ProMia. Istruzioni per l’uso

Photo©:Cinderella History

“…Prima di vomitare, legati i capelli.

Eventuali tracce di vomito nei capelli sono per gli altri un segnale inequivocabile di quello che fai…”

“… Tira lo sciacquone almeno 2 volte dopo aver vomitato, onde evitare che qualcosa resti a galleggiare nel water, e quindi che venga visto dalla persona che userà il bagno dopo di te. E apri la finestra, così da cancellare eventuali odori.

Vomita nella doccia, o apri la doccia, in modo da attutire gli eventuali rumori.

Non mangiare nè bere niente di rosso: in molti casi può capitare di vomitare sangue, quindi non si può stabilire quando si tratta di una cosa seria o quando è semplicemente dovuto a ciò che si è ingerito.

Bevi acqua a litri. L’acqua frantuma il cibo e aiuta a vomitare con più facilità e rapidità.

Prediligi cibi morbidi: si vomitano con più facilità. Usa uno spazzolino da denti per provocarti il vomito, per evitare di sfregare o corrodere le dita.

Appallottola una bella manciata di carta igienica e posala sul fondo del water: oltre a cancellare i rumori, eviterà gli schizzi di rimbalzo.

2353263322_d98c512e9c_m.jpgPhoto©: Post-it Confession

Alza sempre l’asse prima di vomitare, e quando hai finito controlla sempre di non aver macchiato niente. In caso, pulisci intorno con un po’ di carta, o usa lo spazzolone per l’interno della tazza.Se sei con altra gente (al ristorante, o anche semplicemente in casa), dopo aver vomitato guardati in uno specchio: potresti avere un colorito diverso o i lucciconi agli occhi.

In quel caso datti una sistematina: sciacquati la faccia con acqua freddissima o se sei truccata ritoccati un po’ il trucco che potrebbe essersi rovinato. Così non insospettirai nessuno.

Sciacqua la bocca con acqua e bicarbonato per evitare che lo smalto si danneggi, e con del colluttorio in modo da togliere cattivo sapore e odore. Poi mastica un chewing-gum.

Assicurati di chiudere sempre a chiave la porta del bagno.

Se ci metti molto tempo, preparati una scusa plausibile (es. una lunga coda al bagno del ristorante, un episodio di stitichezza, ecc…).

Quando il tuo “rituale” è stato portato a termine, bevi un po’ di integratore salino tipo Gatorade, Powerade, o Enervit.

Ripeti regolarmente la routine due o tre volte al giorno…”

Dal Blog di: Terry

2545 commenti
  1. luna1
    luna1 dice:

    no comment certo che in rete di persone poco intelligenti ce ne stanno..
    invece che consigli pro mia poteva scrivere consigli per morire…
    vabbè
    ciao luna1

    Rispondi
  2. Fabio Piccini
    Fabio Piccini dice:

    Quando trovo questo tipo di cose non so mai dire quanto vi sia di serio e quanto di provocatorio.
    Sospetto fortemente che si tratti di provocazioni. Di sfide adolescenziali.
    Certo, riuscite. Vista l’attenzione che suscitano.

    Rispondi
  3. tiziana voci
    tiziana voci dice:

    complimenti terry!aiuta a far morire la gente!guarda spero che non ti capiterà mai di soffrirci…fidati!che gente che esiste con molto poco buons enso o addirittura senza!ma che dico senza!..

    Rispondi
  4. Veggie
    Veggie dice:

    Io voglio solo sperare per Terry che quello che ha scritto sia un riempitivo di momenti in cui non sapeva che fare…
    Sono consapevole poi che ognuno decide di fare quello che vuole della propria vita… se lei ha deciso di uccidersi in questo modo, non sta a me giudicare… ognuno sceglie il proprio suicidio…
    Quello che mi fa rabbia è che cose del genere vengano sbandierate in pubblico, in rete, ove chiunque può leggerle… E supponiamo che le legga una 14enne che non sta bene con se stessa e che è in un momento di crisi adolescenziale, e che vede questa parole come una “soluzione” ai suoi problemi…
    Traviare persone che stanno male la trovo una delle azioni più meschine che si possano fare…
    E’ evidente che questa Terry non sa neanche dove stanno di casa i DCA… perchè se lo sapesse, neanche si sognerebbe di scrivere una cosa del genere…
    Penso che sia solo una mania d’esibizionismo, una voglia d’attirare l’attenzione – sepure in modo negativo – per mettersi sotto i riflettori…

    Rispondi
  5. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Buongiorno a tutti/e…
    Io invece credo che Terry l’abbia scritto proprio perchè è una cosa che fa normalmente e magari è all’inizio della malattia e associa questa pratica ad una facile scorciatoia per dimagrire o per restare nel suo peso forma senza rinunciare a mangiare quel che vuole…magari è nella fase della malattia nella quale la malattia è una sua alleata e non una sua nemica…

    Rispondi
  6. Delusa
    Delusa dice:

    Secondo me è inutile fare tanto gli scandalizzati…non so voi, ma sono esattamente le cose che faccio io, avrei potuto scriverlo io, pure l’ordine del rituale è lo stesso…. Altro che scriverlo per cercare attenzioni o destare provocazioni….Sono cose reali, forse scrivendole si cerca un pò di esorcizzarle, renderle concrete, quindi meno spaventose…
    Io queste cose non le ho mai scritte certo, ma quando so che vomiterò, mi ripeto mentalmente le cose da fare per non essere scoperta o per non lasciare tracce….Sono forse l’unica?

    Rispondi
  7. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Io credo che quello che “scandalizza” non sia il contenuto di quanto scrive Terry…ma il fatto che le scriva..che le renda pubbliche..come se fosse un’attività normale…

    Rispondi
  8. Delusa
    Delusa dice:

    In effetti per me è diventata un’attività piuttosto normale direi…tanto che ormai è diventato normale anche per il mio fidanzato che sa tutto…Ormai se si va a cena assieme dopo mi chiede…che fai? Vomiti o non vomiti? Ma è meglio così piuttosto che cercare di fermarmi…lì perdo proprio il controllo…Sono consapevole che non sia “sano” tutto questo, ma neanche scandalizzarsi credo sia “sano”. Cercare di curarsi da questa malattia non significa non accettarsi, significa analizzarsi e cercare di liberarsi pian piano da certi schemi. Poi credo che ognuno la veda e la viva in modo molto personale.

    Rispondi
  9. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Quanti anni hai? Delusa ma tu non sei preoccupata per la tua salute?
    Tu vomiti quando mangi troppo oppure tutte le volte che mangi anche un pasto normale?
    Ma perchè lo fai? Perchè hai cominciato a farlo? Perchè volevi dimagrire?

    Tu scrivi:

    Cercare di curarsi da questa malattia non significa non accettarsi, significa analizzarsi e cercare di liberarsi pian piano da certi schemi. Poi credo che ognuno la veda e la viva in modo molto personale.

    Non mi è molto chiaro..di solito chi ha disturbi di DCA non si accetta fisicamente per com’è…se no, non li avrebbe..sopratutto se si parla di bulimia come nel tuo caso..penso che l’anoressia sia un po’ diversa da questo punto di vista…(credo che l’anoressico è quasi come se volesse cambiare il suo fisico..ma non perchè così non si piace ma per attirare l’attenzione e l’amore che gli manca…o per annullarsi)
    …forse tu intendevi dire rendersi consapevoli e accettare di avere questa malattia per potersene liberare…
    …ma tu ne parli come se non te ne volesi liberare…come se fosse una cosa che fa parte di un normale schema di vita…come chessò dormire…o respirare…o lavarsi…ecc…

    Ma il tuo fidanzato approva tutto questo? E gli stà bene? Forse non ti dice nulla per paura di perderti?

    Se vuoi rispondi se no no..è che son curiosa

    Rispondi
  10. Delusa
    Delusa dice:

    Ciao Luna!Quante domande! Ma mi fa piacere rispondertiperchè è molto bello che qualcuno si interessi così x me, che nei tuoi confronti sono un’illustre sconosciuta,grazie!Vediamo, ho 35 anni, sono molto preoccupata per la mia salute, vomito a volte se sento che ho mangiato troppo, a volte un pasto normale, a volte mangio proprio con l’intenzione di vomitare dopo, non c’è una regola fissa, a volte vomito anche solo liquidi perchè ho paura di bere troppa acqua.Non ho iniziato a farlo per dimagrire, non mi interessa dimagrire, più che altro mi preoccupa ingrassare e allora ho iniziato così, per non ingrassare quando sentivo di aver mangiato troppo o cose non dovute.
    Per accettarsi comunque non intendevo fisicamente,intendevo che bisogna accettare e quindi riconoscere di avere una malattia per poterla curare, è un pò come chi ha un tumore e non lo sa, se non lo sa non può curarlo e quindi probabilmente morirà…
    Io me ne voglio liberare, ma è certo che è entrata a far parte di un mio schema di vita normale,se non fosse così sarebbe molto semplice guarire non trovi?Proprio perchè è diventata parte di una normale routine di vita quotidiana è difficile uscirne!
    Il mio fidanzato ovvio che non approva, ma ha imparato che se si mette contro la malattia ha perso in partenza, e quindi accetta suo malgrado e cerca di aiutarmi più che altro non lasciandomi sola.
    Questo è quanto, e ti assicuro che ci sono molte altre che vivono situazioni analoghe alle mie…proprio tante…solo che siamo un coro senza voce…
    Ti ringrazio ancora per l’interesse…
    Ma tu soffri di qualche DCA? sei la moderatrice del sito? E’ da poco che ho scoperto questo sito e non so ancora bene come funziona…

    Rispondi
  11. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Ma no che moderatrice…se son qui a scrivere è che anche io soffro di DCA…anche se credo che ora posso usare il passato…questo sito anzi mi è servito molto..leggere le esperienze delle altre e degli altri ragazzi che hanno disturbi dell’alimentazione..confrontarmi e capire cosa non va…mi ha aiutata tantissimo a capire il mio disturbo e a combatterlo…mi sento guarita…anche per me era diventata un’abitudine…ma era cmq circostanziata a periodi brutti della mia vita…a momenti particolari di fragilità psicolgica mia sopratutto come reazione ad eventi con i miei famigliari o persone che mi erano vicine che non riscivo ad accettare…era uno sfogo ai miei stati d’ansia…ma si puo’ imparare a riversare l’attenzione su altro…e non sul cibo…magari su un hobby..o su cose che mi piace fare…

    E’ difficile sconfiggere e lasciarsi alle spalle un’abitudine..soprattutto se è radicata da tanti anni…perchè è diventata una dipendenza…psicologica e fisica…

    Il primo passo per cercare di uscire dalla malattia è rendersi conto di avere un problema..di essere malata…questo mi sembra che tu l’hai fatto…

    Ma se tu ne vuoi uscire devi chiederti…e devi essere molto sincera: vuoi uscirne veramente? La malattia ti piace? Quando risponderai affermativamente alla prima domanda e negativamente alla seconda avrai fatto un altro grande passo…e poi…ci vuole forza di volontà…determinazione…credere in se stesse e nella riuscita…è difficile..ma si può…ci vuole tanta forza…e devi capire sopratutto COME MAI ti comporti così..che cosa scatena le tue crisi…devi studiare la malattia come in guerra sis tudia l’avversario per sconfiggerlo… 😉

    Ecco questo è quello che penso io…descrive un po’ il mio percorso…

    Il tuo fidanzato deve essere molto innamorato di te per guardare inerte la persona che ama che si autodistrugge…stai attenta però…potrebbe raggiungere la saturazione e andarsene…

    Rispondi
  12. danny black
    danny black dice:

    La sequenza forse è questa, ma per quanto mi riguarda manca il forte senso di colpa e il senso di disorientaento che sento dopo aver vomitato e ancora più forte la voce che mi dice che è l’ultima volta, che non succederà più perchè sono in grado di controllare questa bestia nera. Non è vero!! Ormai sono anni che ne soffro e non mene vanto, ma mi vergogno da morire! La cosa che mi fa stare davvero male è che credevo di diventare più bella agli occhi degli altri e invece mi sono consumata dentro vomitata per vomitata ho spento il mio desiderio sessuale, le risate, la gioia, la stima per me stessa, la capacità di provare emozioni. Gli acidi mi hanno consumato la mano destra, le narici, e hanno offuscato la mia vista; rivoglio la persona che ero, voglio svegliarmi la mattina e non pensare più e solo a quanto mi sento grassa e brutta! Voglio solo vivere nella bellissima normalità!

    Rispondi
  13. gioia
    gioia dice:

    ciao… sono molto confusa e per questo scrivo! vorrei saperne di più su questa malattia…! io non vomito dopo mangiato…però oggi,come altre volte,ho provato a farlo perchè trovo sia l ultima soluzione che ho per piacermi e accettarmi ficamente!! vorrei solo perdere qualche chilo e poi smettere! le diete le ho provate tutte e non avendo un briciolo di forza di volontà non le ho mai portate a termine! sono dipendente dal cibo…questi lo so ed è per questo che vedo questa malattia come una soluzione buona…anche se , leggere i commenti di chi la malattia ce l ha o l ha avuta mi ha messo molta paura e ha aumentato la mia confusione! per questo vorrei parlarne con qualcuno che c è passato!!! magari posso trovare una soluzione!!! comunque ho 17 anni a febbraio 18 e so che fare questi ragionamenti non è da persone mature!

    Rispondi
  14. Gabriele
    Gabriele dice:

    Ciao Gioia….stai attenta che quel “solo perdere qualche kg” potrebbe essere l’anticamera per finire tra le scomode e fredde braccia della malattia….l’ultima soluzione per piacerti non è affatto questa…
    Non si tratta di essere maturi o meno,non ha nulla a che vedere,la razionalità e il buon senso quando si hanno problemi con il cibo,problemi ad accettarsi,vanno a quel paese…e puoi essere matura quanto vuoi che non ci scappi!!
    Fai bene ad avere paura perchè quello che ti attende non sono cose piacevoli,non è solo una questione fisica… “mangio e poi vomito” ma c’è molto altro dietro a questo…forte stress psicologico,tendenza a chiudersi in se stessi e potrei continuare quasi all’infinito….ti assicuro che sentirsi delle nullità per aver ceduto alla fame,per aver rigettato il pranzo,per aver mentito alle persone che ci stanno intorno ecc….non è la cosa più bella di questo mondo…
    quindi se puoi evitarti uno strazio del genere,beh fatti questo gran favore!!
    Cerca di trovarla la forza di volontà,cerca di capire da dove viene il tuo non accettarti e non piacerti…sicuramente non dipende solo da qualche kg in più…ripeto,se puoi!!evita al tuo corpo e alla tua mente questo inferno..è meglio prevenire che curare,credimi!Un abbraccio.

    ♫Gabri!♫

    Rispondi
  15. Veggie
    Veggie dice:

    Gioia, tesoro, ti assicuro che quella che vedi come la soluzione ai tuoi problemi, diventerà presto IL PROBLEMA… Nessuno sceglie un male sapendo che è un male, ma solo se lo considerai un bene rispetto ad un male maggiore… Solo che, credimi, perchè dall’anoressia ci sono passata e tuttora sto combattendo, questo non è un “bene”… è una delle cose peggiori che possa esserci.
    Non c’è niente di strano nel non stare bene col proprio corpo, può capitare a tutte… Anche se io credo che il tuo disagio sia più profondo della semplice apparenza… ed è forse su questo che dovresti lavorare, più che sul tuo corpo… D’altronde, se senti che proprio non ti piaci come sei e vorresti stare meglio anche nel tuo rapporto con il cibo, vai da una dietista qualificata… Di sicuro lei saprà consigliarti una dieta equilibrata che ti permetterà di ritrovare armonia con te stessa… Ma, per favore, non fare gli stessi errori che ho fatto io… non rovinarti come ho fatto io… Sei ancora in tempo… metti la retromarcia…
    Ti abbraccio…

    Rispondi
  16. gioia
    gioia dice:

    grazia mille per i vostri consigli.. ne farò tesoro e non penserò più al vomito come una soluzione!!! cmq veggie, ho speso tantissimi soldi in diete che neanche immagini e sono andata fino a milano!! alla fine ho qualche kg di troppo non sono ne obesa ne altro quindi …forse cerco la perfezione anche se come avete detto voi la perfezione non esiste!!!! cercherò di vivere la vita con gioia e serenità senza farmi troppi problemi e magari proprio perchè sarò tranquilla mentalmente dimagrirò senza neanche accorgermene… come fanno più o meno tutte le ragazzine della mia età che si apprestano a diventare donne!!! grazie mille ancora per i vostri consigli siete riusciti a togliere i mie dubbi!!!! a presto un bacione

    Rispondi
  17. Roberta
    Roberta dice:

    La tristezza che leggo nelle vostre lettere e che vomitate fuori io la tengo dentro e non c’è niente niente di male nel mostrarsi sensibili e nel cercare affannosamente qualcuno che provi le tue stesse emozioni e provare a condividerle insieme. E anche se poi trovi una sola persona che ti capisce e poi questa persona scompare dalla tua vita saprai sempre e comunque che non sei sola e che c’è qualcun altro a cui si stringe lo stomaco come a te. Bisogna essere aiutati ma è la nostra mente che deve fare le fatiche più grandi per rimanere aggrappati alla vita! Sempre e comunque! Vi auguro una buona vita! Con affetto Roby

    Rispondi
  18. Io
    Io dice:

    Non mi piaccio…è per questo che ho iniziato. Io non mi piaccio. Sto cercando di farmi notare, di emergere di portare alla luce quello che faccio, e di nasconderlo allo stesso tempo. Ogni volta che vomito mi ripeto che “Io non soffro di disturbi alimentari…”Ma, è il modo + facile per dimagrire, e poi credo si tratti soltanto di un periodo. per favore, ho bisogno di sapere se anche voi avete iniziato così, credendo che si trattasse soltanto di una fase…

    Rispondi
  19. lilith
    lilith dice:

    ciao poco tempo fa soffrivo maledettamente di una specie di forma di bulimia che si manifestava sempre quando mangiavo in abbondanza anzi mangiavo di proposito in abbondanza x poi vomitare.oggi mi è passato da solo questo senso quasi spontaneo di vomitare l’ho solo deciso cn forza e imposto a me stessa che aalla fine cio che ti fa piacere agli altri nn e quanto sei magra ma quanto sei speciale , sapete queste forme di malattie distruggono il nostro essere speciali quindi amiamoci di piu e poi se abbiamo qualche chilo in piu chi se ne frega ci quadagniamo in salute e nn solo.

    Rispondi
  20. sola
    sola dice:

    ciao… sono una ragazza di 21anni…e ben da 8 anni che ho iniziato a distruggere la mia vita… ma nn riesco a trovareuna via d uscita… voglio guarire ..ma allo stso tmpo la bulimia è la mia compagnia di vita.. il mio unico sfogo e svago… mangiare e vomitare è l’unico atto che mi da gioia e sollievo… ma nn rieso più a vivere… mi sto isolando da tutti e da tutto.. la mia famigli mi pressa.. ed io vomito ancora di pù.. appena nn ci sono rinizia la solita rutine..in questi giorni poi… sto arrivando all esasperazione… sapete qual ‘ è il mio miglior amico … ? il water…bello per una ragazza di 20anni… cmq mi volevo allacciare alla lettera di terry… nn penso sia una provocazione.. ma un atto si sfogo e di richiest di aiuto…per me leggere quella cosa che ci sono dentro da un scco di tempo mi aiutaa pensare e riflettee su gli sbagli che sto facendo…anzi le cos di terry dovrebbero aiutare a ccaapire he enttrare in quuesto mondo è la cosa più atroce a questo mondo… HAI LA COSCENZA E L AUTO COSCENZA CHE TI STAI DISTRUGGENDO PIANO PIANO.. VIVENDOTI OGNI MISERABILE ISTANTE!!!

    Rispondi
  21. kikka
    kikka dice:

    stasera x la prima volta ho fatto una ricerca on line sulla bulimia…. ovviamente dopo essere andata al bagno… Ormai va avanti da circa 5 mesi… ogni volta mi ripeto, ora basta, prova un regime alimentare corretto!! Ma poi trovo le solite patetiche scuse: non ho tempo, non ho vogliaeccetra. E’ la via più breve per perdere peso, e quando le persone intorno ti dicono:ma quanto stai bene, ti dnno una carica di autostima e ti senti forte, almeno io mi sento più bella, sento che piaccio di più, e mi sento più scura. Spero solo, piano piano, di trovare un equilibrio, e non mi consola leggere che c’è chi fa le stesse orribili cose dopo mangiato come me… e pensare che fino a poco tempo fa solo il solo sentir parlare di vomito mi faceva schifo e ora faccio lo stesso… Pensodi aver raggiunto almeno un pò di consapevolezza,che sia l’inizio della fine di un incubo. Ragazze, io ci provo, un grande in bocca al lupo a tutte, sicuramente mi rifarò viva!! Un abbraccio grande

    Rispondi
  22. Gabriella
    Gabriella dice:

    Bruttisima lite con mio marito. Dopo tre anni di conoscenza non credevo che mettesse in dubbio delle mie parole. La cosa positiva…se ce ne fosse una…non mi sono abbuffata, non mi sono sfogata sul cibo. Ho scritto solo una volta, ma sapere che non sono sola, mi aiuta tantissimo.
    Grazie

    Rispondi
  23. anna
    anna dice:

    pensavo di aver già esposto la mia opinione in merito,forse non è arrivata o l’ho espressa in qualche altro argomento.hanno fatto tanto scalpore le parole elencate sui riti ke normalmente ki soffre,adotta? a me no!! ke sia verità ke sia un flop.ke qualcuno si possa far male o meno..SE NE PARLA-ED E’ QUI KE GLI SPECILISTI E LE VERE TESTIMONIANZE ENTRANO IN GIOCO FINO AD ARRIVARE AI VERI BISOGNOSI DEI MALATI..SEMPRE DI PIÙ SI COMINCIA AD AFFRONTARE IL PROBLEMA NEI MEDIA.QUESTO È IMPORTANTE!!

    Rispondi
  24. anna
    anna dice:

    in fondo chi mente,troverà fine da solo..non andrà da nessuna parte..è un pò come fabrizio corona,quasi era diventato un idolo,non si capiva più il giusto e il non..ALLA FINE LO VEDETE ORA? HA CALATO LA TESTA E UMILMENTE ASPETTA LA SUA CONDANNA.TANTO SCALPORE PER NULLA.CERTO QUALCUNO LO CURA IMITATO,COME ALCUNI GIOVANI PENSANDO DI FARLA FRANCA..ORA NON LI VEDI PIÙ!! E DI TUTTO QUESTO DICO E DICO..APROFITTIAMO PER DIR LA NOSTRA..PRIMA KE IL SIPARIO SI CALI NUOVAMENTE.

    Rispondi
  25. Gabriele
    Gabriele dice:

    Ciao Anna…
    l’Iter descritto ha destato così tanto scalpore per la crudità delle parole usate,una verità che si tende a nascondere nelle quattro mura del nostro bagno..Quello che dovrebbe destare scalpore è l’applicazione pratica di queste “istruzioni per l’uso” che si adottano come se fosse la cosa più naturale di questo mondo…

    Rispondi
  26. myself
    myself dice:

    non so bene se scrivere sia un modo per me di appianare la gravità delle mie azioni o solo un bisogno di sfogarmi e trovare forza nelle risposte degli altri, ma ho deciso cmq di farlo. Son capitata in questo sito dopo essermi posta una domanda, penso parecchio comune in questo campo, ovvero se con il vomito si evitano davvero le calorie. Ebbene vedendomi con qualche chilo di troppo e volendo cercare un modo “veloce” per liberarmi da questo peso (in tutti i sensi), ho pensato ke la maniera più pratica fosse quella dell’autoinduzione al vomito. Da qualche tempo difatti ho una specie di mania compulsiva verso il cibo, come se fosse l’ultimo giorno ke ho per mangiare di tutto e di più, e mangio con voracità, con foga: a colazione, pranzo e cena. Mi ero rivolta ad una dietista per seguire un’alimentazione corretta ed evitare di cadere ogni giorno in questa ossessione frenetica per il cibo. Per la prima settimana è riuscita, son stata attenta ed ho seguito ogni passo. Ma mi son ritrovata ben presto a tornare sui passi dell’alimentazione sfrenata velata da un senso di colpevolezza e nello stesso tempo di “libertà”, e la cosa mi ha portato a sua volta a questa illusione di poter risolvere tutto in questa maniera deleteria.

