEI RAPPORTI INTERPERSONALI SONO NORMALI. MA QUELLO CHE HO DENTRO è SOLO AMAREZZA E SOLITUDINE… E VORREI CONDIVIDERE LE MIE SENSAZIONI CON VOI…GRAZIE.. UN BACIONE A TUTTE

  802. Luna dice:

    Ciaoooooooooo a tuuuutti!
    Non lasciatevi ingannare dal mio saluto…il resoconto della vacanza è positivo, sono contenta..ma è stata dura…un’esperienza dura…non credevo…comuqneu è andata proprio come me l’aspettavo…e io me l’aspettavo come una sfida.
    Lontano da casa, sola, sola col mio problema, a faccia a faccia..senza appoggi da nessuna parte..anzi, si, costretta a fare la cena all’hotel perchè era mezza pensione…e comuqnue fosse andata la giornata DOVEVO presentarmi per la cena!
    Risveglio al mattino duro, pensare a procurarmi il pranzo duro, pensare al programma della giornata, non perdere la calma nei momenti di malinconia, le merende, tutti i gelati che vedi in giro, il rientro in camera la sera…
    insomma le tentazioni sono infinite, i supermercati, i bar, i chioschi mi accompagnavano in tutte le vie che percorrevo e io rientravo in camera vedendomi sfilare davanti agli occhi tutte queste cose…ho ceduto due pasti…mi sono chiusa in camera per qualche oretta nel pomeriggio per ritrovare la calma e poi m’infilavo il costume e pancia sì pancia no me ne andavo in spiaggia e…se avevo voglia nuotavo un pochinino di più.
    Sono abbastanza precisina e in altre occasioni mi sarebbe piaciuto “tirare le somme” di quest’esperienza…ma questa volta non lo voglio fare…sempre pensare e pensare…sono certa che qualcosa questa vacanza ha smosso…
    Sono tornata da un’oretta circa e sono cotta…non so cosa ho scritto comunque domattina mi leggo bene tutti i vostri arretrati e mi metto “in pari coi compiti”…

    Per Freddie
    Ciao!!!!!
    Immagino che in questi giorni tu non ti senta in forma e magari ti senti più fragile e delicato dei “giorni d’oro” (cioè quando il peso che avevi ti piaceva e ti sentivi forte).
    Ma ti assicuro che in questi giorni sei dalla parte giusta sei dalla parte di quelli avvantaggiati…è impensabile mantenere lo stile di vita che facevi per tutta una vita…prima o poi bisogna arrivare al “dunque”…
    So che il “lasciarsi andare” terrorizza ma…non potrai mai perdere totalmente il controllo lo sai bene pure tu che ora sei troppo “informato” sulla cosa!
    Non ho la minima idea delle tue abbuffate…non importa più di tanto…ma pensa che la forza che ti sembrava di acquisire col digiuno, era un’illusione di forza…
    Ora ho perso il filo…domani mi concentro di più…
    comunque volevo consolarti e dirti che a qualunque ora ti capiti l’abbuffata non lasciarti schiacciare troppo dalla tristezza…è matematico che prima o poi troveremo un equilibrio…mi ci metto pure io perchè non sto mai ferma e mi spacco la testa per provare tutte le soluzioni…
    Infine secondo me non bisogna essere troppo severi con se stessi (chi lo dice!)..tipo: devo fare più palestra, devo digiunare,devo devo…io ti dico che i giorni migliori sono quelli che prendo tutto con calma..e mi dico cavolo sembro un grillo impazzito che corre di qua e di la e sembro esaurita…poi mi vengono in mente tante persone che stimo e sono belle come piacciono a me in salute e sono calmissime..prendo spunto da loro.
    Pensa: così come ora la tua vita può essere invidiabile?
    La mia no ma mi sto impegnando..non per essere invidiata ma per aver la sensazione di poter vivere anch’ io veramente una vita.
    …è l’ora di cena , quasi, buon appetito!
    Ciao ciao!!!!!!!!!!!

  803. luna dice:

    …dimenticavo…una settimana senza bilancia e senza specchio!!!!
    non pensavo mi aiutasse così tanto rinunciare a queste cose!

  804. Barbara dice:

    ………..orami da me sono anni che non esiste bilancia in casa mia perche fanno a finire che le rompo come e sempre sucesso.<pero ho gli specchi e quest e la cosa che piu odio dentro casa.ma i miei specchi sono anche tutte le persone fuori intorno a me perche x me e sempre un vero continuo di confrontarmi con loro.sono piu magra sono piu carina, perche non riesco a mettermi vestita come lei..eccc.la mia vita da quando mi sono ammallata va avanti cosi con queste domande.Ogni cosa che mi rispecchia anke quando sto fuori non posso fare a meno di osservarmi un attimo e vedre se oggi mi sento veramente cosi magra come me lo ripetono i miei parenti.
    E che quando non senti piu il tuo corpo e ome se non hai piu un anima dentro di te ..oppure a volte e come un’altra persona che hai dentro di te,che vorrebbe cambiarti ma poi l’altra non te lo permette.Ce qualcuno che soffre anke del sindromo Borderline?
    un BACIO A TUTTI VOI
    BARBARA

  805. Chiara dice:

    Barbara hai perfettamente ragione! Io mi sento come te.
    Ripeto costantemente, “Domani è un altro giorno”…. Ma sto sempre peggio!
    Non posso , non posso. Ieri sera sono uscita con un’amica e sembrava andasse meglio, il relazionarmi con gli altri ecc ecc…..Invece oggi non ho resistito.
    Luna tutto bene? Sai che mi sei mancata?
    Sono stufa di questa vita ma non faccio nulla per cambiarla.
    Domani vorrei svegliarmi ed essere un’altra Chiara.
    Un bacio a tutti

  806. Luna dice:

    Ciao Chiara!
    come puoi vedere ho ripreso i miei orari di risveglio mattutino!
    Che bello che scrivi che ti mancavo!!!!!!!!!!
    Ieri ero stanca ma mi sentivo tranquilla.
    Stamattina….la bilancia…ha emesso il suo verdetto…un chilo e due etti di più di quando sono partita.
    Sono un pò nervosetta…perchè vi giuro che ho mangiato poco rispetto al mio solito.
    ..così stamattina la colazione è andata malissimo.
    …ciò vuol dire che la giornata dovrebbe andare sempre più peggiorando…ma chi lo sa…cerco di mantenere la calma.
    …Quante volte la sera ho spento la luce con gli occhi doloranti per le lacrime, sperando che non l’avrei più spenta in quel modo…mi dico non sognare..a che ti serve…semplicemnte dimentica, non pensare…pazienza….
    ..arriverà…arriverà il giorno…che sarò felice.
    Un tempo camminavo per la strada e capitava (raramente) che pensassi dentro di me che ero più magra e perchè non riuscissi a vestirmi bene.
    Ora che sono ingrassata e sono normale non passa secondo che io mi faccia schifo, mi trascino per la strada sperando di non essere vista da nessuno, mi vergogno a sorridere perchè ho le fossette e mi vergogno di questo nuovo paio di spalle che il nuoto mi ha “regalato”.
    Credo di essere migliorata molto rispetto ad un tempo…sono più obiettiva e rilassata sull’argomento…ma rimengo comunque parecchio fissata.
    Poi c’è il pensiero di Lampedusa.
    Tutti là mi conoscevano per quella…”ammalata”
    ora sono ingrassata…e non ditemi che è meglio così, che mi faranno i complimenti perchè sono guarita (così sembra a loro..perchè la gente appena vede su qualche etto grida ai quattro venti che sei guarita) e che così sto meglio…non m’importa di tutto questo…per me sarà uno scandalo!!!!!!
    e poi ci saranno altri due enooooormi ostacoli: una ragazza bellissima (Luca mi ha confessato che prima di conoscermi era stato tentato da lei! e a lui piaceva molto)…e un altra ragazza bellissima e superfissata con la dieta..che non mi staccherà mai gli occhi di dosso godendosela un sacco perchè lei ora è più magra…e non farà altro che muovere i suoi braccialetti ai polsi e muovere i capelli e sfoggiare il costume più ridotto dell’universo.
    So che a Luca non piace( più o meno) questo genere di ragazza…ma per me è una questione personale.
    Chiaramoci…non l”invidio solo perchè è più magra..non sono così superficiale..ma perchè è per così dire “formata”, organizzata nelle sue cose…insomma ha un’identità precisa e una vita precisa.
    Io vivo a tentoni, non so chi sono, non so nulla e non so come appaio agli altri ma a me sembro una tale confusionaria che non ha capito ancora nulla dalla vita!
    Scusate, ieri mi sentivo più in forma…sono sicura che è stata la bilnacia la respinsabile di questo mio crollo…ma prima o poi sarei dovuta arrivare al verdetto.
    ….Cavolo cavolo cavolo!
    ciao a tutti e scusate ancora

  807. Luna dice:

    Io non vivo…la vita la vedo agitarsi e sbracciarsi tutt’attorno a me…e io sono quella che osserva…sono una presenza trasparente, che nella sua vita non potrà fare altro che guardare e guardare e mai smetterà di farlo..e mai comincerà a vivere…vivere “naturalmente”…come fanno gli altri..senza passare attraverso il ragionamento “sto vivendo, oggi impegnamoci a vivere” …
    Perchè per me deve essere tutto così meccanico?
    Perchè la mia vita non può essere spontanea?
    Ogni giorno mi sento ai lavori forzati…com’è possibile?
    Devo devo devo….e in più che mi sento di fare tutti questi sacrifici, in cambio mi sento ancora peggio, ancora più grassa…
    Mi domando spesso la mia vita cambierebbe se raggiungessi il peso che desidero?
    forse no, avrei l’ansia di doverlo mantenere per una vita intera…ma certe volte penso che quel maledetto peso mi aiuterebbe a darmi una spinta, per ripartire…ma forse mi sbaglio anche su questo.
    Ormai mi sono stabilizzata su un peso(44-45 chili) e da lì qualunque cosa mi succeda non mi muovo….è un peso normale….a me non piace, sono passati 5 mesi e ancora non porto questo peso con disinvoltura…non mi piace!
    Luca dice che è questione di ABITUDINE…ci farò l’abitudine, m’abituerò a non sentire più il mio corpo quando cammino, la mia pancia che si piega quando mi siedo, i vestiti che stringono di più sui fianchi….si ma cavolo quanto è dura!!!!!
    Io non riesco a non pensare…a non pensarmi
    …Lampedusa quest’anno mi fa schifo!!!!!
    tanto più che Luca non avrà modo di consolarmi con tutti quegli amici che gli staranno attorno…non dico le ragazze perchè so che non fa lo stupido…è un giocherellone e preferisce stare con gli amichetti!
    E comunque mi scoccerebbe farmi consolare..io non voglio essere consolata..voglio stare bene e farmi vedere che sto bene e sono forte e grintosa.
    L’anno scorso che ero “ammalata” (non riesco a scriverla la parola) ero più forte…anzi, per essere precisa, ero illusa di essere più forte e ..come sempre quando uno crede molto alle illusioni alla fine ci crede per davvero di essere più forte!
    Ora non ho più un briciolo di illusioni…e la mia forza d’animo se l’è portata via il vento…

  808. Luna dice:

    …non ho voglia di dormire, non ho voglia di stare sveglia…mi addormento chiudendo gli occhi a forza e al mattino mi sveglio con gli occhi che bruciano per il falso sonno.
    Sono un illusa, una settimana di vacanza che doveva servirmi a capire qualcosa…avevo detto qualcosa ha mosso…ha rimosso l’ultimo disperato briciolo di autostima che avevo.
    Ora come ora non ho voglia di suonare violino..mi ha sempre consolato ma ora sono stufa di trovare rimedi per “non pensare, o consolarmi, o sentirmi meglio”.
    Sono debole, più debole della cosa più debole e minuscola dell’universo…
    mi fa male tutto…mi ferisce tutto…mi fa male il buio, mi fa male la luce troppo forte, mi fa male il silenzio e chi parla un poco più forte, mi fa male un complimento e mi fa male una critica, mi fa male il presente e anche il pensiero del futuro, mi fa male sentire mamma e mi fa male non sentirla, mi sconvolge la certezza che Luca è innamorato di me e mi sconvolge il pensiero che possa cambiare idea, mi sconvolge la certezza di essere innamorata e anche il pensiero di dimenticare un giorno cosa vuol dire essere innamorata, mi fa male la frase “pensare al presente” e mi fa male che non ci sia nessuno a dirmela…
    Poche cose nella mia vita hanno un senso…quasi sempre devo investire un’ enormità di energia per aggiungere io il senso alle cose.
    Il tempo…non vivo un tempo normale…vivo nell’attesa. Tutti i giorni sono uguali e diversi…vedo sull’orologio le ore e in realtà non me ne importa nulla.
    Sento le catene…delle catene invisibili…perchè ovunque cerchi di nascondermi, allontanarmi, le catene prima o poi mi riportano indietro.
    Ma cosa vuoi inventarti questa mattina! Oggi magari ce la fai e domani pensi di iniziare una nuova vita?
    Quello che la gente mi chiede è di fingere..che tutto vada bene, che tutto è sotto controllo, che non potrei desiderare di più, che ho tutto e anche di più…forse tutto il resto del mondo ha imparato a fingere e io non sarò mai una brava attrice!

  809. Luna blu dice:

    Luna!!!!
    Ma ciao!!! Mi sei mancata! Già hai riempito di parole…fermati…fermati un attimo e respira…il peso della bilancia nn può e non deve gettarti nel panico così!!! Tu sei forte! Essere più magre nn vuol dire essere più belle…ricorda che Luca ha scelto te…e tu stessa hai scritto di essere bellissima…devi crederci e così ci crederanno anche gli altri..compreso il tuo Luca…

  810. Luna blu dice:

    Per Ilarya…non lo fare..non vomitare epr la rpima volta…è un vortice..poi è dura uscirne

  811. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    Mi sono calmata.
    Oggi a pranzo mi siederò a tavola con papà…sperimenterò una nuova strategia…grazie ad alcune fortunate “illuminazioni” che mi sono piovute dal cielo…ho scritto un menù che dovrò rispettare indipendentemente dall’umore e dalle voglie..l’idea è di mangiare per nutrirsi prima di tutto, poi non rinuciare a qualche piccolo sfizio ma “previsto” nel menu e piccolino; infine darmi una certa regolarità…stamattina mi sono abbuffata ma a pranzo voglio comunque cominciare col mio nuovo programma…mangerò quello che ho previsto, nella quantità che mi ci starà naturalmente!
    sono speranzosa…
    ma io non ho mai scritto di essere bellissima!!!! non sono brutta perchè non voglio essere ipocrita ne tantomeno irrispettosa verso chi “oggettivamente” non è proprio bello….diciamo che non sono il tipo di ragazza che mi piacerebbe essere! ma così sono…
    e tu cosa mi racconti?
    Mi siete mancati tutti quanti!

  812. Luna blu dice:

    Scusami ho letto male..ma io ti immagino bellissima :-)
    Io sto bene…ogni tanto qualche ricaduta (il gelato enorme con panna è più forte di me..uff)..ma cmq le ricadute son sempre più rare…sarà che la mia testa è troppo abituata a certe cose e come le abitudini è difficile separarsene…

  813. luna dice:

    Io sono convinta che tutti gli uomini siano abitudinari…l’abitudine fa molto…bisogna portare pazienza e…trovare il giusto ritmo che possa diventare un’abitudine.
    non so se posso essere il tuo tipo! io odio la forma del mio viso…Poi di solito quando torno dal mare divento riccioli d’oro perchè il sole mi decolora i capelli…
    Buon appetito se ancora non hai mangiato!

  814. luna dice:

    …anche a me il gelato piace un sacco…la panna non tanto…mi è indigesta…
    Di solito prendo sempre yogurt e fragola, oppure yogurt e pistacchio.
    Pensa che da piccola (già all’epoca ero anormale), tutti i bambini prendevano il gelato panna e cioccolato e io chiedevo liquirizia e limone!

  815. Luna blu dice:

    Chiedevi liquirizia e limone perchè ti piaceva?
    A me non piace il gelato al cioccolato ad esempio….il mio preferito..nocciola con panna montata…e poi anche crema e fiordilatte…e stracciatella…e…e…anche il pistacchio…poi adesso ci son tutti quei gusti nuovi…alcuni mi piacciono tantissimo..come biscotto o torta al limone…o crema di riso…
    I gusti son gusti..cmq per quanto riguarda l’abitudine non mi riferivo agli uomini ma a questo vizio tremendo del cibo che abbiamo…radicato in me come un’abitudine..difficile togliersi un’abitudine..non trovi?

    Sai che sarei curiosa di vedere come sei..magari possiamo scambiarci una foto…
    Buon appetito anche a te…

  816. luna dice:

    …chiedevo quei gusti perchè già allora calcolavo il rapporto gratificazione-calorie…non mi dispiacevano ma diciamo che era così difficile per me la scelta tra tutti i gusti che una volta decisi quelli ho continuato per un bel pezzo.
    per la foto si può fare…ho qualche problema con lo scanner ma si può fare…così posso illustrarti la mia storia attraverso le fotografie…fammi sapere

  817. Luna blu dice:

    Ok…son curiosissima…ti lascio la mia mail
    rosarossa777@yahoo.it

    P.S. se devo farmi male con il gelato..preferisco farmelo bene…e prendere i gusti che mi paicciono di più..anche se son i più calorici!

  818. luna dice:

    ok ti ho scritto la mail…fammi sapere se ti è arrivato il tutto.
    Ciao!

  819. sola dice:

    mi sento un vuoto da riempire….di cibo e poi svuotarmi….farmi male

  820. Luna blu dice:

    Luna…sei bellissima come pensavo..ma in più sembri anche dolcissima…te ne mando qualcuna mia…
    :-)

  821. luna dice:

    adesso non esageriamo!
    comunque aspetto le tue foto…grazie!

  822. bianca dice:

    non posso crederci. ognuna di voi sembrava me. in ogni cosa che ha scritto.
    mi sento morire oggi.
    ho fatto delle analisi del sangue,i livelli del ferro sono bassissimi.tra un mese dovrei fare una trasfusione se le cose non migliorano.
    e mi sento una merda perche non ce la faccio a smettere! una volta al giorno devo vomitare.è così bello e pacifico. mi riporta la calma. io non so coem uscirne.vorrei essere una persona normale.
    anche io respingo spesso amici e ragazzo,solo per le mie abbuffate.
    egoiste. diventiamo egoiste e bugiarde. mi odio ancora di più come posso fare per parlare con qualcuna di voi?

  823. Chiara dice:

    Non vorrei più essere qui! Ogni minuto che passa mi sento sprofondare. Sto pensando realmente al suicidio, in fondo non mi resta nulla da fare ancora, ho sofferto, sofferto, sofferto….. e adesso voglio dare un taglio a tutto.
    Nessuno può capire cosa si prova, troppo difficile….. Mi dispiace solo per i miei genitori, perchè sono delle persone straordinarie che non cambierei per nulla al mondo e stanno facendo di tutto per tenermi viva. Non so a cosa sia dovuto tutto questo….Vi voglio bene ragazze! Voi potete farcela, siete più forti.
    un bacio

  824. Luna blu dice:

    Chiara non dire così..anche tu sei forte!

  825. Bianca dice:

    Vi prego,io provo le stesse cose,forse possiamo aiutarci. come posso mettermi in contatto con qualcuna di voi?

  826. Luna dice:

    Ma Chiara non dire queste cose!
    Sono certissima che stai male molto male…ma quella cosa lì proprio lasciala perdere…
    Ti credo senz’altro se mi dici che oggi è stata una giornata nera, avrai passato ore d’inferno e anni d’ inferno…
    Ma quando dici quella cosa lì non voglio crederti!!!!!!!!!!!!!!!!
    Non voglio assillarti e dirti reagisci, fatti forza, datti una svegliata..quando lo dicono a me mi sento ancora più indifesa e impotente…
    Cerca la calma…
    Un abbraccio forte forte
    DAmmi tue notizie!!!!!!

  827. Luna dice:

    Ciao Bianca!
    Io non credo di esserti molto d’aiuto..perchè vomito raramente…sono più per i digiuni alternati ad abbuffate…
    ma se hai domande, o se hai voglia solo di raccontarmi qualcosa scrivi pure..io starò qui un pochino ancora al computer….

  828. Bianca dice:

    Scusate se scrivo ancora ma mi sembra di impazzire!non riesco a controllare i miei sentimenti oggi. intanto perche sono sconvolta nel rendermi conto che siamo così tante! con le stesse abitudini,ma come è possibile? come possiamo nasconderci così bene agli occhi della gente? e mi sento così libera a parlare con voi,mi sento così capita che quasi sono felice perhce è come se edessi una luce da lontano.
    ho deciso che stasera proverò a non vomitare,perche per me la sera è il mio momento,dove mangio fino a scoppiare tutto dall’antipasto al mezzo chilo di pasta,ai formaggi e dolci,fino a scoppiare e poi vomito! quasi sempre.
    ora che mi sono fidanzata mis ento più predisposta a guarire,e vorrei ESSERE UNA PERSONA NORMALE.ma mis paventa troppo l’idea che se comincio a mangiare regolarmente poi ingrasso.
    sono una ballerina e se ingrasso non lavoro.
    e mis ento una merda,cosa più importante.
    una parte di me vorrebbe restare malata per sempre.
    l’altra è stanca di quasi 5 anni di vomito tutti i giorni.
    in 5 anni avrò passato 4 giornate intere senza vomitare.
    bello.proprio bello vero?
    che schifo che mi faccio.
    debole e piccola.
    stasera ci proverò,ma mis ento debole come quando stai per svenire e ti tremano le gambe.
    se domani sarò aumentata sarà l’inferno per me,e devo pure andare la mare,pensa come affronterò il tutto.
    senza contare che in questi mesi un paio di chili li ho gia presi. più di così non posso andare.
    vorrei morire.
    vi lascio la mia mail.. fosse l’iniziio di qualcosa di buono..
    bianca.at@libero.it

  829. Chiara dice:

    Luna non puoi immaginare come io possa sentirmi in questo momento. La crisi forse è passata ma non del tutto, sento che tornerà a farmi visita quella vocina… Adesso penserete che sono pazza. Ma purtroppo oggi è andata così. Domani vado a Roma e sono felice perchè so che non toccherò cibo.
    Grazie per il sostegno. Voi almeno riuscite a capire!

  830. Bianca dice:

    Solo voi mi capite.solo voi.
    ora esco. per non pensare. giuro che stasera ci proverò..anche se domani sarà una giornata d’inferno. vi prego pensatemi.
    Chiara scrivimi se vuoi. Io sono di roma tra l’altro.tu?

  831. chiara dice:

    Io sono pugliese ma studio a Roma. Ragazze sto un pò meglio. Ho sentito mia sorella e mio fratello e mi sono tranquillizzata.
    Domani sveglia alle 5, Torno a Roma , ma solo per un giorno.
    Un bacio a tutte e buonanotte!
    Grazie Luna!

  832. Freddie dice:

    Ciao Luna…ti rispondo solo ora…in questi giorno non sto nè male nè bene…diciamo che rimango dritto sulle mie gambe.Stasera,come ieri del resto mi sono reso conto,guardandomi allo specchio e salendo sulla bilancia che il gonfiore e quel senso di pesanteza dovuto alle abbuffate di settimana scorsa sono scomparsi….quindi very good!!e andiamo avanti……..

  833. Zoe dice:

    ciao,sono una normalissima ragazza di 17 anni..e agli occhi delle persone che mi conoscon anche bene,le mie amiche per esempio,ho anche un regolarissimo rapporto con il cibo.Stasera guardando alla tv un programma sulla bulimia e l anoressia ,ed essendomi successivamente documentata su internet mi sono accorta di convivere da piu di 3 mesi con i sintomi di una persona bulimica.Non mi reputo una persona superficiale,so di non essere una brutta ragazza ,ne quantomeno stupida ma non riesco a vivere serenamente con il mio corpo e ancor peggio,è un mese che vivo praticamente in funzione del cibo…ogni SERA mi prometto x l indomani di non toccare cibo,per smaltire tutte quelle calorie accumulate nelle abbuffate che ormai caratterizzano la mia giornata almeno una volta…poi una profonda rabbia verso me stessa quando al mattino subito dopo aver ingerito qualcosa mi accorgo di nn esser riuscita a digiunare..rabbioa rabbia e ancora rabbia che sfogo li x li continuando a mangiare fin quando non sento un dolore alla pancia;poi mi alzo vado allo specchio e osservando la mia pancia gonfissima maledico me stessa,pensando ai chili che metterò su con quell andazzo..riesco a digiunare fino alla sera o alla mattina seguente,ma è una spirale senza fine,non riesco a fermarmi.Spesso mi capita di star cosi male con me stessa da rinchiudermi in casa dicendo di star poco bene..una scusa che però nn ha tnto l aspetto di una bugia dato che per davvero arrivo a star male.fisicamente,per il dolore alla pancia e l impossibilità di liberarmi con 2 dita in gola e psicologicamente per la paura che i jeans nuovi nn possan piu entrare o quella di non trovarmi piu carina come quando ero piu magra allo specchio…poi lo sport penso che possa aiutarmi cosi corro corro corro smetto persino di fumare x dei giorni x poter fare attività fisica piu assiduamente ma poi mollo tutto e ancora piu scontenta mi addormento,da qualche giorno con difficoltà pensando a cosa mangerò il giorno seguente,quale pasto mi potrò concedere … sto male ma nn riesco a parlarne con nessuno forse percè essenzialmente nn sono malata ..alla fine non ho mai rigurgitato il cibo ingerito..anche se in qunatità avvolte spropositate che han reso perplessa anche mia mamma più volte…non so davvero se dover considerare questa mia fame nervosa il frutto di un periodo particolare in famiglia oppure se iniziare a preoccuparmi..spero di trovare una risposta a questo commento anche se nn ho molta fiducia in genere in questo tipo di cose..grazie mille ZOe

  834. piccolina dice:

    ciao zoe, sn una normalissima raga tua coetanea:)!! senza problemi cn gli altri e in apparenza nemmeno cn me,ho invece un pessimo rapporto cn il cibo e cn il mio corpo..so di nn essere brutta sarei ipocrita a dirlo,.. non so cs c’è ke nn vada in me! nn so cm interpretare qst situazione! se ti va di parlare sn a disposizione:) un abbraccio

  835. luna dice:

    …Freddie ma sei una roccia!!!!!
    Son contenta che ti sei rimesso in marcia…spererei che tu non stia più digiunando..ma sarebbe come pretendere di vederti guarito!…e sarebbe come se tu pretendessi che pure io guarissi dall’oggi al domani…va beh ma tanto qui se ne sparano di sogni!!!!!!!!!!
    Io da ieri sto sperimentando una nuova strategia…la centomilionesinesinesinesima!!!!!!!!!!!!
    Comunque ho scritto un programma alimentare credo bilanciato e che non mi fa soffrire troppo la fame…A parte la merendina che cavoli ho previsto solo un succo di frutta!…va beh ma a cena posso mangiarmi un gelato piccolino!
    Forse l’eliminazione della bilancia a me serve…vorrei provare un altra settimana senza vedere il mio peso…diciamo lancio nel vuoto…tanto in una settimana mica posso deformarmi!..questa cosa sarebbe stata impensabile fino all’anno scorso..se mio papà mi avesse tolto la bilancia io gli avrei staccato un braccio!…e ora invece la bilancia non me la faccio requisire..la tengo lì ma io non la voglio guardare….ma questa è magia! o forse sono io che tutti questi anni mi sono spaccata il cervello per smuovere le “acque”…
    …mi è piaciuto molto il pensiero-Freddie 799…ogni tanto scrivi le tue frasi super cervellotiche che in questi giorni mi sento bella sveglia e sono pronta per il livello di difficoltà…diciamo 2 (…da uno a 100!!!!!!!!!!!!).
    Poi cavolo mi viene da ridere perchè ho notato che io scrivo all’alba e tu quasi all’alba del giorno dopo!!!!
    Ho sofferto per anni di insonnia e un pochino pure ora capita ogni tanto…ma ti giuro che sono troppo felice ora quando riesco a sentirmi gli occhi che fanno pio pio…
    Buona giornata, o…buona notte (non so)
    Ciao ciao!!!

  836. Luna blu dice:

    Ciao freddie, chiara, bianca, piccolina, zoe..luna..buona giornata a tutti/e
    Per Luna…hai visto le foto?

  837. luna dice:

    Ciao Zoe!
    Io ho molte difficoltà a dare consigli..anche perchè credo che non sia proprio l’ideale farsi consigliare da ragazze che hanno disturbi alimentari come te…ma credo molto nel conforto e nella vicinanza dei pensieri e degli stati d’animo…
    Questo blog mi dà una voce e io provo a farmi ascoltare…il conforto non mi arriva solo dalle parole ma credo che sia anche la sola azione del connettersi in rete sul sito, e dello sfogarsi e del lanciare le proprio emozioni nell’etere che danno un senso di conforto!
    Io sono subito molto contenta quando vedo “luccicare” il mio nome sullo schermo…mi riempio già moltissimo di emozioni!
    Posso capirti…se vuoi raccontare qualcosina ancora ci sono per ascoltarti!
    Ciao ciao

  838. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    Scusa…ieri qui ha grndinato e nel pomeriggio è saltata la corrente..
    sì comunque sono stata molto contenta di vedere le tue foto…forse non ti ho scritto perchè ero già molto contenta di questo scambio e mi sono concentrata su altre persone…peccato che ho dimenticato di scriverti pure sul blog!!!
    …io ti immaginavo bionda chissà perchè! Comunque sei molto bella…
    Ieri alla fine mi sono messa a riguardare il centinaio di foto che ho in uno scatolone…c’è una foto di mia sorella a 2 anni che fa morire….è dentro al portaombrelli…già a scriverlo fa ridere ma a vedere la foto non ti dico…e poi ce n’è un altra sua che si tuffa dal trampolino ma chissa perchè la foto è venuta che sembra camminare sulle acque!
    …oggi che fai di bello?
    Mio papà credo che tra poco andrà a fare un giro in bici…sarei tentata ma…no, impossibile stargli dietro..qui è una famiglia superenergetica..e poi mio nonno era ciclista che faceva le gare…e non vorrei essere sgridata per come tengo i piedi sui pedali!
    Farò i miei allenamenti personalizzati…a casa.
    …sono qui un pò al computer..poi vado a fare il letto e sveglierò tutto il vicinato col violino!

  839. luna dice:

    …grazie molte anche per il P.s!!!!!!!!!!!!!!!!

  840. Luna blu dice:

    Oggi son in ufficio tutto il giorno…son un po’ stanca e anche assonnata…ieri sona ndata a correre con il mio fidanzato…ho fatto un’ora..ihhh..lui meno…poi siam arrivati tardi e abbiam cenato tardissimo…infatti oggi me ne sarei stata nel letto per quanto ho sonno…
    Mi fa piacere leggerti…cmq non son così scura di capelli…forse la luce nelle foto mi fa sembrare scura ma son castana chiara…

    Io non amo molto andare in bici…ma mi piace tantissimo passeggiare in bici..non andare velocissima…ecco…

  841. luna dice:

    …eccomi Luna Blu!
    Mi sono esercitata col violino…pensa che il mio maestro mi aveva chiesto di comporre qualcosa…non doveva dirmelo!…la lezione successiva gli avevo portato 13 pezzi…è rimasto con la bocca a pesce lesso..poi però mi ha detto che avevo fatto un pò di errori di scrittura…comunque ne ha scelto uno (cavolo il più difficile!!!) e ha detto che vorrebbe farmelo suonare a settembre al saggio d’inizio anno….che vergogna!!!!!!!!!io l’ho composto per me perchè mi serviva farlo in quel momento che non stavo bene ed ero un pò triste..va beh, m’impegnerò a studiarlo male così cambia idea!
    Adesso Luca è saltato fuori dicendo che vuole prendere lezioni di chitarra…sono molto contenta…anche se il tempo proprio non sa cosa sia!…comunque mica glielo dico io!…imparerà…intanto vedo che quando mi esercito col violino mi segue tutto concentrato e cerca di battere il tempo…come un bambino…mi fa una tenerezza che avrei voglia subito di ridere e abbracciarlo…ma aspetto quando ho finito di suonare e poi ci mi butto addosso e lui casca dal pero e mi dice “perchè?” ….
    …tornando al tuo mess..anche a me piacerebbe un sacco correre…se corro lo faccio in camera mia ma un anno mi sono infiammata i tendini e mi sono fatta venire le vesciche ai piedi…ora non sono più malata a questi livelli…(all’epoca facevo molto peggio!).
    Come sport io faccio soprattutto nuoto…la mia specialità è rana…ma anche dorso non mi dispiace…a delfino nuota solo Luca e comunque non me lo vuole insegnare perchè dice che fa troppo male alla schiena!
    Forse ora seguirò il tuo consiglio e andrò a fare un giretto in bici da pensionata…e mi sa che mi metto un vestito..perchè ho sperimentato che è troppo bello sentire il vento sulle gambe…è…liberatorio! ..anzi…decisamente pantaloni, mi vergogno!
    Quindi ora mi spetta il mio succo di frutta e poi parto!!!!!!!!!!!!!!

    (mi rendo conto che sono quella più prolissa sul blog…cavolo..chissà che noia…non leggetemi non leggetemi…purtroppo mi piace molto scrivere!)

  842. Luna blu dice:

    Luna a me fa piacere leggerti…cmq anche a me piace mettere i vestiti per andare in bici..mi paice anche la sensazione del tessuto che svolazza sulle gambe…
    Certo devi essere brava a suonare il violino…questa cosa ti rende abbastanza unica…è molto bello…io nn suono nulla…però mi sento aprticolare lo stesso

  843. luna dice:

    Sono tornata…ho messo il vestito e che cavolo!..intendevo anch’io quella sensazione lì!
    Ti ringrazio per il complimento del violino…ma non so se sono poi così brava! solo mi piace ed è lo strumento che in assoluto mi fa piangere di più!
    Ora vado a stampare le foto della mia vacanza…le ho fatte quasi tutte al sole…mi aspetto che nelle foto si veda un alone nero e tutto bianco attorno…lo so un pò strano….
    Buon proseguimento di giornata!
    …io nel pomeriggio ritorno sul blog

  844. Zoe dice:

    ciao ,buongiorno a tutte ragazze….sono contenta di aver travato una vostra risposta al mio commento…ho letto molti interventi su questo sito,e purtroppo ho scoperto che i sintomi di unA PERSONA BULIMICA mi caratterizzano…senz’altro mi sento come “all’inizio di questo tunnel”e x questo sento che forse rivolgermi a qualcuno come uno psicologo nn potrebbe farmi male…anche se come ho sentito dire da Bianca,penso che una parte di me vorrebbe non essere aiutata da nessuno..non voglio rischiare di fare una dieta x ingrassare magari…anche perchè in questo momento sento che dovrei perdere almeno 8 kili x star bene cn me stessa..nn oso montare sulla bilancia,dato che l ultima volta che l hO FATTO,scoprendo di aver preso uno e mezzo dei 6 kili che mi ero impegnata a perdere di recente grazie a un’alimentazione povera e tutt’altro che sana ho peggiorato la mia situazione…PICCOLINA ti va di raccontarmi qualcosa?? aspetto di risentirti un saluto a tutte e grazie

  845. ivana dice:

    ciao zoe..in quello che hai scritto io mi rispecchio totalmente… stamattina nessuno mi staccava dai biscotti…x fortuna è arrivata mia madre e ho smesso di ingozzarmi…xkè ieri sera ho fatto digiuno…tutti che vanno a mangiare la pizza io hio fatto solo compagnia…non ce la farei mai già a mangiarla ma poi alle 11 è impossibile….mentre tutti mangiavano io fumavo e bevevo coca cola zero…non sono mancate le battute …attenta ancora ingrassi!!!ma io mi sento uno schifo…c è una mia amica che va all università a roma…è sempre stata magra sulle spalle ma larga di fianchi…e tutti che le dicevano SEI DIMAGRITA! e nessuno che lo dice a me dopo che ieri ho fatto 500 addominali e 1 ora di bicicletta….è uno schifo…poi torni a casa e vuoi divorare tutto x fortuna che ieri nn l ho fatto…ma la mia vita ruota attorno all invidia verso le più magre , l infelicità di nn essere come voglio (anche se sn magra) il mio conflitto con cibo….ti sono vicina ZOE

  846. piccolina dice:

    buongiorno a tutti!! ciao zoe, ciao ivana! cm và oggi?a me male .. stanotte mi sn abbuffata e ora mi sento uno schifo! devo dimagrire assolutamente! a furia d abbuffarmi sn ingrassata arrivando a 53 kili, dp essere dimagrita sei kili cn una dieta equilibrata ho rovinato ttt!i miei genitori continuano a farmi pressione per mangiare, anke se x un pò nn dicono niente so cs pensano! giustamente sn i miei genitori mica possono dirmi hai i fianchi rotondetti:/ ora sn punto e a capo!

