Siamo su FaceBook

21 ottobre 2010

Graphic©: Anoressia-Bulimia.it

Proprio così. Da oggi siamo su FaceBook con una pagina Anoressia-Bulimia.it.

Non era infatti pensabile che AB.it come comunità virtuale non avesse un suo spazio sul principale e più diffuso social-network della rete.

Perchè questo passo? Come potete immaginare ci abbiamo pensato a lungo, e la decisione è arrivata quando una serie di persone che avevano partecipato al progetto autoritratti ci hanno detto che da quando erano su FaceBook avevano meno paura di guardarsi, di scattarsi foto, e di accettare il proprio corpo.

In altre parole che il fatto di mettersi in mostra in un social network li costringeva ad accettare di essere sè stessi nel bene o nel male e che il fatto stesso di fotografarsi per farsi vedere da altri li aiutava ad accettare meglio il proprio corpo.

Vero? Falso? Proviamoci, ci siamo detti, in fondo è solo un’arma in più e, se anche non funziona, non farà certo male a nessuno.

Il risultato si vedrà, quello che è certo è che il fatto di essere lì ci renderà meno isolati rispetto al mondo e credo che questo sia in ogni caso una buona cosa. Il giudizio sta a voi.

Aiutateci a far crescere questa pagina FBook,  rendendola ricca e viva con i vostri contributi e a far conoscere questo spazio ai vostri amici…

11 Commenti

  1. Luna Blu dice:

    a me nn sembra una buona idea

  2. Fabio Piccini dice:

    Perchè no Luna?
    I ragazzi di EXTERA (che è il nostro provider) dicono di sì, perchè questo incrementa la visibilità del sito.
    C’è tanta gente che pur avendo problemi alimentari non conosce questo sito e che invece naviga su FBook.
    Per ora è una prova.
    Vorrei però delle opinioni contrarie.

  3. Luna blu dice:

    Ok…dirò la mia…se lei dottore fosse alcolizzato (perchè parliamoci chiaro…essere bulimici..o anoressici nn è tanto diverso da una qualsiasi dipendenza) o drogato…metterebbe il suo nome e cognome così che tutti sappiano che lei è…o è stato in quella dipendenza?
    Io non lo farei..non so le altre…io qui non mi firmo nemmeno con il mio vero nome…ci son troppe persone ignoranti..insensibili che non capirebbero e punterebbero solo il dito! Oppure che direbbero poverine! Come si fa a mettersi in mostra…quando tutto quello che chiedono queste persone è nascondersi…sparire…morire?
    Qui io scrivo perchè sono anonima…perchè così nessuno puo’ giudicare e puntare il dito…questa è la società…è crudele…e io mi difendo!
    Cmq…vediamo quante aderiscono?

  4. Fabio Piccini dice:

    Luna, mi spiego meglio.
    Lo scopo di quella pagina non è trasferire questo blog su FaceBook. Dio ce ne scampi!
    Lo scopo è quello di farci conoscere da tanti frequentatori di FaceBook che possono segnalarci idee, porre domande, fare critiche, postare link, etc.
    Questo Blog è terra sacra e tale rimarrà, non temere.
    Ma chiudersi al mondo non è mai una buona strategia.
    Per esempio, se tu trovi una notizia interessante, o un link, o un video, o qualsiasi altra idea ti venga in mente riguardo ai disturbi alimentari e vuoi postarla in quello spazio puoi farlo. E il fatto di fare questo questo non significa dichiarare al mondo che tu soffri di un problema alimentare.
    Significa solo che ti interessa dare un tuo contributo. Del resto se guardi quanti hanno finora aderito ci troverai le persone più diverse…
    Va meglio così?

  5. Luna blu dice:

    Va meglio ;-)

  6. luna di giorno dice:

    io trovato molto interessante invece e ho aggiunto ! aiuto ultimamente i sa che i miei problemi guariti di anoressia stanno tornando,da una sett riesco a mangiare solo verdura, ho perso 5 kg e non riesco a controllare la mia mente, ho cmq un peso normale non si può dire che io sia anoressica dal mio corpo ma la mia mente è oramai assuefatta, volevo solo dimagrire un po volevo usare io la malattia stavolta e non essere usata come anni fa… invece come sempre lei mi frega
    lei è tornata ed io non riesco a sottometterla
    la voglio perchè voglio perdere peso
    ma la odio perchè non voglio tornare a 10 anni fa..
    e poi mi sento ridicola a ricadere così a fondo dopo 10 anni passati e ricaderci a quasi 30anni! non sono più una ragazzina sono una moglie e sono una mamma
    ma questo non mi aiuta a lasciare perdere
    vorrei possibilmente un consiglio anche se so che probabilmente non lo seguirò
    ho paura ma lei mi sottomette così tanto che non riescoa dominarla
    scusate lo sfogo ma ci voleva…. tutti sono contenti che sono a dieta ma non sanno che tipo di dieta….
    un abbraccio e grazie
    luna di giorno

  7. Me and myself. dice:

    Sono stata anoressica per un periodo abbastanza lungo. Poi ad un tratto tutto è cambiato. Ho iniziato a mangiare di più e ad accumulare chili. Poi un giorno ho deciso di salire sulla bilancia e, una volta scesa, ho iniziato a piangere. Avevo accumulato quasi tutti i chili che avevo perso. Così tutto è tornato a cambiare. Ho ricomiciato la “mia” dieta, quella dieta dove TUTTO è bandito, persino un bicchiere d’acqua. Sapete con cosa vivo? Con i complimenti che la gente mi fa “Che magra che sei!” o “Stai meglio così” o “Sei proprio bella”, quei complimenti che riescono a tacere il mio stomaco, quei complimenti per i quali io vivo. Sapete, io così non riesco a vivere, ma il fatto di vedermi grassa non mi fa abbandonare l’anoressia, perchè anche se questo mostro mi distrugge io lo amo perchè mi rende bella, magra, invidiabile.

  8. miele dice:

    …beata sincerità!
    conosco l’inferno del digiuno, del divieto, delle barricate tutto intorno. poi se una già ci è passata, e sa cosa la aspetta giorno dopo giorno, posso immaginare anche l’angoscia.
    anch’io sono spaventata all’idea di ingrassare, ma si può vivere su quel filo – sottilissimo e perfetto – tutta la vita?

  9. Luna Blu dice:

    Guarda che si puo’ essere belle, in forma..anche senza anoressia!

  10. Luna Blu dice:

    Scritto subito…trasferiamo il blog “dedicato a me stessa” qui? Che ne dite? Forse perchè è più vuoto è meno lento…

  11. Sha dice:

    bella idea..ma non posso metterla tra le mie pagine. scusate.

Scrivi un commento