    Rispondi
  27. Fabio Piccini
    Fabio Piccini dice:

    Myself, il vomito non è una soluzione.
    Al contrario è un ulteirore complicazione del problema.
    Se cominci ad abituarti al vomito poi smettere sarà davvero dura.
    Perciò io credo che la mossa migliore sia quella di prendere contatto con uno specialista di DCA per fare un punto della situazione ed eventualmente farti aiutare a risolvere il tuo problema di voracità in maniera diversa.

    Rispondi
  28. Gabriele
    Gabriele dice:

    Lascio un msg prima di uscire…Dott. Piccini lei crede che Myself smetterà con il vomito?….Non è una soluzione,non lo è mai stata e mai lo sarà ma entrambi sappiamo che dobbiamo spingerci sempre al limite,correre sul filo del rasoio per…..per quale motivo?Per sentire di esistere?Perchè forse è più facile farsi del male?Se rimaniamo con la convinzione che quello che stiamo facendo è “giusto” nessuno riuscirà a farci cambiare idea,almeno per il momento…Il vomito evita davvero le calorie???Si,no,forse….ma vomitare,sentirsi più leggeri e vedere sul fondo del water quello che abbiamo mangiato,distoglie l’attenzione dal fattore calorie…in fin dei conti siamo riusciti a porre rimedio al “danno”….e per questo ci sentiamo forti,determinati…e chi più ne ha più ne metta!!!ma potrei anche sbagliarmi,io non ho mai vomitato… Buona serata.

    Rispondi
  29. sola
    sola dice:

    vomitare è una maniera per sfogarsi e liberarsi dai pensieri che affollano la nostra mente…crediamo che mangiare e vomitare fino a sentirsi svenire sia la soluzione a tutto e sentirsi meno schifo del solito…noi pensiamo che i nostri problemi siano legati hai chili di troppo… ma nn è assolutamente così!!!! quello che noi facciamo è il risultato dell insoddisfazione della nostra vita e di chi ci sta intorno!!!!chi arriva a vomitare è perchè ha qualcosa che nn va oltre hai chili di troppo…!!!vomitare per me è un modo per nn sentirmi sola e sapere che ancora sono viva!!!!

    Rispondi
  30. Io
    Io dice:

    Allora…probabilmente sono quei chili in più che non riesco proprio a togliere,, è il mio sentirmi maledettamente goffa, brutta, sovrappeso…mentre invece vorrei assomigliare a kate moss…non chiamatemi stupida x favore…

    Rispondi
  31. chicca
    chicca dice:

    ciao a tutti! ho una domanda da farvi…la mia migliore amica mi ha detto che dopo aver mangiato vomita sempre,pero non iresce a dimagrire…sapete dirmi com è possibile?
    (scusate per la domanda , puo sembrare un po strana)

    Rispondi
  32. Gabriele
    Gabriele dice:

    Mi hanno chiesto se ero in partenza ed ho risposto che ero appena arrivato.
    Non avevo nè bagaglio,nè compagnia,se non me stesso.
    Pochi spiccioli nel portafogli,una foto sbiadita,documenti che
    non rispecchiavano più la mia immagine e un biglietto in tasca con scritto..
    biscotti…
    Quella parola…biscotti,tutt’ora mi chiedo il suo significato..
    Forse un promemoria,forse volevo ricordarmi che non c’è niente
    di più semplice e dolce di un biscotto…
    Numeri,parole,pensieri,azioni…routine,programmare tutto e niente..
    Questa sera apparecchio per due…sto aspettando una persona,da 30 anni ormai..quindi è quasi ora!
    Accendo una candela,metto un fiore al centro del tavolo e mi siedo…..voglio
    gustarmi questo momento,questa cena in compagnia….se dovessi guardare il sole tramontare ogni 100 anni…vorrei che fosse l’immagine più bella della mia vita.
    Apprezzare ogni giorno,perchè ogni giorno che passa è unico…proprio come lo sono io.

    Rispondi
  33. sola
    sola dice:

    ..vi chiedo aiuto.. nn ce la faccio più… secondo voi andarmene.. partire… staccarmi dalla mia famiglia ..cambiare ambiene… cabiare tutto ciò che mi soffoca e mi opprime mi aiuterebbe ad uscire da questa situazione??? voglio scomparire… voglio una vita nuova .. un altra me!!!! aiutatemi!!!

    Rispondi
  34. sola
    sola dice:

    nulla… ma ci sono troppe situazioni intorno a me mi bloccano… e sono lestesse che mi fann stare male… voglio andare via ma nn so come fare…

    Rispondi
  35. Gabriele
    Gabriele dice:

    Queste situazioni non possono essere lasciate da parte in nessun modo?
    Non hai nessuno che possa ospitarti,magari anche in un’altra città…. se vuoi andartene non iniziare i tuoi pensieri con un MA……altrimenti rimarrai inchiodata lì per sempre…

    Rispondi
  36. Gabriele
    Gabriele dice:

    La prossima volta che scriverai…..dovranno essere notizie positive…dovrai esserti data da fare per migliorare la tua situazione….altrimenti se continuerai a rimandare passeranno altri 10 anni…..

    Rispondi
  37. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Stavo rileggendo qua e là…mi ha colpita questa frase di myself:

    “Ma mi son ritrovata ben presto a tornare sui passi dell’alimentazione sfrenata velata da un senso di colpevolezza e nello stesso tempo di “libertà”, …”

    L’ultima parola che ho riportato…LIBERTA’…la dice lunga…ma stai attenta…quando avrai tolto tutto quel velluto…e quella seta…e quella finta morbidezza attorno a te…vedrai che dietro a tanta apparente bellezza c’è lei…una gabbia…è una gabbia dorata…perchè sembra bella…ma poi riuscirai a trovare la chiave per uscirne?

    Rispondi
  38. sognatrice
    sognatrice dice:

    ogni essere umano ha il sacro diritto di vivere la propria vita in liberta, e nn vincolata da malattie create dalla nostra psiche.
    purtroppo l’essere umano è debole vulnerabile avvolte incapace di reagire e quindi si corrode dentro mure piano piano si distrugge perche e quella l’unica cosa da fare quando ormai si e inutili , nn amati nn compatiti ne da una famiglia inesistente e sia da una società egoista..
    io ho conosciuto la depressione gia all’età di 13 anni nn mangiavo tante ma no perche volevo dimagrire perche gia lo ero abbastanza e poi neanche conoscevo l’anoressia era cosi una cosa naturale poi crescendo mi sono ripresa un po grazie soprattutto al mio carattere forte e determinato formatosi appunto graziea alla mia sofferenza. all’eta di 18 anni stavo ingrassando be ero arrivata a 65 kg con un altezza di 1.58 quindi vi lascio immagginare ma cmq mi sono messa a dieta fai da me e tutto e andato bene cmq sempre legata alla mia depressione che anche se nn era accentuata cera sempre adesso che ne ho 25 ssono sempre a dieta oscillo sempre il mio peso da 55 a 50 faccio tanto sport quasi mi sento malata mentale perche quando inizio a mettermi in mente di dimagrire lo faccio cn ossessione tra le varie cose vomito anche ma nn sempre all’inizio e continuo una volta l’ho fatto per qualche mese cn la consapevolezza che potesse diventare un vizio poi ho smesso cmq grazie al fatto che ne ho parlato cn il mio ragazzo che mi ha aiutato a nn farlo piu cosi spontaneamente be nn so dare consigli perche nn so come fare per far smettere qualcuno so solo dire la mia sulla mia vita che gia vi ho raccontato certo ogni persona ha le sue problematiche le mie sono e erano la famiglia poco presente e per niente affettuosa altri sasa di tutto o di niente ……………
    bè l’unico consiglio e amarsi di piu e avere tanto amore da dare a chiuncque e di avere tanta determinazione e consapevolezza che si puo essere magri soffrendo si ma nel modo piu sano….

    Rispondi
  39. myself
    myself dice:

    ma io sinceramente non capisco, il fatto è ke me ne rendo conto e so benissimo ke non va bene come faccio ma smettere effettivamente è meno facile di qnt credessi all’inizio. non parlo più del vomito, che è stato un episodio sporadico e cmq meno male ho movito di non volerlo fare, parlo del mangiare senza una logica: anke perchè la mia non è fame, dato che cmq non ho mai mangiato troppo, è proprio come se ambissi a chissà quale tesoro, e mangio con vera e propria avidità cose di cui assolutamente non sento il bisogno, e sinceramente non riesco a capire perchè lo faccio. davvero non lo capisco, e credo che già spiegandomi il perchè di tutto, farei un grosso passo avanti per cercarne una “cura”, quindi vi prego di consigliarmi se avete idea di qll ke si prova o se cmq vedendo il tutto da fuori potete trovare per me una spiegazione

    Rispondi
  40. sognatrice
    sognatrice dice:

    ciao mayself sai ti capisco perche questo tipo di snsazione la provo anch’io e mi sono resa conto che questo e suscitato da miei episodi passati infantili e adolescienziali dove trovano oggi questo tipo di sfogo:
    ti faccio un esempio:
    quando ero piccola mia sorella si comprava che so il pollo arosto e allora lei visto che lo aveva comprato cn i suoi soldi lei aveva esclusivamente il diritto di mangiarlo da sola incurante del fatto che io gli chiedevo di darmene un po questa poi cn il passare degli anni e iventata una mia abitudine.
    oppure quando spesso avevo litigi pesanti a casa cn le relative menate che ricevevo quasi sempre questo capitava quando dovevamo poi pranzare o cenare quindi io mortificata e orgogliosa mi sedevo a tavola e nervosamente mangiavo. oggi quando sono nervosa sfogo il mio senso di nervosismo mangiando anche in orari strani o quando ho anche finito di mangiare e di conseguenza sono gia sazia. poi altri episodi adesso nn mi vengono in mente cmq mi sono auto analizzata auto criticata e sono arrivata alla conclusione che se mi faccio trasportare da questo tipo di abitudine viziosa (vomitare dopo aver mangiato di tutto nervosamente) nn concludo nulla mi ammalo e i miei mica ce ne frega tanto e che sono ignoranti ma cmq la vita e una sola bella o brutta che sia e ti assicuro che io a 26 anni ne ho visto di tutti i colori e nn esagero e poi di tutte le specie da abusi maltrattamenti repulsine poca fiducia in me stessa ecc e sinceramente anche se cmq hho dei problemi psicologici perche una che vomita ce li ha!! vado avanti vomito raramente, ma vomito e mi deprimo molto spesso per poi ritornare normale in un battibaleno lo so nn sono normale ma………. che posso farci anzi se ce qualcuno che mi da na mano sono disposta a capirmi e ad andare avanti senza piu provare queste sensazioni che a dire il vero il dolore nn mi fa male ma mi conforta delle volte………………………..

    Rispondi
  41. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Grazie sognatrice..raccontare quello che ti fa avere questo comportamnto..episodi legati all’infanzia mi ha fatto capire molto di me…grazie…
    qui è bello eprchè ci aiutiamo a vicenda…
    io mi sneto fuori dalla malattia ma non nego che certe fisse restano e son sempre presenti…e spesso ho paura di non esssere abbastanza forte…

    Rispondi
  42. me
    me dice:

    ciao sono nuova. ho scoperto questi siti da poco.
    a gennaio voglio cominciare ad andare da una psicologa voglio guarire.qualsiasi cosa sia. fino a tre giorni fa ho fatto una settimana di cibo regolare, sano, giusto. ovviamente ci sono sempre i cibi proibiti.da tre giorni mi abbuffo come uno schifo di cioccolato pane pasta.comincio senza avere l´intenzione di distruggermi, solo un cioccolatino, liberati di quest´ossessione, é un cioccolatino puoi mangiarne solo uno.
    ho preso 6 kg negli ultimi due mesi e vorrei tornare daccapo.non vedo il mio fidanzato da un mese e lo vedró tra una settimana e ho paura di non piacergli piú.
    mi impongo di non vomitare perché l´ho giá fatto qualche volta ma lotto per la salute.ma la salute mentale non c´é e in realtá neanche fisica perché le abbuffate fanno male a tutto il corpo. quando mangio poco e regolare sono felice sprizzo di gioia, ho la pancia piatta e piaccio. certo per la mia felicitá nessuno nota la pancia o meno. ma quando mi abbuffo sono scontrosa buia e insopportabile.
    voglio mangiare normale. sano. giusto per essere felice.
    voglio perdere i 6 kili.
    voglio non abbuffarmi piú.
    voglio spaer smettere e fermarmi dopo un cioccolatino non volerne mille.
    come si fa vi prego
    ho paura di perdere il mio fidanzato. non so quanto coinvolgerlo. lui non ne sa niente di DCA.
    vi aspetto

    Rispondi
  43. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Quanti anni hai me?
    Come mai è così tanto che non vedi il tuo fidanzato?
    vivete lontani?
    Ke dire…6 kili in una settimana non è possibile…anche perchè 1 kilo son circa 7000 kcal che occorre risparmiare… 7000×6…azz
    Ma stiam parlando di 1 kilo di grasso…se sei 6 kili in più saran 3000 kilocal al chilo…essendo che il grasso lega circa un 40% di acqua per fortuna…
    Cmq sempre è tanto in una settimana…
    Non credo che il tuo fidanzato ti molli per 6 kili se è innamorato di te…
    ma quanto sei alta e quanto pesi?
    Quanti anni hai?

    Rispondi
  44. me
    me dice:

    luna.felice leggerti. davvero.
    ho 20 anni sono alta 1.65 piú o meno(piú meno che piú) e peso 54kg, ne pesavo 48 quando l´ho conosciuto e mi sentivo cosí leggera giusta. non lo vedo perché sono in erasmus per 3 mesi peró é venuto a trovarmi un mese fa.
    io non voglio digiunare una settimana perche so cosa succede so come va.ma li voglio riperdere cavoli,non voglio abbuffarmi mai piú, non voglio impormi di fermarmi ma sapermi stoppare con serenitá. e non dire che basta mettersi a fare qualcos´altro pensare qualcos´altro ecc…voglio essere felice davvero non vivere nella frustrazione e ossessione.
    tu ne sei uscita?

    Rispondi
  45. me
    me dice:

    e poi ho il terrore di vedere i miei amici e sentirli pensare che mi sono solo imbruttita.
    lo so bisogna ridimensionare le cazzate e i discorsi che non hanno senso. peró mi capisci?
    mi sento un dolore silenzioso per quanto cerchi di ridimensionarlo e farlo uscire pian piano.
    voglio camminare per la soluzione,voglio trovarla con pazienza seguirla. ma non la vedo non la vedo.
    basta un attimo pochi secondi,pensi che sia fame e non la vuoi bloccare non vuoi essere sempre continuamente ossessionata. e cosí ha inizio e non lo riesco a stoppare.
    si si si psicologa.a gennaio. ma intanto?
    (p.s. é meglio una specialista?)
    non voglio dire che sono grassa fuori dalla norma ecc. ma noi lo sappiamo, l´importante é quello che sentiamo. come ci sentiamo. sentirci felici. farci felici con il cibo.
    anche se pesiamo zero dopo aver mangiato un piattone di pasta e cioccolata ci sentiamo cicciobomba.
    e se non riusciamo a non fermare la fame e a perdere qualche kg siamo ancora piú frustate e cieche.
    e la gente dice, ma va non importa dai.. e invece la paura mangia l´anima.

    ti attendo.
    ti ringrazio davvero.molto.

    Rispondi
  46. Angelide
    Angelide dice:

    Vi auguro di crepare al più presto , come desiderate.
    Saranno libere le persone che vi stanno intorno ed anche voi.
    Siete delle bastarde viziate . Sulla tavola manca il pane e voi lo vomitate o lo rifiutate . Mi fate schifo. Tutte.

    Rispondi
  47. me
    me dice:

    i problemi psicologici non sono facili da comprendere nè da accettare nè tanto meno da superare.
    puoi essere libera di pensarla come ti pare
    ma non di offendere deliberatamente delle persone in difficoltà
    in un sito dedicato al loro aiuto.

    Rispondi
  48. Lea
    Lea dice:

    Ciao me,
    domani ti risponderà Luna Blu. sicuramente saprà darti un consiglio più concreto. Io mi sento di dirti che assieme alla psicologa intraprenderai un lungo percorso dentro te stessa, alla ricerca di quello che sei veramente e di quello che vali. Capirai che la tua felicità non dipenderà mai dal peso (48 kg). in questo modo ti condanni ad una prigione che, almeno servisse a qualcosa! ma non è così.
    I ragazzi ti lasciano anche se pesi 48 kg
    Il tuo ragazzo non resterà con te per quello, capisci?
    Ora forse non vedi quello che tento di mostrarti, ma se hai già deciso di affidarti ad una specialista, presto qualcosa potrebbe cambiare.

    Un bacio

    Rispondi
  49. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Scusa me…ma ho letto solo ora…dovresti cercare di capire cosa fa scattare in te l’abbuffata…cmq il tuo peso non mi sembra così tragico… 😉

    Rispondi
  50. me
    me dice:

    tranquilla, grazie.. no niente sport per il momento..a gennaio volevo iniziare con pilates..
    sì secondo me è il fatto che non sopporto la perfezione negli altri e in me la pretendo..e di testa capisco che non va e che non dovrei provarci ad essere in competizione e nemmeno invidiosa.ma sono cresciuta in una famiglia di mille fratelli e con sorella maggiore che dovevo sempre sempre tenere ad esempio e cercare di fare come lei che secondo ho paura che ogni persona più magra di me mi ruberebbe l’amore e l’attenzione e tutto per cui le repingo e cerco di essere io la più perfetta ecc. ma non fraintendermi sono assolutamente distante dall’essere la tipa perfettina anzi. ma per me le riservo tutte e poi mi punisco ingozzandomi.
    stamattina mi son svegliata e avevo la pressione altissima per tutta la cioccolata e i carboidrati sentivo proprio il cuore affaticato. e me lo sono ripromessa, ok adesso basta non fai più tratta bene il tuo corpo e la tua mente, preserva in modo sano.
    ma stasera ci sono ricascata con hamburger e caldarroste perchè eravamo fuori co n gli amici.
    scusate lo sfogo mi sento stupida a pensare queste cose e non vorrei e vorrei fregarmene e stare bene con me stessa e basta.
    ma mi marcio contro e il corpo poi urla di dolore.
    mi sento capricciosa inaccontentabile e superficiale nei miei confronti
    forse perchè non ho mai avuto tanto amore nella mia vita cerco di avere meno difetti possibili compensando ingiustamente e stupidamente con la sentnza almeno un fisico perfetto lo devi avere
    e chiunque abbia un fisico più magro di me ho paura che mi rubi qualcosa
    forse sì forse invida forse sì forse bo
    ma come si fa a toglierla?? come si fa a stare bene con se stessi senza sentirsi o giudizi o in compentizione o bianco o nero o tutto o niente e mai saper dire di no
    vedere irrimediabile l’abbuffata di oggi che non si riuscirà più a ridimagrire che non si riuscirà a smettere che è irriversibimente un futuro(mica tanto poi) deciso ecc.
    poi mi dico, cazzo hai percorso quel tunnel in avanti. quindi la strada per tornare indietro la sai, la conosci solo non la vedi. vedila

    Rispondi
  51. Eikichi
    Eikichi dice:

    E’ così difficile vedere….prendi me per esempio,avrei così voglia di sentirmi bene che quasi non vedo l’ora ma non riesco ad andare avanti…passo la giornata a bere cose con meno kalorie possibili e arrivo a sera che ho la nausea di tutto…tra me e me ripeto….come sarebbe bello poter masticare qualcosa invece di continuare a bere…ma quando mi guardo allo specchio dico NO…
    è abbastanza patetica la cosa ma non riesco a farla andare via dalla testa..lo so che è possibile perchè prima ero riuscito in questo intento ma ora..è tutto così scombussolato,sbagliato che è difficile vedere la strada da prendere….ho bisogno di iniziare una terapia con uno psicologo ma anche qui…mille problemi…

    Rispondi
  52. mary gio
    mary gio dice:

    buon giorno a tutti!!
    le parole di angelide mi hanno ferito profondamente, come può una persona pensare e scrivere certe cose nn lo so , ma forse se ti toccasse da vicino nn la penseresti più così …
    soffrire di DCA è essere malati , come un qualsiasi malattia , mica si possono uccidere tutte le persone malate , con degli handiccap , qualcuno nella storia tentò di farlo , tentò di sterminare tutte le persone ‘diverse’ ,ma di certo nn è da esempio . angelide sei tu a essere ottusa , come fai a nn vedere k tante tante persone soffrono , come puoi e con quale diritto augurare la morte …

    sapete da una settimana ho ricominciato ad andare a correre , sto sostituendo il fumo con la corsa , invece di crogiolarmi ,di rinchiudermi in me stessa corro corro , sta funzionando , è una splendida valvola si sfogo … e poi chissà k nn dimagrisco ank un pò , mi sento una palla in questi giorni -causa del ciclo- …
    un consiglio : andare a correre un giorno si e uno no va bene? nn vorrei stressare il mio organismo troppo essendo vegetariana …vorrei migliarare il mio aspetto fisico senza farmi del male ecco .

    Rispondi
  53. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Ciao mary giò…direi ottimo sostituire il fumo con la corsa! Brava!
    Io quando riesco vado tutti i giorni…ma 1 gg si e 1 no…va benissimo…dipende da come ti senti ;-)…di certo fare sport fa dimagrire…

    In quanto ad essere vegetariana…l’uomo è onnivoro…detto tutto! Ma ognuno ha le sue idee…certo questo comporta una serie di accorgimenti nell’alimentazione non da poco…io troverei il tutto stressante…ma tu mangi uova? latte? formaggi? E il pesce?

    Se ti va racconta come mai sei vegetariana…son curiosa…

    Per quanto riguarda Angelide…non darle tutta questa importanza…anche perchè non la merita e non la ha…tu e noi qui sappiamo benissimo che il mondo è pieno di gente ignorante…che spreca il suo tempo a far del male agli altri…lascia correre che ti frega…

    🙂

    Rispondi
  54. Eikichi
    Eikichi dice:

    Buongiorno Luna Blu…..e a tutte le altre…ma le altre chi?Qui ci sei solo tu oggi,anche perchè sto uscendo per andare a prendere la cena (beh minestra di zucca è tutto quello che mi concedo)…ma poi ritorno così mi preparo per andare alla mostra a Milano..Per caso sai come sta Luna?L’ultima volta che mi ha scritto stava come al solito…se per caso sei in contatto con lei salutamela tantissimissimo per favore!! 😉
    Oggi mi sono guardato allo specchio…sto una merda!!!