  847. Luna blu dice:

    Ciao Piccolina…non ti deprimere così…ma quanto sei alta?
    Ma fai sport?
    Ma se i tuoi genitori ti fan pressione per mangiare vuol dire che non sei rotondetta sicuramente…
    Un abbraccio

  848. ivana dice:

    piccolina…mia madre mi assilla xkè dice che nn mangio…ma quando poi apre il frigo e nota che manca qualcosa si tranquillizza xkè pensa che ho mangiato ma in realta lo rimesso…stammattina mi sono alzata alle 11 e avevo una fame catastrofica xkè nn mangiavo dalle 6 di ieri pomeriggio…nn ho voluto mangiare a pranzo xkè nn ho fame…ma anche xkè voglio stare lontana dal frigo x fortuna nn posso abbuffarmi di nascosto xkè c è mia sorella in soggiorno e d è una fortuna!oggi pomeriggio vado a correre con un amica e stasera mia madre pretenderà che mi sieda a tavola…mio padre mi rimprovera xkè mangio sempre qualcosa di diverso rispetto alla mia famiglia…quando loro mangiano la pasta io sempre in bianco x nn dire del tonno le uova e il pollo l insalata scondita ecc…voglio dimagrire ma il ciclo mi è saltato di nuovo…da settembre a marzo nn mi è venuto…x due mesi si ma quasi inesistente ora di nuovo…e penso di avere un serio squlibrio ormonale del cortisolo che sarebbe l ormone che fa dimagire…e proprio xkè nn ho il ciclo io nn dimagrisco…da sabato che sto mangiando poco xkè sab e dom sn stata tutto il gg a mare ma la bilancuia segna sempre 55!!!!!!!non mi sono abbuffata affatto x mancanza di tempo ma nche xkè nn posso farlo quando ci sn i miei in casa!!voglio andare da un medico ma ho paura che mi prescriva ormoni a palate e per non dire di mia madre che continuerà ad assilarmi ancora di più!!!

  849. piccolina dice:

    x luna blu..sn alta 1,66 ca.da qnd ero piccola fino l’anno scorso ho fatto danza classica , ma ho dovuto smettere, qst anno nn ho fatto niente di ke tranne andare a correre di tanto in tanto.. i miei nn mi direbbero mai una cs simile.. ma mio fratello x esempio l’ha fatto!! gli ho chiesto se secondo lui ero grassa e lui mi ha detto ke ho un pò di fianchetti! x ivana, io nn vomito.. diciamo ke anke se delle volte lo farei nn ho il coraggio xk so ke entrerei in qlks d più grande di me! ivana un buon medico nn ti scriverà ormoni a palate, ma ti aiuterà , x il ciclo e nn solo! ma da qnd tempo va avanti? x i tuoi genitori ti capisco, mi da fastidio essere a tavola e sentirmi osservata sl x vedere cs mangio!!

  850. ivana dice:

    da un anno che ho problemi con il ciclo…l anno scorso sono arrivata a pesare 49 chili e mi vedevo benissimo…poi a settembre mi è scomparso colpa del fatto che ero sotto peso poi mi è tornat a marzo…ora non ce l ho da due mesi…forse sarà il caldo il fatto che faccio sport …ma nn sono magra come l anni scorso!!!devo trovare il coraggio di affrontare il problema una volta x tutte e dirlo ai miei

  851. Luna blu dice:

    Piccolina guardando il tuo peso e paragonandolo alla tua altezza direi che sei perfetta..forse anche un po’ magra…i fratelli son sempre ipercritici…

    Ivana la scomparsa del ciclo puo’ anche essere dovuto al troppo sport..ma se sei sottopeso è sicuramnete dovuto a quello

  852. piccolina dice:

    ivana ma qnt sei alta?? cerca di farti coraggio, chiedi aiuto!!! anke il mio ciclo non è regolare ma nn nel mio caso nn credo dipenda dall’aimentazione! qnt anni hai??
    ti sn vicina

  853. Zoe dice:

    ciao ragazze..come va?oggi è una tragedia..il mio ragazo vuole vederemi ma io mi sento tremendamente grossa e gonfia e piena che nn voglio che mi veda così…senz altro finirò x inventarte una balla al costo di non vederlo anche se a dirla tutta comincia a venirmi la voglia di lui dato che sn 3 gg che nn ci vediamo.. ho mangiato davvero tanto stamani,anche se ieri sera avevo fatto lo steso oggi non ho digiunato e adesso sto davvero malissimo..prima anche io avevo paura a mettere 2 dita in gola..poi anche quella è stata sormonta nda quella di non ingrassare quindi l ho fatto…senza però riuscirci…cioè di fatto non rigettavo niente anche se lo vorrei molto…

  854. piccolina dice:

    grazie luna blu:) la cs bella è ke lui mangia un kasino xk fa il giocatore e di conseguenza fa molto sport e ha un fisico perfetto e qst mi fa piacere davvero! a tavola mi prendono sempre di mira con i loro discorsetti..l’altra sera dovevo comprarmi un costume , l’ho provato e mi stava da schifo mi segnava tantissimo sn scoppiata a piangere dentro al camerino cn mia mamma sconvolta fuori mentre qll dicevano ke ero una belissima raga ecc.ecc. uffula

  855. Zoe dice:

    ragazze sto davvero poco ben ho lo stomaco pienissimo ma davvero nn riesco a vomitare..so che non è bello affatto…ma come posso fare?davvero devo liberarmi!
    mia madre dice che mangio troppo|!!

  856. piccolina dice:

    ank’io di fatt c’ho provato ma nn è successo! meglio così… esci cn il tuo raga zoe così nn pensi al cibo e ttt il resto!!! io nn riesco a stare a casa a lungo…………….

  857. Luna blu dice:

    Zoe non farlo..vomitare è bruttissimo..io nn lo voglio fare più…ma ogni tanto ci ricasco…ma è sempre più raro
    …riposa…magari dormi un po’ se hai mangiato troppo..rilassati..ascolta musica..tieni conto che per mettere su circa un etto di grasso (ed è pochissimo su un fisico asciutto..nn si vede neppure…e nn si vede neppure su un fisico poco asciutto) occorre esagerare di 700 kcal…
    Non ci pensare ed esci con il tuo ragazzo se hai voglia di vederlo…

  858. Zoe dice:

    è ridicolo ma non voglio uscire…sto male ,è passata a trovarmi un amica ,mi ha kiesto di uscire ma niente non voglio… ma ora cme ora mangerewi ancora fino a riuscire a vomitare..adesso nn ho paura di farlo perchè lo voglio
    …piccolina sono testarda…ma alla fine non sei riuscita a liberarti in qualche moido? per giunta sono 2 mesi che nn mi viene il ciclo,caLDO o cos altro nn lo so..ma non ce la faccio piu! eppure non sono sottopeso ..ANZI CON QUESTIA TTACCHI DI FAME CONTINUI A CUI NN SEGUONO DIGIUNIO SARO ALMENO 65KG….E SONO ALTA 1.69CM CON FISICO SODO NEL SENSO CHE NN SN MAI STATA ESILE BENSì TENDENZIALEMNTE MUSCOLOSA..TE COME STAI OGGI PICCOLINA?

  859. Zoe dice:

    LUNA BLU grazie mille..ma nn riesco a trattenermi ..come posso liberarmi se non cosi?nn riesco a dormire…

  860. Luna blu dice:

    Zoe non c’è niente che ti rilassa?
    Cerca di non vomitare se puoi…se no ti troverai con una dipendenza da gestire…è come la prima sigaretta..si accende per scherzo..tanto smetto qaundo voglio! Con il cavolo….è stata dura per me smetetre e fumavo pochissimo!

  861. piccolina dice:

    ZOE, in genere le mie abbuffate avvengono di notte quindi alla fine mi addormento..! zoe sn nella tua situazione , nn iniziare! cmq dato ke nn riesci a dormire esci a fare una lunga bella e sana passeggiata il tuo raga!! così ti sentirai meglio sia fisicamente ke psicologicamente! sarà xk ho parlato cn voi, ma mi sento positiva, da dmn si cambia registro!

  862. Zoe dice:

    purtroppo convivo anche cn questo vizioil fumo,ANCHE SE DEVO DIRE CHE QUANDO SONO PIENA COME ADESSO NN MI VA NEPPURE IL MARLBORINO..oggi ad esempio avevo una volgliA di mangiare pazzesca e ieri sera nn avevo digiunato…sto male ma nn riesco a liberarmi neanche con le dita in gola…e allora poenso:significa che posso ancora mangiare qualcosa x poi provare di nuovo!capito che cervello ammarcito!
    so solo che nn uscirò di casa fino a domani se non vomito!non lo so!devo mangiare ancora?prendere qualcosa che mi stimoli?….grazie mille

  863. ivana dice:

    io sono alta 1.67 e peso 55…faccio palestra ,spinning, corsa e nuoto in estate…ho la tartaruga le braccia con i muscoletti le gambe da ciclista…insomma un uomo!!!!!!!!!!!!!e anche colpa dello sport che ho sempre fame…ma io nn voglio mangiare tanto xke voglio dimagrire…ma alcune volte esagero vado oltre la capienza del mio stomaco mangio fino a stare male…mi si blocca tutto il busto ed è tremendamente gonfio…x fortuna ora andando a mare quasi tutti i gg…nn faccio più quello schifo di ingozzarmi xkè altrimenti nn andrei a mare xkè sembrerei una donna al 9 mese di gravidanza!!!facciamoci coraggio tutte…

  864. Zoe dice:

    piccolaina ,sn contentissima x te…e mi spiace che nn riesco a seguire il consiglio di uscire ma davvero mi sneto una palla..nn mi metterei nulla addosso…nn mi stanno piu i jeans da qnto sn ingrassata…o riesco a liberarmi vomitando o penso che da domani rinizierò cn i digiuni..ma di casa nn esco…cosa posso fare x stimolare la nausea?mangiare ancora?^

  865. Zoe dice:

    ivana come ti capisco..succede lo stesso a me…io adesso ho smesso di fare sport x vedere se la fame diminuisce..e i tentativi di vomitare spero che portino dei risultati altrimenti tornerò a mangiare in cucina…

  866. ivana dice:

    ti capisco x fettamente…quando hai la pancia gonfia…ti sembra di essere un mostro…io di direi di uscire nel momento in cui vuoi abbuffarti…e fai come me che anche se dicono tutti che ho una pancia piatta quando è gonfia metto le magliette larghe che si usano tanto quest anno!!!ora scappo esco con il mio ragazzo z shopping!!!che bello sono lontana dal cibo…infatti avevo voglia del gelato che stava nel frigo..A PRESTO E UN BACCIO A TUTTE

  867. Luna blu dice:

    Zoe…qui cerchiamo di aiutarci tutte tra noi a vincere il “mostro”..ma che ti aspetti? Che ti diamo consigli epr farti del male..noi qui ci vogliamo un po’ tutte bene…e ne vogliamo anche a te..quindi io nn me la sento di dirti come procurarti il vomito..è come regalare una bottiglia di whisky ad un alcolizzato..mi capisci vero?

  868. Piccolina dice:

    zoe maglia larga, maglia larga ed esci!! nn si nota cn quelle davvero nulla di nulla! cmq x qnt riguarda i digiuni e lo stare a casa ti consiglierei di no, è cm essere continuamente tentata!

  869. Zoe dice:

    luna blu lo so…ma forze sai cosa si ha nel cervello in questi momenti….

  870. Luna dice:

    Ciao Zoe!
    Capisco l’attacco di panico…anche a me succede con un’abbuffata…mangio col cervello ko…e poi quando mi fermo un secondo e smetto di mangiare sento il peso dell’incubo che mi sto costruendo…
    Vorrei piangere come una bambina e pensare che quello che è successo è solo un bruttissimo sogno…ma non ho quasi mai pianto…non piango molto spesso…le lacrime sono talmente tante e disperate che mi si strozzano in gola o forse è che sono così confusa e turbata che perdo la percezione persino di me stessa e confondo la realtà con un incubo…e nell’incertezza non riesco a fare nulla…il più delle volte rimango in piedi come uno stoccafisso, i piedi non si muovono; oppure seduta dove capita, dove trovo l’appoggio più vicino…e rimango ferma fino a quando non sento le ginocchia spaccate dalla noia…
    Questa era la prima parte del mio mess.
    Ora ti dico…chi l’ha detto che per reagire bisogna per forza uscire di casa? in molti casi è necessario…ma certi giorni ci si può concedere una pausa dal mondo…almeno io ho sperimentato che quando mi forzo troppo a fare una cosa poi rimango frustrata e rientro in casa ancora più nervosa…altre volte invece uscire all’aria aperta è l’unica soluzione!
    Quindi secondo me la cosa importante è portare pazienza…si dice spesso “non pensarci, concentrati su altro, fai finta che non sia successo nulla…”.
    Queste frasi mi irritano ma putroppo sono dolorosamente vere…
    Pensala così: hai cominciato male la giornata…ma mica è finita la giornata!..se dovessi scrivere su un quadernetto il resoconto della tua giornata faresti ancora in tempo a scrivere ” oggi pomeriggio c’è stato il riscatto!!!!”.
    Magari fai qualcosa di stravagante…che sta bene scritto sul quadernetto!
    Ti faccio alcuni esempi di quello che io ho provato a fare in questi casi…lavori più o meno casalinghi…ho cambiato il colore della parete di camera mia; ho tagliato il prato; sono andata a comperare delle piantine di menta così la sera potevo farmi una granita (mio papà invece il mojito); ho inventato delle versioni light di alcuni piatti; ho composto dei pezzi col violino; ho messo in ordine alfabetico i libri nella libreria di papà (…per me è una goduria ma mi sa che questa cosa piace solo a me)…
    In generale dopo la fase di catalessi devo muovermi, sentirmi in movimento..perchè altrimenti non riesco a smuovere la situazione.
    Forse dipende da caso a caso..comuqneu credo che sia universalmente riconosciuto..continuare a ripetersi “ho fallito ho fallito” non aiuta a togliersi dal pantano!

  871. Luna dice:

    …immagino che il mio mess sia troppo lungo e in questi casi serve essere più concise!
    ..quindi nel tuo caso specifico..ti direi esci!!!…maglia larga sono d’accordo…
    se stai in casa con quel genere di pensieri è matematico come va a finire…anche perchè conosco questa fase di testardaggine dopo l’abbuffata…puoi rimediare !!!!!!!!!!!!!!!!!
    davvero!

  872. Piccolina dice:

    sn perfettamente d’accordo cn Luna! ora vado,un forte abbraccio a ttt, scusate se scrivo trpp! :*

  873. Luna blu dice:

    Cara Zoe direi che Luna si è espressa benissimo su cosa fare in queste situazioni…ovviamente ognuna di noi è diversa e le situazioni vanno personalizzate…ma a me era parso di capire che volessi vedere il tuo ragazzo..quindi questo equivale ad uscire..ricorda che lui ti ama per come sei fisicamente..è vero…ma molto di più per come sei dentro….e qualche chilo in più non sono 10-20 in più…l’immagine che lui ha di te è uguale…
    Zoe perchè non fai sport invece di digiunare?
    Se cominci a vomitare poi lo farai sempre più spesso..perchè avrai la soluzione alla conseguenza della tua mania..una facile soluzione..così facile che nn riuscirai tanto facilmente a farne a meno…e vomitare a lungo andare distrugge l’organismo…debilita…fa venire l’ulcera..io ho dovuto anche fare interventi alle gengive…è vero avevo la paradontite giovanile…ero io già un po’ predisposta…ma poi io l’ho peggiorata con sta mania da malata…ho riparato al danno…ma mi è costato caro…fortuna che non ho dovuto chiedere nulla ai miei…ma 15.000 euro di dentista nn sono uno scherzo! E poi vomitare fa ingurgitare un mucchio di aria e la pancia rimane gonfia lo stesso…ma quello che patisce di più è il cuore..
    Zoe vedrai che tra poco ti sentirai meglio…

  874. Luna blu dice:

    Luna..com’è andato il giro in bici?
    Spero bene..io son ancora in ufficio…ma tra un’oretta esco..e vadoa correre sul lungo fiume :-)

  875. Zoe dice:

    ragazze avete pienamente ragione lo so… penso che lo sport non riesca a portarmi risultati perchè l attività fisica che rfiesco a sostenere è intensa ..ma dura al max una settimana..poi la fame aumenta e mi sneto sempre piu piena e muscolosa,mi pare che il mio volume aumenti… perchè di fatto la mia muscolatura tende a mettersi in evidenza dopo solo una settimana di corsa ad esempio…so di sbagliare fissandomi cn l idea di rigurgitare i pasti ma ils enso di colpa,penso possiate conoscerlo, è tremendo e già so che ingrasserò e poi dimagrirò e cosi ancora andrà avanti proprio come è gia successo da un anno a qsta parte..sn stancaho una vita altalenante…ed ho solo 17 anni!!l inverno riesco a distrarmi xchè amo la scuola e mi porta via molto tempo la mia mente è completamente assorta nei libri e presa dallo stress x le interrogazioni e le prove scritte… ingrasso come sempre i soliti 4 kg invernali ,pratico un po di piscina da settembre a gennaio in genere e poi cedo e srimango o senza far nulla o mi dedico un po al tennis(attività molto più òeggera in confronto)…l inverno vivo in funzione dello studio,nn mi piaccio,generalmente nn mi vedo cn raga xkè evidentemente nn piaccio cn quei 5 kg in piu e esco poco volentieri,,,nn mi diverto neanche cn le amiche più intime a causa del mio disagio interiore…arriva poi l estate dimagrisco arrivando ai 60 kg..sto bene cn me stessa e il peso vi fa ben intendere ke nn pretendo troppo da me stessa o x lo meno nn piu di qunto possa esser possibile xil mio organismo(infatti il nuitrizionista che mi ha seguito 2 anni fa mi disse che 60 kg era il mio peso ideale)…ora sn eiingrassta cme se fosse invernoe nn riesco a rialzarmi eppure so che la tranquillità estiva durerà solo un altro mese e vorrei godermelo piacendomi CAZZO VORREI TORNARE 58-60 KG CME TUTTE LE ESTATI!
    avete xfettamente ragione x il mio ragazzo..senz altro anche cosi continuerà ad apprezzarmi ma vedermici mi crea cmq un disagio..forze perche sn solo 2 mesi che stiamo insieme e qsto conta , anche se è un ragazzo che mi apprezza tnto ho paura.essendo lui molto magro,che provi piu interesse fisico x tante sue pretendenti magre e dal fisico carino…il problema è che io so che seraggiungessi il mio peso forma strei bene cn me stessa e in piu piacerei alui piu di nessun altra al mondo…. devo riuscire a dimagrire ragazze….spero di farcela nel modo piu giusto… in modo da poterlo m,antenere magari…. grazie ragazze..grazie mille a tutte..sento che reagirò meglio!

  876. Luna blu dice:

    Brava Zoe!
    Così devi essere positiva!

  877. Zoe dice:

    proveròa guardare un film e distrarmi a stasera care!bacioni

  878. Luna dice:

    Ciao Zoe!
    Sono contenta che si sia dissolto il panico…
    ..quindi sul “quadernetto” scrivi “stasera guardo un film super interessante?”…scherzo!
    Buona visione!

  879. Luna blu dice:

    Buonaserata a tutte/i a domani

  880. Bianca dice:

    ciao a tutte. è bello sapere che vi trovo qui. davvero.
    so cosa significa rinunciare ALLA VITA
    al ragazzo,agli amici e a tante belle cose solo perche ci si sente IMPERFETTE.
    quanto è ingiusto?perche ci vogliamo così male?
    oggi sono stata al mare.
    a colazione pranzo riesco a mangiare tranquillamente e non troppo,e devo farlo epr forza perche l’anemica che ora mi è presa è davvero forte e se non miglioro in un mese dovrò fare una trasfusione di sangue addirittura.
    però al sera non ce la faccio
    devo vomitare.
    è più forte di me.
    ieri sono stata col mio ragazzo e sono stata così bene. ma stasera sono sola.
    e sto gia progettando cosa mangiare.
    cosa mangiare???
    sto progettando cosa vomitare.
    terribile vita.
    scusa mamma.
    scusate amici miei per le bugie che racconto.
    sono diventata bugiarda,vigliacca e egoista.
    mi odio.
    perche non esplodo un giorno di questi che mi abbuffo?

  881. EchoOFmySOUL dice:

    Buona sera a tutti,sono appena arrivata!
    Ho scoperto questo forum stamattina dopo una delle mie abbuffate….Sono felice e al tempo stesso rammaricata dal fatto che siamo così tanti,che non sono l’unica a soffrire di questi disturbi.
    Siamo fantasmi all’interno della società,ci mimetizziamo in un mondo in cui il tempo corre all’impazzata e nessuno ha il tempo di guardarsi dentro,di fermarsi e pensare che nella vita non esiste solo il piacere,il successo,il divertimento.Con questo non voglio disprezzare il godimento,inteso in tutte le sue forme in quanto sono io la prima a fingere agli occhi degli altri di volere questo .
    Mi sembra di vivere due vite parallele.

    Ho iniziato con la bulimia circa 4 anni fa….adesso va meglio,sono aiutata dalla mia psicologa ma ancora non ne sono uscita.e’ un circolo vizioso,all’interno del quale si cade,ci si rialza e ci si ripiomba dentro.Io ho vomitato solo 2 volte nella mia vita ed è stato devastante ma a volte uso lassativi o diuretici e mi capita di alternare abbuffate/digiuno e attività fisica strenuante e ossessiva.Adesso gli episodi si verificano meno frequentemente ma la mia ossessione per il cibo e la magrezza non cenna ad andarsene via.Io ho un fisico formoso,ho il seno molto abbondante e una buona muscolatura ma il mio ideale di bellezza è completamente diverso e più lo desidero più ricado in questo desiderio del cibo,di ingurgitare calorie su calorie per poi sentirmi grossa e volgare con queste forme!

    Ho un vuoto dentro che non riesco a colmare,mio padre è morto 5anni fa di tumore e l’ho visto morire lentamente….quella maledetta malattia l’ha distrutto piano piano e io non ho mai potuto fare niente per aiutarlo nè adesso posso aiutare mia madre!In più non riesco neanche ad essere felice ed eccellente nello studio come prima.Agli occhi degli altri però sono una persona diversa,una ragazza forte ,allegra e spensierata…ma fingo e quando il vuoto si fa sentire fingo di stare male e mi chiudo nella mia stanza,sola,coi miei pensieri.

    Raga’ forse ho esagerato è lunghissima questa descrizione :P … Sorry!!

  882. EchoOFmySOUL dice:

    Bianca non sei l’unica a dire bugie!!io fingo….fingo continuamente di essere “normale”, fingo di aver superato la morte di mio padre e non ne parlo con nessuno eccetto che con la mia psicologa…..Non devi odiarti,anche se ti capisco,anche io quando mi abbuffo provo disgusto nei miei confronti e piango…come una bambina….Ma,ragazzi, sono momenti e passeranno….riusciremo tutti quanti a recuperare le nostre vite….:)
    sono felice di condividere le mie emozioni con qualcuno…

  883. EchoOFmySOUL dice:

    N.B. dimenticavo di dire a luna che capisco cosa si prova quando si ha un attacco di panico….anche io mi sento nello stesso modo…è un incubo

  884. Bianca dice:

    Grazie per le tue parole echo, seimolto ottimista e questo mi fa bene perche a volte non vedo luce davanti a me e non vedo futuro per me.
    vorrei essere una persona normale con una vita normale.
    a volte invece vorrei continuare ad essere malata per sempre.
    che malattia bastarda.

  885. bianca dice:

    ragazze purtroppo dovrò farmi iniettare del ferro epr endovena. sarà bruttissimo.ho tanta paura. vorrei piangere.sono sola. ho paura. nessuno vicino a me.solo i miei gatti. sono così tanto spaventata. vorrei fuggire.
    ma in qualunque posto del mondo io fugga,la mia vita e i miei problemi rimarrebbero gli stessi.

  886. Zoe dice:

    buonasera a tutte ragazze…grazie mille x le parole di oggi..rileggendo i commenti mi sento una stupida ,anche se so che ci sarann ancora giorni come questo.. ora cmq sto meglio e anche se nn uscirò stase penso che domanimattina mi sveglierò con il piede giusto…stasera ho fumato la mia prima sigaretta del gg e non nego che è stato un piacereinfatti mi chiedo se forse ne avessi fumate un po di piu oggi nn sarei stata cosi male…ragazze vi sn vicinissima..anche se nn so ancora se sono bulimica o no penso che lascerò passare un po di tempo e se continuerò a vivere cosi male… mi rivolgerò a un dottore.. bianca nn temere i tutoi famigliari ti sarann sempre vicini e anche se probabilmente nn è tnto anche noi siamo qui,,x qualsiasi cosa sai a chi puoi rivolgerti anche solo x sfogarti,sii forte!!!!1 bacione

  887. echoOFmySOUL dice:

    bianca non dire così…sono sicura che non sei così sola come credi:)!a volte basta chiedere aiuto…magari gli altri non hanno nemmeno idea dei nostri problemi!chiedere aiuto alle persone care è il primo passo per essere aiutate! Poi ci siamo noi,tuoi “amici virtuali”quindi altro che sola:)…Stai tranquilla per l’endovena…vedrai che non è così dolorosa come credi…pensa che è per il tuo bene e dopo starai meglio. Fai un respiro profondo e pensa che può solo andare meglio….

  888. xxxxxxxxxxxxx dice:

    se le persone utilizzassero le parole che usano per consolare
    le altre per se stessi allora forse sarebbero già guarite….. tutti si.. siamo vicini. … ma non una buona e dolce parola per se stessi………

  889. barbara dice:

    quando il tuo vervello si giro solamente intorno a finachi kili grasso ecc tutte le altre cose intornoa te non hanno senso.Ormai le calorie i grassi i carboidrati li so a memoria su tutti i pacchi alimentari.In tutti questi anni me li sono studiati a fondo.Ma anke dopo essermi mangiata uno joguhrt con lo 0.1% di grasso mi sento pienissimia.Non credo piu nemmeno al o.1% credo sia solo un esagerazione che metteono in giro per farci mangiare lo stesso.
    Io qui non mi trovo per niente bene non ho un amica l’unica mia vera amica e la therapista il mio psygologo, ma tante volte salto anke le seduto perche nn ho voglia di vederli ne di parlare.Starmene rinchiuso in me a casa mia nel mio studio e pensare ai vecchi tempi.Ci sono giorni che mi alzo e tutte le persono che ho accanto a me mi sono antipatici.Perche loro sono quelli che mi stressano mi dicono cosa fare della mia vita, e sopratutto mi tengono sotto controllo.Ormai dura da piu di 14 anni.Quando mi tagliavo mi dicevano che assomiglio ad un junkie.Perche preparavo tutto la lametta,il desinfettante la fascia le garze.Mi rigudo quando una otte avevo questo estremo bisogno di sentirmi e li mentre mi stavo tagliando dopo un po entra mia madre in camera.ERa schoccata,ma non lo riferi a mio padre.Io piansi e mia madre mi strinse tra le sue braccia come quando ero piu piccololina.Mi aiutai a pulirmi e rimasa affianco a me finche non mi riadormenati.Il giorno dopo andai dal medico e doopo 2 settimane mi trasferi in clinica.Ma anke in clinica non en potevo fare a meno.Mi portai tutto di nascosto.E col passare delle settimane se ne sono accorti anoe loro e cosi col peso che perdevo, il male che mi procuravo il mio soggiorno durai altri 3 mesi in piu.Ora saranno due anni che non mi taglio piu pero quando rivedo il mio braccio e le ciccatrici mi fanno ricordare quei tempi.E evo essere sincera a volta la tentazione e molto grande..di riprovarci.E la stessa cosa come quando vomiti e di fai la doccia io dopo mi sento unìaltra persona in colpa verso tutti che non merita l’affetto di nessuno.Di essere solamente un peso per tutti.IL mio mondo e la magrezza…….la mia anima e chiusa li ormai e non sapro mai se un giorno riusciro ad essere veramente dinuov felice con me stessa e dirmi .Oggi mi piaccio.
    notte a tutti…….bacioni

  890. eli dice:

    ciao a tutte
    leggendo tutti questi commenti mi rendo conto di quante siamo a condividere le stesse sofferenze..
    sono passata dall’anoressia alla bulimia, sono cica 12 anni che sono malata.
    sono sposata e ho 2 splendidi bambini una di 1 anno e uno di 2 e mezzo.
    ho paura. paura di morire e di lasciarli soli. non riesco a uscire da questo schifo. ci sono periodi in cui mi sollevo, ma altri in cui sono sempre più dentro. ho paura che ormai sia troppo tardi, che mi verrà un cancro allo stomaco oppure un infarto a breve, e nella mia paura mi consolo con il cibo. è assurdo. invidio chi sa affrontare i problemi in altro modo, senza vomitare. qualsiasi cosa che mi turba mi spinge al vomito, sono insicura, non mi piaccio, ho paura di non essere accettata, vorrei essere sempre al di sopra di tutto e tutti. non ho risorse economiche per andare da qualche psicologo, purtroppo lavora solo mio marito. non ce la faccio più….aiuto

  891. ivana dice:

    ore 12.30 ho mangiato fino a stare malle dell uva….ho la pancia enorme e domani nn andrò a mare se sarà cosi….che bisogno c era di mangiarsi tutta quell uva e poi mica avevo tanta fame!!chissà quale dei tanti vuoti dovevo colmare………….

  892. luna dice:

    Ciao a tutti!
    ..volevo dire qualcosa a proposito del comm 888…
    Qui nessuno è venuto a fare la “maestrina”, o il “maestro di vita”, o lo “pseudopsicologo”…
    Io cerco di spiegare come nascono i miei interventi sul sito..così non si fraintende.
    - non mi voglio bene…le parole d’affetto che scrivo per gli altri sono il desiderio d’ affetto che vorrei provare per me
    - scrivo sull’onda delle emozioni…se dovessi sempre stare a razionalizzare i miei pensieri..probabilmente questo blog non mi sarebbe d’aiuto
    - probabilmente un margine di razionalità me lo riservo sempre…scrivo abbastanza cautamente…evito di scrivere le cose estreme e le assurdità eccessive
    - reputo forse dannoso che si risponda con consigli da dietista o psicologo perchè non se ne hanno le competenze o comunque si è “fuorviate”
    e si hanno convinzioni, fissazioni distorte
    Concludendo: scrivo in semplicità, scrivo di me stessa, della mia esperienza…considero il blog quasi come un diario…che non ho mai scritto, tra l’altro, perchè essendo molto razionale ho sempre trovato “inutile” e “astratta” l’idea di scriverlo.
    Interagire con moderazione così come avviene sul blog mi sembra una cosa più utile e concreta..anche perchè fin quando uno si crogiola nei suoi pensieri, respira sempre e solo i suoi pensieri, difficilmente potrà aprirsi alle possibilità della vita…
    (oddio sembra che sono arrabbiata…ma non lo sono…forse sono molto determinata a difendere il valore del mio posticino qui sul blog)
    Buona giornata XXXXXXXXXXXXX !(ho provato a contare le x ma forse non sono giuste!)
    Comunque fammi sapere se ho interpretato giusto, o se ti ho irritato, insomma fatti risentire….

  893. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    Ieri il giro in bici è andato bene..per la verità sono partita che non ne avevo molta voglia..poi, grazie a quella sensazione che abbiamo detto, mi sono rilassata un sacco…ho perso il senso del tempo e sono stata via un’ora! non so, stavo bene…mi sentivo in armonia..con tutto…col mio corpo, con gli alberi, il sole…percepivo chiaramente i miei occhi che si guardavano attorno curiosi e pieni di dolcezza…e tutto si mostrava così limpido e docile…
    Nel pomeriggio ho fatto visita a Luca in officina e lì mi ha messo al lavoro peggio di una schiava!
    …la sera abbiamo guardato la partita con mio papà e mia sorella che è troppo cretina…nel senso di “fantastica”…devi sentirla parlare…fa ridere ogni volta che apre bocca…Luca ha portato il gelato e quando è entrato in casa mia sorella ha detto “ciao!……..al gelato!” Va beh, non rende l’idea, comunque è troooooppo forte, E poi se ne esce sempre fuori con una lingua diversa..ieri sera farneticava in spagnolo, l’altra sera ha detto qualcosina in russo…non da secchiona, per intenderci…giusto due parole per fare l’idiota…
    e poi a me come sempre mi fa fare la donnina di casa e ho procurato ciotoline e lavato cucchiaini e servito il gelato..lei ha voluto rendersi utile aggiungendo i ringo a tutti dentro alla ciotolina…peccato che li aveva dimezzati e ha lasciato solo la metà bianca senza cioccolato!!!! tutti come imbecilli a rivoltare il biscotto e poi lei ha confessato!
    …ma qui in famiglia anche mio papà è un simpaticone! Mia mamma invece è aristocratica e sta sempre seduta tirando il collo…ma sappiamo che è fatta così e a noi fa tenerezza.
    Comunque…ieri sera ho fallito un pò col mio programma…avrei bisogno di raccontare a qualcuno il “fatto”…fammi sapere se ti va di ascoltarmi
    (altrimenti sai cosa faccio ultimamente? vado nella mia cartella personale del computer, mi prendo un bel foglio bianco e scrivo i miei sfoghi e poi li cancello…)
    a proposito…mia sorella ieri è uscita con una delle sue…chiedeva chi è il Capitano Markus…, o Marcus…qualcuno sa chi è?

  894. Luna blu dice:

    Leggo solo ora..Luna se vuoi raccontare a me quello che ti è successo ieri puoi farlo quando vuoi..o qui o sulla mail…
    Capitano Marcus…trovato sui internet…POLIZIOTTI CELEBRI DEL MARVEL UNIVERSE…ma nn mi chiedere altro perchè nn mi andava di leggere tutto…ihhhh….

    Io ieri ho corso un’ora…mi facevano un po’ male i muscoli già dai giorni prima..ma dopo la doccia mi sento sempre così bene!