    Rispondi
  55. giada
    giada dice:

    Mi sono firmata giada, perchè quello è il colore dei miei occhi, un colore luminosissimo tra il verde e il giallo di occhi che Ana e Mia hanno cercato di spegnere.
    Ho quasi 30 anni e non riesco ancora ad accettare il mio corpo e a volte mi chiedo se mai lo accetterò…
    Da 10 anni combatto con queste malattie.
    Sono una DCA, una disturbata del comportamento alimentare..già, ma cosa vuol dire tutto ciò? Penso che non sia il mio comportamento alimentare ad essere disturbato, ma che sia diturbata l’immagine che ho di me.
    Da 10 anni il mio peso varia dai 40 agli 80 Kg..e il colmo è che non mi piace mai l’immagine che si riflette nello specchio. Non mi piace quando porto la taglia 50 e non mi piace quando porto la taglia 38….E’ qui che sta il problema!A volte ho l’impressione di combattere contro i mulini a vento, contro un fantasma che è dentro di me.
    Una cosa è certa: anoressia, bulimia e binge mi hanno disrtutto la vita!
    Da poco mi sono operata per un tumore alla tiroide ed ho affrontato un ciclo di radioterapia…e non mi ha fatto paura, ho vissuto tutto in serenità..e so il perchè..perchè nulla mi ha paura più del demone che mi prende quando decido di non mangiare, nulla mi spaventa più di quella forza sovrannaturale che mi domina e che non mi permette di smettere di mangiare, niente mi annienta più della tazza del bagno piena del mio vomito misto a sangue e lacrime!
    Ed è tutta colpa mia e del mio stupido gioco malato di voler essere accettata se ho avuto il tumore..
    Le mie ossa sono fragili e malaticce, il mio stomaco e il mio intestino sono in condizioni pietose…e grazie ad Ana e Mia, nonostante faccia qualsiasi dieta, non riesco più a perdere peso, perchè il mio corpo che è più intelligente di me si rifiuta di passare di nuovo l’inferno e cerca di impedirmi di fare le solite sciocchezze.
    Sono brillante, intelligente ed ho un bellissimo viso a detta di tutti..e allora perchè io non ci credo? Perchè quando mi guardo allo specchio vedo solo un ombra che vuole riunirsi al proprio corpo?
    Parlano di 10 comandamenti, parlano di distruzione dell’essere..e mi chiedo se queste malattie facciano anche diventare cattivi..
    Sapevo che si diventa bugiardi, ma non pensavo che si potesse anche diventare malvagi, perchè è di malvagità che si tratta.
    Non mi sognerei mai di dire ad un’altra persona di ammazzarsi..e allora perchè alcuni lo fanno?
    Sono stanca di tanta indifferenza al problema e sono stanca di vedere prima le modelle anoressiche sulle passerelle e poi sentire la gente additarle come fenomeni da baraccono.
    I pregiudizi possono uccidere più di una pistola..e i prototipi che ci vengono sottoposti sono delle offese all’intelligenza umana.
    Perchè in televisione si vedono solo persone filiformi e scolpite nella loro magrezza? Perchè magro è bello e grasso è simpatico?
    Chi ha stabilito queste regole?
    Non è forse quello che uno ha dentro quello che conta?
    A volte penso di no, ma nonostante tutto combatto!Sto facendo di tutto per guarire, perchè ho paura di morire troppo giovane, senza aver vissuto e senza essere diventata madre, o ancor peggio ho paura di non poter più avere un bambino o di fare diventare mio figlio orfano, perchè ha una mamma troppo stupida per smettere di farsi del male.
    Perchè noi Dca inevitabilmente diventiamo autolesionisti..ed io ne porto addosso le cicatrici, sia materiali che immateriali…
    Ho paura, ma la paura mi rende coraggiosa.
    Perchè ora so che la vita è un bene troppo prezioso per poterlo buttare via e so che solo dalle cadute più catastrofiche si deve ripartire e rialzarsi.
    IO ci sto provando, pur non sapendo se ci riuscirò mai..e vorrei che anche altre persone che vivono il mio dramma possano fare altrettanto.

    Rispondi
  56. Eikichi
    Eikichi dice:

    Stavo per andare via dal pc per andarmene al cinema ma ho voluto dare l’ultima occhiata prima di perdermi in qualche storia accattivante sul grande schermo e non pensavo di trovare scritto ciò!!!Il tempo necessario per leggere l’ho passato senza avere un pensiero per le sensazioni provate.Giada ci ritornerò sulle tue parole ma almeno una risposta la voglio dare,secondo me si diventa cattivi,prima con se stessi e poi con gli altri.
    Ciao
    -Eikichi-

    Rispondi
  57. Lea
    Lea dice:

    Ciao Kiara,
    questa notte come avevo promesso ho parlato con un medico.
    Bè..proprio MEDICO MEDICO ancora no.. diciamo che ci stiamo lavorando!
    A parte gli scherzi. E’ un ragazzo carinissimo, di una gentilezza rara, ma soprattutto ha cuore. Per questo credo in futuro adempirà alla sua professione con grande successo. Non è di origine italiana, e quando saliamo in ambulanza gli dico sempre “Vladi? pronto?, a che io ti lascio fare. sei tu il medico adesso..” e lui si arrabbia da morire perchè è ancora molto insicuro (a parole) non vuole portare già il peso di questo nome, “medico”. gli fa quasi paura. ma secondo me gli calza a pennello. A metà febbraio darà l’esame di stato, così la squadra perderà un altro ottimo elemento.
    Comunque ho chiacchierato con lui tutta notte. Mi ha raccontato il suo tirocinio nei vari reparti. Al suo paese la formazione è su campo, a contatto con i pazienti da subito, sulle tavole operatorie. Qui da noi dice, è diverso.
    Da lui c’è la guerra, ecco perchè è espatriato. In ogni caso, a un certo punto una collega ha reclamato il suo turno. A breve avrebbe sostenuto l’esame per diventare “Assistente socio sanitario” e doveva ASSOLUTAMENTE ripassare col Vladi! allora mi sono dovuta allontanare.. anche se per pochissimi istanti!
    Ripreso il nostro colloquio, un collega gli ha allungato un bicchiere d’acqua (dai sollievo alla gola) un altro ha finto di cercarlo per un’ emergenza di portata eccezionale (codice viola..) al fine di liberarlo dalla morsa infernale (io)
    Scherzo ovviamente.
    Le cose vere che invece sono state dette Kiara riguardano, primo, la necessità di smettere al più presto con la pratica del vomito. Ti giuro Kiara che avresti smesso al solo guardarlo mentre lo diceva. Non sai la tenerezza che mi ha fatto quando, detto quel poco che sapevo di te (ho rispettato la privacy tranquilla) ha esordito in un italiano vagamente incerto con “Io la ricovererei…”
    Si Vladi, anch’io la ricovererei..
    Lei va già all’Aba, per alcuni incontri settimanali, e ce la sta mettendo tutta per guarire, credo.
    Ora dimmi come evitare gli inconvenienti di cui ti ho parlato quando non riesce a non vomitare.
    Ha alzato il viso e mi guardato piegando la testa di lato. Poi ha riabbassato lo sguardo.
    “Dille che il senso di smarrimento potrebbero essere disidratazione e forse un pò di anemia. Dille di bere acqua, acqua e sale o acqua e zucchero almeno un ora prima del vomito, e un’ora dopo. Dille che rigettando rischia di non assimilare i principi contenuti negli psicofarmaci, di valutare attentamente questo fatto. Dille che il sangue è sicuramente dovuto alla rottura di qualche arteria o cappillare. In se non è grave la rottura di un cappillare. ma presto toccherà all’ esofago. E allora da quel momento inizierà a soffrire di reflusso gastrico impossibile da rimediare se non con anni di cure ed ulteriori farmaci. In poche parole gli acidi corroderanno un pò tutto sino ad arrivare ai polmoni”. quindi , ricapitolando, progressivamente ti esporrai a rischio di polmoniti e complicazioni quali asma e infiammazioni di varia natura.
    Mi ha detto che esistono farmaci in grado di ridurre la produzione di acidi nello stomaco (probabilmente lo saprai già). E’ la gastrite infatti che ti causa quei dolori, e con il tempo inizierà a cronicizzare perchè le cose peggioreranno.
    Mi ha detto che tutto questo quasi certamente lo sai già. In ogni caso ho voluto riportarlo.
    Ho appena letto il post di Giada e, riguardo all’immagine e ai modelli inculcati del corpo femminile, vorrei raccontare che proprio stanotte per la prima volta mi sono alterata in maniera ingiustificata di fronte ad uno di quei commenti sui quali fino a poco tempo fa avrei sorvolato. Era tardi e, in attesa di servizi, si stava guardando tutti assieme un film con Jennifer Lopez. Credo si intitolasse qualcosa tipo “Angel’ eyes” non ricordo.
    Ad un certo punto una compagna seduta accanto a me si gira e dice “Bè, non mi direte che la Lopez ha un bel culo vero?..” io mi giro a mia volta la guardo e rispondo “Perchè? cos’ha che non va?”
    e lei “Ma dai! non vedi!”
    Mi rigiro verso lo schermo e capisco che in quel sedere l’unica cosa che da fastidio è l’abbondanza.
    Dico senza troppa importanza
    “bè ma, guarda che se chiedi in giro, le preferenze, maschili innanzitutto, vanno proprio a quei sederi lì..”
    Vabè, la butto un pò sullo scherzo.
    Dopo poco in una scena del film, sul teleschermo la Lopez ci appare in costume da bagno sulle rive di un corso d’acqua pronta a lanciarsi per un tuffo.
    Salta fuori un’altra compagna “Bè ma non mi dirai che la Lopez ha un bel corpo! guardala!..”
    Ancora una volta mi giro e poi mi rigiro ad osservare l’attrice.
    Non è obesa, non è grossa. è soda. ha tutte le sue curve. Cos’ha che non va..
    “Cos’ ha che non va?..”

    “ma..? GUARDALA”

    E subito ho realizzato
    Non è scheletrica.
    La cosa che più mi ha spaventata è che a guardarla, d’istinto la prima cosa che anch’io ho pensato è stata “Non sei magra”
    Ecco il condizionamento
    Mi volto quasi arrabbiata “Bè ma perchè scusa? non è bella perchè? ..perchè ha della carne attaccata alle ossa?”
    “A parte gli scherzi, perchè non è bella?”
    Ci credete che la conversazione è morta così? è calato il silenzio.
    Nessuna ha risposto per dire cosa secondo lei non la rendeva bella

    Solo una dopo un pò di tempo ha detto “bè, comunque è vero che ha un bellissimo viso”

    Stasera fanno un film che vorrei vedere. S’intitola “Penelope”
    Credo che in qualche modo tocchi il tema dell’imperfezione fisica, ma non ho letto nulla oltre la trama.. vediamo cos’è

    Non rileggo! (“post- perfezionismo” addio!)
    Un bacione Giada, sono con te

    Ciao Merda!
    quanto ottimismo oggi!
    Se non avessi usato lo stesso nome avrei faticato a riconoscerti..

    Veggie aspettami che arrivo!!!

    Rispondi
  58. Eikichi
    Eikichi dice:

    Guarda te che faccia tosta..mi vieni a dare della MERDAAAAAAAA…..ahah si lo ammetto mi hai fatto ridacchiare…sei incredibile!!La prossima volta quale “complimento” mi rivolgerai?
    Hai visto quanto sono stato bravo a camuffare la mia positività?quasi neppure io mi riconosco…beh dopo le due brutte notizie di oggi saresti anche tu giù di corda….se vado aventi così mi verrai a portare qualche frutto in carcere. 😀

    Rispondi
  59. Lea
    Lea dice:

    Si,
    basta che il carcere non sia situato in un luogo troppo distante e/o di difficile accesso. Ti porto del melograno così avrai l’illusione di mangiare pochino pochino.. vedi come entro nella tua testa, eh?..
    Domani ti avrei chiesto una cosa riguardo uno dei tuoi ultimi post. questa infatti non mi sembra l’ora più adatta per affrontare certe cose comunque te lo posso anticipare.
    Hai timore di guardarti dentro. Cosa intravedi, che ti fa paura? io ho già detto che vedo le mie insicurezze. perchè nessuno di voi mi dice che cosa vede?

    Rispondi
  60. Lea
    Lea dice:

    Non importa.
    Forse un pò si perchè non saprò mai cose che mi aiuterebbero a capire di più, e poi questo no mette anche una certa paura ma lo accetto. Su quelle due brutte notizie ci scommetterei pende il discorso lavorativo e il debito. ma se non puoi parlare neanche di questo, tranqui!
    sono qui apposta per sentirmelo dire…
    Domani inizia ufficialmente la maratona natalizia (preparativi)
    Spesa, organizzazione eventi settimana 19/12- 26/12 e giorni a seguire
    Sveglia ore “molto presto”
    Mamma “LEAAAAA!! ALZATI!..”
    Lea “No MAMMA! lo sai che la notte devo stare alzata per scrivere sul sito!.. ma si dai! quello di cui ti ho parlato……………….

    Non (errore) posso rispondere a questa domanda Lea….mi dispiace

    Rispondi
  61. Eikichi
    Eikichi dice:

    Cosa vorresti capire ancora?
    I miei no hanno delle motivazioni,riguardano scelte,forzate o meno,decisioni… riflessioni,paure e…ogni cambiamento richiede un sacrificio,io farò il mio.
    Le mie telefonate sono di due tipi….o mi chiamano le ragazze dell’Esselunga…hihhi si come no!!oppure mi chiamano per questioni economiche…indovina qual’è delle due?

    Ti invidio per questa maratona natalizia..se vuoi facciamo cambio.
    Devi dire a mamma che la notte stai sveglia perchè hai trovato l’unica persona sulla faccia della terra in grado di sopportarti così prendi l’occasione per fare 4 chiacchiere…..megalomane?

    Rispondi
  62. Lea
    Lea dice:

    Cosa intendi per “ogni cambiamento richiede un sacrificio, io farò il mio..”?

    Se mio padre venisse a conoscenza del fatto che la notte sto sveglia per scrivere ad un essere umano di sesso maschile, aprirebbe il portatile, ti contatterebbe, ti inviterebbe a pranzo e ti direbbe
    “E’ una vita che ti aspetto!!”

    Mia madre ti correrebbe incontro abbracciandoti fra le lacrime, e nell’ atto di porgerti ogni ben di dio (sapientemente riposto su di un vassoio d’argento) inizierebbe a fissarti in volto con aria trasognata.. odore di nipotini??

    TUTTO CHIARO? erano così anche i tuoi per caso..

    Rispondi
  63. Eikichi
    Eikichi dice:

    Oddio sto morendo……strozzato da una caramella,non sono riuscito a trattenere le risate e le lacrime.
    Beh prima prepara il terreno..per il pranzo potrei fare uno strappo alla regola,non sarebbe educato declinare l’invito….ma lo smalto trasparente,e gli occhi truccati rimangono…insegna a papà la pronuncia del mio nome EIKICHI!!
    Ah sia chiaro,la lavatrice,la stiratura e la cucitura sono mansioni MIEEEEE!!!Idem le faccende di casa.

    ahaha nipotini con i polsi roteanti…già me li immagino…
    In un certo senso era ed è così anche per i miei genitori…tutte le volte mi dicono “quando troverai quella che ti vorrà?” e sai che rispondo ” Mamma faccio prima a diventare gay”…..

    Rispondi
  64. Eikichi
    Eikichi dice:

    SEEEEEEEEEEEEE ti piacerebbe????No,sono recensioni di Films e Anime jappo,ci sono anche i trailers!Nel caso volessi guardare qualcosa stile “due come noi” o Gto”.
    Mi incuriosisce molto APPLESEED,ho visto il trailer su youtube e non è affatto male.

    Rispondi
  65. Eikichi
    Eikichi dice:

    Mi sono dimenticato di rispondere….con sacrificio non sto parlando di morte…quel capitolo è scomparso insieme alla droga….tanto per restare in tema,è morto e sepolto..intendo dire che dovrò perdere qualcosa per poter cambiare la mia situazione….sempre se cambierà.

    Rispondi
  66. Lea
    Lea dice:

    Sè.

    Sai cosa mi ha detto un paio di mesi fa…?
    “Lea? il mio rimanere in vita, il mio CRUCCIO è vedere chi mi porti a casa… son proprio curioso Lea guarda! quasi vivo per quello ”
    Poi mi presento con uno che nel tempo libero si chiama EIKICHI, gira truccato, vive dentro un blog, adora fare a maglia, si stira anche le mutande e passa il suo tempo nei supermarket a scegliere la camomilla setacciata di migliore qualità per realizzare la “tisana ideale”..
    Conosci il “Tiro al Piattello” Gabri?
    Quelle fessure da cui sparano fuori dischi di terracotta affinchè gente con il fucile possa prenderli in pieno e frantumarli..?

    Rispondi
  67. Eikichi
    Eikichi dice:

    ahahah si conosco il tiro al piattello ma conosci il detto “le apparenze ingannano”?? oppure “l’abito non fa il monaco”…e poi non vorrai portare a papà il solito ragazzo noioso….come mi avevi immaginato? giacca,cravatta,occhialini e valigetta!!!….altro luogo comune…si è belli dentro,non fuori.

    Rispondi
  68. Eikichi
    Eikichi dice:

    Non ho idea come mi immagini truccato ma penso che tu stia fantasticando troppo in senso “negativo”…perchè lo vedi solo se mi vieni vicino vicino….e cmq è leggero…non capisco se credi che sia truccato stile dark oppure cosa!!!!

    Rispondi
  69. Lea
    Lea dice:

    Mi spiace, sarà che sono stanca ma non riesco a capire. Credo stiamo ragionando su due diversi filoni. Se io ho iniziato il mio ragionamento accennando a metà oscure, quella in cui tu ad esempio dici di non volerti addentrare per timore, ora penso che c’è qualcosa proprio di quella parte (la tua in ombra) che devi perdere per stare meglio. La malattia? la magrezza?
    Sono completamente fuori pista? però io così stavo ragionando, in questi termini

    HA HA HA! bei discorsi Gabri! profondi, intelligenti..
    ora vieni, siediti alla nostra tavola e spiega il tutto a Papà.. Io non me ne vado sai! no, non sarò così vigliacca.. Mi siedo qui guarda! proprio qui accanto a te, con le braccia incrociate e ti guardo parlare.
    posso accendermi una sigaretta nel frattempo..?

    Rispondi
  70. Lea
    Lea dice:

    Ecco Gabri, così è perfetto!
    rivolgiti a lui però
    “Signore? non so cosa lei pensava ma.. secondo me mi vede troppo in negativo!
    Si avvicini.. vede? si nota poco poco.. guardi.. anche lei Signora, venga..”

    Rispondi
  71. Eikichi
    Eikichi dice:

    ehehe
    -Posso chiamarla papà?
    -Lei invede deve essere la sorella?Come?Dice davvero,è la mamma?
    Complimenti sembra ancora una ragazza nel fiore della sua giovinezza….
    °+#*Lea non mi avevi detto di avere un mamma così giovane…
    Vede papà…sua figlia è proprio una brava ragazza…ma a volte è insopportabile sembra vivere nel suo mondo fatato e non vuole sentire ragione altrui…per attirare la sua attenzione mi sono dovuto truccare gli occhi…certo,si deve avvicinare per vederlo…quasi non si nota….da un metro di distanza potrei sembrare una persona normale…in fin dei conti io sono normale..beh dipende..
    Comunque non si lasci trarre in inganno dalle apparenze…il fucile può anche posarlo e già che ci siamo,mi tolga il piattello dalla schiena….
    Non gesticolo quando parlo e soprattutto non roteo i polsi…ah lo sto facendo??
    beh è un dolore occasionale dovuto al troppo lavoro che ho svolto nell’ultimo periodo…Il mio cantante preferito…Beh ovvio Freddie Mecury….beh ora non esageriamo…era Gay…..è stato sposato con una donna…Mary Austin…no non mi piace Elton Jonh e nemmeno Prince…
    Lea devo continuare…hai finito di fumare la sigaretta così mi togli d’impiccio….vedo il tuo papì che stringe ancora tra le mani la doppietta!!!Vorrà dire che le bottiglie di vino che avevo portato da bere a pranzo me le riprendo tutte….

    Rispondi
  72. Lea
    Lea dice:

    Be.. si.. diciamo che così forse lo distrarresti quel tanto per distogliere la sua attenzione (divenuta morbosa nel frattempo) dal grilletto..
    Ma se fiuto il pericolo sparerò io qualche “cartuccia” di riserva a tradimento per rendere il tutto più interessante..
    In fondo erano anni che non mi divertivo così!!

    Non capisco ancora a cosa alludi con sta faccenda della perdita comunque non ha importanza
    Meglio se dormo domani si comincia!

    Rispondi
  73. Eikichi
    Eikichi dice:

    Stasera i discorsi più improbabili non hanno importanza….meglio farsi due risate…Immaginati una scena stile “Ti presento i miei” quando Ben Stiller va casa dei genitori della fidanzata/moglie e incontra DeNiro…il cerchio della fiducia,la macchina della verità….sfigatto!!!AAAAAAA..coricati Lea…Buonanotte!!Cosa reciti prima di andare a nanna? http://it.youtube.com/watch?v=D1XWyHmoEbk&feature=related

    Beh tralascia il preambolo iniziale….

    Rispondi
  74. Lea
    Lea dice:

    Ah Ah Ah! Io ADORO Ben Stiller! in quel film mi fa MORIRE!! lo avrò rivisto 550 volte! adesso clicco
    hai visto “Zoolander”?? non ricordo come si scrive, vabè. ad ogni modo
    OGNI TANTO UN PO’ DI DEMENZA CI VUOLE!

    Buongiorno Luna Blu,
    vorrei trovare il tempo oggi di fare i miei Auguri di Buon Natale a tutti voi.
    Lo so che è presto. ma io voglio farlo adesso perchè lo sento

    Luna? mi racconti come è andata quando hai presentato il tuo fidanzato ai tuoi per la prima volta?..
    Potete partecipare tutti a questo gioco eh! nessuno si senta escluso..

    buonanotte SFIGATTO!

    Rispondi
  75. Kiara
    Kiara dice:

    LEA
    grazie mille per aver parlato con il tuo dolcissimo-amico-collega-quasi-medico…
    Appena avrò più tempo ti scriverò un post.

    Un abbraccione

    Rispondi
  76. Kiara
    Kiara dice:

    Dimenticavo!!
    Oggi, dopo ben cinque mesi, sono tornata a correreeeeeee!!! APPLAUSOOOO! 😉
    E’ stato un po’ frustrante vedere la risposta del mio fisico: venti minuti ed ero già morta! Però sono felicissima di aver trovato la forza di tornare a confrontarmi con lui (il mio corpo), di accettare che non fosse al top e di allearmi con lui per ritrovare una forma fisica (e non intendo sul versante estetico) che mi faccia stare meglio.
    Cmq le endorfine sono già all’opera ed il senso di benessere si espande…

    Ora torno a lavoro, buon pomeriggio a tutti!!!