  895. luna dice:

    Ieri è stato il primo giorno intero col mio nuovo programma alimentare…abbastanza bilanciato ma forse un po’ troppo povero per come sono abituata ora a mangiare…comunque mi sono sentita in gran forma per tutto il giorno fino a ieri sera…quando ho mangiato il gelato…troppo…e non previsto nel programma.
    Sono andata a letto confusa e amareggiata…pensando che il giorno successivo non dovevo “ricominciare” ma “iniziare !”.
    Stamattina la colazione uno schifo…
    Diciamo che ora sono molto confusa e non so bene come muovermi….
    Sto pensando a varie ipotesi…Insomma mi sento tutta da costruire…e siccome col mangiare non c’è per me più nulla di spontaneo…per forza ho il bisogno di “organizzazione” ….
    O forse ora sto diventando più “spontanea” e questa cosa deve combattere con l’”organizzazione” che avevo prima…
    Ora sono in lacrime perchè è stata qui mamma che non vedevo da giorni…e ha fatto il generale come al solito…cavolo non capisco perchè la faccio innervosire così tanto, le do fastidio, non mi sopporta..pensa che sono tutto il giorno a fare niente…ma non mi vede mai e non sa che reagisco alle crisi ogni cinque minuti inventando cose da fare…lei era abituata a vedermi “malata” di studio a scuola e ora che sono in pausa studio non mi sopporta…
    Ho ascoltato tutta la sua sentenza e come al solito non sono riuscita ad aprire bocca…se n’è uscita con una “parola”…e io sottovoce oggi proprio gliel’ho ripetuta!
    cavolo

  896. Luna blu dice:

    Luna se ti va di raccontarmi i sentimenti che hai provato con tua mamma..che cosa ti ha detto..che cosa hai risposto..che cosa nel suo atteggiamento ti irrita e che cosa ti piace Cmq secondo me ti vuole molto bene…e questo senso di impotenza nei tuoi confronti..ad esempio la tua amlattia la fa sentire impotente…secondo me vorrebbe aiutarti ma nn sa come..effettivamente nn c’è un come…dobbiamoa iutarci prima noi)..scrivi pure via mail…
    Non devi preoccuparti così per un gelato…
    Che hai mangiato a colazione che dici che è uno schifo?
    Ma quante calorie mangi al giorno con i tuoi pranzi organizzati?

    1 abbraccio forte

  897. luna dice:

    ok scrivo via mail!

  898. Luna blu dice:

    ;-)

  899. echoOFmySOUL dice:

    Buona giornata a tutti….io ho avuto la febbre stanotte e stamattina sto ancora male…non ho dormito niente!in più mi sentivo in colpa per l’abbuffata di ieri…anche perkè non posso neanche andare a correre in questi giorni in queste condizioni!mi sentivo obesa!gonfia come un pallone!poi il ciclo non arriva….e ho il seno gonfissimoooo…è da + di 2 mesi….

    per quanto riguarda il commento 888….beh credo fosse riferito a quello che avevo scritto io prima di lui o lei…..
    Io ho scritto con molta NATURALEZZA….non volevo fare il “guru” della situazione,non mi permetterei mai.
    Mi sentivo di scrivere quelle cose in un momento di lucidità e l’ho fatto…

  900. Luna blu dice:

    Luna tutto bene?
    Com’è andato il pranzo?

  901. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    Pranzo ok..sono ripartita…
    ora sono impegnata a fare un mosaico con i cocci che ho trovato sulla spiaggia durante la mia vacanza…poi credo farò pochino di sport…ma non molto perchè sono un pò appesantita oggi…
    Oggi volevo anche andare a fare un ingrandimento fotografico…ma meglio non esagerare…questa cosa me la tengo per domani.
    E tu come vai?

  902. Luna blu dice:

    Io son in ufficio..tutto bene..solo mi bruciano un po’ gli occhi perchè ho dormito poco..e stare davanti allo schermo certo nn migliora il tutto…ma si deve lavorare…

  903. xxxxxxxxxxxxx dice:

    ciao luna…. no non mi hai irritato per niente..sei una persona molto sensibile. sono io che mi sento sola e a volte amareggiata.. vorrei sentirmi di nuovo in armonia con il mio corpo…ma forse in questo blog peggioro. appena l ho scoperto. mi sono sentita confortata che non ero l unica. ma quasi invogliata a continuare che non ero sola… boh non so spiegare esattamente.. qundo leggo tutti i racconti mi arrabbio.. vorrei che tutti guarissimo….

  904. Freddie dice:

    Luna,Luna Blu,JuJu e tutte le altre con cui ho avuto il piacere di parlare (perdonatemi se non ricordo tutti i nomi)come state?

  905. Luna blu dice:

    Ciao Freddie…io stò bene..tu?

    Un saluto a tutte/i stò per uscire dall’ufficio..a domani… ;-)

  906. bianca dice:

    ciao a tutte.
    echo come stai con la febbre?
    volevo mandare un pensiero forte e sincero a barbara che mi ha davvero colpito col suo racconto,ho visot solo una volta un film dove una ragazza si comportava come lei,si chiamava secretary,e gia lì ho capito che praticamente noi ragazze bulimiche facciamo la stessa cosa.
    voelvo chiedere ad ELI come fa a gestire le sue giornate.. deve essere dura
    amo il mio ragazzo e forse vorrei un giorno una famiglia con lui,e ho pensato mille volte..come farei con dei figli? come ès tato il tuo comportamente alimentare in gravidanza?ha vinto la voglia di far nascere sani i tuoi bambini o la tua malattia?
    oggi avevo un nuovo programma alimentare che avrebbe dovuto funzionare e permettere di non vomitare,invece,dopoa ver saputo che la mia endovena,anzi..
    UNA DELLE MIE ENDOVENA,è rimandata a lunedì mi è crollato il mondo addosso e ho ditrutto tutto.. mangiando 7 panini con tutto ciò che mi capitava da mettere dentro,più caramelle e succhi vari.

    anche io coem eli credo ceh un giorno mi verrà un cancro allos tomaco o mi prenderà un infarto..e allora eprche continuiamo? perch el’unica cosa che ci rende felici è sapere che la sera tornerai a casa e vomiterai fino a star male?
    assurdo.

  907. Freddie dice:

    Oggi ho mangiato…tacchino 3oogr. forse un pò velocemente….ma neanche tanto..Nessun problema in particolare visto che è da sabato che non toccavo cibo…ma mi tremavano le mani,lo stomaco si è fatto pesante all’improvviso e mi veniva da vomitare…ora non sto bene,forse è stato il caldo,forse non ho digerito la carne,non lo so…l’unica cosa certa è che fin dai primi bocconi ho cominciato a non sentirmi bene….woooooow il morale è al settimo cielo,anche quando mangio mi devo sentire male…beh il mondo è bello perchè è vario altrimenti che senso avrebbe starci…

  908. bianca dice:

    ciao freddie,come facevi a non mangiare da sabato? io non potrei non mangiare per esempio..per quanto lo vorrei =(

  909. Freddie dice:

    ciao Bianca…beh sono solo 5 gg…pochi in confronto alle settimane che facevo prima…come facevo non saprei spiegartelo,forse il ricordo di come ero una volta mi aiutava a resistere,oggi ho mangiato e forse non dovevo visto che ora non sto bene,solo fisicamente,infatti sotto l’aspetto “pippe mentali” sono migliorato e mi pesa di meno la cosa,in fin dei conti un pò di carne bianca mi fa solo bene….forse il fatto di non essere in grado di vomitare dopo i pasti mi ha portato a cercare soluzioni alternative…come appunto il digiuno per giorni e giorni…purtroppo ogni tanto le abbuffate capitano anche a me..l’ultima Venerdì…

  910. bianca dice:

    a me tutti i giorni.una droga,se non lo facico mi sembra di impazzire e mi sento malissimo.rispondo male,sembro matta insomma.
    unica soluzione chiudermi dentro casa e riempirmi e svuotarmi.
    per molte ore.

  911. bianca dice:

    ..e cmq rilascio la mia mail se qualcuna di voi vuole scrivermi e parlare un pò…
    bianca.at@libero.it

  912. ivana dice:

    AIUTO!!! stasera sono sola in casa e le dispense traboccano di cibo…sono appena tornata da 2 ore di palestra e ho una fame assassina….ho comprato le sigarette in tv su sky c è gray s anatomy …spero che siano abbastanza persuasivi da distrarmi dal cibo

  913. Freddie dice:

    Ivana qui trovi compagnia se vuoi parlare..

  914. luna dice:

    Ciao aaaaaa…..tuttiiiii!
    Mi sa che sono contenta…ma meglio essere prudenti.
    Nel pomeriggio ho mandato un sms a mamma e ho chiesto se le andava di accompagnarmi al centro commerciale..diciamo che volevo andarci da sola…ma giusto per riavvicinarci e poi non mi andava il pensiero che fosse a casa in paranoia perchè oggi come al solito è cascata nel suo ruolo di generale senza volerlo…
    e sono stata ripagata..perchè è stata uno spasso! oddio s’è fatta attendere la signora perchè mi ha lasciata sotto casa sua per un quarto d’ora ma non fa niente…sono rientrata in casa alle 20.30 (ero in giro dalle 16!)….diiiiiistrutta…
    Oggi ho fatto un pò la “femmina” e mi sono provata un pò di vestiti per il mare…va beh..ora non ho più le linee “geometriche” sono un pò più curve…ma non so…oggi mi è piaciuto fare un pò la femmina..domani chissà..anzi..già lo so…perchè esattamente in questo momento ho una maglietta di papà come pigiama…quindi torniamo sportiiiiiive!!!!!!!!!!
    Iuù!!!
    ..cavolo sono esaurita gli occhi fanno pio pio…
    tra poco io vado a nanna

  915. luna dice:

    anzi prima devo salutare Freddie!
    Ma ciao!
    come sono contenta quando scrivi che hai mangiato!…e anche quando dici che non vai più in paranoia come un tempo…
    …io sono ancora ferma al livello 2 d’interpretazione del pensiero-Freddie…quando ci sarà il prossimo esame per passare di livello?
    Ciao
    Notte notte

  916. ivana dice:

    NON CI POSSO CREDERE NON HO VOMITATIO…CAUSA…AVEVO TROPPO SONNO…E MI SONO ADDORMENTATA SUL DIVANO!!!!!!!!!! NOTTE A TUTTI!!!!

  917. Freddie dice:

    Ciao Luna,sono molto contento nel sapere che oggi la tua giornata è stata brillante più del solito e……udite-udite…oggi ti sei sentita un pò femmina!!Le mi orecchie non potrebbero sentire un suono più dolce di questo.
    Un passo indietro,ti porgo il braccio sinistro,sorrido guardandoti negli occhi e mi inchino …(sono serio!!non sto facendo del sarcasmo)…Il prossimo esame per passare di livello????Non serve,l’hai dato oggi…sentendoti….muble-mumble,non voglio osare a scrivere felice…quindi direi che hai avuto una parvenza di felicità,concorderai con me che non guasta mai!!!Notte (Senti ma hai due pulcini al posto degli occhi?Chiedo perchè scrivi sempre che fanno pio pio…)

  918. saraH. dice:

    ciao a tutti..oggi per la prima volta ho cercato su internet qualcosina e ho trovato questo forum..non so perché sto scrivendo..forse perché qui entro nel mio mondo. un modo che é entrato a far parte della mia vita molto tempo fa.
    ho 16 anni, sono alta 1.69 e peso 43.5
    tutti mi dicono che sono bella.
    ma io questa bellezza non la vedo. vedo solo i miei occhi grandi vuoti, privi di qualsiasi luce.
    tanto tempo fa sono iniziati i problemi nella mia famiglia.
    i miei non si parlano quasi.
    mio padre é a casa solo in rare occasioni.
    quando c’é si sfoga su di me, a volte mi fa male.
    mia sorella non c’é mai.
    mio fratello mi odia.
    l’unica persona con cui sto bene é il mio ragazzo. siamo assieme da due anni e tutto va bene.
    da dicembre sono iniziati gli svenimenti.
    a scuola, nei centri commerciali, a casa, in strada…ovunque.
    dottori, ospedali..non hanno risolto niente.
    mi chiedevano se mangiavo, se vomitavo…alla prima risposta annuivo e alla seconda scuotevo la tesa..
    ma la realtà é un’altra. e nessuno se ne accorge…
    la pausa pranzo la passo a scuola..mangio un insalata…un panino al massimo…e poi (non sempre) vomito tutto.
    quando mi guardo allo specchio vedo solo odio.
    odio per me stessa perché mento agli altri..
    poi non vedo più nulla, perché le lacrime ofuscano la vista.

  919. luna dice:

    Ciao Freddie!
    …alle ore sei del mattino son già tornata maschietto!!!!
    no scherzo…ieri ho comprato un vestito “strategico”..una gonna-pantalone tipo tennista..direi che è la via di mezzo ideale per me…così accontento tutti..suocera, suocero, mamma, papà, sorella…ah, Luca! cavolo, l’ho messo per ultimo…perchè so gli piacerebbe un sacco che mi vestissi da femmina ma è talmente buono che mi dice che sono bella anche con il sacco della spazzatura addosso…e comunque se avessi la gonna non potrei agitarmi come al mio solito e corrergli incontro! quindi un pò gli conviene che sia vestita sportiva!
    …Ti dirò, mi sono riletta…devo essere stata proprio assonnata perchè mi sono sentita un pò troppo…”espansiva”…cioè scrivo sempre quello che provo…ma quasi sempre c’è la mia razionalità che appiattisce e livella tutto quanto…comunque se ho scritto che sono molto contenta per te ( e soprattutto quando non è pienamente in funzione la mia razionalità)…è perchè lo penso veramente!
    A proposito del discorso “femmina”…cavolo mi piacerebbe un sacco azzardare dicendo che ieri mi sono sentita….va beh…non posso non posso…allo specchio…io…cavolo muoio dalla voglia di dirla quella parola “Feli…”…
    Provo ad aggirare il discorso…molte ragazze alla mia età hanno preso già consapevolezza di come sono fatte…io ho “ritardato” il tutto, o rinviato…non so…forse anche perchè da piccola non assimilavo e sono rimasta indietro con l’ossatura..comunque da un pò di tempo mi voglio guardare allo specchio…chiaramente di sfuggita!…diciamo che sto capendo un pò di cosette…tipo che non posso rimanere bimba a vita…e ogni tanto questa cosa di diventare femmina (donna, è una parola fortina per me…uffi!) m’ “incuriosisce”…
    …sto riflettendo anche sul discorso del “confronto con gli altri”…ho sempre badato molto al parere degli altri…loderei (quasi) ogni creatura dell’universo a parte me…per me sono tutti migliori di me…più interessanti se non sono belli…irraggiungibili se sono belli, intelligenti, interessanti…
    Sto capendo che…io…sono fatta…insomma io….sono io….va beh accontentati di un “sto riflettendo sull’argomento”…
    Pure io non ho le stesse paranoie di un tempo…a volte questa cosa mi mette in crisi perchè “venero” un pò sia il mondo della normalità, sia quello della anormalità… non credo di essere incoerente dicendo così…
    (un altra cosa non vorrei essere presa troppo per un maschietto…insomma non sono mascolina…cavoli non c’ho mai pensato a come posso sembrarvi…solo che mi piace fare un pò di tutto…o forse sono ancora bimba per cui il confine tra i “due mondi” ancora non si pone…).

    …volevo avvisarti che se dopo le 22 circa mi metto al computer…mi trasformo in pulcino…(purtroppo non ho molta resistenza la sera)…
    Vado a fare i biscotti a mia sorella che ha dimezzato come al suo solito i ringo e so già che butterà via tutte le metà bianche!
    Buona giornata!

  920. luna dice:

    Ciao a tutti!
    Ho capito che sono troppo fusa…mi sveglio all’alba come mio nonno…
    se passate da casa mia avete tutti i biscotti per la colazione!…scherzooo

    Un saluto bello graaande a SaraH!!!!!!!!!!!!!!!
    …se li vuole, i biscotti li do solo a lei!
    Racconta qualcosina se ti va…queeeello che vuoi!…

    Ivana…bravissima!
    …la fortuna ci vuole ogni tanto e che cavolo….ma sei stata soprattuto tu quella brava brava…
    Quando succedono le abbuffate, quello che mi rovina è il panico…a volte sragiono proprio e vedo più nero del nero…che colore c’è?
    nessuno!…appunto in quei momenti sragiono e penso più grave di quello che è…poi ho capito anche che saltare i pasti dopo l’abbuffata non mi aiuta.certo, al momento mi sento vittoriosa perchè saltando un pasto ho “rimediato”…o comunque ho potuto testare che ero ancora capace di dire di no al cibo…,ma il giorno dopo accuso il colpo…il mio corpo non capisce perchè l’ho punito…e nella confusione mentale mangio ancora troppo…ora, dopo un’abbuffata, appena entro nella fase “calma piatta”… non penso a “non mangiare, niente cena, no cibo…” ma mi concentro sul volermi bene, così mi siedo a tavola (coraggioooooooooo alle stelle che mi sento morire!)…e vedo che non riesco a mangiare tutto quello che è previsto perchè sono già piena…e il mangiare solo un pochino meno del previsto, mi fa sentire ugualmente vittoriosa…o comunque mi convinco che il mio corpo è capace di farsi sentire e mi da una mano se mi metto ad ascoltarlo!
    Molto difficile ma non impossibile…..te lo dice una iper testarda… certo, criterio!!!!!

  921. luna dice:

    Luna Blu è la seconda mattiniera del Blog!
    Fatti sentire!….
    Più che altro perchè continuerei a scrivere, così tu mi blocchi!
    ciao

  922. Luna blu dice:

    Ciao Luna..ma io non voglio bloccarti se scrivi…è piacevole leggerti e sentire che ci sei…io stamattina son stanchissima…dormito poco…mi bruciano gli occhi..sarà che quando il mio fidanzato è lontano mi sento meno bene…ma venerdì torna!

  923. luna dice:

    Cavolo mi spiace…quindi hai anche tu gli occhi che fanno pio pio….
    Non so perchè scrivo così tanto…sarà che non sempre ho voglia di parlare..ma di scrivere sempre (quasi)…vado a intermittenza…
    Ho fatto sviluppare la foto del sole della mia vacanza…è venuta abbastanza bene…poi sto completando la mia collezione di farfalle in foto…mi piacciono molto le falene notturne..perchè mi sembrano “magiche” e poi perchè sono le più assonnate e si lasciano fotografare!!!!!!!
    In alcune foto si vede soltanto l’ombra delle alette sullo specchio o sul pavimento..in altre foto le alette in movimento…insomma, m’interessa “fermare” la vita un pò triste di queste farfalline!
    …ma oggi lavori tutto il giorno?…
    il mio computer in questi giorni è un casinaro, si connette cinque minuti sì, e 23 ore no!!!!…ah già i conti non tornano…comunque era per dire.
    Comunque sono sempre molto contenta quando mi scrivi…fatti sentire…anche per dire “che noia che barba!”…
    Buona giornata, ciao ciao

  924. Luna blu dice:

    Che carina quest’espressione degli occhi che fanno pio pio… ;-)
    Oggi lavoro tutto il giorno..già non vedo l’ora di uscire…se ti va mandami pure delle foto.. io son tremendamente curiosa..ma che intendi con “foto del sole della mia vacanza”?

  925. Luna blu dice:

    Perdonami…. :-D
    Ma a me alcune farfalle fanno un po’ senso

  926. luna dice:

    …Ciao Luna Blu!
    nel pomeriggio non so se riesco ma appena posso scarico le foto sul computer e poi te ne mando qualcuna…
    nel frattempo ti mando altre due foto…diciamo…simpaticone!
    …come fanno a farti senso le farfalle… forse ti riferisci alle farfalle giganti…a me piacciono quelle piccoline e con le ali di porporina dorata…
    …guarda la mail tra cinque minuti!

  927. ivana dice:

    buongiorno a tutti…caso strano vuole che in estate abbia la febbre a 38!!!avrò preso un colpo di vento nn so…resta il fatto che ho le gambe a pezzi la spalla pure ieri ho fatto sforzare il mio corpo …prima al mare con 1 ora di camminata continua nell acqua x non parlare di tutte le volte che ho nuotato… poi il pomeriggio 2 ore di palestra di cui un ora di pesi e un ora di corsa……
    il mare nn significa prendere il sole x me ma bruciare calorie..e preferisco stare ion acqua x nn vedermi grassa rispetto alle stecche che passeggiano …mia madre e mia sorella mi dicono che sn pazza..mi dicono ” ma la gente ti vede x il fisico atletico” è più forte di me… io a mare mi sento osservata…come odio la gente che mi fissa…cerco sempre di nascondermi…
    ritornando alla mia febbre ieri sera x fortuna nn ho abusato di nulla solo due scatolette di tonno…sono rimasta sola a casa xkè i miei erano andati a un compleanno di famiglia di cui anche io dovevo farne parte
    MA OVVIAMENTE SI MANGIA E IO DOVE SI MANGIA CI STO SEMPRE ALLA LARGA
    voglio dimagrire l ago nn scende mai…MI SENTO COSI SUPERFICIALE ALVCUNE VOLTE…FAR DIPENDERE LA MIA VITA DA DUE CIFRE DI UNA BILANCIA…MA ALLA FINE SEMBRA CHE SIA DIVENTATO IL MIO UNICO OBBIETIVO DIMAGRIRE..INVECE DI PENSARE ALL ESAME DI ANATOMIA CHE MI ATTENTE A SETTEMBRE PENSO SE DOMANI AVRO QUALCHE GRAMMO IN MENO….
    MI CHIEDO SE SI PUO’ VIVERE COSI’..

  928. echoOFmySOUL dice:

    ciao a tuttiiiii!!
    ieri non sono neanche riuscita a scrivere perchè avevo la febbre troppo alta!Oggi va un po’ meglio…la febbre è scesa un po’….e mi sento “apposto” con me stessa perchè ieri ho mangiato normale e anche stamattina e a pranzo! magari continuassi così….
    Bianca ti ho aggiunta su msn così parliamo un po’!
    Luna mi fa sorridere il tuo modo di scrivere… :)
    Mi vorrei svegliare domani e leggere che tutti siamo guariti….sarebbe un sogno!!

  929. chiara dice:

    Hola!
    Oggi la giornata è cominciata bene. Ho mangiato regolarmente. Iùùùùùùùùù!!!!!!!
    Ce la posso fare. Un bacio a tutte!

  930. luna dice:

    Ciao Ivana!
    …non sei assolutamente superficiale!
    Mi sento anch’io nel tuo stesso modo…sono quasi certa che l’obiettivo primario della mia vita è “curare” il mio aspetto fisico…solo che siccome questa cosa mi fa sentire superficiale cerco di illudermi che non è così…non so è un pò contorto il discorso…a volte ho l’impressione che devo “farcire” la mia giornata di tante cose da fare per mascherare questo mio obiettivo di fondo…però rispetto all’inizio, ora sono un pò cambiata…
    Certi giorni il mondo della “normalità” mi trascina dentro e mi fa pensare in modo più sano questa cosa…pensare che la cura del corpo sia da intendersi in modo più tranquillo, non so mi attrae in qualche modo l’idea della salute…diciamo che sogno una cura più AFFETTUOSA del mio corpo…
    Ti faccio un esempio…sono sempre stata fissata col mio viso…odiavo i miei zigomi (il mio ragazzo li chiama ciliegine)… e quando ero dimagrita non si vedevano più…ma ora non mi dispiacciono; oppure faccio più caso alla luminosità della pelle; le mie lentiggini mi stanno simpatiche…e sento anche i miei occhi belli allegri e curiosi…
    Sì sogno proprio di convertirmi a questa nuova filosofia di vita…
    Sono un pò in ansia in questo periodo perchè ormai il mio peso si è stabilizzato…indipendentemente da abbuffate o digiuni ritorno sempre li…quindi sta per così dire “affiorando” a poco a poco il disegno del mio corpo che avevo tenuto in castigo per anni e anni…sono in fase di studio e osservazione della situazione…non riesco a dire se mi piaccio…
    ora basta perchè quest’immersione nel mondo della normalità mi sta terrorizzando!!!!!!!!…
    buon pomeriggio!!!

  931. luna dice:

    Echo of my soul (cavolo pure in inglese bisogna cominciare a scrivere!!!)…sono contenta che ti faccio sorridere…anche tu per la storia del “pio pio”?…vediamo posso dire…no c’è solo “pio pio”!!!!…
    sorry (eh eh …in inglese!!!!!!)
    Contenta che la febbre è calata…a me piace un sacco curare mia sorella quando è malata…forse perchè piacerebbe pure a me farmi curare…ma la febbre non ce l’ho mai!!!!!!!!!!!…non so che razza di difese immunitarie ho…comunque mia mamma da piccola mi teneva a casa lo stesso un giorno per la disperazione!
    Contenta pure che hai mangiato bene! brava brava…

  932. echoOFmySOUL dice:

    Ivana anche tu con la febbre in estate!siamo in 2!
    Non so perchè ma prima nn mi compariva il tuo mess.
    Io ho passato un periodo in cui facevo tantissima attività fisica come te e sono riuscita a farmi venire un’infiammazione alle ginocchia!!!
    Poi per guarire ci ho messo un sacco di tempo…ed è stato bruttissimo perchè ho sofferto senza fare sport e in più le mie abbuffate continuavano…
    Adesso infatti mi alleno un po’ di meno…

    Io non riesco a salire sulla bilancia invece…in questo periodo sono così…ho paura perchè so che il mio peso è sempre stabile…non dimagrisco ….non riesco a seguire una dieta equilibrata….ricado sempre nelle abbuffate….e mi sento troppo in colpa e poco forte…..perchè non riesco a resistere….In più anche io dovrei iniziare a studiare…ma non ne ho voglia….

  933. luna dice:

    Che brava Chiara!
    anche a me piace un sacco scrivere iuùùùùùùùùùùùù!!!!
    ma anche yuppi dou!!!!!!!! (…ma l’ho scritto giusto?…lo chiedo agli anglofili del blog, così la prossima volta posso usare quest’espressione)

  934. luna dice:

    Echo….
    mi sembri me…solo che io non avrei mai scelto un nickname così difficile!
    ..cosa posso aggiungere…in questo periodo mi sento molto “estrema”..oscillo fortemente tra due poli…euforia e depressione…mi aggrappo disperatamente a ogni minuto della mia vita…brucia dentro di me la voglia di “senso” da dare alla mia vita e un secondo dopo già mi sembra così patetico questo desiderio che passo alla fase depressione e mi sento totalmente allo sbando…
    Sullo studio non saprei che consigliarti…io sono sempre stata molto studiosa..io dico sempre che è perchè sono molto vergognosa…e se non avessi saputo rispondere alle domande dei professori sarei morta di vergogna…
    comunque il primo anno di uni ho anticipato gli esami del secondo anno…e in un solo giorno ho sostenuto tre esami…esaurita!!!!!!!!!!
    ora sono un incapace..è un anno e mezzo che non studio …e mi sento già ignorante!…la vedo la meta della laurea…la vedo, ma molto lontana.

  935. echoOFmySOUL dice:

    Luna oltre che il “pio pio” mi fa sorridere il tuo modo di scrivere in generale….di raccontare le tue giornate…secondo me tu sei un tipo molto divertente!!!
    Buon pomeriggio a tutti!

  936. luna dice:

    …ah capito…
    non so se sono divertente…
    Comunque molte grazie!
    (Ora mi vergogno a scrivere “pio pio”…a Freddie poi…in assoluto devo ricordarmi di non scriverlo più, perche già pensa di avere a che fare con un pulcino…e io del pulcino ho solo l’altezza!)
    Ciao ciao!

  937. luna dice:

    …ssssssilenzio!
    Luna Blu si è addormentata…

  938. echoOFmySOUL dice:

    Luna hai aggiunto un altro commento….l’ho letto adesso!!
    Siamo nella stessa situazione….anche io oscillo tra due stati d’animo…a volte mi sembra di avere due personalità! Quando sono fuori casa è come se i miei problemi non esistessero,tutti mi vedono spensierata,non penso al cibo,ai litigi con mia madre,alla cosa più bella che ho perso…ovvero il mio papino….invece appena apro la porta di casa mi trasformo in un’altra persona!Tu pensa che non ho mai parlato dei miei problemi a nessuno (tranne che con la mia psicologa)…non parlo neanche di mio padre,a malapena riesco a scrivere!

    Per quanto riguarda lo studio….siamo nelle stesse condizioni!!Io fino al secondo anno di università ero bravissima…sono stata sempre brava nello studio…competitiva e determinata!
    Negli ultimi due anni invece ho dato solo un esame….fisiologia…cn un voto basso!
    Adesso ho un’altra materia pesante da dare che provo a preparare da tempo (due anni appunto!) ma no ho + la concentrazione di una volta!!!Pure lo studio mi crea ansia…..un sacco di abbuffate in questi anni le ho fatte proprio per questo motivo!!Io l’ansia la “placo” in questo modo….in quel momento sto meglio poi sto di merda….ma continuo a farlo!

    Forse quando risolveremo questo problema anche lo studio andrà meglio…

  939. echoOFmySOUL dice:

    n.b. cmq per il nick hai ragione…..ahah

  940. Luna blu dice:

    Cavolo…mi avete svegliata…ihhhh…scherzo…ora va un po’ meglio..domani sera torna il mio fidanzato….devo preparare la cena (mi piace cucinare…anche se ho sempre paura che le cose vengano male e mi vergogno un po’)….ho già in mente il menù..tutte cose che piacciono a lui e anche a me logico….mi sa che io però devo stare attenta a mangiare come un pulcino…ma non di 100 kili! Uff…son due sere che son sola..di giorno al lavoro yogurt..frutta..insalatina…e la sera…un disastro…ma mangiando poco durante il giorno compenso per fortuna e poi vado a correre…che mania questa del cibo! Devo liberarmi da questa dipendenza psicologica…ma come si fa?

  941. Luna blu dice:

    P.S. belle le foto delle farfalle…però bho un po’ senso mi fanno…

  942. bianca dice:

    ciao a tutte..echo,le lune =),freddy e anche con chi non ho parlato mai..
    credo di essermi lasciata col mio ragazzo…
    tutto insieme capita eh? e lunedì ho la prima endovena.
    senza lui mi sentirò morire lo so.
    si..sarebbe un sogno svegliarsi ed essere ttute guarite…
    ma perche a me non capita mai di addormentarmi e cosi non vomitare?????
    sarebbe bellissimo,ma forse non sono mai abbastanza stanca perche sono sempre a risparmio energetico…

  943. Freddie dice:

    Beh non sei molto fortunata,capita tutto all’improvviso e…….ci vuole molta forza per attutire il colpo…spero che il week-end ti porti un pò di serenità.

  944. bianca dice:

    lo spero anche io…
    volevo fare una domanda un pò a tutte voi..
    quante di voi vogliono realmente GUARIRE???
    nel senso…
    io lo vorrei molto ma una parte di me desidera rimanere malata per sempre.
    per sempre io e la mia malattia. sole

    freddie ti ho risp alla mial
    echo il mio contatto msn è bianca.at@hotmail.it

  945. ivana dice:

    normalmente quando uno ha la febbre nn ha fame …io ho voglia di abbuffarmi…ma sono venuta al pc…x parlare con voi…e capisco che quesdta volta nn è il mio corpo a chiedere cibo xkè sono debole ma il mio cervello…x ora spero di guarire dalla febbre…x quanto riguarda il rapporto con il cibo…bhè quello può aspettare x parecchio tempo..

  946. echoOFmySOUL dice:

    Bianca mi dispiace tanto…magari è una cosa momentanea e poi tornate insieme….
    Adesso ti ho aggiunta davvero su msn ,in effetti quello non era un contatto msn!
    Riguardo alla domanda che hai fatto….Sai, anche io a volte me la pongo…infatti ne avevo parlato pure con la mia Dott.ssa…
    è strana questa cosa….è come se una parte di me voglia librarsi in aria come una farfalla, liberarsi da tutto e tornare “normale” e un’altra parte di me voglia rimanere ancorata a terra e non guarire mai….

  947. Freddie dice:

    Rimanere per sempre “malati” vuol dire sentirsi in qualche modo vivi,presi in considerazione dalla malattia stessa…..ma non è forse questo pensiero ad essere sbagliato?Credo che ci dia molto di più una vita normale vicino a qualcuno che ci vuole bene piuttosto di una vita consolidata alla malattia…ha senso rimanere in queste condizioni?Dubito..

  948. Suelle dice:

    ciao ragazze anche stasera ho letto vostri commenti per trovare la forza di andare avanti, leggendo quello che scrivete mi faccio forza , e cerco di nn commettere errori, grazie a tutti, una buona serata adesso vado via, per oggi con il lavoro ho finito, domani è un altro giorno.

  949. Kiara dice:

    Ciao a tutti!
    Ma possibile che non riesca a trovare una chat dedicata a chi soffre di disturbi alimentari????
    Voi ne conoscete qualcuna? Ho bisogno di parlare con qualcuno come me, come voi, ma non in un forum…potete aiutarmi?
    Grazie :-)

  950. luna dice:

    Freddie…hai…centrato!

  951. echoOFmySOUL dice:

    Freddy hai ragione….
    Però come stare vicino a qualcuno se poi ti abbandona?o ti delude?
    io ho paura….
    Ho già sofferto troppo per lasciarmi andare completamente….
    Però mi piacerebbe…..

  952. saraH. dice:

    ciao a tutti sono ancora io…volevo chiedere…cosa state facendo voi per “guarire”…una parte di me ce la vuole fare….ma l’altra si vede troppo grassa e non vuole…davvero non so che pensare…

  953. Amy dice:

    Se credete che ci siano lati di questa malattia che possano far stare bene non si uscirà mai da questo circolo vizioso. E’ davvero la vostra vita quella che state vivendo? E’ davvero ciò che volete?
    …So che si deve soffrire per liberarsene definitivamente…si deve soffrire tanto… L’abbuffata non è niente, il vomito toglie un pò di senso di colpa, il digiuno aumenta il controllo, ma ti fa sprofondare nel profondo buio della solitudine e della depressione.
    Le menzogne rimangono li davanti allo specchio, quando ti vai a specchiare e non si tolgono con una salvietta struccante. SI DEVE SOFFRIRE iniziando a trasgredire agli stessi schemi mentali che ci siamo creati….è questa la vera forza….
    Via le mode assurde, le manipolazioni di questa orrenda società del consumismo, il mondo sta cadendo a pezzi,e che si fa? Si sta ancora qui a lottare contro noi stessi, invece di iniziare la lotta lì fuori.
    Che spietata crisi di identità………
    Sono mortificata di leggere che ci sono 2milioni di persone in Italia che soffrono di anoressia, che il 10% sono uomini, mi vergogno di sapere che ci sono malattie come il complesso di adone o l’overtraining, la bigoressia o la dipendenza da sport….
    PERò NON VOGLIO AVERE PAURA, PERCHé DOPOTUTTO SONO UNA DONNA!

  954. Juju dice:

    ciao freddie!!!
    e’ tanto che non chiaccheriamo!
    a me sta malattia mi fa sentire morta e non viva. quando mangio bene e faccio un po’ di sport invece sono sempre di buon umore…
    tu freddie ti senti vivo quando senti battere dentro di te il tarlo della malattia??
    io sono appena tornata da los angeles dove ho mangiato una marea di schifezzine! ma mi sono divertita parecchio!
    oggi il mio stomaco e’ in subbuglio che ieri sono andata in un club ed ho bevuto parecchio…aime’…
    io sto cercando di tornare in carreggiata, per 3 settimane avevo mangiato bene poi di nuovo una ricaduta nelle abbuffate perche’ sono stressata….odio sto lavoro, mi sento una mezza cameriera…non buttano neanche le pile quando si consumano, lo devo fare io! che gente!
    ora cerco di recuperare…
    sto uscendo spesso e qua ho sempre e sempre da fare, ma se mi abbuffo poi mi chiudo in casa che mi vergogno di uscire…pero’ ci soffro!
    io voglio uscire e stare bene come sempre…ci sto provando…
    Nicole ha ragione…dopo una ricaduta ci si rialza…
    a proposito nicole come stai??
    e tu Freddie?? un dollaro per i tuoi pensieri!
    e Luna….non mi hai risp…una settimana fa avevo chiesto come stavi che ero un po’ preoccupata, ma non mi hai risp…sob sob sob
    scappo a fare un po’ di commissioni…
    a piu’ tardi…
    leggo sempre tutti i commenti, siete gli amici virtuali che conoscono cio’ che nessun’altro conosce realmente….anche se…ho detto a tutte le amiche qua che ho un problema col cibo, sono stressata e mi abbuffo…lo sanno…ma le sensazioni che provo e i pianti e la vergogna ad uscire e la fragilita’ interiore in certi aspetti be’….quella la conoscete solo voi!
    un abbraccio a tutti!

  955. echoOFmySOUL dice:

    Amy ma tu credi che la colpa di tutto ciò risieda nel fanatismo, nell’ossessione smisurata per la moda, per le immagini che la tv e i cartelloni pubblicitari ci propongono???
    Beh,magari in MINIMA misura possono influire….ma i motivi che ci spingono a comportarci in un certo modo sono ben più COMPLESSI e SVARIATI!! Guarda a 360°…..

  956. chiara dice:

    Ciao a tutti!
    Ce l’ho fatta oggi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Sono rimasta a casa e non mi sono lasciata andare.
    Passettino avanti… Speriamo vada sempre meglio. Io voglio uscirne e basta.
    Voglio tornare ad essere quella di prima, ci vorrà tempo, lo so, ma ci riuscirò.
    Adesso esco, vado a vestirmi, anche se adesso farò a botte con il mio armadio!
    Vado. Buonanotte a tutti!

  957. saraH. dice:

    ragazzi…io voglio rivivere…voglio rivedere il mondo a colori…mi sembra di essere drogata…avara..quando ricevo una carezza o un bacio (solo da lui ne ricevo) li tengo come se fossero il tesoro più prezioso…e per me lo sono…xk sono le uniche cose che ho…..volevo volare libera come una farfalla…ma mi sono ritrovata prigioniera di me stessa

  958. saraH. dice:

    scusate se scrivo qui…magari vi disturbo…solo che non so proprio cosa fare….vorrei urlare…ma nn ci riesco….quindi scrivo…ditemi se disturbo…

  959. Freddie dice:

    Ore 23.44…Osservo la giornata con occhi stanchi,sorrido,prendo la testa tra le mani e mi abbandono ad una dolce canzone…cerco di immagazzinare quanta più delicatezza possibile in questa melodia che accarezza le mie emozioni..
    Forse una lacrima,forse due ma non ora,echeggia dentro di me quel grazie detto a dentri stretti per aver fatto sorridere due cuori bisognosi d’aiuto…echeggia perchè oggi non ho ricevuto altro e anche questo ricordo svanirà poco dopo essermi addormentato.
    Non sempre fare la cosa giusta vuol dire fare la cosa giusta e quando pensi di fare del bene da una parte…non ti rendi conto che qualcuno soffre…perchè quel qualcuno in quel momento è alle tue spalle e non riesci a vederlo…se non quando senti il singhiozzo provocato dal pianto…solo che è troppo tardi…tardi per rimediare!!!!ma a cosa??
    In tutto questo,dove mi devo collocare?Lontano da tutti in modo da avere una visuale più ampia,accanto ad ognuno in modo da essere sempre presente…oppure distante anche da me stesso??Non ho risposta ma mi sono ricordato cosa facevo gli anni passati!!! Sorridevo e guardavo avanti!

    In my defence what is there to say ..
    All the mistakes we made must be faced today..
    It’s not easy now knowing where to start ..
    While the world we love tears itself apart ..

  960. Freddie dice:

    Ciao Luna…wow ho centrato dunque…mi spetta forse un premio?Un orsetto,azzurro,piccolo e morbido,con un sorriso sempre stampato sulla faccia e due occhioni profondi in modo da infondermi tenerezza ogni volta che lo stringo a me.
    echoOFmySOUL mi chiedi come stare vicino a qualcuno se poi ti abbandona…..semplice,basta non avere nessuno accanto così da evitare tutto ciò….ma è anche vero che non possiamo tenere sotto controllo in nostro cuore in presenza di quelle emozioni che lo fanno palpitare all’inverosimile..quindi come vedi non ho una risposta alla tua domanda…forse fidandosi dell’istinto e delle persone ma la paura è sempre alle nostre spalle pronta a colpirci al primo passo falso..
    Juju ciao,si in effetti è tanto che non ti si vede,pensavo fossi in giro per il mondo…
    Non mi sento vivo quando batte il tarlo della malattia ma mi sento….sento che ci sono e anche se è un pensiero sbagliato,a volte trovo “conforto” in questa cosa..stupido ma è così.E’ un discorso complesso e forse troppo lungo,a quest’ora non riesco a riordinare le idee,non riesco ad esprimere un concetto che mi tocca nel profondo.
    Un dollaro per i miei pensieri?? ecco come sono in questo momento … http://img182.imageshack.us/img182/6066/munchurlolr2.jpg
    Ho letto a proposito del lavoro…beh la gratitudine non è contemplata in questo luogo, tutto è dovuto…è già tanto se ti chiedono per favore o se ti ringraziano….avrei un posto per le pile scariche ma non credo che il datore apprezzerebbe.Che dire,non farti il sangue amaro,fai il tuo dovere e nulla più così non potranno rinfacciarti le cose.A parole è facile ma almeno provaci..
    La questione abbuffata+chiudersi in casa è una scocciatura non da poco,ti capisco benissimo!!Altro non posso aggiungere.
    Noi siamo quello che siamo…pregi e difetti non hanno importanza,fanno parte del nostro bagaglio come persone,sono la nostra identità…tutto il resto non conta…tutto il resto è solo un sorriso sul volto scavato dalle lacrime.

  961. Ely dice:

    Ciao a tutti… E’ la prima volta che entro in questo sito e sono sconvolta! Dopo aver letto la disperazione di tante nel provare a liberarsi da questa condizione e non riuscirci, mi sento spaventata! MI scendono giù le lacrime da sole, perchè leggendovi mi sono ritrovata in ognuna di voi: nelle mille difficoltà, nella paura e nella rabbia di non riuscire a controllarsi, nella solitudine … Soffro da due anni di bulimia ed è la prima volta che lo ammetto. Come devo fare? Cosa devo fare? Queste domande mi assillano. Una cosa è certa: VOGLIO SMETTERE! Ci devo riuscire. Voglio provarci seriamente per la prima volata e spero tanto di farcela. Voglio farcela. Devo…per me e per chi mi vuole bene. Fatemi un “in bocca al lupo”.

  962. Freddie dice:

    In bocca al lupo Ely………….

    Non riesco a dormire,ho mille pensieri per la testa,ho riacceso il portatile per guardarmi un film…Ora sono qui,scrivo queste righe senza un preciso motivo,forse non ha senso continuare,forse dovrei ripetermi quelle frasi di circostanza che servono a far sentire stupide le persone…

    Domanda per Luna: Se perdi le speranze,se perdi le cose in cui credi,se perdi il sorriso e ti rassegni agli eventi…cosa ti rimane? (Se indovini vinci un dolcetto e vai al liv.3 :-) )

    Ora sono stanco,stanco perchè non posso permettermi di avere problemi….

  963. Kiara dice:

    PREMESSA:questo post è davvero lungo lungo, armatevi di caffè!!

    Oggi ho lasciato un post su questo sito chiedendo se qualcuno per caso conoscesse una chat dedicata ai dca…

    Domanda un po’ strana forse…
    Il fatto è che stavo veramente male, vedevo arrivare il mostro e sapevo che di lì a poco mi avrebbe divorato. Avevo bisogno di parlarne con qualcuno. Subito.
    Alla fine non ho trovato questa benedetta chat ed allora ho chiuso gli occhi e mi sono preparata ad essere fatta a pezzi.

    Ora, dopo circa 9 ore, ho ricucito in qualche modo i brandelli (in tutti i sensi) e cerco di rimettere assieme anche i pensieri…

    L’altra notte ho letto un articolo su una ragazza morta a causa della rottura delle pareti dello stomaco mentre vomitava dopo un’abbuffata. In preda al terrore sono approdata su questo sito e, alla sezione HELP ME, ho scritto queste parole:

    “Questa notte ho letto un articolo:
    “Morta a causa di una lacerazione dello stomaco dopo aver ingerito un volume di 5,6 litri di cibo. (…)
    Il suo stomaco stava già morendo ancor prima di rompersi. Ogni volta che ci si abbuffa, lo stomaco si espande, e se si espande troppo i vasi che trasportano il sangue vengono schiacciati, finché si lacerano e il sangue fuoriesce uccidendo i tessuti circostanti. L’area di tessuto coinvolto nella fuoriuscita di sangue si consuma progressivamente, diventa più sottile, e quindi ad ogni abbuffata il pericolo è maggiore. Vomitare poi è come aggiungere benzina sul fuoco, perchè la pressione sui tessuti dello stomaco aumenta oltre livelli ritenuti normali. (…)”

    Queste alcune delle parole che mi hanno inflitto, per alcuni istanti, lo stesso rigor mortis di quel corpo accasciato, nudo e senza vita impietosamente impresso in cima all’articolo, a precedere la descrizione della sua autopsia.

    Non ho dormito tutta notte.

    Il terrore iniziale si è trasformato in qualcosa d’altro, qualcosa a cui non so dar nome.
    Ho ricominciato ad abbuffarmi, per continuare a cercare la soddisfazione del mio bisogno senza volto. In qualche luogo della mia mente ho sentito esprimere il desiderio sussurrato che capitasse anche a me quello che è successo a lei, a quella ragazza senza nome che ora per il mondo è solo un cadavere livido, ripiegato su se stesso davanti alla tazza del cesso. Chissà se fino a qualche ora prima di rinchiudersi in quel bagno per urlare il dolore che aveva dentro, aveva sorriso allegramente a sua madre o a qualche amico che la considerava una persona splendida che sa come regalare gioia e serenità…
    L’ho seguita anche io in quel bagno, mi sono infilata la mano in gola, sì tutta la mano perchè ormai da tempo due dita non bastano più al mio stomaco per restituirmi quello che disperatamente gli caccio dentro. Un vomito immensamente doloroso perchè dopo le ultime settimane di folli, continue e inarrestabili abbuffate ho deciso di farmi bucare la lingua, sperando in un freno esterno: non mi bastavano più i tagli sulle braccia e nemmeno le più ardite ferite sulla lingua, ho avuto bisogno di un piercing che me la trafiggesse che la facesse gonfiare come una palla per riuscire a stare un giorno, un solo misero giorno, senza divorare il mondo. Dal secondo giorno me ne sono fregata del dolore, come sempre, e così sono riuscita a far diventare le mie torture ancora più efficaci e il metallo che percepisco costantemente nella carne mi ricorda ogni istante la croce che mi sono costruita in questi 13 anni.

    Ma in realtà non voglio che accada, non voglio morire.
    Però è così faticoso lottare contro la morte, la vita, il cibo, se stessi…Vorrei che un qualsiasi evento mi impedisse di farmi ancora del male e, nei momenti più deliranti, questo dolce evento si mostra nel mio fantasticare anche sottoforma di uno stomaco che esplode e che mi libera dall’angosciante e soffocante pensiero del cibo.

    Un maledetto cesso mi ha visto urlare senza voce per metà della mia vita, deve anche vedere la mia morte? E l’ultima cosa che devo vedere io è il mio vomito misto al sangue che fuoriesce dalla mia bocca?
    ASSOLUTAMENTE NO!
    La decisione è presa, rimane solo da scoprire come fare a raggiungere un’altra destinazione.”

    Questo succedeva due notti fa. Dopo aver scritto queste parole, ho stampato due copie dell’articolo con annessa foto del cadavere della ragazza e ne ho appesa una copia sulla dispensa ed una in bagno, come monito.

    Ovviamente a poco è servito. Questa sera, mentre vedevo il mostro arrivare, sapevo che nulla l’avrebbe fermato; ed infatti ho divorato prima e vomitato poi, guardando dritto verso quel corpo accasciato, come per sfidarlo.

    Ma non è bastato vomitare.
    Il mostro oggi era proprio arrabbiato e lo stomaco non era abbastanza vuoto, non per lui, non per me, ma non riuscivo proprio a fare di più, me lo sarei strappato via se avessi potuto ma, invece, più di così non potevo fare.
    Allora ho preso in cucina il coltello più spesso che avevo, l’ho affilato ed ho cominciato con la carneficina.
    Di solito so dosare il colpo, i tagli che mi faccio sono abbastanza profondi da farmi ricordare il dolore che mi provocano e da lasciare il segno, ma quasi mai così profondi da dovervi dedicare troppe cure…

    Invece questa sera mi sono fatta prendere dalla foga e ho esagerato. Lo squarcio che si è aperto sul mio braccio non voleva proprio smettere di sanguinare, se non lo tenevo premuto e chiuso con le dita mi si apriva davanti agli occhi la mia carne viva.
    Così mi sono dovuta arrendere e ho chiamato un amico chiedendogli (con voce tranquilla e soave) se poteva darmi un passaggio in un posto. Lui, che mi conosce, è arrivato subito, preoccupato ed io l’ho accolto con il sorriso e…il braccio coperto di sangue!
    E così a ricucire il primo brandello ci hanno pensato i dottori. Sei punti.
    Poi lo psichiatra voleva trattenermi in ospedale, ma non mi fregano più, ora so bene cosa dire e in che modo sorridere per convincerli che ho tutto sotto controllo e mi sto curando con dedizione (se lo facessi davvero, poi, non sarebbe proprio una cattiva idea!).

    Ora sono qui, che riempio la pagina del sito con i miei fiumi di parole, tutte quelle che non ho detto questa sera…e andrei avanti ancora molto ma…magari nel prossimo post!!!!!

    Non vogliatemi male, PLEASE!! Avevo bisogno che almeno qualche pensiero si trasformasse in parole e lasciasse riposare un po’ il cervello…

    Se siete davvero arrivati a leggere fin qui ve lo offro io il caffè!! ;-)

    GRAZIE PER QUESTO SPAZIO!!!

    Kiara

  964. Freddie dice:

    Mi devi un caffè Kiara…..
    Non mi sento di esprimere un parere perchè a quest’ora è abbastanza difficile visto che non mi sono svegliato in questo momento ma devo ancora andare a dormire…soprattutto per le cose che ho visto tenendo gli occhi chiusi e ripensando alle tue parole…

    “La decisione è presa, rimane solo da scoprire come fare a raggiungere un’altra destinazione.”
    Beh sarà forse questo un buon punto di partenza oppure l’ennesima illusione che le cose prima o poi andranno bene?La risposta a te…
    Buona giornata oppure buona nottata…dipende!!Ciaooooo.

  965. luna dice:

    Cavolo cavolo Freddie…ora m’impegno…
    magari scrivo in silenzio così non ti sveglio…ssssssssssssssssssssst!!!!!
    prima di tutto il mess “centrato” di ieri l’ho scritto dopo la lezione di violino…le dita non funzionavano più e il cervello poi…la prima cosa al risparmio che mi è venuta in mente.
    Secondo…con l’inglese non me la cavo bene…ora dovrò tradurre tutto col dizionario alla mano (mumble però ora mi si è fissato nel cervello…è carina come parola!).

    e ora….la risposta….non so quanto scriverò…prevedo molto!…sei avvisato!
    Prima di tutto la frase principe forse è “perdere la speranza” …le altre cose che scrivi sono come i vagoncini della locomotiva…si succedono di conseguenza.
    E’…impossibile “perdere tutte le cose in cui credi”…si può rimanere tragicamente delusi dagli eventi…magari la tua vita è una battaglia per rivoltare tutto il sistema di “valori” (tipo: famiglia, amore, lavoro, denaro, salute)…ma rimane sempre qualcosa in piedi dopo una battaglia…o si è mai vista una battaglia dove tutti ma proprio tutti dal primo all’ultimo sono morti?almeno uno deve rimanere in piedi…magari è quello che si è nascosto e non ha combattutto per paura di morire…ma anche quando lascerà il campo di battaglia e vedrà di essere rimasto l’unico sopravvissuto si sentirà male e magari desidererà avere combattuto pure lui!
    Io credo molto nelle battaglie…Sono una che cerca, che non trova, mi piace disturbare la quiete dell’anima, portare movimento…
    A volte sono convinta che la mia battaglia è questione di “dosaggio” in percentuale di valori…
    Ad un certo punto ho dovuto mettere in discussione un “fondamentale”…la mia famiglia…il sistema famiglia mi aveva nauseata…ancora oggi i miei genitori mi sgridano se non parlo di “noi” come di famiglia…ma io fisicamente non vedo famiglia e io senza troppa psicologia parlo per nomi “staccati”….c’è già stata l’esplorazione del campo nemico, ci sono stati mesi di studio della strategia di attacco, poi il primo assedio alla roccaforte “mamma”…, anni di battaglie di sangue e lacrime …sono ancora sul campo di battaglia…ferita, anche grave…il destino, per fortuna, ci ha lasciati tutti vivi…feriti, anche gravi…ma vivi.
    La battaglia continua ma forse è perchè …Io credo molto nelle battaglie…Sono una che cerca, che non trova, mi piace disturbare la quiete dell’anima, portare movimento…
    E’ la canzone della mia vita…e mi piace!
    (non sono per la politica dello “struzzo dell’anima!!!!!!)

    …devi poi capire se quello in cui credi è giusto…se vale la pena struggersi perchè non si crede più in quella cosa o la si ha persa…
    Io purtroppo sono molto estrema…devo vedere le cose scomposte allo stato elementare…ho bisogno di sapere con esattezza chi sta dentro al “cerchio” della mia vita…Tutto ciò che non rappresenta il sacro necessario nella costruzione fisica della mia vita, devo cancellarlo…(non dico che è giusto).
    Quindi la mia battaglia è anche per riconoscere il nemico…

    Quando scrivi “perdere il sorriso”…probabilmente sorridi nella tue giornate…ma non lo senti “fiorire” da solo…oppure hai troppa consapevolezza del “sorriso” che ogni volta devi domandarti se è sincero, se sarà l’ultimo…
    Ora che sono cresciuta sento l’artificio, inizio a sapere che man mano che cresco la mia memoria acquista peso…m’ inginocchio spesso davanti all’altare degli dei bambini…i bambini conoscono l’autenticità…sfiorano le profondità senza accorgersi…i moti inconsci, il valore del silenzio e le gradazioni del silenzio…e il loro sorriso, agli occhi degli adulti, è così puro che pare sacro!
    Il sorriso di un bambino sale in alto…forse quello degli adulti non riesce più a salire in alto…

    …”rassegnarsi agli eventi”…questa frase io la scomporrei in due parti…
    - l’inerzia terrorizza!…percepisco spesso il mondo attorno a me come troppo frenetico…ho paura di non tenere il passo, di muovermi ad una frequenza diversa…è una lotta che esaurisce…quella di investire continuamente energia per cercare di stare nel mondo!
    - …ci percepiamo individui soli, che DEVONO FARE, DARSI DA FARE, FARE, DOVERE…io mi sento “chiamata” ad asservire a questo “dovere della vita”…mi percepisco sempre nel ruolo di “attività, di lavoro a tempo continuato”…
    quando mi fermo…sento l’inerzia…come una nebbiolina…se la respiro a lungo ho paura di rimanerne anestetizzata per sempre!
    Quindi come si fa a dare fiducia alla vita?
    Cioè la vita in se stessa,da sola… è capace di farci vivere?
    Ogni tanto mi dico “lascio fare alla vita”…quando sono stremata…ma so che comunque prima o poi dovrò tornare al “lavoro” con la vita…
    forse funziona così la vita..ti da il materiale e tu però devi darti da fare….

    ….Sognare…i sogni sono giusti?…i sogni sono sogni!
    Nessuno crede veramente a qualcosa senza sentirla come realizzabile in qualche modo in se stesso! Solo da questo possono attingere le nostre “sognanti energie”!
    (ok mi vergogno un sacco…quante cavolo di cose ho scritto…che vergogna…fortuna che non mi conosce nessuno qui sul blog)

  966. luna dice:

    Ciao Kiara!
    …hai scritto cose molto “rosse”….
    in questo momento viene anche a me di sciogliere il ghiaccio della mia razionalità e scrivere di rosso…
    Mi hai lasciata molto inquieta…e ti ringrazio…perchè serve molto l’ “informazione” (nel senso più nobile del termine), ancora di più se passa attraverso un’esperienza…ancora di più se passa attraverso un’esperienza che ci viene regalata sul blog, ad una distanza così “vicina”…
    Sono molto “bimba” in tante cose…ma su questi argomenti non ho mai (MAI!) chiuso gli occhi…
    Sono sempre abbastanza razionale e controllata, ma me la sento di scrivere che… mi ricorderò per tanto tempo…forse…per sempre di quello che hai scritto!
    Il tuo pensiero è entrato con “violenza” nel mio cuore…quasi sono arrabbiata con te perchè non ti ha chiesto nessuno di aggiungere l’ennesimo pensiero violento nel mio cuore…eppure non posso non scrivere che te ne sono NFINITAMENTE GRATA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Visto che l’ eco delle tue parole ha già preso soggiorno nel mio cuore , già cominciano a reclamare il loro seguito…io non chiedo nulla…non sono nessuno…sono le tue parole che chiedono da sole…e chiedono un finale di riscatto!
    Grazie!

  967. Luna blu dice:

    Buongiorno a tutti/e…come stati Luna?
    Le parole di Kiara mi han scioccata assai…un abbraccio

  968. ele dice:

    salve a tutti
    oddio.. è così difficile inserirsi nel vostro conversare, ma mi piacerebbe avere la possibilità di scambiare due chiacchiere con chi, come voi, conosce veramente il “male oscuro”.
    oddio, nn so se posso definire l’-essere-bulimica =esser-conoscitore-della-bulimia. io sono di sicuro bulimica, ma nn so perchè.
    probabilmente se riuscissi a capirne la causa, passerebbe anche l’effetto , come quando vai dal dottore perchè stai male e lui ti da la medicina e poi guarisci (o almeno stai meglio).
    sono bulimica da 5 anni. wow. 5 anni. è la prima volta che conto gli anni.
    apparentemente nn mi manca niente: salute, un fidanzato che amo e che mi ama, un lavoro affascinante e molto redditizio, che tra l’altro mi ha portata negli States (infatti adesso sono le 2 di notte dalle mie parti…). che mi manca? a saperlo..
    probabilmente dice bene chi afferma che queste della mente, sono tutte “menate” da intellettuali che si possono permettere coloro che nn hanno da lottare per portarsi a casa la pagnotta.
    ma come è possibile che così tanti intelletti (noi tutti malaticci) nn riescano a capire la strada per uscire da questo inferno? e che addirittura proseguano sul diabolico sentiero?
    so che avrei bisogno di parlare con uno psicologo, magari mi aiuterebbe a tirare fuori ricordi seppelliti o esperienze traumatiche che possono aver scatenato l’affare. anche se nn credo di avere subito traumi, in fin dei conti sarebbero venuti fuori prima e non, per dinci, alla veneranda età di 25 anni.
    lo psicologo aiuterebbe, ma qua nn è il caso. almeno, nn per ora.
    potete darmi una mano voi?
    magari qualche dritta, qualche appiglio nei momenti di depressione delirante che potrebbero evitarmi di finire la giornata abbracciata al cesso..
    grazie a chi raccoglierà la mia bottiglietta naufragata sulla spiaggia.
    un abbraccio a tutti.

  969. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    …non saprei dire come sto…è la domanda forse più difficile della mia vita…diciamo che sto dentro nel mare incasinato della vita…un mare tipo Rimini..cioè tanto casino che neanche si riesce a nuotare!
    …sono tre giorni che esco di casa col vestito…uno diverso per ogni giorno…non so…ho…paura…non chiedermi perchè…non so che cavolo sto facendo…
    Oggi è il grande giorno del rientro del tuo fidanzato…immagino ti sentirai bella frizzantina! e non sentirai occhi stanchi, ossa rotte per la corsa…
    Tienimi aggiornata….
    Buona giornata!!!

  970. luna dice:

    Ciao Ele!
    …sapere la causa scatenante…cavolo anch’io voglio questo miracolo!
    …già la parola “causa” mi fa venire mal di testa…

  971. ele dice:

    e come vogliamo chiamarla?

  972. Luna blu dice:

    :-) …son stanca però…ieri stirato fino a tardi…ma nn son riuscita a finire tutto…preparato il dolce epr stasera…son andata a eltto all’una passata e stamattina sveglia alle 6:00…stasera dopo cena mi sa che crollo…anche perchè tra le sue braccia mi rilasso…anche lui sarà stanmco penso..io adoro i vestiti…ma in ufficio..per arrivarci faccio un tragitto di circa 10km in bici…allora quasi sempre jeans e maglietta…

  973. sola dice:

    cara ele……mi sono chiesta mille volte…..so che cosa mi fa male…..se la elimino….guarisco? proprio in questi giorni….sono di nuovo in mezzo al male…..il dvd del cibo e di nuovo dentro la mia testa……e fatico….
    mi trascino da una stanza all’altra cercando una motivazione….uno stimolo che mi aiuti ad uscirne…..cure su cure…soldi buttati al vento, e niente sono ancora qui….che vomito….e mangio…..e vomito…
    che tristezza!
    sarebbe bello mettere il punto….e poter riiniziare una vita senza il male

  974. Freddie dice:

    Mi sono svegliato al bip del telefonino….ho letto le tante cose che fanno “vergognare” Luna….beh quando non hai più battaglie da combattere,non ti rimane che perdere la guerra…cmq sono passato per fare un saluto veloce a tutte voi,che la giornata di oggi possa essere migliore o uguale a quella di ieri…non peggiore…ora posso riaddormentarmi,ciaoooo!!!

  975. luna dice:

    Per Ele
    Forse mi sono spiegata male scusa…sono pienamente d’accordo con te…
    non stavo facendo sarcasmo!
    Muoio anche io dalla voglia di sciogliere la causa e vedere tutto bello liscio…è da sei anni o forse più che ci provo…
    Spero di aver chiarito
    Ciao, buona giornata!

    Luna Blu
    …stirare è una cosa che odio…la faccio…ma la odio…tutto il resto delle faccende di casa mi piace farle…oddio…diciamo che per me è un “DOLCE DOVERE”…
    …cavolo ti tieni bene in allenamento con 10 km di bici ogni mattina!..ma nel tuo caso un vestito non ti lascia meno appiccicaticcia? boh…non so…comuqneu sono sempre per il partito “pantaloni”…e qui ormai sul blog lo sanno tutti!..a parte questi giorni che sono “dissidente” e parteggio un pò per il “partito” opposto…che ne so…
    Pure io mi rilasso un sacco quando sto vicina a Luca…forse perchè è bello alto e appoggiata a lui mi ci sento sprofondare…e mi tranquillizzo.
    …che dolce hai fatto?
    Ciao ciao

  976. luna dice:

    …Notte Freddie!
    dormi bene

  977. Suelle dice:

    Kiara se potessi ti abbraccerei senza chiederti nulla, ma abbraccerei tutti, pensate tutti che ci stringiamo la mano e lottiamo insieme per riuscire finalmente a nn pensare più al nostro corpo, ma pensare al sole che ogni mattina si alza per farci luce, per indicarci la strada da percorrere, per vedere che la vita è bella ed è un dono meraviglioso e va vissuta sempre e comunque, con tutti i problemi che ci sono, noi possiamo farcela.

  978. sola dice:

    notte freddie

  979. Freddie dice:

    Ormai è giorno,anche volendo non riuscirei a dormire.

  980. sola dice:

    ma oggi dormirei pe non pensare……

  981. luna dice:

    …Freddie…sto cercando di scrivere una frase in inglese…salto come un grillo da una parte all’altra del vocabolario…meglio lasciar perdere…
    Allora buona giornata! (non era questa la frase che volevo tradurre!)…
    ma non mi hai ancora detto se sono passata di livello!…
    forse proprio no…cavolo, lo dico che sono diventata ignorante!

  982. Juju dice:

    ciao a tutti!!!!!
    qui sono le 2 di notte mentre da voi e’ quasi ora di pranzo!!!
    io sto per andare a dormire e il giorno venerdi’ lo iniziero’ a vivere quando mi svegliero’ fra 8 ore! ora e’ venerdi’ da 2 ore, ma per me e’ ancora giovedi’, un giovedi’ di 26 ore!!!
    sto delirando! sono andata a cena fuori con amici italiani e x la prima volta sono andata a mangiare al quartiere italiano! OTTIMO CAFFE”!!!
    solitamente “sto in america” non amo stare troppo con gli italiani nella little italy…noiosaaa!!!
    buonanotte x me e buona giornata a voi!

    LUNAAAAAAA…uffa! ho scritto 3 messaggi dove alla fine chiedevo di te e non mi hai mai risp! ti sto antipatica??? scherzo!
    un abbraccio!
    see you!

  983. Freddie dice:

    Senza roppi giri di parole…vi lascio,ringrazio tutte le persone che in questi due mesi mi hanno tenuto compagnia.Spero riuscitate a trovare la vostra strada per guarire prima o poi.Un abbraccio a tutti voi.

  984. Juju dice:

    e io lo spero x te freddie…e tu? lo speri x te? be’ spero di si’!
    aaaaaa
    l’urlo….perche’ ti senti cosi’.?…come analizzi quel quadro? pero’ un’intertpretazione personale!
    se non ti risp e’ perche’ vado a nanna….
    i’ll be connected for other 10 minutes that i’m doing my stationary bike and after i’ll go to sleep!
    kisses

  985. luna dice:

    Freddie!!!!!!!!!!!!!!!!!
    …mi dispiace molto che non ci sentiremo più…
    ma sono contenta se so che hai imboccato la “direzione” giusta…
    Cavolo mi spiace proprio…
    ….non so…………..che…..
    ….Ti auguro una vita più bella ancora della vita più bella che puoi desiderare!!!!!!
    e siccome sei una persona molto interessante…chissà che bella vita riuscirai a tirarti fuori!
    …ciao ciao!

  986. luna dice:

    Juju!
    credo di aver tradotto giusto..e secondo i miei calcoli ora sarai a nanna…
    Scusa se non ti ho risposto…giuro che non l’ho mai fatto consapevolmente…
    perchè dovresti starmi antipatica?
    le persone che mi scrivono per me sono le più simpatiche…pappappero!!!!
    Ciao!

  987. Freddie dice:

    Nessuna direzione giusta!(ah si ora sei al liv. 3,un abbraccio)

  988. luna dice:

    No Freddie fermati!…
    non puoi scrivere così dai…
    aggiungi qualche parolina!!!!!!!!
    …dai!..
    lo so è una cosa che serve a me e tu non sei tenuto a rispondere…
    ….almeno dimmi se condividi le cose che ho scritto, se ti ho innervosito…
    non mi piace sapere che sei allo sbando…

  989. Kiara dice:

    Caro Freddie, vai via proprio ora che arrivo io…che peccato. Sei anche stato il primo a rispondermi, nottambulo come me (che ormai non so più da quante ore sono sveglia…). Non ti conosco e mi spiace essere arrivata troppo tardi per farlo.

    Grazie a tutti per le parole (ogni volta che qualcuno si rivolge a me mi fa sentire che esisto) e per gli abbracci. Ho già la patologica voglia di aggrapparmi disperatamente a voi, ma cercherò di non farlo, non vorrei che precipitassimo tutti insieme.
    Il mio cervello è in stand-by, non dormire funge bene da anestetico, se non ci fosse il dolore del braccio che pulsa credo che mi sentirei slegata dal mio corpo.

    Spero di riuscire presto a condividere altri pensieri, altri pezzi della mia vita con voi, sperando però di non creare troppo sgomento!! Cmq so anche essere simpatica e positiva…quando fingo ;-)

    Mi lancio già in un abbraccio collettivo.

    P.S.Luna che bella che sei :-)

  990. luna dice:

    Va beh…io controllerò per un bel pò che ci sia scritto ancora il tuo nome sul blog…altro che occhi pio pio!!!…
    il pulcino starà bello sveglio….
    …scrivi a chi vuoi sul blog…non ti scriverò più messaggi se vuoi…ma non lasciare come ultimo messaggio “nessuna direzione giusta”
    Ti abbraccio pure io…(ma sono arrabbiata!)

  991. luna dice:

    …Kiara…e come fai a dire che sono bella?

  992. sola dice:

    freddie mi dispiace moltissimo…….un abbraccio e buon tutto

  993. Miss Hyde dice:

    Buingiorno a tutte/i. E’ la prima volta che provo ad informarmi e parlare con altre persone affette da DCA.
    Sono una ragazza di 27 anni, piuttosto carina ma pesantemente bulimica (episodi di vomito anche 2 o più volte tutti i giorni) da circa 8 anni.
    A me mangiare piace, non posso negarlo, ma dopo un adolescenza normale in cui alternavo fasi più “cicciotte” a qualche dieta, sono entrata nel “vortice” della bulimia subito dopo essere stata lasciata dal mio primo amore.
    Mia madre è stata anoressica, negli ultimi anni non si può definire più tale ma mangia comunque molto poco ed è una persona nervosissima con diverse manie igienico-alimentari e schematiche.
    Mio padre e il mio ragazzo, al contrario, sono due tipi rilassati e amanti della buona cucina.
    Il mio problema è praticamente un segreto, nel senso che ne avevo parlato con i miei genitori e un’ amica solo 4 anni fa, in occasione di un’ operazione per delle ernie vertebrali dovute probabilmente ai troppo frequenti sforzi di vomito, ma poi gli ho fatto credere di aver superato una fase difficile e non se n’è più parlato.
    Dico “segreto” perchè per il resto la mia vita è apparentemente normalissima: vivo un’ esistenza felice, con dei buoni amici e un ragazzo simpatico e intelligente, anche se tutti, pur essendo abb. progressisti e disinteressati ai modelli proposti dalla televisione, tendono ad essere piuttosto critici per quello che riguarda l’ aspetto fisico.
    Insomma, io mi sento nel mio peso forma (51 kg ca. per 1.66 m) ma i commenti sul mio essere rotondetta non mancano nè dagli amici nè dal mio ragazzo.
    Pur essendo, come dicevo, fortunata e felice, mi rendo conto che questo problema sta influendo ormai troppo sul mio carattere e sulla mia salute: allergica per natura, mi ritrovo spesso carica di eczemi ed eritemi vari suppongo proprio dovuti allo stato del mio apparato digerente, e con mia madre (l’ unica con cui mi trovo la mattina, il mio tempo libero in cui solitamente dò libero sfogo al cibo e al vomito) il rapporto è ormai insostenibile e gravato da litigate folli.
    In generale sono pervasa da un senso di fallimento e di sconfitta totale, oltrechè di colpa per le inevitabili bugie obbligate dai miei comportamenti, e tutti quelli che mi circondano mi sembrano più bravi e più degni di me di stare al mondo.
    Insomma, vorrei sapere se qualcuno saprebbe consigliarmi CONCRETAMENTE cosa potrei fare per uscire da questa crisi lunghissima (da sola c’ ho provato innumerevoli volte, ma ci ricasco subito…) e soprattutto quali (se ce ne sono) seri RISCHI PER LA SALUTE provoca la bulimia (in particolare per quanto riguarda schiena, apparato digerente e orofaringeo).
    Un grazie infinito, di cuore e di anima, a chiunque saprà dirmi qualcosa.
    Miss.Hyde

  994. Kiara dice:

    …è che ho letto molti dei tuoi post.
    Bello, per me, è il modo in cui ti esprimi, l’attenzione che hai verso gli altri, la profondità dei tuoi pensieri, il calore che riesci a trasmettere anche attraverso un freddo schermo. Ti leggo e ti vedo sorridere, pur soffrendo. E mi scaldi un po’ il cuore.
    Scusami se ti dico queste cose senza conoscerti, è solo una forte sensazione che ho avuto e che ho sentito di scrivere, nulla di più!