    😀

    Rispondi
  77. giada
    giada dice:

    Ciao Ana,
    ti ricordi il giorno che ci siamo incontrate?
    Io non lo ricordo più, mi sembra di essere tua amica da sempre..Sono anni che mi sei vicina e devo dire che non mi hai mai abbandonata…sei proprio una vera amica!
    Quante belle esperienze mi hai fatto vivere, indimenticabili!
    Ti ricordi della prima volta che ho digiunato?
    Si che lo ricordi, è stato allora che mi giurasti fedeltà…ma all’epoca ancora non credevo in te. Col tempo però siamo diventate sempre più intime e per dimostrarti quanto bene ti volessi, facevo tutto ciò che tu volevi…e tu mi aiutavi ogni giorno di più!
    Mi aiutavi a distorcere la mia immagine allo specchio, mi facevi vedere quanto fossi grassa e mi dicevi che se non perdevo qualche chilo, nessuno mi avrebbe accettata, nessuno tranne te.
    Ed era per il mio bene che mi facevi digiunare e mi facevi correre e sudare.
    Quanti capogiri..ma tu, saggiamente mi facevi sentire che quella sensazione era positiva, si perchè stavo bruciando le calorie di quello yogurt magro che avevo ingerito…
    Ti ricordi quando andavamo in giro a deridere la gente al supermercato, che riempiva i carrelli di cibo, di quell’assurdo veleno che distrugge il fisico e la mente? E di quando entravamo nei ristoranti per essere disgustate dalla roba ingurgitata dalla gente? Si, Ana, mi hai sempre aiutata a capire che la gola è il peccato più grande che si possa commettere.
    Cara Ana, ti sono riconoscente per quella volta che mi hai accompagnata in ospedale..e neanche lì mi hai abbandonata.
    Quanto mi hai stimolata ad essere perfetta, a primeggiare in tutto..ed ogni volta che sembrava vicina quella fantomatica perfezione, mi mettevi in guardia dicendomi che la meta era ancora troppo lontana, “ancora un paio di chili”, mi ripetevi, anche quando di chili ne avevo perso 40..mi dicevi che sarei stata più bella se avessi portato la 38, anzichè la 40 e quando giunsi alla taglia 38, mi regalasti una magnifica 36!
    Un giorno mi dicesti che volevi andare via, ma mi consolasti così:”sarà per poco, devo far compagnia ad un’altra amica che è in difficoltà.NOn preoccuparti, nel frattempo di te si occuperà Mia”
    E così fu!
    In effetti Mia era molto più simpatica di te. Mi permetteva anche di mangiare, mi faceva riempire lo stomaco fino allo sfinimento e poi mi faceva giocare allo svuotamento! Con Mia giocavo, ma con te no!
    Lo sai, Ana, che quando sei mancata in quel periodo, Mia mi ha insegnato tanti trucchetti per non dare nell’occhio? E lo sai che mi ha insegnato a vomitare sangue?
    Si, Ana, mi hai suggerito una grande amica ed è per questo che ora siamo tre sorelle inseparabili!
    Solo una volta abbiamo litigato e per un pò non ci siamo viste..in quel periodo sono diventata bruttissima, ho rimesso tutti i chili che avevo perso..ma per fortuna, Mia che era meno orgogliosa di te mi ha perdonata ed è venuta in mio aiuto..e dopo un pò hai dovuto cedere anche tu, perchè in fondo mi vuoi un mondo di bene!
    Mi hai istruita bene bene a dire bugie e ne sono orgogliosa..si, perchè tutte le cose belle che prima ho scritto su di te, in realtà erano bugie!
    Io vi odio brutte puttane!
    Vi odio, mi avete distrutta nel corpo e nella mente!
    Mi fate schifo assassine che non siete altro!
    E siete fortunate, perchè per voi non esiste il carcere!
    Ma nella mia legge, io vi infliggo la pena di morte.
    Farò di tutto per distruggervi, vi cercherò in ogni dove e quando tenterete di far del male a chi come me vi ha conosciute, vi infliggerò colpi tremendi, fino a quando vi porterò alla ghigliottina!
    E sarà allora che esulteremo, noi povere vittime di voi misere bestie!

    Rispondi
  78. mary gio
    mary gio dice:

    oggi stavo per morire , stavo andando in bicicletta sulla via emilia tranquillamente quando uno scende dall’auto senza guardare e mi sbatte lo sportello addosso -si era parcheggiato in mezzo alla strada per essere più vicino al bar- io volo con tutta la bici in mezzo alla strada , per fortuna in quel momento nn passava nessuna auto , nn sarei qui a raccontare altrimenti , per fortuna ho avuto la prontezza di riflessi di spostarmi quasi subito dalla strada , ma quel quasi nn sarebbe stato sufficiente ….
    sono stata molto molto fortunata nella sfortuna
    mentre pedalavo stavo proprio pensando al modo in cui sarei morta , di cosa sarei morta , ma sinceramente nn volevo morire così , nn voglio proprio morire ,
    la mia vita fa troppo schifo al momento attuale , ho ancora troppe cose da fare x morire così presto ,
    eppure tornata a casa avevo il desiderio di punirmi di farmi del male come se fosse colma mia , mi sono detta la vita k hai è solo colpa tua se la rovini e solo colpa tua se fa schifo ,
    l’idea di farmi del male nn ho mai pensato realisticamente di realizzarla , ma seppure il solo pensiero mi ha fatto paura , mi sono resa conto k c’è in me da qualche parte la voglia di morire , c’è qualcosa dentro di me k mi chiama, k mi dice k la morte è l’unica soluzione , MA SOLUZIONE X CHI ?!?!?

    OGGI c’è l’ho la forza di combattere , c’è l’ho la forza x dire mi piego ma nn mi spesso ,
    E DOMANI e DOMANI forse nn ce l’avrò più quella forza , forse nn ce l’avrò più , coma farò , come potrò fare ….

    è da più di un mese k studio senza sosta , in più si avvicina la fine dell’anno e sinceramente sono terrorizzata dall’idea dell’anno k viene , ma maggiormante se guardo la mia vita ora vedo solo errori , cadute , dolore niente di più …. forse ho bisogno degli occhiali , ci dovrà pur essere qualcosa di bello qualcosa ci dovrò pur essere . . . . . . .

    qualcosa di bello c’è mia sorella
    che è sempre qualcosa rispetto al nulla ….

    Rispondi
  79. Io
    Io dice:

    mmmm ultimamente mi è successa una cosa bella…voglio raccontarvela e spero che possiate aiutarmi con qualche consiglio…
    Allora,
    è più o meno da un mesetto che si è fatto vivo un tipo che ho conosciuto in vacanza, e che mi è subito piaciuto. Il problema allora era che stava con un’altra.
    Ora ci sentiamo, dice che mi vuole vedere, che mi pensa…che gli piaccio…
    Ma quando io menziono la sua ex-non ex- ragazza (ancora devo chiarire questo punto) lui fa il vago e dice “si si forse ci rimettiamo insieme”.
    il mio problema è che voglio vederlo, ma ho paura di non piacergli. Non so che fare, e soprattutto, non so cosa vuole lui da me.
    Secondo voi???

    Rispondi
  80. Lea
    Lea dice:

    Ciao IO,
    per tua sfortuna in questo momento trovi solo me… però ho letto il tuo messaggio e non posso non dirti la mia, per una volta che succede “qualcosa di bello”!
    Allora (che emozione!)
    Credo che tu gli piaccia, e che voglia conoscerti. Ora..
    Il problema è. Inutile farsi tante paranoie sulla sua ex o presunta tale perchè, fino a quando non prenderai contatti con lui non capirai mai chi hai di fronte. Se uno che cerca un’avventura, se uno che non è più innamorato della sua ragazza e, conosciuto te, prova a coltivare qualcosa di nuovo, se si tratta di un colpo di fulmine, di uno stronzo o altro.. NON lo sappiamo.
    Che tu non gli piaccia fisicamente, oddio. tutto può essere ma, ti ha vista, sa come sei fatta. Tu credi che un ragazzo possa cambiare idea se un giorno ti ha vista in Super-tiro e il giorno dopo in tuta da casa. Noi ragazze siamo fatte così. Ma non è vero. Quindi, considerando che, in vista di un’eventuale incontro tu daresti il massimo, a livello psicologico non potrai che stare bene.
    Il resto lo deciderà quanto lui è realmente interessato ad approfondire,e che cosa cerca. Poi magari, vedi di capire anche tu quanto ti piace davvero e quanto invece potrebbe essere “Sete di conquista”.. (noi ragazze siamo fatte anche così!)

    Avrei qualche domanda, tipo. Quanto tempo è trascorso dalla vacanza prima che lui iniziasse a scrivere?
    Comunque IO, la decisione è solo tua. dipende da quanto hai voglia di rischiare e di metterti in gioco in questo momento. Se non è destino, puoi essere la più bella del reame che non cambierebbe nulla. Idem per il contrario.
    Se gli piaci, può sorprenderti con la maschera allo yogurt e i cetrioli sul viso che ti direbbe “Sei Bellissima con quel nuovo fondotinta! Dove l’hai preso?”..

    Ciao!

    Redazione “La Posta del cuore” di Lea

    Rispondi
  81. sognatrice
    sognatrice dice:

    ciao ragazze stavo quasi per decidere di ritornare a vomitare dopo tanto tempo che nn lo faccio e solo perche devo perdere 5 kg sonoun po grassottella 158 per 58 kg ma leggendo un po tutto mi e passata la voglia cerchero se dio vuole di dimagrire diversamente ma nn so se ci riusciro perche quando inizio a mangiare nn smetto piu nn so perche ma e come se nn ho il senso di sazieta un cosiglio che fare??????????????????????’

    Rispondi
  82. sognatrice
    sognatrice dice:

    vorrei tanto qualcuno con cui parlare vorrei qualcuno che mi ascoltasse e nn mi faarebbe sentire sola sono un po depressa e odio questo mio stato!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  83. Vea
    Vea dice:

    ciao…
    siamo in due ad essere depresse..
    più o meno sono alta come te, peso 60, ti capisco benissimo…
    io non sono mai stata magra, mi sento un saccottino privo di grazia…il fatto è che vorrei riprendere a fare danza e mi sento fuori luogo, vorrei perdere chili, ma anche se faccio la dieta non mi serve a nulla perchè ingrasso subito T__T questa estate per perdere peso ho dovuto saltare un mucchio di pasti e adesso sto riprendendo a mangare come un bue…
    è che a volte mi sembra che non ci siano altri modi per dimagrire…oggi a momenti mi strozzavo perchè ho sentito dei rumori e pensavo che i miei erano tornati e per la paura di essere scoperta stavo per soffocarmi…sono paetica…

    Rispondi
  84. mary gio
    mary gio dice:

    ciao VEA , ciao SOGNATRICE,
    se avete bisogno di sfogarvi parlate pure , o meglio scrivete , nn so se potrò esservi utile , ma vi posso assicurare k buttare fuori quello k vi tenete dentro aiuta . logico k il nostro stomaco nn funziona cm quello delle persone normali , è il cervello k ha fame , personalmente quando mi viene fame lontano dai pasti mangio frutta e verdura ank in grandi quantità , ma almeno dopo nn ti possono venire i sensi di colpa , un’altra cosa è cercare mi masticare il più piano possibile , smettere di trangugiarsi tutto senza masticare . quando stavo male mi aveva aiutato . ancora oggi mi capita spesso sopratutto la mattina di svegliarmi con un buco nello stomaco tremendo , mi sento di avere uno stomaco senza fondo , allora cosa faccio mangio si ,ma quasi a rallentatore . poi mi passa .
    ci vuole tanta costanza e fatica x dimagrire in maniera sana !

    buona giornata a tutti 🙂

    Rispondi
  85. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Vea il tutto stà nella quantità e nella qualità del cibo…mangiare 300 grammi di cioccolato non è come mangiare 300 grammi di insalata…
    Poi occorre scegliere cibi sazienti…il più sazienze in assoluto a parità di peso è il pompelmo, poi ci son cibi come il salmone…insomma occorre imparare cosa e quanto mangiare…

    Rispondi
  86. Vea
    Vea dice:

    ç_____ç ho mangiato la pasta…
    il mio problema è che vivo in una famiglia fissata col mangiare…
    se mangio meno di loro sono automaticamente malata…sono matti é.è
    io dico sempre ai miei di non mangiare così, che abbuffarsi gli fa male…prima mia mamma mi ha fatto innervosire da matti, continuava a camminare avanti e indietro e a mangiare schifezze dal frigorifero! l’ho sgridata e le ho detto di farsi piuttosto un panino, almeno non si rimpinzava di olive e prosciutto -___-‘perchè poi non mangia la sera…invece mio papà mangia primo, secondo e poi si fa il panino con gli affettati!!! ma che cavolo! io mi chiedo perchè non imparano a mangiare?! Sarà perchè hanno origini meridionali che amano tanto la tavola?! O____o

    Rispondi
  87. mary gio
    mary gio dice:

    ank la mia famiglia è fissata con il mangiare , forse xk è di origine meridionale , tu nn è k puoi decidere quello k devono o n devono mangiare gli altri , come i tuoi nn possono farlo cn te . a me ha ‘funzionato’ dire ai miei mi metto a dieta , mangio diverso fatevene una ragione , con l’andare del tempo mia mamma l’ha accettato , ora mi cucina solo verdure , 2 ank 3 tipi di verdure diverse , ho cercato di dirle k io nn mangio solo quelle , ormai mi sn abituata all’idea k se lei mi dice ho cucinato x te , in verità ha cucinato solo verdure , e quindi io mi devo cucinare da sola alla fine . invece mio padre nn l’ha ancora accettato , ogni volta k mi vede mangiare inizia a fare storie , mia nonna invece specialmente nel periodo delle feste continua a comprare dolci , k io nn mangio .

    LUNA BLU mia mamma ha rimandato la risonanza al cervello dopo le feste , quindi si vedrà solo dopo … sxiamo bene .

    spero k ognuno di voi passi un natale sereno -so bene k felice è chiedere troppo-
    con affetto

    Rispondi
  88. simple girl
    simple girl dice:

    grazie! ti ringrazio tantissimo per i tuoi consigli…sai ho provato molte volte a vomitare ma non ci sono mai riuscita(mi domando se a causa della paura di essere scoperta o a causa della paura che mi possa rovinare la vita).
    QUESTO è QUELLO KE DIREI SE FOSSI UNA RAGAZZA CON DEI PROBLEMI. INOLTRE, CREDO KE TERRY SIA MOLTO STUPIDA XKè CONOSCE TANTE STRATEGIE PER NN FARSI SCOPRIRE PERò POI PUBBLICA LIBERAMENTE AGLI ALTRI IL SUO PROBLEMA.
    RAGAZZE VI PREGO NN SEGUITE QUESTI CONSIGLI!!!

    Rispondi
  89. Arianna
    Arianna dice:

    Io ho sofferto di anoressia..ho cominciato a 14 anni….e ho sofferto,tanto,troppo e soffro ancora perchè so che tornerà,so che non ne sono uscita ma ,purtroppo,è una cosa che se c’è non te la leva nessuno…..adesso ho 16 e la mia vita resta sempre in forse anche se ho davvero tutto cio’ che miserve e molto di piu’..non ho mai sofferto di bulimia anche se a volte mi sono provocata il vomito..capisco che le persone si possano scandalizzare leggendo quello che ha scritto quella ragazza ma questo è quello che realmente succede..ma bisognerebbe tentare di non scrivere queste cose su dei siti acessibili a tutti…forse davanti al computer adesso c’è una ragazzina che si tocca le ossa per controllare quanto sporgenti siano,…..RAGAZZE LA FELICITA’ E’ UN’ALTRA COSA….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!NON ENTRATE IN TUTTO CIOI’ PERCHE’,A BREVE TERMINE,NON AVRETE PIU’ LA CAPACITA’ DI CONTROLLARLA…

    Rispondi
  90. Vea
    Vea dice:

    spero che vada tutto bene, mary gio…
    non è che voglio deidere cosa fargli mangiare, solo non voglio che poi si sentano male é.è vorrei che avessero delle abitudini sane, anche perchè per il lavoro mio papà sta molto tempo seduto e non vorrei che una vita sedentaria accompagnata da cattive abitudini alimentari facessero un brutto effetto…non è un bel mix.
    mia mamma ha un lavoro più movimentato e poi in genere riesce ad imporsi degli stop alle schifezze (patatine, noccioline ecc), quindi mi preoccupa meno…
    io non mi considero malata o che…forse un po’ in sovrappeso, ma per fortuna non peso più 74 come prima. ho fatto dei sacrifici, ma tutto sommato non sono ancora arrivata a vomitare frequentmente. Mi è successo solo recentemente, perchè sono un po’ depressa. ma poi riprendo a mangiare regolarmente.
    Alla fine tutti sono capaci di alzare la tavoletta del wc e infilarsi le dita in gola. ma al di là del gesto fisico c’è ben altro…c’è una sofferenza che gli altri non vedono. Penso che le ragazze come terry sanno a cosa vanno incontro. Ma non possono sfogarsi con le persone vicine perchè non troverebbero quel sostegno che invece sconosciuti nella stessa situazione possono offrire. Sostegno che in realtà è un avviarsi insieme verso un abisso…
    e lo so perchè ci sono dei momenti in cui anche alla sottoscritta piacerebbe trovare conforto in queste persone e annullarmi con loro…

    Rispondi
  91. Io
    Io dice:

    grazie mille lea, mi hai chiarito molti dubbi. sei una bella persona, ti sei dedicata a me anche se non mi conosci.
    Ti auguro uno splendido natale e un meraviglioso 2009, non sono frasi di circostanza, grazie di cuore:)

    Rispondi
  92. sognatrice
    sognatrice dice:

    Ciao a tutte ragazze sono molto felice o forse nn so diciamo che il natale e la festa piu bella che c’è ma è il business che c’è dietro che fa schifo fa schifo l’ammasso di spreco di cibo che si ingurgita durante questa festa i dolci le focacce la pasta al forno ecc , sorrei dimagrire ,ma vorrei anche nn dire di no a tutto cio. diciamo che sono nel panico nn ho forza di volonta e che diamine chi mi capisce e bravo nel mio lavoro faccio foza agli altri (lavoro cn un ass. di persone diversamente abili faccio l’animatrice) e direi che ci riesco piuttosto bene ma quando si tratta di me divento una rammollita. cmq ho deciso che se mangio nn vomito nn voglio rientrare in quel tunnell che ora mai nn mi accompagna piu da circa 1 anno ma il pensiero mi assale spesso . cmq auguro a tutti un felicissimo natale all’insegna dell’amore e della felicita cn l’augurio che il buon dio ci mandi tanta salute e tanta determinazione affinche ogni cuore riscopri la felicita perduta. un bacio

    Rispondi
  93. Vea
    Vea dice:

    ciao sognatrice.
    concordo con te, il buisness natalizio e anche delle altre feste fa schifo…
    io sono andata a mangiare da mia zia, ho mangiato mooooolto lentamente, almeno mia zia toglieva la roba perchè gli altri avevano finito prima e sono riuscita a mangiare meno, anche se avevo una voglia pazza di assaggiare tutto.
    l’anno prossimo farò a tutti dei centritavola fatti a mano da me, così potrò mandare a quel paese questa festa che ormai è basata solo sul commercio e non più sui veri valori…
    Però ora ho fame, accidenti T____T vado a cercare un’arancia…almeno mi da un po’ di vitamine, che da come sono conciata (ho l’influenza) sembro mia nonna XD

    Rispondi
  94. Sbagliata
    Sbagliata dice:

    Ciao…
    X la prima volta in vita mia vedo qst sito… E nn so se c tornerò… Credo di essere malata… Anzi, lo sono… Ma quel k m preoccupa è k fino a poco tempo fa credevo di poterla gestire qst situazione.. Ora… Ora nn so.. Una parte di me è convinta di poter fare a meno di vomitare qnd vuole, l’altra appena vedo 1solo kilo in + o nn mangia o vomita…
    Ho sempre avuto problemi x il mio peso, sono sempre stata la solita tipa cn kili in +… Ma un giorno nella mia testa qlks è cambiato, il corpo k ho odiato x 18anni m ha fatto fare una cazzata, e da lì m sono ripromessa k avrei perso peso… K il mio corpo nn avrebbe + deciso x me… E cos’ ho iniziato a nn mangiare, o a mangiare e vomitare…
    E’ difficile raccontare qst cose, ma nn riesco + a tenerlo dentro.. Ora sono dimagrita tantissimo.. Pesavo 75, ora peso 51Kg.. Il problema è k m sembra di essere ancora grossa… Tutti m dicono k sto benissimo così, e io m chiedo spesso se c vedano!! XD
    Nn so neanke io se m serve aiuto o meno… Se lo voglio o meno…
    Vi prego ditemi cosa ne pensate…

    Rispondi
  95. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Quanto sei alta sbagliata?
    Stai attenta a quello che ti dice la gente…spesso dice cose per compiacerti..spesso dice cose solo perchè ti va di sentirle…e se ti vuole bene mai ti direbbe cose che potrebbero farti star male…per questo una madre dice alla figlia che è bellissima anche se non lo è..che sta benissimo anche se dentro di lei pensa di no…che sei in forma anche se magari pensa che sei troppo magra o grassa…

    Racconta la tua situazione se ti va…quanti anni hai?

    Rispondi
  96. Sbagliata
    Sbagliata dice:

    Ho 19anni… Sono alta 1e63… Dai test e dalle tabelle sarei in norma peso..
    Ma nn c credo porto 1a 40/42 ora…
    Cmq la penso proprio cm hai detto te… Le persone m dicono k sto bene solo x compiacermi, e xk m vedono dimagrita tanto e pensano io abbia problemi, ma in realta nn sono magra cm loro pensano… Anzi… Hai ragione devo stre attenta…

    Rispondi
  97. Sbagliata
    Sbagliata dice:

    Grazie 1000…
    6 carinissima… E’ bello poter parlarne senza essere giudicata… Senza sentirsi “malata”… Grazie… Sono proprio fortunata ad aver trovato qst sito… 🙂

    Rispondi
  98. SpaghettiGirl
    SpaghettiGirl dice:

    Terry,
    mi ci sono rivista in ogni riga, penso che questo sia in parte provocatorio, un rito che ci accomuna, ma che letto così da quasi vergogna.

    Rispondi
  99. princess
    princess dice:

    cio terry
    sn una ragazzina di 15 anni appena…nn so cosa dire!!…sn stupida dal tuo intervento…io nn ho mai vomitato…ma l lanoressia l ho sfiorata!
    mm so se scrivere o meno qst commento ma è da un po ke andavo in giro in rete x cercare qst informazioni..l ideo del vomito mi gira un po in testa da un po di tempo… sn alta 1.67 circae peso 43 kig..a me nn piace x nnt il mio fisico..ogni volta ke mi guardo allo spekkio vd qlk difetto in me e qst nn va bn!anke se tt gli altri mi dicono ke ho un fisico normale a me nn piace..credo ke la soluzione migliore sia il vomito così nn ho problemi di ingrassare! ma nello stexo tempo ho paura di diventare bulimica e nn voglio =( ci manca solo qll nella mia vita ke gia è un disastro… vorrei tnt parlare con qlk ke vive la mia stessa situazione..ke nn critica qst xsone ma le comprende e cerca di aiutarle magari anke con un po di conforto..sarebbe importante! io nel mio piccolo vorrei ma oggi km oggi nn credo di averne la forza…baci a tt.
    [PrInCeSs]

    Rispondi
  100. princess
    princess dice:

    ciao terry
    sn una ragazzina di 15 anni appena…nn so cosa dire!!…sn stupida dal tuo intervento…io nn ho mai vomitato…ma l lanoressia l ho sfiorata! nn so se scrivere o meno qst commento ma è da un po ke andavo in giro in rete x cercare qst informazioni..l idea del vomito mi gira un po in testa da un po di tempo… sn alta 1.67 circa peso 43 kig..a me nn piace x nnt il mio fisico..ogni volta ke mi guardo allo spekkio vd qlk difetto in me e qst nn va bn!anke se tt gli altri mi dicono ke ho un fisico normale a me nn piace..credo ke la soluzione migliore sia il vomito così nn ho problemi di ingrassare! ma nello stexo tempo ho paura di diventare bulimica e nn voglio =( ci manca solo qll nella mia vita ke gia è un disastro… vorrei tnt parlare con qlk ke vive la mia stessa situazione..ke nn critica qst xsone ma le comprende e cerca di aiutarle magari anke con un po di conforto..sarebbe importante! io nel mio piccolo vorrei ma oggi km oggi nn credo di averne la forza…baci a tt.
    [PrInCeSs]
    ..scusate x gli errori di prima.. ='(

    Rispondi
  101. Kate
    Kate dice:

    Princess non provarci mai!!!!!!!!!!!!!
    io sono bulimica da 5 anni e sto nell’inferno.
    Adesso non potrei spiegarti, sono troppo stanca, ma credimi, è un fuoco che ti brucia l’anima e il corpo, è un mostro.