  995. luna dice:

    …Kiara…
    pensavo mi avessi vista in foto……
    Ok…ti ringrazio molto!
    …il mess che ti ho scritto è stato forse il “più violento” che abbia mai scritto…diciamo che ho un pò osato rispetto al mio solito…credo…e forse proprio nel tuo mess mi sono espressa male…mi dispiace molto quando non riesco ad arrivare alle persone!
    Passa un buon pomeriggio!
    ciao ciao

  996. Kiara dice:

    Quando dico che mi scaldi il cuore ovviamente non mi riferisco al post che hai lasciato in risposta al mio primo!! Lì sei arrivata eccome, tranquilla!!

  997. Kiara dice:

    …e risponderò, appena mi riapproprierò delle mie facoltà mentali ti risponderò…

  998. Luna blu dice:

    Freddie sono preoccupata ho un brutto presentimento..il tuo vi lascio sembra un addio..ma nn solo a noi…alla vita e alla voglia di vivere…
    non dirmi che è questa la tua soluzione…

  999. luna dice:

    …freddie?….?…..?…..?…..?…..?…..?

  1000. luna dice:

    …Kiara cosa significa il tuo mess 997?
    …stai bene?
    cavolo ma che brutta giornata oggi…
    a me si è pure rotta la corda di “mi” del violino..che è la mia preferita ed è quella che fa le note più acute…e fa cantare il mio violino…e quella che mi fa piangere…e quella più pura di tutte!!!!!!!
    uffi…

  1001. Luna blu dice:

    Kiara comunque Luna è bella anche fuori ;-)

    E Luna si preoccupa sempre del suo fuori…anche troppo…come tutte noi…ehi..ma nn siete preoccupati per Freddie..leggere quello che ha scritto..anche se son due frasi..mi ha gelato il cuore….

    Cmq in bici faccio 10 km ad andare la mattina…10 km a tornare la sera…poi vado a correre 1 ora….è logico che mangio tantissimo…non prendo peso…ma nn devo esagerare…se no rischio di nuovo di cadere nella malattia…un mostro…

    Per Miss Hyde…la bulimia crea problemi gravissimi…ossia vomitare…te ne elenco qualcuno:

    se lo fai con le dita..gli acidi dello stomaco (che son fatti anche di acido cloridrico ad esempio) corrodono le dita..le unghie…le mani di una che vomita si riconoscono…il contenuto dello stomaco corrode l’esofago e rovina la bocca…le gengive si traumatizzano e ritirano…rovina lo smalto dei denti…

    lo stomaco è elastico ma dilatandosi spesso si comporta come un elastico..prima o poi si rovina…gastrite…ulcere…ecc…esce sangue dalla bocca quando vomiti da tanto e spesso…

    fa malissimo al cuore…il livello di potassio scende…e si è a rischio di infarto..anche epr lo sforzo…

    per la schiena di solito nn succede di avere i tuoi problemi..ma ognuno di noi ha un fisico diverso che reagisce ai traumi in modo diverso

    inoltre si è sempre stanchi e vengono le occhiaie..la pelle è meno luminosa

    quando si vomita spesso l’organismo impara ad assimilare di più quello che arriva nell’intestino…e quindi se una cosa mi faceva ingrassare chessò 10…ora la stessa cosa mi fa ingrassare 20…

  1002. Luna blu dice:

    P.S. il dolce che ho preparato è sempre lo stesso…so che tu nn ci vai pazza…ma a lui piace tantissimo…
    il cheesechake alla vaniglia con frutti di bosco

  1003. luna dice:

    Ciao Luna Blu!
    …mi preoccupo di tutto…io sono sempre preoccupata per qualcosa…il dentro, il fuori..sono preoccupata per il mondo intero…e preoccupata per ogni singola anima che popola il mondo…
    A Freddie mi sono affezionata…come a Nicole…e sono spariti tutti e due!
    sarà che sono apprensiva di natura..e sì mi preoccupa che non si facciano più sentire…
    ma è anche vero che non mi piace fare “ciccì e coccò” tra noi due parlando di Freddie…
    Io voglio che sia Freddie a farsi sentire…
    …uffi…in questi casi di “abbandono” mi sento tanto “bimba”…

  1004. Kiara dice:

    Luna calmati, dai…

    Per quanto riguarda il mio msg 997 significa solo che sono un po’ provata dal vomito, dalla seconda notte senza passata senza neanche provare a sdraiarmi un po’, dal pronto soccorso e dal sangue, che dal un lato riaccende i sensi e dall’altro spegne un pochino la speranza.
    Ma significa anche che appena dormirò un po’ sarò più lucida e tutto sembrerà meno tortuoso, troverò di nuovo un senso e potrò lasciare che le parole scorrano e raccontino. Per ora riesco a dire poche cose e pure confuse come hai notato :-)

    Per quanto riguarda Freddie, non lo conosco ma aspetterei a preoccuparmi. Vedo il suo gesto un po’ come un volersi muovere, qualsiasi sia la direzione provare a fare un passo, magari sbagliato ma che avrà comunque smosso qualcosa. Ripeto che non lo conosco, e magari vaneggio, ma credo che tutti noi siamo persone molto forti, molto più di quanto crediamo.

    E per quanto riguarda il tuo violino, invece, mi spiace tanto!! Però potrebbe essere l’occasione per scoprire che anche le altre corde si difendono bene e ci sanno fare!!! Magari sono state proprio loro a fare fuori il “mi” per farti vedere di che fibra sono fatte!! Ok, ora sto proprio vaneggiando…

    Chiedo scusa se mi sto rivolgendo solo a Luna, in realtà parlo a tutti voi, solo che lei con il suo primo post “mi è arrivata” talmente tanto che le ho rivolto un’attenzione un po’ più spiccata che poi ha portato a questo scambio.
    E comunque…mi sa che non è che ve ne frega molto se mi rivolgo solo a lei vero? :) Scusate, è deformazione personale: lavoro con i bambini e mi premuro sempre di dare attenzioni a ognuno!!

  1005. Kiara dice:

    Luna Blu…IO ADORO IL CHEESCACKE!!!
    Magari quando sarò una persona sana ti chiederò la ricetta ;)

  1006. luna dice:

    Ciao Kiara!
    …sarei una bimba allora?!!!……………
    …..verooooooooooooooo! hi hi hi…
    Non ricordo più qual’è stato il primo mess che ti ho scritto…
    ora vado alla ricerca…
    tanto oggi starò molto davanti al computer aspettando che Freddie mi scriva…
    perchè Freddie oggi mi scrive!…..
    e giuro non scriverò mai “pio pio”!
    ..io scriverò tra poco…
    colpa di Freddie se oggi vi rompo le scatole…

  1007. luna dice:

    Perdonami Kiara…ho il cervello in fusione!
    la mission la rimando…(ma il tuo nick è sempre Kiara o anche Chiara?)
    intanto non ti offenderai se dico che ho riletto per caso un mess che mi aveva mandato Nicole…cavolo…neanche mi sono accorta che mi ha scritto…Ti…voglio…bene…
    ….sono mortificata…oggi giuro che imparo a piangere!!!!!!!!
    Nicole perdonami!!!!!!!!ma come ho fatto a non leggere questa parola….
    scusami tanto…
    Sei stata la prima in assoluto a rispondermi…gentile e delicata fin dal principio…e io…mi sono “dimenticata” di te…
    sono triste …e le faccine gialle che mettete voi io non le so mettere…ma non so se ce n’è una triste come voglio io!!!…anzi…non c’è!

  1008. Luna blu dice:

    :-) due punti, lineetta orizzontale parentesi tonda ) allegra oppure (

  1009. luna dice:

    …Freddie ti avviso che sto studiando i tuoi ultimi messaggi..e non escludo di risalire anche ai messaggi precedenti…
    non so, rileggo le tue frasi e mi verrebbe da analizzarle tutte quante..tutte tutte….
    Ho pensato un pò di cosette…
    tipo che hai dormito poco (circa dalle 4 del mattino alle 9), forse perchè c’è un pensiero che ti rende più irrequieto del solito…io non lo so…cavolo non lo so…non ci riesco a “raggiungerti”…chissà in quale stadio mentale sei ora!..chissà se tu sai in quale stadio mentale sei!…mi ricordo tanti tuoi messaggi in cui scrivevi che “non stai nè bene nè male..stai in piedi”…
    …tante tue frasi mi lasciano tranquilla, altre mi fanno BRUCIARE dall’ansia….
    C’era una frase che mi aveva colpito stamattina..poi l’ho persa per strada…perchè ero ansiosa di rispondere e raggiungere il livello 3.
    Tu hai scritto che sei “stanco perchè non puoi permetterti di avere dei problemi…” con tanti puntini di sospensione alla fine…
    …a me questa frase colpisce…
    Forse la chiave di tutto è che…consideri inutile scrivere sul blog…magari ti ripeti “la vita vera è altro!..che sono qui a fare?”….
    Se il tuo problema è questo…se il tuo problema è un problema di “senso” ,di dare significato alla tua presenza qui…
    Vorrei fare di tutto di tutto per convincerti che hai avuto senso qui…
    e sì..mi hai aiutata!
    …l’unico regalo che posso farti è dirti grazie!!!

    ..anche se non mi risponderai più e non scriverai più sul blog…io dedicherò
    al Freddie-quellodelblogchemihaaiutataemistasimpatico…qualche pensiero…
    Per cui…see you soon
    Io domani ti scrivo!

  1010. luna dice:

    …Grazie Luna Blu!
    ..ma non credo userò mai le faccine…

  1011. Nicole dice:

    Sapete a volte le persone entrano nella nostra vita e ci portano novità e qualche sorriso che ci scaldi il cuore e ci tendono la mano fino a quando impariamo a camminare da soli….a volte mi sento proprio così…..il ricordo.
    Ciao Luna sono qui che vi leggo ogni volta che posso,non sono sparita e mi ha fatto un immenso piacere leggere le tue parole ma……sbagli….non hai niente per cui essere perdonata!!!! il mio Ti voglio bene è tutto per te e quello che volevo è che tu lo sentissi dentro tutto tuo,ci sono riuscita e non chiedo nulla più.
    Io ci sono e ci sarò sempre per chiunque abbia voglia di parlare con me,non abbandono nessuno,ma a volte è bello che io mi faccia un pò da parte,è bello leggervi e vedere come vi state aiutando ,o cercando per lo meno,di aiutarvi a vicenda…
    Io sto meglio…wow che soddisfazione scriverlo!!!!già….è parecchio che non mi abbuffo,sto studiando per l’università,faccio da dott.ssa stranamore per una mia amica :) ,e…..credo di aver guardato dietro l’angolo….l’amore?lo spero…..diciamo un inizio :)
    piano piano la mia vita sta cambiando forma……ho scelto di dare una svolta definitiva,perché non ce la facevo più ad andare avanti così.
    Ci sto riuscendo anche con l’aiuto dei miei terapeuti che devo ringraziare per il livello altissimo di sopportazione che hanno raggiunto con me!!!!!
    Sono sul mio campo di battaglia pronta a sferzare l’atto finale e questa volta nn rimarrò a guardare….questa volta combatterò per le cose che voglio e che la malattia mi ha portato via in questi cinque anni…..ANCHE SE SI PERDONO LE BATTAGLIE,SI PUò VINCERE LA GUERRA…qst nn scordatevelo mai,perché io ne sono sicura,mi batte dentro ….e la forza ce l’avete anche voi…TUTTI nessuno escluso…si arriva ad un momento in cui bisogna prendere una scelta:combattere o lasciarsi distruggere.Armarsi o sopperire…..siamo qui tutti quanti che urliamo dolore,che chiediamo una mano…..l’unione fa la forza….e vincere si può….lo sento dentro e mi andava di condividerlo con tutti voi.
    Non serve scappare dalle situazioni sperando che si risolvano da sole,non serve lasciare parole al vento e sopprimere quelle che si avrebbe voluto dire a causa delle incomprensioni….non serve fuggire….MAI.Perché tanto i problemi ci inseguono,se non li si guarda in faccia,si sorride e si dice bene non so se ce la farò,MA CI PROVO.
    CI PROVO…..Luna,Luna blu,Kiara,Ele,Chiara,Ivana,Sola,Arianna,Echo of my soul,Juju(come te la passi negli USA???bacio immenso),Bimbolina,Bianca,Zoe e si anche a te Freddie e a tutti quelli che leggono il blog…..alzate lo sguardo e anche se su gambe tremolanti fate brillare la luce che ancora c’é ,e ne sono convintissima,nei vostri bellissimi occhi….
    Io non svanisco Luna……prova ne è che mi porti nei tuoi pensieri….baci a tutti ragazzi

  1012. Freddie dice:

    Ciao Luna ho riletto le cose che hai scritto dopo il mio ultimo msg…sicuramente ti devo una risposta…non ora però,forse più tardi,forse stasera o questa notte…ma l’avrai in modo da non rimanere in ansia per me (hai quasi azzeccato,ho dormito dalle 6.30-7.00 circa fino alle 9.00….non molto dunque)…un abbraccio..Freddie!!

  1013. Bau89 dice:

    ciao Nicole….sono felice che ti senti meglio e che le tue abbuffate siano diminuite….come sta andando lo studio per l’università??? a me nn molto bene (hihi)….racconta di cosa hai trovato “dietro l’angolo” e com’è successo, sono curioso (hihi)…comunque spero che ti aiuti a continuare a lottare e a vincere la “guerra”….

  1014. ivana dice:

    ciao a tutti…
    NICOLE grazie della dedica…a me oggi va male la febbre è scesa ma il raffreddore rimane e sono debole…e penso anche il mostro dentro di me stia male xkè nn ha la forza di chiedere cibo
    mi sono pesata ..sempre lo stesso peso nonostante sto mangiando pochissimo…vorrei vomitare…ma nn ho niente nello stomaco…ora è come se avessi un vero vuoto ma questa volta incolmabile…il mio viso è sciupato e gonfio…mi faccio schifo alla specchio…
    settimana prossima mi tirano il sangue è ci sarà da ridere xkè secondo me ho qualche problema di tiroide…
    poi con il mio ragazzo le cose vanno malissimo…Sabato sera mi è venuto a prendere alle 12 da casa mi dice

    “E’ INUTILE CHE VIENI IN PIZZERIA A MANGIARE CON NOI…O MEGLIO CHE STAI A GUARDARE”

    …mi sono sentita uno schifo ma d altronde aveva ragione…per non parlare della sua gelosia…non vuole che vada una festa in discoteca…lui nn mi può accompagnare e di conseguenza io da sola nn posso andare….
    MI SENTO IN TRAPPOLA…gia il cibo mi vieta serate in compagnia…ci si mette pure lui…voglio scappare…voglio avere una giornata impegnata…così nn penso a nulla…voglio piangere urlare…
    NON MI RICONOSCO PIU…sono sempre triste….
    x fortuna e sfortuna so di nn essere l unica…siamo tutti uniti dall infelicità…siamo inappagati seguiamo un sogno legato al cibo…
    MA VOGLIAMO ESSERE INVISIBILI.. SE CERCHIAMO DI DIMAGRIRE?O VOGLIAMO APPARIRE MOSTRAMDO LE OSSA???
    io so solo che voglio essere esile e leggera…xkè forse così sarò talmente insensibile a quel punto da farmi scivolare tutti i problemi su di me….

  1015. Luna blu dice:

    Auguro a tutti/e un Buon W.end….
    Ivana se stai amle con lui prenditi una pausa…
    un abbraccio grande…

    Ciao Luna..sei la mia preferita….perchè hai gli occhi come quelli di un pulcino….divertiti tanto nel w.end con il tuo Luca…

    ;-)

  1016. luna dice:

    Grazie grazie grazie a tutti!!!!!!!!!!!!!!!
    nel pomeriggio ero diventata un pò triste così ho preso la macchina e sono uscita a fare un giretto…non sapevo bene dove volevo andare..alla fine mi sono “ritrovata” da Luca…

    Nicole………….ciao!
    Scusa scusa tanto….quando non ti facevi più sentire mi sono sentita intimorita…non ero più sicura che qualcuno sul blog volesse ascoltarmi…tu invece mi hai seeempre “raggiunta”…in qualunque angolino buio della mia mente mi trovassi in quel momento…
    Continuereri a chiederti scusa…
    Raccontami tutto tutto quello che vuoi….
    mi sa che da grande vuoi fare l’angioletto custode!
    …cavolo ma dove sei? io ti voglio abbracciare…e anche subito!
    ah!………..
    TI VOGLIO BENE (scritto bello cicciottello….!)

    Freddie Freddie ciaooooooo!
    ..cavoli queste specie di “abbandoni” mi fanno male!…
    io ho tante cosette in sospeso…passare di livello, imparare a scriverti in inglese, e tu devi ancora fare “centro” così vinci un orsacchiotto gigante…anzi un pulcino gigante…
    Va beh sarebbe troppo bello per me che tu rimanessi…e siccome sarebbe troppo bello…mi succede sempre così…così come sta succedendo…
    Sei stato molto buono…grazie grazie….non so, scrivimi quando vuoi !
    …aspetterò con ansia un tuo messaggio (mi spiace, l’ansia non me la toglie nessuno..e me la tengo…volentieri !?!)
    ….e…ad occhi APERTI!!!!!!!!

    Luna blu.
    Non ho fatto in tempo a salutarti…
    non dire che ho gli occhi da pulcino (tra parentesi..ah…già l’ho messa…ma che occhi ha un pulcino?)!!!!!!!!!
    …questo weekend Luca lavora…è uno straordinario..e oggi il piccino era un poco in ansia perchè è un lavoro di responsabilità..lui sì, che aveva gli occhi da pulcino oggi!…di solito sono io che mi appoggio alla sua spalla quando mi sento indifesa..ma pomeriggio era la sua testa che “inclinava” verso la mia spalla…ma non ha ceduto..povero piccino sarà molto preoccupato!
    Passa una buona serata!
    (ah…una cosa…se sapevo che avevi ritmi così forsennati ti sgridavo, invece di dirti che fai un buon allenamento andando in bici!)

  1017. bianca dice:

    wow… ci ho messo un sacco a leggere tutto ciò che avete scritto dopo di me..
    curioso che loa bbia fatto mentre mi strafogavo..
    tra poco farò ciò che sapete
    ho letto tutto e forse anche in fretta per non assimilare troppo e non farmi distogliere.
    forse voglio morire,forse è epr questo che continuo..prima o poi morirò…
    in bocca al lupo per le analisi..le mie come sapete sono adnata proprio male..chissà se starò meglio dopo l’endovena..

  1018. bianca dice:

    stacco…. oggi non ce la faccio proprio…
    vi leggo sempre
    a tutte con il cuore

  1019. Juju dice:

    ciao nicole!!!!!!!!
    sono stra-felice che stai meglio!!!!!
    io cerco di rialzarmi come mi hai detto tu…ci provo e se ricasco mi rialzo e ci riprovo!
    qua se non fosse per il mio lavoro tutto sarebbe perfetto, ma devo imparare a fregarmene al 100 per 100 se no ci soffro solo io…
    life sometime is difficult…
    troverai la serenita’ interiore, te lo meriti….ti stai aiutando a risalire e gia’ guardi la vita con occhi diversi…sei una persona profonda e dolce che sa essere di sicuro un ottima amica e un ottima fidanzata! le delusioni ci saranno, ma tu sarai capace di affrontarle al meglio, ne sono sicura. se si cade ci si rialza no??!
    un abbraccio piccola nic!
    sii serena al piu’ possibile e fa che le dolci parole che scrivi per tutti noi entrino nel tuo cuore addolcendo anche la tua di vita!
    bacioniiiiii

    freddie….ma non scriverai piu’??? forse mi sono persa qualche passaggio…non ho capito che farai e perche’….
    spero tutto vada bene…

  1020. luna dice:

    Bianca….
    hai un nome…non so…”riposante” !
    Mi spiace per il periodo poco fortunello…
    …tanta pazienza…
    Un abbraccio!
    (sei tu quella del “risparmio energetico?”…fortissima!)

  1021. Juju dice:

    ok…oggi di nuovo!
    ho litigato col mio boss e con mia mamma che mi stressa per telefono…sono nervosa per sto lavoro di “merda” (scusate, ma almeno esprimo il concetto) e pure mia mamma ci si mette a parlare come una macchinetta…bla bla bla…
    inoltre il mio boss e’ in vacanza con tutta la famiglia e mi ha lasciata qui a casa da sola con due amiche di sua figlia che arrivano dalla francia, sono due sorelle di 13 e 19 anni. ma io dico…due amiche della tua figliola vengono qua e tu te ne parti con tuo marito e tua figlia…i genitori di ste ragazze erano un po’ arrabbiati, ma tanto il mio boss conta su di me, ma io…me ne frego! e cosi’ abbiamo litigato che lei mi ha detto che mi devo prendere cura di loro, ma questo non e’ il mio lavoro ed io voglio uscire e stare in giro con gli amici nel week end, ma nella mia mente so bene che devo controllare che fanno ste ragazze. ma il mio boss coi suoi toni di “merda” (sempre per capirci) mi ha detto “eh mi raccomando anche nel week end che ti devi prendere cura di loro, e’ tua responsabilita’”…e io infuriata le ho risp “no! e’ tua responsabilita’ che sei partita e le hai lasciate qua senza chiedermi se mi volevo prendere questo tipo di responsabilita’ quindi…loro sono venute qua per voi e tu hai deciso di farti una vacanza, non stressare me!”…
    e lei dopo mi diceva che potevo uscire e solo di continuare come stavo facendo….e alloraaaaa perche’ mi ripete le cose con i tuoi toni maleducati dicendomi che devo star dietro a loro….so da sola cosa devo fare, ma sta pazza di donna e’ cosi’. tutti la odiano…che vita triste che ha…
    che comportamenti! questo per farvi capire dove sono capitata!
    stupida donna…e cosi’ mi sono mangiata un po’ di gelato e la pasta …non faccio abbuffate, ma comunque mangio male e fuori pasto perche’ sono nervosa, perche’ la casa dovrebbe essere l’angolo sereno nella mia vita, ma io vivo con le persone che mi fanno sentire stressata e che non sopporto piu’!
    altri 3 mesi, poi e’ finita…amo gli amici e la vita qua, ma il tutto e’ cosi’ sofferto…sono stressata, davvero, nel vero senso della parola…
    mi sono sfogata…
    un abbraccio

  1022. luna dice:

    ….Freddie sei a nanna?
    …guarda a che razza di ora mi sono svegliata oggi!
    Io aspetto la tua risposta…aspetterò la tua risposta……..

    (ora torno indietro a leggere i messaggi delle altre ragazze…i tuoi li ho già riletti tutti!…………..)

  1023. luna dice:

    Ciao Juju!
    ..ti ho letta…
    hai reso benissimo l’idea della tua situazione…tre mesi e poi dacci un taglio!
    Vali mooooooooooolto ma moooooooooolto di più….
    Scusa oggi non sono molto originale…
    (questa sensazione della casa-prigione succede anche a me…ogni tanto la odio la mia casa..perchè non è più casa…non è più niente…e mangio troppo o troppo poco)
    Ciao ciao

  1024. luna dice:

    Nicole ci sei ?
    …non ho calcolato che è sabato mattina..e quindi dormirete ancora tutti..
    ma per me il gallo (va beh..per farvi ridere diciamo il pulcino) canta lo stesso alle 5 e 30 del mattino!
    E io non so già più cosa inventarmi per farcire la mia giornata…ma mi do tempo due secondi e poi schizzerò da qualche parte a fare qualcosa…

    ….Freddie (“sicuramente ti devo una risposta…”…non mi devi niente…ma io la risposta la aspetto ugualmente!)
    Ciao ciao, spero che tu stia dormendo bene…

  1025. bianca dice:

    ciao atutte e buongiorno! ultimamente dormo poco.. oggi mi vedo col mio ragazzo,i suoi genitori sono venuti da molto lontano per conoscermi e forse ci riappacificheremo,ma devo valutare bene se è psicopatico o no.
    ed eventualmente devo dire NO.
    ragazze impariamo ad ire no e a dire ciò che non ci piace più spesso..
    mi riferisco anceh al racconto di juju.
    ieri sera sono tornata dal alvoro,anzi stanotte e abbuffata..che palle oh..

    luna anche il tuo nome è piuttosto rilassante =) chissà perche ci siamo scelte dei nick così..diciamo “eterei” ^_^

    chissà quanta ansia mi porterà l’incontro di oggi..
    vivorrei ogni giorno con me in ogni cosa che affronto,per darmi la forza di non farmi male.
    sarebbe bello muoversi tutte in gruppo ognuna a sostegno dell’altra…=)
    deliri di un sabato amttina..concedetemi il sogno impossibile e perdonate le cazz che dico…

  1026. Juju dice:

    hei luna sono la prima che ti risp…ehehehe qui sono le 3 e 20 di notte e io sto andando a nanna! bella serata e mi sono divertita in giro per locali con gli amici!
    cosi’ non penso…poi rientro in sta casa e l’ansia sale di nuovo…dovro’ imparare a conviverci e non ad affliggermi….
    notte a tutti!

    LUNA….ma come mai ti svegli cosi’ presto al mattino?? oppure non riesci a dormire bene? baciiii

  1027. Juju dice:

    bianca sei stata tu la prima a risp! non avevo visto!
    cmq il tuo incontro andra’ bene, ovviamente sarai agitata, ma ti devi fare forza.
    parlavo con un amica che ho qua e lei mi ha detto che per 7 anni e’ stata abulimica …. poi ha smesso da sola…
    si e’ fatta forza, ha cercato di non farsi piu’ influenzare dagli altri… se dobbiamo stare male per ogni cosa negativa o stressante che ci accade be’…e’ un pasticcio…
    ci riprovero’…
    te bianca avrai sicuramente un po’ di ansia, ma va bene, e’ normale. sicuramente tornerai a casa e vorrai fare un abbuffata per scaricare la tensione, ma fermati e rifletti e ripeti nella tua mente “vaffan….. cosa sto facendo, smettila”…mi ha aiutata a volte.
    cerca la forza e caricala, ma come inizierai a pensare al frigo di casa dovrai subito iniziare a dirti “no” nella mente e a cambiare pensiero. se ci si pensa troppo alla fine non si controlla piu’.
    fammi sapere come e’ andata…
    un abbraccio!
    notte

  1028. bianca dice:

    ehi juju grazie per la risposta…sei molto lontana a quanto ho capito ma ti sento molto vicina… ti/vi aggiornerò…

  1029. luna dice:

    Juju..starai facendo la nanna…
    ..non lo so nemmeno io perchè mi sveglio così presto…sarò stufa di dormire..di stare sdraiata orizzontale…che ne so…so che appena mi alzo non mi fermo più..quasi…i giorni che mi fermo….mi fermo proprio…
    …diciamo “guasto all’impianto”!
    …a me non piace molto andare in giro per locali…dipende dal locale…ci vado..diciamo per mantenere i rapporti sociali…perchè faccio contento Luca…certe volte la serata mi diverte, altre volte torno a casa stressata dalla noia…alcune volte mi permetto di “dirottare” la compagnia verso qualcos’altro…tipo concerti, bowling, biliardo (in questo caso sono più brava come valletta segnapunti)…
    e….magari….sottovoce…posso chiedere…a Luca…se…vuole andare a vedere..un saggio..di..danza classica………….quella sera lì devo essere super coraggiosa e devo avere fatto proprio la brava!
    Se decidono di andare al latinoamericano..lì proprio saluto tutti e dico “buonanotte”!!!!… troppo “caliente” per me…scherzo…anzi no, non scherzo proprio…
    Ciao ciao!

  1030. luna dice:

    Ciao Bianca!
    …il mio nick non mi piace molto…non ricordo proprio in quale momento l’ho pensato…credo in un momento di banalità comunque questo ormai me lo devo tenere…
    non capisco una cosa…perchè dici che il tuo ragazzo è psicopatico???
    Cioè non sei obbligata a spiegare…sono io che sono “apprensiva” di natura…sorry

  1031. bianca dice:

    ma no scherzi? mi fa piacere….
    stiamo insieme da un mesetto ma ancora non ho capito alcuni lati del suo carattere…sbrocca all’improvviso come se avesse una doppia personalità….O__O e mi ci mancherebbe solo questo direi!!!!!!!

  1032. luna dice:

    …basta che non sia pericoloso!
    …scusa..ho fatto ancora la mamma….
    comunque c’è sdoppiamento e sdoppiamento…non è che ti deve piacere per forza!
    Tipo il mio ragazzo non è perfetto…ma i suoi difetti non urtano la mia sensibilità…anche io ne ho parecchi di difetti..diciamo che ce li teniamo tutti e due…diciamo che i difetti li lasciamo “giocherellare” intorno a noi e intanto ci teniamo per mano!

  1033. Freddie dice:

    Ciao Luna,ecco la risposta tanto attesa (ma anche no!!!)…
    Qui nel blog ho conosciuto tante persone bellissime,scrivere e leggervi mi ha aiutato moltissimo,con alcune di voi c’è un legame più forte,con altre meno ma tutte mi avete dato qualcosa di vostro quindi non pensare che me ne vada per colpa di chi o di cosa!!!Assolutamente no,come scritto in uno degli ultimi post,non posso permettermi di avere problemi,le ragioni le conosco io e un paio di voi,tanto basta…Ho smesso di urlare il mio dolore,ho smesso di aprirmi,ho smesso di credere che le cose prima o poi andranno bene…
    Esco così come sono arrivato perchè cadendo non voglio portare nessuno con me,non voglio più veder soffrire a causa mia.Giusto o sbagliato che sia,questa è la mia decisione.
    Detto questo visto che ci sono rinnovo i saluti e vi auguro un buon week-end..
    (L’orsacchiotto blu lo vincerà qualcun’altro al posto mio…un abbraccio).

  1034. luna dice:

    Ciao Freddie!
    …non so cosa scrivere….
    non sono tra quelle che “sa”…mi dispiace….mi passerà…
    ciao ciao
    abbraccio!!!

  1035. Freddie dice:

    Luna non devi scrivere nulla…
    Non dispiacerti per me,quel tuo “passerà” non deve essere sintomo di tristezza,non voglio vederti perdere il sorriso per una scelta che riguarda solamente me (magari sbaglio)mi farebbe solo male…
    Quindi regalami un bel sorriso e goditi questo week-end che non deve essere rovinato da niente e da nessuno.
    Il fatto di abbandonare non significa che non vi legga più…ok??

  1036. bianca dice:

    che bello rileggerti freddie ^_^

    luna è andato tutto bene ^_^ ho chiarito e siamo tornati insieme =) sono davvero happy =) stasera lavoro e domani si va a cena insieme..come vorrei poter fare una cena normale…=(
    poi ci sarà anceh mia amdre…sai come verrò osservata?spiata? se dovessi andare al bagno “davvero” non ci andrei gia lo so=(

  1037. luna dice:

    Ah ok…
    allora io ogni tanto ti voglio scrivere…
    scusa..di solito ho sempre qualche parolina già pronta per ogni evenienza…ma forse hai ragione…sarà che sono un pochino triste..ma riparto subito non c’è problema…
    sei…molto buono…sì molto buono…
    Questo weekend Luca non c’è …quindi neanche posso fare la “prova” vestita-da-femmina…rimanderò a settimana prossima.
    ….qualcosina ho scritto…ma basta dai devo finire qua che ora mi sento stupidina…
    mi sono….(affezionata)…….scusa…cavolo ho una voglia una voglia di scriverti ma non posso più…
    Buona serata Freddie! e buon domani e dopodomani…e dopodopo…
    (l’orsacchiotto ti arriverà a casa tra qualche giorno)
    ah…SMILE!

  1038. Freddie dice:

    Capisci meglio la mi scelta?Non è voluta ma imposta…da me stesso,una parte vorrebbe rimanere perchè questo è un luogo dove tutti ti conoscono ma nessuno sà chi sei,puoi parlare liberamente senza il dito indice puntato contro,puoi confidarti,sfogarti e confrontarti,insomma qui oltre a dare,ricevi,senza che nulla ti venga chiesto in cambio…ma l’altra parte di me,come già detto,quella che sta cadendo non vuole portasi dietro nessuno.
    Non sono buono Luna…se lo fossi non mi farei così male,sono cattivo con me stesso ed è giusto che rimanga dove sono…
    Mi sono sempre chiesto che tipo fossi perchè nei tuoi messaggi spesso scrivi d’impulso,salvo ritrattare quanto detto per non sentirti sciocca…la naturalezza con cui lo fai è troppo da “mega-sorriso-beffardissimo”…cmq buona serata anche a te.

  1039. luna dice:

    Freddie non ho capito…se mi credi ipocrita…
    Non lo so comunque intanto sto mangiando…non so perchè..non fa niente…mi sento troppo scombussolata…ma perchè?…cavolo finirò sto pacchetto di gallette…e stò già male…
    Io ho pensato molto al perchè tu ora scrivi che sei “cattivo..che non vuoi trascinare dentro nessuno..”…
    cavolo sto iniziado a mangiare lacrimando…sono sola in casa..proprio stasera…ma perchè continuo se piango…mi concentro.
    azzardo la mia teoria…
    Freddie non deludi nessuno se…..sei…ricaduto….nell’errore….!
    La teoria sarà sicuramente sbagliata, con te ho sempre “fallito”…almeno mi puoi chiarire se mi credi ipocrita?
    …sono in paranoia quindi non mi stacco dal computer per un pò…

  1040. Freddie dice:

    Sto incasinando anche il tuo stato d’animo,quanto mai ho continuato a scrivere…..sono un elefante in un negozio di vasi di porcellana…
    Spero di chiarire i tuoi dubbi e farti smettere di lacrimare,non ti reputo assolutamente una persona ipocrita,ho forse detto qualcosa che ti ha indotta a pensare ciò?Non capisco perchè dici che con me hai “fallito”…non c’era nessun tipo di test,nessuna gara quindi non ti seguo in questo discorso ma in ogni caso non devi sentirti avvilita in questo modo.Forse ti riferisci a cose dette tra noi e magari fraintese ma a memoria non mi viene in mente nulla che mi possa portare ad avere un giudizio negativo nei tuoi confronti.
    Deludo me stesso perchè provo e riprovo a far andare le cose nel verso giusto e non ci riesco quindi mi basta e avanza…se deludo gli altri non è affar mio,non ho promesso niente a nessuno quindi……
    Voglio che sia chiaro che non ce l’ho con te,non perchè piangi e voglio fare l’angioletto ma perchè non ne avrei motivo,mi dispiace che le mie parole ti abbiano portata a pensare questo,mi sono espresso male probabilmente e nel caso avessi qualche dubbio,rimango davanti al pc stasera.