    Rispondi
  102. princess
    princess dice:

    sinceramente a me è la curiosità ke mi spinge a farlo…o meglio una serie di cose… la scuola i ragazzi in famiglia…tt a skifooo!! kmq ci provai l altra volta ma nnt! nn ci riuscì..nn so perkè! eppure ho bevuto litri di acqua…Kate vorrei tnt parlarti e vorrei ke mi spiegassi cs si prova ad essere detro il problema…se puoi risp presto!
    baci
    [PrInCeSs]

    Rispondi
  103. lory
    lory dice:

    ciao ragazze, devo scriv un articolo x un giornalino riguardo ai disturb aliment e ho deciso qst argomento perchè l’ho vissuto sulla mia pelle!!non sono riuscita a leggere tutto quello che avete scritto perchè mi stava venendo l’angoscia!!oltre che mi avete fatto venire da piang perchè m sono ritrovata nelle vostre testimonianze e fa paura sapere quanto può ingannare questa schifo di malattia, t prende senza che te ne accorgi MA SI SOLO QUALCHE KILO POI MI FERMO è questo che dicevo anch’io ma quando t vuoi fermare è tropp tardi ormai c 6 dentro è un tunnell senza uscita!!per chi vuole solo provare è il + grande errore della vostra vita non lo fate!!comunque io volevo dire a tutte quelle che ci sono dentro che io ho visto una LUCE alla fine del mio tunnell e ho trovato la via d’uscita e vi chiedo di considerare quello che vi sto dicendo non esiste cura nè medico o medicina che possa aiutarvi questa luce è GESU’ CRISTO solo Lui può tirarvi fuori accettatlo nella vostra vita e Lui vi salverà trasformerà le vostre vite e solo così potrete aiutare chi soffre come voi

    Rispondi
  104. Marti
    Marti dice:

    E’ la prima volta che scrivo, ho sempre tenuto per me il “segreto” della mia malattia perchè ho paura di essere giudicata….ma credo che con voi potrebbe essere diverso…perchè provate le mie stesse emozioni e convivete con gli stessi problemi.
    A volte perdo completamente speranza che un giorno sarò guarita, poi cerco di aggrapparmi alle cose importanti e tengo duro, parlare con voi mi farà sentire meno sola.
    Vi abbraccio

    Rispondi
  105. manu
    manu dice:

    quante storie come la mia! e la cosa più assurda è che per ogni intervento saprei trovare per assurdo PAROLE DI CONFORTO, PAROLE e CONSIGLI, amore e comprensione, tutte cose che per me stessa non riesco a trovare! Anche in questo giorno maledetto a due giorni da un esame l’ansia mi svuta e io la riempio con un veloce gesto! uffa non c’è cosa che più odio se non quella di perdere il controllo sulle mie azioni! Aiutatemi datemi qualche consiglio per reagire inteligentemente alle avversità della vita!

    Rispondi
  106. princess
    princess dice:

    ciao ragazzi… volevo dire a MARTI ke qui puoi scrivere tt ciò ke provi…ricorda ke siamo persone ke stiamo vivendo la tua stessa situazione…qnd nn potremmo mai giudicarti (almeno parlo x me) se hai bisogno di qlk coi cui sfogarti scrivi pure…e io sn a tua completa disposizione =).. e xfavore nn xdere mai la speranza…ci sn stati casi mlt + gravi..ma a nex è vietata una mano se dvv si vuole uscire da qst tunnel…x ki vuole!!..poi MANU volevo dirti ke devi stare tranquilla…xkè se tu veramente vuoi puoi uscire da qst abisso..basta volerlo! dipende tt dalla testa e dalla tua forza di volontà! vorrei aiutarti dvv..nn cn delle semplici parole..volevo kiederti.ma qnd perdi il controllo vomiti??
    [PrInCeSs]

    Rispondi
  107. manu
    manu dice:

    il poter e voler vomitare è per me CONTROLLO! E’ una cosa che eserciti su te stessa, la puoi controllare. Sono io che decido, quando e come! E’ una sorta di potere, anzi un gioco di potere! Quando non ho il controllo su una particolare situazione è lì che si innesca il “rituale”. E’ da poco che riconosco di avere un problema, poche ore, da quando ho letto il blog. Per me era un semplice gesto che la mia mente poteva controllare… illusa!! Ancora mi riesce difficile usare o semplicemente scrivere certi termini! Se mi capitava di vedere o leggere di storie di povere anime affette e perse in questo vortice di paura e buio nasceva in me commiserazione e pietà senza riuscire a vedere in me gli stessi colori e odori. Neanche quando mia madre mi trovò con quel fottuto dito in bocca mi sono accorta della innaturale situazione, anzì stizzita le ho urlato contro! Credo che se avessi capito prima che non ero io a controllare ma ad essere controllata avrei potuto….. non lo sò neanche io! So solo che mi rendo conto di non avere scuse o motivi per non provarci. Sarà una stupidaggine ma già stasera dopo cena mi sono sentita molto più forte perchè sapevo che potevano esserci molti che come me stavano lottando per sfuggire la quella durissima e stremante corso che dopo cena e per tutta la notte si può fare dalla cucina al bagno. Stasera ho vinto io anche se il fatto che sono qui a scrivere significa che un vuoto da colmare s’è ora aperto ma non credo che riempirò e svuoterò di cibo. No stanotte! Grazie di esserci. Per me è già importante. notte

    Rispondi
  108. manu
    manu dice:

    buondì a tutti! Sto studiando per l’esame, ancora non è abbastanza(davvero) ma voglio iniziare a prenderemi le mie responsabilità quindi domani andrò in facoltà e darò sto cavolino d’esame! Ho fatto una sana colazione. Di solito è qui che iniziano i problemi. Se il primo pasto della giornata “viene sbagliato” la giornata segue. Nel senso se inizio a mangiare tanto o cose che la mia mente reputa troppo caloriche, inizio già da qui…. abbuffate continue e corse al bagno fino a quando non brucia la gola!
    Per ora tengo!

    Rispondi
  109. Marti
    Marti dice:

    Grazie per il calore che con un solo cenno della mia presenza già mi state dando…per me conta moltissimo.
    Ho problemi con il cibo da quasi 10 anni…una vita….mi sono rovinata gli anni più belli e questo mi fa arrabbiare ancora di più con me stessa….per colpa di questa ossessione ho rinunciato a fare tante cose, a tante opportunità perchè non mi sento a mio agio o perchè non mi accetto. Negli anni ho provato a chiedere aiuto, forse in modo troppo silenzioso, ma sono sempre rimasta delusa dallo scarso interesse delle persone che mi stavano vicino, forse perchè noi siamo bravi a mascherare e andare avanti in una vita quasi normale. Mi sono sempre confidata poco con amici o parenti, veramente le persone che hanno saputo la verità sono solo 3: mia mamma che quando gliene parlo si fa prendere dai sensi di colpa e sembra disposta a tutto per aiutarmi in tutti i modi ma dopo 2 giorni non mi chiede più niente, il mio ex ragazzo con la quale sono stata 5 anni ed abbiamo anche vissuto assieme, ma quando la storia è finita e si è rifatto una vita neanche più un cenno….e in fine una mia amica che forse non ha capito la serietà del problema e quando la vita ci ha allontanato per esigenze famigliari mai più sentita.
    Poi ci sono i medici, gli psicologi, i nutrizionisti….6 in tutto , alla quale in periodi diversi della mia malattia mi sono rivolta ma senza risultati, anzi ogni volta mi sento sempre più sola e ricado ancora più in fondo.
    Il mio problema è proprio questo, la solitudine del mio problema. Alcune volte penso che se avessi la fortuna dio portare avanti una terapia con una persona che ha il mio stesso problema sarebbe diverso, perchè le persone vicine per quanto ci vogliano bene nopn possono capire di cosa abbiamo bisogno e come è meglio prenderci.
    Da quattro mesi ho incontrato un ragazzo fantastico, quello che ho sempre sognato….ma ho tantissima paura di rovinare tutto per colpa della malattia come è già successo in passato…e non solo una volta.
    Il mio problema principale è la bulimia, passo le giornate a resistere ad abbuffarmi, qualunque cosa da mangiare dolce o salato è una grande tentazione finchè non cedo e mi riempio fino a non riuscire a respirare……non ho mai vomitato spontaneamente, perchè il gesto del vomito mi fa paura, per qualche secondo mi sembra di soffocare e per questo non ho mai avuto il coraggio di farlo; i medici mi hanno detto che è meglio così, ma io sinceramente non lo sò cosa è meglio; in questo modo si ingrassa paurosamente e poi non riesco più a riprendere il controllo della situazione e giorno dopo giorno divento sempre più grassa fino ad odiarmi e a non aver più voglia di uscire, vedere gente……poi scatta qualcosa e incomincio a fare diete ristrettissite che mi fanno perdere peso, alcune volte sono arrivata anche a diventare magra taglia 40 altre non ce la faccio e mollo alla 44 per poi ricominciare a fare su e giù…..so che mi capite è una vita d’inferno!!!!
    Non credo sia giusto sfogarmi con voi che avete già i vostri problemi, mi farebbe tanto piacere potervi essere d’aiuto con la mia esperienza, mi sentirei utile e almeno questi 10 anni di mer.. …..scusatemi, saranno serviti a qualcosa. Forse anche se in modo un pò confuso….almeno adesso conoscete più o meno la mia storia. Grazie

    Rispondi
  110. Marti
    Marti dice:

    Ciao Manu, da quello che posso aver capito dal tuo messaggio hai appena incominciato a riconoscere questa malattia, ti prego di ascoltare il mio consiglio, chiedi subito aiuto a delle persone competenti o ai tuoi famigliari, se ritieni che abbiano le capacità per aiutarti, non è facile ma qualche genitore in queste cose è più capice di altri, dipende molro dalla confidenza che hai con loro. Non ti voglio allarmare, probabilmente risolverai tutto facilmente, ma non rimandare perchè ti perdi la serenità degli anni migliori della tua vita….come è successo a me, è un rimpianto che avrò sempre e nessuno mi potrà mai restituire.
    Mi identifico con te dove dici che se incominci a mangiare qualcosa di calorico che ritieni sbagliato rovini tutta la giornata e incominci a mangiare senza limiti, per me è uguale…forse non sarà una soluzione ma intanto per tener duro quello che ti posso consigliare è che non devi mangiare cose che ritieni sbagliate…..magari preparati una dieta, più equilibrata possibile, carne, pesce, frutta, verdura, cereali, alcune volte pasta, dosi abbastanza ridotte e cerca di seguirla senza sgarrare…in questo modo il controllo è molto più facile…..e se sei in tentazione fermati e conta fino a 10 poi pensa a quanto male ti faresti e a quanta fatica hai sprecato, se serve fatti un bagno, vai a fare una corsa all’aperto…ma non abbuffarti!!!!!! Sono tutte cose che ho imparato in questi anni, spero veramente di esserti utile…..scrivimi tutto quello che provi se ti va io sono qua. Un abbraccio

    Rispondi
  111. manu
    manu dice:

    ciao marti, è incredibile come il tempo di convivenza con questa bestia possa essere così lungo! Lo sai io nenche ti saprei dire quando ho iniziato, perchè davvero ero convinta che questa fosse una cosa normalissima come prendere un thè! Ora che la vedo come uno scomodo ospite da cacciare il prima possibile mi chiedo: ” E’ giusto che le persone che mi amano lo conoscano?” li devo informare? Io sto con un ragazzo fantastico che amo e che mi ama da due anni e mezzo. sono sempre riuscita a nascondergli il mio problema spiegando che questi miei sali e scendi di peso erano normali per il mio metabolismo. Ora iniziamo a parlare di futuro. Io già penso a come poter gestire la mia alimentazione quando andremo a vivere insieme (invece di pensare a quanto farà bello svegliarsi ogni giorno con lui accanto…che tristezza!!). La cosa che più mi spaventa è essere trattata da malata! sono una persona piena di contraddizioni: sono iper estroversa credo che nenache i sassi possano sottrarsi alla mia attenzione. Amo le persone di ogni razza, provenienza e cultura. Sono sempre pronta ad ascoltare e adoro farlo. ma non sono riuscita mai a trovare nessuno disposto a farlo. Già poterlo fare qui per me è meraviglioso. Poter scrivere ad “alta voce” di questo mio problema è una liberazione pazzesca! non l’avevo mai fatto.Mi vergogno troppo. Agli inizi ho provato a combattere la bulimia con l’alcool! Credevo che intorpidendo la fame con l’alcool sarei riuscita a dimagrire senza poi dover fare i conti con i senza di colpa, le lacrime per lo sforzo immane di gettare tutto e senza dover vedere la mia faccia stravolta davanti allo specchio finalmente con la testa alta. Ma dopo aver rischiato la vita due volte con incidenti stradali ho capito che era meglio concentrare la mia attività distruttiva su me stessa senza rischiare la vita degli altri. Sento che sono sulla buona strada.

    Rispondi
  112. Lea
    Lea dice:

    Ciao Marti, ciao Manu
    Non intervengo nelle vostre discussioni perchè non credo di poter fare o dire meglio di come fate voi. però vi leggo sempre..
    Manu in bocca al upo per l’esame! vedrai che niente è angosciante come nelle tue peggiori fantasie.. vai e fai quello che puoi, a prescindere da come andrà. Al limite ti ripresenti alla prossima. c’è sempre un rimedio!

    Rispondi
  113. manu
    manu dice:

    crepi il lupo e tutto il branco. Grazie lea! Grazie davvero.
    ormai tengo la pagina aperta davanti a me anche senza leggerla come se fosse un angelo. E’ come se avertissi la vostra presenza.
    Grazie ancora di esserci!
    Domani li distruggo…. 😉

    Rispondi
  114. Lea
    Lea dice:

    So che prima di un’esame l’angoscia è la paura, la vergogna di fare brutta figura, e poi magari il dover pure informare su un’eventuale bocciatura. Il tuo incubo è il professore che avrai davanti. quello che potrebbe chiederti e tu non sapere. Ma sai cosa ti dico Manu, che se ti butti e per ipotesi non lo passassi, l’importante è comunque buttarsi e superare la paura di quel momento. Perchè alla prossima ne avrai la metà e supererai quell’esame. Avevo un’amica all’Università che studiava la metà di me, si presentava agli esami e spesso era costretta a ripeterli due o tre volte di fila. Ebbene. Si è laureata prima di me. Sai perchè? perchè presentarsi agli appuntamenti nella vita è tutto

    Ciao e ancora in bocca al lupo!

    Rispondi
  115. marti
    marti dice:

    Manu, mi fa piacere esserti d’aiuto, io vivo per conto mio da quasi 8 anni anche se la maggior parte del tempo ho convissuto con i miei ragazzi (due), in prospettiva alla tua futura convivenza, sulla mia esperienza, non so sè è meglio nascondere tutto cercando di gestire un comportamento alimentare normale perchè se sei brava a farlo hai buone possibilità di uscirne, oppure confidarsi con il ragazzo e chiedere aiuto a lui; io inizialmente ho provato la prima soluzione ma non sono stata abbastanza brava, allora ho dovuto raccontargli tutto, per lui non è cambiato niente nell’amore che provava per me, mi è stato vicino con pazienza oppure tenendomi in pugno quando davo in escandescenza ma ti assicuro che per il mio orgoglio è stata la fine…mi seno sentita come una formica schiacciata con violenza…..non ti racconto neanche le scene, gli insulti, le lacrime quando mi nascondeva il cibo o non mi lasciava uscire per andarmelo a comprare……quando la crisi finisce, il giorno dopo con che coraggio posso incontrare il suo sguardo?la storia si è trasformata da amore e passione ad amicizia e comprensione….a sei mesi dalle nozze ho deciso che non aveva senso continuare…forse lui già lo sapeva ma non aveva il coraggio di prendere la decisione.
    Spero che la mia testimonianza non ti confonda, non ci sono trucchi o formule magiche che funzionano, ad ognuno di noi può essere d’aiuto qualcosa piuttosto che altro; oggi sono a casa perchè “fingo” un influenza intestinale….la verità è che domenica e ieri mattina ho mangiato l’impossibile (io lo definisco così, perchè sono quantità che una persona normale non può riuscire a digerire) e nel pomeriggio avevo dei crampi fortissimi con nausea; il mio ragazzo è venuto a prendermi al lavoro e mi ha portato a casa, potevo raccontargli che sono un mostro del genere? fingo perchè, nonostante ci convivo da 10 anni, sono fiduciosa che riuscirò ad uscirne prima che lui se ne accorga anche perchè so che, diversamente la storia finirebbe come è già successo. Manu quanti anni hai?
    Grazie per il sostegno

    P.s. se non rispondo subito è perchè mi collego solo se sono sola!!! Bacione

    Rispondi
  116. manu
    manu dice:

    Cara marti quanto ti capisco! Lo sai, se CI penso un attimo CI vedo un pò come Alice che entra nella tana del coniglio. Quando inizia il rituale è come se un buco nero mi inghiottisca ed entrassi in una dimenzione dove essere veramente me stessa. Ma quella sono io?! E’ questa la domanda che mi ha fatto capire che questa è e deve essere una malattia, perchè io non sono così! Ho quasi 25 anni ancora devo laurearmi perchè come diceva prima Lea non mi sono presentata a tanti appuntamenti che la vita mi ha chiesto di presenziare! Marti, quando dici che “lui non deve vedere che mostro sei” (all’incirca) per me sbagli. Perchè tu non sei quella di quei momenti. Però credo che per come sono fatta (per me è basilare che le persone che mi stanno vicino mi mistimino) non riuscirei a vivere come ora il rapporto con il mio lui se sapesse. Credo di aver iniziato un, anche se pur lento anzi lentissimo, percorso di autostima da quando ho incontrato il mio attuale ragazzo perchè vedo nei suoi occhi un immagine di me che mi piace tanto. E quando glielo dico mi prende in giro perchè mi fa notare che quello che vede lui lo vedono tutti e io sono l’unica che non lo vede. Naturalmente non parlo di fisicità. Come avrai capito ho avuto un recente passato da far rizzare i capilli anche ad un calvo per le assurdità commesse e subite. Un ragazzo bastardo, amiche e consigli sbagliati mi hanno resa ancora più insicura verso l’esterno. Magari un giorno accennerò ad alcuni aneddoti magari per qualcuno che si trova nella stessa situazione di me qualche anno fa!
    Per com’è ora (cioè per ora che sn ancora una mantenuta) non riesco ad immaginare la mia vita di ora ovvero malata relazionata ad un lavoro! Come si vive questa malattia quando si lavora?? Non si è protetti e si è vulnerabili.

    Rispondi
  117. Marti
    Marti dice:

    Eccomi qua…. ti posso dire che a me il lavoro ha aiutato, il fatto che devi render conto a te stessa e agli altri ti aiuta a controllare anche il comportamento alimentare, almeno all’inizio; poi dipende molto da che tipo di lavoro fai, se sei a stretto contatto con il pubblico o no e che autonomia hai di movimento anche per permetterti le nostre famose merende!!!
    Alla fine ho visto che spesso mi spavento davanti a qualcosa di nuovo o di difficile ma quando incomincio a farlo e so che non c’è alternativa vado avanti e poi quando mi guardo indietro mi stupisco e mi domando dove ho trovato la forza per farlo…eppure giorno dopo giorno, magari con dolore, sacrifici e tanta tristezza ma sono ancora qua e continuo ad andare avanti…perchè credo che ce la farò…arriverà il giorno in cui il mio primo pensiero alla mattina quando apro gli occhi non sarà più il cibo…e quel giorno sarà l’inizio della fine dell’ossessione!!!!!!
    Ti auguro con tutto il cuore che l’esame di domani vada alla grande!! Non devi avere ripensamenti, vai e fai del tuo meglio, sarà comunque di più di quello che potevi fare non presentandoti!!!!! Vedrai che andrà bene!!!! Fammi sapere! Un bacio grande grande!!!

    Rispondi
  118. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    salve a ttt…devo dire ke da poko ke visito qst siti…io è da sempre ke soffro di qst problemi cioè mi vd grassa(anke se tt dicono di no!) ma è da alcuni gg ke dopo mangiato (anke se spexo mangio poko) corro al bagno x vomitare…solo ke a volte ci riesco anke se vomito poko xk nn mi esce e altre volte solo saliva….vorrei sapere cm fcc a vomitare di + e nn saliva…grazie in anticipo ciaooooooo

    Rispondi
  119. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    ragazzina questo nn è il luogo per chiedere come imparare a vomitare…qui noi tutte cerchiamo di non farlo più…
    Ma quanti anni hai? Quanto pesi e quanto sei alta?
    Quello che fai dice che sei malata!

    Rispondi
  120. princess
    princess dice:

    Una tela..spenta,inanime…tt cominciamo così..man mano ke passa il tempo qst tela prende forma e colore…si formano intrtecci fantastici,giochi di luce…ad un tratto tt si spegne…su qll tela,dove i diretti pittori siamo solo noi,appare qlk di oscuro..una grande makkia nera..è un po il periodo ke stiamo passando tt!
    mi disp x tt..leggo leggo e continuo a leggere le vostre storie…e mi kiedo “tra qlk anno..sarò ancora qui a scrivere??ce l’avrò ftt??tutta qll oscurità sara scomparsa”…qnt spero di poterlo dire al + presto…ma è + forte di me! faccio attenzone a tt ciò ke mangio…e se mangio anke qlk in + mi sento piena di sensi di colpa… ossessionata dai quei numeri giganti dalla bilancia!..e quindi nn mi resta ke vomitare! allo stesso tempo mi accorgo di essere in un certo senso masokista..sto rovinando gli anni ke mai nex potrà portarmi in dietro! E qst mi fa star ancor + male…nn ho fame! alla vista del cibo il mio stomaco già si sente pieno! sn i miei sensi di colpa ke lo riempiono…il mio dolore!
    volevo fare un in bocca al lupo a manu x il suo esame di dmn!… speriamo bn..sn convinta ke lo supererai senza problemi xkè da qnt ho capito 6 una ragazza forte! un bacione a tt
    [PrInCeSs]

    Rispondi
  121. manu
    manu dice:

    grazie a tutte non sapete che forza mi state trasmettendo!
    Non so se avete visto madagascar 2 !? mi sembra un pò come essere la zebra che torna in africa e scopre che il suo mantello, bianco nero- nero bianco dalle righe irregolari e senza senso, lo unisce irrimediabilmente alle altre zebrine che lo attendono per conoscerlo e impare/insegnare da/a lui.
    Princess non dipingere questa “cosa” come una macchia nera! la renderesti solo imprecisa e spaventosa. Invece questa ha un nome e prima riesci a pronunciarlo e prima di puoi armare di ottime soluzioni per combatterla.
    L’unica cosa che mi ha evitato passi irreversibili è lo sport. da quando sono piccola la pallavolo è stato sempre il mio grande amore! Quando gioco sono un’altra. Lì ho il controllo! Lì sono padrona della situazione e le mie incertezze e paure svaniscono. E’ grazie alla mia grande passione per questo sport che non sono mai arrivata agli estremi. Se non mangi o mangi troppo non salti!
    Naturalmente se provassi ha dire ad una delle mie compagnie dei miei problemi con la vita e quindi con il cibo neanche mi prenderebbe sul serio. E anche questo è frustrante! Ci sono stati periodi che però la malattia ha avuto il sopravvento anche sullo sport e lì sono stata veramente male ma quando ami qualcosa così tanto combatti con tutte le forze. Ora ho ritreso e questo mi aiuta tanto! Come quando scrivo a voi tutti. Princess cerca qualcosa di materiale che ti ancori alla vita. Qualcosa che tu possa controllare come i kili sulla bilancia. Per me è così! Via torno a studiare. Vi sono sempre vicina

    Rispondi
  122. princess
    princess dice:

    ciao ragazzina disperata…
    piacere! km dice luna blu qui noi tt cerchiamo di superare qst periodo x qnt sia difficile…kmq nn poxo risp alla tua domanda xkè a me hanno sempre funzionato le dita e l acqua!!..xò almeno spiegaci xkè vuoi fare una cs del genere…nn può essere sl x il semplice ftt ke ti vedi grossa!..dev esserci qlk dentro te…

    Rispondi
  123. princess
    princess dice:

    manu grz di tt davvero!… kmq nn trovo nnt a cui ancorarmi..apparte le mie amike ke mi vogliono sul serio bn… ma qst “malattia” è + grande ='( io darei la vita x loro sul serio..sn ftt così..ma su qst problema nn ci riesco!…cmq io scappo in biblioteca…un bacione! contate su di me..

    Rispondi
  124. manu
    manu dice:

    porcaccia mi sono seduda forse appena in tempo. il mio forte momento di serenità si sta affievolendo! Crampi a cena voglia di andare subito in bagno (è un pò che anche quando mangio poco o cmq normale mi viene quel fastidioso istinto, come quando la mia dispensa rimane piena di briciole), ha qualcuno capita? ora però mi calmo bevo il mio caffè e fumo una sigaretta! Dopo quella odio vomitare, è ancora peggiore! Ancora peggio di questa schifosa abitudine è la sete che mi si scatena dopo averlo fatto, riuscirei a bere una bottiglia d’acqua in pochi minuti provocando ancora la voglia di tornare nel “tempio dei sacrifici”… potrebbero farci un re.make “indiana jones e la bulimia maledetta” (ironizziamo un pochino và).
    Un’altra cosa che odio è quel maledetto rossore misto irritazione ai lati della bocca, che schifo! Per non parlare di quel bel callino all’inizio del dito indice della mano destra. Vi rendete conto! Se sento qualcuno che mi dice:”BASTA FARCI IL CALLO!” non rispondo di me 😉
    Ora sotto con lo studio! Non voglio deludervi!

    Rispondi
  125. Marti
    Marti dice:

    Buongiorno a tutti…..sono pronta ad iniziare una nuova giornata, è da lunedì che non mi abbuffo spero di riuscire a tenere duro, devo farcela anche perchè stavolta sono stata più male del solito, si vede che anche il mio fisico mi lancia dei segnali che non ne può più…..io purtroppo non mi vedo grassa, lo sono, a causa di queste abbuffate frequenti sono passata da 55 kg a 70 kg nel giro di 6 mesi (lo avrei fatto anche in meno tempo, ma ogni tanto riesco a riprendere il controllo e perdo qualche kilo o faccio un pò su e giù prima di risalire alla grande di nuovo).
    Stavolta è l’ultima che ci provo, mi sono imposta di tornare al mio normo peso entro maggio, anche perchè in inverno si riesce ancora a nascondersi dietro a maglioni ma con l’arrivo dell’estate sarà impossibile fingere.
    Fate una preghierina per me…affinchè riesca a trovare la forza di volontà giusta per seguire una dieta regolare!!!!
    Grazie per aiutarmi a sfogarmi, è bello poter essere se stessi e sentirsi capiti!!!!
    Buona giornata 🙂

    Rispondi
  126. manu
    manu dice:

    marti non ce lo fatta! Piango lacrime amare perchè non c’era niente che mi impediva di andare a dare sto c**** d’esame. Ma stanotte ho mollato! Credo fossero le 4! Sto malissimo già so come sarà questa giornata! Come tutte quelle buttate via e mai più recuperabili!
    Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Marti ti va di provarci insieme?!?! Ho bisogno di qualcuno che faccia un cammino parallelo al mio! Dove un passo indietro non sia poi così indietro da proseguire la strada intrapresa. Il 28 ho il prox appello ci devo riuscire, ma devo riuscire a mettere via sti kg che non mi fanno uscire di casa. Perchè in definitiva è di questo che parlo. MArti se mi dici che tu oggi provi a farcela sento che ce la potrò fare anche io.
    Ci sentiamo stasera?!?

    Rispondi
  127. Marti
    Marti dice:

    eccomi sono qua……che succede? eri ad un passo…cosa è scattato che ti ha fatto mollare?
    Ascolta, io ho veramente voglia di poter condividere con te questo cammino che ci porti fuori dal tunnel….conosco poco questo sito e non so se è consentito o se tu lo vuoi,ma mi farebbe piacere poterti parlare al telefono…di dove sei? almeno così potremmo stare più vicine per aiutarci….
    ti abbraccio, vedrai che ce la facciamo, stavolta lo sento….non mi lasciare sola!!!!

    Rispondi
  128. Lea
    Lea dice:

    Marti siamo qui tutti a leggerti e puoi farcela. Se Vuoi Puoi ricordalo!
    Manu, non è successo niente. io di “Notti dell’ Innominato” (le chiamavo così perchè era un dissidio interiore atroce..) ne ho avute tantissime, e finivano tutte su per giù alle 4 del mattino, proprio come te oggi.. dopo aver trascorso la notte a ripassare studiare e ancora ripassare, rimandavo all’appello dopo! proprio come te.. quando ho capito che se superavo l’angoscia dei primi istanti del mattino prima di uscire di casa era fatta, qualcosa è cambiato. Vedrai che succederà

    Rispondi
  129. manu
    manu dice:

    lo sai che c’è lea che le cose vanno di pari passo! per me arrivare ache in ottima forma fisica è importante quanto la quantità di studio! é un’assurdità lo so!

    Rispondi
  130. Marti
    Marti dice:

    scusate la mia sincerità…ma leggendo i vostri messaggi di solidarietà e sostegno mi sembra quasi che o non avete mai provato veramente questa malattia oppure l’avete superata da tanto e ve ne siete dimenticate… come si fa a dire che può mettersi in dieta dopo il 28? ma ti rendi conto di quanti giorni mancano? io in 15 giorni di sfogo alimentare ho la capacità di rovinarmi definitivamente, magari non ci riesco ma almeno devo credere che domani sarà diverso…non posso aspettare 15 giorni per credere che qualcosa cambierà…forse non riesco a spiegarmi come vorrei..spero che mi capiate, mi sembra di vedere mia madre che mi porta una scatola di cioccolatini a casa e mi dice :” non devi mangiarli tutti tu”….è come portare dell’eroina ad un tossicodipendente e chiedergli di conservarla per ricordo…..Manu, adesso scappo al lavoro ma più tardi ti scrivo!! Sei grande solo per il fatto che hai deciso di reagire!!!
    P.s. lo sai che prima mentro ero in macchina che andavo a pranzo pensavo: chi sa cosa starà facendo adesso Manu, speriamo stia meglio, speriamo che mi scriva presto…in ogni caso non mi sento più sola!!!!

    Rispondi
  131. manu
    manu dice:

    Dal mio ennesimo insuccesso! ora lo sai mi sto prendendo in giro da sola! di nuovo sopra sto maledetto libro che ormai so quasi a memoria
    che cavolo mi costava provare, sono solo una codarda!

    Rispondi
  132. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara luna blu…vojo dirti prima di ttt ke nn sn malata ma sn solo 1 ragazzina ke vuole dimagrire…allora io ho 13 anni e sn alta 1,55m x 54-55kg….secondo te nn sn kiatta?io mangio si puo dire poko a pranzo poka pasta e mlt spexo nn mangio il 2° la colazione e la merenda(sia a skuola ke il pomeriggio)la salto…e la sera dopo mangiato o vomito oppure(quasi sempre)fcc 30 addomonali e mlt esercizi….cm posso fare?nn ce la fcc + ho tnt voja di mangiare ma ho paura di ingrassare e qnd mangio 1 po di + mi sento in colpa e fcc esercizi fisici o vomito….vi prego AIUTATEMI!!!HO SOLI 13 ANNI NN VOJO ROVINARMI LA VITA!HELP….grazie tnt in anticipo kiss kiss ciao

    Rispondi
  133. manu
    manu dice:

    stamattina avevo un esame, e ti giuro avevo studiato! Mi piace studiare! Non sono riuscita a muovermi da casa! E lo sai perchè! Stanotte mentre ripassavo ho avuto una scarica di ansia che indovina un pò dove cavolo mi ha portato: dritta dritta al frigo e poi di corsa in bagno non so quante maledette volte. Stamattina naturalmente mi sentivo così una merda perchè come fai a presentarti con uno stato del genere davanti ad una persona! C’ho provato, ma davanti allo specchio tutto era troppo stretto, grosso e schifoso!

    Rispondi
  134. Eikichi
    Eikichi dice:

    Mi dispiace molto ma purtroppo è andata così,non farti male più del necessario,non disperarti….credi che ci sia una vaga possibilità che il tuo amore possa capire la situazione e non rimanere deluso???L’esame può essere ridato più avanti?

    Rispondi
  135. Lea
    Lea dice:

    Ciao Marti,
    io non soffro di questi disturbi quindi chiedo scusa se ho detto qualcosa che non dovevo. Mi riferivo alla parte del post in cui manu diceva di voler perdere quei chili altrimenti non sarebbe riuscita a concentrarsi sull’esame.
    Ho pensato che proprio ora volesse stravolgere i suoi ritmi in modo drastico e perdere di vista l’esame. Perchè se lo perdesse di vista e qualcosa dovesse andare male anche al prossimo appello, avrebbe un ulteriore motivo di sfogo. un pò come un cane che si morde la coda non so se mi sono spiegata io

    Rispondi
  136. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara princess hai ragione sul ftt ke dentro di me ci sn altri probl olte al ftt di vedermi grossa…io mi sn smp vista grassa(1,55×54-55kg)ma oltre a qst sn disperata xk nn mi sento accettata nella società…litigo smp cn mia mma e mi sento tnt sola…ho parekki amici ma sn tt falsi e spexo mi trattano male,e sn deprexz anke a causa di 1 raga….e cm se nn bastaxe sn andata da 1 dottoressa xk ho 1 po il testosterone alto e inftt a gg dv andare a rifare le analisi…e lei mi ha dtt ke poxo avere 1 disfunsione surrenale ke mi potra portare IN FUTURO diabete o obesita e da quando me l ha dtt nn ho ftt altro ke penserci e da li dentro di me e dp tt qll ke o raccontato ho deciso di arrivare al vomito(a prop alla fine nn mi esce + saliva xk ho inficcato le dita mlt giu nll gola e mi esce vomito)….adexo vd ciaooooo kiss

    Rispondi
  137. manu
    manu dice:

    lui assolutamente non mi farà pesare la cosa lo so! sono io che mi odio per non avergli dato un’occasione per essere orgoglioso di me! Considerà che ci sono pochi che ancora credono in me! Lui e mia madre. Mio padre neanche mi parla più! In casa ormai sono stata sostituita dal cane (e la cosa non mi pisciace affatto, non abbiamo mai avuto niente che possa essere considerato rapporto). Ogni tanto ci scontriamo perchè non abito in una reggia ma niente di più!
    a Ragazzina voglio dire (anche se oggi non sarei in vena di consigli, ma sei troppo piccola e prima lo capisci e meglio è). La rimonta inizia quando capirai che l’attenzione che dedichi al tuo fisico dovresti dedicarla ad abbellire la tua mente. E’ la tua mente che, se alimentata di cultura, musica, poesia esperienze, valori, principi, ti permetterà di diventare una persona speciale e splendida per non dire unica…. ma sono solo parole!

    Rispondi
  138. Lea
    Lea dice:

    Manu, io piangevo tutta notte e il giorno dopo non mi presentavo. Mi sentivo una fallita totale, non riuscivo nemmeno a guardare in faccia i miei genitori
    Tu hai un problema che io non avevo, ma ti prego. cerca di contrastare l’ansia in tutti i modi. A me hanno sempre detto di uscire a fare una passeggiata il pomeriggio prima di un’esame. Ti riossigeni e rivaluti le cose che ti mettono tanta paura. In fondo al 28 manca molto, sei già pronta. dovresti solo ripassare in tutta calma e un pochino ogni giorno. senza ansie nè corse dell’ultimo minuto. Rivedi bene tutto due giorni prima, e quello precedente la data esci. Ripassi il mattino, esci nel pomeriggio, e la sera prima di addormentarti. ma non fino a tardi. Perchè non ne avresti bisogno capisci? è solo l’ansia che ti tiene attaccata. e più fai , più vai in totale confusione. Più vai al frigo

    Rispondi
  139. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Ragazzina..come fai ad affermare che nn sei malata?
    una che vomita o che cmq ci prova (e se fossi in te nn lo farei!) non è sana…
    Il lavoro chiama…ciao

    Rispondi
  140. Eikichi
    Eikichi dice:

    Però sono belle….e dovresti farne tesoro Manu….dagli errori si impara e si esce più forti,non importa quanti ne fai,l’importante non è farsi sommergere e porre rimedio a scivoloni e situazioni che all’apparenza sembrano disperate.
    Tocca a te ripartire in questo caso!!!

    Rispondi
  141. Eikichi
    Eikichi dice:

    Il richiamo che ha il cibo in questi frangenti è qualcosa che non si riesce a descrivere a parole..è molto difficile farlo andare via dalla mente…quando ci riuscivo provavo dentro di me una sensazione strana…come se fossi scampato a un pericolo mortale…è brutto,veramente brutto perchè quando viene l’ansia,l’ossessione,potrebbe succedere di tutto che la nostra mente non riuscirebbe a distaccarsi da quel pensiero.

    Rispondi
  142. Lea
    Lea dice:

    Lo vedi che bella testa hai? hai già capito tutto quello che c’è da capire. La tua è “semplice” paura. Ma l’ho messa tra virgolette perchè la paura può essere tutto.
    Credici tu in te stessa, pensa che un domani la forza che dimostrerai oggi sarà d’esempio ai tuoi figli, al tuo amore se dovesse cadere e avere bisogno del tuo sostegno in futuro.. Costruisciti proprio come hai detto a Ragazzina!

    Rispondi
  143. manu
    manu dice:

    lea ci provo, davvero1 E non dirò DEVO, MA POSSO! Grazie ancora! Il discorso della dieta, sai cos’è, non c’entra tanto il numero che compare sulla bilancia! E’ solo che è come se il mio aspetto fosse lo specchio di ciò che si trova dentro. Non sono pronta fuori non lo sono dentro. Come se chi si trova di fronte riconoscesse subito che c’è un prblema. Altre volte è una scusa per non affronre le sfide della vita. Mi nascondo dietro questan malattia come una timida bambina che si vergigna di ciò che non conosce!

    Rispondi
  144. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara luna blu io nn sn malata ma sn state varie cause a portarmi a qst cmq vlv dirti ke ne pensi del mio peso?(1.55×54-55kg)risp xfav ciao

    Rispondi
  145. Lea
    Lea dice:

    Ragazzina, secondo me a volte i medici non trovano il modo più adatto per dire le cose, soprattutto quando si tratta di parlare e di spiegare cose così importanti ad una ragazzina di 13 anni. O forse ti sei molto spaventata perchè non è facile decifrare i loro discorsi. Volevo solo dirti di stare tranquilla e di non spaventarti così. Quelle dei medici a volte sono previsioni perchè vogliono iniziare a ragionare assieme a te sul da farsi proprio perchè quelle cose che ti ha detto che potrebbero avverarsi in futuro non si avverino.
    Lei ti aiuterà a trovare la cura più adatta

    Rispondi
  146. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    ti ringrazio lea x i tuoi consiji….frs hai ragione xo adexo ke ho cominciato a fr qst cose nn so se poxo smettere….e cm se mi venixe spontaneo andare in bagno e vomitare opp fare esec fisico…è 1 abitudine…adexo vd grazie ancora ciaooooooo kiss

    Rispondi
  147. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    ragazzina perchè non fai un po’ di attività fisica?
    vomitare è un male!
    Se uno vomita vuol dire che psicologicamnte qualcosa nn va…
    per quanto riguarda il tuo epso…sei in crescita…ma se ti vedi tonda..prova con un po’ di attività fisica…vedrai…non entrare nel tunnel!

    Rispondi
  148. Fabio Piccini
    Fabio Piccini dice:

    E’ una abitudine che bisogna cercare di modificare. Altrimenti fra non molto comincerai ad averne dei danni.
    Ai denti, alle corde vocali, alle ghiandole salivari, all’esofago e allo stomaco.
    Vomitare regolarmente non è una cosa senza effetti collaterali…

    Rispondi
  149. manu
    manu dice:

    Ad esempio non provare a dare un esame quando sia è pronti, significa non riuscire ad affrontare un evento incerto. non riuscire a bloccare quell’istinto che ti porta a riempirti di qualsiasi cosa è paura di riuscire a passare il momento da sola con le tue forse senza l’aiuto della bulimia. quando eikichi dice :”quando ci riuscivo provavo dentro di me una sensazione strana…come se fossi scampato a un pericolo mortale” lo capisco alla perfezione. Si si accende la spia della speranza. FORSE CI SIAMO. e quando ci ricadi è sempre più doloroso.

    Rispondi
  150. Marti
    Marti dice:

    Il punto secondo me, per chi soffre di bulimia (e io ho 10 anni di esperienza purtroppo), è che tutto ruota intorno al cibo, qualunque decisione, se uscire, se accettare un invito, se andare in vacanza, se andare al lavoro……tutto insomma, quindi io capisco perfettamente Manu quando dice che non è riuscita ad andare all’esame, è come se gli altri potessero leggerti dentro e vedere cosa ti è successo, forse è una reazione alla nostra debolezza….
    ora torno al lavoro, vi leggo appena riesco. Baci

    Rispondi
  151. Eikichi
    Eikichi dice:

    Sacrosanta verità….tutto intorno al cibo e agli sbalzi di umore….basta l’emozione sbagliata nel momento meno adatto e ci si butta con la testa nella dispensa o nel frigorifero.

    Rispondi
  152. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara luna blu io fcc attività fisica solo ke nn in modo eccexivo e poi qnd la fcc mi sento subito dopo stanca….da poko ho mangiato 2-3 biscotti sikkome nn ho pranzato mlt e mi sento in colpa e vojo vomitare ttt…VI PREGO HELP ME!!1

    Rispondi
  153. Eikichi
    Eikichi dice:

    Luna Blu non c’è fino a domani….con 2-3 biscotti cosa vuoi che cambi nel tuo fisico?Niente…assolutamente niente,è solo una questione di testa e se non riesci a convicerti che hai una visione sfasata del tuo corpo e del cibo…andrai in bagno a vomitare ma è una pratica che ti sconsiglio…non iniziare,piuttosto rimani qui,sfogati,stringi i denti ma lascia perdere il vomito…porta più casini che benefici……il mio è solo un consiglio….sta a te decidere per la tua vita….qualunque siano le tue scelte,nessuno ti giudicherà male…..ma riflettici bene prima di prendere certe decisioni…c’è in ballo la tua salute…..un abbraccio!!

    Rispondi
  154. Marti
    Marti dice:

    ragazzina disperata se proprio ti senti in colpa vai a fare 10 minuti di corsa a piedi o in bici, 2 0 3 biscotti saranno poco più di 100 kcal, le smaltisci con niente e non ti fai del male vomitando!!!! Vedrai come sarai orgogliosa dopo!!!! Provaci e mi dici come è andata!!!

    Rispondi
  155. manu
    manu dice:

    quanto me fa incazza sta cosa, 13 povera piccina e già oppressa da qustre cose. Io rimpiango i miei 13 anni, ingenuità spensieratezza, non me ne fregava di niente e di nessuno! credevo non ricordare quando tutto è veramente iniziato ora sì! in questo momento se fossi pazza andrei a bussare a qualche porta per infilare un dito in bocca a qualcuno e far sentire che si prova! martiiiiiiiiiiiiiiiiiii appena mi aggiungerai ai miei contatti messerger avrai una tenera sorprersa: la mia dolce cagnolina in primo piano. Non avevo mai avuto un cane. il 18 gennaio è il suo compleanno, immagina da quanto sono pazza di lei le ho organizzato pure una cena di compleanno con annesso cappellino e DOLCE CON CANDELINE. ora trova a farla vedere a tutti non so se si può .

    Rispondi
  156. manu
    manu dice:

    quella pulcina bianca? si è la mia dolce metà. L’adoro come mai nessuno. Uscirei di casa solo per ricevere tutte quelle feste che mi fa quando torno

    Rispondi
  157. manu
    manu dice:

    il mio si chiama lucifero come il gatto di cenerentola della walt disney e io indovina che parte faccio??? MA GAS GAS. se cerchi su you tube i pezzi del cartone ti fai davvero 4 risate. tipo c’è il pezzo dove sto topo dice: “gas gas prende lucifero e se lo mangia” oppure quando bisticchia con le galline per aggiudicarsi il mais. ALTO CINEMA RAGAZZI

    Rispondi
  158. princess
    princess dice:

    ciauu ragaa…manu volevo dirti ke gg ti ho pensata tnt..ero a scuola a fare il mio odiato compito e pensavo a te ke eri li…ke ti sentivi forte xkè avevi l appoggio di tt noi! volevo dirti ke secondo me nn + stata una delusione…noi ti capiamo beniximo!…e vedrai ke la proxima volta ce la faraeiiiii! ce la devi fareeeeeeeeeee manuu!! è una cs importante e nn puoi permettere alla malattia di rovinare tt..
    kmq ragazzina…ma dvv hai 13 anni?? io ne ho 14! o meglio quasi 15!…mi sa ke siamo le + giovani!…poxiamo parlarne meglio di qst cs??…io nn ho mai preso in giro nex…nn ti preocc! davvero!…nn potrei mai prendere in giro una xsona ke è km me! e forse i tuoi amici lo facevano prp xk nn sanno cosa si prova!…risp presto! un bacioo! =*

    Rispondi
  159. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara princess…hai ragione siamo + o – simili….sia stas ho mangiato tnt e sento dentro di me 1 senso di colpa inftt ho voja di correre in bagno e vomitare ttt,ma 1 lato di me mi dc ke poteri provare a fare es.fisico e nn a vomitare….nn so ke fare AIUTO!pure tu stai nll mia stexa situazione?è la prima volta ke ne parlo cn qlkn xk penso ke nex mi possa capire….x fv risp ciao kiss

    Rispondi
  160. Eikichi
    Eikichi dice:

    se magari……è un incubo per via del cibo che ho mangiato…il mio problema è che mi riduco a farmi schifo…che poi è solo una cosa mentale perchè a conti fatti di grasso non ho niente..anzi,forse è il contrario ma la mente sfasa la visione che ho di me…successivamente nel giro di 2 settimane perdo tutto e anche di più i pochi kg che ho messo,solo che devo farmi il mazzo in palestrae non vorrei arrivare tutte le volte a queste condizioni….

    Rispondi
  161. princess
    princess dice:

    ragazzina io sn nella tua stessa situazione…l unica cs ke ci diff è ke io nn vgl prp mangiare…vgl vomitare sl se mangio qlk!..scs se ti risp dp un po ma nn sn sempre al pc… =( senti puoi contare su me…anke se nn mi conosci sappi ke io ci sn… vgl aiutarti ad uscire da qst situzione…sn sempre stata un punto di forza x le mie amike e voglio esserlo anke x te! xkè io so qnt si soffre e so ke si sente il bosogno di parlare con qlk ke viva la tua stessa vita! sennò noi tt nn saremmo qui a qst ora!… risp presto un bacio! zao!

    Rispondi
  162. manu
    manu dice:

    allora che mi dici di questi franz ferdinand… senti credo di essere una grande critica musicale! non puoi deludermi! però accetto ogni parere. Dai non sono male, vero??

    Rispondi
  163. manu
    manu dice:

    marti aspetto tue nuove. domani andrò in biblioteco in palestra ancora in biblioteca pe r non avere rim0rdi di coscienza,
    ci sentiremo poco! cmq greazie

    Rispondi
  164. Faith
    Faith dice:

    Ma com’è che nn l’ho visto prima questo sito??? Una volta tanto nn mi sento così incredibilmente idiota a stare male…. Anche se sinceramente mi dispiace vedere quante persone soffrono di questi disturbi… Io sono stata obesa, anoressica e ora bulimica (alla faccia dell’effetto yo-yo), qndi capisco come c si sente!!! In realtà sto provando ad uscirne, anche se solo da poco mi ronza in testa quest’apina che dice che vomitare nn va proprio bene e che nn dovrei condannarmi a sopravvivvere così x tutta la vita, ma a volte riesco a lottare e a volte no… Dipende dalla quantità d rabbia che devo buttare fuori!!!!