  1041. luna dice:

    non avrei voglia di usare la punteggiatura …sono troppo “stanca” (non fisicamnte..quello non m’importa)…
    comunque…
    “Ho fallito” ..è una sensazione mia…non so dirti perchè con te ho così tanta ansia di trovare la risposta “perfetta”…ogni mia risposta ai tuoi mess mi sembra TOTALMENTE FUORI STRADA…
    Sarà che i tuoi mess più che chiedere aiuto fanno riflettere un sacco…e io muoio ogni giorno dalla voglia di capire, inseguo ogni giorno una “pista” che possa portarmi finalmente alla soluzione di tutto…
    stasera sno turbata…ho mangiato…anche un gelato… e io sono allergica…
    cavoli…
    ma sono più triste che arrabbiata per cui l’abbuffata di stasera sarà meno tragica da sopportare…sono già disarmata e avvilita…
    Quindi la mia “teoria” è un pò giustina?….
    Mi era piaciuto molto il tuo mess 917…
    Vorrei scriverti 3000000000000lioni o ardi di domande così stai ancora un pochino a parlare…
    stase niente occhi pio pio…gli occhi non sanno nemmeno loro cosa vogliono fare…stare aperti o chiusi..forse è uguale

  1042. Freddie dice:

    Se ti può far sentire meglio,le tue risposte non sono mai state “fuori strada” per il semplice motivo che ognuno risponde quello che sente in quel momento…Le mie domande erano solo pensieri a volte ragionati a volte scritti di getto ma non ho mai preteso di ricevere una risposta…invece tu hai voluto darmela e ti ringrazio per questo…quindi togliti dalla testolina quella brutta parola “fallito”…
    Non sei sola nell’abbuffata,anche io ci sono caduto oggi quindi siamo in due a disperarci….Visto che sono la causa della tua tristezza rimango stasera sperando di non far più danni di quelli che ho già fatto…quindi se vuoi spara tutte le tue domande……..dammi solo un minuto per sentirmi un perfetto idiota….fatto!!

  1043. luna dice:

    …tanto per cominciare mentre aspettavo la tua risposta ho fatto il giro di ricognizione della casa per vedere se c’erano i ladri…(stanotte dormirò sola)…
    poi…cavolo le domande non le ho preparate…ma le devo trovare alla svelta se no Freddie pensa che non vale la pena stare qui a scrivermi…
    Una cosa me la sto domandando…la “cosa” (l’abbuffata) è appena avvenuta…sono nel mezzo della “cosa” ci sono talmente dentro che non vedo più niente… e sono così vicina alla “cosa”…sento una specie di affanno che mi corrode dentro ma cos’è cavolo cos’è questa malededetta cosa che mi fa stare male…
    ma credo me la porterò sempre dentro…
    Domani dovrò tornare ai lavori forzati con la vita…domani si DEVE ricominciare…ma perchè…se un giorno veramente non ripartissi più? Questi “devo” mi uccidono ogni giorno di più..eppure non posso farne a meno…sono la mia vita…
    sono stressata….odio lo stress…ma senza stress sarei MORTA…
    ogni giorno devo reinventarmi…anzi…RESUSCITARE!
    …ma che idea ti sei fatto di me?

  1044. luna dice:

    …non sei la causa della mia tristezza Freddie!!!!!!!!!!
    ma che dici!

  1045. Freddie dice:

    Allora tanto meglio,mi sento più sollevato.

  1046. Freddie dice:

    Se non ne valesse la pena non mi sarei fermato…oltre al fatto che mi sono sentito in colpa per il tuo stato d’animo.Cmq…..
    Quello che senti dentro mentre vivi l’abbuffata in tempo reale non so cosa sia,me lo chiedo spesso,forse è il dolce brivido,la dolce cura per la tristezza del momento…arma a doppio taglio perchè dopo stiamo peggio di prima.
    Anche io domani dovrò tornare ai lavori forzati…finto sorriso,finta forza trasmessa a chi ne ha di meno e cerca in me un appiglio…senza contare che ricevero la mia dose quotidiana di complimenti….”quanto sei magro,ti si vedono le ossa,non hai il sedere..ecc”…forse se non avessi un cervello sarebbe meglio…cmq almeno fino a Domenica serà non dovrò preoccuparmi di nulla e fermerò il tempo che mi resta un attimo prima della ripartenza…dici bene Luna…ogni giorno bisogna resuscitare,purtroppo…Che idea mi sono fatto di te?Beh non so praticamente nulla se non che sei fidanzata con Luca…il resto rimane nell’ombra…l’età,l’aspetto,dove vivi,come ti chiami ecc…praticamente non conosco nulla di te.Ti ho sempre pensata come Luna,punto.Strana cosa ora che me la fai notare.

  1047. luna dice:

    …te lo chiedo perchè hai scritto “mi sono sempre domandato che tipo fossi”…

  1048. Freddie dice:

    Si perchè non ho mai avuto una visione di te e non potrebbe essere altrimenti visto che qui siamo tutti anonimi…tutti si conoscono ma mai per davvero..

  1049. luna dice:

    …mi piacerebbe un sacco che qualcuno mi svelasse chi sono…così una volta che lo so…sono a posto..ho il cuoricino in pace…
    Freddie io mi sa che voglio restare malata…è un’illusione che voglio guarire…cerco disperatamente di ritornare ai tempi “d’oro”..il diguno..la normalità mi terrorizza (cavolo Luna Blu quando torna mi sgriderà assai!!!…ma come faccio a tenerlo dentro questo dubbio?)…ora non ho più la visione distorta della realtà…i vestiti che mettevo prima li vedo drammaticamente piccini..cavolo piccini piccini piccini!
    E prima ci navigavo dentro!
    …come vorrei tornare a navigarci dentro…sentire i pantaloni che mi stanno su per miracolo…e tenere le mani in tasca per non farli cadere del tutto…
    DEVO CHIEDERE SCUSA A TUTTI…STO DELIRANDO…ho reagito troppo in quest’ultimo periodo…ne ho preso consapevolezza forse stasera…
    Il mio futuro è Luca…mai mai mai penserò di non essere nel posto giusto stando accanto a lui…l’ansia del futuro però uccide…io vorrei tanto essere capace di “accudire” Luca..ma ne sarò mai capace?

  1050. luna dice:

    E’ così difficile lavorare alla soluzione del problema senza coinvolgere Luca…perchè sono stufa di aggiungergli dolore…eppure avrei bisogno di sentirmi ancora un pò “coccolata” da lui su questa cosa…ma ora anche lui dice che mi vuol far camminare con le mie gambe…”non ti preoccupi più se ho mangiato a pranzo?…e la merenda me la preparo io? “…lo so, sono stupida…una bambina stupida…ma lui mi ha salvata “imboccandomi”…non avevo più la percezione di me…29 chili e mi vedevo che ero ancora ancora grassa…e lui guardando il mio mucchietto d’ossa mi diceva “ma vedrai che bel fiorellino che diventi!”…quanto ho pianto quanto ho pianto…e anche ora…

  1051. Freddie dice:

    Non aspettarti che siano gli altri a scoprire chi sei,devi riuscirci tu prima di tutto.Nessuno di noi vuole restare malato per sempre perchè rimanere in questa condizione prima o poi ti porta all’inevitabile.
    Fai del tuo futuro una meta da raggiungere e Luca sarà il tuo compagno d’avventura che ti starà accanto per sorreggerti nei momenti bui…
    Credo proprio che Luna Blu ti sgriderà di santa ragione.

  1052. Freddie dice:

    Beh è bello che ti abbia detto “vedrai che bel fiorellino che diventii”……è la verità…avere qualcuno accanto è qualcosa di……indescrivibile!credo…

  1053. luna dice:

    …lo so che guarirò…prima o POI…ma Freddie ci vuole troppa forza per stare al mondo…mi dicono che sono forte..ma dentro io muoio!
    e poi ora mi ritrovo queste mie spalle che diventano sempre più robuste col nuoto..e cavolo m’impongono di essere forte…ormai è come se non potessi più sottrarmi al “dovere”…

  1054. Freddie dice:

    Ci vuole troppa forza per stare al mondo,troppa e a volte mi chiedo dove sia possibile prenderla..

  1055. luna dice:

    Sì è bello avere qualcuno al tuo fianco…
    Io non so come dirtelo precisamente ma…ci provo…sono sempre stata diffidente (non per presa di posizione), solitaria (per presa di posizione)…ho avuto un altro ragazzo prima di Luca…ma quando uscivo con lui…un poco veniva a farmi visita la voglia di solitudine…con Luca non è mai successo.
    …non so a me sembra tutto un miracolo…mi dico “ma è impossibile che tu non hai più voglia di scappare a rintanarti sola nelle tue cose!”…e invece ogni giorno si rinnova la mia voglia di vivermi Luca e di fare il possibile per capirlo.
    per me Luca è come volere bene a mamma e papà..credo renda l’idea…si litiga, non si è d’accordo…ma come dire…si rivolta solo la “superficie”..perchè la profondità del legame è così radicata che non potrà mai essere estirpata…
    questo è un augurio…ma più che altro la certezza che vivo in questo momento…e sono sicura che vive anche lui in questo momento…già solo il fatto per me di scrivere “certezza” fa pensare chè è proprio vero…visto che vedo solo incertezze nella mia vita..

  1056. Freddie dice:

    Beh la vita è fin troppo spesso costellata da incertezze….dobbiamo concederci il lusso di avere qualche certezza altrimenti continueremo ad andare alla deriva..finendo col perderci in un mare troppo grande per riuscire a ritrovare la strada per il ritorno.

  1057. luna dice:

    …freddie siamo un pò “sfasati” con le risposte…ma non importa…
    cavolo cavolo gli occhi sono ancora belli svegli..oddio forse devo preoccuparmi!

    …perchè poi noi abbiamo così tanta consapevolezza della fatica di stare al mondo? percepiamo solo noi questa difficoltà a reperire la forza? gli altri sembra che vivono per inerzia…
    io mi sveglio e subito mi dico: “oggi DEVO…” e sto già male…mi scrivo un promemoria con tutte le cose da fare nella giornta…è una strategia per non darmi tempo di pensare..sì..impossibile…non devo lasciar passare un secondo perchè se no il mio cervello realizza la fatica che ci vuole per fare tutte quelle cose..e salta all’aria tutto quanto!
    Quindi mi muovo mi muovo in continuazione, mi sbraccio, cammino, corro, faccio le scale…almeno il rumore riesce a coprire quello che sta pensando il mio cervello…e il mio cervello sta pensando…”prova a fermarti che poi non ti rialzi più!”

  1058. Freddie dice:

    La consapevolezza ci rende fragili ma realistici……..vediamo e sentiamo maggiormente la fatica di vivere in questo modo perchè assorbiamo più degli altri il dolore che ci circonda….se ti fermi sei perduto!!

  1059. luna dice:

    Già ho l’ansia per domattina…
    SVEGLIA! ore 6.oo (non voglio sentire storie!…)
    colazione devi saltarla (anzi no, è giusto che tu non la salti..anzi no…è giusto ma tu non vuoi fare quello che è giusto…)…già ho l’ansia per il momento della colazione
    fare gli addominali! (non puoi farli tutti i giorni…si ma perchè proprip oggi non dovrei farli?…si ma sono stanca ho tanta voglia di riposarmi..cavolo ieri l’abbuffata)
    dovresti pigliare la bici e andare nel parco per almeno un’ora…
    …poi sarò nel parco e ogni giro che farò mi sembrerà sempre troppo breve…
    e via così…
    appena rientrata in casa..troverò qualcos’altro che mi faccia riuscire di nuovo da casa…

    Oppure pensa tutto quello che ho scritto al “negativo”..domani non riuscirò a fare nulla di quello che DEVO FARE!…chi lo sa che cavolo di giornata sarà domani..ce la farò anche domani a sopravvivere?
    che ansia che ansia

  1060. luna dice:

    sembrerà strano ma sono disperatamente felice di essere “sensibile”…

    Freddie ci facciamo un “in bocca al lupo” per la giornata di domani? a me per piacere puoi anticipare l’ augurio per le 6 del mattino ?…punto io la sveglia!

  1061. Freddie dice:

    Sono sicuro che riuscirai a sopravvivere domani….farai solo quello che ti sentirai e vorrai fare….dovremmo prenderci un giorno alla settimana solo per soddisfare il nostro ego.

  1062. Freddie dice:

    L’imbocca al lupo te lo faccio volentieri………se scriverai il resoconto della tua giornata ti leggerò volentieri ma non potrò rispondere..

  1063. luna dice:

    FARAI SOLO QUELLO CHE TI SENTIRAI E VORRAI FARE…bellissimo!
    …che voglia di queste giornate “dolci”…

    Freddie!…ho deciso!…domani ti regalo una giornata dolce…FARAI SOLO QUELLO CHE TI SENTIRAI….E VORRAI FARE!

    Ora meglio che vado a nanna (anche se non ho molto sonno)…
    ma domani ci possiamo scrivere ancora?
    perchè io ti devo dire se il tuo augurio ha funzionato!

    (ah…se vuoi parlare ancora adesso non c’è problema…dimmi tu)

  1064. luna dice:

    no perchè tu non rispondi? non rispondi più?
    no freddie…come faccio…mi sembrerà di scrivere a vuoto!

  1065. luna dice:

    …Freddie non dirmi che te ne sei già andato!
    …cavolo tutti gli abbandoni non li sopporto…
    raccontami un ultimissima cosa…qualsiasi

  1066. Freddie dice:

    Sono rimasto per dedicarti le mie ultime battute……domani (ma è già domani)è un nuovo giorno ma maledettamente uguale per me,anzi più faticoso…ti leggerò per sapere se l’augurio ha funzionato ma non risponderò più.Mi piacerebbe poter fare solo quello che voglio ma domani dovrò mascherarmi per l’ennesima volta e fingere…
    Ora è giusto che fili a nanna…..mi sembra di sentire il pio pio dei tuoi occhi…e poi se ti devi alzare alle 6….vorrai dormire qualche ora o no???
    Felice di essermi chiarito…Good Night and Good Luck!!Un abbraccio sincero Luna.

  1067. Freddie dice:

    Ci sono ma siamo sfasati con le risposte….

  1068. Juju dice:

    hei freddie…

    ancora non ho capito benissimo il perche’ non scriverai piu’ e ormai sara’ un mistero dato che sicuramente non risponderai….
    per non trascinare gli altri con te…??….questa non l’ho capita, forse mi sono persa qualche pezzo….scusami.
    noi ci trasciniamo da soli nell’abisso, non sappiamo vivere…non sappiamo reggere…
    ovviamente tutto cio’ che e’ intorno a noi ci condiziona, ma appunto sta a noi NON farci condizionare.
    spesso penso al perche’ io mi faccio sempre troppi pensieri o troppe paranoie….vorrei che il mio cervello stesse spento e muto negli attimi in cui sono da sola …io penso e penso e penso e rimugino e poi spesso….mangio.
    ho amiche che se ne fregano di tutto che pensano meno di me, ma comunque i loro pensieri non portano turbamento…e’ carattere, riusciro’ mai a cambiare?
    io penso che tu freddie sia un ragazzo dolcissimissimo, ma troppo spesso arrabbiato…con te stesso, col mondo…
    e’ un pensiero che ho dal modo in cui scrivi, poi hai ragione a dire che qua nessuno si conosce, conosciamo i pensieri nascosti, ma non la vita reale non il carattere.
    …..di te pero’ conosco gli addominali!!!! non me ne sono dimenticata!!!!
    sicuramente c’e’ un motivo c he ti porta ad abbandonare il blog (anche se leggerai), ma io non ci arrivo proprio a capire quale potrebbe essere. sei parte di questo blog e secondo me ti stai imponendo di lasciare una cosa che pero’ ti manchera’. se lo fai per un fatto che vuoi iniziare a risalire e magari questo blog non ti aiuta allora ok e capisco…
    se lo fai per sprofondare da solo….be’ non capisco…
    mi risponderai??
    scusami se mi sono permessa di dare il mio parere, forse non ho capito niente e quindi quello che ho scritto non ci azzecca….
    un abbraccio!

  1069. Juju dice:

    luna…

    io sono una disco girl pero’ non da latinoamericano….andare nei locali e’ l’unica cosa che mi fa sentire viva! fare un po’ la buffoncella con amici e amiche e ridere ridere e ridere…
    oggi sono stata allo skate park e al parco vicino casa…tranquillita’ e 4 chiacchere con un amica…ah prima il caffe’ da starbucks!!!
    conoscere gente e bere un cocktail e fare discorsi seri o parlare anche solo di cavolate mi aiuta a non pensare al mio stress portato dal mio lavoro o comunque mi aiuta a non pensare molto…
    tu ti muovi e fai mille cose, io devo stare in mezzo alla gente…e’ bello vedere come siamo tutti diversi…ma con lo stesso male dentro che ci accomuna…
    fra poco ti suonera’ la sveglia! quindi….
    buongiorno e ti auguro una buona giornata!
    io fra poco esco con gli amici…per locali!
    un bacione!

  1070. luna dice:

    Ciao Freddie!
    …sono rimasta davanti al computer fino alle due ma non si connetteva più…un nervoso…e poi…anche se non dovrei dirlo…gli occhi..hanno cominciato a fare pio pio…
    …Mi verrà da rivolgermi a te in un sacco di domande, di dubbi, d’incertezze..
    e come faccio ad essere sicura che tu ci sei?
    …e che mi stai leggendo?
    ..cavolino mi servirebbe un segnale…
    Oggi forse sono leggermente più “sicura” che mi leggerai…quindi oggi ancora non mi sentirò troppo stupida se ti “DEDICO” un pò dei miei messaggi…
    ma non escludo di volermi sentire stupida nei prossimi giorni…kissà!
    ci sono ancora brandelli di “grazie” che mi devo levare di dosso!
    …intanto ti dico questa cosetta…
    Alle quattro del mattino ricevo una chiamata da mamma che mi dice “dov’è tua sorella?”…PANICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…
    Rispondo “ha detto che dormiva da te!….perchè non è lì’ da te?”
    …”no”…………………………
    allora mi giro e guardo se è nel suo letto in camera con me…NOOOOOOOOO…ore 4.03 chiamo mia sorella………non ho voce…ho un panico..indescrivibile…….
    Mi risponde ” sono fuori dalla porta di casa…ora arrivo”…
    …quando entra capisce che “DEVE” una spiegazione…racconta che un suo amico non è stato bene e l’ha fatto sedere in un prato..quando ha vomitato poi ha ripreso la macchina e l’ha portato a casa…barcollante lo stesso!
    ….cavolo non so se meritava un insulto o un abbraccio!
    porca miseria……………….
    …vado a fare colazione (ah sì…ho “voglia” di fare colazione)
    ..poi io ritorno!

  1071. luna dice:

    …Freddie…
    io vado a fare il test delle abbuffate che c’è sul sito…voglio vederci chiaro…e sapere più o meno il “campo ” del problema x l’abbuffata di ieri…
    altrimenti perchè non dovrebbe succedere pure oggi?
    …al momento non ho in mente nulla da fare…
    ma io voglio dirti tutto oggi…diciamo che mi prendo il lusso di romperti le scatole e farti “provare” i miei panni per una giornata…
    …Intanto “annota”…ore 6.15 mi sono alzata dal letto, sono andata su internet, colazione diciamo “regolare” cioè quella che avevo stabilito nel mio programma (se sei curioso ti posso anche dire cosa ho mangiato….ma come faccio a sapere se t’importa?)…ora faccio il test…
    … mi raccomando..tu seguimi oggi!

  1072. luna dice:

    …Risultato del test…(in forma abbreviata tranquillo…ma mi stai seguendo?)
    …direi che lampeggia il discorso “sentirsi soli, abbandonati, ma non vuoti dentro…anzi forse troppo piena di pensieri….e quindi confusa….mi sentivo triste ma anche euforica…nel pomeriggio avevo messo un vestito e mi “piacevo”…forse mi sono accorta che mi hanno “guardata”…diciamo “ansia” di mantenere le aspettative..anche degli sconosciuti!…mi sono sentita grassa, mi sono guardata troppo troppo allo specchio…”
    Comunque non avevo fame…non ero annoiata…non dovevo riempire nessun vuoto…l’ho fatto per ansia, per confusione mentale…più o meno….
    ….Il mio programma prosegue…vado a pulire le piastrelle della cucina con lo sgrassatore…la sensazione di pulito….mi tranquillizza un sacco!

    (che stordita…avevo scritto il commento sulle pagine del test!)

  1073. Freddie dice:

    (Unica mia risposta)
    Vi seguo…Vi leggo e vi ringrazio…baci.

  1074. luna dice:

    …chiedo scusa a tutti…oggi credo farò molto l’egoista..e occuperò molto spazio sul blog…(se tutti scrivessero quanto scrivo io questo blog esploderebbe!….) scusate scusate…ma non posso farne a meno…domani…no..meglio non promettere nulla…
    Freddie…
    come mi sento bene che scrivi…
    …allora…ho pulito un po’ di più delle piastrelle…mi sono allargata a tutta la cucina e poi anche al salotto…al bagno…ai bagni…(chissà se stai leggendo ancora?)
    Poi ho fatto i biscotti ai cereali x mia sorella…aveva finito le cose per la colazione…i biscotti sono di mia invenzione!
    …mentre facevo queste cose riflettevo…(chissà se stai leggendo…mi sento stupida)
    …Forse quand’ero più “in carne” avevo sbagliato perché mi ero chiusa in casa…forse il “segreto” è di reagire sempre…sì, insomma..oggi proprio non ne ho voglia ma…credo che uscirò di casa con un vestito..solito discorso…lo farò per me..come prova di coraggio giornaliera!..senza pensare che devo portare in giro questo paio di gambe e questo paio di braccia che non so se mi piacciono…per non parlare poi del…va beh mi fermo…mi avvicinerei troppo alla depressione…
    sì l’ho scritto…ma sono ancora qui in pantaloni…
    ah, non ti ho detto che un giorno che mi sono vestita da “femmina”..Luca ha fatto una faccia “diversa” dal solito…mi sono preoccupata..e in effetti ora ho l’impressione che non gli piaccio coi vestiti…forse è meglio se faccio i miei “esperimenti” da femmina quando non esco con lui…(chiariamo il significato di “esperimento”…non faccio la stupidina…non sono proprio il tipo..ma non so bene come spiegare lo scopo di questa cosa…).
    e ora..che cavolo m’invento?…cervello cervello che mi vuoi far fare?

    Freddie dai fermami!..guarda quante cose ti scrivo…(tu volevi solo sapere se la mia giornata andava ok…io sto “abusando” del tuo invito!)
    …Buona giornata..chissà se il regalo di bella giornata che ti ho fatto è iniziato bene…

  1075. luna dice:

    Ciao Juju!
    che carino il tuo messaggio per me…specie la fine..me le riscrivi un altra volta queste cose?
    no dai, me le faccio bastare…
    …buona serata o giornata…anzi tutt’e due…questo fuso orario mi sconfonde le idee…e comunque una giornata è fatta sia dal giorno che dalla notte…
    bacio!

    Scusami se ti ho risposto dopo aver scritto a Freddie…
    ma il “caso” Freddie mi fa troppo “ingarbugliare”…oggi sono impegnata a raccontargli la mia giornata…

  1076. Freddie dice:

    Non pensavo di essere diventato un “caso”…eheheh!!!
    Vedi cosa mi fai fare Luna….scrivere,anche se non dovrei…ma come posso rimanere insensibile alle tue parole,descrivi con dovizia di particolari la tua giornata in un modo così naturale che mi sembra di osservarla da lontano….
    senza contare che mi nomini ogni due per tre e io mi sento in colpa perchè..boh mi sento così e basta…..ma poi penso “siamo ancora nella giornata di ieri che erroneamente ritenevamo tale riferendoci ad oggi come al domani,domani che in effetti non è perchè tanto stanotte quando questa mattina,era è ed è sempre lo stesso giorno”Pensiero contorto?Abbastanza!!
    Solo sperimentando riuscirai a trovare il giusto equilibrio tra la tua femminilità e il suo opposto…non è una scienza esatta ma l’alchimia delle tue emozioni che ti portano a stare bene svestendo di volta in volta la corazza che ti difende.
    Eccoci!!!

  1077. luna dice:

    Ciao Freddie!!!
    ..mi fai piangere…cavolo hai scritto..grazie..non so..è importante per me…e credo di aver persino capito pochino il tuo pensiero contorto…oggi mi sembra facile..forse sono migliorata…(è perchè ci siamo scritti che era già mattina FReddie? è così?)
    …Freddie ormai oggi va così…porta pazienza…ma io ho voglia di dirti tutto quello che mi è successo oggi…
    Eri rimasto fermo a “cervello cervello che mi vuoi far fare?”…
    Beh…addominali…poi mamma mi ha mandato sms per sapere se mi andava di andare in piscina..non avevo voglia di pensare se avevo voglia o meno…ho detto sì…
    Fidati! È stato tutto un miracolo…che io abbia detto di sì a mamma, che mamma mi abbia mandato questo tipo di messaggi, che io sia andata con lei..in piscina..in costume…insomma che mi sia fatta vedere da lei…
    E cavolo proprio stamattina che avevo il pancino non proprio… piattino…ma…alla partenza (!)…non m’importava…
    …con mia mamma ho notato che dopo un po’ m’infastidisce entrare troppo in confidenza…insomma quando s’inizia a fare ciccì e coccò io mi chiudo…diciamo che non sono proprio una zabetta…quando sentivo che si avvicinava quel “pericolo”…andavo a nuotare…non l’ho fatto per cattiveria…e mi dispiace non lasciarmi andare troppo con lei..anzi con nessuno…ma credo che sia meglio così per tutti! Mi sento così “ingombrante”…per le persone…
    Va beh..se t’interessa sapere com’è andata all’arrivo in piscina…devi leggerti il seguito…
    …………………………………………..uno schifo!!!!!!!!!!!!!!!!uffi!
    In costume mi sono sentita (specchiarmi non potevo ma sentirmi sì eccome)…proprio cicciottella! troppo cicciottella uffi…
    E’ stata durissima…il sole cominciavo a non sopportarlo più, cominciavo a sentirmi i rotolini dappertutto, mi sentivo soffocare dall’orrore…e mamma..diciamo che ha “contribuito” non poco…
    ha fatto le sue solite uscite “velenose”…
    ora che sono tornata sono più calma e mi dispiace (anzi meglio così) che non riesco a renderti il DOLORE che ho provato stamattina…
    Stamattina avrei usato la parola ODIO con mia mamma!!!!…forse ora sono stanca e anche i miei sensi sono più soft…
    Solo mi domando ” a che cavolo le servivo di accompagnarla in piscina?” si è portata il suo libro, le sue matitine, le sue tremila creme, lo spuntino con la pesca per lei…cavolo…è così “organizzata” e …”impeccabile” che non la sopporto”..comunque mi ha ferito un pò di volte…neanche s’è accorta d’avermi fatto male…e si è girata di schiena per leggere il suo libro…non so…questa cattiveria…perchè?…perchè?…
    E il ritorno non è stato certo meglio…mio papà aveva preparato il pranzo per me e mia sorella( lui è via)…e mamma si è autoinvitata…che nervoso! viene quando non c’è mio papà… si siede al tavolo da pranzo..prende quella che era sempre stata la sua di sedia, si siede al “suo” posto…e io vado pure a prenderle piatto e bicchiere, le piego il tovagliolo…combatto con le lacrime…rabbia e dolore…forse è per la confusione che faccio tutte queste cose in automatico…
    …E il pranzo?…ero in macchina e già mi tormentavo perchè non sapevo cosa avrei voluto ( o DOVUTO) mangiare…
    Mi odio quando sento i crampi allo stomaco..mi odio quando sento la fame…mi sento debole…è umiliante..e poi….DEVO SVEGLIARMI! sono cicciottella…comunque io ho mangiato in cucina…ti confesso che avrei voluto mangiare di più..ma il solo fatto di sapere mia mamma qui in casa…mi ha frenata ..il che è ancora peggio perchè quando se neva sp già che succederà il finimondo…mi farò male ma male che non so…!!!!!
    Ora forse riesco ancora a mantenere la calma perchè sono venuta al computer e ho visto che mi hai scritto…ho un appoggio…

    A proposito di Luca…ci penso a questa cosa dei vestiti..che ne so…forse non mi dovevo aspettare che mi dicesse “che bella col vestito”…
    I complimenti me li fa…non è quello il problema…ma…come dire…li accumula per un po’ di giorni e poi me li tira fuori tutti in un solo giorno…cavolo non può distribuirli?
    ..non fa niente…so come è fatto…è di poche parole e sempre prudente…ha sempre un buon motivo se non si pronuncia…
    sigh sigh…
    …tanto oggi ho la nausea dei vestiti…ho la nausea di vestirmi….
    ..spero più tardi di scrivere cose più positive…ma oggi mi sa che sono stanca di “lavorare” (nel senso che sai…)…
    credo che ti deluderò nel prossimo messaggio (….già lo so il mio cervello è partito…si tratta solo di decidere quanto mi voglio fare male….ma che mi voglio fare del male già il mio cervello ce l’ha ben chiaro! )
    ..io la domanda la faccio…se non altro puoi sapere che m’interessa…tu come vai?

  1078. Freddie dice:

    Esattamente 1 ora fa ho chiuso gli occhi e mi sono detto…dormo!!almeno ci provo,invece per 1 ora non ho fatto altro che girarmi e rigirarmi nel letto.
    Tempo sprecato a pensare..ma a cosa?a tutto e a niente..io come vado?
    Mi chiedo perchè ancora scrivo,forse dovrei buttare il portatile nella spazzatura come il resto delle mie cose,prima o poi finiscono tutte lì.
    Se scrivo non è per parlare di me…Ti descrivi in situazioni vissute e per me è un elenco di cose che ho provato oggi,come ieri del resto,quel senso di soffocamento,il dolore,il fatto di vedersi rotoli ovunque,il sentirsi ingombrante….urlerei se potessi! Capisco come ti senti e come deve essere difficile reggere certe situazioni…in questo hai il mio appoggio.
    Per Luca..anche se non dosa i “complimenti” almeno è spontaneo e sincero…
    Ecco,ho scritto e forse farò disastri ma oggi,come hai detto tu…va così…
    A proposito NOOOOOOO le lacrime No!!!Attenzione a non comprendere troppo i miei pensieri contorti,non vorrai diventare brava all’improvviso.

  1079. luna dice:

    Freddie dici che posso “urlare” anch’io una cosa che ho scritto un pò di tempo fa?…
    veramente ne ho scritte tante di cose…ora vedo se riesco a selezionare il mio “materiale”…
    E’ una specie di mega raccolta di ricordi..ci sono dentro tanti ricordi… di viaggi, di discussioni, di piccoli drammi, e anche ricordi di cose buone da mangiare che mangiavo quand’ero piccola…un pò di tutto

  1080. Freddie dice:

    Beh nessuno ti vieta di farlo…non qui almeno.

  1081. luna dice:

    …non so che scegliere…sarebbero tutti importanti per me da dire…forse ora ci vogliono quegli scritti che in assoluto sono i più rabbiosi che ho mai scritto…e s’avvicinano di più alla rabbia e all’impotenza che sento in questo momento…
    vado a fare “copia-incolla”…
    (facciamo che userò anche lì il nick Luna)

    Non ammettere mai nulla, soprattutto di appartenere ad un’organizzazione. Un’organizzazione segreta.
    Era cominciato così quel giorno di cinque anni prima. Luna aveva circa diciassette anni e aveva deciso che non aveva più voglia di mangiare. Ma nessuno lo doveva sapere o sospettare.
    All’inizio non stette molto a pensare agli obiettivi che si poneva, e, fatto strano, non pensava assolutamente alle conseguenze, ai risultati. Non le interessava quanto reale fosse il suo progetto. Voleva soltanto l’esplosione, il momento di somma tensione delle forze, in cui si sarebbe potuto, alla fine, annientare tutto quanto. Azzerare e ripartire.
    La mente di Luna si arrovellava: non è straordinario che tanto circospetto e raffinato, l’uomo possa diventare tutt’ad un tratto assolutamente irrazionale e noncurante di tutto e di tutti. Come potevano combinarsi le due cose?
    Dopo tutti gli inganni, dopo che un abisso di bassezza umana s’era spalancata sotto ai suoi piedi, Luna si sentiva capace di odiare tutti.
    Dopo che tutto il mondo l’aveva tradita, non credeva più a nessuno. Non voleva più stare a fianco di coloro dei quali si fidava senza riserve, sui quali contava come su se stessa, in mezzo a questo mare di tradimento.
    Era diventata cinica perché le belle parole non le arrivavano più al cuore ma passava al setaccio tutto quanto.
    Non rimpiango quel tempo e non mi vergogno della mia follia. Luna pensava guardando il tondo della sua faccia stampato sullo specchio.
    Poi riprese a riflettere sul passato: L’uomo non può vivere in continua attesa. Io stessa, una volta allo scoperto, potevo benissimo essere presa per una provocatrice. Nonostante tutto non ho mai smesso di credere nel mio lavoro clandestino. S’era creata quest’assurdità per cui ad un certo punto la mia appartenenza all’ organizzazione clandestina mi rendeva assolutamente inoffensiva agli occhi di chi aveva il potere su di me.
    Alzi le spalle e basta. Ti dici che farai la cattiva ancora per un giorno e domani poi ci penserai su. E continui nel tuo lavoro infernale.
    All’improvviso una specie di allegra cattiveria aveva preso in ostaggio la mente di Luna.Tutto quel pensare al passato le faceva venire una grande nostalgia.
    E cado e m’involo in un semidelirio in un semisogno…e sento nascere l’umano in me.Luna ricordava di aver letto questa frase da qualche parte. Su un libro di papà , forse.
    Luna alzò le spalle e basta.

    Di Quella sera, la sera in cui volò per la casa la parola “separazione” Luna ricordava poco. Aveva rimosso i dettagli perché ricordare troppo intensamente e troppo precisamente rendeva il dolore più acuto. Forse, già da quella sera, aveva iniziato a lavorare al suo piano segreto. Perché così com’era fatta lei (con il materiale di cui era fatta), non poteva reggere quel dispiacere.
    E forse, già quella sera, i suoi genitori stavano parlando davanti ad un’altra figlia, una speciale Luna-robottina che provava solo brividi metallici, quelli della corrente alternata. Niente che avesse a che fare coi sentimenti umani.
    Il processo si svolse a porte chiuse. Persino alla lettura della sentenza cercarono di non lasciare entrare nessuno.Tuttavia la nostra ostinata giurista, con il codice aperto in mano, dimostrò che la sentenza doveva essere proferita pubblicamente. Come un cane rabbioso che non si arresta di fronte a niente, Luna era sbottata in un pianto trasecolato. Ma tutto inutile, anche negli anni successivi, non seppe mai come erano andate realmente le cose.
    Perché dovevo aspettare rassegnata questo arresto, permettere loro d’inghiottirmi lentamente, come un coniglio? Fa niente, fatemi solo arrivare al processo. In quella sede vi spiattellerò tutto quanto.
    A ricordare quei momenti Luna sentì un fuoco accendersi in lei. Ma, stranamente, si scoprì a chiudersi dentro l’accappatoio. Lo specchio era accecato dai vapori del bagno caldo.
    Erano passati cinque anni dalla Sentenza. Ma Luna non smetteva mai di stupirsi per l’idiota testardaggine che aveva visto brillare negli occhi della madre. A volte le sembrava che avesse scelto appositamente la decisione più assurda e poi non volesse più a nessun costo ritrattarla.
    Il potere che aveva visto nella madre quella sera era stato incrollabile, inflessibile, e a tutto il mondo, per quella sera, non era rimasto altro da fare che adattarsi ad esso. Le si poteva chiedere umilmente la grazia, ma non esigere da essa ciò che ci era dovuto.
    Ora che lo specchio era tornato a fissarla, Luna non poteva non vedere quegli occhi, quel naso, quella bocca che i suoi genitori le avevano regalato. Un infinito amore la riempì dalla testa ai piedi. I suoi sentimenti per la mamma erano cambiati rispetto a quella sera. Non sapeva dire ancora cosa provasse.Ma la rabbia forse s’era dileguata.