    Rispondi
  165. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara princess grazie x il tuo aiuto sappi ke anke tu puoi contare su di me….cmq anke io nn ho voja di mangiare xo mi cosringono e solo x qst mangio(anke se poko)….lo sai gg mi sento proprio 1 skifo!ho mal di testa e 1 sonno incredibile e dv studiare tntxm….e x di + ho mangiato poko e mi sento debolixima….nn ce la fcc +….se ci stai risp kiss ciaooo

    Rispondi
  166. Eikichi (il grasso)
    Eikichi (il grasso) dice:

    ehehe si vero,vodka e redbull…cmq la preferisco anche sola…
    Pure io in questo momento sto stringendo i denti,ho in mente il latte con i biscotti,la focaccia e la pizza….quasi quasi mi bevo redbull…solo che se esco a comprarla va a finire che mangio…

    Rispondi
  167. manu
    manu dice:

    mentre scalda l’acqua ti racconto questa. Ok ieri sera il mio lui viene da me per un film (premetto io non sarò una critica ma lui è proprio una schiappa nella scelta mandarlo da solo è prepararsi una condanna di almeno due ore! dico solo che la sett scorsa è arrivato con il film CLICK inguardabile) insomma ieri sera, dopo un intero pom di riempi e svuota riempi e svuota arriva con le “LE ORIGINI DEL MALE” la storia di hannibal lecter da giovane, dove è un continuo mordi quello mangia questo! Per un attimo lo sapete che m’ha quasi sfiorato il pensiero di assaggiare il mio ragazzo, è carne bianca ogni dietologo la consiglia, no!? 😉 scherzo naturalmente.
    il thè è pronto

    Rispondi
  168. manu
    manu dice:

    no fermo fa come me! mangiaci 2 mele dietro, a me riempono un sacco.
    anche se il mio preferito è il thè al gin. Lo so lo so sono un pò alcolizzata ma ho provato ogni tipo di drink.

    Rispondi
  169. manu
    manu dice:

    la mia milly preferisce la camomilla, tekila invece immagino sale e limone?
    scusa è che oggi ho mangiato pane e simpatia.
    li hai ascoltati i franz ferdinand… altrimenti che ascolti??

    Rispondi
  170. manu
    manu dice:

    no picciolo, lo sai una cosa che mi piacerebbe fare, poter prender una tazza di thè con tutti voi ma live. Sarebbe stupendo uscire con voi tutti una sera. così per una birra per conoscervi davvero. perchè sarebbe per me la prima volta che riuscirei davvero a essere me stessa, anche senza parlare della malattia o magari anche di quella. ma sento che sarebbe diverso. Anche perchè di amicizie mie soltanto ce ne ho ben poche e con quello non parlo certo di questo anzi proprio non lo sanno. solitamente esco con il mio lui o con altrri amici tutti insieme.

    Rispondi
  171. manu
    manu dice:

    Io c’ho avuto un momento di dipendenza dall’alcool, ma ero molto piccola a dire la verità non credo fosse dipendenza fosse una specie di auto lesionismo. Avevo quasi 18 anni e il mio ragazzo più grande di 10 anni che era stato in comunità beveva tantissimo e io per paura di non essere alla sua altezza (che mongola!) lo facevo pure io. lui reggeva io no. per 3 anni è stato così. Che figuyre di cacchetta in quel periodo. una volta ci sono arrivata anche a scuola! Poi dopo aver rischiato la vita due volte in macchina ho deciso che una birra doppio malto o trappista è l’ideale e abbastanza per una bella chiacchierata in un pub.
    il mio rapporto con l’alcool non è ancora sotto controllo, ma gestibile.

    Rispondi
  172. Eikichi (il grasso)
    Eikichi (il grasso) dice:

    Io per 27 anni non ho mai bevuto,poi ho iniziato a bere qualche birra o del vino con amiche ma non ho mai preso il vizio anche se ci sono stati periodi in cui non mangiavo e bevendo mi riducevo uno straccio….ora solo sentirne l’odore mi fa star male ma a causa dei miei trascorsi con la coca,però gustarsi una buona birra (preferisco la scura) o del vino rosso,in gradevole compagnia è un’ottima cosa….chissà forse un giorno ci riuscirò.

    Rispondi
  173. manu
    manu dice:

    un paio di volte ho tirato anch’io, lo sai, la cosa che più mi ha spaventato è stata la stupenda sensazione che mi ha dato. Al tempo ero un pochino (poco poco) più matura di alri momenti e ho capito che per me sarebbe diventata una dipendenza. Ho dovuto evitare di uscire con certe persone. La droga non mi ha mai attratto, anche a 16 anni con gli amici si sperimenta la cannabis a parte aulche tiretto, non mi ha mai dato grandi sensazioni. Preferisco usare i soldi per la musica la mia vera droga!

    Rispondi
  174. Eikichi (il grasso)
    Eikichi (il grasso) dice:

    La prima volta che provai avevo circa 20 anni,successivamente riprovai con degli amici verso i 23 anni e poi da quell’età fino a 7 mesi fa mi capitò forse altre 2-3 volte ma molto distanti tra di loro….ti assicuro che la bella senzazione ce l’hai solo fino a quando non subentra la dipendenza..dopo più ne usi più ti rovina…..le canne non le ho mai fatte,anche quelle le ho provate ma molto sporadicamente perchè mi fanno stare malissimo…i soldi è decisamente meglio spenderli altrove,io preferisco fare shopping.

    Rispondi
  175. princess
    princess dice:

    ragazzina grz anke a te del tuo aiutoo!…xò purtroppo nn poxiamo sentirci spexo xkè nn sn sempre al pc e nn so se tu 6 in linea o meno ='( …kmq se mangi poco almeno mangia qlk ke ti dia forza…io sn 3 giorni ke nn vomito…e sn 3 giorni ke mangio pokiximo!..nnt colazione,nnt panino a scuola,nnt pranzo km si deve,la merenda nn esiste prp,forse la cena è l unica cs ke riesco a fare xkè arrivo la sera al limite delle mie forze e ho bisogno di buttar giù qlk!..ma sto sempre attenta al giusto quantittativo!
    gg a scuola la mia prof mi ha kiam in disparte e mi ha dtt -dall inizio dell anno 6 dimangrita tntiximo…te ne stai andando all aceto figlia mia!!!..- nn sapevo ke dire…ho smentito tt! ma nn credo ke abbia abboccato! mi scoccia qst cs..il dovrmi nascondere dentro pantaloni sempre + larghi fino a scomparire!…nn ho mai portato pantaloni così! sn sempre stati stretti,ma ogni giorno li vd sempr e+ larghi alle mie gambe! ragazzina vgl guarireee…ma nn credo sia il momento giusto xkè al proximo problema cadrei dinuovo!..preferisco mantenere la situazione sotto controllo ( o almeno credo) così km è!ke faccio??…risp presto! zau! bacioni!

    Rispondi
  176. manu
    manu dice:

    princess e ragazzina capisco di che state parlando, però io farei così inizierei a studiare gli alimenti. Purtroppo ormai sono una cultrice. Vi prego non digiunate, come abbuffarsi e vomitare, ha i suoi lati negativi! Ci sono alimenti che vi mettono la mente e il cuore in pace perchè non fanno ingrassare e vi tengono su. Frutta e verdura a go-go. IO mangerò almeno un kg di mele al giorno. Pesce, ci sono pesci che costano poco come quelli azzurri che hanno poche calorie e pochi grassi. Anche se con difficoltà, iniziate col fare almeno tre pasti al giorno. so che la mente vede come una violenza del cibo che scivila dentro di voi ma provate. Non coccolatevi nell’idea di SMETTO qUANDO VOGLIO O QUANDO HO RAGGIUNTO IL PESO IDEALE, PERCHè NON CI SARà UN PESO IDEALE, MAI!
    Dai un pò per volta. Come me! Un piccolo passino oggi l’ho fatto, ora corro a letto è pericolosa quest’ora per me. Ma non vedo l’ora che sia domani per sfidarmi ancora.

    Rispondi
  177. manu
    manu dice:

    domani è arrivato, ANCHE TROPPO IN FRETTA AVREI POLTRACCIATO ANCORA UN Pò. qUI A PERUGIA, LA DOLCE PERUGIA, C’è UN SOLO SPLENDIDO, DI QUELLI CHE BASTA STARE A MENTO IN SU VERSO DI LUI, CHIUDERE GLI OCCHI E IMMAGINARE CHE QUESTO MONDO SIA PERFETTO. PER UN ATTIMO CI PUOI ANCHE CREDER. orA SCAPPO IN BIBLIOTECA, PRIMA PESATA MATTUTINA! cHE UFFA! bUONA GIORNATA A TUTTI. cORAGGIO RAGAZZI SIAMO PIù BELLI DI QUELLO CHE CREDIAMO! vI SONO VICINA!

    Rispondi
  178. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    salve a ttt….princess la sutuazione è davvero brtt cm fai a nn mangiare nnt tt la giornata??e poi se se ne accorta la tua prof ke ti vd spexo ke 6 dimagrita mlt allora vuol dire ke 6 magrissima….secondo me 1 passo gia l hai ftt cioè qll di nn vomitare da 3 gg ora dv cercare di vedere il tuo corpo in maniera diversa altrimenti finisci solo col rovinarti la vita….secondo me alla base ci sn anke altri problemi oltre al ftt di vederti grassa!nn è vero??io ad esemp anke a me ci sn altri prob alla base e a differenza tuo io mangio solo pranzo e cena ank se poko…anke io cm te nn vomito da 3 gg xk ho 1 mal di gola terribile e se vd a infilarmi le dita in gola mi peggiora…e oltre a qst mi fa male mlt la testa inftt me ne sn andata prima da skuola….vbb adexo ti dv salutare,ci sentiamo ciaooooo kiss kiss

    Rispondi
  179. princess
    princess dice:

    ..mmm…ragazzina tu parli di altri problemi..è ovvio ke ci sn!..e sn anke tnt! a volerli elencare nn basterebbe la pagina! ho appena fibito di “pranzare” e gia ho voglia di vomitare,ma nn sn solo a casa…e i miei nn so se escono + tardi!
    ieri sera giravo x internet e ho visto dei siti…delle immagine ke ti fanno rabbrividire! ci sn ragazze ke sembrano skeletri ke camminano…ke sfilano in passerella! IO NN SARO’ MAI COSIII! E RIPETOOO MAIIII! so controllarmi! so dire al mio corpo se smettere o no!…ve lo assicuro!..xkè ormai è quasi un anno ke gira lo stesso disco!…gg a pranzo o mangiato un po di pasta e un pezzettino di carne al sugo!…avevo fame! vlv continuare ma sapevo ke nn era la cs giusta! ed ora sn qui!…ad asp ke arrivi dmn x mangiare qlk!( nn ke la cs mi rendi felice) buona giornata a tt…zao manuu! contate su di me!

    Rispondi
  180. princess
    princess dice:

    ora vd a studiare..ho asp un po nel caso ragazzina mi rispondesse! ma forse nn è al pc! ci sentiamo sts verso le 9! ragazzina cerca di essere in linea x “parlare” un pò! sennò con 1 mex al giorno mi sebra tragica la cs! =P a kmq volevo sapere…….una mia curiosità! di dv 6?? dico ke città??…zao a tt!

    Rispondi
  181. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara princess anke io sto nll tua stexa situazione…a pranzo ho mangiato poko sl 1 po (pokixima)e x 2° 1 po di polipo…nn ti ho risp 1a xk stavo riposando a causa del mal di testa,allora io sn di napoli xo nn prp dll citta…e tu?risp presto

    Rispondi
  182. princess
    princess dice:

    eii ragazzina sn entrata un secondo nel sito e ho trovato la tua risp…io ora sto uscendo magari mi distraggo un po con gli amici!…siamo vicine alloraa..lool.. io sn della provincia di potenza!…sts ho deciso di nn toccare cibo! magari sl un po di frutta..e dmn mattina un bel caffèè!! =D
    ci sentiamo sts se ti trovo qnd ci sn!.. xò uff! vorrei parlare con te un po + spesso! nel senso ke qui ti poxo lasciare 1 mex ma nn so qnd lo leggi e qnd mi puio risp!…vbb nn fa nnt! x ora si può fare! oppure se ti viene in mente in qlk..avvisami! io vd! risp presto! bacioniii

    Rispondi
  183. manu
    manu dice:

    ehilà! Come procede la giornata? LAscio qui un pensiero per dirvi che ci sono. che esisto e resisto. Ora lottare sempra un pò meno pesante perchè non sono sola, perchè non sono la sola! Ceuz

    Rispondi
  184. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    ehi princess…anke io vorrei parlare cn te 1 po + spexo…potremmo lasciarci il contatto xo sn in tnt ke visitano qst sito e potrebbero prenderselo…vbb cmq fai bn ad uscire cn ji amici ti distrai 1 po invece io dv stare a casa a causa del forte mal di testa e gola…uff mi stara venendo l influenza!!!adexo io vd xk dovrei cenare e anke qst volta mi fcc 1 litigata cn i miei a causa del cibo,e x di + nn poxo vomitare xk se no mi fa male ankora di + la gola!!!risp presto e cerkiamo di trovare 1 modo x sentirci +…ok?kiss kiss ciaooooooo

    Rispondi
  185. princess
    princess dice:

    eii ragazzinaa…km staii?? finito di cenare??io sts ho sl mangiato una fetta di pane bagnata al sugo!…ke bella cena! mlt sostanziosa!..kmq x sentirci…mmmmmm…manu ad es ha lasciato il suo contatto ( io nn l ho preso x correttezza xk nn era x me) xò noi magari potremmo fare lo stesso!… oppure un intirizzo di posta eletronica ke nn usi mai..e da li ci scambiano i contatti!..nn so! xkè sn d accordo con te ke qst sito lo visitano in mlt!.. risp prestoo!! zaooo! bacioniii!

    Rispondi
  186. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    cara princess io stas ho dovuto mangiare 1 panino xk se no nn potevo prendere l OKI a stomaco vuoto…uff xo…hai ragione potremmo fare cosi x scambiarci i contatti…se legg qst msg scrivimi il tuo indirizzo (o se vuoi il contatto)e io ti scrivero il mio….cmq proprio sostanziosa la tua cena!!!cerca di mangiare di + se no la mattina cm fai a studiare?cm hai le forze?vbb ora vd a presto ciaooooo kiss

    Rispondi
  187. princess
    princess dice:

    eii ragazzinaaa…dmn mi credo un msn così… e ti do quel contatto!… cs poi da li nn entro + e nn ho problemi di xsone ke eventualmente mi potrebbero aggiungere! quindi un po di pasienza…ma credo sia la cs migliore!!! kmq ci sentiamo dmn cs ti do l indirizzo e tu mi dai il tuo!io ora spengo il pc.. zauu zauu e dolce notte! bacioni! rx

    Rispondi
  188. manu
    manu dice:

    hola gente! Qui la nebbia ha invaso il panorma e un pò la mia mente. niente è ben chiaro ai miei occhi e ai miei sensi. Mi chiedo come sia possibile in due giorni già aver perso 3 kg. Credo che ormai sia diventata incontantrice del mio corpo. Oggi non riesco a controllare la fame (ma ci sto provando mangiando mele a non finire, morirò di diabete alimentare), una forma strana di angoscia mi svuota. Odio il sabato apatico e antipatico, dimesso e sommesso. a breve l’imbrunire farà compagnia alla nebbia, uscirò, è uno scenario che mi ricorda i video dei cure che stra amo. A presto vicini di anima.

    Rispondi
  189. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ciao Manu….non male i tuoi gusti musicali 😉
    Ieri c’era nebbia anche da me ed è assurdo come ti isoli dal mondo che ti circonda….attutisce i rumori,ti mette al centro della tua vita e ti annebbia i pensieri….il tempo si ferma!!e forse trovi spazio per riflettere….
    Oggi pure io sto cercando di controllare la fame ma niente mele…mastico le Big Bubble!!!

    Rispondi
  190. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    princess ti ho aggiunta ma nn penso starai in linea…sks ma solo adexo ho letto il tuo msg xk ho avuto parekkio da studiare!!!allora ci sentiamo su msn…zaoooo kiss kiss

    Rispondi
  191. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    oggi mi sento proprio male…ho 1 mal di gola e testa terribile…lo stomako ke mi brontola xk ho fame sikkome nn ho mangiato mlt…uffy nn ce la fcc +!!!princess ti prego mettiti ho bisogno di parlare cn qlkn…nexuno mi capisce…risp se puoi bacioni ciauuuu

    Rispondi
  192. a.e
    a.e dice:

    ragazzi sono fiera di me 🙂 oggi ho accettato un’invito ad uscire a mangiare con gli amici… loro mangeranno pizze io probabilmente qualcosa di più piccolo come una piadina, ma è pur sempre qualcosa… sopratutto è un notevole passo avanti per le mie relazioni cominciavo ad essere un lupo solitario…

    Rispondi
  193. Eikichi
    Eikichi dice:

    Io credo che sia Princess che Ragazzina disperata siano due adoloscenti che si sono trovate in sintonia per via dell’età e purtroppo condividono lo stesso problema quindi non ci vedo niente di male se si scambiano il contatto msn per parlare….ti ricordo che non è facile mettere a nudo i proprio problemi con il cibo….forse in questo modo riescono ad aprirsi maggiormente…tra di loro senza sentire il peso di noi poveri vecchietti… 😉

    Rispondi
  194. Eikichi
    Eikichi dice:

    Wow complimenti a.e. …..è un mega passo,di quelli belli che ti mettono fiducia in te stessa….vedrai che belle sensazioni ritrovarsi in mezzo alle persone e per qualche istante dimenticarsi dei problemi…ci farai sapere com’è andata?
    Se ti posso consigliare,proprio per evitare paranoie,io mi prendevo una piadina baby,cotto e insalata…nulla di più…così evitavo sensi di colpa inutili…certo,poi mi guardavo la “pancia” ma dentro di me sapevo che era una questione di testa “bacata” (la mia)…

    Rispondi
  195. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    grazie eikichi x il tuo aiuto…kiederò aiuto anke a te….hai ragione sul ftt ke io princess subito ci siamo trovate in sintonia e avendo la stexa eta e lo stexo problema riusciamo a capirci mejo….uff nn so ke fare tra poko dv andare a cenare e nn so cm comportarmi…ho fame si ma nn ho voja di mangiare e poi oltre a qst nn poko nemmeno ingoiare a causa del mal di gola ke cn tt le medicine nn mipaxa ma mi peggiora…a volte penso ke sia x colpa di tt le volte ke mi mtt le dita in gola!!!….adexo vd ciauuuu kiss kiss e risp x fav

    Rispondi
  196. Eikichi
    Eikichi dice:

    Figlie???beh aspetta un momento…..non sono così vecchio..non so tu ma io mi miei 30 anni me li porto egregiamente… 🙂

    Ragazzina Disperata…posso immaginare la tortura di sederti a tavola con i tuoi genitori e dover mangiare per forza….che fare???Beh saprai inventare scuse migliori di quelle che posso suggerirti per evitare la cena ma sai meglio di me che non è una soluzione….non starò qui a dirti di mangiare perchè rischi la salute ecc…bla-bla-bla….ti sarai anche rotta di sentirtelo ripetere ogni volta…quando vorrai l’aiuto per uscire da questo buco profondo,sarai tu stessa a cercarlo,con i tuoi tempi e i tuoi modi…posso solo dirti che se vuoi evitare di avere il classico buco nello stomaco dovuto alla fame puoi mangiarti mezza mela oppure le gallette di mais,non contengono grassi (credo in minima percentuale)e ti saziano a dovere….oltre a questo,se bevi molto durante i pasti,ti sentirai piena senza aver mangiato l’impossibile…lo so che non sono consigli utili a farti uscire dalla tua situazione ma forse possono farti sentire meno male e meno in colpa per aver mangiato…se dovessi dirti cosa fare per mangiare sano non mi ascolteresti…ma è la stessa cosa che faccio io quando mi danno questo tipo di consigli…sono giusti e ne sono consapevole ma non riesco a metterli in pratica…sai perchè…perchè ho paura di avere una vita normale anche se la desidero e forse non mi sento ancora pronto per guarire…la stessa cosa potrebbe valere per te….fatti un favore…sei giovane e non è giusto che tu soffra così,non avere paura a parlare se ti sentirai male ma soprattutto non mollare,non farti logorare da questa malattia…..

    Rispondi
  197. ragazzina disperata
    ragazzina disperata dice:

    ehi eikiri stasera ho dovuto x forza mngiare 1 panino se no i miei si arrabbiavano…xo ora mi dv impegnare a fare 1 po di esercizi fisici xk nn poxo vomitare ho la gola infiammatixima,sto prendendo tnt di qll medicine…hai ragione sul ftt di bere durante i pasti io almeno fcc smp cosi x avere – fame e poi cosi si vomita mejo….vbb adexo ti lascio xk vd a prendere lo sciroppo…ciaoooooo grazie ankora!!! giuseppe ma ti riferivi a me col ftt dll minigonna??risp prst

    Rispondi
  198. lory
    lory dice:

    hei ragazzi nn so se avete letto la mia prima lett vorrei che tornasse indietro e lo facciate x’ anch’io ho vissuto la vostra esperienza è tutta question d autocontrollo SI PUO’ GUARIRE CREDETEMI nn sono pazza ma è solo accettando Gesù nella mia vita che ci sono riuscita perchè noi uomini siamo deboli ne cadiamo continuam nei nostrti sbagli voglio che anche voi uscite dal tunnel della morte ASCOLTATEMI !!!io vi capisco e so che vuol dire cercare di riprendere una vita normale e non riuscirci qnte serate ho xso a cena con gli amici per la paura di riuscire a mang una semplice pizza perchè sapevo che ormai il mio stomaco non sarebbe riusc a tenerla!!ragazze/i c’è UNA VITA MERAVIGLIOSA CHE VI ASPETTA!!se avete una bibbia o un vangelo ogni mattina leggete GALATI 5:16-26 vi aiuterà Gesù vi ridarà l’autocontrollo che il vostro corpo ha perso e che la vostra malattia vi ha rubato GESU’ E’ LA VIA LA VERITA E SOPRATUTTO LA VITA

    Rispondi
  199. lory
    lory dice:

    GALATI 5:16:
    camminate secondo lo spirito e non adempirete affatto ai desideri della carne,poichè lo spirito ha desideri contrari alla carne e la carne ha desideri contrari allo spirito; sono cose opposte tra di loro in modo che NON POTETE FARE QUELLO CHE VORRESTE. ma se siete guidati dallo spirito non siete sotto la legge.
    Le opere della carne sono: fornicazione, impurità, dissolutezze, idolatria, stregoneria, inimicizie, discordia, gelosia, ira, contese divisioni, sette, ubriachezze, invidie, orge e altri simili cose e CHI FA TALI COSE NON EREDITERA’ IL REGNO DI DIO.
    Il frutto dello spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza,benevolenza, bontà, mansuetudine, AUTOCONTROLLO contro queste cose non c’è legge
    quelli che sono in Cristo hanno crocifissso la carne con le sue passioni e i suoi desideri.