    Sono. Stata. Chiara?, Luna ripeté le parole della mamma nella mente. Stava ricordando un loro dialogo. Il giorno successivo la Notizia.
    Luna quel giorno era veramente decisa a far valere le sue opinioni.
    La sua mente masticava con convinzione certe frasi attorno ad un osso duro. Sperava che le avrebbero dato forza per parlare. L’uomo si abitua a tutto, si abitua a qualunque perdita, a qualunque assurdità. Ma c’è in lui una piccola molla, un limite di elasticità tollerabile, oltre il quale tutto va a farsi benedire. E Luna sentiva che la sua molla era pronta a scattare.
    Per legge sono obbligati a darmi spiegazioni. Non siete in grado? Chiederò ricorsi. Non vogliono dare chiarimenti riguardo all’accusa ad un povero detenuto! E’ da un anno che sono dentro senza sapere perché.
    Mamma a suo tempo era stata chiara. Niente domande investigative, niente mettere il becco negli affari tra lei e papà.
    Luna era delusa che una situazione così ricca di potenzialità si stesse sgonfiando tanto rapidamente.
    Aveva rosicchiato quell’osso fin quanto aveva potuto.
    Impotenza. E’ una parola così altisonante che basterebbe da sola a riempire un’intera pagina, un intero libro, un’intera saga.
    In seguito, col suo “lavoro clandestino”, Luna avrebbe trovato il modo per difendersi.
    Non avrebbe avuto esitazioni se l’avessero messa di fronte all’ “istruttoria”.
    Io sono un cittadino di questo paese e ho agito nei limiti della sua Costituzione. Si, io sono l’organizzatore e ho partecipato attivamente alla manifestazione. E’ un mio diritto costituzionale, e io ne ho fatto uso.
    Attendeva questo processo come una festa: almeno una volta nella vita aveva la possibilità di esprimere a voce alta le sue opinioni.
    Sono. Stata.Chiara?.

    (ci sono altri ricordi più soft…mi dispiace molto che mi descrivono solo per metà (la metà cattiva)…ma ora dovevo scrivere questi)

  1082. luna dice:

    sorry…
    anche questo…ho da dire in questo momento…scusate!!!

    Luna ha sempre pensato che la Notizia l’avesse cambiata. Radicalmente. Aveva cambiato tutti. Per la verità. Da quel giorno si svilupparono in lei una forte sensibilità alle ingiustizie e quella vena ribelle e testarda come quando Uno Piccolo si sente tiranneggiato da Uno Grosso. Formica contro suola delle scarpe. Non faceva più niente per evitare liti e confronti. Anzi, si sarebbe potuto pensare che li cercasse, che ci godesse perfino.
    Credeva molto nel concetto di “famiglia”. Fin da piccola aveva sempre avuto una consapevolezza da adulta. Sul concetto di famiglia. Così. Inspiegabilmente. Da adulta.
    La Notizia stampata in prima pagina sul giornale “famiglia”, quella sera invece diceva: Ci siamo sbagliati su tutto. Da domani il giornale chiuderà. Colpevole di eresia. Non vi daremo più consigli. Arrangiatevi!
    Vedere così sciupato il frammento di un sogno portato in giro con precauzione, come un pezzo di porcellana.
    FRAGILE. Diceva lo scatolone di mamma con dentro tutte le cose che doveva portare nella sua nuova casa. Un insulto! Fragili degli oggetti!
    E Luna quale soprammobile sarebbe diventato? Un soprammobile in casa di mamma o in casa di papà?
    Ma in fondo poco le importava di lei e del soprammobile che sarebbe diventato. La devastava che il concetto famiglia non esistesse più. Se i concetti potevano cambiare così facilmente, allora cosa nel mondo non era FRAGILE?
    Cate tu come ti senti? Ti sei già svegliata dal brutto sogno?
    Luna si sentiva più vulnerabile della sorella. Caterina credeva a quello che dicevano i cartoni animati. Lei non c’aveva mai creduto. Tutta una presa in giro.
    Già, tutta una presa in giro…

  1083. Freddie dice:

    Ho letto tutto,assimilo e……rileggerò più volte ogni parola fino a comprenderne la più intima sensazione…Questo si,è un urlo…ma fortunatamente ci sono altri ricordi…più soft…ma non sono quelli che riaffiorarno per primi.

  1084. Freddie dice:

    …Forse si è tutta una presa in giro…e come per fin troppe cose ce ne rendiamo conto quando è troppo tardi.
    Ho letto una cosa all’inizio e……….da una parte mi sento quasi sollevato nel voler ritornare,anzi nel voler uscire così come sono entrato.
    Se nessuno avrà la chiave delle tue emozioni….non potrai sentire dolore perchè nessuno ti farà del male.

  1085. luna dice:

    …se vuoi te ne riporto qualcuno..a me fa piacerissimo…ma magari rompo…
    però ho troppa voglia…facciamo che io li riporto e poi tu decidi se leggerli…

    Stavano con i gomiti appoggiati al tavolo. Le schiene gialle, per via del lampadario della cucina, sopra di loro. Un insetto che si fosse trovato sopra al lampadario, non avrebbe visto nemmeno un triangolino di quel tavolo. Talmente erano vicine le loro schiene. Mamma, Luna e caterina avevano fatto della cucina il loro laboratorio. Da quel laboratorio uscivano i più incredibili lavori con la carta, le veline, le porporine colorate. Il laboratorio si attivava soprattutto in occasione delle feste. Natale, Pasqua e anche i compleanni. La Mamma era la coordinatrice dei lavori. Le sue idee non si esaurivano mai. Esponeva alle assistenti il suo progetto e poi, con la loro approvazione, si cominciava a lavorare. Ogni pastello, pennarello che stava tra le sue mani, sapeva già quale linea doveva tracciare. Luna era molto più insicura.Cercava e ricercava nella scatola dei colori, uno di quei modellini di matita telecomandata, che usava la sua mamma. Ma non lo trovava mai. Stranamente non s’innervosiva. Alla sua mamma il disegno doveva riuscire meglio. Per forza. Perché tutte le mamme sono più brave dei loro bambini. In quei momenti poi, la sua mamma aveva la faccia, o forse la voce, da mamma-maestra. E le mamme, ancora di più se sono mamme–maestra, non sbagliano mai. Un Natale la sua mamma aveva disegnato su un cartoncino rosso il sacco dei regali. Un sacco bello grasso di pacchetti di tutte le forme e colori. Quando mamma aveva fatto nascere dal ventre di quel sacco magico, una bambolina, Luna ne era rimasta sbalordita. Un altro Natale avevano realizzato un piccolo paese innevato di cotone. Su cartoncino nero. Magico. Perchè era nero-notte di Natale. La neve invece no. Quella era finta. E si vedeva. Il campanile della chiesa era l’edificio più bello. Forse perché Luna immaginava di sentire le campane che suonavano.
    A me piace Pippo. A me, invece Minnie. Luna e Caterina commissionavano il cartellone della loro festa di compleanno. Un cartellone che fungeva anche da segnapunti. Per segnare i punti dei giochi a squadre. Nella preparazione di questi cartelloni c’era molta più apprensione. Si doveva fare bella figura con le amiche che venivano invitate alla festa. Per Luna la parte più bella della loro realizzazione era disegnare la torta. Una torta doppio strato, crema e cioccolato.
    Le balze della glassa erano contornate di azzurro-pennarello. Per distinguerle dal bianco-cartoncino-del fondo. Alla sommità del disco di torta, innevato di glassa bianca, disegnavano le amarene rosse. Pennarello-rosso. Meglio se la mamma ricordava di lasciare la mezzaluna bianca sulle amarene. Sembravano più rotonde e vere.
    Dato che la torta era un compito impegnativo, Luna e la sorella si dilungavano a colorare le scritte del cartellone. Un “Buon Compleanno”, scritto col carattere grassetto. Grandi lettere-contorno. Riempite con varie decorazioni: strisce orizzontali, oblique, pallini, stelline. Stai attenta a non mettere vicine le stesse lettere. Luna temeva che la sorella disegnasse “lettera-pallini” vicino a “lettera-pallini”. Il terrore subentrava quando il pennarello si asciugava a metà lettera. In quel caso erano frequenti le crisi di pianto. Perché entrambe volevano che il lavoro fosse perfetto. Perfetto. E la loro mamma ci riusciva sempre.

    Ciafff!Il piede distruggeva la quiete della pozzanghera. Quel pomeriggio all’uscita da scuola pioveva. Ma sembrava l’ora di cena. Alle quattro e trenta del pomeriggio il cielo grigio aveva già voglia di mettersi a dormire. La mano di Luna allacciata a quella della mamma. Facevano una mano comune, bella calda e sudata di pioggia. L’altra mano dovrebbe averla gelata. Ne sono quasi sicura. Perché mamma ha sempre le mani fredde. Niente ombrello. La pioggia si offenderebbe! Le macchine scorrevano dalla parte della mamma. Tutte le altre mamme stavano dalla stessa parte. E non perché avessero voglia di bagnarsi. I bambini vanno tenuti vicino al marciapiede. Solo Luna e la sua mamma si divertivano sotto la pioggia. Luna si guardava attorno e non vedeva mamme coi bambini. Vedeva solo ombrelli grandi con quattro gambe. Oppure ombrello grande con due piedi, vicino a ombrello piccolo con due piedi. Le altre mamme non volevano bagni di pioggia. E niente gocce-sassolini che bussano sul cappuccio della giacca.
    Le altre mamme camminavano. Loro correvano. Se avevano voglia di bagnarsi un po’ di più, rallentavano la corsa per fare il “passo del pinguino”. Una camminata di loro invenzione. Saltelli corti con le ginocchia un po’ sollevate da terra. Stessa gamba per tutt’e due. Si partiva sempre con la destra. Quasi sempre la camminata finiva in una grande risata. Mamma, con le lacrime agli occhi, apriva la bocca per prendere aria. Come i pesci sott’acqua. Ma lei non faceva le bollicine.
    Poi riprendevano la corsa. Piangendo e ridendo con lacrime vere di pioggia. Luna sentiva le guance sudate. Dovevano tenere il mento verso il basso. Se lo avessero sollevato, la pioggia fitta di coltelli glielo avrebbe tagliuzzato. Stava piovendo più forte. Luna si godeva lo spettacolo sotto le ciglia, che prendevano le gocce di pioggia sulla punta. Ogni tanto sfidava la pioggia e sollevava il mento. Per guardarsi attorno. Tutto il mondo stava facendo la doccia. Lei, la sua mamma,le case, gli alberi, si lavavano sotto una doccia comune. Mischiando i loro odori.
    Tutto il mondo aveva inghiottito acqua grigia. Non c’erano più case rosse ma rosso-acqua grigia. Solo l’erba dei prati era diventata di un verde sfrontato. Era bagnata fradicia e sembrava ben contenta di esserlo. I ciuffi d’erba scompigliati. Come i capelli del papà, prima che metta il gel. Le pozzanghere erano color del tè di mamma. Certi alberi ci guardavano dentro. Una pozzanghera ha persino guardato la suola del piede di Luna. Ciaff! Dai tetti delle case pendevano frange color-invisibile.
    Luna e la mamma avevano ricominciato a correre. Mamma coi piedi leggermente più avanti di Luna. Come portasse a spasso un cagnolino sonnacchioso.
    Mamma e figlia sbandavano per le vie che circondavano la scuola. In cerca della loro macchina. Poi la vedevano da lontano. Correvano come due vespe impazzite. Si spintonavano affettuosamente. Ognuna per portare l’altra in salvo.
    Mamma-Luna-pioggia-corsa-macchina. Questa sequenza di avvenimenti Luna l’aveva sempre condivisa con la mamma. Solo con la mamma. Che Luna si ricordi, la sequenza Papà-Luna-pioggia-corsa-macchina, non era quasi mai capitata. Quella era la sequenza di un film solo per loro.
    Mamma e figlia erano arrivate alla macchina. Senza perdere tempo a chiudere l’ombrello. Avevano infilato subito dentro la testa. Siamo salve! Le facce indemoniate per aver beffato il temporale.
    Lacrime di pioggia scendevano dalle frange dei loro capelli. Le schiene calde e sudate erano un po’ più gobbe del solito. Perché non dovevano farle incollare ai sedili. La mezzaluna davanti delle scarpe più scura. I piedi cantavano lamentosi la voglia di essere asciugati.
    Luna cantava anche lei. Ma senza farsi sentire:
    Siamo salve! Io e la mia mamma siamo salve. Siamo salve!
    La mamma forse stava cantando anche lei. Perché rideva con gli occhi. A Luna piaceva stare in macchina mentre fuori pioveva. Il rumore arrivava più cupo e la pioggia cadeva con gocce di pietra. I finestrini avevano rami color-invisibile. Luna seguiva il loro percorso col naso. Quasi tutti i rivoli di pioggia si accorciavano in pallini minuscoli. Che prima o poi sarebbero scoppiati.
    Il tergicristallo frustava l’acqua senza pietà.
    I piedi ricominciavano a cantare. Non vedo l’ora di essere in casa!
    La casa, è la salvezza. La vera salvezza. Mamma quando saremo in casa lo diremo di nuovo: siamo salve!.Vedrai che saremo ancora più contente. Cosa c’è di più sicuro della casa? Cosa viene dopo la casa? Luna aveva ricominciato a cantare dentro di sé.
    In macchina la salvezza era ancora tiepida. La pioggia forte poteva ancora far paura. Luna immaginava tutta la sequenza del loro rientro in casa. Mamma-Luna-pioggia-corsa-macchina-casa.
    Avrebbero portato la macchina sotto nel garage. La macchina avrebbe borbottato per un po’. Doveva raffreddarsi il motore. Aperta la porta del garage: le pattine. Pattinata fino alle scale. Poi corsa sulle scale. Vedeva già la luce del loro camino. Che era la luce gialla della cucina.
    Mamma avrebbe messo a bollire il tè caldo. E insieme avrebbero continuato a ridere. Mamma siamo salve! Ma questa volta Luna avrebbe cantato a voce alta.

  1086. LOli dice:

    ciao.. mi kiamo kiara.. nn so con ki parlare.. mi sento sola, triste e vorrei morire..!due anni fa è cominciato tutto.. a scuola nn andava.. i ragazzi mi prendevano in giro xk ero rotondetta e così ho cominciato a nn voler più mangiare……facevo una frenetica attività fisica e controllavo quasi ogni giorno il mio peso..ho perso 25 kili ed ero determinata a scendere ancora..così il sei giugno del 2006 mi sn ficcata due dita in gola e ho provato a vomitare..!! qualke tempo dopo però ho conosciuto giuseppe..(quello ke è stato il mio ragazzo x un anno e un pò).. è arrivato nella mia vita come un angelo.. si è accorto ke in me nn andava qualcosa..e insieme a lui credevo di essere riuscita ad uscire dalla mia ossessione! ma quando questa storia è finita ho ricominciato a nn voler + mangiare e a vomitare se mangio troppo… io vorrei essere aiutata.. la mia vita è un inferno.. ho 17 anni e più volte ho tentanto di siucidarmi..forse per orgoglio nn ci riesco.. ma mi taglio i polsi ogni volta ke sono tremendamente infelice.. perkè in questo gesto vedo una sorta di liberazione! mio padre è medico… e si era accorto ke nn stavo bene, ma mia sorella e mia madre lo hanno zittito sostenendo ke io facessi di tutto per attirare l’attenzione e ke in realtà fingevo!!! ho davvero voglia di essere felice e di piacermi… ma da sola nn ci riesco…. nn riesco ad aiutarmi… nn so cn ki parlare… sn stata dallo psicologo della mia scuola, ma nn mi ha saputo aiutare.. o io nn mi sn fatta capire.. è così difficile essere felice..vorrei potermi accettare per come sono e poter essere accettata dal mondo! mi vergogno di andare a mare, se ci vado mi copro sempre il corpo..nn mangio mai.. figuriamoci in pubblico..nn ricordo + che sapore abbia la pasta,il gelato (ke da bambina adoravo così tanto)! ormai mangio solo frutta e verdura..ma nn dimagrisco e nn capisco neanke + perkè.. forse xk quando sn stata con giuseppe ho riaquistato fiducia e peso.. ma adesso sto di nuovo male..! per di più soffro di anemia mediterranea e il nn mangiare nn mi aiuta…vorrei urlare a mia madre ke ho bisogno del suo aiuto, ma nn ci riesco!! come faccio? vorrei avere la forza di confessare tutto quanto..e di andare in qualke posto dove possono aiutarmi.. ma nn so come fare…! grazie

  1087. Freddie dice:

    Sono arrivato al punto in cui dici che “Il laboratorio si attivava soprattutto in occasione delle feste. Natale, Pasqua e anche i compleanni”……poi ho smesso,mi sono ricordato cosa sono le mie “non feste” e quali sentimenti negativi fanno riaffiorare in me…mi sono dovuto fermare per forza…. sicuramente leggerò tutto quanto in un momento migliore..è bello sapere che ci sono anche questi ricordi che colorano il corso della vita.

  1088. Freddie dice:

    Ciao Kiara io non posso aiutarti ma forse qui dentro troverai un modo per sfogarti e sentire meno il peso di quello che ti affligge,oltre a qualche consiglio che spero possa tornare utile.

  1089. luna dice:

    ..cavoli questo adsl non funziona mai…ma mai mai!
    ..ho dovuto portare il violino nello studio di papà dove c’è il computer..così mentre aspettavo che si ricollegasse ad internet potevo suonare…
    beh diciamo che non ho proprio suonato…con un occhio alla lucina dell’adsl e l’altro sulle corde del violino!…cosa speravo!
    ..ho scelto i ricordi “sbagliati” se lo sapevo ti raccontavo di mio “papà-semaforo”…ma guarda che ho riportato due ricordi..l’altro è di una giornata di pioggia…
    …intanto ti ringrazio molto perchè grazie alla tua compagnia ho rimediato (in buona parte) alla temuta abbuffata!…ma non si può fare sempre così? a me funziona così bene!..no, lo so che non si può…devo cercare di farmi forza da sola!
    …ecco mi sento già triste…
    …Freddie…mi scrivi ancora qualcosetta?

  1090. Freddie dice:

    Certamente Luna……anch’io sto cercando di sopperire in qualche modo alla temuta fame…potessi mi mangerei un bue intero…
    Non hai scelto i ricordi sbagliati,sono io che ho ricordi sbagliati che non hanno senso di esistere quindi non demoralizzarti per nulla…..leggerò volentieri quello che hai scritto…solo non ora.!!Non credo sia saggio suonare il violino guardando la luce della Adsl…cmq pensavo fossi sparita all’improvviso.

  1091. luna dice:

    …naturalmente mi piacerebbe davvero che tu spiegassi questa cosa delle feste…(ho scritto “mi piacerebbe”..e non “sono curiosa”)…
    ma non mi permetto…solo vorrei darti una spinta se per caso..ti è venuta voglia di vuotare il sacco!

  1092. luna dice:

    …no no eccomi qui…mi avessi vista mentre guardavo che la lucina lampeggiava!…ansia allo stato puro (” e ora Freddie cosa pensa che non rispondo?)…
    comuqneu davvero brutta questa lotta quotidiana per scacciare la fame…io cerco di trattenermi il più possibile così la sera posso permettermi un margine più grande…ma spesso durante il giorno ho di quei crampi che per la fame non riesco a concentrarmi su niente..come si fa come si fa?
    Conosco le tabelle delle calorie di un numero imbarazzante di prodotti…il succo di frutta mi sta sulle scatole perchè per avere quella media di 80-90 kcal mi fa schifo, si beve e non si mangia, è liquido e lo finisci che neanche te ne accorgi..bella fregatura…
    ecco i cibi-fregatura mi stanno sulle scatole!

  1093. Freddie dice:

    Idem…bevi ma non mangi,sai che rottura….si-si ho pensato “ecco che non risponde più”…….non voglio pensare al cibo altrimenti sto peggio solo che non ho nulla per distrarmi……………………….sigh!!!

  1094. luna dice:

    Sono le 18….di solito io mangio alle 19.30…cavolo quanto manca?
    …che posso fare?
    ….sport basta…sono distrutta…mi spacco di sport con il risultato che m’ingrosso e mi viene più fame ancora..sono sempre troppo esagerata..eppure se non lo faccio mi sento diventare floscia…in senso fisico e psicologico (non saprei dire di cosa avrei più paura)…
    ti risparmio il resoconto dei miei allenamenti personalizzati del passato…talmente fuori di testa..mi vergogno troppo…
    Comunque forse mi è venuta un’ideuzza…prendo la mia macchina fotografica e faccio delle foto…non so cosa ho voglia di fotografare…immagino che sarà il mio stato d’animo a scegliere il soggetto…
    ora ci penso…
    (non ti nascondo che oggi davvero mi sento cicciottella…e mi obbligherei a fare sport fino all’inverosimile..forse che mi blocca…e se mi blocca…è l’ipotesi…ipotesi..che troppo sport mi fa diventare troppo mascolina…)

  1095. luna dice:

    ma dai allora fai anche tu le foto!..c’è l’hai la macchina fotografica digitale?…
    poi ci diciamo cosa abbiamo fotografato!
    …scusa…entusiasmo da scolaretta…
    se tu hai una proposta più carina io sono qui in ascolto delle tue idee…

  1096. luna dice:

    “c’e l’hai”…scusa (avevo messo l’accento sulla e…)…ho visto l’accento mentre schiacciavo invio e mi stava sulle scatole passare per una tontolona!

  1097. Freddie dice:

    beh non male come idea……..si ho la macchina digitale ma le mie foto sarebbero tristi,nulla di più…..Oggi non ho proprio la forza fisica per fare sport…manco quella mentale…riesco appena ad alzarmi per andare a prendere da bere…Diciamo che l’ho ritrovata per 15 minuti,giusto il tempo delle faccende di casa…quelle più urgenti…i piatti e la pappa al gatto…per il resto vorrei spofondare.

  1098. ele dice:

    che palle.. un’altra giornata in cui DOVREI studiare, DOVREI impegnarmi, DOVREI baciare terra per quelloi che sto facendo… e invece VORREI mandare tutto a fanc.. e scappare via. ma scappare da cosa poi.. da me stessa? e come faccio. sono la persona che più detesto eppure sono costretta a stare tutti i santi giorni con me.
    scappare in senso fisico nn serve, prima pensavo che bastasse ogni volta crearsi una nuova vita lontano il più possibile dalla precedente. prima pensavo che il mio problema fossero i luoghi, le persone.
    prima pensavo che fosse la gente ad essere troppo mediocre per me.
    e invece oggi, lontana da casa mia non 10, non 100 ma 10000 km, capisco che la mediocre sono io.
    devo capire che cavolo ho dentro che mi corrode. che nn mi permette di vivere situazioni e esperienze che chiunque potrebbe invidiare. ma ovviamente se nn hai la serenità, qualsiasi cosa è vissuta come un peso, come un macigno opprimente.
    e allora invece di sorridere mi chiudo in casa, invento banali scuse del tipo che mi sento la febbre.. e mangio. e poi vomito. e poi mi sento la peggiore merda del mondo. ma almeno mi sento qualcosa.
    a volte vorrei morire, a volte mi spavento dei miei pensieri. a volte mi chiedo perchè, ma dato che la risposta nn c’è, ricomincio a mangiare.
    bella vita..

  1099. luna dice:

    …Freddie…
    …diciamo tra pochino (pochino eh!) ci scriviamo cosa abbiamo fotografato?
    …scrivimi anche se hai fotografato i piatti che hai lavato….
    Io vado subito a fotografare..perchè altrimenti mi passa la voglia..
    e acchiappiamola al volo quest’idea…che magari mi aiuta più del previsto…
    guarda che io poi ti scrivo!!!…non mi abbandonare!

  1100. ele dice:

    tè.. ho messo pure il pimino dalla parte colorata di nero, caso mai nn fosse ancora chiaro il mio stato d’animo..

  1101. ele dice:

    nero
    nero nero
    nero nero nero

  1102. ele dice:

    ma nero è!

  1103. Freddie dice:

    due foto con il cellulare….

    La copertina di un fumetto,il protagonista e un medico osservano il corpo di una terza persona all’interno di una teca di vetro…

    Il retro del cd di Jovanotti,Safari.

  1104. Freddie dice:

    Specifica cosa è il Pimino…please.

  1105. ele dice:

    sorry.. volevasi intendersi piumino

  1106. ele dice:

    ommadonna, oggi proprio ho litigato con l’italiano..

  1107. Freddie dice:

    Ah ecco,ora ho capito…ma non è caldo per il piumino?

  1108. ele dice:

    attualmente nn vivo in italia.. oddio, fa caldo anche qua ma usano l’aria condizionata tutto il giorno e la notte

  1109. Kiara dice:

    Eccomi di nuovo qui, per sentirmi un po’ a casa, in mezzo a persone che capiscono quello che dico.

    Oggi è il terzo giorno. Sì, sono passati tre giorni da quando ho promesso ad Ana di esserle di nuovo fedele, di fare tutto ciò che mi chiederà, di rinunciare ancora a tutto per lei. Le ho promesso che non cercherò di combattere ancora, che lascerò Mia in un angolo. Le ho detto che è lei la perfezione. E subito mi ha ridonato il suo scudo protettivo che mi lascia indifferente ai problemi del mondo, che mi eleva ad un mondo fatto di purezza.

    Mi dispiace scrivere a voi queste parole, forse fa bene Freddie quando dice di voler uscire di scena per non trascinare nessuno insieme a lui, probabilmente lo farò anche io, ma ora ho bisogno di condividere la mia promessa e posso farlo solo con voi.

    Sono una delusione per me stessa: so a cosa vado incontro ma mi abbandono cmq alla corrente, sono stanca di nuotare. Ero riuscita a risalire a riva, stavo già preparandomi a vivere la vita sulla terra, ed invece sono caduta di nuovo e per ora non posso ricominciare a nuotare.

    Vorrei prendervi per mano, sentirvi vicini, ma vi condurrei nella di rezione sbagliata.

    Ho visto madri piangere i loro figli portati via dallo Tsunami e bambini rimasti orfani, ero lì con loro per aiutarli a ricostruire la loro vita, ma non ho imparato a mettere insieme i pezzi della mia.

    Ho visto piccoli bambini in ospedale lottare contro grandi mostri spaventosi senza mai perdere la capacità di ridere e sorridere alla vista mio nasone rosso da clown, così come alla vita, ma io non ho imparato a sorridere alla mia.

    Ho stretto forte a me bambini di un orfanatrofio di Bucarest, privati della gioia e del diritto di essere bambini, ho dovuto salutarli senza poterli strappare a quella vita senza colore e senza calore e, quando sono tornata alla mia, non l’ho saputa apprezzare.

    Ho conosciuto le persone ricoverate insieme a me nel reparto psichiatrico, senza possibilità di scelta, senza libertà, senza più diritti. Le ho viste guardarmi con occhi malinconici quando io sono uscita da quella porta che separa dal mondo mentre loro, forse, non la varcheranno mai; ma in realtà io la mia stanza di isolamento me la sono costruita da sola e, con le mie mani, ho chiuso la porta a chiave.

    Ho lavorato con bambini sordociechi, intrappolati in un mondo fatto di ombre oscure che non si lasciano avvicinare ed io, che posso vedere il mondo, i suoi colori, ascoltare i suoi suoni, vedere i visi di chi amo, ascoltare le loro voci, io mi chiudo nella penombra di un bagno, nel silenzio rotto solo dai miei gemiti.

    Sono cresciuta vedendo mia sorella maggiore rimanere indietro, ad un certo punto, ed io che avrei potuto, non sono riuscita ad andare avanti.

    Mi è stato fatto del male nella vita, ed io pensavo che mi sarei impegnata a fare solo del bene, ed invece sono la mia peggiore carnefice.

    Che ventata di ottimismo vero?
    Mi spiace essere arrivata qui in questo momento della mia vita, l’anno scorso avrei potuto portare a tutti voi, che siete personi sicuramente speciali, riflessioni più proficue e postive…

  1110. luna dice:

    fatto pure io Freddie!
    …ho cercato il sole ovunque..diciamo che gli ho fatto un servizio fotografico al Signor Sole Superbo…ma si nascondeva tra gli alberi…l’ho dovuto inseguire..dalla finestra di camera mia, dalla finestra del bagno e poi giù in giardino…il soggetto sembra banale..ma ti giuro che vengono fuori delle foto “strane”…mi piace cercare di capire bene COM’è FATTO il sole…e nella foto voglio far vedere tutti i raggi che partono dal cerchio del sole, gli “aloni-arcobaleno” (io li chiamo così…lavora d’immaginazione)…e poi mi piace sfidare la potenza della sua luce…si va beh..un giorno o l’ altro mi si rompe l’obiettivo della macchina!
    Poi purtroppo nel tornare qui nello studio di papà..ho incontrato uno specchio e mi è scappata qualche foto alla bruttissima ragazza che vi era riflessa…

    …Freddie che fumetto è?…se è diabolik a me fa impazzire!
    Bella anche la nuova di Jovanotti!

    Ciao Ele!
    Il tuo mess 1097..lo condivido ASSOLUTAMENTE…hai reso bene bene l’idea!
    …d’accordo con Freddie..il piumino è un pò…invernale?…comunque il freddo è un pò soggettivo!…se ci si sente stanchi e deboli…è più facile sentire freddo!
    …vuoi fare anche tu delle foto…al tuo piumino nero?…il tuo soggetto è troppo interessante..te lo invidio (non faccio sarcasmo)!

  1111. Freddie dice:

    Kiara forse ho ragione io…forse no..chi può dirlo!!

  1112. Freddie dice:

    Eccoti Luna…Diabolik è molto bello ma non lo leggo da anni…ho fotografato la copertina di Nathan Never…classico esempio che rispecchia come mi sento.
    Bellissima la descrizione delle foto…avrei voluto essere così fantasioso e spontaneo nel descrivere ogni gesto fatto per raggiungere il tuo scopo invece ho solo elencato..Dovreste aprire un blog comune.. già vedo il titolo “La mia vita attraverso una fotografia” scritto in rosa….

  1113. luna dice:

    Ciao Kiara!
    …in questi giorni siamo in tanti a sentirci particolarmente giù…
    ma che cavolo sta succedendo!…
    …perchè si può socializzare solo se se è in ottima forma?…
    Kiara presentaci tutta la tua tristezza…!
    Abbraccio!

  1114. luna dice:

    ma il rosa è un colore che odio Freddie!
    …chi è Nathan…eccetera..non ho voglia di risalire a leggere il nome completo!

  1115. luna dice:

    Freddie ma guarda che scrivi molto bene!
    ..non c’è bisogno che dimostri nulla..già so!…
    e comunque sei un maestro nel pensiero sintetico! e nel solo elenco che mi ha scritto..io ho visto…la stanchezza…la spossatezza…e magari una brevissima e disperata scintilla di entusiasmo che hai cercato dentro di te per sforzarti di assecondarmi nell’idea!
    Grazie!

  1116. Freddie dice:

    Beh scegli il colore che vuoi tu…………Nathan Never,fai prima a cercare in rete.
    (Oggi è andata così ed è stato piacevole,il giorno deve pur volgere al termine e domani non sarà come oggi,domani niente lacrime mentre scrivi al sottoscritto perchè non risponderò,ti leggerò quello si ma non potrò andare oltre)

  1117. Freddie dice:

    Sono stato spontaneamente sintetico….la mia mente non ha partorito chissà quali fantasie per rendere piacevole e scorrevole un elenco di cose fatte… sintomo della mia stanchezza……tu invece hai abbellito qualcosa di semplice rendendo la lettura un piacere per gli occhi e per la mente….

  1118. Kiara dice:

    Non sono triste Luna, forse è proprio questo il punto: ora non lo sono più…
    Comunque per adesso non vi abbandono!!!! Cercherò un equilibrio nel modo di raccontare me e le mie giornate per far si che questo blog non diventi un sito pro-ana per colpa mia!! ;)

    Ora vado a correre, se riesco torno a trovarvi stasera…

    ciaociao

  1119. ele dice:

    kiara, io nn conosco Ana, ma non credo che lei ti possa aiutare esserle fedele. a lei non interessa la tua fedeltà, interessa farti capire. mia, ana.. chiamale come vuoi, ma sono solo rappresentazioni di una stessa necessità. imparare a amarti.
    a quanto hai scritto hai vissuto sempre in mezzo alla sofferenza, ma forse non ti aiuta. forse riversare le tue attenzioni su chi soffre perchè ha un oggettivo motivo, e non soggettivo come noi, non ti può che far immedesimare in tanta sofferenza, sentirti parte di essa. prova invece a soffermarti sulla tua, solo sulla tua. sii egoista. prova a capire.
    sembri fiera di quello che hai ricominciato a fare, ma non devi esserlo. non ti vengono i brividi?

  1120. ele dice:

    ma chi sono poi io per dire agli altri ciò che dovrebbero fare..

  1121. ele dice:

    fotografare il mio piumino? posso provarci.
    fatto.
    nero.

  1122. luna dice:

    …non posso neanche scriverti che sono triste…perchè ti obbligherei a rispondermi!
    …ma tienilo presente..perchè mi dispiacerà moltissimo domani non vedere scritto il tuo nome…

    Se mi hai seguito nelle varie tappe…dovresti avere un quadro completo della mia giornata..
    diciamo che è una mia giornata “tipica”…
    …una giornata in preda alla disperata, smaniosa voglia di trovare …PACE!…paradossalmente inventandosi cose da fare ogni cinque minuti…per non pensare..per non “sentirsi” troppo!…
    ho fatto tante cose?..ho fatto poche cose?…non lo so..questo è quello che ho pattuito di fare col mio cervello in cambio di una giornata senza pensieri troppo profondi…

    …insomma…domani giornata dura…Luna Blu che mi sgrida…Freddie che non mi risponde più…e al resto dello schifo della giornata forse provvederò io!

    Ciao Freddie..ogni tanto scrivi (“Freddie sta leggendo..Freddie c’è “)…PLEASE….
    …P-L-E-A-S-E!!!!
    Abbraccio!….abbraccio!….abbraccio!(hai capito che è un abbraccio di quelli belli lunghi?)

  1123. Kiara dice:

    Ciao ele…
    Credo che faccia parte del gioco non averne paura…Almeno finchè non ti senti ad un passo dalla morte. Forse sono solo giorni di delirio, sono successe tante cose in queste ultime ore, forse mi ricrederò ma (lo so è oggettivamente terribile dirlo) spero che non succederà.
    Mi capite? Sembro un mostro anche a voi? Non sono superficiale, non sono una persona stupida eppure eccomi qua, con queste convinzioni…

    Ora vado davvero se no si fa buio…
    A più tardi se ci siete.
    Un abbraccio.

  1124. ivana dice:

    luna se ti vuoi sfogare parla pure xkè anche io ho avuto una giornata out

  1125. ele dice:

    ma quale mostro… sei solo un pulcino sofferente. siamo un pò tt pulcini sofferenti perchè abbiamo perso la mamma o, in altre parole, le ragioni per sorridere e per vivere.
    anche io me ne frego del male che mi faccio, e sono una demente, lo so.
    mi aveva un pò spaventato il mess di qualche gg fa che descriveva l’effetto del riempimento sovrumano dello stomaco, la lacerazione e la possibile morte. così ieri, mentre mangiavo e mangiavo e mangiavo ad un certo punto ho avuto paura. ho pensato: oddio e se ora mi si strappa tutto? e allora sono corsa in bagno.
    non so se mi sono lacerata. ma ho sputato sangue.
    e invece di spaventarmi ho tirato lo sciacquone, mi sono lavata la faccia e ho pensato che non è successo niente di grave.
    che in fin dei conti se ancora riesco a stare in piedi non sono riuscita a farmi davvero male, che ancora posso spremermi, che ancora non è il momento di accasciarmi a terra svenuta.
    oddio.. la vedo come una liberazione. ma mi fa anche paura.

  1126. Freddie dice:

    Mi fai morir dal ridere in questo momento perchè mi sembra di dover andare a morire da qualche parte,lontano da tutti……La tristezza cacciala via,non fare che occupi i tuoi pensieri,meglio un bel sorriso di due occhi arrossati dalle lacrime.

  1127. luna dice:

    Ah sì è vero che ti piace…uno….SMILE!
    …ci stà anche la faccina gialla…ma…non la so fare…

  1128. Freddie dice:

    :-) ecco la faccina gialla che sorride.

  1129. luna dice:

    Ciao Ivana!
    ..oddio mi sto riempendo di zanzare …ho già tre “gibollini” rossi solo sulla gamba destra!
    ..scusa…non che volessi scrivere a te questo messaggio!
    ma sei capitata nel momento in cui mi stava pungendo l’ennesima zanzara..e non ce l’ho fatta più!
    ahi!!!!!!!!!!!!!!!
    …Oggi sono esaurita…ho scritto tanto…e penso di avere reso l’idea del mio stato attuale…
    Tu che mi racconti?
    oggi che hai fatto di bello o di brutto?
    sono qui al computer

  1130. luna dice:

    insegnamela Freddie!!!!

  1131. Freddie dice:

    devi digitare i : aggiungi il segno – e la ( se sei triste oppure la ) se sei felice.

  1132. luna dice:

    devo digitare iiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…oops! …”i”..Freddie ma come cavolo si fa ?
    lasciamo perdere

  1133. Freddie dice:

    beh in effetti ho spiegato da cani,devi digitare quanto segue ma tutto attaccato : – )

  1134. bianca dice:

    eccomi.. quanto avete scritto stavolta..è un macello starvi dietro=) cmq ciao a tuti…come è andata qst domenica? io stanca perche ieri ho lavorato e impaurita perche domani ho l’endovena…gia mi sento morire…
    stanotte mentre tornavo dal lavoro e guardavo il panorama buio fuori dal finestrino vi ho pensati..si..a ognuno di voi….
    ogni nome che scrive qui.. vi ho quasi sentiti accompagnarmi e vi ringrazio..

  1135. ele dice:

    bianca, scusa l’ignoranza, ma che è questa endovena che devi farti? è una cura?

  1136. ele dice:

    DEVO RESISTEREEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!
    almeno oggi, ti prego signore, almeno un giorno..

  1137. luna dice:

    ….Cavoli ho perso un sacco di tempo!
    …porca miseria..Freddie ci sono..ci sono…il messaggio che segue l’avevo già preparato dalle 19.20!!!!!!!!!!!!!!
    …sto cavolino di un Adsl…che continua a lampeggiare…e poi ci si mette mia sorella che vuole il gelato…sono uscita a prenderglielo…torno..e lampeggia di nuovo la lucina…
    Ora sembra essersi fermata la lucina…
    Ho salvato questo messaggio e ora te lo riporto esattamente come l’avevo scritto…

    :-) …mi sa che è sbagliata…
    (sono uscita a prender il gelato a mia sorella..non è che mi sono esercitata con la faccina per tutto questo tempo!)
    ..avviso i gentili utenti che il mio Adsl…lampeggia…un minuto sì e uno no…ho pronto questo messaggio da almeno…vediamo adesso saranno circa venti minuti!!!!!…
    quindi sono qui davanti al computer…come un imbecille! ma ci sono…con il torcicollo e il mal di testa a furia di fissare la lucina dell’adsl..ma ci sono…

    …ok Freddie …io ci sono….!!!!!

  1138. luna dice:

    ….no è giusta la faccina…mi è venuta mi è venuta…l’ho vista ora..come le vostre faccine!!!!!!!!!!!!!
    yuuuuuuuuuuuuuuuuuuù
    ..ci riprovo…..
    :-)

  1139. Freddie dice:

    immaginavo fosse saltata la linea….bentornatadunque!!

  1140. luna dice:

    …e sarei capace di fare anche l’altra faccina triste!…però ora non la faccio…perchè Freddie non ti piace vero?

  1141. Freddie dice:

    Immagini giusto Luna….non mi piace sapere che la faccina triste rispecchia il tuo stato d’animo…

  1142. luna dice:

    …meno male che ci hai pensato tu che poteva esserci un “guasto” tecnico…sono molto affezionata a questo blog…e non lo “tradisco” …io sono di parola…non è che scrivo cose e poi le lascio a metà…

  1143. luna dice:

    …non so esattamente come sto ora…forse non sono triste..sicuramente mi sento bene quando leggo che c’è qualcuno che m’incoraggia ad essere felice!
    …mi sento al caldo…tipo cuccia…

  1144. luna dice:

    …Freddie e tu ora riesci a capire come stai?

  1145. Freddie dice:

    Beh può capitare….come ti senti dopo questa lunga e a tratti difficile giornata?

  1146. Freddie dice:

    Non che abbia molta importanza sapere come sto.. Come detto,andrà bene,il resto è di poco conto…Sono consapevole del mio stato d’animo,di quello che sento ma non ho idea se quelle che sono mi porterà a perdere quel poco che ho..Dovrei pormi il problema forse ma chiudendo me stesso al “mondo” forse cambierà qualcosa.

  1147. luna dice:

    …giusto un pochino sfasati…ma ricucisco io il tutto!(forse)

    …ci siamo scambiati le domande…
    Allora…mi concentro per cercare veramente…di rispondere…
    La prima parte della mattina è quella che è andata meglio…come quasi sempre mi succede…ho in testa i propositi belli freschi…le energie le sento ricaricate…sento una specie di adrenalina liquida che mi aiuta a fare fare fare…stamattina come sempre, sono partita euforica..in genere perchè la notte mi addormento implorando di ritrovare il mattino dopo la stessa voglia di rinascere del giorno prima e di quello prima ancora…e appena mi sveglio devo subito muovermi per non lasciarmi scappare questa voglia!
    tipo…lavo i denti con una tale “grinta” che sembra che sto usando la carta vetrata…non so…investire forza ed energia…mi fa sentire viva…una specie di “riscaldamento” per farmi trovare bella pronta in caso di lotte durante il giorno…
    Sono confusa in quello che scrivo?
    ..comunque…stamattina ho fatto fatto…e…pensato poco (ma ne sei sicura?)…..e stavo bene (ma ne sei sicura?)….
    La parte centrale della giornata con mia mamma…uno schifo..lì è stata dura…immersa fino al collo nel dolore…certi giorni è veramente difficile stare nel mondo…comunque è la parte della giornata che mi ha fatto soffrire di più perchè ho avuto uno scontro diretto con la realtà…mamma ha chiaramente sottolineato che ora mi vede…bene (oddio..che parola schifosa!)…e da quando me l’ha detto ho cominciato ad eclissarmi…nn so se dire che è la parte della giornata che mi è stata più utile…magari dovrebbe essermi servita per capire che ….devo dimagrire? devo restare così?devo restare così ma soffrire per l’eternità perchè così non mi piaccio?…quindi quella frase ha toccato…il NERVO!!!!!!!!!!!!
    pranzo l’ho controllato abbastanza…non come i tempi d’oro che digiunavo ma…non mi sono abbuffata!
    pomeriggio proprio tenerello e bellino perchè mi sono sentita coccolata sul blog…
    cena…come il pranzo…quindi soddisfatta…
    e ora?……………………………….
    Confusa…talmente confusa che ho fame…sarà che il buio mi fa sentire sola….

  1148. Freddie dice:

    Ho letto velocemente….se non scappi mi prendo 10-15 minuti per scrivere delle cose che posterò qui…..se gli occhi dovessero farti pio-pio,leggerai domani…

  1149. luna dice:

    … ma io non ho sonno…nel frattempo faccio la doccia…
    aspetto!

  1150. Freddie dice:

    Ok grazie.

  1151. ele dice:

    c’è posto per gli altri oltre che per voi due? sapete, quando qualcuno chiede un appiglio per nn sprofondare, anche se è uno sconosciuto come me, sarebbe bello alzare lo sguardo e accorgersene, anche solo per un incoraggiamento fugace. vi lamentate dell’insofferenza altrui ma voi siete i primi ad esercitarla. buon divertimento.

  1152. Freddie dice:

    Hai ragione Ele ma qui nessuno si diverte……pecchiamo di egoismo??perdonaci ma non sempre l’umore ci permette di accorgerci subito degli altri..
    Non c’è scusante per questa nostra svista ma non posso far altro se non…dirti in tutta tranquillità che c’è spazio per tutti qui anche se a volte non sembra…

  1153. luna dice:

    …Ele …
    …Ti do ragione…Oggi sono particolarmente “devota” a Freddie… perchè…mi sento in debito..perchè mi ci sono affezionata…alle sue parole e al suo modo di scrivere…
    Ma non ho mai nascosto in questi ultimi due giorni…che era questo il mio intento…per lo meno concedimi che io sia stata “schietta”…
    …Non smettere mai di scrivere…
    Ti ho risposto…forse la mia risposta non ti ha soddisfatto..forse mi sono resa conto che oggi non mi sentivo abbastanza brava per seguirti…lasciami il tempo e lascia anche agli altri il tempo di conoscerti…
    …buona serata!…

  1154. Freddie dice:

    Non sei in debito con me Luna……decisamente no!!!

  1155. Freddie dice:

    Vorrei aver la forza di urlare…
    Ho provato a liberarmi dalle catene che mi hanno tenuto prigioniero per troppo tempo…ma più passavano i giorni e più la solitudine entrava dentro di me.
    Mi sono illuso che le cose potessero essere diverse,credevo in me stesso,credevo nelle persone e credevo nei sogni ma poi….mi sono voltato a guardare la mia vita e non c’era più niente….Non ha senso incolpare chi ti ferisce senza rendersene conto,non quando ti vietano di avere dei problemi…è un lusso che Gabriele non può permettersi perchè deve per prima cosa pensare ai doveri,deve pensare che ha 30 anni….e per Dio tutto deve essere perfetto..
    Pensa alla sorella che ha le crisi d’ansia,pensa alla famiglia che viene prima di tutto,pensa al lavoro,pensa ai soldi…e come è possibile non avere ambizioni?
    Ho sbagliato a non pensare a me stesso,anzi l’ho fatto ma erano solo capricci di un bambino,capricci di una persona che doveva e deve mettere la testa a posto..ma io mi rifiuto di andare avanti per inerzia….
    Cedo al tempo pezzi della mia vita,regalo ad altri sorrisi che dovrei tenere per me e se mi muovo in una qualsiasi direzione…mi arriva solo merda…beh ma non potrebbe essere altrimenti,il problema è che non vado bene così come sono…
    Poco importa se sono io a pagare…sono così bravo a farmi compatire che potrei farlo di professione….naaaaaaa l’attore mi riuscirebbe meglio….mi dispiace che solo in pochi siano riusciti conoscermi per quello che sono veramente,persone lontante o nascoste dietro a un monitor….mentre qui da me ci sono le solite frasi di circostanza che non tornerò a ripetere.
    Rido ma forse dovrei piangere,mi chiedono se sto bene,se ho bisogno di qualcosa ma a chi importa come sto io……beh forse a voi che mi conoscete per sommi capi…e potrei anche crederci ma non è così che deve essere…
    Quando entro in casa (non la mia ma della mia “famiglia”)non mi sento parte di loro,mi sento un estraneo e in tal modo mi trattano…..non vedono il mio sorriso,non vedono se ho un nuovo paio di pantaloni o una maglia con Duffy Duck…loro vedono quanto sono magro,vedono i vestiti che mi cadono e faccio schifo,vedono la mia faccia scura e pensano che sia il solito “figlio di nessuno” arrogante e presuntuoso….ma pagherei tutto l’oro del mondo per non avere nessuno…
    Si sono cattivo…con me stesso perchè non sono capace di reagire.Ho tentato di nuovo il suicidio,con risultati maldestri e se ci ripenso mi viene da ridere,da qualche settimana placo la fame,il dolore alla schiena,la tristezza,la fatica in palestra sniffando cocaina e come se non bastasse, i tagli sul corpo cominciano a diventare più evidenti…mi costa molto ammetterlo,mi fa male e mi fa paura….oltre a non farmi bene….ma a conti fatti chi pagherà sarò solo io..non lo dico per auto-commiserarmi,non me ne frega assolutamente niente di quello…ma una vita così non la voglio perchè questa non è vita…..e tra meno di un mese la solita routine…godo come possono godere delle fragole affogate nella panna….A chi mi chiedeva perchè me ne vado…ecco le risposte…cado e non voglio nessuno vicino a me…Tanto poi mi rialzerò perchè non ho intenzione di rintanarmi aspettando la mia morte ma voglio evitare,come detto di trascinare inutilmente le persone che mi vogliono bene…..
    Ora mi sono sfogato,ho un peso in meno sullo stomaco…Ritorno solo per un pò…giusto il tempo di capire dove sto andando…Freddie…

  1156. luna dice:

    …io penso così…che ci posso fare?
    …facci sapere se hai ancora voglia di farci leggere qualcosetta…

  1157. luna dice:

    …Freddie ti sto leggendo…dammi un pochino di tempo…

  1158. Freddie dice:

    Ora tocca a te leggere……così per curiosità…perchè ti senti in debito con me?
    Ti ho forse prestato dei soldi,ti ho forse regalato una macchina oppure mi sono amputato un braccio per pagare dazio????Forse ti ho regalato un sorriso ma quello non è un debito,quello è stato un piacere,per me!

  1159. ele dice:

    freddie, mio dio, ma che ti stai facendo? non buttare altra merda su quella che già c’è. respira, profondamente respira. la coca non ti serve a niente se non a proseguire il disegno diabolico del tuo io disperato. non lasciargli che si impossessi di te. urla. buttalo fuori. nessuno di noi ti segue nel tuo baratro, perchè già ci siamo! non pensare che ascoltandoti potremo sentirci peggio. certo, ci dispiace, ma per fortuna o per disgrazia possiamo capire davvero quello che provi. anche io annego nel mio dolore. anche io ho una famiglia dalla quale sono fuggita perchè non vedevano in me che la “solita stronza buona solo a farsi i cavoli propri” anche io elargisco frasi e sorrisi di circostanza, e peggio fingo di divertirmi a stare con persone che nella maniera più assoluta non suscitano in me niente se non disprezzo e odio. odio che poi riverso solo su di me.
    dovremmo essere in grado di mandare tutto a fare in culo, ma per schemi che ci imponiamo non ci viene così facile. la vita è nostra, siamo noi che decidiamo. e per il momento riusciamo a decidere che è meglio lasciarsi sommergere dalla melassa schifosa di un disturbo che almeno ci permette di sfogare il nostro dolore represso.
    la coca non ti serve.
    la coca non ti serve.
    parlarne può servire di più, sfogarsi anche.

  1160. Freddie dice:

    Per favore non trattarmi come se fossi un tossico in crisi d’astinenza…ho scritto “da qualche settimana” 3 per l’esattezza e non “da qualche anno”
    La coca non ti serve.
    La coca non ti serve.
    Beh credi che non lo sappia?
    ……..solo per puntualizzare!!
    Non intendere il mio tono come “offeso” anzi ridacchio mentre scrivo.

  1161. ele dice:

    e ti piace? cioè, ti fa stare meglio?
    tre settimane.. mi sembrano già sufficienti per dirti che stai facendo una cazzata, ma non voglio fare il grillo parlante. d’altra parte ho fatto di peggio. e ora nn è che sia esattamente uno splendore. ma è proprio per questo che te lo dico.
    e poi, cavolo.. costa un sacco!!

  1162. Freddie dice:

    Aggiungi dolore ad altro dolore perchè passato l’effetto ti devasta moralmente.
    Cmq non mi sembra il caso di questionare sull’uso o meno di questa sostanza,siamo grandi e vaccinati entrambi per sapere cosa facciamo.
    Fame,dolori fisici e affini scompaiono…ma credimi,quando mi guardo gli occhi allo specchio…mi fa schifo quello che vedo…considero chiuso il discorso!!

  1163. Juju dice:

    ciao freddie…
    leggevo di te e della coca…
    be’ l’ho fatto anche io e capisco cosa intendi nel dire che non sei tossico perche’ io ne ho spesso fatto uso magari x 5 mesi di fila e poi x altri 5 mesi non ne volevo sentire parlare.
    ieri l’ho fatto anche io ed era un anno che non lo facevo…avevo bevuto un po’ e l’ho fatto, chi se ne frega, non sono una tossica…sbagliato o no, mi fa piu’ male sta cavolo di paranoia x il cibo…
    anche se le droghe devo dire che portano poi ancora di piu’ la depressione e aiutano solo sul momento…
    vabbe’ lungo discorso…
    l’importante e’ usare la testa quando si fanno ste cavolate…

    spero col cuore che tu ti possa sentire meglio e che tu ti possa di nuovo sentire…
    io mi sono detta che da domani che e’ lunedi’….ricomincio! inizio settimana e inizio di nuovo a smetterla con la malattia delle mezze abbuffate….l’altra sera ho provato a vomitare un po’, ma a me non piace, non mi riesce bene…

    in effetti sto periodo e’ un po’ nero per tutti, che palle…

  1164. Juju dice:

    scusa freddie non volevo continuare con sta cosa….non avevo letto che ti eri infastidito a parlarne…
    chiusa qua!
    bacio

  1165. Freddie dice:

    Ciao Juju….meno male che hai capito quello che volevo dire…non avrei sopportato un altro giudizio in quella direzione…
    Anch’io domani ricomincio e ricomincio da dove?…beh immagina!!perchè questo?…perchè ieri e oggi mi sono abbuffato,perchè passando davanti allo specchio mi sono fatto letteralmente schifo e se nel giro di 3-4 giorni non riprendo la tonicità che avevo prima di abbuffarmi starò male….dovresti vederli ora i miei addominali…..l’unica cosa che mi consola è che quello che ho mangiato nutrirà i muscoli quindi non tutto il male vien per nuocere….il resto si!!!

  1166. Freddie dice:

    Il tuo commento pro-Freddie mi ha giovato…..volevo chiudere il discorso per evitare certi argomenti visto che non mi sembra il luogo adatto…o forse si??
    Beh nel dubbio evito.

  1167. ele dice:

    ho capito.. nemmeno nei blog sono capace di relazionarmi. non è la prima volta che mi succede di essere fraintesa ma non rieco a capacitarmi del perchè tutte le volte ho problemi a farmi capire.
    non volevo essere una che giudica, semplicemente dare una mano. be forse ci sono riuscita dato che è arrivato il “coomento pro freddie” a consolarti… :-)

  1168. Freddie dice:

    Immaginavo una tua risposta del genere infatti avevo scritto che non mi sentivo offeso dal tuo commento,sia chiaro…forse ho voluto puntualizzare troppo,mio errore…ho capito che non volevi giudicarmi ma darmi una mano..tranqui!!

  1169. luna dice:

    …allora…
    credo che si sia abbastanza palesata la mia “ingenuità”…ho 22 anni…”è una ragazza tranquilla”…è vero, non ho fatto “esperienze” estreme…ma, a mio modo, credo che negli stati d’animo ho raggiunto una certa maturità…
    Freddie non mi sono scandalizzata…spero che questo ti sia di conforto…
    Sono molto contenta che tu finalmente ce l’abbia fatta a ….raccontarti…
    Le “cose” nuove che vengo a sapere solo ora di te…non cambiano assolutamente il parere che avevo prima sul tuo conto…e che ho già lungamente espresso…non mi portano a compatirti..forse mi mettono rabbia…rabbia perchè cavolo…mi piacerebbe saperti “risolto”…realizzato…
    sto impiegando molto a scriverti questo messaggio…ingenuamente sto cercando di trovare la frase perfetta da scriverti…quella che ti possa chiarire l’orizzonte…ma francamente come posso esserne capace?
    …con mia mamma ho “impostato” tutto sbagliato fin dal principio…non mi sono fatta capire..ancora lottiamo per trovare la complicità…mi spaventa il pensiero di vivere questi problemi di complicità proprio in famiglia…ma bisogna cedere ad alcune certezze di fondo (me l’hai detto tu stesso!)…la tua famiglia non è OBBLIGATA A VOLERTI BENE …ma TI VUOLE BENE!
    Forse non riesco a risponderti bene perchè ho bisogno di sapere cosa intendi quando dici che “cadi” e non vuoi nessuno al tuo fianco…
    Cosa intendi per “cadere”?
    …hai già deciso di cadere o hai paura di cadere?

  1170. luna dice:

    …non mi ha legata nessuno alla sedia davanti al computer!
    Freddie…ma che dici!…neanche voglio rispondere a questa tua domanda..dai!

  1171. Juju dice:

    il fatto e’ che io sono pro-freddie perche’ lo posso capire, perche’ anche io ho fatto spesso uso di mille droghe, ma per divertimento. la coca ti da un senso di ripresa per poi ricadere, ma farne uso non vuol dire essere un tossico, ma solo farne uso. una volta ogni tanto non fa troppo male, gli psico farmaci fanno male, la nostra malattia fa male…
    chi non ha mai fatto uso di droghe pensera’ che sono una stupida, ma sinceramente mi sono spesso divertita facendone uso, ma perche’ anche se lo facevo spesso non mi ci sono mai infognata. da un giorno all’altro ho smesso…cosi’…ma ora ogni tanto lo faccio e non mi interessa e non mi faccio troppi problemi perche’ so che non mi ci intossichero’ con quello schifo.
    l’unica paranoia della mia vita e’ quella del cibo e del mio cervello che pensa troppo e si fa troppe paranoie per il resto…mi diverto e ogni tanto bevo e mi drogo, sbagliato o no io sono cosciente di cio’ che faccio e mi sta bene.
    se vuoi parlare di questo freddie io sono qua…
    ele…tu hai fatto cio’ che ti sentivi e hai detto cio’ che volevi…
    il discorso droghe e’ difficile e complicato e sicuramente tanti su sto blog sono d’accordo con te e in disaccordo con me e freddie…opinioni e pareri differenti…
    c’est la vie!

  1172. Freddie dice:

    Luna non occorre la frase perfetta,apprezzo invece la tua sincerità…non pretendo che il tuo punto di vista nei mie confronti rimanga tale,non sono così presuntuoso..Ricordo la mia frase,la famiglia non è obbligata a volerti bene e noi non siamo obbligati a subire…Io risolto e realizzato,forse mai,forse non in questa vita,se rinasco voglio essere un gatto…qualche coccola,del cibo e nulla più (beh forse sarei un gatto anoressico ma almeno avrei le coccole).
    Cosa intendo per cadere…tante cose,troppe per essere descritte,non sono facile come persona,me ne rendo conto,cadendo forse diventerei più insopportabile ma sarebbe palese agli occhi di chi vuol vedere,la mia sofferenza pur nascota da maschere variopinte…e non potrei sopportare veder altri soffrire per me.
    Ecco il perchè della mia decisione…beh non solo,cmq non torno indietro..non si ritorna in un luogo di sofferenza……..lo sai che ora come ora potresti essere al 10° livello…mio stupore per quanto sei “cambiata” nel giro di una nottata.

  1173. luna dice:

    freddie…

  1174. Freddie dice:

    Mi sono perso un pezzo Luna…a quale domanda ti riferisci?quella del fatto di sentirsi in debito?

  1175. Juju dice:

    perche’ da domani, inizio settimana non iniziamo tutti a provare a volerci piu’ bene…
    io domani provero’ da domani provero’ a seguire una alimentazione equilibrata e quando la malattia bussa al mio stomaco io non apro e metto la sicura…
    perche’ non proviamo un po’ di noi insieme e iniziamo a scrivere su sto blog il cammino…
    so che tutti viviamo situazioni diverse e emozioni diverse e che per molti domani sara’ come oggi, ma sarebbe bello iniziare a fare qualcosa per noi, qualcosa insieme e se si cade ci si rialza…
    un cammino tenendoci con mani invisibili….mi piacerebbe…non mi sentirei sola…
    un abbraccio a tutti

  1176. Freddie dice:

    C’est la vie…Juju,più che ovvio….giusto o sbagliato che sia ognuno della propria vita fa quello che vuole….poco importa,quello che conta per me è non venir giudicato per quello che non sono…

  1177. Freddie dice:

    Beh il mio domani è già cominciato da 19 minuti e non dovrei essere qui…il mio domani non mi permette di crearmi buoni propositi e facili illusioni..no non posso iniziare la giornata nel migliore dei modi ma posso cercare di non farla finire nel peggiore dei modi…solo io sarò l’unico spettatore di me stesso da questa settimana…un abbraccio a te.

  1178. luna dice:

    …no non dirmi livello 10…
    piuttosto…mi sono chiarita una cosa…forse…”…ma sarebbe palese”…
    Freddie….
    Anch’io ho desiderato tanto l’anoressia, l’ho cercata, l’ho venerata…. perchè mi portasse con lei nel mondo degli INDIFESI…talmente magra che nessuno avrebbe più potuto PRETENDERE nulla da me!!!!!!!..perchè magra così venivo esentata da ogni dovere…ero io a stabilire a quali doveri mi stava bene assolvere…
    ma un giorno il mio ragazzo mi ha “spaccato” a metà con questa frase…mi ha detto…”ora non riesco più a baciarti solo perchè ti vedo INDIFESA..io ora ho voglia di baciarti perchè…TI AMO!…
    e poi mi ha detto…
    Una carezza che ti regalo SPONTANEAMENTE ti rende molto più felice di una carezza che tu hai PRETESO!”

    Mi rendo conto che sono cambiata molto…se ora ho “nostalgia” della malattia …è una questione puramente FISICA…
    la risolverò prima o poi…prenderò confidenza col mio nuovo corpo…
    ma sono abbastanza certa che ho voglia di cominciare a vivere senza “esenzioni” ..senza sconti o devianze…Non voglio più trovare rifugio nel mondo degli indifesi…
    ho molta paura…eppure sono proprio curiosa di vedere se sono capace di fare l’adulta

  1179. Freddie dice:

    Spero riuscirai a trovare ciò che cerchi senza che niente ti venga chiesto in cambio…perchè vivere non deve essere una condanna ma un piacere…

  1180. luna dice:

    Freddie…non ho sonno…ma meglio se vado a riposare…
    aspetto ancora un poco nel caso vuoi rispondermi…

  1181. luna dice:

    forse sono stanca…vado…

    Notte Freddie…
    …Notte a tutti!

  1182. Juju dice:

    hai ragione! qui e’ ancora domenica pomeriggio! da te e’ domani…
    non ho capito perche’ non scriverai piu’ sul blog, ti avevo scritto ma non so se avvei letto il mio comment…
    qua tutti cadiamo anzi in sto periodo direi che siamo tutti caduti per terra e non ci stiamo rialzando.
    io provero’ da domani a ricominciare x l’ennesima volta, per lo meno diminuisco i giorni passati stando a terra.
    se mangio bene e mi prendo cura di me sto bene quando cado a terra ho un male dentro…delusione, stanchezza, paura che non finira’, stress, vuoto…
    mi sono stufata e non voglio aspettare di tornare in italia per riprendermi, ma devo riuscire a farlo qua…
    menomale che mi diverto parecchio quando esco e non penso e non vorrei mai piu’ tornare in sta casa…
    secondo me ti manchera’ scrivere qua comunque ti avevo gia’ scritto un comment riguardo cio’…non voglio proprio fare la maestrina pesante anche se pesante lo sono! ho preso 9 chili qui in america…blaaa…
    vabbe’ …un bacio!

  1183. Freddie dice:

    Notte a tutti…per quelli che rimangono e per quelli che se ne vanno..sogni tranquilli…Grazie Luna per le tue riflessioni e per i pensieri …
    Juju ti avevo risposto…ciaoooooo..(mi mancherà scrivere.. ovvio).

  1184. Kiara dice:

    Il cibo rifiutato, divorato, vomitato. Le ossa. L’odio e il disgusto per l’immagine che lo specchio mi restiruisce. La droga. L’alcol. E i tagli forse più di tutti, perchè ciò di cui si parla di meno…Sono queste le cose che mi hanno sempre fatto sentire sbagliata, malata, cattiva.
    Poi vi leggo e ritrovo in voi così tanto di me ed è dolce vedere che non sono sola, non sono l’unica. E se voi non siete cattivi (e dico questo perchè leggendovi vedo cose meravigliose) forse non lo sono nemmeno io poi tanto.
    Che bello sarebbe parlarvi guardandovi negli occhi…Ma forse tutta la magia sparirebbe.

    Freddie, Juju, luna, ele…boh qualunque cosa scrivessi sarebbe banale e non renderebbe l’idea di quello che vorrei dirvi…scusate, ho corso troppo, mi avrà fatto male!!

  1185. Kiara dice:

    Ho scritto che è dolce sapere che non sono l’unica…Questo non vuol dire che sia contenta che altre persone soffrano lo stesso mio inferno!!!! Capite cosa volevo dire, vero?

  1186. Juju dice:

    ciao kiara….
    certo che hai reso l’idea, nessuno gioisce dei mali altrui, ma noi abbiamo una malattia che ci accomuna e qui non ci sentiamo soli, la penso anche io cosi’ come te e tutti credo.
    anche a me piacerebbe incontrarci e parlare, ma alla fine non ci si aprirebbe come qua e tante belle sensazioni potrebbero diventare fastidiose…chi lo sa…e’ la magia di sto blog…

    freddie il mio comment e’ il 1068…
    scusami e’ che volevo capire un po’ di piu’ laa tua decisione e riflettere poi sulle mie, magari mi trovero’ d’accordo col tuo ragionamento…
    quindi non ci sentiremo piu’? nooo, almeno scrivi una volta ogni tanto per far sapere come stai…
    bacioni!

    notte notte…

  1187. Freddie dice:

    Dolce far niente..dolce cullarsi….dolce non essere l’unica,certo che si capisce che non sei contenta che altre persone soffrono ma è “d’iauto” sapere di non essere soli nel dolore….dove c’è dolore c’è comprensione..dove non c’è…regna l’indifferenza.

  1188. Kiara dice:

    Juju, se ti rimbocchi le maniche e leggi tutti i post di questi giorni, credo che capirai la decisione di Freddie, penso l’abbia spiegato molto bene…e credo di capirlo…Ma forse forse rimarrà con noi ancora per un po’ anche perchè…io gli devo un caffè, quindi non può sparire!!! ;)

  1189. Freddie dice:

    Non riesco a trovarlo perchè non riesco a leggere i numeri……aaaa che rabbia sto coso…La mia decisione…ampiamente discussa ieri e oggi con Luna..
    Incaricherò qualcuno di spacciarsi per me così avrete un Freddie nel Blog..

  1190. Kiara dice:

    Vado a nanna anche io che tra 5 ore mi aspetta un’altra intensa sessione di allenamento…

    Buona notte/pomeriggio/serata a tutti!!!

  1191. Juju dice:

    hai ragione freddie…
    dolore cammina con comprensione…
    indifferenza e’ sinonimo di ignoranza in materia.
    ma stai ancora un po’ sveglio?? io esco piu’ tardi e se ti va di parlare io son qua…mi farebbe piacere dato che poi non ti sentiro’ piu’…
    io avevo inziato a stare meglio e cosi’ qui per 3 settimane ho scritto poco, ma leggevo sempre…
    ora sono 10 giorni che sono di nuovo giu’ e quindi mi sono rimessa a scrivere di piu’….
    bah…
    hai sonno?? non credo…! quindi se vuoi che ci scriviamo here i am!
    beso

  1192. Freddie dice:

    ah ecco chi era la ragazza del caffè……..si me lo devi..

  1193. Freddie dice:

    fin quando non mi addormento ci sono……

  1194. Juju dice:

    ho capito il motivo di freddie, ma non fino in fondo…
    ti sto incollando il comment 1068….

    ancora non ho capito benissimo il perche’ non scriverai piu’ e ormai sara’ un mistero dato che sicuramente non risponderai….
    per non trascinare gli altri con te…??….questa non l’ho capita, forse mi sono persa qualche pezzo….scusami.
    noi ci trasciniamo da soli nell’abisso, non sappiamo vivere…non sappiamo reggere…
    ovviamente tutto cio’ che e’ intorno a noi ci condiziona, ma appunto sta a noi NON farci condizionare.
    spesso penso al perche’ io mi faccio sempre troppi pensieri o troppe paranoie….vorrei che il mio cervello stesse spento e muto negli attimi in cui sono da sola …io penso e penso e penso e rimugino e poi spesso….mangio.
    ho amiche che se ne fregano di tutto che pensano meno di me, ma comunque i loro pensieri non portano turbamento…e’ carattere, riusciro’ mai a cambiare?
    io penso che tu freddie sia un ragazzo dolcissimissimo, ma troppo spesso arrabbiato…con te stesso, col mondo…
    e’ un pensiero che ho dal modo in cui scrivi, poi hai ragione a dire che qua nessuno si conosce, conosciamo i pensieri nascosti, ma non la vita reale non il carattere.
    …..di te pero’ conosco gli addominali!!!! non me ne sono dimenticata!!!!
    sicuramente c’e’ un motivo c he ti porta ad abbandonare il blog (anche se leggerai), ma io non ci arrivo proprio a capire quale potrebbe essere. sei parte di questo blog e secondo me ti stai imponendo di lasciare una cosa che pero’ ti manchera’. se lo fai per un fatto che vuoi iniziare a risalire e magari questo blog non ti aiuta allora ok e capisco…
    se lo fai per sprofondare da solo….be’ non capisco…
    mi risponderai??
    scusami se mi sono permessa di dare il mio parere, forse non ho capito niente e quindi quello che ho scritto non ci azzecca….
    un abbraccio!

    questo era…

  1195. Freddie dice:

    leggo dopo,ora sono un momento al tel….cmq avevo risposto.

  1196. Juju dice:

    take your time..

  1197. Freddie dice:

    grazie juju.

  1198. ele dice:

    juju ma anche dalle tue parti a quest’ora sono quasi le sette??

  1199. Freddie dice:

    Juju avevo risposto al tuo commento,come detto le mie decisioni sono state ampliamente spiegate..Potrei semplicemente dire “Chiudo,fine dei giochi,basta,stop,nada,nisba,nulla…zero” ma alla fine sarebbero solo parole che andrebbero a perdersi nelle tante cose che ho detto…
    E’ solo una questione mia,voglio essere da solo in questa cosa…non potrei fare diversamente.