    Rispondi
  200. lory
    lory dice:

    ciao, io infatti non ti sto parlando di nessuna religione, quella di certo non ha mai aiutato nessuno anzi penso che abbia fatto ttutt’altro che aiutare…
    io ti sto parlando di GESU’ l’unico Dio vivente e nella Bibbia c’è una verità nascosta che la religione evita di dire l’uomo può essere liberoe veramente da qualsiasi cosa perchè con Gesù ogni giorno è una vittoria certo si può perdere la battaglia ma vincerai la guerra perchè come dice la Bibbia IN CRISTO SIAMO PIU’ CHE VINCITORI!! tu lo sapevi?io no fin qnd nn ho preso la bibbia e ho iniziato a leggere e scoprire cose che mai nessuno mi aveva detto

    Rispondi
  201. Eikichi
    Eikichi dice:

    Sono molto scettico per quanto riguarda poter iniziare una guarigione partendo dall’accettazione di Gesù,rifarsi alla Bibbia o cogliere i suoi insegnamenti…per il semplice fatto che se persone come me,atee fin dai tempi delle lezioni di religione a scuola o come a.e. non hanno fede,non possono trovare in tutto questo un valido motivo per iniziare il loro cammino…impensabile avere fiducia in qualcosa che fino a prova contraria non esiste se non grazie alla fede riposta….
    Io ho letto la bibbia,l’ho letta per potermi confrontate con persone che avevano piacere a parlare con me….e se pur ricca di insegnamenti,di speranza ecc….non mi farà guarire

    Rispondi
  202. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Lory ognuno di noi trova la strada da seguire…se tu pensi sia nella fede allora vai avanti così…un po’ invidio le persone che han fede…perchè io nn la ho…una volta si…poi lo persa…son atea ecco…e dopo la morte non so che mi succederà..ma nessuno di noi riesce ad immaginare come è non esistere..proprio perchè esistiamo…bho…
    Ragazzina il mal di gola è dovuto sicuramente alle tue pratiche per vomitare…

    Rispondi
  203. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ciao Luna Blu,com’è andato il week-end?Ho trovato quasi sicuramente la stanza,singola 250 al mese,nessuna cauzione e le bollette da dividere per 4.
    Sarei in casa con altre 3 persone (la cosa non mi dispiace così evito di stare da solo)

    Rispondi
  204. Eikichi
    Eikichi dice:

    Il prezzo purtroppo è quello che è,ho visto che più o meno si aggirano su quella cifra e anche di più…ma per ora mi sta bene come prezzo!!
    Le foto me le mandano stasera,la casa è in centro a Genova,vicino alla stazione.
    Per il lavoro ancora niente,quello che posso fare tramite internet lo sto facendo,quando sarò trasferito avrò modo di cercare diversamente…con i soldi che ho ora posso pagarmi 3 mesi e vivere tirando la cinghia…quindi mi auguro molto vivamente di riuscire a trovare uno straccio di lavoro nel più breve tempo possibile..Per entrare dal 1° febbraio vogliono solo l’affitto del mese senza nessuna cauzione e mi sta bene cosi quella somma la posso utilizzare per il mese successivo….Sono contento di quanto ho fatto fino adesso per cercare di uscire da qui,spero di raccogliere buoni frutti.

    Rispondi
  205. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Effettivamnte se non ti piace puoi sempre cercarti un altro posto dopo un mese…genova non mi piace molto…è contorta ein macchina l’ultima volta son quasi impazzita…poi mi ricorda un tipo stronzo per il quale mi ero ababstanza tappetizzata….ma per fortuna si impara…
    Per il alvoro se una volta li ancora nulla…io ti consiglierei di girare ristoranti e pizzerie…cercano sempre…anche se in nero

    Rispondi
  206. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ora Genova ti ricorderà 2 Stronzi 😀 !!!
    Si ha ragione,è contorta,quando sono sceso per incontrarmi con A. mi sembrava di impazzire in mezzo al traffico….per non parlare del parcheggio….mezza giornata 18 euro!!!manco Milano è così…Quello che intendevo per il lavoro è proprio ciò che hai scritto,se non troverò nulla nell’immediato andrà bene anche un lavoro in qualche locale e se dovrà essere in nero,non importa….ora non ho molto da fare lo schizzinoso…

    Rispondi
  207. Eikichi
    Eikichi dice:

    Pensa che ho iniziato a lavorare all’età di 16 anni,ora ne ho 30,in 14 anni di ipotetici contributi,ne ho forse la metà…
    Non mi hai ancora detto come stai??Non mi sfuggi!

    Rispondi
  208. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Incomincia a lavorare a 18…ma sempre in nero…è che studiavo intanto…

    Io sto ababstanza bene…ci son cose che mi urtano e disturbano…ma sopravvivo…ho scritto in asthenia della mia cena a casa della mamma del mio fidanzato…come si fa a mngiare cosi’? Mah

    Rispondi
  209. princess
    princess dice:

    eii gente …nn ho letto tt qll ke avete scritto da qnd nn mi sn collegata + ma nn ho potuto! kmq è vero ke io e ragazzina ci siamo trovate bn xkè quasi coetanee e poi xkè sinceramente mi sn stancata di sentirmi dire sempre le stesse cose…MANGIARE!!…è l unica cs ke mi sento dire 24h/24h…nn ce la faccio così sta diventando un ossessione! a scuola i mie compagni alcune volte mi comprano il panino a ricreazione ma nn ne vogliooo! e lo dico e nn mi capiscono io nn posso continuare così! nn voglio mangiare e nn mangio! sn io ke decido cosa fare! ho in mano la situazione…se voglio smetto!poi a casa altri disastri…nn posso sempre dire ai miei genitori ke ho mangiato fuori o ke nn mi sento bn!..alla fine mi siedo a tavola e sl a guardare quel cibo di fronte a me mi sento sazia! e se butto giù qlk poi mi sento in colpa!|…nn voglio far preoccupare le mie amike quindi gli dico ke ho mangiato! nn voglio ke stiano male x me…le vgl trp bn! sapete nn è facile scrivere qst cs..a maggior ragione se vengono lette da persone ke nn capiscono xkè nn vivono la tua stessa situazione!…voglio parlare con ragazzina…credo ke io e lei ci capiamo al volo! stessa età,stessa difficoltà…ho bisogno di 1 xsona ke mi capica e nn mi giudica x qll ke faccio, giudicato mlt volte un comportamento immaturo (xò in parte lo è!) . Ma ormai ho preso qst stranda…kmq ragazzina sn in linea e credo ke x le 8 ci sarò di nuovo! bacioni

    Rispondi
  210. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ciao Princess,non credo che qui ci sia qualcuno che ti giudichi per quello che fai…io stesso ho detto che è una rottura sentirsi dire le stesse cose,anche da chi soffre del tuo stesso problema….ti auguro di trovare la comprensione e la serenità che ti manca…

    Rispondi
  211. Eikichi
    Eikichi dice:

    Qui a brescia c’è un ristorante molto carino dove si mangia sushi,sashimi e varie altre cose giapponesi,ha anche delle stanze private dove ti siedi per terra a iedi scalzi (tutto molto pulito ovviamente) e ti godi la cena in intimità.

    Rispondi
  212. simo
    simo dice:

    buona seraaaaaaaaaaaa, come state tutti , dove’ il mio preferito gabry tutto ok , passato il tremore , ciao luna blu ,sono stata in paletra visto che il ginocchio e quasi passato , mi sono fatta 45 minuti al tapirulan , ma poi mi girava la testa e sono tornata a casa.

    Rispondi
  213. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ciao Simo….ahahah grazie per il preferito..kiss…sto meglio,il tremolio sta passando ma stanno arrivando le paranoie per aver mangiato…
    Luna BLu non ha ricevuto le tue foto…

    Rispondi
  214. simo
    simo dice:

    sono contenta che ti senti meglio ,cosa hai mangiato, e strano che non le ha ricevute , le ho mandate tante volte , ora ci riprovo , volevo anche mandarti la foto di lorenzo cosi’ mi dai il tuo parere, anche a luna la mando , lei ha occhio,siate sinceri

    Rispondi
  215. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ho mangiato Sushi ma nonostante mi sia passato il tremolio sento di non stare bene,è una sensazione che mi pervade…sapevo di non mangiare…sto zitto perchè non voglio fare commenti riguardo a oggi….che stupido che sono!!!

    Rispondi
  216. Eikichi
    Eikichi dice:

    Un commento…già mi vedevo enorme stamattina….ora mi sento una palla di merda (scusate il linguaggio ma mi sto grrrrrrrr odiando).Devo trovare assolutamente un rimedio per il cibo altrimenti divento pazzo.

    Rispondi
  217. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Gabry ma se sei pure dimagrito!

    Le foto son arrivate…
    Simo tu non hai nessunissimo bisogno di farti paranoie sul tuo fisico perfetto! Te lo assicuro…purtroppo è la tua testa che non ti fa vedere come sei!

    Rispondi
  218. Eikichi
    Eikichi dice:

    Luna ti ho scritto…beh si sono dimagrito ma ho bisogno di costanza in queste cose…ora ho la bellezza di 12 giorni prima di trasferirmi e vorrei riuscire a non mangiare (in fin dei conti sono rimasto anche di più senza cibo quindi perchè non dovrei farcela?)a fare palestra tutti i giorni e stare bene con me stesso…pura utopia?

    Rispondi
  219. Eikichi
    Eikichi dice:

    Simo vuoi la nostra approvazione per il matrimonio? 😉
    Ti prego,ti scongiuro non mi invitare al matrimonio…sono di una noia mortale…presenzierò con la webcam!!!

    Rispondi
  220. simo
    simo dice:

    tu sarai , il mio1 damigello e mi offendo se non vieni, luna e vero sono paranoica pensa che li’ pesavo 50 chili , ora ne peso 46 e mi vedo grassa, ma di lorenzo ……….

    Rispondi
  221. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Simo Lorenzo mi piace…ha un viso buono…uno sguardo rassicurante…solo che…..grrrrrrrrrrrrrrr….fuma!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!111

    Ihhhh….deformazione professionale la mia…sono un’anti tabacco!

    A domani cari

    Rispondi
  222. Eikichi
    Eikichi dice:

    Non credo sarebbe gradito un damigello truccato…ecco quello che ti aspetta,smalto sulle unghie delle mani e dei piedi,bianco oppure trasparente…matita,brillantini in viso e lucidalabbra color carne….il vestito lo deciderò al momento…qualcosa di giovanile e comodo..qualche orpello tipo anelli sottili e fini,braccialetti della medesima grandezza….e……poi si vedrà!!

    Ciao Luna BLu…buona serata.

    Rispondi
  223. Eikichi
    Eikichi dice:

    Do stiamo?Iio ero in bagno a vomitare il sushi…premetto che non lo stavo facendo per via delle paranoie con il cibo ma perchè effettivamente sto male…
    Mi sono fatto una limonata ma ho un blocco pauroso sullo stomaco.
    Ti sento allegra sbaglio?

    Rispondi
  224. simo
    simo dice:

    ciao tesoruccio , ti senti male perche’ non mangi da giorni, e il tuo stomachino si era abbituato al digiuno , poi e ‘ arrivato il sushi e lo stomachino si rifiuta di mangiarlo, capito cmq prima ho rivisto un ragazzo che mi piaceva e mi ha fatto tanta festa nel rivedermi, mi ha chiesto di uscire una sera, e io sono stata molto vaga

    Rispondi
  225. Eikichi
    Eikichi dice:

    Tanta festa nel rivederti?? Mi è venuto in mente un cane che scodinzola la coda..
    Beh ora non complicarti la vita…non voglio vederti soffrire perchè non sai quale uomo scegliere…..

    Rispondi
  226. simo
    simo dice:

    si ero contenta , ho comprato il milionario e ho vinto 50,00 non e’ una cifra pazzesca. pero’ e la prima volta che vinco qualcosa , che la fortuna sta ‘girando , chissa’

    Rispondi
  227. nina
    nina dice:

    C’è chi non capisce, chi non vuole crederci e chi ritiene tutto questo un’assurdità…è reale invece, io ne soffro, io perdo i miei giorni e il mio tempo chiusa in bagnio, lasciando da parte tutto quello che di bello vi è intorno. Non piango perchè non basterebbe, è la vergogna la mia bestia peggiore, la bulimia cancella quella che io sono e che di buono vorrei dimostrare. La malattia non è semplice, fà parte di quelle malattie mentali di cui oggi ancora se ne conoscono poco i fattori primi che la scaturiscono. Non basta chiedersi “PERCHè LO FAI? PERCHè NON SMETTI DI UCCIDERTI?”…LO SI Fà E BASTA…
    Io spero solo che Terry non scriva questo rituale per proporlo come sfida adolescenziale perchè chi ne soffre veramente sà cosa vuol dire “SCARICARE LA PROPRIA ANIMA NEL CESSO”…Io continua a sognarla una vita normale, una vita libera da questa costrizione…

    Rispondi
  228. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Buongiorno a tutti…ciao gabry…lea…anna…kiara…kate…ecc.ecc…
    come state?
    Se mi addormento davanti al pc mi svegliate voi?

    Rispondi
  229. fabi
    fabi dice:

    ciao Luna blu…..stanca?
    io stamattina ho riiniziato a correre…..sono alta un metro e 68…..quanto dovrei pesare….
    tu sei l’esperta:O)
    come va oggi?

    Rispondi
  230. nina
    nina dice:

    BUONGIORNO A TUTTI…BUONGIORNO SOPRATUTTO A KATE CHE MI HA RISPOSTO…TI RINGRAZIO DI CUORE. La giornata mi è iniziata con un forte mal di testa e con una mancanza di energie dovuta al fatto che ieri non ho fatto altro che vomitare tutto il giorno. Però stamattina ho fatto colazione normalmente e ora proverò anche a studiare, sperimo bene, questa è una settimana importante e non posso lasciar da parte lo studio. Comunque per chiunque avesse i miei stessi problemi penso che aiutarci a vicenda e confrontare le nostre stesse paure e difficoltà sarebbe un’ottima cosa…Aspetto qualcuno…CIAO RAGAZZI…

    Rispondi
  231. SIMONA
    SIMONA dice:

    ciao a tutti ciao a te nina io sono simona , anche io sono bulemica, e ti capisco benissimo , cerco di condurre una vita normale ma poi ci ricado e una strada senza uscita , e io soffro maledettamenta,ciao luna blu ,ciao fabi,

    Rispondi
  232. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Ciao Faby…che paicere rileggerti qui…ciao Nina…

    quanto pesi ora Faby?

    1,68….il tuo peso minimo consentito per non essere sottopeso dovrebeb essere sui 58-60…ma dipende molto dalla corporatura…se hai seno…se sei muscolosa (se corri lo sei…)….
    Se hai bisogno del calcolo calorico quotidiano per perdere peso (sempre se ne hai bisogno…può essere pure di no…visto che noi ci vediamo grasse comunque) in maniera sana poco per volta in funzione dell’altezza ci son qui io 😉

    Rispondi
  233. fabi
    fabi dice:

    eccomi luna….))
    stamattina pesavo 59.00/58.800
    sono muscolosa ma potrei asciugarmi di più, secondo te quante calorie devo assumere per dimagrire fino a 55….in un paio di mesi (tipo due)
    qui nuvoloso….ma c’è caldo
    grazie luna

    Rispondi
  234. Eikichi
    Eikichi dice:

    Non dire così 🙁

    Oggi sto come ieri…da schifo…ma non voglio più ripeterlo,il mio prossimo commento sarà “Sto bene” perchè effettivamente dovrà essere così!!!
    Tu come stai?

    Rispondi
  235. fabi
    fabi dice:

    ci gab, in due mesi, col digiuno li riprendo subito. Vorrei non fare più su giù col peso….stabilizzarmi piano piano, tanto con 53 o 59 sono sempre la stessa di umore

    Rispondi
  236. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Faby non approvo! Sei al limite…sotto i 57 passi a sottopeso…
    Hai un’analisi del sangue recente?

    Per gabry…allora per sparire:…in 11 giorni 5 kili…ogni kilo son un risparmio di 4000-4500 kcal…in realtà un chilo di grasso son 7000 kcal…ma fortunatamente quando mettiamo su un kilo…il 30-40% è acqua…

    considerando che sei alto 1.80…il tuo metabolismo basale si aggira intorno alle 2000 kcal al giorno…se non aggiungi l’attività sportiva…per considerare l’attività sportiva devi aggiungere calorie…ma mangiando poco il tuo metabolismo sarà sceso un po’…cmq…
    dovresti mangiare per 11 giorni 1100 kcal…invece che 2000…senza considerare l’attività sportiva…
    il calcolo è sommario…

    Questo è un calcolo che mi son divertita a fare…ma credo che tu mangi anche meno di 1100 kcal al giorno…allora mi chiedo…

    Gabry vuoi morire? Pensaci bene prima di rispondere…perchè da quello che dici sembra proprio di si!

    E pensare che sei pure sottopeso!

    Rispondi
  237. Eikichi
    Eikichi dice:

    La risposta la lascio alla fine….in questi giorni sto mangiando più del solito…ma devi sapere che solitamente le mie Kcal giornaliere si aggirano intorno alle 200 o anche meno…Quello che voglio fare questasettimana,partendo da oggi pomeriggio è un pò di corsa,addominali e pesi…così per tutto il tempo che rimarrò qui…naturalmente senza mangiare…quindi la risposta è NO non voglio morire,ti sembro un ragazzo che ha voglia di morire???NAAAAAAAAA

    Rispondi
  238. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Faby…non me la sento di dirti che devi dimagrire…e cmq se continui a vomitare è inutile che ti dico quante calorie devi introdurre per dimagrire un po’…vomitando si perde il conto…forse ti vedi gonfia perchè vomitare è un’attività traumatica e velenosa per l’organismo…i tessuti tendono a gonfiare proprio perchè non stanno bene e in qualche modo devono smaltire tutte le tossine che produci e producono per difendersi da questa tua attività…lo so Fagy…è difficile…ma se vuoi puoi farcela ad uscirne se non vuoi farlo per te…fallo per tua figlia…che non credere avrà problemi in futuro proprio perchè i bambini son più sensibili di quanto spesso gli adulti credano…non essere la madre sbagliata per tua figlia come a suo tempo mi pare di capire lo sia stata la tua…l’aspetto fisico non è tutto…chi ti vuole bene ha un’immagine di te…e quell’immagine non cambia con 2-3-4 o 5 chili in più o in meno…e per chi non ti vuole bene…che ti importa di loro…stai perdendo gli anni più belli della tua vita…
    Lo so che nn sono la persona indicata per far prediche…ma da quando nn vomito più mi sento forte…forse essendo non del tutto sana…il mio è lo stesso sentimento che prova un’anoressica a non mangiare…ma stò meglio mi sento serena…è difficile ma io credo che per amore di tua figlia imparerai ad amarti anche tu…come ti ama lei!
    Coraggio!

    Rispondi
  239. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Faby quando arriverai a 57 sarai in grado di fermarti?

    Cmq se nn consideri l’attività sportiva (se corri le calorie consumate con circa 1 x peso in kili x km percorsi —> l’indice uno cambia in funzione se sei uomo..di solito è più alto…se sei donna…se corri in salita va incrementato…la discesa è come il piano ma è traumatico per i legamenti…1 è approssimativo…ma cmq approssima di poco 😉 )…e tenendo conto che di solito una persona bulimica non abbassa il metabolismo con questa pratica…le kcal che devi consumare per dimagrire un po’ son circa 1550 al gg

    Rispondi
  240. fabi
    fabi dice:

    accetto il consiglio grazie! ma sto vomitando praticamente due volte al mese, lo so anch’io sono preoccupata per mia figlia…..ma gli episodi di abbuffate e latro davanti a lei non accadono mai. Lo so che i bimbi sono sensibili e sto attentissima…….lei nota solo quando sono di cattivo umore, proverò a seguire i tuoi consigli. Grazie per la tua sincerità. ti voglio bene

    Rispondi
  241. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Non pensare solo all’oggi Gabry…tutto il nutrimento di cui ha bisogno il tuo organismo…e che tu sottrai oggi…fa funzionare tutti i tuoi meccanismi corporei male…oggi puoi farlo…ma a lungo andare quei meccanismi si deteriorano e non si aggiusteranno più…osteoporosi…danni al cuore…ai muscoli…a tutto…pensa ad una macchina fatta da ingranaggi piena di bulloni che funziona perfettamente con tot. olio…se tu ne metti sempre meno di quell’olio cosa succederà a quella macchina in futuro?

    Rispondi
  242. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    coraggio Faby…ce la stai facendo…una persona è considerata “fisicamente” bulimica se vomita almeno 2 volte a settimana! Ce la stai facendo!

    Rispondi
  243. lory
    lory dice:

    ciao ragazzi come state?ancora nessuno mi da qualche news?cmq volevo salutare Eikichi e luna blu, volevo raccontarvi una storia s’intitola LA FABBRICA DEI COLORI: un giorno un uomo fece vedere un bellissimo quadro sulla creazione ad uno scienziato e questo si domandava chi l avesse pitturato allora l uomo gli disse: mi crederebbe se le dicessi che in una fabbrica di colori è avvenuta un esplosione e si è creato da solo???? lo scienziato rispose: no, certamente no! bene disse l’ uomo neanche il mondo si è creato per mezzo di un esplosione..
    a voi libertà di comprensione, io so che non è facile credere in qualcosa che non si vede ma anche perchè credo che in realtà non volete vederlo Gesù è molto più reale di qnt possiate immaginare e vi vede giorno per giorno momento per momento segue i vostri passi veglia sul vostro riposo è li accanto a voi nei momenti diffici e vi dice DAI CHE SEI FORTE e capisce i vostri stati d’animo le vostre sofferenze, ride nei vostri momenti di gioia, e in qst momento che leggete vi sta dicendo IO SONO ACCANTO A TE NON TI LASCERò E NON T ABBANDONERO SE PROVI SOLO A INVOCARE IL MIO NOME IO T DARO’ CIO DI CUI HAI BISOGNO PERCHE’ SONO TUO PADRE E TI AMO DI UN AMORE IMMENSO UN AMORE CHE MAI NESSUNO T’HA DATO

    Rispondi
  244. Eikichi
    Eikichi dice:

    Ciao Lory…pur essendo ateo non ho mai rifiutato il confronto con la religone e spesso mi sono ritrovato con delle persone a leggere dei passi della bibbia,proprio per cercare di capire,per avere una visione che non fosse solo la mia…..la cosa che mi sono sempre sentito dire era che “non volevo vedere”…..ma perchè non accettare che non tutti hanno fede e non riescono a trovare un aiuto in qualcosa in cui non credono…Gesù non mi fara sentire meno fame,non mi pagherà i debiti,non mi farà ritrovare la felicità,non mi farà perdere peso….perchè è questo l’aiuto che cerco…..

    Rispondi
  245. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Gabry non credo che tu abbia bisogno di me epr capire che quella macchina magari nn si spegnerà ma ti consentirà in futuro di vivere una vita di rimpianti..perchè quella amcchina non ti permetterà una qualità della vita come vorresti e come hanno le persone sane

    Rispondi
  246. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Io questa presenza che mi aiuta non la sento…ma spesso sento una grande solitudine…uno stato di isolamento angosciante…

    TE NON TI LASCERò E NON T ABBANDONERO SE PROVI SOLO A INVOCARE IL MIO NOME IO T DARO’ CIO DI CUI HAI BISOGNO

    Magari…ma la vita non è una favola

    Rispondi
  247. Eikichi
    Eikichi dice:

    Non voglio una vita di rimpianti,ho già sofferto troppo per i miei gusti ma purtroppo non è facile per me uscire da questa situazione…Mi mancano tante cose in questo momento e queste mancanze mi portano a cercare di star bene nell’unico modo che conosco…non mangiando per vedermi magro,per piacermi,quando hai solo te stesso,cerchi di far di tutto per sentirti a tuo agio in mezzo alle persone…non pensare che non tenga in considerazione le conseguenze future…ma ora sto pensando al presente.

    Rispondi
  248. Luna Blu
    Luna Blu dice:

    Come mai giornata di m…. simo?

    Se si ingrassa o no…dipende molto…di solito con il vomito si eplellono solo metà delle calorie ingerite…quindi se mangi per tre e vomiti ingrassi, se mangi per due e vomiti resti così come sei…se mangi normale e vomiti dimagrisci..infatti ci son eprsone bulimiche magre…grasse…normali…
    poi dipende anche dall’attività fisica…c’è chi si ammazza di sport per compensare…e chi no…

    Rispondi
  249. simo
    simo dice:

    che palle sono tutti a pranzo a casa mia sorella , con figli e marito , fratello e fidanzata come faccio mi devo sedere a tavola e vedere tutti che mi osservano , e mio fratello che continua a dirmi mangia , questo e uno dei momenti che vorrei fuggire

    Rispondi
  250. simo
    simo dice:

    grazie luna no io solitamante dimagrisco , oppure mantengo il peso sempre 46 non so’ piu’ cosa fare , sempre a vomitare a pesarmi , mi sta’ uccidendo questa maledetta malattia, se almeno acadesse in fretta , sono stanca di soffrire

    Rispondi
  251. simo
    simo dice:

    ciao GABRI oggi e iniziata male , sta mattina ho fatto colazione e poi sono andata subito a vomitare , mi fa’ male la gola e ho le vertigini sto’ di merda , e come se non bastasse, sono tutti a pranzo a casa mia,,,,,,,

    Rispondi